Speciale NeverWinter Nights - 4a Parte  0

Allargare gli orizzonti: gli script

Il linguaggio degli script sarà il C++ di Borland, mentre il programma di grafica 3D usato per realizzare i modelli è il 3D Studio Max, mediante il quale si possono realizzare ed importare modelli addizionali.
Tramite questo linguaggio usato per gli script, si potranno creare oggetti, armi magiche, regole particolari, comportamenti dei mostri e degli Npc e tanto altro che renderà un server unico nel suo genere, pur utilizzando lo stesso programma di base di altri server. Vi sono diversi siti di fans e supporters che si stanno organizzando per fornire a tutte le comunità che lo richiederanno, script e moduli che di volta in volta si renderanno disponibili, proprio come avverrebbe con la messa online di mappe e mods per uno sparatutto.
Apocalypse si inserisce in quest'ottica, facendo parte del NWN Nexus Italia e potendo quindi beneficiare del materiale messo online per gli scambi fra comunità. Il nostro server farà quindi uso di script per diversificare ulteriormente le esperienze che potrete vivere con noi e per rendere il nostro mondo quanto più dinamico e vario possibile. A tal riguardo è nata la collaborazione col gruppo di scripter e mapper Adrenaline Masters, fondato dallo Svizzero, che conta oltre 20 membri nel suo staff ed ha contatti di collaborazione anche con scripter tedeschi, svizzeri e americani.

Longevità senza fine: i moduli

Per modulo in NWN s'intende un insieme di aree, mostri, tesori, dialoghi, oggetti, script ecc... tutte le informazioni necessarie per una sessione di gioco. Il nostro server utilizzerà inizialmente un certo numero di questi moduli atti a rappresentare fra l'altro le 6 città iniziali e relativi dintorni in cui si svolgeranno le avventure che di volta in volta creeremo, sia quelle attinenti al background generale del server, sia le mini quest.
Un'area dev'essere intesa come una serie di "tessere" di terreno, grande fino ad un massimo di 32 x 32 tessere, ma non necessariamente di forma quadrata. Ognuna di queste "tessere" avrà l'estensione di riferimento pari a 10 x 10 metri.
Immaginate che iniziando a camminare da un bordo di un'area a quello opposto, si impiegheranno oltre tre minuti, dimostrando quindi un'estensione superiore alle aree presenti in Baldur's Gate. Questo sistema di gioco fra l'altro, è stato realizzato per ottimizzare i tempi di latenza e quindi diminuire drasticamente la lag, diminuendo i tempi di caricamento ed il consumo di banda.
Che tipo di ambientazioni potremo incontrare con l'utilizzo delle "tessere"?
Come già accennato precedentemente, un insieme logico ed omogeneo di tessere costituisce un tileset. Ne avremo di vari tipi, con l'unica limitazione di un tileset specifico per ogni area.
Troveremo quindi corsi d'acqua, mura di cinta, porti, ponti, costruzioni in genere e variazioni di altitudine; zone rurali ed urbane; foreste, caverne, dungeons, miniere, cripte, interni di case, negozi e castelli. Oltre ai set di base, nelle future espansioni, dato il carattere "aperto" di NWN, verranno aggiunti ulteriori tileset, set di mostri, moduli, oggetti ecc.. Alcuni di questi tileset potranno essere sovrapposti a formare strutture più complesse.
Ulteriori considerazioni vanno fatte in merito all'estensione del mondo di gioco. Oltre a poter continuamente rinnovare le aree geografiche e le locazioni grazie alla tecnica modulare che contraddistingue NWN, si potranno collegare più server mediante dei portali interdimensionali, che consentiranno quindi di superare i limiti di dimensioni geografiche di ogni mondo ed eleveranno il numero massimo di players che potranno essere collegati simultaneamente da 64 ad un numero decisamente superiore, strettamente dipendente dal numero dei portali. A tal riguardo comunque la Bioware ha affermato che il dato di 64 giocatori non è ancora definitivo, per ora si sta lavorando su quel numero, ma le cose potrebbero cambiare.
(Continua)

Imparare a comunicare

Come si potrà comunicare con altri giocatori? Il sistema adottato per il gioco sul server è simile a quello adottato per Ultima Online, ma più gradevole ed efficace, mediante l'uso delle frasi immesse da tastiera che appariranno accanto al PG che le pronuncia, unitamente all'icona con il ritratto dei vari personaggi e persino l'utilizzo di emote per riflettere gli stati d'animo dei vostri eroi! I vostri PG potranno persino parlare e tutti ascolteranno la loro voce!
Potrete infatti ricorrere al set di espressione vocale con pronuncia di una serie di frasi preimpostate, appropriate per una vasta gamma di situazioni di gioco, inclusi i combattimenti, il tutto con la semplice pressione di un tasto.
Ma non è tutto! In NWN esisterà un sistema di traduzione simultanea nella lingua del giocatore che ascolta. Se un player inglese ad esempio premesse il tasto corrispondente alla frase "Let's go home", lui la udrebbe così, ma un giocatore italiano la percepirebbe così: "Andiamo a casa" !!!