Real Football 2007Real Football 2007 

Se vi state chiedendo quale sia il miglior gioco di calcio disponibile su cellulare, potete smetterla di cercare... la risposta è lontana solo poche righe.

La serie Real Football di Gameloft è rapidamente diventata il punto di riferimento per quanto riguarda i titoli calcistici su cellulare, a discapito del blasonato rivale diretto Fifa Soccer di EA; tutto questo grazie ad una ottima componente grafica supportata però fortunatamente anche da una giocabilità robusta e convincente. Ovviamente come da tradizione per i titoli sportivi, anche Real Football non ha potuto sottrarsi alla "regola" dell'aggiornamento annuale; eccoci quindi di fronte all'edizione 2007, pronta a scendere in campo sulla stragrande maggioranza dei cellulari in commercio grazie alla amplia compatibilità garantita dal produttore. La struttura di gioco rispetto all'edizione dell'anno scorso non è stata modificata, per fortuna; la buona complessità del gameplay studiato da Gameloft è rimasta quindi intatta, fornendo al prodotto in questione una profondità capace di portarlo ben oltre il classico paio di partite necessarie per riuscire a padroneggiarne tutti gli aspetti. A conferma di ciò, basti dire che Real Football 2007 utilizza praticamente al completo i tasti numerici disponibili sulla tastiera del cellulare, la maggior parte delegati alla corsa in 8 direzioni; aspetto chiave quest'ultimo per garantire un controllo dei propri giocatori sufficiente per dar vita a un gran varietà di azioni. Il tasto 5 è invece assegnato ai passaggi e al pressing sui giocatori avversari, con lo 0 per tiri e tackle, ed infine l'asterisco per effettuare i classici "giochetti" e mosse particolari specialmente coi giocatori più talentuosi.

Il quadro che si delinea è quindi quello di un prodotto dalla buona profondità, ed infatti all'atto pratico dopo il fischio di inizio giocare alla produzione Gameloft è effettivamente un piacere; fatta un po' di pratica con il sistema di controllo, è possibile dar vita a partite spettacolari e coinvolgenti, dove il maggior limite sta fondamentalmente solo nella scarsa comodità della tastiera per questo genere di giochi. Infatti gli unici difetti realmente imputabili ai programmatori vanno ricercati nella scarsa intelligenza artificiale di avversari e soprattutto portieri, che anche ai livelli di difficoltà più alti cadono vittime di errori madornali; dispiace inoltre la mancanza di una modalità multigiocatore via bluetooth. Molto buona la componente estetica, che conferma per l'ennesima volta l'abilità di Gameloft; oltre alle valide animazioni dei giocatori, sono apprezzabili tutti gli elementi di contorno che fanno da cornice alle partite, dalle bandiere dei tifosi fino alle persone a bordocampo. E allo stesso modo va sottolineata anche la completezza di opzioni di gioco disponibili, che vanno dalla partita amichevole ai tornei passando per le sfide ai rigori; le squadre, un centinaio divise tra nazionali e club, dispongono delle licenze per tutti i nomi dei giocatori. Appena accettabile invece il sonoro, gracchiante e poco convincente tanto nelle musiche che negli effetti, e con la strana mancanza della selezione del volume che permette quindi di poter scegliere solo tra silenzio o baccano assordante.

Clicca per votare!
S.V.

Redazione

S.V.

Lettori

Con Real Football 2007 Gameloft ha preferito limitarsi a limare qualche aspetto dell'edizione 2006 confezionando così un prodotto che, in maniera analoga al suo predecessore, si configura come una scelta obbligata per chi voglia giocare a pallone su cellulare. Con l'edizione del prossimo anno c'è da sperare solamente in un miglioramento dell'intelligenza artificiale degli avversari e in una maggiore cura della componente sonora. Ma per ora possiamo ritenerci assolutamente soddisfatti...

Andrea Palmisano

Pro

Contro

Pro

  • Il miglior calcio su cellulare
  • Ottima grafica
  • Giocabilità pronda

Contro

  • Molto simile all'edizione 2006
  • Sonoro rivedibile
  • Manca il multiplayer via Bt