Worms 2007Worms 2007 

Tremate, tremate, i vermi son tornati! Dopo un paio di versioni non all'altezza dell'originale, e qualche estemporaneo spin-off, la serie di Worms fa nuovamente capolino su cellulare, con il suo bel carico di anellidi che non vedono l'ora di ammazzarsi a vicenda.

Opportunamente intitolata Worms 2007, quest'ultima incarnazione mobile dello storico franchise Team 17 si presenta al pubblico con la promessa di sopperire alle deficienze messe in mostra dai propri predecessori, di fatto degli esemplari decisamente meno completi e brillanti dell'originale. A chi non conoscesse Worms, basti sapere che si tratta di un mix di azione e strategia, nel quale bisogna prendere il comando di una squadra di quattro vermi e distruggere le squadre avversarie, muovendo i singoli invertebrati a turno e facendo uso di un fornitissimo arsenale di improbabili armi. L'azione si sviluppa all'interno di scenari bidimensionali, questa volta dotati di una grafica maggiormente ricca (pur rimanendo sempre funzionale e poco spettacolare), specialmente per quel che riguarda i gustosi fondali 3D che sostituiscono i drammatici vuoti del prequel. Altro punto a favore di Worms 2007 è senz'altro quello della completezza, un aspetto nel quale finora la serie mobile aveva lasciato piuttosto a desiderare.

Finalmente è possibile contare su una selezione di armi ed equipaggiamento degna di questo nome, comprensiva di tutti i marchingegni che hanno fatto la storia di Worms: oltre dunque a bazooka, mitragliatrici, palle di fuoco e pecore esplosive, trovano posto anche utilissimi gadget quali jetpack o rampini, che dimostrano la loro utilità specialmente nelle sessioni multiplayer. Ed è certamente questa la parte migliore di Worms 2007, grazie ad un sistema passa-e-gioca che si sposa perfettamente con il ritmo dell'azione e consente ad un massimo di quattro utenti di farsi saltare allegramente per aria. Ciò detto, anche quando fruito da soli l'opera Rockpool si dimostra un buon passatempo: per quanto si sarebbe potuto fare certamente di più per rendere più appassionante il single player, la spiccata IA degli avversari comandati dalla CPU permette sempre di dare luogo a battaglie appassionanti. Quello che invece fa veramente storcere il naso della produzione THQ Wireless è la velocità di gioco, davvero troppo ridotta: i vermi si muovono su schermo al rallentatore, dilatando oltremisura il tempo necessario per compiere una qualsiasi attività e togliendo un po' di mordente all'esperienza. Va inoltre detto che, non offrendo sostanzialmente nulla di nuovo, questo Worms 2007 potrebbe risultare un po' inviso a chi conoscesse già la serie, che nel corso dei suoi ?? anni di vita non è praticamente cambiata di una virgola...

Clicca per votare!
S.V.

Redazione

S.V.

Lettori

Worms 2007 è senz'altro il miglior esponente della serie su cellulare, ma ciò non significa che sia un titolo perfetto: per quanto la struttura ludica rimanga solida, non esiste traccia di innovazione, quindi i fan di vecchia data potrebbero voler guardare altrove. Tutti gli altri si ritroveranno invece per le mani un prodotto con una spiccata tendenza multiplayer, ma dotato di una velocità di gioco decisamente migliorabile.

Fabio Palmisano

Pro

Contro

Pro

  • Il miglior Worms per cellulare
  • Grafica rinnovata con fondali 3D
  • Ottimo per il multiplayer

Contro

  • Ritmo di gioco molto lento
  • Nessuna traccia di innovazione
  • Single player un po' scarno

TI POTREBBE INTERESSARE