Time Crisis Mobile  0

Action! Reload! Due semplici comandi per sintetizzare l'esperienza offerta da Time Crisis, splendido light-gun game uscito in sala giochi una decina di anni fa, e poi adattato brillantemente anche su Playstation. Il prossimo passo? Il cellulare, naturalmente!

Tra le tante "conversioni impossibili" che abbiamo avuto modo di giocare su telefoni cellulari, Time Crisis Mobile è senza dubbio sulla carta una delle più assurde. Come può un prodotto che basava la propria intera ragione d'esistere sull'utilizzo della mitica pistola a infrarossi, riuscire ad avere senso sulla tastiera di un mobile phone? Beh, incredibilmente, il risultato è non solo convincente, ma addirittura molto divertente e valido. Il concetto su cui i programmatori hanno basato questa edizione del celebre brand Namco è decisamente semplice; lo schermo è infatti diviso da una griglia 3x3 che va a formare 9 quadrati uguali, ognuno dei quali è associato ad un tasto del cellulare. Il risultato è che premere uno dei diversi tasti equivale a sparare all'interno del quadrato ad esso associato, riempiendo così di pallottole qualsiasi nemico ci si pari davanti. Il tasto 0 serve invece per alternare le fasi di fuoco a quelle di "cover" in cui ripararsi dietro agli oggetti per evitare di essere colpiti e per ricaricare l'arma. In realtà esiste anche un metodo di controllo alternativo, che utilizza un cursore da spostare liberamente sullo schermo, ma il risultato è così avvilente da renderlo del tutto inutile.

Al contrario la soluzione principale, come abbiamo detto, costituisce un efficace punto di incontro tra l'esperienza originale e le reali capacità di un telefono cellulare. Dimenticavamo di parlare della storia della modalità principale, anche se in realtà è talmente banale che se ne potrebbe fare a meno; in pratica, nei panni di un agente speciale dobbiamo infiltrarci in una base di terroristi eliminando centinaia di nemici fino a raggiungere il boss finale.Tutto qua. Fortunatamente la componente grafica non è banale come la trama, ed anzi può sfoggiare un complesso motore grafico 3d in grado di restituire ambientazioni piuttosto dettagliate e personaggi ben riconoscibili mossi da convincenti animazioni; lo scotto da pagare è purtroppo un frame rate bassino, ma tutto sommato accettabile vista la natura del gioco. Pessimo invece il sonoro, con brani fastidiosi come pochi altri ed effetti sonori del tutto assenti. Buona la durata complessiva dell'avventura, mentre non è presente alcuna modalità multiplayer, ma forse sarebbe stato chiedere troppo...

Multiplayer.it

S.V.

Lettori (1)

8.0

Il tuo voto

Time Crisis Mobile è un intelligente esempio di come poter adattare un gameplay impossibile da coniugare al mondo dei telefoni cellulari ideando un approccio alternativo decisamente valido. Divertente e coinvolgente, la produzione Namco trova i principali difetti in un frame rate basso e in una componente sonora gravemente insufficiente.

PRO

CONTRO

PRO

  • Ottimo adattamento
  • Grafica piacevole
  • Divertente

CONTRO

  • Sonoro terribile
  • Frame rate ballerino
  • Trama inutile