The Sims Bowling  0

Dopo gli stress relativi ad esistenze virtuali super-impegnate e dopo essersi dedicati pazientemente alla cura di cuccioli digitali, i Sims si concedono un po' di meritato relax giocando a bowling: ma sarà davvero un piacevole svago?

The Sims Bowling nasce col dichiarato intento di unire le meccaniche di personalizzazione e crescita del personaggio tipiche della serie EA con un po' di sano tiro al birillo, da sempre uno dei generi più popolari su cellulare. Peccato però che il gioco non riesca a centrare pienamente nessuno dei due obiettivi, rivelandosi infine un'esperienza ludica sostanzialmente inferiore a molte altre. Vediamo il perché nel dettaglio. Anzitutto, The Sims Bowling tradisce da subito la sua primaria intenzione, offrendo una componente simulativa appena abbozzata: dopo aver creato il proprio personaggio (scegliendo peraltro tra parametri piuttosto limitati), non resta che selezionare un'aspirazione quasi del tutto ininfluente nel prosieguo della propria carriera, per poi tentare di inanellare vittorie e vedere il relativo indice di popolarità aumentare di conseguenza. Insomma, la componente di crescita di The Sims Bowling si ferma ad un paio di variabili estremamente elementari: maggiore il numero di successi e di strike, maggiore il proprio ascendente sul pubblico. Tutto qua. Davvero poco per un prodotto che porta questo nome, un difetto che si unisce con gravi conseguenze alla drammatica assenza di contenuti del titolo EA Mobile.

Non esistono infatti tornei di qualsiasi tipo, né graduatorie di avversari, soltanto partite random da affrontare senza stimolo alcuno, vista la già citata assenza di spessore della componente sim. Una scelta probabilmente figlia del desiderio di rendere il titolo quanto più "mordi e fuggi" possibile, ma che taglia letteralmente le gambe alla longevità. The Sims Bowling non riesce a redimersi completamente nemmeno sotto il profilo del bowling puro e semplice, per colpa di una riproduzione digitale alternativamente macchinosa e poco realistica. Tre sono gli stadi necessari per lanciare la palla, comprensivi di relativi indicatori: prima ci si sposta dunque su un'asse orizzontale per scegliere una posizione, poi si definisce la traiettoria e infine la potenza del tiro, secondo il classico sistema di premere il tasto al momento più opportuno. Brevi ma fastidiosi caricamenti intercorrono tra tutti i passi dell'operazione, che una volta compiuta si dimostra comunque insoddisfacente: la fisica di palla e birilli è del tutto inverosimile, al punto che non è per niente difficile fare uno strike dopo l'altro. Va da sé che il primo elemento a risentire di tutto ciò è il livello di sfida, praticamente inesistente. L'unico aspetto non apertamente contestabile della produzione EA Mobile è quello grafico, che può fregiarsi di un buon utilizzo dei colori e di una convincente resa bidimensionale dell'ambientazione, anche se limitata ad un solo scenario.

Multiplayer.it

S.V.

Lettori (1)

2.4

Il tuo voto

The Sims Bowling è un titolo mediocre, soprattutto perché non riesce a mantenere nemmeno una delle promesse fatte: l'aspetto di gestione del proprio sim è dunque marginale (per usare un eufemismo) ed inutile ai fini del gioco, mentre la parte bowling pura e semplice è povera e macchinosa. Insomma, c'è decisamente di meglio in giro..

PRO

CONTRO

PRO

  • Grafica discreta
  • "Passa e gioca" per due utenti

CONTRO

  • Struttura ludica all'osso
  • Gestione del sim limitata ed inutile
  • Mediocre simulazione di bowling