8.1

Redazione

8.6

Lettori (158)


  • 301
  • 5
  • 154
  • 63

I Am AliveLa Soluzione di I Am Alive 0

Siete vivi e grazie a noi potrete rimanerlo!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per PlayStation 3 del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla soluzione italiana e/o per altre piattaforme.

Episodio 1: Return

Procedete lungo la strada, poi deviate verso sinistra. Saltate aldilà del burrone, percorrete il pilastro sulla destra, scalandolo. Percorrete dunque il tubo nei pressi della sua cima, usando "Extreme Effort" per completare questa operazione. Scendete dunque verso la strada sottostante. Usate i piccoli tubi per raggiungere la torre di supporto, sulla sinistra. Cominciate progressivamente a scalarla, accertandovi di fermarvi per migliorare ulteriormente il vostro livello di punti-vita lungo il percorso. Dunque localizzate le varie maniglie per ascendere fino alla cima della torre. Usate qui la vostra bottiglia d'acqua (prendendola dall'inventario), localizzate il cavo alla fine della piattaforma, scendete verso la strada sottostante. Saltate e scalate le barre che escono dal camion rovesciato in mezzo alla strada. Dirigetevi verso la scaletta agganciata al camion dei pompieri, presso la fine del ponte. Scendete la scaletta, superate i due piccoli "burroni" creati da interruzioni nel ponte.
Deviate dunque verso sinistra, localizzando due piccoli pilastri. Usateli per superare il fiume, poi girate a destra, dunque a sinistra, entrando nelle fogne. Percorrete le fogne evitando ogni genere di confronto con i loro abitanti. Finito il corridoio, scalate i detriti a destra, raggiungendo la strada. Percorrete la strada verso sinistra, poi deviate a destra giunti all'ambulanza. Percorrete la staccionata, raggiungendo il cancello. Tirate fuori la pistola ed usatela per costringere il nemico con il machete a procedere nel foro dietro di lui. Prendete dunque il machete ed usatelo per aprire il cancello. Avanti, uccidete il primo nemico. Ripetete sul secondo, poi sugli altri due che appariranno alla vostra destra. Seguite il sentiero aldilà della staccionata. Recuperate gli antidolorifici, destra lungo la strada, aprite la staccionata. Prendete il kit di primo aiuto dall'alcova, poi sinistra. Percorrete il vicolo, poi deviate verso destra. Superate il tubo, deviate a sinistra nell'appartamento. Leggete la lettera accanto al caminetto.

Episodio 2: Home

Uscite per localizzare Mei, starà piangendo. Cominciate dunque a seguirla verso sinistra, superando la recinzione a rete. Seguite la strada verso destra, superando i vari piccoli burroni grazie ai tubi. Saltate aldilà dell'ultimo burrone, percorrete il vicolo a destra, saltate un'altra recinzione a rete alla fine del vicolo stesso. Uccidete i tre nemici.

Episodio 3: Shelter

Dopo la scena d'intermezzo, aprite il cancello dietro di voi e scalate la recinzione a destra. Percorrete l'unica strada presente, cercando di raggiungere il centro commerciale. Entrati nel centro, deviate verso sinistra localizzando le scale. Salite in cima, deviate ancora a sinistra. Entrate nella stanza a destra, ove è visibile un pitone. Prendete il pitone, saltate verso il muro davanti a voi. Cominciate a scalarlo, usando il pitone per aumentare periodicamente la vostra resistenza. Su, destra, superate la plastica, raggiungendo l'oggetto illuminato. Saltate sul condotto dell'ascensore, lasciatevi cadere giù per aiutare l'unico sopravvissuto. Prendete gli antidolorifici dietro al cancello, percorrete il condotto dell'ascensore, poi avanti lungo l'ultimo piano.
Giunti all'infermeria, recuperate il barattolo di cibo, tornate a destra, lasciatevi cadere lungo i detriti fino a raggiungere la scatola di cibo. Percorrete il sentiero segnato dai numeri "5", deviate a sinistra per localizzare l'inalatore. Tornate indietro lungo il ponte, dunque procedete lungo gli appigli attorno al pilastro, proprio all'inizio del ponte. Giunti in cima, scivolate verso il lato opposto, dunque tornate verso la zona segnata in rosso sulla mappa. Guardate attraverso il telescopio, interagite con l'oggetto illuminato alla vostra sinistra.

Episodio 4: Dust

Andate prima avanti, poi scivolate lungo la strada distrutta alla vostra sinistra. Scalate dunque il tubo nei pressi del muro davanti a voi e scivolate lungo le successive due strade a destra. Camminate aldilà della polvere a destra, scalate l'ennesimo tubo per uscire dal polverone. Seguite le rotaie a destra, procedendo fino all'angolo all'estrema sinistra. Scivolate lungo uno dei tubi bianchi a lato, poi procedete verso il cantiere segnato sulla vostra mappa. Scalate il tubo bianco illuminato, per illuminare la piattaforma. Scalate dunque l'impalcatura, scivolate lungo il muro e scalate il tubo a sinistra. Avanti, salite le scale sulla sinistra. Scivolate lungo il muro a sinistra, poi rotolate nella medesima direzione ed aggrappatevi al tubo nella parte bassa del muro. Seguite il tubo avanti, dunque salite usando le barre sul lato opposto, esse fungono da supporto. Giunti in cima, scalate verso sinistra, superando le assi di legno. Seguite i suoni delle voci per scendere giù, poi verso sinistra.
Superate i tre soggetti in zona, aprite la porta illuminata. Salite le barre avvolte nel filo spinato alla vostra destra, superando dunque le assi di legno davanti a voi. Scivolate poi lungo il corto muro, uccidendo i quattro soggetti che vi attaccheranno immediatamente. Muovetevi lungo la stanza fino a localizzare le scale, poi salite e raggiungete dunque la porta illuminata. Sparate inizialmente al tizio posizionato al centro, poi uccidete gli altri due attorno, usando il machete, senza sprecare munizioni. Aprite la porta illuminata. Proseguite avanti per localizzare il generatore all'interno della piccola alcova rossa. Attivatelo per completare l'episodio.

Video - Trailer del gameplay

I Am Alive - Video di gameplay I Am Alive - Video di gameplay

Episodio 5: Skyscraper

Sinistra, scalate il tubo per entrare nell'edificio. Scivolate dunque lungo il muro, aggrappatevi progressivamente agli appigli lungo la sezione destra del tubo. Proseguite dunque verso il successivo spazio, scalate il tubo verticale sulla destra. Seguite il bordo della piattaforma nonché i successivi tubi verso sinistra. Saltate aldilà del burrone, recuperate gli antidolorifici. Percorrete dunque la stretta passerella seguente, muovetevi lungo il lato sinistro del muro, recuperando così il primo Jerrycan. Tornate indietro lungo la medesima stretta passerella. Scendete dunque lungo i tubi verticali davanti a voi, percorrendoli nella loro interezza. Recuperate tutti gli oggetti che troverete lungo il percorso, tra i quali spicca un secondo Jerrycan. Uscite dall'edificio, attivando il generatore. Sinistra, scendete per uscire dall'ascensore. Seguite i vari pali per raggiungere la zona illuminata, sulla sinistra. Sfruttate i vari appigli per raggiungere la zona di gioco sulla destra. Quando il tubo andrà a rompersi, cominciate a scivolare verso sinistra, aggrappandovi al tubo nella parte bassa della zona di gioco.
Deviate dunque verso destra, poi salite verso sinistra sfruttando gli appigli. Percorrete la piattaforma caratterizzata dalla presenza di un tubo, facendovi strada verso destra. Lasciatevi dunque cadere giù, aggrappandovi al tubo sulla sinistra. Scalate le impalcature proseguendo in alto e poi a destra, dunque verso sinistra e poi di nuovo a destra verso la cassa di medicine. Saltate sulla cassa usando le barre metalliche come appiglio, dunque sfruttate il gancio per lanciarvi verso la piattaforma davanti a voi. Camminate verso la piattaforma successiva, salite in alto e poi verso sinistra lanciandovi ancora verso la piattaforma alla vostra sinistra. Localizzate il successivo gancio e proiettatevi verso il pilastro sulla destra. Scalatelo completamente, dunque - dopo il terremoto - scivolate lungo il muro e proseguite scendendo la piattaforma alla fine del sentiero. Sfruttate i tubi per scendere lungo la piattaforma caratterizzata dalla presenza di una striscia rossa. Altri tubi da usare per arrivare alla seguente piattaforma rossa sulla sinistra, poi - sfruttando le medesime tecniche - navigate verso destra e scendete lungo la zona al centro sfruttando il tubo rosso. Aiutate il soggetto intrappolato sotto alle macerie, in basso a destra, usando un kit di primo aiuto.
Saltate di nuovo su, seguite le strisce rosse verso il pilastro con le barre di metallo scintillanti. Seguite il pilastro procedendo attorno ad esso, arrivando infine alla zona illuminata.

Episodio 6: Mei

Sfruttate i consecutivi tubi per scendere a livello della strada. Superando le nubi di polvere, dirigetevi verso sinistra fino a localizzare un tubo di colore bianco. Salite fino alla cima della carrozza del treno sulla destra, dunque usate il gancio per proiettarvi verso il binario successivo. Seguite il binario e i vari tubi, scendendo progressivamente. Usate dunque l'uncino per proiettarvi verso la piattaforma seguente, scalate il tubo alla vostra destra, dunque seguite l'ampio tubo visibile sulla sinistra, saltate ora verso la piattaforma seguente.
Uccidete il soggetto collocato a destra, poi salite lungo le assi di legno dietro di voi. Entrati nell'accampamento, attendete un attimo e uccidete dunque "di sorpresa" il soggetto alla vostra destra. Sfruttate i proiettili a vostra disposizione per uccidere anche l'altro nemico, sulla sinistra, nonché il soggetto dotato di machete collocato nella medesima direzione. Dunque, superando l'intero accampamento, cercate di raggiungere la zona illuminata.

Episodio 7: Mei - Seconda Parte

Uscite dalla stanza e procedete verso sinistra. Usate l'uncino per proiettarvi verso la piattaforma successiva. Seguite il sentiero sulla destra, fino a raggiungere l'accampamento. Lasciatevi cadere giù, localizzando poi un altro tubo sulla sinistra. Scivolate lungo il tubo, lasciatevi dunque cadere a terra, seguite il sentiero fino a raggiungere la zona illuminata.

Episodio 8: Line 4

Uscite dalla stanza usando la struttura di plastica, poi spostatevi verso sinistra. Usate l'uncino per proiettarvi verso la successiva piattaforma, dunque seguite il sentiero verso destra, fino a raggiungere l'accampamento. Lasciatevi dunque cadere giù, localizzate poi il tubo sulla sinistra. Scivolate lungo il tubo, poi scendete verso il terreno sottostante. Seguite il sentiero verso la zona illuminata. Scendete usando l'ascensore, poi deviate verso destra. Uccidete il soggetto che si avvicinerà a voi usando un machete. Sparate dunque con la pistola al soggetto sulla destra, recuperate le sue munizioni e usatele per uccidere i nemici rimanenti. Scendete lungo gli ascensori dietro al fuoco, uccidete il nemico più aggressivo difendendo in tal modo la coppia che stava venendo attaccata. Sinistra, aprite il cancello e scendete lungo le scale. Procedete verso destra, localizzando una stanza con due soggetti al suo interno: uccideteli entrambi senza usare la pistola, così da tenere le munizioni per sparare alla tastierina sul cancello dietro di loro.
Usciti dalla stanza, scendete lungo il tunnel della metropolitana sulla destra. Recuperate la carne davanti al fuoco, continuate a seguire la via. Accovacciatevi e procedete avanti una volta giunti alla fine del tunnel. Scendete aldilà della piattaforma, poi cominciate a scalare la zona laterale del muro. Usate il tubo e le rocce, poi scendete verso sinistra raggiungendo la il contenitore di cibo in cima alla carrozza della metropolitana. Usate le rocce sul muro per procedere completamente verso destra, lungo il muro. Saltate per superare il burrone, poi lasciatevi cadere verso il pavimento sottostante. Destra, fermatevi nei pressi dello scheletro intrappolato sotto alla roccia. Scalate le barre di metallo, poi effettuate un lungo salto verso destra, salite fino alla piattaforma sopra di voi. Localizzate le barre metalliche sulla sinistra, scalate e continuate a scalare usando le rocce lungo il muro. Sinistra, effettuate un lungo salto aldilà del burrone, raggiungendo le carrozze della metropolitana.
Percorrete le varie carrozze, lasciandovi cadere giù una volta giunti nei pressi dell'ultima. Scendete giù, poi scalate verso sinistra, scivolate velocemente fino al palo. Scendete usandolo come supporto, poi salite verso la carrozza in basso. Percorrete il successivo tunnel, localizzando un proiettile. Voltatevi dunque e scendete verso destra, raggiungendo il cancello bloccato. Sparate alla sua serratura per causare la sua apertura. Prendete gli oggetti e - uscendo dalla stanza - procedete verso sinistra, scendendo lungo il tunnel. Troverete tre soggetti che cercando di interrompere il vostro procedere. Sparate anzitutto subito al soggetto dotato di pistola, sulla destra. Recuperate i suoi proiettili e usateli per terminare il suo amico, poco più avanti. Il terzo potrà invece essere eliminato facendo ricorso al corpo-a-corpo.
Scendete dunque lungo il tunnel, lasciatevi cadere nel foro e scendete ancora verso la metropolitana. Uccidete velocemente il primo soggetto in zona, cogliendolo completamente di sorpresa. Sparate verso il successivo non appena avrete un attimo di tempo, dunque percorrete il tunnel sulla sinistra. Giunti alla sua fine, deviate prima verso destra, poi verso sinistra, localizzando una donna che necessita del cibo. Cercate di aiutarla, se possibile. Voltatevi dunque e seguite la passerella sulla sinistra, superando l'apertura. Salite le scale fino a localizzare una porta, superandola. Giunti alle macchine, girate verso destra e localizzate dunque l'ascensore illuminato alla vostra sinistra. Entrateci.

Episodio 9: Henry's

Recuperate la balestra dal tavolo dietro di voi, dunque provate a fare pratica sparando un po' di volte. Parlate con Henry, dunque uscite dall'appartamento proiettandovi verso l'ascensore illuminato, per completare in tal modo l'episodio. La Soluzione di I Am Alive

Episodio 10: Radio Haventon

Scendete lungo il corridoio, poi deviate verso sinistra seguendo l'unico sentiero disponibile. Giunti all'esterno, deviate verso sinistra e superate il cancello. Destra, poi ancora sinistra, correte lungo la strada fino a raggiungere una specie di burrone. Superatelo usando il tubo che potrete notare abbassando il vostro sguardo. Continuate dritti fino a raggiungere delle assi di legno che - se percorse - vi fanno procedere verso destra. Dunque noterete delle scale che vi consentono di scendere verso sinistra. Salite poi la scaletta uscendo dalla zona polverosa, date delle sigarette ai sopravvissuti. Prendete la bottiglia d'acqua dietro le scale, salite le successive scale per localizzare una donna ammanettata ad una panchina.
Eliminate i tre soggetti che la tengono prigioniera, dunque sparate alle manette che tengono la donna agganciata alla panchina. Scendete aldilà della piattaforma, poi scivolate lungo il tubo sulla sinistra, tornando tra la polvere. Deviate a destra e seguite la mappa fino a raggiungere il trasmettitore. Voltatevi dunque leggermente verso destra, localizzando dei binari distrutti. Scalate il tubo davanti a voi, raggiungendo così la salvezza. Entrate nel più vicino edificio e camminate avanti, raggiungendo la zona illuminata.

Episodio 11: Radio Haventon - Seconda Parte

Sinistra, raggiungendo la nave distrutta. Uccidete i tre nemici che si avvicineranno a voi. Entrate nella nave, localizzando gli antidolorifici nella prima stanza a sinistra. Scendete dunque lungo il corridoio, uccidete il soggetto che vi attaccherà e recuperate subito il kit di primo aiuto che sarà da lui rilasciato. Usciti dalla stanza, deviate velocemente verso destra. Ancora destra aldilà della porta, poi sinistra due volte. Seguite le scale, scendendo verso la nave. Girate ancora a sinistra, seguite il corridoio scendendo giù e poi ancora a sinistra. Continuate a seguirlo fino a raggiungere l'accampamento. Sfruttate una combinazione di balestra e di pistola per terminare i due soggetti dotati di pistola, nei paraggi. Eliminato anche il terzo, superate la porta sulla sinistra. Salite la scaletta, poi usate le vostre capacità di mira per colpire al viso il soggetto dotato di armatura, uccidendolo immediatamente. Voltatevi e - superato il morto - salite le scale. Seguite la passerella verso sinistra, entrando la porta aperta sempre sulla sinistra.
Sparate al soggetto dotato di pistola, uccidete anche il seguente che possiede un machete. Usciti dalla stanza, continuate a scendere verso sinistra. Localizzate il cartello denominato "Quarantine", salite la piattaforma aldilà di esso. Aiutate il sopravvissuto al suo interno, poi uscite sfruttando il ponte della nave. Salite le scale di fronte a voi, percorrete la scaletta, recuperate le munizioni dalla zona coperta di fumo. Raggiungete la sala di controllo, salite le scale alla fine della nave per trovare un trasmettitore.
Scendete le successive scale nei pressi della sala di controllo. Uccidete i due nemici dotati di machete, poi continuate verso le seguenti scale. Eliminatene altri due, continuate a percorrere la nave. Giunti all'esterno, localizzate la catena segnata in bianco, scendete. Prendete gli oggetti che vi verranno forniti dal vecchio signore, tornate verso l'interno della nave. Usate una combinazione di arco/frecce e di pistola per eliminare i successivi due avversari nella parte esterna della nave. Continuate a procedere verso destra, scendete le scale, poi scendete lungo la scaletta. Percorrete i corridoi che conducono verso l'uscita della nave, cercando di raggiungere la sua zona frontale. Quando vi sarete avvicinati, localizzerete 5 soggetti in vostra attesa. Uccideteli tutti, dunque tirate fuori la vostra pistola e cercate di fungere da intimidazione a chiunque si trovi nei vostri paraggi. Usate poi l'arco per eliminare il soggetto che cerca di coprire il suo ginocchio.
Camminate lungo la plancia, entrando nel vicino edificio, spostandovi dunque verso la zona illuminata alla vostra sinistra.

Episodio 12: Below

Camminate verso il bordo della zona di gioco accanto al fuoco, poi procedete verso la bandiera americana. Saltate verso il lato opposto del tubo, salite fino alla sua cima e camminate dunque avanti. Saltate dunque verso il successivo tubo a lato dell'edificio davanti a voi, scalatelo e tiratevi su fino al tetto. Localizzate la batteria dietro alla zona del tetto, sulla destra. Procedete verso il lato opposto. Scendete una volta giunti al bordo della piattaforma. Recuperate la bottiglia d'acqua sotto alla rampa di scale. Continuate verso il tetto successivo, date una bottiglia di vino ai due sopravvissuti. Voltatevi e localizzate la scaletta, davanti al filo spinato. Saliteci e procedete verso il lato dell'edificio. Scivolate dunque lungo questo lato, poi procedete dritti verso la zona di residenza di Henry. Giunti nei pressi del cancello, ricordatevi di deviare prima a sinistra, poi a destra, superando il plastico e raggiungendo così l'interno dell'edificio.

Episodio 13: Henry's - Seconda Parte

Entrate nell'ascensore dietro di voi, sulla sinistra. Il capitolo sarà così già concluso.

Episodio 14: Strangers

Uscite e percorrete il plastico. Sparate al soggetto dotato di pistola, sulla sinistra. Camminate verso l'uscita, sparate al successivo soggetto dotato di maschera anti-gas. Recuperate da lui la maschera anti-gas di cui avevate bisogno. Uscite dal cancello sulla destra, deviate a sinistra percorrendo la strada, notando la presenza di un tubo che vi consente di percorrere il burrone. Deviate dunque a destra, seguendo la mappa per farvi strada lungo la strada che conduce all'hotel. A metà del percorso, scalate il tubo che procedete lungo i binari del treno, dunque usate il gancio per proiettarvi dalla cima verso la carrozza della metropolitana, segnata da delle frecce bianche all'interno della vostra mappa. Dopo essere scesi giù, seguite le indicazioni della mappa per superare il burrone con un tubo che lo attraversa proprio al centro. Localizzerete dunque l'entrata all'hotel, nei pressi della zona illuminata sulla sinistra.

Episodio 15: Blue Hotel

Percorrete il corridoio, dunque girate a sinistra non appena sarete giunti all'entrata. Salite le scale, girate a destra nella stanza piena di nemici. Attendete che si avvicini a voi l'avversario dotato di fucile, poi uccidetelo senza esitazione. Sparate agli altri due dotati di machete, dunque sparate una freccia verso la testa dell'avversario protetto dall'armatura. Prelevate il kit di primo aiuto dal lato opposto della stanza, tornate verso l'entrata dell'hotel. Localizzate la porta in bianco, entrate e date il kit di primo aiuto alla donna con la gamba fratturata. Tornate dunque alla stanza ove avete ucciso i quattro nemici, salite le scale a destra. Aprite il cancello, seguite il corridoio verso la stanza seguente. Uccidete il nemico dotato di pistola usando una freccia da distanza ravvicinata.
Percorrete l'intera stanza per raggiungere la cassa, aprite il cancello sulla sinistra, procedete avanti. Continuate a procedere lungo il corridoio fino a raggiungere il fuoco al centro della stanza. Alla vostra sinistra potrete notare un cancello bloccato; dietro di esso, una siringa di adrenalina e alcuni antidolorifici. Prendete tutto il possibile, poi tornate fuori e uccidete il nemico dotato di machete che correrà verso di voi. Continuate avanti verso le scale, salite al quarto piano. Localizzate la prima porta sulla sinistra, entrate e prendete la prova. Uscite, andate a destra, poi sinistra due volte. Superate l'apertura in zona.
Effettuate un veloce attacco di sorpresa per uccidere il primo avversario che si avvicinerà, dunque prendete il vostro fucile per intimidire gli altri quattro. Non appena saranno sufficientemente lontani, prendete il vostro arco e frecce e uccideteli uno ad uno. Seguite il corridoio che prima scende, poi procede verso sinistra. Sparate una freccia all'uomo dotato di pistola, poi continuate verso sinistra localizzando un altro soggetto dotato di machete - uccidetelo come più vi aggrada. Recuperate tutti gli oggetti nella stanza, procedete verso la madre di Mei. Continuate a seguirla fino a raggiungere il secondo piano. Provate ad entrare, venendo immediatamente aggrediti: respingete velocemente tutti i presenti.
Seguite ancora la madre di Mei facendole scendere le scale, fino a raggiungere il piano successivo. Quando raggiungere il livello B1 dell'hotel, seguitela verso la zona illuminata a sinistra.

Video - Consigli per la sopravvivenza

I Am Alive - Video con consigli per la sopravvivenza I Am Alive - Video con consigli per la sopravvivenza

Episodio 16: Line 2

Avanti, saltate aldilà dei tornelli, girate a sinistra. Aprite il cancello, uccidete velocemente i tre nemici in zona, dunque continuate a sinistra attraversando la metropolitana. Localizzate la porta alla vostra destra, seguite dunque il corridoio fino a raggiungere una seconda "apertura", girate a sinistra e scendete fino ad arrivare ad un tunnel, sulla destra. Percorrete l'intero tunnel, fatevi strada lungo le passerelle a sinistra. Nella stanza successiva, salite la rampa di scale fino alla sua cima, entrate nel garage di Henry e localizzate gli ascensori sul lato opposto, entrate per portare a compimento l'episodio.

Episodio 17: Reunion

Voltatevi ed entrate nell'ascensore illuminato per completare direttamente l'episodio.

Episodio 18: Morning

Destra, uscendo così dall'appartamento di Harry. Scendete lungo il percorso che avete già finora tre volte usato. Giunti all'edificio più alto, percorrete l'asse di legno e salite sul tubo a sinistra per completare il capitolo.

Episodio 19: Fireworks

Usate le apposite barre e i tubi come appigli per raggiungere l'interno del vicino edificio. Accovacciatevi e superate i detriti, raggiungendo la zona interna. Quando l'angolo della videocamera cambierà, saltate verso l'alto e procedete all'interno dell'apertura nel soffitto. Aggrappatevi alla piattaforma sopra di voi, sulla destra. Aggrappatevi dunque al vicino tubo, e saltate verso il successivo a sinistra. Salite, continuate ad aggrapparvi ai vari tubi, usateli per raggiungere la piattaforma seguente. Avanti, giù, superate il piccolo salto. Scendete ancora e aggrappatevi ai tubi sulla vostra destra per procedere inizialmente, dunque scivolate lungo il tubo verticale per giungere al piano sottostante. Scendete ancora per trovarvi completamente all'aria aperta. Prendete il tubo davanti a voi, cominciate a spostarvi verso destra. Scendete giù e usate le mattonelle e i condotti di ventilazione che escono dal muro, per scendere e andare poi ancora a destra. Saltate lungo i tre successivi burroni, raggiungendo il lato opposto della zona di gioco. Percorrete il tubo seguente, saltate sul muro davanti a voi con svariati condotti in uscita.
Salite su e andate a destra per raggiungere le barre rosse. Scalate le barre medesime, e tiratevi su usando la piattaforma sopra di voi. Destra, prendete i proiettili all'esterno. Tornate indietro ed entrate nella botola oscura. Sfruttate i tubi rossi sopra e dietro di voi per salire prima su, poi verso sinistra, raggiungendo così la successiva piattaforma. Continuate a salire fino a raggiungere la zona illuminata, all'esterno del tetto. Localizzate i tubi che percorrono l'edificio davanti a voi, nell'angolo a destra, cominciate a percorrerli per procedere. Poi seguite il tubo orizzontale mentre procede attorno all'edificio alla vostra sinistra, effettuate un salto lungo aldilà del burrone.
Continuate a seguire il tubo fino a che il vostro procedere verrà interrotto da un tubo rosso verticale. Scalatelo. Percorrete le varie barre rosse, dunque agganciatevi al tubo rosso sotto di voi e proseguite verso destra. Effettuate un lungo salto aldilà dell'ennesimo burrone, tiratevi su appena atterrati. Scalate il tubo rosso a destra, seguitelo verso sinistra, superate un altro burrone raggiungendo una piattaforma con dei dipinti come pavimento. Camminate avanti, poi lasciatevi cadere verso la piattaforma in basso. Scalate i tubi verso il successivo piano, entrate e procedete avanti. Saltate aldilà del tavolo, raggiungendo così la successiva stanza. Sparate ai due nemici dotati di pistola, dunque continuate a seguire il corridoio verso sinistra fino a raggiungerne un altro associato ad una scala.
Salite le scale, continuate avanti lungo il successivo piano. Seguite la stanza verso sinistra, entrate nell'ascensore semi-distrutto davanti al quale sono seduti gli anziani. Saltate verso la piattaforma di legno a sinistra, scalate i vari tubi, poi seguite i muri verso sinistra, arrivando all'apertura che conduce al successivo piano. Sempre avanti, lasciatevi cadere aldilà della successiva piattaforma.
Procedete verso sinistra, recuperate l'inalatore nei pressi del cadavere. Da questa piattaforma, lasciatevi cadere giù due volte, procedete verso sinistra superando i vari tubi fino a raggiungere il piano più in alto. Camminate superando l'apertura, fate partire i fuochi d'artificio. Scivolate dunque lateralmente lungo l'edificio. Lasciatevi cadere verso la vicina piattaforma, poi lungo i vari tubi. Scendete dunque verso la piattaforma a sinistra, seguite tutti i vari appigli fino a raggiungere la fine dell'episodio.

Episodio 20: Perilious Streets

Avanti, eliminate i tre nemici in zona. Deviate verso sinistra, poi destra, cercando di raggiungere l'appartamento di Henry. Davanti ad esso troverete quattro soggetti: uccidetene almeno due cogliendoli di sorpresa, sicché ne dobbiate poi combattere apertamente solo altri due. Continuate poi a procedere verso il molo visibile sulla mappa, camminando attraverso la zona illuminata.

Episodio 21: The Pier

Scalate il pilastro rosso a destra, poi procedete verso il lato opposto del filo spinato. Prendete la freccia e il kit di primo aiuto sulla sinistra. Salite sul cassonetto a destra, poi sul tetto. Lasciatevi cadere verso sinistra, aiutate la vicina vittima usando un kit di primo aiuto. Tornate dunque verso l'entrata. Destra, superate il carosello, uccidete i tre soggetti che incontrerete.
Sinistra, avvicinatevi al centro della festa, uccidete gli unici due malintenzionati in zona. Salite la rampa che conduce alla cima del tetto, altri nemici da eliminare. Fatevi dunque ulteriormente strada lungo il molo, fino a tornare all'aria aperta. Uccidete primariamente i soggetti dotati di mitragliatrici e/o fucili, solo dopo coloro che sono dotati di una semplice pistola. Localizzate la sedia a rotelle di Henry nell'angolo all'estrema destra del carnevale dunque seguite le scale per procedere verso l'alto. Aprite il cancello per localizzare Mei seduta su una panca. Seguite i vari tetti fino a raggiungere il vicolo ove avete trovato la vittima durante gli istanti iniziali dell'episodio. Lasciatevi cadere giù, poi saltate verso il muro associato alle barre metalliche, salite la vicina scaletta per raggiungere la madre di Mei.
Dopo la scena d'intermezzo, camminate fino alla fine del molo, andando a localizzare lì la barca. Verrete dunque interrotti dalla scena d'intermezzo finale, godetevela!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Capitolo 1 / Return

Soluzione Video - Capitolo 2 / Home