Fight Night Round 3Fight Night Round 3 

La nobile arte della boxe arriva sui nostri cellulari grazie nientemeno che ad Electronic Arts, che ha deciso di convertire il terzo capitolo della sua famosissima serie "Fight Night" mantenendo anche le tre dimensioni...

Sì perchè l'aspetto che salta immediatamente all'occhio giocando a Fight Night Round 3 è senza dubbio la componente grafica, totalmente poligonale e di ottima fattura: il grosso del lavoro è stato fatto ovviamente sui pugili, riprodotti in maniera credibile e con un buon livello di dettaglio accompagnato da texture definite. Anche le animazioni, considerata la piattaforma mobile, sono di alta qualità e contribuiscono a definire lo stampo realistico che ha da sempre contraddistinto la serie EA. Fight Night Round 3 non è infatti un esponente del genere "alla Punch Out"; al contrario, la volontà dei programmatori è sempre stata quella di rendere l'esperienza quanto più vicina possibile alla controparte reale, e tale filosofia è parte integrante anche di questo episodio per cellulare. Ecco quindi che nella modalità principale, la carriera, è possibile creare un pugile da zero scegliendo i tratti somatici e il colore di guantoni, pantaloncini e scarpe; ma l'aspetto più importante è gestire le statistiche come forza, resistenza, cuore e via dicendo, assegnando dapprima i punti disponibili di default, e aggiungendo poi mano a mano quelli guadagnati dalle vittorie sul ring per far così crescere e migliorare il proprio alter ego.

La progressione all'interno della carriera, dapprima semplice contro sfidanti molto deboli, diventa ben presto molto più impegnativa, obbligando a garantire un certo impegno tanto di tempo quanto di concentrazione per portare a termine in maniera vittoriosa l'incontro. Fight Night Round 3 non è certo un gioco "semplice", e l'utilizzo di gran parte dei tasti presenti sulla tastiera del cellulare lo conferma: la varietà di pugni a disposizione è notevole, così come la possibilità di parare colpi alti e bassi, di effettuare azioni scorrette o di provocare l'avversario. I limiti dell'interfaccia vengono a galla un po' per la facilità con cui si può premere il tasto sbagliato senza volerlo, ma soprattutto per la ridottissima mobilità di gambe di cui si è dotati, dato che è permesso solo di spostarsi in avanti o indietro. Ma anche con questi tagli, giocare alla produzione EA è senza dubbio piacevole e stimolante, soprattutto per l'ottima gestione del fattore sfida che invita a proseguire continuamente nel tentativo di scalare la classifica mondiale fino a raggiungere la vetta. Insufficiente invece il sonoro, con pochi effetti sonori che interrompono raramente il totale silenzio dei match.

Clicca per votare!
S.V.

Redazione

S.V.

Lettori

Fight Night Round 3 è a mani basse il miglior esponente dell'approccio realistico alla boxe su cellulare. Una ottima componente tecnica accompagna una meccanica di gioco forse leggermente troppo ambiziosa per le possibilità dei terminali mobili, ma comunque appagante e piuttosto divertente. Gli amanti del genere possono procedere all'acquisto ad occhi chiusi.

Andrea Palmisano

Pro

Contro

Pro

  • Ottima grafica
  • Divertente ed impegnativo
  • Stimolante

Contro

  • Un po' troppo ambizioso
  • Ridotta mobilità di gambe
  • Sonoro insufficiente