Resident Evil Survivor 2 Code: VeronicaResident Evil Survivor 2: Code Veronica 

Il nostro Jokerit, armato di un cuore impavido ha varcato la soglia del terrificante mondo di Resident Evil Survivor 2: Code Veronica per sottrarre questa preziosa recensione dalle grinfie dei non morti.

Resident Evil Survivor 2: Code Veronica Resident Evil Survivor 2: Code Veronica

All'inizio del gioco potrete scegliere se vestire i panni della dolce eroina Claire Redfield o del prode Steve Burnside in due distinte modalità di gioco: dungeon ed arcade. Entrambe le modalità supportano la light-gun, il che significa che potrete tranquillamente usare come periferica una pistola se la possedete oppure giocare col joypad anche se la prima risulta molto più efficace e di impatto per la natura del gioco che predilige una dinamica che ben si appropria ai movimenti che vi permette la light gun. Vi saranno parti del gioco in cui dovrete mirare velocemente e premere ripetutamente il grilletto su orde di zombi inferociti e sfido chiunque a fare tutto questo con il joypad e a sopravvivere più di due minuti.

Resident Evil Survivor 2: Code Veronica Resident Evil Survivor 2: Code Veronica

Nella modalità arcade il vostro compito sarà semplicemente quello di evadere dalla Rockfort Island. Il vostro compito sarà inanzitutto quello di completare ogni stage del gioco trovando in ognuno di essi una chiave e ripurirlo allo stesso tempo da tutte le creature che vi si aggirano compreso il fastidioso boss di fine livello. Oltre ai boss e agli immancabili zombi dovrete vedervela con i viscidi Bandersnatch e i possenti Nemesis. L'arcade mode include un Partner System che vi permette quando giocate da soli di utilizzare come aiuto l'altro personaggio che sarà guidato dal CPU. Se scegliete ad esempio Steve, potrete assegnare al CPU Claire e viceversa in modo da combattere insieme contro i nemici che si porranno sul vostro cammino. L'intelligenza artificiale che guida il personaggio manovrato dal CPU è di buona fattura e difficilmente vi troverete in situazioni di disagio in cui il vostro "amico" piuttosto che aiutarvi si schiera dalla parte del nemico standosene con le mani in mano. Il Partner System non è previsto nel dungeon mode in cui orde di nemici i si butteranno contro nel tentativo di elimarvi come in un survivor mode.

Resident Evil Survivor 2: Code Veronica Resident Evil Survivor 2: Code Veronica

Il vostro compito in ogni missione sarà quello di eliminare il boss finale ma più zombi e creature abbatterete più alto sarà il punteggio realizzato. In questa modalità il trascorrere del tempo sarà cruciale per la buona riuscita delle vostre missioni in quanto ogni volta che voi eliminate un nemico un misuratore di combo apparirà sullo schermo e voi dovrete abbattere quanti più nemici possibili per costituire una combo tale da darvi un punteggio il più elevato possibile. Se sarete veloci riuscirete sicuramente ad eseguire delle valide combo che incrementeranno ulteriormente il vostro punteggio. La cosa non vi risulterà tanto difficile dato che sarete attaccati da eserciti di zombi che faranno di tutto per mandarvi all'altro mondo. Vi starete chiedendo tuttavia visto che si parla di scontri e combattimenti con delle creature dall'aspetto poco felice, come farete ad eliminarle in maniera efficace! A questo piccolo dettaglio soccoreranno le armi di cui sarete dodati per far fronte alle battaglie con i non morti.

Resident Evil Survivor 2: Code Veronica Resident Evil Survivor 2: Code Veronica

Inanzitutto avrete tre tipi di armi su cui contare. Alcune armi potranno essere usate da entrambi i personaggi mentre altre saranno ovviamente usate individualmente. Il lancia granate e la Magnum, armi mai immancabili nel gioco ritorneranno per aiutarvi a sbarazzarvi dei vostri nemici mentre il lanciafiamme sarà uno dei premi finali per concludere in bellezza il gioco con una bella grigliata di zombi. La colonna sonora del gioco risulta in tema con quelle che sono le ambientazioni spettrali in cui vi troverete a combattere mentre gli effetti sonori rendono più tetra che mai l'aria che si respira durante le varie missioni. Gun Survivor 2 nonostante sia un gioco ispirato ad una saga famosa come quella di Resident Evil tuttavia è un titolo ancora poco conosciuto sul web e dai videogiocatori. Tuttavia merita un interesse sopratutto perchè presenta un nuovo modo di vivere un'intensa avventura horror con il fascino di uno sparatutto in prima persona.

Pro: Non c'è gioco migliore dove utilizzare a pieno le risorse della GunCom 2 di Namco Possibilità di abbattere tutti i nemici visti in Resident Evil: Code Veronica Ambientazioni tetre e musiche che ben si adattano all'atmosfera horror del gioco Contro: Se avete giocato a Code Veronica vi potrà sembrare ripetitivo questo Gun Survivor 2 A lungo andare la colonna sonora potrebbe risultare noiosa

Resident Evil Survivor 2: Code Veronica era stato svelato nel mese di Ottobre del 2001 dalla Eurosoft, divisione europea di Capcom e da un po' è disponibile la versione per PS2 sugli scaffali dei negozi italiani. Gli amanti di questa affascinante serie horror saranno ben lieti di avventurarsi ancora una volta tra zombi e creature delle tenebre in uno sparatutto in prima persona che vi farà rivivere le vicende di Resident Evil: Code Veronica con la frenesia di uno sparatutto alla Doom per farla breve.