7.9

Redazione

8.2

Lettori (166)


  • 280
  • 14
  • 138
  • 44

Asura's WrathLa Soluzione di Asura's Wrath 2

La furia di Asura ci porterà alla vittoria!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per PlayStation 3 del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana e/o per altre piattaforme.

Episodio 1: The Coming of a New Dawn

Dopo la scena d'intermezzo, dovrete superare un breve (e semplice) tutorial che vi spiegherà come effettuare il lock-on sui nemici che trovate lungo il percorso, per poi terminarli con delle rapide raffiche di fuoco. Superata un'altra scena di intermezzo, seguite le istruzioni che appariranno sullo schermo per cominciare la battaglia contro il mostro spaziale. Avendolo eliminato, continuate la discesa verso il centro della terra, colpendo gli obiettivi nella zona sottostante.
Completata la sequenza di tasti, visionate la scena d'intermezzo, dunque effettuate un totale lock-on sul mostro di dimensioni più considerevoli - lasciando perdere il resto dei nemici, almeno per il momento. Il mostro esploderà, dovrete dunque mirare agli obiettivi/nemici sottostanti, durante il vostro progressivo avvicinamento all'atmosfera terrestre. Premete i tasti su schermo per attivare la rabbia distruttrice. Dopo la scena d'intermezzo, iniziate subito a colpire i proiettili sottostanti, potenzialmente molto pericolosi. Altra scena d'intermezzo, dunque muovetevi lateralmente per schivare i proiettili di colore rosso, estremamente pericolosi.
Poco più avanti potrete causare la "comparsa" di braccia addizionali dalla schiena di Asura, per poi schivare una seconda ondata di proiettili. Continuando la discesa verso la bocca della creatura, usate l'Air Dash per schivare i proiettili che verranno lanciati mentre attraversate la zona seguente. Continuate dunque a colpire Viltra sfruttando il fuoco rapido, comparirà a breve un'indicazione sullo schermo riguardante i tasti da premere che voi dovrete seguire per completare un attacco di tipo Rage, concludendo così il livello.

Episodio 2: Betrayal and Vengeance

Agganciatevi immediatamente all'obiettivo più vicino, seguendo poi i comandi che appariranno sullo schermo per cominciare l'offensiva. Saltate di nemico in nemico, preferendo sempre una strategia offensiva, l'unica in grado di mantenere gli avversari ad una certa distanza, sicché non vi possano colpire a morte. I colpi più potenti potranno essere utilizzati per eliminare gli avversari nelle immediate vostre vicinanze, nel caso in cui veniate circondati.
Continuate a combattere fino a raggiungere il nemico in cima alle scale. Dopo la scena d'intermezzo, premete i tasti sullo schermo per liberarvi dalle guardie. Dopo l'ennesima scena d'intermezzo, bloccate la carica del nemico e saltate subito sulla sua schiena per colpirlo, gettatelo dunque a terra e avvicinatevi per colpirlo con una veloce carica, premendo dunque i tasti sullo schermo per finirlo in maniera completa.
Quando rimarrete soli con l'enorme guardia, cercate di tornare leggermente indietro, attendendo che la guardia stessa spari un proiettile verso di voi. Premete dunque i tasti indicati sullo schermo per prendere il proiettile e rilanciarlo alla guardia. Avvicinatevi al nemico "caduto", colpitelo a ripetizione con delle combo, dunque guardate la scena d'intermezzo durante la quale verrà "finito".

Episodio 3: Hell on Gaea

Salite lungo la colonna; dopo la breve scena d'intermezzo, seguite le istruzioni indicate dal tutorial per respingere le ondate di nemici usando svariate combo. Non appena apparirà un nemico di dimensioni maggiori, ricordatevi che non potete scampare al suo attacco: verrete sicuramente colpiti, ma potrete poi recuperare premendo i tasti che verranno indicati dalla schermata di gioco principale.
Sconfitti i nemici volanti che appariranno in zona sfruttando il fuoco rapido, guardate la scena d'intermezzo e continuate dunque ad utilizzare il fuoco rapido per polverizzare i massi che vengono lanciati verso di voi (è anche possibile schivarli con un veloce movimento laterale, ma risulta essere più rischioso). Giunti ad affrontare il vostro maestro, cercate di colpirlo subito con un attacco pesante, gettandolo così a terra. Tornate poi indietro, rimanendo ad una certa distanza. Effettuate dei veloci attacchi rapidi sui nemici nei dintorni: il vostro obiettivo è riempire la barra Unlimited.
Quando sarà piena, attivate l'abilità Unlimited e mirate tutti i vostri colpi verso il maestro, cercando di muovervi progressivamente a lui più vicini. Quando la barra "Burst" comincerà letteralmente a prendere fuoco, attivate l'abilità speciale. Seguirà una scena d'intermezzo, premete i tasti indicati sullo schermo cercando di sincronizzare al massimo il momento della pressione con il momento dell'apparizione del tasto. Cercate dunque di sfuggire al gruppo di guardie che apparirà in zona, focalizzando la vostra azione verso i nemici volanti, molto più dannosi per la vostra sopravvivenza. Solo dopo che la minaccia aerea sarà stata azzerata, potrete passare ad attaccare gli avversari a terra. La seguente ondata di avversari seguirà un pattern del tutto analogo; potrete sfruttarla per riempire la vostra barra Burst, così da utilizzare l'energia accumulata per respingere la terza e ultima ondata in un solo istante.
Procederete dunque a superare un'altra serie di scene d'intermezzo interattive, il vostro unico compito sarà la pressione sequenziale dei tasti indicati sullo schermo, mentre scalate progressivamente la vicina colonna e - giunti alla sua cima - scaricate tutta l'energia accumulata sui nemici, completando in tal modo l'episodio e il livello.

Video - Trailer di lancio

Asura's Wrath - Trailer di lancio Asura's Wrath - Trailer di lancio

Episodio 4: Old Friends, New Enemies

Spostatevi a sinistra lungo la strada, scendete le vicine scale. Guardate la scena d'intermezzo, dunque usate il lock-on su un nemico alla volta, potendo così sfruttare senza problemi le combo "individuali", molto più efficaci rispetto alle alternative.
Giunti di fronte al capitano, consigliamo di mirarlo mantenendo sempre una certa distanza e scaricando su di lui una grande quantità di proiettili: il vostro obiettivo primario è evitare la sua spada, molto dannosa e da lui utilizzata senza alcuna remora. Quando lo avrete messo K.O., avvicinatevi e continuate ad assalirlo sfruttando le usuali combo. Riuscirà comunque a riprendersi: colpitelo di nuovo ripetutamente sfruttando il corpo-a-corpo, accertandovi tuttavia di tornare ben distanti non appena egli riprenderà ad utilizzare la sua tagliente spada. Durante quei momenti, è bene ricominciare ad utilizzare il "pattern" d'attacco che vi vede rimanere piuttosto lontani, colpendolo con armi da fuoco. Mettendolo KO un'altra volta, egli non riuscirà a riprendersi e voi potrete concludere il combattimento in bellezza, ovvero con la vittoria.
Seguite dunque le indicazioni sullo schermo per schivare gli oggetti in caduta, andando ad incontrare il capo delle truppe Redemption. Sfruttate immediatamente un contrattacco non appena egli tenterà di caricarvi (e lo farà subito, all'inizio della battaglia). Avendo inflitto una quantità notevole di danni, potrete focalizzare il resto delle vostre energie sulla distruzione delle truppe che vi circondano, cercando però di evitare sempre le cariche del nemico. Il combattimento con le truppe "minori" vi consentirà infine di caricare al massimo la vostra barra del Burst; potrete sfruttare questa carica per infliggere i colpi finali al nemico.
Dovrete dunque combattere contro Wyzen: schivate la sua prima carica e sfruttate degli attacchi energetici per colpirlo alla schiena. Saltate lateralmente per schivare la sfera di luce gialla, poi continuate a sparare. Non appena Wyzen si proietterà verso il cielo, partite con un contrattacco: sparerà infatti immediatamente un proiettile e voi lo dovrete respingere, il proiettile viaggia alla massima velocità, dunque dovrete prepararvi a respingerlo ancora prima di averlo visto.
Quando la vostra barra del Burst sarà piena, potrete usarla per gettare il boss nel burrone, concludendo così sia il combattimento, che l'episodio intero.

Episodio 5: Hollow Victory

Avendo premuto i tasti indicati sullo schermo per interrompere la rovinosa caduta del vostro personaggio, comincerete quasi subito a battagliare Wyzen, nuovamente. Prima di cominciare a martellare il boss, consigliamo di sparare ai soggetti nei dintorni: in questo modo potrete facilmente aumentare il vostro livello di Burst, che potrà poi essere utilizzato contro il boss. Per il momento, consigliamo tuttavia di preferire le sue gambe e braccia come obiettivo primario, così da attivare una seguente scena d'intermezzo.
Raggiunta la piattaforma in alto, saltate di masso in masso e lanciatevi dunque in aria, attaccando il boss subito dopo la vostra discesa. Colpite i vari punti del corpo di Wyzen, schivate le sfere di fuoco gialle, avvicinandovi dunque alla testa del boss: quando l'avrete raggiunta, potrete usare tutto il Burst accumulato per colpirlo, senza lasciargli alcuna speranza di sopravvivenza.
Durante la scena d'intermezzo che seguirà, le indicazioni sullo schermo vi permetteranno di effettuare degli attacchi Burst ripetuti, aumentando la potenza delle vostre sei braccia (lo potrete notare dal loro aumentato volume). Quando la potenza sarà massima, potrete effettuare dei colpi a "fuoco rapido" per colpire la nave volante che sarà giunta ora in scena. Dovrà ora essere il vostro focus primario: sparate a ripetizione, schivando i suoi colpi laser, rilanciando dei razzi ed eliminando i nemici che scenderanno nei vostri paraggi. Proprio questi nemici risulteranno molto importanti per cercare di "accumulare" del Burst, che potrà dunque essere rilasciato per distruggere definitivamente la nave volante in questione.
Continuate a premere le sequenze di tasto sullo schermo per correre velocemente verso la zona d'impatto assieme a Wyzen; al contempo, dovrete colpire le parti del suo corpo a voi più vicine. Quando la barra del Burst lo permetterà, dovrete/potrete usarla completamente per lanciarvi verso Wyzen, dopodiché le due ultime sequenze interattive vi permetteranno di portare a compimento la missione, annullando Wyzen.

Episodio 6: Confessions of a Mask

La prima breve sequenza di tasti sarà necessaria per alzarvi ed avvicinarvi ad Yasha. Caricate duqnue per raggiungerlo e colpirlo ripetutamente usando il corpo-a-corpo. Rotolatevi lateralmente per evitare i suoi colpi, saltando poi ancora avanti e calciando il nemico. Il corpo a corpo è necessario per riuscire a riempire la vostra barra Burst, così da lanciare poi un attacco speciale. Avendolo eseguito, dovrete ricominciare a rotolare lateralmente per evitare i suoi proiettili, continuando a colpirlo direttamente per riempire una seconda volta la barra. Quando andrete a sferrare il secondo potente attacco, l'avversario verrà terminato e il combattimento potrà dirsi definitivamente vinto.

Episodio 7: A Father's Duty

Cominciate a scalare la colonna, alla sua fine sarete protagonisti di un flashback. Eliminate gli Howler che vi circondano usando degli attacchi corpo-a-corpo, finendoli dunque con un attacco Burst. Vi troverete di fronte all'elefante demoniaco.
Schivate il suo attacco (cercherà di schiacciarvi con una delle sue immense zampe), dunque cominciate a battagliare contrattaccando, preferibilmente facendo uso del fuoco rapido. L'avversario tenterà nuovamente di schiacciarvi, dopo che la sua zampa avrà colpito il suolo dovrete "caricare" verso il nemico e colpire la sua gamba con tutte le combo a vostra disposizione.
L'elefante batterà dunque in ritirata, cominciando poi a lanciare delle sfere di fuoco verso di voi. Cominciate a correre avanti e indietro lungo la zona di gioco, per schivare le sfere in questione. Attaccate il nemico usando ancora il fuoco rapido coniugato a rapidi contrattacchi, concludendo il tutto con un Burst. Completate dunque la sequenza di tasti che apparirà sullo schermo per rompere la zanna dell'elefante, saltate per schivare l'ennesimo attacco corpo-a-corpo, sicché una parte del corpo dell'elefante stesso vada ad incastrarsi sul terreno; potrete dunque colpirla a ripetizione, senza paura che il nemico riesca a ribattere.
L'elefante batterà nuovamente in ritirata, cercando di spararvi delle palle di fuoco da lontano: ripetete la modalità di difesa e attacco precedente, avente come ultimo obiettivo il riempimento della barra di Burst, che vi consentirà infine (quando riempita al massimo e utilizzata) di lanciare l'elefante in aria. Premete i tasti che appariranno sullo schermo per uccidere il nemico sottostante, facendo così partire una scena d'intermezzo. Correte poi lungo la colonna per completare l'episodio.

Episodio 8: Willing Sacrifices

Dopo una breve sequenza di tasti che vi consentirà di liberarvi dalla prigioniera delle rocce, muovetevi avanti per combattere gli Howler, che cederanno velocemente alla vostra aumentata potenza. Entrate nella caverna, cominciate ad inseguire il nemico che trasporta Mithra, usando il fuoco rapido per colpirlo in velocità e con la massima precisione. Schivate al contempo le sfere di fuoco saltando lateralmente. Colpite il nemico solo se/quando vi troverete subito sopra a lui, così da essere certi di portare a termine le vostre combo.
Continuate in tal modo a colpire l'Howler, sfruttate dunque l'attacco Burst per lanciare l'avversario nel burrone. Completate con successo la sequenza di tasti che apparirà sullo schermo per andare a salvare Mithra. Dopo una breve scenetta, incontrerete Gohma Squasher. Mirate alla sua testa, colpendola con il fuoco rapido, attendendo la carica del mostro. Correte dunque lateralmente per evitare di essere colpiti, continuando sempre a tartassare il nemico, anche durante le manovre di evasione.
Quando lo Squasher si posizionerà parallelo al suolo e comincerà a volteggiare in cerchio, battete velocemente in ritirata così da distanziarvi velocemente dal nemico, uscendo dalla sua zona d'attacco: tale posizione è infatti il preludio ad uno dei suoi attacchi più potenti, che fortunatamente può colpire solo i suoi immediati dintorni. Continuate ad eseguire il precedente pattern d'attacco, caricando progressivamente la barra del Burst: quando sarà piena dovrete effettuare un attacco finale per sconfiggere definitivamente lo Squasher, seguirà una scena d'intermezzo durante la quale salvare Mithra.
Terminate dunque i nemici più piccoli che popolano i dintorni, attendendo poi l'arrivo dell'enorme guardia meccanica - effettuate un veloce contrattacco per lanciare a terra il vostro avversario, dunque correteci sopra e colpitelo ripetutamente con degli attacchi corpo-a-corpo. Continuate poi ad occuparvi delle guardie "minori", fino a che il boss non tornerà a caricarvi: a quel punto utilizzate nuovamente il contrattacco per metterlo KO e ripetete la combo di attacchi corpo-a-corpo. Quando la vostra barra del Burst sarà piena, usate l'attacco speciale per sconfiggerlo definitivamente e completare il livello. La Soluzione di Asura's Wrath

Episodio 9: The Best Laid Plans

Completate la sequenza di tasti che verrà indicata sullo schermo per lanciarvi in aria. Mirate dunque ai vari punti esposti delle navi spaziali che popolano la zona sottostante, cercando di distruggere la maggior quantità possibile di navi stellari, nonché di vascelli di minori dimensioni. Avvicinatevi dunque al vascello più grande visibile in basso, partirà poi una scena d'intermezzo, la pressione dell'usuale sequenza di tasti vi consentirà di spaccare la parte alta del velivolo.
Focalizzate dunque il vostro mirino sui vascelli in arrivo, facendoli esplodere sfruttando il fuoco rapido e rispedendo al mittente i razzi che saranno lanciati periodicamente verso di voi. Potrete infine effettuare un attacco Burst che lancerà Asura fuori dalla nave. Dopo l'ennesima breve scena d'intermezzo, attaccate la fila di piccoli nemici davanti a voi, dunque saltate lateralmente prima che la guardia dietro di voi spari un globo di energia blu. Colpitela usando il corpo-a-corpo, poi sfruttate delle continue combo per spostarla e sparate ai vari robot volanti sfruttando il fuoco veloce e respingendo i razzi che verranno lanciati verso di voi. Avvicinatevi dunque alla porta sul retro della stanza, spaccatela premendo i tasti indicati sullo schermo, entrate nel successivo corridoio e liberatevi della fila di nemici che vi attende.
Entrate ancora nella stanza davanti a voi, sfruttate le vostre ottime capacità di contrattacco per liberarvi dell'ondata di avversario, spaccate dunque la porta davanti a voi per incontrare Taison Nyudo. Correte lateralmente per schivare i proiettili che verranno lanciati da Nyudo, poi saltate per schivare i laser blu che verranno lanciati lungo l'area di gioco; al contempo, consigliamo vivamente di polverizzare i robot volanti che potete vedere in alto, usando il fuoco veloce. Potrete in questo modo aumentare il vostro livello di Burst, così da sparare Nyudo attraverso il pavimento ed entrare dunque nella camera del Mantra.
Saltate poi aldilà del gruppo di guardie dotate di scudo, attaccatele alle spalle usando delle combo basate sul corpo-a-corpo. Quando il vostro Burst sarà pieno, usatelo per polverizzare la porta davanti a voi. Dunque cercate di rispettare la sequenza di tasti che apparirà sullo schermo per "prendere" la guardia che cadrà dall'alto. Continuate poi a terminare chiunque altro si trovi nella vicina piattaforma. Usate l'ascensore per raggiungere la sala di controllo della nave madre. Premete i tasti indicati sullo schermo per bloccare Karlow, infine usate il Burst accumulato per terminarlo e completare definitivamente l'episodio.

Episodio 10: Words of Wisdom

Essendovi liberati durante le fasi iniziali, esaminate la zona attorno alla piscina. Continuate a bere dal fiasco fino a riempire completamente il livello di Burst, dunque usate l'energia accumulata per provarci con la ragazza.
Dopo la seguente scenetta, cominciate a battagliare liberandovi degli Howler che vi circondano sfruttando il corpo-a-corpo. Muovetevi dunque fino all'entrata della caverna, seguite le indicazioni sullo schermo per schivare il Gohma - saltate lateralmente per evitarlo, dunque attaccatela alla schiena fino a sconfiggerla.
Correte verso il successivo Gohma, attendete il suo attacco, poi saltate per evitarlo. Colpite anche lui da dietro, come avete fatto per il precedente. Muovetevi lungo il tunnel, uscendo poi dalle caverne per raggiungere la pianura seguente. Accumulate del Burst liberandovi dei vari soggetti nei dintorni, poi spaccate il vicino muro di rocce, liberatevi dello Squasher seguendo gli usuali metodi di battaglia. Quando il Burst sarà completamente pieno, utilizzatelo per eliminare l'avversario in velocità. Un'ultima scena d'intermezzo vi attende, durante la quale dovrete premere i tasti sullo schermo per battere Augus.

Episodio 11: The Final Lesson

Una prima sequenza di tasti dovrà essere completata per effettuare l'attacco contro Augus e dunque per aumentare la vostra quantità di braccia. Caricate dunque Augus dopo un avvicinamento progressivo in cerchio, sicché egli non riesca a colpirvi (anche a causa della sua connaturata scarsa velocità). Avendo messo KO Augus, colpitelo a ripetizione per caricare la barra del Burst, dunque sfruttate tutta la carica accumulata per infliggere una scarica finale di danni.
L'avversario estrarrà dunque la sua spada, anche qui dovrete ripetere la sequenza di tasti sullo schermo per bloccare l'attacco. Correte dunque verso Augus e saltate per evitare l'onda shock che apparirà al suolo. Giunti negli immediati paraggi della zona di posizionamento di Augus, scaricate su di lui le combo, battendo poi in ritirata prima che vi colpisca con la spada nuovamente. Ripetete questo genere di manovre d'attacco per riempire progressivamente la barra del Burst. Sferrate ora un altro potente attacco, durante il quale verrete lanciati verso lo spazio. Un ultima sequenza di intermezzo interattiva vi permetterà dunque di bloccare la spadata di Augus, respingerla al mittente e completare l'episodio.

Episodio 12: Gods of Death

Procedete avanti seguendo la giovane ragazza mentre sale le scale. Dopo la scena d'intermezzo, durante la quale incontrerete Olga, attaccate le guardie di dimensioni minori usando delle combo a base di calci. Schivate gli attacchi-proiettile, dunque (quando la prima ondata di nemici sarà stata eliminata) focalizzate le vostre combo sulla guardia di dimensioni maggiori per lanciarla verso il lato opposto della zona di gioco attuale, riempiendo progressivamente il vostro livello di Burst.
Dopo la scena d'intermezzo, durante la quale l'intero villaggio verrà distrutto, premete i tasti indicati sullo schermo per attaccare le navi sopra di voi - passando poi ad un parsimonioso utilizzo del mirino. Effettuate un attacco Burst per creare una nuvola d'energia sopra le navi che impedirà loro di vedere oltre gli immediati dintorni; usate dunque il fuoco rapido per distruggere i vascelli che scenderanno nella vostra direzione.
Quando la vostra barra sarà nuovamente piena, usate un Burst per forzare il nemico in ritirata, che verrà dunque eliminato del tutto tramite pressione dell'ultima sequenza di tasti dell'episodio.

Episodio 13: Cause and Effect

Sconfiggete i vari avversari, muovendovi lungo il ponte visibile davanti a voi, riempendo in contemporanea la vostra barra del Burst. Servitevi dunque di un attacco speciale per liberarvi delle guardie rimanenti, dopodiché si attiverà una scena d'intermezzo e voi potrete usare il fuoco rapido per liberarvi di tutti i nemici che volano sopra di voi, mentre procedete lungo la parte esterna dell'area di gioco.
Giunti al muro sul lato opposto, completate la sequenza di tasti che apparirà sullo schermo per spaccarlo, causando la comparsa di un tunnel, lungo il quale dovrete procedere. Colpite con armi pesanti tutti i veicoli che appariranno davanti a voi, saltando per schivare i laser rossi che giungeranno in scena; apparirà dunque una sequenza di tasti, che dovrete premere per schivare il legname in caduta e lanciare il trasportatore aldilà del muro visibile accanto a voi.
Avendo eliminato un'altra ondata di nemici, vi troverete di fronte ad una guardia di considerevoli dimensioni: colpitela a ripetizioni usando combo e contrattacchi, dunque sfruttate il Burst per lanciarla aldilà del gruppo di ostacoli ed infine completate la veloce sequenza di tasti che vi consentirà di spedirla verso lo spazio esterno. Continuando a correre avanti, sparate rapidamente verso i dintorni per distruggere tutte le porte che bloccano il vostro sentiero, dunque premete i tasti che appariranno sullo schermo per tuffarvi dal bordo della piattaforma.
Colpite gli obiettivi sottostanti sfruttando nuovamente il fuoco rapido; cadrete infine sulla successiva piattaforma, distruggete la porta e saltate immediatamente per evitare i laser che appariranno lungo il sentiero. Utilizzate dunque il fuoco rapido per polverizzare i nemici volanti che appariranno in alto, sfruttando anche dei contrattacchi per respingere i razzi verso il loro mittente.
Uscite verso l'area esterna, attenzione agli avversari che proveranno da sinistra. Spaccate la porta davanti a voi, entrando nella stanza interna. Senza badare agli avversari, correte lungo la collina per attivare una scena d'intermezzo. Premete i tasti sullo schermo per lanciarvi in aria, al contempo respingendo i laser. Dovreste ora aver accumulato una grande quantità di Burst: utilizzatela senza remore per disattivare il laser energetico di colore blu, completando in tal modo l'episodio.

Video - Gameplay

Asura's Wrath - Un lungo filmato di gameplay Asura's Wrath - Un lungo filmato di gameplay

Episodio 14: Gods and Men

Tuffatevi dalla piattaforma premendo i tasti indicati sullo schermo, aprendo il fuoco sui nemici volanti mentre procedete verso la terra, dunque effettuate un attacco Burst per eliminare velocemente la creatura davanti a voi. Seguirà una scena d'intermezzo, dunque una battaglia con Ghoma: cominciate subito a saltare ripetutamente per evitare tutti i suoi colpi e/o palle di fuoco.
Attendete dunque che l'elefante vada a lanciarsi verso il centro della piattaforma, si schianterà e rimarrà a terra per qualche momento, sarà vostra premura colpire le sue gambe usando svariate combo, per poi contrattaccare il suo tentativo di schiacciarvi con uno degli arti da voi colpiti. Ripetete dunque l'assalto corpo-a-corpo, con l'obiettivo di riempire la vostra barra del Burst. Utilizzate infine l'ultimo attacco speciale per terminare definitivamente il Gohma, premendo poi i tasti che appariranno a video per respingere il gruppo di Howles e completare la missione in maniera definitiva.

Episodio 15: A New Cause

Cominciando la battaglia con Yasha, consigliamo di alternare attacchi da lontano (sfruttando i proiettili energetici) per impostare una strategia difensiva, preferendo invece delle combo basate sul corpo-a-corpo quando/se l'avversario si muoverà nelle vostre immediate vicinanze, situazione tutt'altro che rara. Un buon metodo per riuscire ad infliggere molti danni in un solo frangente di gioco, consiste nel gettarsi sul collo del nemico, sicché egli non possa effettuare attacchi consecutivi al primo.
Muovetevi dunque lateralmente per schivare i colpi energetici del nemico, saltate in avanti più volte non appena Asura tenterà di colpirvi con una vera e propria "ondata" di sfere di fuoco lanciata nella vostra direzione; subito dopo cercherà di riprendere fiato, sarà il momento perfetto per aggredirla con tutta la forza a vostra disposizione, fino alla comparsa di una sequenza di tasti sullo schermo, che dovrete completare per procedere verso la successiva "sezione" della battaglia. Dovrete dunque mantenervi ad una certa distanza da Asura - come d'altronde fatto in precedenza - e saltare a ripetizione per schivare tutti gli attacchi, dunque effettuare svariate combo basate sul corpo-a-corpo per riempire la barra dell'energia speciale, da sfruttare in toto per portare a termine il combattimento.

Episodio 16: A Power Struggle

Premete i tasti che verranno visualizzati sullo schermo per lanciarvi in aria, così da poter iniziare la battaglia. Assalite le varie ondate di nemici che giungeranno in zona, combinando tutti i colpi a vostra disposizione. Ignorate l'enorme guardia che giungerà in zona, preferendo attaccare e contrattaccare il resto dei nemici. Di lì a poco partirà una scena d'intermezzo, Asura entrerà nel tempio.
Usate delle combo per liberarvi della successiva ondata di guardie, così da riempire progressivamente la vostra barra del Burst. Dopo un'altra scena d'intermezzo, procedete verso la stanza davanti a voi per unirvi a Yasha. Prendetela e usate una combo per colpire Deus, dunque fatevi crescere i rami di braccia "extra", colpite il suolo con un colpo forte e cominciate la battaglia. Correte lateralmente per evitare i cerchi bianchi che appaiono al suolo, attendete l'attacco di Yasha, poi procedete ad effettuare personalmente delle combo per colpire Deus. Muovetevi lateralmente per schivare i flussi di elettricità, avvicinandovi in maniera progressiva a Deus, riuscendo infine a colpirlo da distanza ravvicinata.
Si teletrasporterà verso il lato opposto della stanza: utilizzando un contrattacco, prendete uno dei fulmini che voleranno in aria e lanciatelo indietro verso il nemico, mettendolo KO. Caricate dunque verso il corpo di Deus, muovendovi lateralmente per evitare i fulmini che giungono nella vostra direzione. Ripetete questo genere di assalto fino a riempire completamente la vostra barra di Burst, dunque esauritela in un solo attacco speciale, lanciando infine Deus verso il soffitto. Dovrete dunque colpire la flotta di navi stellari che giungerà in scena: utilizzate il mirino per localizzare i punti deboli (che verranno chiaramente indicati sullo schermo), dunque colpiteli con del fuoco veloce e ripetuto. Continuando in tal modo, farete progressivamente esplodere tutte le navi. Raggiunta l'ultima delle navi, sfruttate un attacco Burst per lanciare Asura verso lo spazio.
Dopo la scena d'intermezzo, schivate i missili dunque partite con un attacco Rage. Subito dopo l'attacco, preparatevi a schivare un raggio d'energia, lo potrete intuire/vedere notando la sua colorazione, un blu brillante. Cercate ora di colpire le navi di dimensioni minori: il vostro obiettivo è l'accumulazione dell'energia all'interno della barra del Burst; quando avrete raggiunto il livello massimo possibile, potrete sferrare l'attacco finale a Deus.

Episodio 17: Clay Feet

Fatevi strada tra le armi del gigante usando i tasti indicati sullo schermo. Dopo la breve scena d'intermezzo, fate procedere verso l'alto la moto-hover, superando i vari ostacoli e distruggendo i vascelli nemici. Giunti all'anello metallico, sparate ai cerchi interni cercando al contempo di evitare i laser automatici. Sfruttate un attacco di tipo Burst per spaccare i cerchi interni, riuscendo così ad entrare nella camera interna.
Mirate e distruggete le colonne in alto sparando con la massima rapidità, arrivando così in cima alla camera. Uscite dall'area di gioco. Saltate sulla hoverbike, muovetevi verso l'alto, poi giù, destra, sinistra schivando i laser. Percorrete il tunnel e polverizzate gli ostacoli sfruttando il fuoco rapido. Localizzate le piccole aperture lungo la griglia laser, dovrete passarci attraverso per raggiungere l'uscita del tunnel.
Colpite con la massima priorità i punti deboli delle tre navi spaziali che giungeranno in zona, così da distruggerle prima che possano arrecarvi dei seri danni. Usate il Burst che avrete così accumulato per fare ritorno al tunnel; dunque proiettatevi verso l'alto facendo ricorso ai tasti che verranno mostrati sullo schermo. Giunti alla cima del tunnel, vi troverete a cominciare la battaglia con Deus. Colpitelo usando delle mosse capaci di combinare le vostre capacità con quelle di Yasha - mosse di tipo double-team, dunque. Avendo gettato il boss a terra, attaccate il suo corpo fino a quando il nemico si teletrasporterà. Caricate dunque ripetutamente verso Zeus, saltando non appena vedrete apparire delle linee bianche sul pavimento: si tratta di zone ove scorre l'elettricità, percorrendole verreste danneggiati.
Quando la barra del Burst sarà piena, utilizzatela per prendere il controllo di Yasha. Caricate dunque verso Zeus, muovetevi lateralmente per evitare i suoi colpi a base di fulmini ed attaccate con la massima forza non appena vi sarete avvicinati per gettare a terra il nemico e riempire la vostra barra del Burst. Dovrete dunque usarlo per far tornare Asura come protagonista del combattimento, seguendo poi le istruzioni sullo schermo per far partire un secondo attacco di tipo Burst. Dopo la scena d'intermezzo, premete i tasti sullo schermo per respingere temporaneamente Deus. Seguirà una battaglia uno-contro-uno: i tasti verranno chiaramente indicati sullo schermo, dovrete premerli nella giusta sequenza per ottenere una parziale vittoria, dunque muovervi lateralmente per evitare i fulmini che verranno verso di voi prontamente lanciati.
Saltate e colpite per riavvicinarvi a Deus, combinando il tutto con degli attacchi capaci di gettarlo a terra e metterlo KO. Continuate dunque l'assalto, ripetendo la precedente tattica fino a che Deus vi raggiungerà caricando dalla distanza. A quel punto, contrattaccate - dovreste così aver caricato al massimo la barra del Burst, la potrete dunque utilizzare in toto per polverizzare il nemico.

Episodio 18: The Breaking Point

Caricate verso il boss, attaccandolo poi senza soluzione di continuità, evitando di essere spaventati dai danni che subirete durante l'assalto - consigliamo di utilizzare entrambi i componenti del team in contemporanea, facendo ricorso alle abilità di Yasha. Quando/se il nemico alzerà le mani verso l'alto, rotolate lateralmente per evitare i colpi che verranno lanciati verso il suolo, poi tornate indietro (sempre rotolando) colpendo l'avversario con delle combo multiple.
Quando il nemico salterà verso l'alto, premete i tasti che appariranno sullo schermo per contrattaccare e lanciarlo verso il lato opposto della piattaforma. Caricate dunque il boss, saltate aldilà dei cerchi rossi che appariranno sul terreno per evitare i suoi attacchi basati sul fuoco, dunque muovetevi lateralmente quando/se il nemico volerà verso di voi a massima velocità.
Quando lo vedrete sparare dei laser dalle sue mani, per poi cominciare a ruotare in cerchio, saltate sopra i vari laser, senza cercare di attaccare in contemporanea. Continuate ad assalire l'avversario con varie combinazioni e contrattacchi, riempendo progressivamente la vostra barra del Burst. La dovrete dunque esaurire per tentare di inizializzare un attacco finale; seguite i tasi che verranno proposti sullo schermo per colpire Yasha, poi tornate a concentrarvi su Asura, accumulando ancora del Burst: quando la barra si sarà completamente riempita, potrete servirvi del Burst accumulato per terminare il nemico, completando così l'intero gioco!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Episodio 1

Soluzione Video - Episodio 2