LuminesLumines 

Dopo aver spopolato sulla console portatile di casa Sony il puzzle-game del momento giunge ora su piattaforma mobile per accontentare tutti coloro che non hanno avuto la possibilità di giocarlo su PSP. Per chi non lo conoscesse, Lumines è un sapiente mix tra il celeberrimo Tetris ed altri giochi, legati però al mondo della musica, in grado di donare ore di sano intrattenimento digitale. L'azione si svolge su di una griglia composta da 16x10 blocchi in cui dovremo andare a posizionare le forme che di volta in volta caleranno dall'alto, con lo scopo di combinare almeno quattro blocchi dello stesso colore ed eliminarle racimolando, nel contempo, i relativi punti che scaturiranno dalle nostre creazioni.

A prima vista sembrerebbe tutto molto semplice ma la possibilità di creare delle vere e proprie combo ci permetterà di portare a termine azioni molto divertenti e spettacolari. La presenza poi di alcuni blocchi bonus aggiunge quel pizzico di strategia che in un puzzle game non guasta mai. Le serie colorate di blocchi che andremo a creare non scompariranno immediatamente, come avveniva in Tetris, ma soltanto al passaggio di una barra del tempo che ininterrottamente da sinistra verso destra scandirà, inesorabilmente, il procedere della nostra partita. Il gioco è rimasto praticamente invariato dalla controparte di casa Sony e si presenta all'utente con diverse modalità nel 'Single Play Mode': arcade, challenge, vs cpu, single skin, time attack, e puzzle.

Nella modalità Arcade ci confronteremo con livelli sempre più difficili dove dovremo persino affrontare dei veri e propri Boss che non saranno altro che avversari controllati direttamente dalla CPU del nostro telefono cellulare. I livelli di difficoltà disponibili sono soltanto due ma riescono a mantenere alto il livello di sfida e la longevità in quanto, per poter dire di aver terminato il gioco al 100%, dovranno essere completati entrambi. La modalità Challenge non è altro che una partita in singolo con l'obiettivo di ottenere il miglior punteggio possibile all'interno di alcuni livelli predefiniti.

La Vs CPU ci permetterà di scendere in campo e scontrarci direttamente contro un avversario controllato dall'intelligenza artificiale del nostro telefono cellulare. Single Skin è, invece, una variante della modalità Challenge dove potremo selezionare lo sfondo del campo da gioco su cui confrontarci. Time Attack è una vera e propria sfida a tempo in cui dovremo cercare di fare il maggior numero di punti possibile rispettivamente in 90, 180, 300 e 600 secondi. Puzzle Mode, ultima ma non meno divertente, completa il quadro delle modalità disponibili, dovremo ricreare la sagoma che ci viene proposta con i blocchi colorati che man mano ci vengono proposti. Ovviamente, all'avanzare dei livelli le, forme da riprodurre saranno sempre più complesse e la sfida proposta aumenterà di conseguenza.

Clicca per votare!
S.V.

Redazione

7.0

Lettori (1)

La grafica, davvero superba, propone effetti grafici molto interessanti e sfondi sempre diversi ed accattivanti per ogni nuovo livello da affrontare. Esplosioni, giochi di luce ed altro, derivano direttamente dalla versione PSP ed aggiungono un reale incentivo al proseguimento del gioco.

La Redazione
 

Pro

  • Anche il comparto audio è realizzato alla perfezione con numerose tracce che accompagnano in modo perfetto lo svolgersi concitato dell'azione.

Contro

  • <strong>Lumines</strong> è davvero ben realizzato, in grado di regalare ore di divertimento sia al giocatore occasionale che a quello più attento ed esigente. Un titolo ben confezionato che difficilmente non amerete soprattutto se avete avuto la possibilità di provarlo almeno una volta su PSP. Acquisto obbligato, dunque, per tutti gli amanti del genere ma anche per i casual gamer che non disdegnano una buona partita ad un gioco coinvolgente e di ottima fattura.

Pro

  • Non hanno lesinato cogli effetti speciali
  • Sonoro attinente
  • Mette alla prova logica e riflessi senza scadere nel ripetitivo

Contro

TI POTREBBE INTERESSARE