Paparazzi Snapshot!  0

La categoria più odiata dai VIP? Quella dei paparazzi, poco ma sicuro. Appostati per ore e ore davanti a locali alla moda, in cerca di una foto da sbattere in prima pagina fregandosene della privacy altrui. Ecco, ora potremo metterci nei panni di uno di questi simpatici personaggi, scattare foto su commissione e ambire a una serie di riconoscimenti...

Ci sono generi videoludici relativamente nuovi, che da alcuni anni hanno conquistato una consistente fetta di mercato. Si tratta dei cosiddetti "brain trainer", una compilation di quiz più o meno brillanti che ci permettono di analizzare la reattività della nostra mente, confrontando i dati giorno per giorno. All'interno di questi prodotti si è visto un po' di tutto, dal disegno al calcolo, ma mancava il giochino del "cerca i particolari", che poi è ciò su cui si basa questo Paparazzi Snapshot!.

L'unica modalità di gioco disponibile ci vede armati di macchina fotografica, nel tentativo di catturare determinati oggetti su uno sfondo via via più complesso. Nella parte superiore dello schermo possiamo controllare la lista delle cose da fotografare, mentre in basso a sinistra fa bella mostra di sé un timer che ci obbliga a fare le nostre cose nel minor tempo possibile, per ambire ai più alti riconoscimenti. Con il joystick dobbiamo muovere il mirino, mentre il tasto 5 serve per scattare: tutto qui. Una volta immortalati tutti gli oggetti della lista, passeremo a una fase successiva, che può implicare un cambio nella struttura: invece di scattare foto, dovremo segnare le differenze tra due immagini con una matita. Ogni "missione" è divisa in un numero variabile di stage, completati i quali si passerà a una nuova storia. Dalla schermata di avvio si può visualizzare la classifica dei record, nonché i premi finora raccolti.

La realizzazione tecnica del gioco è funzionale all'azione: abbiamo una serie di sfondi su cui vengono posizionati degli oggetti, in modo assolutamente random e spesso insensato (vedi la roba sospesa in aria...), e il mirino della nostra macchina fotografica può muoversi liberamente per inquadrare il soggetto desiderato. Una volta scattata la foto, appare un'immagine con l'oggetto in primo piano. L'uso dei colori è buono, ma non ci sono animazioni: anche in presenza di personaggi in movimento sullo schermo, questi si sposteranno rimanendo sempre nella stessa posa. Il comparto sonoro non fa di meglio, purtroppo, con musiche e suoni mediocri, ampiamente disattivabili.

Multiplayer.it

S.V.

Lettori

S.V.

Il tuo voto

Paparazzi Snapshot! è un gioco pessimo, inutile girarci intorno. Al di là di una realizzazione tecnica davvero modesta, questo prodotto basa tutta la propria struttura su un'idea molto limitata e ripetitiva, che semplicemente non diverte né coinvolge. La mera ricerca di particolari su sfondi sempre più ingarbugliati, infatti, non corrisponde propriamente all'idea di videogioco così come lo intendiamo oggi. E la presenza di una fase alternativa, in cui si sottolineano le differenze fra due immagini, non basta certo a sollevare il livello qualitativo di questo titolo. Un gioco mediocre, in definitiva, che andrebbe completamente ripensato.

PRO

CONTRO

PRO

  • Fondali ben colorati
  • Buon numero di missioni
  • Difficile trovare un terzo aspetto positivo...

CONTRO

  • Noioso e ripetitivo
  • Tecnicamente mediocre
  • Estremamente limitato