Darksiders II - Argul's TombLa Soluzione di Darksiders II - Argul's Tomb 

Voglia di nuovi dungeon? Allora eccovi questo primo DLC!

ATTENZIONE

La soluzione si basa sulla versione americana per Xbox 360 del gioco, quindi ci potrebbero essere delle divergenze nella versione italiana e/o in altre piattaforme.

PREMESSA

Argul's Tomb è il primo DLC disponibile post-lancio per Darksiders 2 e dispone di due nuovi dungeon ed una nuova leggendaria arma disponibile dopo il completamento del gioco. È possibile accedere al DLC tramite l'opzione contenuto scaricabile presente nel menu principale e selezionando l'opzione "Argul's Tomb Campaign". Questa guida vi assisterà attraverso i due nuovi dungeon e l'inclusa side-quest opzionale.

Part 1 - Frostbone Crypt

The Pinnacle
Una volta caricato il DLC ed entrati nel gioco, vi ritroverete in una cittadella ghiacciata che ricorda il prologo. Spostatevi in avanti sul ponte e proseguite a destra. Andate avanti per vedere un breve filmato nel quale Ostegoth vi illustrerà tutto ciò che troverete nel resto del DLC. Dopo la conversazione, qui è possibile utilizzare il tomo serpente, se lo desiderate. Quando sarete pronti a procedere, continuate passando Ostegoth verso sud ed entrate nella porta sbloccata.

Frostbone Crypt
Appena entrati, vedrete un laser inattivo su una statua ed una porta teschio bloccata dietro di esso, dalla porta opposta rispetto al punto di ingresso. Per il momento ignorate tutto e continuate girando l'angolo alla destra. Vedrete un voidwalker pad sul muro sopra un cancello sollevato di fronte a voi. Ignorate anche questo per ora e proseguite attraverso la porta aperta sulla sinistra. Salite le scale ed uccidete le mummie presenti. Guardate in basso il passaggio alla sinistra di fronte alla porta nella prima camera per notare la presenza di un secondo voidwalker pad (ci ritorneremo più tardi). Ancora una volta, ignorate quanto presente qui e continuate giù per le scale di fronte all'entrata. In questa stanza, cercate nella nicchia a sinistra dei cristalli gialli ed attivate il portale presente. Continuate oltre i cristalli fino a raggiungere un vicolo cieco ed attivate il voidwalker pad così da poter vedere oltre al divario. Tornate al primo portale che avete attivato ed utilizzate deathgrip per raggiungere il lato opposto. Andate giù per le scale rotte e poi a sinistra. Attraverso il divario si vedrà un altro portale. Sparate una carica contro questo portale e poi ritornate su per le scale ed entrate nuovamente nel portale. Dopo essere atterrati sulla piattaforma successiva, guardate in alto a destra per vedere una cassa su una piattaforma più alta, sparate al portale e camminate lungo il muro per atterrarci sopra. Prendete il forziere e tornate alla piattaforma più bassa. Una volta qui, voltatevi immediatamente e guardate al di sopra del portale appena usciti per vedere un altro pad attraverso un foro vicino al tetto, attivatelo. Afferrate la bomba e lanciatela attraverso il portale più vicino. Scenderà nella stanza precedente e rimuoverà quei cristalli gialli che abbiamo scoperto in precedenza. Correte lungo il muro attraverso il portale successivo e scenderete fino a dove sono presenti i cristalli. Entrate nel passaggio appena aperto. Utilizzate i punti di presa sulla parete per esplorare il corridoio ed uscite nella stanza circolare alla fine del percorso. Dopo un breve filmato dovrete uccidere un lich di ghiaccio ed alcuni scheletri di ghiaccio. Una volta che sono tutti morti, continuate con la porta successiva ed aprite il forziere per ottenere una chiave di scheletro. Tirate la leva per aprire il cancello che si trova davanti nelle vicinanze. Sarete di nuovo nella prima sala! Andate avanti e sbloccate la porta col teschio e proseguite fino alla prossima stanza. Uccidete lo shiver che apparirà qui e quando raggiungerete la grande fossa, guardate sul muro dietro ed alla destra di Morte per un portale. Sparategli e poi osservate attraverso il divario a sud-est per vederne un secondo. Entrate nel primo per accedere alla piattaforma presente. Seguite il passaggio dietro l'angolo fino a raggiungere la scogliera, guardate sulla parete a sinistra e sul lato opposto vedrete un altro portale. Sparategli e poi tornate di corsa dietro l'angolo per rientrare nel portale. Dall'altro lato, correte lungo il muro fino alla sporgenza e salite. Sparate contro il portale e poi guardate indietro attraverso il divario per vedere un secondo portale vicino al tetto. Attivatelo con una carica, quindi entrate nel primo portale nelle vicinanze. Utilizzate i ganci appesi per saltare nella parte superiore della zona ed accedete alla sporgenza sul lato sud della stanza. Seguite il passaggio dietro l'angolo e, alla fine, guardate in basso a destra per vedere ancora un altro portale. Attivatelo con un'altra carica e ritornate alla stanza precedente, scendete verso il portale di sotto ed entrate. Saltate le travi e poi seguite il passaggio fino a quando entrerete in una grande sala quadrata. Difendetevi contro un gruppo considerevole di scheletri di ghiaccio prima di uscire dalla porta ora accessibile ad est. Sparate contro il portale che vedrete davanti e poi scendete nel passaggio a destra. Sparate ad un secondo portale attraverso il voidwalker e poi prendete la lanterna ed entrate nel portale nelle vicinanze. Tornate alla statua e posizionate la lanterna. Noterete che adesso il laser diventerà attivo e che il suo raggio colpirà il portale che avete ignorato in precedenza. Attivatelo e salite le scale a sinistra. Aprite la porta ed in cima alle scale guardate il corridoio a sinistra per vedere l'altro portale che avevate ignorato in precedenza. Attivatelo così da avere il laser attivo sopra la porta opposta per sbloccarlo e poterci entrare. Quando raggiungerete la grande stanza, salite e muovetevi a destra ed in alto, potrete esplorare lungo il balcone e ad ovest troverete un forziere. Da qui, guardate a sud e vedrete un voidwalker pad nella cornice di una porta sul balcone di fronte. Attivatelo e tornate in cima alle scale. Guardate sulla parete più orientale della stanza per un secondo portale. Attivatelo e controllate l'altra porta sul balcone per un altro forziere. Ora scendete giù nella stanza sottostante per incontrare un boss. La Soluzione di Darksiders II - Argul's Tomb

Boss: Frostbone Titan

Frostbone Titan agisce un po' come i nemici Tormentor che avete incontrato durante la campagna principale. E' grande, si muove lentamente ed è abbastanza facile da abbattere.

Mosse

Axe toss - Il boss scaglia la sua ascia a doppia lama contro di voi, che girerà in cerchio e torna da lui come un boomerang.
Reverse slash - Se lo colpite alla schiena, oscillerà la sua arma dietro di lui mentre si gira. Usa spesso questa mossa quando sta recuperando.
Hack - Se gli andrete troppo vicino il boss vi colpirà con la sua grande ascia.
Ice explosion - Il boss spargerà del ghiaccio in una zona semicircolare di fronte a lui.
Triple slam - Titan Frostbone sbatterà la sua falce a terra tre volte.
Summon - Vedete tutti quegli scheletri congelati intorno alla zona? Saranno tutti progressivamente scongelati durante lo scontro e sarà necessario sconfiggerli tutti prima di poter sconfiggere il boss.

Strategia
Questo scontro si svolge come uno qualsiasi degli altri combattimenti che avete già superato nel gioco principale contro i Tormentors, tranne per un paio di piccole modifiche. Questo boss utilizza un'esplosione di ghiaccio che vi può congelare all'istante e potrà anche lanciarvi contro la sua ascia da una buona distanza. L'altra grande differenza con gli altri nemici è data dalla presenza degli scheletri sparsi per la stanza. Appena inizierete a danneggiare il boss, questi scheletri inizieranno un po' alla volta a scongelarsi e vi attaccheranno. La lotta di per sé è comunque abbastanza facile, è sufficiente evitare i suoi attacchi, uccidere gli scheletri e danneggiare il grande boss quando è possibile farlo, vedrete che lo farete fuori in pochissimo tempo. Dopo averlo ucciso, sarete in grado di prendere la Spire Key. Prima di entrare nel portale per ritornare da Ostegoth, controllate la stanza a sud-ovest per trovare una cassa. Quando sarete pronti, tornate al portale ed uscire dal dungeon.

Part 2 - Strange Cave (opzionale)

The Pinnacle
Vendete qualsiasi roba abbiate ad Ostegoth e poi continuate verso nord. Se andrete un po' per il sentiero verso nord, potrete controllare la piccola area qui presente per una nuova side-quest - 'Strange Cave'. La quest è del tutto facoltativa, impiegherete 10-15 minuti per completarla.

Strange Cave
Scendete nella grotta sottostante. Prendete il forziere e poi fatevi strada verso nord. Prendete l'arma a terra, Gorehammer, e poi salite sulla rampa. Utilizzando il lanciagranate, eliminate gli scheletri di ghiaccio e proseguite dietro l'angolo a destra. Seguite il passaggio lungo e poi su per la rampa. Nella parte superiore, uccidete gli scheletri e lo stalker di ghiaccio che apparirà. Successivamente, proseguite distruggendo gli scheletri di ghiaccio, gli stalkers ed i prowlers. Dietro l'angolo successivo, troverete un altro Gorehammer, quindi se avete trascurato di raccoglierlo la prima volta, ora potrebbe essere una buona occasione per farlo. Eliminate gli scheletri ed i prowlers presenti nella stanza. Quando vi avvicinerete alla fine, apparirà un altro gruppo di prowlers ed uno stalker, eliminate tutti prima di salire sulla rampa vicina. Nella parte superiore, combattete contro i nemici prima di entrare. Una volta all'interno, svoltate a sinistra ed andate avanti un po' per vedere un paio di stalker e prowlers apparire in lontananza. Usate il vostro Gorehammer per abbatterli da lontano senza avvicinarvi troppo e rischiare di subire troppi danni. Eliminate tutti i nemici rimanenti ed osservate i prowlers scendere dalla sporgenza sulla destra. Quando tutto sarà pulito, esaminate bene la zona per trovare un paio di forzieri. Continuate giù per la rampa a sud, uccidendo tutti gli scheletri ed i prowlers presenti. Seguite il passaggio fino alla fine e raggiungerete una grande stanza. Qui dovrete combattere un numero assurdo di nemici, quindi assicuratevi di avere con voi un lanciagranate, ce ne sono comunque un paio in giro nel caso ne aveste bisogno. Durante lo scontro dovrete combattere un totale di 5 giganti di ghiaccio e circa 50-60 scheletri di ghiaccio. Il trucco per avere la meglio in questa stanza è quello di eliminare i giganti con il lanciagranate, non dovreste metterci troppo ed è abbastanza facile. Dopo aver ucciso tutti, partirà un filmato che mi mostrerà un nuovo forziere, apritelo e poi proseguite nel portale blu per tornare da Ostegoth. La Soluzione di Darksiders II - Argul's Tomb

Part 3 - The Frigid Spire

The Pinnacle
Quando sarete pronti a procedere, proseguite attraverso la porta che si aprirà alla fine del percorso a nord per entrare nel secondo dungeon, Frigid Spire.

The Frigid Spire
Appena entrati, proseguite fino alla fine del corridoio e salite le scale a chiocciola presenti. Nella parte superiore troverete un paio di voidwalker pad. Posizionate un portale sul pad più lontano e quindi attivate quello più vicino a voi. Guardate attraverso questo e dovreste essere in grado di fare un altro portale sul lato opposto, attivatelo e poi atterrate sulla piattaforma lontana. Entrate nella porta a destra. Qui troverete un'altra stanza con una statua con lanterna inattiva. Ignorate il passaggio ad est e proseguite attraverso la porta aperta sul lato nord della stanza. Uccidete i prowlers di ghiaccio nel corridoio e guardate nella stanza a nord per trovare un portale attraverso un varco. Attivatelo e poi tornare al corridoio. Seguite il corridoio ad est e sparate una carica contro il portale sul pavimento per superare tutto il divario di fronte a voi. Uccidete i nemici che vi attaccheranno dopo aver attivato il portale e poi tornate indietro attraverso il portale per essere lanciato in aria. Mentre sarete a mezz'aria, usate deathgrip per afferrare l'anello e far superare a Morte tutto il divario fino ad arrivare alla piattaforma sopra. Uccidete gli scheletri di ghiaccio e noterete la porta con teschio chiusa all'estrema fine del corridoio a nord. Non c'è altro posto dove andare, per il momento, quindi scendete giù per le scale a sud ed entrate nella porta in fondo. Seguite il passaggio dietro l'angolo, ignorando il passaggio ad ovest per ora. Scoprite la prima camera piccola a destra per trovare una cassa e poi salite sulla piastra di pressione sul pavimento. Si apriranno diverse porte davanti. Una volta aperte tutte, attivate il voidwalker pad in fondo al corridoio dietro alle porte attualmente aperte. Entrate nella stanza a sinistra ed uccidete lo stalker di ghiaccio presente per sbloccare la vicina griglia che consente di attivare il portale pad sul muro. Fatelo e poi saltate fino alla prossima area. Entrate nella porta a destra e poi guardate a sinistra. Verrà visualizzata una coppia di portali pad. Sparate una carica sul lato opposto della stanza ed in quello più vicino a voi, prima di scendere le scale utilizzate deathgrip e correte nel portale. Saltate attraverso il portale da cui siete arrivati e la carica del portale dovrebbe spingervi su una piattaforma più alta. Continuate fino a raggiungere una lunga sala rettangolare. Dovrete ora uccidere un Frost Weaver. Inoltre, troverete un buon numero di scheletri di ghiaccio (8-10) che sbucheranno dalle finestre a sinistra. Una volta che avrete eliminato tutti, si aprirà la porta sul lato sud della stanza. Entrate e poi scendete nella stanza sottostante. Qui noterete un blocco mobile nel centro dell'area ed una coppia di portali sul pavimento che fiancheggia. Piazzate le cariche su entrambi i pad e poi spingete la cassa in una di essi, ciò causerà il blocco del rimbalzo su entrambi i lati della camera. Continuate per il lato ovest della zona e salite sulla sporgenza sopra, utilizzando le maniglie. State di fronte al centro della camera e quando la finestra si apre dal portale più vicino, utilizzate deathgrip per tirarla verso di voi. Prendete la cassa e spingetela nel muro sul lato nord dell'area, saltate su di essa e correte sul muro per afferrare le maniglie. Andate sulla sporgenza superiore ed azionate l'interruttore. Questo aprirà le porte successive. Scendete e vedrete una lanterna nella nicchia ad ovest. Ignoratela per ora, ed afferrate la cassa vicina che avete usato per arrivare fino all'interruttore. Spingete il blocco verso il corridoio e trascinatelo fino a nord. Quando raggiungerete l'angolo, prendete la strada a destra e mettetelo contro il muro sotto del portale. Tornate indietro lungo il corridoio e prendete la lanterna. Andate poi dove avete lasciato la cassa, salite sulla parte superiore della finestra ed attivate il portale. Guardate sopra la porta bloccata ad est per vedere un altro portale, attivatelo, quindi usate deathgrip sulla lanterna e saltate attraverso il portale. Scendete nella stanza precedente e proseguite verso il passaggio ad ovest che prima vi avevo detto di ignorare. Posizionate la lanterna sulla piastra di pressione per aprire il cancello posto di fronte a voi. Andate sul lato opposto ed utilizzate deathgrip per tirare la lanterna verso di voi. Salite le scale e posizionatela sulla statua. Una volta che la statua è stata attivata, guardate dove punta il laser verde, osservate poi la finestra a sinistra e vedrete un portale. Attivatelo, ora ruotate la statua due volte, in modo che sia rivolta verso le scale che avete appena salito. Il fascio di luce ora colpirà un altro voidwalker pad. Attivatelo per sbloccare una porta. Proseguite entrando nella porta ora sbloccata e correte tra le pareti per attraversare il divario. Aprite la cassa a sinistra e poi entrate nella stanza principale, nessuno degli scheletri cristallizzati qui presenti vi attaccherà al momento, quindi proseguite verso il lato nord della stanza ed aprite la cassa per una Skeleton Key. Tornate alla stanza principale per combattere i nemici congelati. Una volta che li avrete eliminati, verrete attaccati da una coppia di stalker di ghiaccio, uccideteli per sbloccare le porte. Continuate verso le scale ad est e tirate la leva in alto per aprire il cancello. Dirigetevi verso sinistra ed utilizzate la Skeleton Key sulla porta. Avanzate ancora un po' per far partire un filmato e per iniziare la battaglia contro il boss.

Boss: Frostbane

Frostbane fornisce uno scontro abbastanza interessante. E' un drago e, come tale, si esibirà in svariati attacchi sia di terra che aerei.

Mosse

Swipe - Se vi avvicinerete troppo, striscierà davanti a voi.
Charge - Farà una carica contro di voi e vi darà un paio di colpi se sarete sfortunati.
Ice Shower - Volerà nel cielo e scaglierà proiettili di ghiaccio contro di voi. Sul terreno vedrete dei cerchi blu quando questo accadrà, quindi preparatevi ed evitateli così da non subire danni.
Ground Slam - Salirà molto in alto e poi si scaglierà contro di voi, dovrete schivarlo 2-3 volte, spostandovi distanti dal punto di impatto altrimenti resterete congelati.

Strategia
Frostbane alternerà attacchi di terra ed attacchi aerei. Quando è a terra, è il vostro momento buono per infliggergli dei danni. Ha pochi attacchi ma con molte varianti, si muoverà lungo tutta la zona, attendete di colpirlo solo quando la situazione sarà sicura. Dopo aver preso qualche danno, si tirerà indietro in un angolo e solleverà da terra frammenti di ghiaccio che vi lancerà contro. Durante questa fase non potrete danneggiarlo, quindi concentratevi solo nello schivare i pezzi di ghiaccio. Quando questi cadono, grandi cerchi blu compaiono sul terreno. Dopo questo, inizierà a salire e vi scaglierà contro delle bombe, quando vedrete che vi stanno raggiungendo, schivatele per 2-3 volte cercando anche di allontanarvi dal punto d'impatto in quanto correrete il rischio di rimane congelati. Dopo questo passaggio, ricominciate a dargli colpi mentre si trova a terra ed evitate i suoi attacchi quando si trova in aria. Dopo 3-5 cicli finalmente il boss cadrà. Tornate da Ostegoth, dopo un breve filmato verrà visualizzato un messaggio che indica che vi ha inviato un elemento. Controllate il tomo serpente nelle vicinanze e vedrete che vi ha inviato una leggendaria arma secondaria, Frostforge Twins. Complimenti, avete completato il primo DLC di Darksiders II! La Soluzione di Darksiders II - Argul's Tomb

TI POTREBBE INTERESSARE