Borderlands 2: Captain Scarlett and her Pirate's BootyLa Soluzione di Borderlands 2: Captain Scarlett and her Pirate's Booty 

Pirati tra le terre di confine? Non ci spaventano!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per PlayStation 3 del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana e/o per altre piattaforme.

Capitolo 1 - A Warm Welcome

Procedete verso Oasis, usando il fucile da cecchino per liberarvi dei nemici posti di guardia all'entrata anteriore. Continuate dunque a servirvi del fucile da cecchino (o, eventualmente, delle granate) per combattere scendendo lungo la strada, che conduce al centro della città. Muovetevi dunque in cerchio, liberandovi dei nemici che vi circondano, usando preferibilmente delle armi di tipo esplosivo e/o basate sull'utilizzo dell'acido. Quando avrete completato l'opera di eliminazione dei pirati, usate la mappa per localizzare un nuovo nemico, denominato come "No-Beard".
Sfruttate dunque la struttura circolare al centro della città come copertura, sparando poi in continuazione al No-Beard, preferibilmente alla testa e/o usando delle granate. Sfruttate dunque le vostre abilità speciali per "finire" il nemico in maniera definitiva. Muovetevi dunque verso l'esterno, raggiungendo il porto dell'Oasi. Avvicinatevi poi al successivo segnale a forma di diamante, per localizzare Shade - nei suoi paraggi, potrete confermare il completamento della missione.

Capitolo 1 - My Life for a Sandskiff

Deviate verso sinistra, percorrendo il porto per raggiungere il gruppo di barche di fronte a voi. Entrate nel banco di sabbia al suo interno, dunque procedete avanti per "attivare" un'esplosione, raggiungendo poi il deserto - preferibilmente a piedi. Continuate verso il seguente diamante, trovando Lionel e parlando con lui. Lasciatevi dunque cadere verso il suolo sottostante, avvicinandovi al "Capacitor". Dopo che il verme della sabbia avrà terminato il Capacitor, muovetevi sulla distanza cercando di posizionarvi in una zona "sicura", per poi attendere che una delle creature a voi vicine emerga da terra. Eliminatela senza pietà. Correte lungo il canyon, arrivando al successivo obiettivo, nei pressi del quale localizzerete la Regina dei Vermi di Sabbia. Sparatele a ripetizione, preferibilmente dalla distanza e usando il vostro fucile da cecchino. Saltate poi lateralmente per evitare i proiettili che verranno ripetutamente sparati dalla creatura medesima.
Avendo sconfitto la Regina dei Vermi della Sabbia, recuperate il Capacitor dal suo cadavere, facendo poi ritorno ad Oasis. Utilizzate i segnali visibili sulla mappa per trovare la signora Blayvis, prelevando anche il liquido raffreddante all'interno della carrozzeria della macchina. Muovetevi dunque lungo la piazza sul lato "opposto" rispetto alla zona di residenza di Blayvis; parlate con Jocko e procedete verso destra per localizzare una rampa sul retro dell'edificio. Sfruttatela per procedere fino al tetto voi sovrastante, scalando la scaletta di metallo all'angolo.
Sinistra, prendete gli oggetti dalla cassa, poi saltate aldilà della barriera accanto ad essa, raggiungendo il lato opposto dell'edificio. Lasciatevi cadere verso il foro sottostante, localizzando il regolatore di pressione. Lasciatevi poi nuovamente cadere verso il suolo, sfruttando poi la successiva mappa per parlare con Jennifer. Prendete il propulsore magnetico sotto al letto, facendo poi ritorno alla precedente zona sabbiosa. Muovetevi attorno ad essa, posizionando tutte le componenti che avete finora recuperato. Spostatevi dunque verso la parte sinistra della baracca dei pescatori, attivando l'apposito scanner. Fate dunque ritorno al negozio di Shade, confermando dunque il completamento della missione.

Video - Trailer

Capitolo 2 - A Study in Scarlett

Sinistra, percorrete il porto per raggiungere la console, attivando dunque un Hovercraft. Effettuate il teletrasporto all'interno del veicolo, viaggiando poi verso il deserto che vi attende. Procedete attraverso i Canyon e i deserti, fino a raggiungere l'indicatore successivo (a nord). Continuate verso il passaggio di Wurmwater, muovendovi verso l'appartamento sottostante. Utilizzate dunque la mappa per procedere lungo le tracce circolari che compongono il Canyon stesso, entrando nelle caverne sottostanti, raggiungendo il Baccanale dei Bucanieri. Avvicinatevi dunque alla nave della Regina Pirata, sparando poi verso i nemici che appariranno in quantità. Continuate dunque a muovervi in cerchio attorno alla caverna, distruggendo gli avversari e colpendo i vermi della sabbia, cercando al contempo di evitare di subire danni. Dopo aver azzerato gli avversari, avvicinatevi al retro della nave della Regina, uscite dunque dal vostro Hovercraft e camminate verso la scaletta che è stata abbassata proprio per voi.
Salite la scaletta, entrando nella nave ed esaminando le vicine stanze per ottenere degli utili oggetti. Salite la rampa di scale visibile all'angolo, saltate poi aldilà della ringhiera sulla destra. Giunti al ponte, sfruttate i muri inclinati per salire verso la zona a sinistra, attivando così la successiva scena d'intermezzo avente Scarlett come protagonista; parlando con lei, potrete ratificare il completamento della missione.

Capitolo 3 - Two Easy Pieces

Fatevi strada verso il successivo segnale visibile sulla mappa, facendo così ritorno ad Oasis. Utilizzate il fucile da cecchino (con mirino) per liberarvi dei nemici che circondano l'entrata ad Hayer Folly. Esaminate le passerelle nella zona sovrastante per recuperare degli oggetti. Continuate a viaggiare verso Hayer's Folly, percorrendo poi la caverna sulla sinistra per raggiungere Aquanexus. Saltate nella fonte sottostante, entrando poi nella caverna a destra. Liberatevi dei nemici facendo ricorso alle vostre abilità speciali, poi fatevi strada verso la seguente caverna. Eliminate ora i Crystalikis che emergeranno dalla pozza d'acqua, colpendo preferibilmente le loro gambe.
Equipaggiate dunque un'arma dotata di mirino, liberandovi degli avversari lungo le zone rocciose. Salite la rampa di scale legnose all'angolo, dunque prelevate un po' di oggetti dalle macchinette distributrici visibili in alto. Sempre avanti ora, verso la zona segnalata sulla mappa, localizzando il nascondiglio "Hot Spring". Procedete verso il balcone di legno, usando un'arma dotata di mirino e munizioni esplosive, aprendo il fuoco verso i nemici sottostanti. Spostatevi ora lentamente lungo le piattaforme di legno, colpendo dalla distanza i pirati, preferibilmente con delle munizioni di tipo incendiario. Sparate dunque verso la torretta sul lato opposto della vostra zona di gioco, distruggendola il più velocemente possibile.
Ora destra, muovetevi attorno alla passerella di legno, poi dietro la vicina cascata. Dopo aver letto il messaggio di Sandman, entrate nel tunnel a destra. Seguite verso l'alto il fiume, colpite con forza i nemici che appariranno. Lanciate poi un po' di granate per azzerare i gruppi di pirati che appariranno sulla distanza, combattendo in avanti verso il segnale visibile sulla mappa. Continuando dunque a sfruttare il fucile da cecchino per uccidere gli avversari collocati sulle piattaforme in alto, salite la scaletta all'angolo per arrivare ad una zona in precedenza occupata, dunque esaminate il balcone per ottenere degli oggetti aggiuntivi, e girate l'interruttore sottostante.
Scendete verso il corso d'acqua sottostante, muovetevi dunque attraverso il portale, osservando poi la scena d'intermezzo - anche questa avrà Sandman come protagonista. Sfruttate ora una combinazione di fucile e mirino per colpire alla testa i vari soggetti in zona. Consigliamo dunque di colpire a ripetizione il "Big Sleep", preferibilmente con dei proiettili di tipo acido o incendiario e preferibilmente alla testa. Createvi dunque una "via" attraverso i nemici, saltando poi sulla struttura di legno di fronte a voi. Localizzate il vicino Sandman ed uccidetelo senza remore, colpendolo preferibilmente al viso. Avvicinatevi dunque alla cassa, recuperando un secondo frammento della bussola. Fate dunque ritorno a Wurmwater, lì potrete rientrare nell'Hovercraft e viaggiare verso il successivo obiettivo, localizzando poi il grande caravan. Sfruttate dunque le armi dell'Hovercraft per distruggere il Caravan, facendo dunque ritorno verso la nave della Regina, parlando poi con il capitano Scarlett per completare la missione.

Capitolo 4 - The Hermit

Dopo la conversazione con Scarlett, deviate verso sinistra per recuperare il regalo di Herbert dalla sedia all'angolo. Sfruttate dunque l'Hovercraft per farvi strada verso la successiva zona della mappa. Sempre dritti, arrivando al "Rustyard Corridor". Uscite dunque dal veicolo e muovetevi lungo la rampa di scale, preferibilmente a piedi. Continuate lungo la passerella arrugginita; giunti in cima, recuperate i due oggetti e liberatevi del nemico nei pressi della torretta.
Saltate dunque dietro le casse che vi circondano, continuando ad uccidere i nemici a terra, nonché colpire le torrette in alto usando il fucile da cecchino (preferibilmente caricato con dei colpi esplosivi). Tirate la leva indicata all'angolo, aprendo il cancello. Girate a sinistra, liberatevi del cannoniere. Muovetevi attraverso il portale per raggiungere le Rustyard, recuperando gli oggetti dalle vicine macchinette venditrici. Lasciatevi cadere verso il terreno sottostante, entrando dunque nelle baracche sulla sinistra.
Sfruttate dunque, in combinazione, un fucile da cecchino e un lanciarazzi, assieme a delle granate ed un'abilità speciale. Potrete in tal modo attraversare senza problemi la cittadina di fronte a voi. Entrate dunque nella frattura sulla sinistra, liberatevi dell'Anchorman usando dei colpi alla testa, recuperando dunque l'ingranaggio arrugginito nei paraggi. Salite verso il balcone in alto, usando il fucile da cecchino per terminare i pirati di pattuglia. Lasciatevi cadere a terra, muovendovi verso il lato opposto.
Salite la scaletta, muovetevi verso il seguente edificio e cecchinate i nemici sottostanti, facendo esplodere il barile pieno di acido. Sempre avanti verso la zona seguente, uccidete i nemici che occupano i vicini balconi, lasciatevi cadere verso la zona sabbiosa sottostante e girate a destra per avvicinarvi alle zone "segnate" sulla mappa. Percorrete il ponte di corda, arrivando al lato opposto del canyon. Sinistra, liberatevi del ragno che uscirà dalla sabbia, salendo sulla piattaforma circolare e tirando la vicina leva. Scendete dall'ascensore quando sarete arrivati in cima, liberatevi ancora del ragno, poi destra verso la capanna sospesa nei pressi del burrone, arrivando al nascondiglio di Herbert. Colpite la sua porta anteriore; dopo la scena d'intermezzo, potrete ratificare il completamento della missione. La Soluzione di Borderlands 2: Captain Scarlett and her Pirate's Booty

Capitolo 5 - Crazy About You

Avendo parlato con Herbert, uscite dalla baracca ove vi trovavate inizialmente, procedendo verso sinistra lungo la zona sabbiosa. Avvicinatevi al muro metallico all'angolo. Muovetevi lungo la collina a destra rispetto al muro metallico, saltando poi aldilà della barriera. Muovetevi dunque verso la nave, deviate verso destra e superate la barriera rocciosa. Scendete verso il tracciato sottostante, dunque superate il successivo ponte, liberandovi dei nemici attorno. Muovetevi ancora avanti lungo il tracciato sulla sinistra, saltando aldilà della piattaforma metallica per raggiungere il ponte della nave. Spostatevi verso la sua cima, ottenendo delle indicazioni sul posizionamento delle cassette.
Voltatevi e tornate indietro, percorrete le piattaforme di metallo, superate il ponte a destra, dunque deviate verso sinistra ed uccidere i ragni nei dintorni, prendendo la prima registrazione amorosa. Voltatevi dunque, seguendo la traccia fangosa in avanti, lungo il lato della montagna. Troverete un lungo ponte sulla destra, percorretelo per poi salire le scale visibili sul lato opposto, raggiungendo un altro gruppo di baracche costruito sul lato della montagna. Percorrete dunque gli edifici a destra, superando i nemici per arrivare in cima alla vicina struttura, recuperando la seconda registrazione.
Percorrete dunque un altro ponte sulla sinistra, liberandovi poi dei ragni sul lato opposto. Scalate il vicino muro a destra, recuperando la terza registrazione. Tornate verso il suolo sottostante, continuando a combattere le ondate di ragni per raggiungere il seguente obiettivo. Distruggete anche la torretta sulla nave a sinistra, muovetevi poi indietro verso la collina a destra. Percorrete il piano inclinato sul retro della collina, avvicinandovi al segnale-obiettivo che indica il posizionamento della quarta registrazione. Tornate dunque al nascondiglio di Herbert per parlare con lui, dunque sparate verso il lucchetto agganciato alla cassa.

Capitolo 6 - Whoops

Fatevi strada verso il seguente obiettivo, superando il canyon e facendo ritorno a Wurmwater. Avanti ora, nella direzione dell'icona a forma di diamante, localizzando il Washburne Fen. Liberatevi dunque dei nemici posti a guardia di tale zona di gioco, tirate poi la leva per causare la discesa della vicina piattaforma (in alto). Fatevi trasportare in avanti, raggiungendo la raffineria di Washburne. Salite gli scalini di fronte a voi, recuperando le riserve dalle macchine sulla sinistra, entrando dunque nella fabbrica sempre avanti. Girate a sinistra per liberarvi dei nemici che vi circondano, muovendovi poi attraverso la seguente porta (aperta).
Entrate nella stanza dipinta in viola, deviate verso destra per eliminare il robot posto a guardia degli scalini. Salite le scale per arrivare alla residenza di C3n50r807. Prendete il Poly-kryten dal tavolo. Salite gli scalini e voltate l'angolo verso sinistra, respingendo gli avversari che incontrerete lungo la via. Dunque ancora sinistra, lungo il corridoio illuminato in viola. Sempre avanti, raggiungendo la zona esattamente sul lato opposto. Deviate ora verso destra, superando i Loader sottostanti, entrando nel "Workforce Fabricaton Center". Continuate dunque ad uccidere i nemici lungo la zona illuminata in rosso, attenzione al Badass Loader che uscirà dall'apertura in alto a sinistra.
Muovetevi verso la fonderia, prendendo un secondo Poly-Kryten dal tavolo. Scendete verso la zona illuminata in rosa. Destra, salite gli scalini, dunque le scale nei pressi del vicino muro. Percorrete il corridoio in cima, ottenendo un terzo Poly-Kryten. Salite lungo il piano inclinato, tirate la vicina leva, voltatevi ed entrate nel vicino corridoio, scoprendo la tana del Lecher-Bot. Muovetevi ancora avanti lungo le aperture, salendo le rampe di scale e percorrendo le stanze. Uscite dalla raffineria, raggiungendo l'area esterna e usando un lanciarazzi per liberarvi dei nemici nei paraggi. Dopo la scena d'intermezzo, muovetevi preferibilmente ad una distanza di sicurezza, aprendo dunque il fuoco sul nemico, servendovi del vostro lanciarazzi.
Correte dunque lateralmente non appena l'H3RL-E lancerà un barile nella vostra direzione, colpendo poi a ripetizione il nemico facendo ricorso al lanciarazzi. Avvicinatevi dunque alla successiva zona segnalata sulla mappa, rientrando nella raffineria. Scendete dunque giù, recuperando l'ultimo poly-kryten e localizzando l'uscita della raffineria. Fate poi ritorno a Wurmwater, dirigendovi dunque velocemente verso il segnale, facendo così ritorno a Rustyard. Fate ora ritorno verso il nascondiglio di Herbert, dandogli il Poly-kryten per ottenere un frammento di bussola. Posizionate dunque il regalo di Scarlett nei pressi dei piedi di Hermit, camminando poi nella direzione opposta per evitare di essere coinvolti dall'esplosione. Tornate dunque alla nave della regina in quel di Wurmwater, ratificando a Scarlett il completamento della missione.

Video - Secondo Trailer

Capitolo 7 - Let There Be Light

Prendete un frammento da Scarlett, utilizzandolo per riassemblare la bussola sul tavolo a lato. Prendete l'artefatto, facendo ritorno alla vostra nave, che vi attende nella zona sottostante. Viaggiate dunque verso la successiva zona della mappa segnata, raggiungendo la Riptide Reef. Parcheggiate dunque il vostro mezzo davanti alla bandiera dei pirati, dunque muovetevi attraverso i vari pali che fungono da barriera, uccidendo i vari gruppi di nemici visibili di fronte a voi. Superata l'ancora visibile nella sabbia, girate a destra.
Respingete le successive ondate di avversari facendo ricorso alle abilità speciali, poi salite la scaletta sulla sinistra, muovendovi lungo i balconi, tirando la leva alla loro fine. Lasciatevi cadere a terra, dunque muovetevi verso il faro di Magnys, avvicinandovi poi al magazzino. Recuperate l'equipaggiamento dalla macchinetta distributrice, dunque muovetevi verso destra, lungo il ponte. Arriverete al porto "Spire Town"; utilizzate il fucile da cecchino per eliminare i pirati da lontano (li potrete notare mentre pattugliano gli edifici voi sovrastanti). Muovetevi dunque verso destra rispetto al porto, continuando a salire lungo la serie di scalini, voltando l'angolo, e seguendo dunque la serie di mine verso la cima, raggiungendo il covo.
Saltate dunque giù, girando poi verso sinistra, salendo lungo la collina posta lateralmente. Seguite dunque i binari lungo il porto, raggiungendo il successivo obiettivo "segnato" chiaramente sulla mappa. Deviate nuovamente verso sinistra, scendendo verso l'area sottostante. Avvicinatevi alla freccia "al neon", attivando in tal modo l'ascensore. Utilizzate dunque il fucile da cecchino (o il lanciarazzi) per liberarvi dei nemici che si avvicineranno progressivamente a voi, e che appariranno anche stavolta nella zona sottostante. Muovetevi tra i due lati a mo' di "pendolo", evitando così di subire i danni da parte dei nemici in arrivo. Saltate sull'ascensore subito dopo che sarà sceso, tirate dunque la vicina leva, fatevi poi trasportare verso l'alto per localizzare il faro di Magnys. Entrate nel successivo edificio usando l'apposita porta, tirando poi un'altra leva per continuare la vostra ascesa. Uscite dunque dall'ascensore una volta che sarete giunti in cima al faro, salite poi la vicina scaletta, attivando il faro che verrà indicato sullo schermo, che segnerà il completamento della missione.

Capitolo 8 - X Marks the Spot

Lasciatevi cadere verso il suolo sottostante, usando il fucile da cecchino per terminare gli uomini di Scarlett. Equipaggiate dunque il lanciarazzi, colpendo i due luogotenenti che appariranno nella successiva area di gioco. Fatevi dunque strada verso il segnale seguente, entrando nella struttura sul bordo dell'isola, usando poi il meccanismo di Viaggio Veloce per fare ritorno a Wurmwater. Procedete poi ulteriormente verso il faro, avvicinandovi al successivo segnale sulla mappa per osservare una scena d'intermezzo. Entrate dunque nella tana del Leviathan, recuperando gli oggetti dall'area che lo circonda.
Sempre avanti, lasciatevi cadere nella "gola" del Leviathan. Altra scena d'intermezzo, dunque sfruttate la vostra Shotgun più potente per sparare a Roscoe e muovervi in cerchio lungo la zona di gioco, evitando di subire danni. Cercate al contempo di evitare nelle pozze arancioni di acido, sparando invece a ripetizione verso Roscoe, fino a mettere KO la creatura. Prendete poi la pistola di Scarlett, avvicinandovi al seguente obiettivo segnato sulla mappa. Percorrete l'area inclinata, uscendo dalla stanza attraverso il corridoio in alto. Saltate aldilà delle pozze di acido visibili a terra per evitare di subire danni, raggiungendo dunque la fine del tunnel. Osservate la scena d'intermezzo, durante la quale farete il vostro ingresso nella tana del Leviathan.
Sparate dunque verso le zone di colore blu ai lati della testa del Leviathan. Sparate ulteriormente verso l'interno della bocca della creatura, distruggendo tutte le sue "bocche" - in questo modo, andrete a sconfiggere direttamente il boss stesso. Liberatevi anche dei vermi della sabbia che lo circondano, emergeranno quasi esclusivamente dalle zone sabbiose attorno a voi (il metodo più semplice per terminarli vi vede fare ricorso alle granate). Saltate sopra il cadavere del Leviathan, dunque superatelo in avanti per raggiungere il lato opposto della tana, muovendovi poi attraverso l'apertura che diverrà visibile a lato, andando a completare sia il livello che l'espansione!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - The Hermit

Soluzione Video - Crazy About You

TI POTREBBE INTERESSARE