Sexy Poker Manga  0

Il filone dei giochi erotici per cellulari è una realtà mai sottovalutata dagli sviluppatori, in quanto capace di garantire vendite anche a fronte di produzioni non proprio eccezionali. In questo caso specifico, Gameloft ha pensato di effettuare un mix tra diversi elementi di successo: carte (poker, black jack e videopoker), ragazze discinte e lo stile di disegno giapponese...

È fin troppo chiaro cosa ci si possa aspettare da un gioco che si chiama "Sexy Poker Manga", ovvero un classico strip poker con personaggi femminili disegnati utilizzando lo stile dei fumetti giapponesi ("manga", appunto). E Gameloft sembra non aver nessuna intenzione di rivoluzionare il genere, presentando un titolo dalla meccanica classica che può discostarsi dai concorrenti forse solo per la presenza simultanea di tre giochi di carte anziché uno solo. La sostanza, comunque, è la solita: si affronta una delle cinque ragazze con l'obiettivo di farle perdere più soldi possibile. Arrivata a zero, la giocatrice dovrà puntare un indumento per avere altri soldi... e la partita finirà, come è chiaro, quando uno dei due verrà sconfitto. Se si vince, vuol dire che la ragazza sarà rimasta completamente nuda, con tanto di censura "giapponese" sulle parti intime (censura, invero, resa maluccio).

Inizialmente è possibile cimentarsi solo nel poker classico, ma dopo un paio di vittorie si sbloccano anche gli altri due giochi disponibili, ovvero il black jack e il videopoker (che differisce dal poker normale perché si punta solo inizialmente e poi si cambiano subito le carte). Le modalità di gioco sono due, una per la partita veloce e una per la "partita completa", che ci dà la possibilità di affrontare tutte le ragazze una alla volta, selezionandole in base alla bravura. In ogni momento è possibile far sparire l'interfaccia a schermo per guardare l'immagine di sfondo (la ragazza, naturalmente), ed è presente una apposita modalità "galleria" in cui si può selezionare una ragazza già sconfitta e spogliarla di tutti i vestiti a piacimento... Come in qualsiasi strip poker, comunque, basta puntare forte e nella maggior parte dei casi si riesce ad avere la meglio dell'avversario.

Tecnicamente, Sexy Poker Manga non fa gridare al miracolo, questo è certo. L'elemento fondamentale del gioco sta nella qualità dei disegni delle ragazze, e diciamo che il livello è discreto. Per il resto, non c'è molto da dire: i comandi si basano sull'uso del joystick e del pulsante FIRE (o 5 sul pad numerico) e non rispondono velocissimamente, ma in questa tipologia di prodotto è un difetto che si può perdonare. Il comparto sonoro è composto da una musica di sottofondo abbastanza piacevole (è il midi di un noto brano internazionale) e da una serie di effetti simpatici, che svolgono il proprio lavoro in modo decente.

Multiplayer.it

S.V.

Lettori (2)

7.9

Il tuo voto

Su cellulare c'è sicuramente un'enorme scelta per quanto riguarda gli strip poker, ed è probabile che metterci delle ragazze disegnate in stile manga non abbia aumentato di chissà quanto l'originalità del prodotto Gameloft. Alla fine è un titolo che si lascia giocare, ma solo perché si tratta di un passatempo classico come il poker. Va bene se cercate qualcosa di estremamente leggero, ma se siete un minimo esigenti nei confronti del wireless gaming... meglio cercare altrove.

PRO

CONTRO

PRO

  • Ragazze ben disegnate
  • È uno strip poker
  • Presenti anche il black jack e il videopoker

CONTRO

  • Poco originale
  • Solo cinque ragazze da affrontare
  • Tecnicamente si poteva fare di più