Rise of Antares  0

"Caro/a Elettore/trice, E' con vivo piacere che ti ringrazio per avermi permesso di diventare presidente della Confederazione Intergalattica degli Umani, come da impegni presi in campagna elettorale metteremo a Vostra disposizione nuovo colonie tanto su pianeti adiacenti che su stelle lontane. Per conseguire tale successo sarà necessario che le tre classi della nostra società (contadini, operai e scienziati) si impegnino nella ricerca, produzione e sviluppo di infrastrutture, fabbriche e tecnologie.

Abbiamo bisogno di navi-colonia per popolare mondi lontani, di vascelli di ricognizione, fregate dotate di laser, incrociatori stellari e basi spaziali. Tanta prosperità potrebbe attirare la maligna invidia delle confederazioni nostre confinanti, anch'esse in espansione, essi potrebbero attaccare le nostre case e le nostre famiglie, ma non temete, abbiamo messo allo studio degli scudi laser e missilistici, dei nostri caccia orbiteranno attorno alle nostre basi, ebbene se vogliono la guerra, l'avranno! Servirà tempo ma in cantiere ci sono astronavi enormi armate fino ai denti, e per quanto si evolvano i nostri nemici possiamo aggiornarle con componenti più avanzati, ho qua un terminale da cui ricevo direttamente resoconto dei progressi scientifici compiuti dai nostri ricercatori e condividerò con Voi i loro risultati perchè è giusto che sappiate come vengono spese le tasse pubbliche, tempi rosei ci aspettano, sostenetemi e arriveremo ai confini dell'Universo! Cordialmente Vostro, Mega Pres. Intergal. Lup.Mann. Rag. Antares"

RoA è uno strategico spaziale in cui da un piccolo pianetino scelto a caso nel firmamento dobbiamo usare al meglio i pochi mezzi di partenza per fortificarsi ed espandersi ai corpi celesti adiacenti prima che il conflitto con gli imperi confinanti ci assorba nel ruolo di stato-materasso, il tutto si svolge a turni, costruire oggetti complessi, fare viaggi interplanetari, tanta ricerca, più lavoro c'è più turni servono. Il segreto è bilanciare gli sforzi per il sostentamento interno, la produzione civile e la ricerca militare sempre con un occhio al portafogli, al morale e alle mosse dell'avversario che non tarderà a bussare alle porte di casa vostra con una flotta considerevole armata fino ai denti, avete presente Futurisiko? Tutte le scelte compiute hanno una ricaduta precisa anche a distanza di molti turni e nulla è lasciato al caso, non c'è l'equivalente del lancio di dadi, nessun fattore aleatorio se non la collocazione iniziale del vostro pianeta, ad uno scontro diretto vincerà quello che ha più navi con valori più alti, assaltare un convoglio numeroso con un paio di incursori significa perdere 10 volte su 10. Avete dei malvagi imperi nemici da contrastare, che la Forza sia con voi!

Multiplayer.it

S.V.

Lettori

S.V.

Il tuo voto

Rise of Antares porta sul vostro cellulare un genere tutt'altro che casual, una partita dignitosa (fortuna che ci sono i salvataggi) può impiegare tranquillamente ore, devo dire che come strategico fa il suo lavoro meglio di quanto mi sarei aspettato,come ho già detto la buona o cattiva sorte sono escluse a priori quindi la pianificazione è tutto,cosa trattiene quindi RoA dal conseguire un voto più alto? In primis la gran mole di istruzioni, briefing delle missioni, aiuti on-line ed in generale di testo fondamentali ai fini del gioco ma scritti in inglese (salvo che non vogliate giocarci in russo, ceco, polacco o le altre lingue slave in cui è disponibile) a dir poco approssimativo a renderne dura la fruizione senza procedere per tentativi in alcuni passaggi e poi l'assoluta mancanza di carisma o caratterizzazione di trama e protagonisti laddove l'epico e il fantastico (Star Wars e Asimov docent) dominerebbero di diritto, dopotutto stiamo parlando di fantascienza.

PRO

CONTRO

PRO

  • strategico discretamente profondo
  • il caso ha un ruolo marginale

CONTRO

  • testi tradotti approssimativamente
  • mancanza di carattere
  • soundtrack insopportabile