8.7

Redazione

8.6

Lettori (172)


  • 232
  • 13
  • 183
  • 38
  • Data di uscita: 27 luglio 2012
  • Piattaforme: pc, x360, ps3
  • Tipologia di gioco: Action

Prototype 2La Soluzione di Prototype 2 0

Pur essendo un prototipo, potrete completare il gioco alla perfezione!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per Xbox 360 del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla soluzione italiana e/o per altre piattaforme.

Prologo

Completate le scene introduttive iniziali, seguite le indicazioni sullo schermo per muovervi progressivamente verso l'obiettivo. Superato il breve tutorial, eliminate gli infected. Un gruppo di soldati si avvicinerà a voi: quando vi verrà indicato dallo schermo, prendeteli e mangiateli per recuperare un po' di punti-vita. Liberata la stanza dai nemici, guardate la successiva scena d'intermezzo, dunque dirigetevi verso la chiesa. Eliminate gli avversari sul tetto, dunque distruggete l'elicottero e attendete che vi venga indicato di cambiare forma. Avendolo fatto, potrete sbloccare una nuova missione negli istanti che seguiranno. Dirigetevi dunque verso l'icona a forma di G che sarà comparsa sulla vostra mappa, che rappresenta l'inizio del compito seguente.

Operation Flytrap

Avvicinatevi al segno sulla mappa, cominciando ad eliminare i soggetti infetti che vengono "liberati" dagli scienziati. La manovra generalmente più efficace vi vede saltare in alto e tenere premuto quadrato, colpendo con un calcio i nemici. Quando Blackwater manderà il secondo gruppo di avversari a prendervi, cercate di rimanere nei pressi del terreno, sempre bassi, focalizzandovi sullo schivare gli attacchi dei nemici, contrattaccando tramite utilizzo delle "unghie". Avendo ucciso anche questo nemico, vi verrà impartito un breve tutorial riguardante i potenziali bonus. Liberatevi dunque del gruppo dei Blackwatch, attendendo l'arrivo dell'APC. Recuperate il lanciarazzi, sparate dunque per tre volte. Tornate ora da padre Guerra per ottenere indicazioni riguardanti la successiva parte della missione.

Operation Orions Belt

Ottenuto il level-up, consigliamo di utilizzare i vostri punti per migliorare i punti-vita. Seguite le indicazioni sullo schermo per raggiungere il bersaglio, dopo averlo colpito comincerete la missione. Noterete un diamante di colore giallo sullo schermo, si tratta dell'indicazione relativa ad un bersaglio "consumato". Comunque, cliccate il tasto L3 per cominciare la sfida - noterete svariati nemici colorati in rosso e/o bianco, ricordatevi che i nemici bianchi possono sempre essere divorati usando un costume che vi permette di mascherarvi, dato che non vengono mai sorvegliati da altri avversari. Comunque, dopo aver divorato uno degli avversari associati alla sua "icona", otterrete un power-up che vi consente di usare il lanciarazzi. Dirigetevi verso la successiva zona di gioco, segnata chiaramente sulla mappa. Vi verranno qui fornite delle informazioni riguardanti lo scanner per le mani - ricordatevi che, per poter entrare, dovrete essere dotati di un'uniforme di tipo militare; consigliamo di usare il mutaforma che vi ha consentito di recuperare il lanciarazzi, in questo modo l'entrata sarà semplice ed indolore.
In ogni caso, incamminatevi verso il comandante e divoratelo. Nel caso in cui non possa essere divorato, dovrete prima divorare i soggetti che sono posti a sua sorveglianza - in seguito ci riuscirete sicuramente. Avendo acquisito le abilità del generale, superate la porta segnata sulla mappa usando lo scanner per le mani. Dopo la scena d'intermezzo, dovrete localizzare il nemico segnato - avvicinatevi per attivare una scena d'intermezzo. Divoratelo per ottenere la sua "forma", aprite dunque la porta segnata. Muovetevi verso il dottore e prendetelo, dunque usatelo per loggarvi all'interno della rete collegata al vicino computer. Guardate dunque la successiva scena d'intermezzo. Uscite dalla struttura, ascoltate l'annuncio che viene esposto attraverso l'intercom, nonché la risposta fornita da James. Usciti, superate il cancello per completare la missione.
Tornati all'esterno, potrete notare alcuni segnali di colore arancione - uno che somiglia ad un braccio, l'altro ad una faccia. Il primo vi consente di migliorare la vostra forza, il secondo di accedere a nuove missioni. Prendeteli entrambi, dunque cominciate a farvi strada verso la missione seguente.

Brain Drain

Recuperate la "forma" che vi consente di entrare completando il breve allenamento / briefing iniziale. Entrate dunque nella base. Dovrete dunque avere a che fare con alcuni detector capaci di localizzare i virus. Cercate di rimanere sufficientemente lontani, consumando nel frattempo il comandante. Entrate dunque nell'edificio, guardate la breve scena d'intermezzo. Liberatevi dei successivi dottori e distruggete tutti gli obiettivi segnati lungo il percorso. Dunque correte velocemente per notare il successivo carro armato, usando il lanciarazzi per distruggerlo. Uscite poi per completare definitivamente la missione.

Project Long Shadow

Dopo la scena d'intermezzo, procedete verso la zona segnalata, entrando nella base con lo scanner per le mani. Potrete notare due soldati posizionati nei pressi del detector per i virus, con un simbolo a forma di DNA collocato subito sopra ad essi. Dovrete divorarli, poiché il simbolo sta ad indicare la presenza di punti esperienza aggiuntivi. Altra scena d'intermezzo, dunque dovrete affrontare un'Hydra. Per ucciderla, consigliamo di prendere degli oggetti dai dintorni e tirarli verso il mostro; l'altra possibilità consiste nell'utilizzare il lanciarazzi, ma è un'opportunità spesso preclusa.
Potrete dunque recuperare i viticci, successiva arma a vostra disposizione. Si tratta di una delle armi meno utili, sfortunatamente. Comunque, avviatevi verso il seguente checkpoint e superate il breve tutorial sull'utilizzo dei viticci. Tenete premuto il tasto triangolo per provare ad effettuare un attacco "buco nero". Muovetevi dunque verso lo scanner, e cambiate forma prima di usarlo - meglio diventare dei militari. Giunti in zona, guardate la scena d'intermezzo e dunque andatevene. Cercate di raggiungere il checkpoint, completando la missione.

Feeding Time

Come sempre, dopo aver intercettato un breve messaggio, potrete dirigervi verso la zona segnalata sulla mappa. Arrivati, guardate la scena d'intermezzo. Dovrete poi fronteggiare alcuni Defender, consigliamo di farlo sfruttando una usuale combinazione di artigli e rampicanti. Quando apparirà il comandante, saltate verso di lui e assorbitelo. Tornate dunque verso la base, entrando.
Vi trasformerete immediatamente, assumendo la vostra forma adibita al "combattimento". Eliminate i nemici all'interno della prima stanza, dunque cambiate forma per tornare ad essere "militari", ed entrate nella stanza successiva. Usate lo Stealth per avvicinarvi al nemico associato all'icona del DNA e divorarlo senza pietà. Uscite dunque usando lo scanner.
Giunti nei pressi dello Juggernaut, trasformatevi per utilizzare la vostra forma "combattimento". Dunque, localizzate il lanciarazzi all'interno di uno dei muri. Cercate dunque di sparare a ripetizione verso lo Juggernaut - ricordandovi che egli riuscirà sempre a respingere il primo dei vostri colpi, dunque dovrete comunque lanciarne 2/3 consecutivamente. Dopo che sarà stato eliminato, attendete che proceda ad attaccare e sparate indietro immediatamente. Dopo aver recuperato lo scudo, potrete eliminare i nemici nei dintorni senza alcuna preoccupazione - un approccio puramente offensivo è anzi del tutto favorito. Comunque, quando saranno tutti morti, uscite dalla base per completare la missione in maniera definitiva.

Video - Frusta e Martello

Prototype 2 - Video "Frusta e Martello" Prototype 2 - Video "Frusta e Martello"

The Lab Rat

Dopo aver ricevuto la chiamata da Rooks, procedete verso la zona segnata sulla mappa. Vi verrà dunque consigliato di distruggere l'elicottero. Consigliamo di lanciare qualcosa in sua direzione per catturarne l'attenzione, dunque attendere che vi spari, sicché possiate usare il vostro scudo per ribattere i colpi. Quando verrà finalmente distrutto, vi verrà fornito un avvertimento che riguarda la necessità di distruggere il convoglio ove si trova Bellamy. Usate i rampicanti per colpire a ripetizione i convogli mentre si avvicinano a voi. Quando saranno stati tutti distrutti, mangiate Bellamy e cambiate di forma per procedere fino alla fine della missione, ove potrete effettuare un altro level-up per ottenere dei nuovi punti-vita. Procedete dunque verso la missione segnata da una "G".

Salvation

Distruggete tutti gli obiettivi segnalati sullo schermo inizialmente, godendovi dunque una seconda scena d'intermezzo. Vi verrà dunque assegnata una nuova abilità, ovvero la possibilità di salire sui carri armati. Saltate sul più vicino, togliete la sua torretta e usatela voi stessi per distruggere velocemente gli altri due carri armati nei paraggi.
Apparirà dunque un elicottero: non sarà possibile prendere le sue armi, ma lo potrete colpire facilmente "respingendo al mittente" uno dei suoi missili e/o le munizioni che rimangono a vostra disposizione dall'utilizzo precedente della torretta. Eliminate anche i soldati che verranno da esso rilasciati. Liberatevi in maniera analoga degli altri due elicotteri che giungeranno poi in scena. Preparatevi dunque ad un momento leggermente più complesso: un vero e proprio convoglio di carri armati comincerà a procedere nella vostra direzione. Recuperate la torretta e cominciate a sparare per distruggerli - se riuscirete a distruggerli tutti, otterrete anche il bonus associato alla missione Salvation. Comunque, fatto ciò, procedete verso la chiesa e provate a parlare con il prete per portare a compimento definitivo la missione. Apparirà poi in zona un'altra missione contrassegnata dalla lettera "G". Spostatevi verso questa direzione, recuperando lungo la via tutti gli oggetti che vi possono sembrare utili.

The Mad Scientist

Dopo la chiamata, procedete verso l'obiettivo come usuale. Cambiate forma prima di procedere e "consumare" il comandante. Procedete dunque verso l'interno della base, prestando attenzione ai detector collocati subito all'esterno. Entrati, consumate tutti i grunt - preferibilmente in maniera silenziosa. Si aprirà un sentiero verso un soggetto di grandi dimensioni poco più avanti rispetto a voi, ricordatevi per di interagire anche con tutti i nemici segnati sulla mappa - ora che disponete dello scudo, la loro eliminazione si rivelerà estremamente semplice.
Aperta la porta di fronte a voi, guardate la scena d'intermezzo e procedete avanti, facendovi strada verso la zona segnalata. Raggiunto l'obiettivo, vi verrà imposto di distruggere le torri di telecomunicazione: mirate verso di esse usando un'arma esplosiva, dovrebbero polverizzarsi dopo un solo colpo. Nel caso in cui non disponiate di tale arma, localizzate un nemici al suolo per riuscire a recuperarla immediatamente.
Comunque, avendo polverizzato anche queste torrette, fatevi strada verso il super-soldato. Nonostante la dicitura "super", non risulta essere estremamente differente da un soldato di tipo standard: colpitelo a ripetizione usando i rampicanti e difendete con lo scudo per ottenere con certezza la vittoria, in ogni caso. Dopo averlo distrutto, polverizzate gli obiettivi segnati sullo schermo per causare la distruzione della base. Completerete in tal modo la missione in maniera definitiva. Procedete dunque verso la zona segnata con la "K".

Orion Phase Two

Fatevi strada verso l'obiettivo, guardate dunque la scena d'intermezzo che apparirà. Vi verrà mostrato il successivo obiettivo. Consigliamo un attacco puramente frontale, più efficace di qualsiasi altra possibilità maggiormente "raffinata". Attenzione tuttavia ai soldati all'interno della base, possono causarvi notevoli problemi - se ne avrete la possibilità, consigliamo di rilasciarli. Comunque, potrete poi recuperare il Devastator ed utilizzarlo. Consumate dunque le grandi quantità di soldati, il più velocemente possibile - solo così potrete "riempire" la nuova barra collegata alla massa.
Quando sarà piena, giungeranno in zona degli altri nemici. Usate i vostri nuovi mezzi d'attacco per polverizzarli. Assorbite dunque il dottore, procedete velocemente verso la zona di fuga, completando in tal modo la missione. Fatevi dunque strada verso la zona contrassegnata dalla lettera "K".

Natural Selection

Per risolvere la complessa situazione iniziale consigliamo di uccidere i soldati nei dintorni, prelevare dunque il lanciarazzi a disposizione di uno dei due, usarlo poi per distruggere gli elicotteri. Vi attaccherà dunque un carro armato. Consigliamo di utilizzare un Devastator per polverizzarlo - nel caso in cui non abbiate questo genere di arma, avvicinatevi al carro e "rubate" la sua torretta, usandola poi per distruggere il carro stesso in velocità. Consumati dunque tutti i soldati nemici presenti, fatevi strada verso la zona-obiettivo. Giunti lì, l'obiettivo della quest andrà leggermene a modificarsi - dovrete distruggere alcune taniche di benzina presenti in zona. Usate la torretta per polverizzarle, eventualmente aiutandovi con il lanciagranate che verrà messo a disposizione da uno dei soldati.
Comunque, distrutte tutte le taniche di benzina, apparirà un dottore che tenterà di uccidervi attaccando dal suo elicottero. Consigliamo di far "rimbalzare" i razzi che egli tenterà di lanciarvi, dopo un po' scenderà dall'elicottero e tenterà attivamente di colpirvi. Mentre si avvicina a voi, bloccate e/o schivate a ripetizione i suoi attacchi. Quando/se effettuerà un attacco proveniente dall'alto e dotato di un'aura di colore blu, muovetevi subito lateralmente - è un attacco che non può essere in alcun modo bloccato! Se riuscirete a schivarlo con successo, il nemico rimarrà bloccato con l'arto agganciato al terreno, e voi potrete colpirlo a ripetizione e danneggiarlo considerevolmente.

The Airbridge

Consumate il vostro obiettivo, dunque dirigetevi verso il segnale - non è necessario in questo caso un approccio "silenzioso". Premete il tasto cerchio per saltare sul ponte aereo, poi muovetevi verso l'unico obiettivo disponibile all'interno della mappa, contrassegnato dalla presenza di un simbolo a forma di H. Atterrati, continuate lungo i due successivi checkpoint, venendo periodicamente interrotti da una scena d'intermezzo. Dopo la seconda, potrete finalmente porvi alla guida di un APC. Saltate nel carro armato ed ascoltate dunque la chiamata. Dopo al chiamata, dirigetevi nuovamente verso il checkpoint. Polverizzate gli Infected usando il vostro carro armato, dunque muovetevi verso l'obiettivo seguente e sfruttate poi la torretta. Sfruttatela a ripetizione anche per eliminare i successivi gruppi di nemici, che giungeranno in vere e proprie ondate. Ottenuto il bonus, fatevi strada verso l'obiettivo seguente. Stesso trattamento offensivo dovrà essere riservato ai successivi Brawler e alle Hydra.

Quando tutti questi soggetti saranno stati eliminati, fatevi strada verso l'obiettivo successivo sulla mappa, saltate fuori dal carro armato e guardate la scena d'intermezzo. Dopo aver eventualmente effettuato degli upgrade delle vostre disponibilità di armamentario e/o di armatura, procedete verso la zona della mappa contrassegnata da una "G". La Soluzione di Prototype 2

The White Light

Procedete inizialmente verso ovest, premendo a ripetizione il tasto associato alla "caccia" per mantenervi sempre sulle tracce del nemico. Provando dunque a "prenderlo", si trasformerà immediatamente aumentando ancora la sua velocità. Continuate l'inseguimento, ad un certo punto si fermerà, saltando all'interno di un elicottero, e cercando dunque di attaccarvi. Saltate su questo elicottero e distruggete l'arma ad esso associata. L'elicottero dunque si schianterà sul terreno, mirate al vostro nemico e colpitelo ripetutamente. Prelevate il nuovo potere denominato "Blade", completando così la missione. Dirigetevi verso il segnale "R" visibile sulla mappa.

Taking the Castle

Dovrete ora localizzare un soldato Blackwatch e cercare di assorbirlo. Il metodo più facile per completare questo obiettivo consiste nel localizzare una vicina base e cercare di assorbirne uno - dovreste riuscirci senza causare troppo "rumore" tra gli altri presenti, così da non dover affrontare un'orda di soldati inferociti. Muovetevi dunque verso l'obiettivo, dopodiché verrà visualizzata una scena d'intermezzo, ed un altro obiettivo. Notando ancora un soldato, lo vedrete completamente circondato da diversi suoi amici ed un detector mirato a rivelare la vostra presenza. Consigliamo di consumare tutti i nemici in zona sfruttando un approccio "silenzioso", è l'unico modo che consente realmente di non essere rivelati dal radar. Quando/se riuscirete ad averne la possibilità, recuperate un'arma e fatevi strada verso il vicino tetto - spesso e volentieri riuscirete a colpire senza problemi uno dei Detector.
Quando i nemici saranno stati eliminati, in un modo nell'altro, vi verrà assegnata una nuova missione - distruggere i carri armati. Dovreste disporre del Finisher: potrete dunque facilmente prendere il controllo dei carri, anche dalla distanza, per poi distruggerli senza problemi mandandoli a schiantarsi contro un muro o qualcosa di analogo. Fuggite dunque verso l'obiettivo indicato sulla mappa per portare a compimento definitivo la missione. Dirigetevi poi verso la zona segnata dalla presenza della lettera "S".

A Stranger Among Us

Parlate con Sabrina Galloway, dunque fatevi strada verso il checkpoint. Colpite silenziosamente e divorate uno dei soldati segnati, così da andare velocemente a sostituirlo. Muovetevi dunque con il vostro team in avanti, uccidendo tutti ciò che entra in contatto con voi. Superato il primo gruppo di infected, recuperate il lanciagranate e cercate di eliminare i successivi infected con un solo colpo ben piazzato.
Recuperate dunque un secondo lanciarazzi, cominciando poi a combattere contro l'Hydra ed un terzo gruppo di infected - la vostra arma sarà più che sufficiente per riuscire ad eliminare tutti i presenti, senza problemi. Recuperate dunque un'altra delle armi "pesanti" visibili a terra, dunque procedete avanti assieme ai vostri compagni di squadra. Liberatevi dell'Hydra e dei Brawler in zona, dunque polverizzate tutti gli obiettivi segnalati sulla mappa - uno di essi cercherà di lanciarvi via, si tratta proprio del personaggio che dovete inseguire - quando tenterà di scappare, cominciate dunque a correre dietro a lui, sparando continuamente, anche con l'aiuto dei vostri compagni di squadra che continueranno a popolare la zona di gioco. Purtroppo, riuscirà in ogni caso a scappare - è scritto nel destino del gioco. Dopo la scena di fine livello, fatevi strada verso la "R" visibile sulla mappa.

A Maze of Blood

Proiettatevi verso il checkpoint dopo aver visualizzato la scena d'intermezzo. Rintracciato il vostro obiettivo, cercate di consumarlo velocemente. Dopo l'inizio del combattimento, prestate attenzione al suo potenziale attacco "bomba biologica", che può infliggervi notevolissime quantità di danni - bloccatelo se proprio necessario, ma sarà comunque meglio cercare di evitarlo completamente. Divorando anche questo avversario riuscirete infine ad ottenere l'abilità "bio bomb", la più interessante e potete dell'intero gioco: vi permette di posizionare dei piccoli "Devastator" ovunque lungo la zona di gioco; potrete "prendere" un qualsiasi personaggio, usare su di lui l'attacco bio bomb, e poi gettarlo verso i nemici causando un'esplosione davvero notevole.
Comunque, completata questa prima tornata, potrete muovervi verso il successivo obiettivo continuando a curarvi lungo il percorso, preferibilmente mangiando i vari snack presenti in zona. Nel caso in cui vogliate "consumare" qualcuno, sarebbe meglio sceglierlo tra i membri del corpo militare. Dirigetevi dunque verso il vostro obiettivo, chiaramente segnalato sulla mappa. Dopo la breve scena d'intermezzo, procedete verso la schiena del soldato segnalato, attaccatelo a ripetizione, dunque bombardatelo biologicamente piuttosto che mangiarvelo. Il vostro obiettivo finale uscirà dunque dalla base, associato ad uno specifico bonus che vi verrà assegnato quando/se riuscirete a colpire il nemico utilizzando un colpo di tipo bio bomb - se avete seguito le indicazioni da noi sopra esposte, voi disponete di questo genere di attacco e potrete immediatamente utilizzarlo. Avvicinatevi dunque al bersaglio, cominciando così un combattimento di tipo corpo-a-corpo, anche assieme ai suoi sottoposti. Consigliamo di mirare inizialmente ai nemici, così da potervi poi focalizzare esclusivamente sul dottore senza che vi siano distrazioni in zona. Eliminati tutti gli avversari, la missione potrà essere considerata come completa. Dopo la scena d'intermezzo, consigliamo di procedere verso il cartello segnalato da una "S".

A Nest of Vipers

Muovetevi verso il segnale, dunque guardate la scena d'intermezzo che seguirà. Dovrete ora liberarvi dell'Hydra: consigliamo di usare il Tow Launcher, è perfetto nel caso in cui vicino a voi si trovi un camion o simili. Nel caso in cui l'utilizzo di tale arma non sia possibile, localizzate un lanciarazzi tipicamente posseduto da uno dei vicini soldati o - nel caso in cui anche questa opzione risulti problematica - lanciate ripetutamente delle bombe biologiche verso il nemico, fino ad ottenere la vittoria.
Gettatevi dunque nel pozzo, sconfiggete Roland, dunque procedete verso la seconda zona. Verrete ora attaccati da un gruppo di nemici composto da un Juggernaut e alcuni Brawler. Partiamo con il respingere i Brawler: usate anzitutto i rampicanti e le unghie per combatterli, poi sparate delle bombe biologiche verso il Juggernaut per indebolirlo in maniera considerevole, fino alla sua dipartita. Quando non sarà più in grado di procedere, ovvero quando potrete notare un cerchio sopra la sua testa, consumatelo per ottenere una nuova mossa - Hammerfist. Dunque uscite, eliminate i due carri armati, e procedete con il combattimento contro Roland. Colpite ripetutamente il pavimento, saltate sfruttando delle mosse aeree, dunque prelevate l'upgrade per il vostro scudo che vi sarà utile per uccidere definitivamente tutti i nemici nei paraggi. Procedete dunque verso la successiva missione, caratterizzata dalla presenza di un segnale a forma di "R".

Alpha Wolf

Procedete verso la zona segnalata, e come usuale assorbite il nemico per poi entrare nella base. Colpite i nemici uno dopo l'altro con delle bombe biologiche, così da guadagnare velocemente il bonus. Usate dunque le prese e i lanci per distruggere il resto degli scienziati, senza dover per forza usare il vostro tipico Stealth. Comunque, completate tutte queste incombenze, Archer giungerà in zona. Colpiteli a ripetizione, dunque usate lo scudo e i rampicanti per uccidere i soggetti che ella tenderà a lanciarvi contro. Dopo la battaglia, dovrete superare un breve tutorial, che fungerà anche da vero e proprio finale per la missione. Muovetevi dunque verso la zona della mappa contrassegnata da una "G".

Fall from Grace

Combattete anzitutto i tre Evolved, cercando anche di chiamare i vostri alleati per riuscire a rendere tutto il combattimento più semplice. Dopo che saranno stati eliminati, usate i civili per recuperare un po' di HP. Muovetevi verso il successivo segnale. Dovrete ora combattere contro un Goliath, analogo a quello visto durante le scene iniziali. Attaccatelo immediatamente usando le vostre unghie per catturare la sua attenzione, dunque cercate subito di allontanarvi. Anch'egli cercherà di attaccare ma causerà il suo stesso stordimento. Potrete così attaccarlo alla testa, a ripetizione. Cercate dunque di tagliare la sua gamba; cercherà dunque di impalarvi, preparatevi velocemente a schivare, in tal modo la sua stessa unghia andrà ad agganciarsi al suolo, e voi potrete liberamente colpire il nemico.
Quand'egli dunque si proietterà in aria, cercando poi di atterrare sopra di voi, bloccatelo usando i vostri scudi durante il suo atterraggio, dunque ricominciate ad attaccare usando le vostre unghi e/o martellandolo a ripetizione. Cercate comunque di tenerlo quante più possibile lontano dalla luce. Avendolo consumato, procedete con la vostra fuga; verrete chiamati da un predicatore. Muovetevi dunque verso il "bersaglio" che apparirà sulla mappa, lì si svolgerà una scena d'intermezzo. Procedete dunque verso la zona di colore rosso per completare la missione in maniera definitiva. Continuate verso la "H" che apparirà sulla vostra mappa.

Video - Hunt, Kill, Become

Prototype 2 - Videodiario "Hunt, Kill, Become" Prototype 2 - Videodiario "Hunt, Kill, Become"

The Descent

Trattasi della missione ove si andrà ad apprendere come utilizzare gli elicotteri. Cercate subito di "mirare" verso l'obiettivo, dunque saltate su. Potrete dunque volare e fungere da supporto per un carro armato, che contiene un soggetto il quale possiede delle informazioni riguardanti la posizione attuale di Dana. Muovetevi avanti assieme ai vostri compagni piloti, usando i controlli del gioco nel mentre.
Non appena riceverete la chiamata di supporto, tuffatevi verso la zona di atterraggio e colpite tutto ciò che si muove; vi verrà mostrato anche un obiettivo di colore rosso. Nel caso in cui i Brawlers cerchino di gettarvi qualcosa, premete ripetutamente il tasto triangolo per distruggerlo. Dopo che Goliath sarà giunto in scena, atterrate velocemente per individuare il vostro successivo obiettivo, dunque volate in velocità verso il simbolo sulla mappa. Effettuato l'atterraggio, volate verso il seguente obiettivo per completare la missione, dopo essere saltato fuori dall'elicottero. Dunque, dopo aver - eventualmente - recuperato degli oggetti opzionali lungo la mappa, dirigetevi verso la "M" visibile in lontananza.

Burned from Memory

Muovetevi verso il checkpoint. Il vostro obiettivo sarà ora aiutare Blackwatch, recuperare poi i barili nei dintorni e gettarli nell'inceneritore, dunque eliminare gli infected in arrivo. Fatto ciò, procedete lungo la città per cercare di recuperare i barili segnalati, prenderli e gettarli nuovamente nell'inceneritore. Per rendere il tutto più semplice consigliamo in congiunzione di evocare i vostri alleati e lasciarli correre liberamente lungo la mappa, sicché vadano ad attirare il fuoco dei nemici verso di loro.
Quando l'ultimo barile sarà stato ritrovato, potrete uscire dalla base. Saltate su uno degli elicotteri e viaggiate verso la zona segnata in rosso, evitando tuttavia un intensivo contatto con i Brawlers - non è necessario eliminarli per procedere. Completata la missione, avvicinatevi al segnale a forma di "S" per poter cominciare la successiva.

Last Resort

Muovetevi verso il segnale, guardate la scena d'intermezzo, dunque fate esplodere le taniche di benzina per causare la dispersione dei soggetti nelle vicinanze. Recuperate dunque un qualcosa di esplosivo, e procedete verso il bonus. Cominciate a colpire i carri armati, respingendo anche i soldati che giungeranno in scena verso di voi - liberatevene per poi passare a distruggere anche i carri armati.
Dopo aver ucciso anche il successivo gruppetto di soldati, dovrete aiutare Cantrell che apparirà alla guida di un elicottero. Per farlo, consigliamo di usare i rampicanti e le unghie come arme principali per eliminare i Brawler, preferendo invece l'Hammerfist e Blade per terminare i soggetti di dimensioni maggiori. Quando tutti questi saranno stati distrutti, liberatevi anche velocemente della ragazza dotata di una frusta, dunque recuperate la sua frusta stessa. Uccidete 30 infected proprio con questa frusta, ottenendo in questo modo uno specifico bonus. Entrate dunque nel vicino parco, usate l'attacco "swing" combinato con la frusta per eliminare la maggior parte dei presenti in breve tempo. Distruggete anche velocemente gli elicotteri, preferibilmente utilizzando un'arma a medio-lungo raggio. Avvicinatevi dunque all'uomo di grandi dimensioni e mangiatelo per portare la missione a compimento.

Divine Intervention

Comincerete la missione dando la caccia ad un elicottero. Non distruggetelo, tuttavia: continuate invece a seguirlo. Non appena atterrerà, un gruppo di Evolved lo prenderà in ostaggio e voi potrete cominciare l'inseguimento. Non fermatevi per qualunque motivo, superando invece gli Infected / Hydra senza per forza ucciderli, mirando principalmente a respingerli. Nel caso in cui otteniate la possibilità di farlo, "prendete" un elicottero e procedete verso l'area a forma di stadio. Tutti gli elicotteri atterreranno in zona, procedete a bombardarli dalla distanza fino a che esploderanno all'unisono, completando la missione. Attendendo dunque qualche secondo sempre nei pressi del tetto, un Brawler dovrebbe giungere in zona, trasportando un power-up a voi diretto. Dirigetevi dunque verso il segnale che indica la missione successiva.

Fly in the Ointment

Procedete verso nord per localizzare il segnale, all'interno della base da cui siete appena giunti per recuperare l'elicottero. E' chiaramente indicato da un grosso cerchio. Assorbite il tutto, dunque assorbite anche i nemici segnalati all'interno della base - dunque saltate sull'elicottero che verrà segnalato. Seguite ancora le indicazioni fino a localizzare alcuni Infected volanti, usate la mitragliatrice per eliminarli, continuando poi invece con l'approccio missilistico. Dopo aver ricevuto l'avviso, raggiungete la base, volate verso il bersaglio ed eliminate gli infected segnalati. Fatto ciò, tornate indietro verso il segnale proteggendo il vostro compagno - specialmente dall'attacco delle Hydra, che dovranno essere eliminate prontamente e brutalmente. Saltate dunque all'interno del carro armato. Dovrete dunque correre ed usare a ripetizione la vostra pistola, procedete verso la zona posteriore del carro armato cercando di volare sempre bassi, colpendo poi tutto ciò che entra all'interno del vostro campo visivo.
Cercate di fare in modo che le Hydra attacchino voi e non il vostro compagno, dato che siete molto meglio equipaggiati per riuscire a respingerle con efficacia. Dopo la breve scena d'intermezzo, attenzione ancora a ben tre Hydra che attaccheranno di lì a poco - miratele immediatamente per distruggerle con prontezza. Quando saranno state distrutte, focalizzatevi dunque sui Brawlers. Avendo eliminato anche loro, procedete all'atterraggio verso il punto segnato sulla mappa. Noterete uno squadrone formato da gruppi dei soliti nemici che cercherà di avvicinarsi a voi: consigliamo vivamente di ignorarli, consumando invece senza problemi gli obiettivi che verranno segnati sulla mappa. Dunque, uscite, sempre evitando qualsiasi contatto con gli avversari. Quando saranno stati tutti eliminati, uscite verso l'esterno per portare a compimento la missione. Completato un altro level-up, procedete verso la successiva missione.

Operation Firehawk

Avvicinatevi al primo segnale, notando la presenza di una notevole quantità di elicotteri. Prendete il controllo del primo di essi. Usatelo per eliminare gli altri tre, sempre i zona. Ne appariranno dunque altri, segnati in maniera chiara lungo la città - consigliamo di rimanere sopra l'elicottero per eliminarli, evitando così di incorrere in difficoltà eccessive. Quando metà degli elicotteri saranno distrutti, ascoltate la chiamata che riceverete. Verrà segnata sulla mappa una nuova posizione, ovvero un deposito termobarico di munizioni. Distruggetelo usando due colpi dell'elicottero. Dirigetevi verso il segnale sulla mappa, guardate la scena d'intermezzo per completare la missione in maniera definitiva. Dopo l'ennesimo level-up, dirigetevi verso il segnale "M".

Lost in the System

Iniziando la missione potrete notare nei vostri paraggi un nemico chiaramente "segnalato". Divoratelo, e procedete dunque verso l'obiettivo. Liberatevi dei due soldati che verranno rilasciati da Heller, poi continuate verso il nemico segnalato in cima alla base. Superate lo scanner usando una "forma" militare. Cercate dunque di muovervi mantenendo un profilo abbastanza silenzioso. Qualcosa di notevolmente grande andrà ora a colpire la base: durante la confusione che seguirà, cercate di mirare immediatamente al vostro obiettivo, colpite dunque lo scanner per le mani per localizzare il dottor Carson sotto i detriti.
Consumatelo, guardate la scena d'intermezzo successiva. Uscite all'esterno per localizzare Goliath, assieme ad un nuovo bonus. Cercate di impedire a Goliath di colpirvi, usando preferibilmente una combinazione di frusta e di artigli (usate la frusta per attirare la sua attenzione, dunque schivatelo saltando lungo i tetti fino a che non andrà a stordirsi in maniera automatica colpendo uno degli edifici, e dunque usate l'artiglio per infliggere il colpo di grazia). Dopo aver eliminato il Goliath, liberatevi anche dei Brawlers. Uccisi loro, saltate nell'elicottero. Respingete gli Evolved usando tutte le armi a vostra disposizione - che, al momento, saranno in quantità notevole. Avendoli uccisi, la missione si potrà dire definitivamente completata. Tornati alla liberà del "free roaming", consigliamo di ri-aumentare il vostro livello di punti vita, per poi muovervi verso l'obiettivo segnato da una M.

A Labor of Love

Avvicinatevi all'obiettivo e colpite il cancello usando il martello. Apparirà dunque un altro vostro amico: guardate la scena d'intermezzo, lasciando che egli spacchi completamente la porta mentre voi vi occupate di eliminare gli avversari nei dintorni (consigliamo di eliminare unicamente quelli segnalati, evitando di perdere tempo con il resto). Completata anche questa fatica, dovrete prendere un Alpha Juggernaut e consumare l'avversario. Chiamate dunque un altro gruppo di alleati, spaccate la porta. Quando sarà crollata, procedete avanti. Guardate la scena d'intermezzo che dunque seguirà. Avvicinatevi all'obiettivo, causando così l'inizio della battaglia. Mercer utilizzerà tutta la sua potenza, noi consigliamo di sfruttare l'usuale combinazione di whipfist e unghie, cercando di attirare verso di voi il nemico tramite utilizzo del whipfist, per poi colpirlo a ripetizione con le unghie. Periodicamente, apparirà una scena d'intermezzo - voi dovrete premere i tasti come chiaramente indicato dall'input che apparirà sullo schermo, rendendo così il nemico vulnerabile - potrete facilmente usare su di lui una presa.
Dovrete comunque sempre riservare estrema attenzione alla mossa speciale del nemico denominata "Hammerfist" - cercate sempre di saltare non appena la noterete incombere, infatti l'impatto con la mossa sarà brutale quando/se vi troverete a terra. Evitate il tentativo di bloccare la mossa, non è possibile, meglio rimanere in aria e attendere. Comunque, dopo aver esaurito tutte e tre le sue barre degli HP, potrete tagliare le sue braccia una ad una, poi premere quadrato per consumarlo ed andare a completare in maniera definitiva il gioco. Godetevi dunque il filmato finale!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Brain Drain

Soluzione Video - Feeding Time