9.4

Redazione

9.2

Lettori (259)


  • 432
  • 8
  • 394
  • 80

Max Payne 3La Soluzione di Max Payne 3 0

Persi tra i meandri del terzo Max Payne? Vi veniamo in aiuto!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per Xbox 360 del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana e/o per altre piattaforme.

Something Rotten in the Air

Preso il controllo di Max, dovrete entrare subito in Bullet Time. Sparate dunque immediatamente all'uomo mascherato. Avanti dunque, liberatevi degli altri tre soggetti in zona. Continuate a scendere il corridoio, recuperate l'arma dorata dal vicino angolo. Entrate nella stanza successiva, liberatevi velocemente dell'uomo sulla sinistra. Recuperate subito le armi, poi procedete verso il cortile. Saltate sul tetto, scivolate giù; salite sull'ascensore, voltate l'angolo e respingete i nemici che appariranno lateralmente. Avanti ancora, attenzione al soggetto che salterà in zona dalla finestra. Avendolo eliminato, avrete accesso alla "Final Kill Cam", la videocamera di "uccisione" finale. Si tratta di un checkpoint che segna anche l'avvicinarsi della fine della battaglia.
Scendete verso il garage. Attenzione qui ad entrambi i lati, dovrete coprirli tutti e due per evitare di essere colti di sorpresa "lateralmente". Quando il garage sarà stato completamente ripulito, procedete verso il cancello e apritelo premendo il tasto sulla sinistra. Salite dunque la rampa verso sinistra. Esaminate il ritratto al suolo; giunti in cima, saltate subito dietro la più vicina copertura aprendo il cancello.
Area seguente, potrete notare una camionetta "volare" in alto: sfruttate il bullet time per colpire le sue gomme, causando un'esplosione che andrà anche a colpire i nemici nei paraggi. Aprite dunque la porta sul retro della camionetta. Quando verrete messi KO (di schiena), due avversari giungeranno prontamente in scena: sfruttate il Bullet Time per respingerli velocemente.

Nothing But the Second Best

Liberatevi dei nemici al suolo, preferibilmente mentre siete ancora "in volo" (in questo caso si avrà un bonus associato). Salite dunque lungo le vicine scale. Giunti in cima, saltate dietro una delle vicine ringhiere per ottenere una certa copertura - si tratta dell'angolo perfetto per colpire i nemici nei pressi della sala da ballo. Raggiunta una seconda "longue", uccidete subito gli avversari di fronte a voi. Voltate l'angolo e liberatevi anche del nemico sulla sinistra. Recuperate poi velocemente le armi in zona, con particolare focus sulle pistole automatiche.
Eliminate subito il nemico sulla destra, seguite i corridoi sulla destra per uscire. Uccidete dunque velocemente gli avversari nei pressi delle barre. Ne troverete anche altri due nei pressi della zona esattamente frontale, nonché un altro proprio sopra la piattaforma. Avendo ucciso questi avversari, muovetevi verso la ringhiera di vetro e sfruttate la vostra postazione per uccidere i tre avversari sul livello inferiore, accanto al successivo mini-bar. Superate le porte alla fine, entrate nella cucina. Usate l'ampio tavolo come copertura per uccidere i nemici sul lato opposto. Ne appariranno poi altri due sulla destra - la vostra posizione vi consente di eliminarli con la massima comodità.
Attenzione dunque ai nemici nella successiva stanza: consigliamo di ucciderli inizialmente attraverso la finestra, dunque in un istante successivo continuare a muovervi. Spostate lo stick sinistro così da potervi accovacciare, situazione che vi rende un obiettivo molto più difficile da colpire attraverso le finestre. Ripreso il controllo di Max all'interno dell'elicottero, dovrete occuparvi della protezione di Giovanna. Sparate ai nemici nei pressi della zona di atterraggio dell'elicottero, cercando preferibilmente di eliminarli alla massima velocità. Giovanna scenderà dunque lungo le scale, voi dovrete fornire un supporto "aereo" per la sua protezione - consigliamo vivamente di utilizzare il Bullet Time. Quando Giovanna raggiungerà l'esterno, dovrete prestare attenzione ai nemici che appariranno periodicamente nei pressi di ogni incrocio. Ripreso il controllo di Max, vi troverete aggrappati ad un elicottero, sempre con l'obiettivo di eliminare i nemici nei paraggi. Sparate anzitutto al razzo che procede nella vostra direzione. Posizionate poi il vostro cursore sui vicini nemici e sparate a ripetizione.
Atterrati sulla zona dell'elicottero, scendete le scale e recuperate gli antidolorifici. Sparate ai due nemici nei pressi delle scale, dunque appena possibile procedete verso l'alto e correte verso il grande condotto di ventilazione davanti a voi. Da qui avrete un'ottima posizione per eliminare i nemici nei dintorni: attenzione tuttavia alla porta sulla sinistra, più difficile da sorvegliare, da cui appariranno periodicamente dei nemici che potrebbero causarvi problemi. Avendoli eliminati tutti, procedete lungo la passerella. Un nemico uscirà dalla destra: colpitelo improvvisamente con una mossa corpo-a-corpo. Raggiunta la passerella, girate verso destra e recuperate il Revolver nei pressi dell'angolo più lontano. Seguite dunque la passerella lateralmente, tornando al tetto. Attenzione alle zone nei pressi degli "angoli": da lì appariranno spesso dei nemici, improvvisamente.
Procedendo avanti, attenzione ai nerboruti armati di Shotgun: piuttosto che attaccarli in maniera diretta, è sempre (o quasi) preferibile nascondervi dietro il più vicino muretto: le Shotgun possono infliggere serissimi danni in brevissimo tempo. Comunque, dopo di ciò, procedete aldilà del nemico ed entrate nell'edificio. Scendete le scale, procedete verso l'interno e continuate dritti fino all'uscita.

Just Another Day at the Office

Correte velocemente verso l'interno dello stadio, prima di essere colpiti. Seguite Passos, dunque recuperate la pistola che vi verrà fornita. Effettuate dunque l'imboscata al gruppo di tre nemici che apparirà nei paraggi. Avendone uccisi due, apparirà dunque un altro gruppetto - uscendo principalmente dalla porta sulla destra. Sfruttate qui le ampie barriere attorno a voi per muovervi in maniera tale da poter cogliere gli avversari di sorpresa. Superate dunque la porta sul retro e saltate nell'ascensore. Localizzato dunque il nemico ferito, dovrete assistere ad un interrogatorio da parte di Passos. Continuate avanti, subendo poi un'imboscata dalla zona destra dello schermo.
Avvicinatevi alla porta, dunque - ripreso il controllo di Max - dovrete eliminare un gruppo di tre nemici più "potenti". Consigliamo vivamente di evitare ogni colpo alla cassa toracica. I colpi alla testa risulterebbero invece essere ottimali; eventualmente, è possibile anche preferire le braccia o le gambe. Attenzione poi alla guardia che proviene dalla zona sinistra: uccidetela velocemente, poi fate lo stesso sulle altre due successive, mirando preferibilmente alle loro ginocchia. Continuate verso l'interno dello stadio, schivando il fuoco dei cecchini attorno a voi (sarà sufficiente muovervi in continuazione, così da confondere la loro mira). Giunti al vicino angolo, uccidete gli ultimi 3 nemici in zona. Esaminate dunque il muro destro della stanza, uno dei pilastri nei paraggi conterrà una macchia di sangue da investigare con estrema cura.

Video - Trailer di lancio

Max Payne 3 - Trailer di lancio in Italiano Max Payne 3 - Trailer di lancio in Italiano

Stadium Blood

Procedete verso la postazione del cecchino. Lungo la via, dovrete eliminare tre consecutivi nemici. Avendoli eliminati, recuperate il fucile di Passos e muovetevi avanti lungo i candeggiatori. Sfruttate il Bullet Time per eliminare velocemente tutti i presenti. Scendete dunque le scale, recuperando il pezzo di pistola accanto al portale. Muovetevi dunque avanti, gettandovi tuttavia velocemente nei pressi della ringhiera, ove le scale scendono. Dovreste così ottenere una buona copertura - ma sarà anche necessario respingere le granate che verranno lanciate dai nemici sottostanti. Prestate dunque attenzione agli altri avversari più vicini, utilizzando le colonne attorno a voi come copertura per riuscire a terminarli senza subire nel mentre eccessivi danni.
Avvicinatevi dunque progressivamente alle scale, sparando e schivando per uccidere i nemici che rimangono lungo le scale. Entrate nello stadio. Recuperate gli antidolorifici, superate le doppie porte a destra. Eliminate un po' di nemici dalla vostra postazione iniziale, dunque procedete avanti lungo l'intera area di gioco, con una certa lentezza - sarà necessario muoversi di copertura in copertura per ottenere il massimo. Giunti alla zona finale, girate a destra e colpite l'uomo appena entrato attraverso le porte. Esaminate dunque il memorial nei paraggi per trovare un indizio. Superate le vicine porte, tornando velocemente allo stadio, utilizzando l'ascensore.

Soccer Star Memorial

Durante le zone iniziali, la maggior parte dei nemici si troveranno lungo il livello inferiore - otterrete così un vantaggio notevole (di altitudine), ma attenzione ai due avversari all'estrema destra, i quali cominceranno quasi subito a salire le scale. Gli altri due, subito sotto di voi, spareranno invece periodicamente grandi quantità di granate. Sfruttate le barriere sulla sinistra come copertura, in questo modo potrete con facilità schivare la prima granata e ottenere una buona copertura da destra. Uccisi tutti questi nemici, giungerà dunque in zona un cecchino. Muovetevi velocemente lungo questa parte del livello per evitare i suoi colpi. Dunque scendete giù sfruttando le scale. Arrivati al livello inferiore, localizzerete un'apertura che conduce allo stadio: entrate per uscire poi nei paraggi della torre del cecchino. Uccidete anche l'uomo collocato proprio alla "base" delle scale stesse.
Passos scenderà, seguitelo, e prestate attenzione ai tre uomini che usciranno da entrambi i lati di questa zona di gioco. Avendoli uccisi, continuate verso la "base" della successiva rampa di scale. Uno dei nemici qui presenti scenderà giù e Passos si muoverà nuovamente. Uccidete l'avversario per proteggere Passos. Ripetete questa procedura per un totale di quattro volte, prestando anche attenzione agli avversari che giungeranno dal lato opposto della barriera. Dunque collocatevi dietro le barriere (a sinistra) nei pressi della rampa di scale finale, ove si collocherà anche Passos. Apparirà un altro nemico: tornate indietro, un quinto avversario attaccherà da sinistra. Un ultimo uscirà dalle scale accanto a voi; avendo ucciso anche lui, il livello potrà dichiararsi come completo.
Vi troverete dunque a uscire subito "sotto" all'ultimo cecchino. Noterete un nemico camminare nei pressi della vicina zona sopraelevata: uccidetelo, poi camminate lungo le vicine scale. Attivate dunque il Bullet Time, uccidete l'avversario in cima. Voltate l'angolo, dunque uccidete i due altri avversari nel corridoio. Salite la vicina scaletta; giunti in cima, liberatevi dei tre nemici nei pressi della passerella. Salite l'ultima scaletta, dunque uccidete il nemico nei pressi della sezione più "lunga" della vicina passerella. Altri due saranno visibile a destra - uccideteli velocemente, poi procedete dritti aldilà della finestra. Attivate il Bullet Time e uccidete l'unico nemico presente in zona, completando così il capitolo.

Anybody Can Buy Me A Drink

Quando i nemici saranno tornati in zona e la signora comincerà ad urlare, preparatevi velocemente a sparare. Potrete dunque gettarvi verso la parte destra della stanza, sfruttandola come copertura. Muovetevi dunque lentamente verso la stanza della piscina. Cercate di sparare dalla distanza ai nemici al piano inferiore, dunque salite le scale sfruttando il Bullet Time per uccidere chiunque si trovi al piano superiore.
Esaminate dunque il corridoio sul retro, recuperate il frammento di pistola. Riscendete le scale, tornate poi al corridoio. La stanza successiva contiene svariati nemici, ma posta la sua "ristrettezza" da un punto di vista geografico, li potrete eliminare con estrema facilità senza dover inoltre cercare copertura. Passate dunque nei paraggi della più vicina copertura; riuscendo ad essere sufficientemente veloci, potrete eliminare tutti e cinque i soggetti posizionati esattamente dietro alla macchina. Prestate particolare attenzione alle finestre della macchina stessa, la loro frangibilità vi consente di colpire chi si nasconde "dietro" ad esse. Superate il cancello, fatevi strada verso l'alto raggiungendo l'appartamento. Liberatevi dei due nemici alla fine del corridoio, sparate ai successivi aldilà delle finestre. Entrate dunque nella stanza di Brewer. Provate dunque a guardare la TV per ottenere delle addizionali notizie riguardanti la storyline principale.
Uscite dalla stanza e correte velocemente lungo il corridoio. Salite le scale a destra. Giunti all'esterno, uccidete i due soggetti sul tetto, dunque colpite il terzo cercando di "angolare" il vostro sparo. Mentre vi avvicinate alla zona ove egli si trovava in precedenza, verrete improvvisamente colpiti dalla vostra sinistra: saranno qui presenti e chiaramente visibili tre avversari, polverizzateli senza dimostrare alcuna pietà. Durante la successiva area, subirete un'imboscata - i nemici proverranno dai paraggi della rampa in pendenza, da una finestra/uscita alla vostra destra. Posta l'assenza di copertura, consigliamo di sparare e schivare il contemporanea. Dunque, dopo una breve scena d'intermezzo, vi troverete ad essere letteralmente "agganciati" alla cima della torre d'acqua che cadrà progressivamente - cinque nemici vi vedranno apparire dai dintorni, dovrete ucciderli tutti prima della caduta, in caso contrario perirete. Se siete dotati delle necessarie capacità, consigliamo vivamente di sfruttare dei colpi alla testa.
Muovetevi dunque lungo la catasta di legname, uccidendo i sopravvissuti. Salite poi le scale, raggiungendo un'altra zona di combattimento; lì troverete ben quattro nemici. Uccideteli, poi avvicinatevi a Passos (in questo medesimo piano) nei pressi dell'uscita anti-incendio. Saltate sul tetto adicente. Muovetevi dunque verso l'interno del vicino ufficio, da lì proveranno infatti svariati nemici negli istanti successivi, spesso estremamente aggressivi.
Dopo un gruppo iniziale di sei, ne apparirà un secondo nei pressi della strada accanto a voi: liberatevi anche di questi, dunque seguite Passos aldilà del cancello. Giunti dunque alla zona completamente "circondata", i nemici giungeranno principalmente dall'area sul retro: la presenza di un consistente aiuto da parte di Passos vi consente di procedere verso destra con facilità e usare il divano come copertura. Da lì dietro, potrete dunque eliminare i presenti senz problemi.

Alive if not Exactly Well

Procedete verso il prato iniziale. Saltate aldilà del muro rotto; sparate il lucchetto della porta, entrando nel magazzino. Uscite poi fuori localizzando i ragazzi all'interno del camion; attendete che la barca proceda avanti, sparate ad entrambi gli avversari usando la pistola con silenziatore. Entrate nella stanza seguente, ove la vostra "copertura" verrà sicuramnte azzerata. Respingete gli altri tre nemici che entreranno nella stanza. Superate l'ampia porta sul retro, sfruttate il bullet time per sparare velocemente al container di spedizione nei pressi del quale si trovano i tre avversari. Voltate l'angolo, proseguite lungo il sentiero in restringimento, raggiungendo il quadrivio.
Da tutti i lati giungeranno dunque dei nemici da respingere in velocità. Superati questi, dovrete prestare forte attenzione all'avversario nei pressi del muletto sulla sinistra. Avendolo ucciso (conoscendo il suo posizionamento non dovrebbe risultare troppo complesso), recuperate le munizioni e salite verso l'edificio seguente. Seguite il muro a destra, voltate l'angolo, poi salite ancora le successive scale.
Vi troverete dunque all'interno di una nave, con sette avversari sotto di voi: cercate di ucciderli tutti prima di giungere al suolo, in questo modo otterrete un achievement aggiuntivo. Passerete dunque al Bullet Time. Saltate dietro ad una delle colonne di fronte a voi; dunque preparatevi per un assalto che proverrà velocemente da destra: giungeranno infatti in scena ben sette avversari! Entrate dunque nell'ufficio a sinistra del cancello; esaminate il contenitore di medicinale, recuperate gli antidolorifici, nonché il pezzo di foto dal vicino tavolo. Salite le scale, raggiungendo la passerella. Recuperate dunque un altro frammento del Golden Micro, premete l'interruttore nell'ufficio per aprire l'enorme porta; procedete al suo interno e respingete subito l'attacco che proviene da destra. Prendete una delle armi nei pressi delle casse davanti a voi, uccidete dunque il nemico che vi attaccherà dagli immediati paraggi. Proseguite verso l'area seguente, saltate dietro le vicine casse. Liberatevi dei due nemici sulla passerella. Attendete il resto che giungerà dal retro della stanza. Salite le vicine scale, Superate la porta nei pressi della passerella. Giunti all'esterno, saltate dalla piattaforma; uccidete l'uomo nella zona più in basso. Saltate dietro al vicino muro, sfruttandolo subito come copertura. Sfruttate dunque le varie consecutive "curve" per ottenere una buona copertura dai colpi dei nemici. Nel mentre, recuperate le munizioni e superate il cancello sul retro. Giunti alla zona "aperta" del porto, avvicinatevi alla stanza di controllo sulla sinistra.
Prendete gli antidolorifici nella stanza; attivate dunque i controlli del ponte. Uscite dalla sala di controllo, percorrete le successive passerelle. Superate il ponte, dunque sinistra; proseguendo verso la fine, poi svoltate verso destra. Uccidete l'avversario nascosto tra le scatole nei pressi del porto. Avanti, avvicinandovi all'edificio; una barca apparirà nei pressi del corso d'acqua sulla sinistra. Sfruttate il Bullet Time per eliminare i due soggetti posti a controllo delle pistole (non conviene invece uccidere il conducente della barca: il resto dei soggetti continuerà comunque a sparare verso di voi).
Procedete lungo l'ampia curva a destra. Giunti a metà, saltate dietro la copertura sulla sinistra. Liberatevi dei nemici, poi proseguite verso la fine di questa zona di gioco e girate a sinistra. Uccidete gli altri avversari lungo questo sentiero, posizionatevi dunque a metà della seguente barca per ottenere una buona copertura. Uccidete dunque i nemici sparando alla tanica di propano gialla al centro della barca, davanti alle tre scatole. In questo modo, entrambi i nemici verranno eliminati.
Voltate dunque i due consecutivi angoli, uccidendo i nemici attorno ad essi. Avvicinandovi alla curva verso sinistra, uccidete il nemico nei pressi della barca a sinistra. Continuate verso la zona finale, girando verso le casse di colore rosso. Attenzione al nemico nei pressi del molo a sinistra, anche lui da polverizzare. Continuate poi fino alla piccola barca-palafitta. Uccisi i due nemici attorno a voi, procedete dritti e saltate dietro alla cassa metallica; attendete l'arrivo di una barca dalla sinistra, da polverizzare preferibilmente sparando al serbatoio. Potrete dunque uccidere gli avversari "rimanenti", che non dovrebbero tuttavia essere particolarmente pericolosa, data la completa mancanza di un luogo ove nascondersi. Procedete dunque fino alla fine del molo per completare il livello.

Colder Than than the Devil's Heart

Consigliamo, durante la prima fase, di cercare di uccidere la maggior quantità possibile di soggetti in zona: in questo modo potrete facilmente ottenere un achievment. Completata questa sezione, cominciate a distruggere le vicine Jeep. Vi verrà dunque fornita una mitragliatrice "pesante": nonostante la presenza di munizioni illimitate, prestate attenzione alla possibilità di surriscaldamento, assolutamente reale. Respingete le barche dietro di voi, dunque sparate alle successive sulla sinistra.
Giunti alla zona finale, raggiungerete due barche VIP. Seguitele e respingete le Molotov che verranno verso di voi lanciate. Raggiunto il villaggio, sparate ai vari nemici causando la loro veloce morte. Attenzione dunque alla granata che verrà lanciata da un nemico, respingetela con un veloce calcio per rispedirla al mittente e - conseguentemente - ucciderlo. Dopo i successivi due gruppi di nemici, sparate verso la zona sinistra dell'ampio edificio seguente per causare l'esplosione di un carro armato. Sparate dunque ai motori delle jeep nella seguente area. Dopo che saranno esplosi, procedete verso il porto. Lì verrete sparati in aria - sfruttando il Bullet Time, dovrete eliminare tutti coloro che si trovano nella zona immediatamente sottostante. Il capitolo verrà dunque considerato completato, dopo questo exploit. La Soluzione di Max Payne 3

A Dame, A Dork and A Drunk

Ripreso il controllo di Max, procedete avanti e usate il Bullet Time per superare la porta. Uccisi i presenti grazie a questa mossa, prendete le armi nei dintorni e procedete avanti verso il ragazzo. Giunti alla stanza seguente, respingete i colpi dei nemici (quattro di loro usciranno dalla vicina porta). Esaminate dunque uno dei modelli nella stanza per ottenere una indicazione ad esso collegata.
Ancora avanti, raggiungendo l'ampia stanza associata ad una finestra sulla sinistra. Dato che Max utilizzerà immediatamente alcuni vicini armadi come copertura, potrete procedere tranquillmente verso destra. Usate dunque il Bullet Time per uccidere i due soggetti di fronte a voi. Esaminate dunque l'uomo alla vostra sinistra, muovetevi poi verso destra e sparate verso il successivo tavolo, uccidendo gli altri nemici nei dintorni. Ne rimarranno dunque solo pochi, lungo la zona destra - avendo uccis anche loro, visualizzate la scena d'intermezzo e muovetevi progressivamente verso destra. Avendo quasi completamente librerato la stanza, muovetevi verso le scale. Dopo una scena d'intermezzo, vi troverete all'esterno. Percorrete la stanza da bagno sulla destra, rimanendo adiacenti ai pilastri: lì potrete recuperare tre ritratti dei Branco.
Dopo la segretaria, sparate subito al guidatore della jeep che giungerà spaccando la porta di fronte a voi. Sparate dunque all'uomo dotato di elmetto che giungerà dalla porta frontale, dotato di un'enorme mitragliatrice. Salite poi le scale, raggiungendo dunque la piscina all'esterno. Continuate dunque verso l'ufficio di fronte a voi. Salite le scale, superate la tapparella in alto. Si avvicinerà a voi un uomo: prelevate la sua arma dunque uccidetelo utilizzandola.
Esaminate dunque il corpo del ragazzo dell'IT. Avanti, voltate l'angolo e uccidete gli uomini che saliranno dai lati. Superate dunque le varie zone composte da assi di legno per raggiungere infine la parte finale del livello.

A Hangover Sent Directly from Mother Nature

Procedendo in avanti sfruttando la camminata di Max, localizzate il vicino bar. Guardate verso sinistra, trovando il cadavere di Anders nei pressi della vicina finestra aperta. Salite dunque la collina. Giunti in cima, entrate nel bar. Recuperate la pistola da Da Silva, poi respingete il gruppo di tre uomini che giungerà in scena. Scendete dunque le scale dietro di loro, procedete verso destra localizzando un quarto avversario. Subito dopo, prestate estrema attenzione al barista che tenterà di colpirvi estraendo una Shotgun. Uccidetelo dunque in velocità. Scendete le scale, liberatevi dei nemici nei pressi del tavolo da biliardo. Destra, saltate dietro al successivo tavolo da biliardo e respingete gli altri tre nemici che usciranno dal corridoio.
Tornate dunque al tavolo ove vi trovavate in origine, localizzando nei paraggi un dipinto di Serrano. Avvicinatevi al retro dello strip club; localizzate il pezzo dorato "ritagliato" nei pressi del retro, dunque procedete lungo i corridoio successivi. Deviando per la prima volta verso destra, dovrete respingere un nemico che giungerà dall'angolo. Subito dopo, dietro di lui, potrete recuperare gli antidolorifici dalla vicina stanza. Esaminate dunque la parte inferiore del letto nell'ultima sala da letto a destra. Andatevene dunque per trovare il capo, parlate con lui e uscite dalla porta sul retro. Ripreso il controllo di Max, camminate lungo il successivo vicolo. Uccidete gli uomini che cominceranno a correre in zona - evitando tuttavia di rimanere lì per troppo a lungo, in caso contrario spareranno direttamente verso di voi causandovi gravi danni. Procedete comunque dritti fino ad arrivare ad una zona caratterizzata dalla presenza di un'ampia rampa di scale che procede verso l'alto. Salitele e voltate l'angolo, uccidendo gli uomini nei dintorni. Seguite la piattaforma mentre procedete lungo la curva a sinistra.
Liberatevi dei tre uomini, uno dei quali posizionato sul balcone dell'edificio a destra - i successivi due giungeranno dall'angolo subito successivo all'edificio medesimo. Uccisi gli altri avversari, continuate lungo il vicolo. Giunti circa alla sua metà, due avversari giungeranno dalla porta - uno da destra, e uno da sinistra. Sparate e/o schivate per eliminarli, dunque procedete verso il vicolo sulla sinistra. Esaminate dunque i graffiti sulla sinistra. Sparate verso il lucchetto della porta. Entrate. Ripreso il controllo di Max, procederete lungo una catena in cima al magazzino. Cercate di "provare" ad uccidere otto nemici consecuitivi in questa specifica sequenza, posto che vi verrà corrisposto un achievement. Date dunque un'occhiata alla zona all'estrema sinistra. Localizzate le scale, potrete poi vedere il livello sopraelevato, assieme all'uomo in cima alle scale stesse. Uccidetelo, poi procedete verso sinistra. Ve ne sarà un altro, che starà per usare la ringhiera come copertura - uccidetelo prima che riesca a farlo. Potrete dunque in tranquillità procedere verso l'uscita.
Atterrati, procedete lungo la piattaforma e scendete le scale sul lato opposto. Sparate ai nemici negli immediati paraggi. Scendete un'altra rampa, entrate nell'edificio al livello centrale. Esaminate il lato "lungo" del livello, dunque recuperate il fucile all'interno dell'edificio. Sfruttatelo per uccidere la maggior quantità possibile di nemici nella zona sul lato opposto. Scendete poi velocemente al piano più in basso: lì appariranno molti altri nemici. Posizionatevi dietro al gigantesco scalda-acqua alla vostra sinistra; noterete un nemico al centro, poi degli altri che scenderanno dalle vicine scale sul retro. Uccideteli tutti, salite le scale medesime. Procedete lungo le successive stanze, deviate verso sinistra lungo il corridoio. Uccidete l'avversario che uscirà dalla stanza a destra. Entrate nella stanza stessa, recuperate gli antidolorifici dal tavolo. Usciti, deviate verso destra e uccidete l'uomo alla fine del corridoio, raggiungendo in tal modo il checkpoint.
Salite le scale sul retro, tornando all'esterno. Superate le doppei porte metalliche, respingete dunque i potenti nemici davanti a voi. Voltate l'angolo sulla sinistra, saltate giù sul lato opposto. Seguite il muro destro, entrate nella vicina porta e superate l'uomo nei pressi della tavola di legno rovesciata. Uccidetelo, poi saltate dietro al bancone sulla destra. Recuperate gli antidolorifici sul tavolo, uccidete i due uomini che giungeranno in scena, procedete nel corridoio alla vostra destra. Localizzerete dunque una porta di legno sul muro sinistro: un uomo dotato di shotgun uscirà da essa non appena vi avvicinerete, preparatevi a sfruttare un combinazione di colpi e schivate per riuscire ad evitare completamente i danni. Continuate dritti fino alla fine del vicolo, entrando nell'edificio in zona. Voltatevi a destra dopo essere entrati, saltate dietro al vicino muro. Guardate verso l'alto, respingete i soggetti dotati di fucile. Uscite l'edificio dal retro; giunti all'esterno, uccidete l'uomo nei pressi delle scale. Avvicinatevi alle scale stesse, poi scendete in basso ed esaminate la nicchia sulla destra, recuperando anche qui degli oggetti. Salite ancora le scale e localizzate i tre uomini nella stanza; usate la struttura della porta per procedere attraverso l'edificio e uscire poi dal suo retro.
Arrivati all'esterno, girate verso destra e procedete aldilà della porta alla fine del vicolo. Guardate la scena d'intermezzo, liberatevi degli uomini sparsi lungo la stanza, partendo da quelli collocati al centro, poi passando a destra. Entrati nella seguente stanza, cercate di essere cauti posta la presenza di nemici nei pressi della bassa copertura attorno a voi - cercate di farli uscire allo scoperto per poi eliminarli senza pietà. Ripreso il controllo definitivo di Max, salite lungo il vicolo. Entrate aldilà della staccionata a destra. Posizionatevi dietro alla piccola cassa per usarla come copertura. Procedete dunque da destra verso sinistra, uccidendo gli avversari appostati in zona. Raggiunte le scale, salite verso l'uomo in cima e uccidetelo. Passate ai successivi due nell'edificio visibile sulla distanza. Voltate l'angolo, distruggete l'uomo che scenderà dalle scale.
Giunti alla loro cima, guardate verso l'alto per trovare altri due avversari nei pressi del tetto davanti a voi. Sfruttate le ringhiere (sulla sinistra) come copertura, poi scivoltate verso destra cercando di arrivare alla zona finale - lì verrà subito sparato un razzo verso di voi: sparate velocemente un proiettile verso il razzo, causando la sua esplosione. Saltate dunque verso il vicino vicolo, correte verso la zona ove si trovava l'uomo con il razzo, seguite il sentiero mentre procede lungo l'edificio sulla sinistra, superate il cancello principale per raggiungere la fine del capitolo.

Ain't No Reprievement Gonna Be Found

Saltate subito dietro la pietra, sparate ai tre soggetti che si avvicineranno velocemente a voi. Muovetevi leggermente avanti in attesa di altri tre soggetti. Scendete lungo la collina; il sentiero devierà dunque verso sinistra. Cercate dunque di trovare una pietra più grossa, in grado di proteggervi dalla "nuova" direzione del sentiero. Uccidete i ragazzi che si avvicinano a voi. Avanti, guardate la scena d'intermezzo.
Procedete verso l'interno del cimitero. Sparate ai soggetti sia in cima alle scale, sia nei pressi della parte bassa del pavimento. Salite dunque verso la cima delle scale, superate il muro del memoriale, raggiungendo un'altra sezione del cimitero. Subirete immediatamente svariati colpi da parte dei nemici: cercate di procedere lungo la zona destra dell'area di gioco, sparando lungo il prosieguo. Arrivati avanti, sfruttate la distrazione creata da Passos per procedere velocemente giù dalla collina. Sparate al vicino gruppetto di nemici, cercando di usare la parte sinistra della statua centrale come copertura. Avvicinatevi dunque a Passos. Sparate all'uomo che uscirà dall'edificio di fronte a voi. Percorrete l'intera area di gioco, raggiungendo il grande portale sul retro. Doverete ora liberare Passos: sparate (schivando nel contempo) aldilà della ringhiera. Poi sinistra, continuate a procedere avanti fino alla morte di tutti i presenti. Trovato Passos, superate il cancello. Max e Passos procederanno ad usare un vicino muro di mattoni come copertura - un cecchino nel mentre sparerà a ripetizione. Attendete che Passos spari, poi procedete verso il muro coperto d'edera di fronte a voi.
Gli avversari scenderanno dunque dalle scale di fronte a voi: sfruttate il Bullet Time per eliminarli in scioltezza. Sfruttate dunque la zona sinistra del sentiero come copertura. Ne usciranno dunque altri tre dalle scale: polverizzateli, dunque procedete ancora verso sinistra superando il mausoleo. Raggiunto il lato opposto, potrete visualizzare la tana dei cecchini e uccidere il cecchino più dannoso in zona. Ripreso il controllo del vostro personaggio, dovrete attendere il momento in cui Max interromperà la sua azione e premere dunque il tasto "spara" per cominciare il combattimento. Muovetevi ulteriormente lungo la zona sopraelevata e uccidete i cinque nemici sottostanti. Fatto ciò, entrate nel vicino magazzino; un ultimo nemico giungerà dal cimitero, uccidete anche lui e poi entrate. Sinistra, superate le doppei porte. Sparate ai quattro soggetti in zona, dunque procedete aldilà delle doppie porte sul retro. Girate verso sinistra, procedete lungo il corridoio. Salite le scale, raggiungendo la cappella.
Dovrete dunque difendere la vostra postazione nei pressi del fronte. Attenzione ai nemici che proverranno dalle zone "coperte", nonché dalla vostra immediata destra o sinistra. Quando Passos palerà delle zone sopraelevate, dovrete procedere velocemente in loro direzione e saltare subito verso il basso, poiché i colpi nemici cominceranno velocemente a raggiungervi (e non avranno alcuna pietà di voi). Superate dunque le tende, salite le scale. Uccidete il tizio in zona, prendete il suo fucile. Usatelo per proteggere Passos al livello inferiore - ci riuscirete senza problemi, posto che i nemici non vi presteranno eccessiva attenzione e, al contempo, il fucile risulta essere molto potente. Dopodiché, il capitolo potrà dichiararsi finito.

Here I Was Again, Halfway Down the World

Dopo le pistolettate, scendete le scale e seguite il vicolo. All'interno del primo edificio, recuperate gli antidolorifici sulla destra. Continuando verso l'uscita, recuperate la pistola dal corpo morto sul pavimento. Esaminatelo poi per trovare degli indizi. Continuate verso il balcone, scendete le scale. Raggiunto il vicolo, percorretelo integralmente e raggiungete la piattaforma. Seguitela verso la successiva scena d'intermezzo, poi scendete le scale. Superate il tunnel, dunque guardate nella direzione dell'uomo che salirà dalle vicine scale alla vostra sinistra
Liberatevi sia di esso, che del suo nemico che tenterà di ucciderlo. Recuperate poi il fucile rilasciato. Saltate poi subito lateralmente per trovare un po' di copertura, dato che un altro poliziotto è in immediato arrivo. Dopo averlo ucciso, entrate nel vicolo a destra. Voltate l'angolo dopo aver visto un altro uomo che verrà colpito mortalmente, dunque procedete verso i due successivi poliziotti che giungeranno dai lati del vicolo - da uccidere subito. Esaminate il loro corpo e superate l'arco. Percorrete il vicolo, superate l'edificio seguente uccidendo gli innocenti in zona. Giunti al lato opposto, scendete le vicine scale e sparate alla finestra. Uccidete i presenti, saltate fuori. Percorrete il bordo della finestra, venendo nel frattempo inseguiti dall'elicottero. Scendete ancora e sparate all'uomo dotato di razzo che apparirà in zona, da uccidere immediatamente per evitare problemi.
Ripreso il controllo di Max, scendete lungo il vicolo. Uccidete i tre uomini davanti a voi, continuate avanti lungo il vicolo. Liberatevi degli altri nemici, salite le lunghe scale nei paraggi. Giunti alla staccionata, scivolate lungo le successive strade.
Liberatevi dei due nemici sul ponte, poi degli altri sul balcone aldilà della strada. Un altro uscirà dalla stanza a sinistra, dunque un finale dal balcone a destra. Superate poi l'ennesimo ponte, deviate verso sinistra. Lasciatevi cadere dal tetto, scendete le scle. Continuate avanti fino al vicolo cieco, poi nella port a destra. Ripreso il controllo di Max, dovrete eliminare un avversario dotato di un'enorme spada: la sequenza rimane usuale, ovvero mirare, sparare, e correre alla mssima velocità. Ripetendo questa procedura arriverete con successo alla fine del capitolo.

It's Drive or Shoot, Sister

Posto che non è possibile nascondersi in continuazione, sparate ai nemici in zona cercando di scegliere il momento giusto. Ne troverete inizialmente quattro; dopo avere ucciso quelli che si trovano nella zona inferiore, attenzione all'autobus che giungerà da sinistra. Si bloccherà in maniera automatica nei pressi di un muro: superatelo per procedere. Giunti al deposito di carburante, attenzione al cecchino in alto. Procedete lungo l'area sinistra, usando le barriere come copertura. Superate queste, polverizzando anche le granate volanti lungo il percorso. Giunti al deposito degli autobus, distruggete i nemici nei pressi dell'area sottostante, dunque "viaggiate" sulla catena per raggiungere il livello inferiore.
Eliminati gli altri nemici in zona, fate lo stesso su quelli che si trovano nella zona sinistra. Premete dunque l'ampio interruttore di fronte a voi. Esplorate la zona nei dintorni, raggiungendo l'area di "mantenimento" dopo l'ampia porta che si aprirà di fronte a voi. Attivate il bullet time, dunque premete uno dei tasti di controllo sui lati dell'autobus. In questo modo causerete la caduta di svariate strutture verso il capo dei nemici. Sparate dunque ai seguenti nei pressi della passerella sopraelevata. Uccisi gli ultimi quattro nemici che rimarranno, avvicinatevi velocemente a Giovanna. Percorrete la passerella nei pressi della zona del dipinto. Uccidete il nemico solitario nella zona sottostante, sul retro dell'autobus. Scese le scale, deviate verso sinistra localizzando degli altri nemici, sparate subito a coloro che si trovano nei pressi della parte anteriore dell'autobus.
Saliti in cima alle scale, dovrete partecipare ad un'enorme sparatoria. Nonostante le apparenze, gli avversari potranno essere eliminati con la dovuta semplicità facendo ricorso all'ampia copertura presente nei dintorni. Evitate tuttavia di procedere aldilà della finestra gigante: è fortemente preferibile scendere le scale. Troverete qui due nemici, uno dei quali all'interno del vicino ufficio: entrate anche voi e procedete verso il lato opposto del tavolo. Premete il tasto nei pressi della finestra causando l'apertura di un passaggio, nel quale potrete procedere senza problemi. Giunti all'esterno, saltate sull'autobus e uccidete tutti gli uomini che vi raggiungeranno lungo il percorso. Voltate l'angolo, dunque causate l'esplosione delle taniche di gas nei dintorni. Girate a destra e sparate ai successivi sopravvissuti nei pressi del bus "statico". Uccisi questi, girate a sinistra rispetto alla tanica di gas - altri sopravvissuti qui da eliminare.
Continuate aldilà del successivo angolo, riprendendo poi controllo del vostro personaggio nei pressi del tunnel. Attenzione ai nemici che giungeranno dalle scale a destra - sfruttate il Bullet Time per ucciderli. Voltate dunque l'angolo a sinistra e prestate attenzione al lanciarazzi in possesso di uno degli avversari - si tratta del nemico da uccidere con la massima priorità. Raggiunta la piattaforma dell'autobus, nei paraggi, uccidete il nemico che potete trovare a lato. Giunti all'ultima zona, vi troverete all'interno dell'autobus, impossibilitati a muovervi. Diversi soggetti vi spareranno da ogni lato, ma noi consigliamo di effettuare una combinazione di due modalità di gioco: da un lato, dovrete gettarvi velocemente sotto copertura; dall'altro, dovrete usufruire degli antidolorifici fittamente presenti in zona. Con una certa pazienza, eliminerete tutti gli avversari presenti nei dintorni, senza dovervi stancare in maniera eccessiva.
Salite le scale in cima, dunque correte velocemente verso destra e sparate aldilà del mini-bar sulla destra. Uccidete gli avversari rimanenti. Saltate aldilà del bancone, procedete verso la barca. Attendete che la vicina porta si apra, usate il Bullet Time per uccidere i due nemici sul lato opposto, prima della chiusura. Uccidete il nemico aldilà delle doppie porte. Attaccate la vicina torre, saltate sopra il camion pieno di munizioni, dunque sfruttate il fucile sulla parte alta del livello. Attendete sempre che Passos si trovi davanti a voi: sorpassandolo, correrete sempre il rischio che egli venga ucciso da avversari rimasti indietro. Comunque, entrate nell'edificio e salite le scale in cima. Percorrete la lunga stanza successiva.
Uscite tramite la porta sul retro, sparate dunque alle mine allineate sul muro per causare indirettamente (o quasi) l'uccisione degli avversari nei paraggi. Percorrete dunque le scale sulla destra. Uccidete i nemici in zona dopo essere atterrati. Colpite l'interruttore causando l'apertura del cancello. Scendete fino al nemico che uscirà dall'angolo sulla sinistra. Salite la successiva rampa di scale, dunque superate l'ennesimo ponte venendo attaccati da tre nemici subito aldilà del burrone. Uccideteli velocemente, poi camminate avanti per raggiungere il ponte medesimo. Superatelo, respingete i successivi nemici che vi attaccheranno. Raggiunta la stanza piena di sangue (lungo il medesimo sentiero), camminate ancora leggermente avanti per completare il capitolo in maniera definitiva.

Video - Trailer multiplayer

Max Payne 3 - Un nuovo trailer per il multiplayer Max Payne 3 - Un nuovo trailer per il multiplayer

The Great American Savior of the Poor

Max andrà ora a creare un silenziatore per la pistola; procedete dunque verso l'interno dell'edificio, seguendo il sentiero fino a raggiungere una stanza piena di soggetti poco raccomandabili che gettano dei cadaveri in un inceneritore. Non tentate di ucciderli: limitatevi a seguirli. Entrate nella seguente stanza e prendete gli antidolorifici. Saltate sull'ascensore, facendovi trasportare verso l'hotel. Giunti al secondo piano, uccidete i due vicini uomini sfruttando la pistola con silenziatore. Nel caso in cui non riusciate a completare il processo in maniera del tutto "silenziata", vi troverete a fronteggiare una totalità di quattro nemici - la situazione potrebbe dunque diventare leggermente più complessa (consigliamo dunque vivamente di eliminare i soggetti sfruttando il silenziatore, situazione che vi eviterà delle complicazioni ulteriori).
Superate dunque il foro sul muro sul retro. Deviate poi verso destra. Lungo il percorso, noterete un altro foro sul muro, aldilà del quale si trova un gruppo di otto nemici: cercate di ucciderli tutti velocemente, poiché tenderanno a "spargersi" in giro per il livello, comportamento che renderà il vostro procedere notevolmente più complesso. Liberata la zona di gioco, superate la porta e continuate verso l'esterno. Attenzione al nemico che si avvicinerà velocemente a voi poco prima di voltare l'angolo. Avendo liberato questa stanza, superate la porta che conduce al lato opposto; premete il tasto giallo nei pressi del corridoio accanto al cancello, causando l'apertura del cancello stesso.
Entrati nella stanza, saltate dietro al carrello metallico per ottenere la massima copertura. Uccidete i due avversari che escono dal foro sul muro a destra. Entrate avanti superando il muro a sinistra. Uccidete gli avversari visibili sulla distanza, camminate poi verso il foro sul muro. Liberatevi dei due nemici che escono dal foro sulla destra. Entrate nella stanza medesima, procedete verso il muro sulla sinistra usandolo come copertura. Liberatevi dunque dei successivi nemici sulla distanza. Salite verso il foro sul pavimento. Sinistra, aldilà della porta. Recuperate l'ingranaggio dorato accanto al carrello. Poi tornate indietro verso la stanza, lasciandovi cadere nel foro ad essa associato. Appariranno degli altri avversari dal lato opposto del buco: saltate lateralmente e sparate velocemente. Salite verso il lato opposto del foro, girate a sinistra. Uscite ed esaminate la stanza per trovare un muro pieno di foto. Esaminatelo per trovare una prova; uscite dalla stanza e procedete aldilà della porta.
Un nemico apparirà mentre cercate di uscire dal foro: uccidetelo subito e proseguite verso il corridoio. Saltate sul carrello a destra, dunque eliminate gli altri tre nemici nei pressi del corridoio. Polverizzate dunque le vicine taniche di propano. Superate la porta e salite le scale. Giunti nei pressi dell'ennesimo corridoio, procedete all'interno del muro a destra. Superate la porta di legno, poi deviate verso destra. Salendo il condotto ascensionale, sfruttate il vicino carrello come copertura e uccidete gli uomini nei pressi della piscina. Apparirà dunque un gruppo di sei uomini attraverso il foro alla fine della pozza: sfruttate il Bullet Time per ucciderli, gettandovi all'interno del pozza per ottenere la massima copertura. Entrate dunque nel foro sul muro, superate il muro sulla sinistra. Salite in continuazione, fino a raggiungere l'interno della stanza.
Saltate dietro uno dei muretti più bassi, per poi uccidere gli altri uomini nei paraggi grazie alla copertura fornita dal muretto medesimo. Dopo la successiva scena d'intermezzo, superate le vicine doppie porte. Entrati nella stanza, recuperate le munizioni e colpite gli esplosivi sul retro. Sul retro della stanza potrete trovare una ricevuta, da esaminare per ottenere una prova. Posizionate anche del C4 negli immediati paraggi, preferibilmente nei pressi delle colonne rosse. Liberatevi dunque dei sei uomini che scenderanno dalle scale. Superate il cancello che lasceranno libero, sulla sinistra. Salite la rampa, venendo dunque attaccati da svariati cecchini. Preso il fucile, sfruttatelo per eliminare sia gli altri cecchini che i loro associati amici. Superate dunque il vicino cancello, raggiungendo una stanza piena di nemici: sarà indispensabile sfruttare il Bullet Time per liberarvene.
Dovrete qui nuovamente collocare del C4 su ognuno dei pilastri rossi, causando la loro distruzione. Verrete poi attaccati da cinque nemici che scendono dal vicino corridoio, rimanete in posizione attendendo che siano loro a cercare di raggiungervi, solo in questo modo riuscirete a non avere problemi di alcun tipo. Comunque, avendo posizionato il C4 su ogni pilastri, potrete procedere verso l'esterno. Dopo l'inizio della sparatoria, dovrete usare il Bullet Time per eliminare i soggetti nei dintorni. Scendete dunque verso la zona inferiore del ponte, deviate verso destra; alla fine del percorso, saltate dietro la più vicina copertura. Alcuni nemici attaccheranno dalla cima delle scale: uccideteli velocemente, poi salite le scale stesse, superate il vicino ponte, dunque attenzione al successivo gruppo che vi attaccherà dall'edificio di fronte a voi.
Avendo respinto anche loro, un soggetto dotato di enorme armatura apparirà in cima al medesimo edificio - sarà anche dotato di elmetto. Continuate a sparare verso il suo elemtto, poi colpitelo alla testa per causare la sua morte.

A Fat Bald Dude with a Bad Temper

Distrutti i nemici iniziali, dovrete procedere lungo il successivo corridoio. Uccidete la guardia, voltate l'angolo, liberatevi poi dei due poliziotti che escono dal vicino ufficio. Entrate nell'ufficio medesimo, prendete gli antidolorifici dall'armadietto dei medicinli, continuate verso l'interno del corridoio. Dopo la scena d'intermezzo, entrate nell'area di detenzione e girate verso sinistra, recuperando un frammento dell'MPK dorato.
Ora procedete lungo il percorso a destra, girando nei pressi dell'angolo a sinistra. Vedrete due poliziotti che stanno per uccidere un soggetto subito sotto a loro: usate il Bullet Time per eliminarli entrambi, poi percorrete le successive celle fino a raggiungere un altro corridoio. Giunti in zona, deviate verso destra e sparate verso il poliziotto che procede nella vostra direzione, preferibilmente alla testa. Continuando dritti, deviate per due volte verso sinistra. Localizzando altri due poliziotti, sparate ad entrambi in velocità.
Alla fine del corridoio, entrate nella cella a destra e recuperate gli antidolorifici. Superate il vicino cancello, tornando al dipartimento di polizia. Uccidete subito il nemico sul tavolo a sinistra, poi colpite i successivi che giungeranno da destra. Ne arriveranno dunque degli altri in zona - ma questi saranno "sparsi", dunque potrete agire con relativa calma. Ucciso l'ultimo nemico, procedete attraverso la stanza raggiungendo il piccolo ufficio di legno alla sua fine. Prendete ancora gli antidolorifici dal tavolo, esaminate dunque il registro degli arresti sul tavolo seguente. Premete l'interruttore presente nella stanza, aprendo così la porta che vi consente di arrivare all'esterno.

Arrest Log

Superate l porta da voi appena aperta, raggiugnendo la strada. Sfruttate la barriera per evitare che i colpi del carro armato vadano a causarvi seri problemi; dopo un po', il carro non disporrà più di munizioni; quando si fermerà, dovrete velocemente procedere avanti. Prendete il LAW, sfruttate una delle vicine barriere come copertura. Attendete che il carro smetta di sparare, colpitelo con il LAW. Avendolo distrutto, avvicinatevi al cancello sul retro.
Attenzione dunque ai nemici dotati di elmetto: prima di poterli eliminare, sarà necessario sparare verso il loro elmetto per causare la sua rimozione; solo così potrete poi sparare verso la loro testa. Usciranno dunque tre nemici dal cancello, liberatevi del primo gruppo, usate poi il cancello nei paraggi. Esaminate gli angoli a destra e sinistra, dunque entrate nella stanza. Procedete verso la successiva porta, da cui uscirà subito un nemico: respingetelo, poi salite le scale ed entrate nel vicino vicolo. Troverete qui svariati poliziotti - due colpiranno ripetutamente le persone presenti al suolo, un altro uscirà dall'edificio sulla sinistra. I primi due potranno essere eliminati con un velocissimo colpo alla schiena.
Tornate dunque verso l'interno dell'edificio, superate le doppie porte rosse. Percorrete lo spogliatorio; giunti alla palestra, dovrete liberarvi di tre diversi nemici. Avendoli uccisi tutti, avvicinatevi alla porta sul retro, dunque esaminate le due sale da bagno nei dintorni - in una di esse troverete gli antidolorifici, nell'altra l'MPK dorato. Entrate poi avanti nella stanza seguente, uccidete i due poliziotti nell'ufficio. Deviate verso sinistra, entrando nella cucina. Sparate a tutti i presenti, uccidete il poliziotto nella sala da pranzo. Esaminate uno degli scaffali nella cucina, recuperando una parte del Golden Commando. Muovetevi dunque lungo la sala da pranzo, procedete verso l'ufficio ove si trovavano i primi due poliziotti, recuperate l'avviso dal tavoolo. Procedete aldilà delle due porte rosse, entrando così nella stanza seguente. Correte avanti, trovandovi in una stanza completamente piena di monitor computerizzati. Spostatevi lateralmente per schivare subito i colpi dei poliziotti, saltando verso la scaffalatura più vicina, al quale vi consentirà di ottenere una discreta protezione dai loro colpi e conseguentemente di replicare con la dovuta efficacia.
Cercate di seguire le "tracce" di colore verde per capire il posizionamento dei vostri avversari nonostante la presenza di fumo. Attenzione rilevante va posta verso i nemici aldilà della vetrata. Esaminate dunque l'armadietto medico della stanza per trovare degli antidolorifici, dunque la stanza del briefing (la prima a destra) per recuperare l'ultima parte dell'MPK, sopra un tavolo. Potrete inoltre recuperare una componente di un Golden Commando nei pressi del tavolo della reception, sul lato opposto della stanza. Saltate dunque sull'ascensore. Lasciatevi trasportare in alto. Uscite, viaggiate poi verso il tavolo di fronte a voi, uccidendo l'ufficiale "solitario" nei suoi immediati paraggi. Esaminate dunque il piccolo ufficio accanto al tavolo stesso, recuperando lì gli antidolorifici. Superate le doppie porte blu.
Arriverete all'interno di un ampio ufficio, entro il quale saranno visibili diversi poliziotti. Sparate e schizzate velocemente verso uno dei vicini cubi, usandolo come copertura. Dunque, sfruttando il Bullet Time, liberatevi dei successivi personaggi nella stanza. Preparatevi dunque a dover affrontare un grande nemico dotato di armatura - uccidetelo sparando a ripetizione alla sua testa. Avendo ucciso anche questo, procedete verso la stanza sul lato opposto rispetto a quello d'entrata, localizzando un portatile. Esaminatelo per ottenere degli indizi riguardanti Da Silva. Superate dunque le vicine doppie porte per uscire dalla stanza, raggiungendo la sala delle conferenze. Percorretela interamente, giungendo alla sala delle prove. Respingete i due poliziotti che usciranno dall'angolo a destra. Superate l'angolo stesso, percorrete la seguente stanza sparando velocemente verso i vari scaffali. Giunti alla zona finale, uccidete il poliziotto e dunque esaminate la stanza delle armi, recuperando delle munizioni. Tornate alla precedente stanza più ampia, seguite il muro verso sinistra e procedete fino alla rampa di scale.
Mentre tenterete di percorrere questa rampa di scale, verrà gettato verso di voi del gas lacrimogeno. Correte in alto lungo le scale, alla massima velocità, localizzando una grata che funge da paratia per il condotto di ventilazione. Sparate a tale grata, saltateci dentro. Muovetevi lungo il condotto, uscendo poi in un'altra stanza, proprio dietro la schiena del poliziotto: sparate a ripetizione, poi avvicinatevi al doppio monitor nei paraggi. Entrate nella reception, superate la porta di vetro davanti a voi, raggiungendo la zona del laboratorio. Saltate dietro al tavolo nei vostri paraggi, sparate a ripetizione ricordandovi di prestare attenzione alla zona alla vostra destra: un gruppo di poliziotti uscirà dalle finestre, polverizzandole. Il resto dei poliziotti potrà essere eliminato con dovuta facilità, dato il loro posizionamento tutt'altro che strategico.
Raggiungerete poi una stanza associata ad un carrello mobile: saltateci sopra, sparate attraverso la finestra ai nemici sul lato opposto della strada. Sfruttate poi il successivo pilastro per ottenere una certa copertura. Entrate nell'ennesimo ufficio - attenzione poi al cancello sul retro, da cui giungerà un nemico. Uccidetelo e prendete gli antidolorifici dall'armadietto accanto alla porta. Entrate nella stanza successiva, uccidete i due nemici in zoa, poi - uscendo dal retro - ne potrete trovare altri nella stanza seguente. Premete ora l'interruttore rosso, aprendo un cancello e recuperando il "Flak Jacket" lungo la via che conduce alla porta. Uscite, sinistra. Superate le doppie porte, voltate l'angolo, sfruttate la vicina barriera come copertura. Usando il Bullet Time, uccidete il poliziotto in alto a destra, poi gli altri due nemici di fronte a voi. Seguite le frecce verdi sul pavimento; un poliziotto nemico salterà dunque verso di voi. Uccidetelo, poi ripetete la procedura per il poliziotto nella stanza seguente. Saltate dietro la vicina porta per usarla come copertura, scaricate dunque il vostro caricatore sui nemici.
Salite ora le scale per uscire. Giunti in cima, un nemico uscirà dalla porta: uccidetelo ed entrate nel passaggio seguente. Sfruttate le due zone completamente coperte da una zona legnosa come copertura, muovendovi periodicamente verso destra per riuscire a colpire a morte l'avversario successivo. Uscite poi verso il retro, un uomo uscirà dalla porta decidendo di arrendersi. Evitate di ucciderlo, preferendo invece procedere aldilà dell'altra porta. Raggiunta la stanza con i poliziotti, girate a sinistra dalla zona iniziale, sparate ai due avversari che scendono le scale, entrate nell'ufficio con la porta di vetro. Prendete gli antidolorifici in zona, poi sparate velocemente ai nemici sottostanti. Uscite dalla stanza e lanciatevi lateralmente aldilà delle scale. Uccidete il poliziotto in basso a destra, dunque collocatevi dietro ad uno dei vicini pilastri per cercare la salvezza - in zona saranno presenti diversi nemici, dunque cercate di procedere con una certa lentezza per riuscire ad ucciderne il maggior numero possibile ma senza subire contemporaneamente alcun danno.
Quando saranno tutti morti, comincerà la sezione successiva. Un po' di poliziotti giungerà dalla porta sulla sinistra, per poi procedere attraverso la stanza a destra. Uccideteli, dunque entrate nell'ufficio di vetro all'estrema destra, recuperando gli antidolorifici in zona. Entrerà in zona un nemico: sparate verso il soffitto subito sopra di lui; quando procederà verso la successiva sezione di gioco, appariranno diversi altri nemici. Uccideteli nel momento in cui appariranno, ripetutamente. Dunque, sparate ancora a ripetizione verso il soffitto, causando infine la comparsa di una specie di condotto di ventilazione. Sparate ancora verso questo condotto, finché l'enorme ventola gigante sul tetto non cadrà giù verso il nemico, andando ad ucciderlo e completando in questo modo il capitolo.

One Card Left to Play

Giunti alla zona d'esame dei bagagli, saltate verso il nastro trasportatore, usando la sezione sotterranea come copertura. Liberatevi di tutti i nemici nei dintorni, poi saltate verso il lato opposto del nastro trasportatore. Avanti, altri nemici da uccidere. Salite su verso la cima della stanza; sfruttate dunque i sacchi dietro di voi come copertura. Guardate verso la passerella dietro di voi, liberatevi dei nemici. Quando saranno morti, salite le scale fino alla passerella. Esaminate i due nemici a sinistra. Uccideteli, poi scendete le scale ed eliminate gli altri due sulla passerella a destra. Superate dunque le porte per raggiungere il corridoio. Continuate fino al sul lato opposto, uccidete il poliziotto in cima alle scale. Voltate l'angolo, esaminate l'ufficio sulla sinistra, recuperate gli antidolorifici. Voltatevi ancora aldilà dell'angolo a destra. Avanti lungo il corridoio, fino agli spogliatoi.
Percorrete la stanza di manutenzione nei pressi del bagno. Giunti al retro del bagno stesso, prelevate gli antidolorifici dall'armadietto per i medicinali. Dunque uscite. Respingete velocemente i due avversari sulla destra. Procedete verso sinistra, raggiungendo i sedili. Continuate verso sinistra, uccidete i quattro nemici in zona; prestate anche attenzione al ponte al centro. Avendolo completamente ripulito, muovetevi sotto al ponte a destra, localizzando lì anche delle scale. Salite le scale medesime, uccidete i nemici sul ponte, superate il ponte stesso ed uccidete i successivi due nemici sul livello sopraelevato. Muovetevi lungo il lato opposto, distruggendo le barriere lungo la ringhiera. Usate dunque il vicino ponte come copertura; ricordatevi inoltre di esaminare il livello inferiore localizzando degli altri nemici. Scendete poi lentamente lungo le scale.
Aprite dunque la portella sulla parte posteriore del livello usando il tasto verde lampeggiante. Procedete verso la zona retrostante, recuperando alcuni antidolorifici. Avvicinatevi poi all'ascensore sulla destra, scendete progressivamente e sparate ai nemici lungo il percorso. Essendo arrivati alla parte più bassa del percorso, le luci si spegneranno e verrete attaccati da una grande quantità di avversari. Procedete verso l'alto spostandovi lateralmente a ripetizione. Muovetevi dunque fino alla fine della stanza, riattivando i tram. Sfruttate dunque la stanza medesima come zona "sicura", ovvero come copertura per poi continuare a combattere contro il resto dei soggetti in zona.
Attendete dunque che il fumo sia passato, uccidete i sei nemici nella stanza. Usciti, ne appariranno altri sei: uccideteli ed osservate i successivi nei pressi del tram. Saltateci dentro e lasciatevi trasportare mentre polverizzate tutti gli avversari che passano attorno a voi. Data la loro posizione, dovreste essere in grado di ucciderli da una zona completamente "sicura". Salite dunque verso la zona sopraelevata del treno, muovendovi completamente in linea retta. Uccisi tutti i presenti, dovrete saltare verso il successivo treno. Ricordatevi nel mentre di prendere gli antidolorifici dall'armadietto sul muro a destra. Dunque, ricominciate a combattere evitando tuttavia di muovervi troppo "in avanti": se lo farete, perirete all'istante. E' invece preferibile sparare ai nemici periodicamente, attendendo poi che Becker vada a sparare delle granate verso di voi. Quando / se lo farà, sparate verso il cielo per polverizzarle. Comunque, prima di attaccare in maniera diretta Becker, sarà necessario uccidere con lentezza e prudenza tutti i suoi "assistenti".
Comincerà dunque la sequenza pre-ordinata che vi consente di eliminare Becker: posizionati subito sopra di lui, evitate di sparare, attenendo invece che muoia in maniera autonoma. In questo modo andrete ad ottenere un achievment. Recuperate la sua arma, potrete cominciare ad inseguire Victor - ignorate gli uomini sulla destra, attendendo invece che le quattro vicine jeep escano dalla pista di atterraggio. Distruggete queste jeep, dunque l'elicottero in alto. Superate dunque le macchine dei poliziotti, sparando a ripetzione. Ne troverete altre due negli immediati paraggi - polverizzate anche queste due. Apprirà dunque una jeep sulla sinistra - sparate subito, in caso contrario andreste a correre enormi rischi. Fatto ciò, passate a distruggere il carro armato. Vi ritroverete infine subito dietro all'aeroplano di Victor: sparate ai due motori sul suo retro per distruggerlo in maniera definitiva. Godetevi dunque il finale!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Anyone Can Buy Me a Drink

Soluzione Video - One Card Left to Play