The Jungle Book Groove PartyThe Jungle Book Groove Party 

Se ballare nella Giungla insieme a Mowgli è sempre stato il vostro sogno, questo è il gioco che fa per voi!

The Jungle Book Groove Party The Jungle Book Groove Party

Premi su, giù, su, giù e poi ancora su, giù...

Il gioco consiste nel premere il pulsante che compare sullo schermo (solo tasti direzionali) nel momento in cui questo viene visualizzato dentro un cerchio (che sta a rappresentare lo stick analogico) posto in basso a sinistra. Le modalità di gioco sbloccabili terminando l'avventura ritmica non sono molto ma vale la pena citare quella a due giocatori nella quale potremo affrontare un nostro amico nel tentativo di raccogliere il maggior numero di punti prima dello scadere del tempo. Carina anche la possibilità di prendere in mano le redini della regia del gioco e registrare posizionando le telecamere dove più ci aggrada ma nient'altro che aumenti considerevolmente la longevità del gioco. Il sistema di controllo è semplice mentre la difficoltà è calibrabile dal menù opzioni. Personalmente ho terminato il gioco per due volte di seguito in meno di due ore al livello FOLLE, il più ostico che possiamo trovare, ottenendo il massimo dei punti. Sono bravo? Temo di no, visto che anche premendo il tasto con qualche secondo di ritardo il gioco lo accetta comunque come valido...

The Jungle Book Groove Party The Jungle Book Groove Party

Bastan pochi poligoni, lo stretto indispensabile, e la risoluzione puoi dimenticar...

La grafica del gioco è di sicuro impatto durante i Full Motion Video di intermezzo fra una canzone e l'altra. Le animazioni sembrano venire fuori da un film in stile Toy Story e sono veramente molto curate. Purtroppo The Jungle Book Groove Party perde un pò di colpi nel gioco in real time tanto che alcuni personaggi sembrano copiati da un quadro astratto, rimanendo però sempre abbastanza dettagliati e nella media. Il sonoro è sicuramente il punto forte del gioco con canzoni che a volte nemmeno hanno un senso logico ma che risultano il più delle volte spassosissime. Il parlato è completamente in italiano anche se alcuni testi sono rimasti in inglese.

Per lo sfortunato recensore e il genitore senza cuore...

Ricapitolando questo è sicuramente un prodotto per un target quantomeno giovanile. Vederlo però in mano ad un bambino vi può però lasciare perplessi, essendo il gioco estremamente difficile per i piccoli e al contrario estremamente facile per i più grandi. In poche parole ci troviamo di fronte ad un titolo molto bello solo da vedere e da ascoltare, ma non da giocare... sempre che premere 4 pulsanti ripetutamente lo possa rendere un gioco. Avete voglia di ballare? Andate in discoteca! Pro: Grafica colorata sonoro sopra la media Contro: La PS2 non fa una bella figura

Un'ora di ballo nella giungla!

Cosa ci propone oggi Walt Disney? Semplice, un bel rhythm-game per PlayStation 2, con una buona grafica, delle musiche veramente carine, e con quella dose di ripetività e poca longevità che tutti odiano tanto. Forse premere i tasti sul joypad per più di un'ora di seguito non sarebbe stato sufficiente... e così la durata di questo gioco è addirittura inferiore a quella del film a cui si ispira!
Tutto inizia nella giungla... e dove se no?

TI POTREBBE INTERESSARE