Sega RallySega Rally 

Uno dei giochi di corse arcade più amati di sempre, realizzato da Sega, fa il suo debutto su telefoni cellulari grazie a Rockpool Games con l'ambizioso proposito di mantenere almeno una fetta delle emozioni offerte dal capostipite. Missione compiuta?

Purtroppo la risposta alla domanda introduttiva non può essere che negativa. Questa versione per mobile del franchise Sega rappresenta infatti una scialba e per nulla convincente espressione di un filone, quello dei giochi di rally, che su cellulari sta prendendo sempre più piede. In realtà i risultati raramente sono stati esaltanti, ma nello specifico questo tentativo di Rockpool Games non merita l'attenzione nemmeno degli appassionati del genere. Un vero peccato, perchè il nome è uno di quelli capaci di far drizzare le orecchie, soprattutto in chi ha vissuto il periodo d'oro delle sale giochi ormai oltre 10 anni fa. Ma al di là dell'altisonante etichetta, questo Sega Rally offre davvero troppo poco, distaccandosi marcatamente dall'invece più che gradevole edizione da poco apparsa su 360 e Ps3. I problemi sono praticamente su tutti i livelli, e solamente la componente estetica riesce a guadagnare la sufficienza; le ambientazioni sono infatti abbastanza varie, e il motore grafico 3d garantisce un frame rate accettabile in ogni situazione, pur prestando il fianco ad un evidente pop-up delle strutture più complesse, come le montagne che appaiono a pochi metri dalla propria auto.

Anche le vetture non deludono, grazie ad una complessità poligonale che le rende riconoscibili e differenti da un modello all'altro. Purtroppo i lati positivi della produzione Glu si fermano qui; e così, se è possibile chiudere un occhio sul sonoro ridotto veramente all'osso, che richiede di scegliere tra l'insopportabile rumore del motore o dei pochissimi effetti, altrettanto non si può fare per la giocabilità, avvilita da un paio di scelte davvero deleterie. Anzitutto la velocità, semplicemente soporifera anche con le auto più prestanti; l'adrenalina e il senso di avere a che fare con bolidi da centinaia di cavalli è qui del tutto assente, e in tale ottica non aiuta affatto l'assenza di una visuale in prima persona dall'abitacolo o dal paraurti. In secondo luogo gli urti con i 5 avversari sono davvero troppo semplificati, essendo riprodotti con un semplice quanto irrealistico rimbalzo della propria vettura. Certamente un gioco arcade non è sinonimo di fedeltà alla realtà, ma in questo caso la scelta dei programmatori è semplicemente sbagliata e deleteria per il gameplay. Ma ciò che è peggio sta nel modello di guida, esageratamente semplificato e incapace di trasmettere le sensazioni della guida dei rally, a cominciare dalle derapate con freno a mano tirato. Qui invece non resta altro da fare che sterzare a sinistra e a destra, dal momento che l'accelerazione e il cambio sono automatici. La buona quantità di modalità di gioco, che spaziano da campionato a time attack passando per la gara veloce possono ben poco quindi di fronte alle mancanze che questo sciagurato Sega Rally porta con sè.

Clicca per votare!
S.V.

Redazione

S.V.

Lettori

Sega Rally su cellulari è purtroppo una pessima versione di una delle serie rallistiche più amate dai videogiocatori. Incapace di trasmettere le sensazioni che hanno reso grande il capostipite, e avvilita da un modello di guida soporifero, la fatica di Rockpool non può che considerarsi una cocente delusione.

Andrea Palmisano

Pro

Contro

Pro

  • Graficamente buono
  • Varietà nelle modalità presenti

Contro

  • Lentezza soporifera
  • Gestione degli urti pessima
  • Modello di guida troppo semplificato

TI POTREBBE INTERESSARE