Nozze Pazze  0

Seguendo la fortunata scia di Diner Dash, Glu si sposta dallo scenario della ristorazione a quello dell'organizzazione dei matrimoni, ma la sostanza rimane la stessa: accontentare tutti, e in fretta!

Protagonista di Nozze Pazze è Quinn, rampante organizzatrice di matrimoni il cui compito è assicurarsi che la cerimonia fili via liscia come l'olio. Ciò comporta tutta una serie di attività diverse: ci si ritrova dunque a stabilire le posizioni a tavola, a servire i piatti nel giusto ordine, a consegnare i regali agli sposi e -perché no- anche a sedare le risse che possono scoppiare tra gli invitati. Il tutto seguendo le semplici meccaniche che Diner Dash ci ha fatto conoscere ed apprezzare. Nozze Pazze è dunque immediato dir poco, visto che tutto ciò che bisogna fare è premere il tasto che compare su schermo il più velocemente possibile: ad esempio, per far sedere il cugino Billy vicino all'amato zio John, basta premere il tasto '5' per selezionare il tavolo e poi pigiare il pulsante corrispondente alla figura di Billy. Un sistema che si applica a tutte le faccende che la povera Quinn deve supervisionare, e che quindi fa di Nozze Pazze un prodotto tanto frenetico e divertente quanto l'illustre predecessore.

Il rovescio della medaglia è costituito inevitabilmente dalla scarsa originalità che permea il prodotto Glu: insomma, per farla breve, Nozze Pazze è Diner Dash inserito in un contesto differente, e poco più. Era lecito aspettarselo, ma un pizzico di coraggio in più da parte degli sviluppatori non avrebbe certo guastato. Ancora, il gioco si basa su uno schema decisamente basilare, che viene ripetuto ad oltranza e che potrebbe venire a noia anzitempo: in fin di conti, ogni stage richiede sempre di accogliere gli invitati, portare il regalo agli sposi, servire il pranzo al tavolo e ricominciare daccapo, con solo qualche evento imprevisto a fungere da contorno. L'unico elemento di distinzione è rappresentato dalla diversa ambientazione di ognuno dei cinque stage offerti da Nozze Pazze, con Quinn che si troverà a lavorare all'interno di cerimonie classiche così come in contesti più eccentrici, quali nozze in stile Tiki o antico romano. Si potrebbe dire che quella di Glu è un'opera senza particolari acuti anche analizzando la veste grafica, buona ma senza eccezionali meriti: il gioco offre una visuale 2D a volo d'uccello che mostra degli scenari piccoli ma curati anche nei piccoli dettagli, con sprite ben fatti ed animati in maniera simpatica. Tutto bene, ma anche qui non ci troviamo certamente di fronte ad una pietra miliare del mobile gaming.

Multiplayer.it

S.V.

Lettori

S.V.

Il tuo voto

Nozze Pazze è Diner Dash in versione matrimoniale. Nessuna definizione calzerebbe meglio al prodotto Glu, che non fa nulla per nascondere il fatto di essere un semplice clone : grafica, gameplay. pregi e difetti sono dunque rimasti immutati rispetto al titolo originale, un elemento che va preso in considerazione da chiunque debba valutare se avvicinarsi o meno al gioco.

PRO

CONTRO

PRO

  • Gameplay solido e consolidato
  • Immediato e frenetico
  • Tecnicamente curato

CONTRO

  • Identico a Diner Dash
  • Schema di gioco ripetitivo