NHL 2001NHL2001 

Ma no! E' uno sport americano!!!

Inizialmente viene a mancare la classica sequenza di filmati televisivi per passare ad una più modesta successione di scene in CG (computer grafica). Basta scegliere di disputare un’incontro amichevole per venire catapultati subito nell’arena di ghiaccio, con una splendida sequenza con cui i giocatori escono dagli spogliatoi e vengono acclamati dalla folla. A parte questa piccola introduzione, si può dire che il gioco presenta una veste grafica veramente bella con delle animazioni eccezionali, ma con la solita mancanza di pulizia delle sagome che si riscontra un po’ in tutti i giochi usciti fin’ora, tutto per il mancato utilizzo dell’ anti-aliasing. Come già visto su altri titoli della serie EA Sports, anche in questo gioco si può notare come i giocatori e soprattutto le loro fisionomie siano riprodotte in maniera superba ed estremamente realistica

NHL2001 NHL2001

Ma come si gioca ???

C’è da dire poi che non è stato realizzato molto bene il pubblico, che sembra incollato sugli spalti; inoltre il motore grafico ha degli strani rallentamenti in caso di utilizzo di una telecamera più “aerea”, che però meglio permetterebbe lo sviluppo delle azioni, rendendola così quasi inutile. Risulta difficile spiegarsi come sia possibile che una macchina come la PS2 non ce la faccia a reggere il gioco….forse bisogna dare un po’ di tempo ai programmatori per carpire i segreti dell’ hardware di casa Sony. Per il resto il gioco è parecchio divertente e anche chi non mastica ghiaccio e mazze da hockey si divertirà parecchio ad imbastire azioni che risulteranno essere anche molto spettacolari. Certo, anche a livello medio segnare un gol nella minuscola porta avversaria non è semplicissimo ma finire le partite 1000 a 1000 non piace a nessuno soprattutto perché un punto segnato con fatica dà molta più soddisfazione a patto ovviamente che questo non sia frustrante e non mi sembra proprio questo il caso. Molto interessante è l’utilizzo di una barra che si trova alla destra del nome del proprio team, che indica la spinta emotiva aggiuntiva data o dall’aver segnato un gol o meglio dall’appoggio del pubblico. Questo è fondamentale per riuscire a vincere le sfide più avanzate visto che il livello globale di difficoltà del gioco tenderà ad aumentare di partita in partita

NHL2001 NHL2001
NHL2001 NHL2001

Boh! Però questo è un buon gioco! Parola di...

Traendo le conclusioni non si può certo dire che NHL sia un capolavoro, ma vista la presenza di numerosi teams e soprattutto l’ampia scelta di parametri, nonché di tornei e incontri vari, possiamo affermare senza ombra di dubbio che ci troviamo di fronte ad un buon titolo che farà la felicità di tutti i possessori di PS2 appassionati di hockey e di tutti coloro vorranno avvicinarsi a questo pittoresco, ma molto divertente (e duro) sport.
By BOC

Hockey? Cos'è una marca di gomme da masticare???

L’Italia è un paese amante del calcio si sa, ma questo non significa che gli sports che non si giochino in 11 contro 11 e con un pallone siano disdegnati, anzi….EA Sports ci propone così l’ultimo aggiornamento della serie NHL, che sulla PS2 fa la sua comparsa con il capitolo 2001. Già conscio della bontà dei passati prodotti, ho avuto effettivamente una buona impressione di questo titolo. 1