Street Fighter X Mega ManLa soluzione di Street Fighter X Mega Man 

Capcom non è nuova a cross-over di ogni genere, ma ci voleva un produttore indipendente per mettere contro le due icone più rappresentative!

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione inglese del gioco, ci potrebbero essere differenze dalla versione italiana.

Introduzione

Come nei precedenti giochi di Mega Man, all'inizio potrete selezionare otto nemici affrontabili nell'ordine che preferite, ognuno di essi sarà debole a un determinato potere di un altro nemico. In questa soluzione partiremo da Blanka poiché è l'unico che soffre particolarmente il colpo caricato del protagonista.

Livello di Blanka

Questo livello a tema giungla è abbastanza semplice, iniziate andando avanti verso la destra e continuate a tenere il mega colpo caricato per far fuori di volta in volta i nemici simili a lumache, nel mentre fate attenzione ai nemici fluttuanti. Una volta raggiunte due scale, salite verso l'alto fino a raggiungere una grossa creatura simile a un fiore, ignoratela e continuate verso destra. Incontrerete altri nemici simili a lumache oltre a delle trappole a punta, continuate ad andare avanti fino a incontrare un'altra grossa creatura a forma di fiore, dietro di essa ci sarà una vita extra, sparate rapidamente al nemico, saltate sopra i suoi laser ed evitate le spore, raccogliete la vita e scendete per raggiungere un'area sommersa, fate fuori i nemici elettrici utilizzando il colpo caricato, quindi andate a sinistra e giù per raggiungere la prossima area. Continuate facendo fuori i nemici elettrici e fate attenzione alle punte di bamboo, una volta raggiunta la scala, utilizzatela per salire, andate a destra e continuate a salire, ora incontrerete altri nemici simili a lumache assieme a nemici fluttuanti, una volta raggiunta la parte più alta, dovrete affrontare due grossi nemici simili a fiori, fateli fuori e andate sulla destra per scontrarvi contro altre lumache, andate giù e fate fuori il fiore gigante, andate quindi a destra e salite un'altra scala, fate fuori la lumaca e il fiore, assieme a nemici fluttuanti, raccogliete le ricariche d'energia dai nemici uccisi per avere la vita piena per l'imminente scontro con Blanka, quindi attraversate il cancello.

Boss: Blanka

Blanka è il combattimento più facile dell'intero gioco, può essere eliminato facilmente con il colpa Yoga Inferno, ma per adesso va combattuto con il colpo caricato di Mega Man. I suoi attacchi saranno quattro: il rotolamento elettrico, caricherà d'energia il corpo e salterà contro di voi; il colpo all'indietro, salterà in aria eseguendo un colpo, quindi atterrerà; il pericolo tropicale, salterà in aria ed inizierà a lanciare dei meloni che possono essere distrutti colpendoli; la super, quando lo schermo inquadrerà il boss più da vicino significherà che Blanka sta per lanciare la sua super mossa, caricherà il pavimento di energia elettrica e alla fine lancerà tre o quattro meloni verso di voi, saltate non appena avrà caricato il pavimento e sparate ai meloni. Eliminare questo boss, come detto più sopra è davvero facile, continuate a mantenere il colpo caricato e rilasciatelo contro Blanka ogni volta che sarà fermo, durante il rotolamento elettrico sarà invincibile, quindi evitatelo; ricordatevi di saltare quando farà la sua super mossa e distruggete tutti i meloni. Se batterete questo boss con la barra della vita piena otterrete il "Perfect". Ora otterrete il colpo "pericolo tropicale".

Livello di Rose

Inizierete questo livello potendo volare su Rush in versione Jet, i nemici che incontrerete saranno abbastanza facili da evitare, tuttavia consiglio di tenere sempre il colpo caricato, lo scudo viola potrà essere abbastanza irritante e fate attenzione alle sue spade rotanti, le ricariche d'energia rimarranno sospese nell'aria e potranno essere raccolte senza problemi. Una volta che sarete atterrati, continuate sulla destra e salite la scala, vi troverete davanti qualche nemico infuocato, fatelo fuori e continuate la salita facendo attenzione alle spade rotanti. Andate avanti fino a trovarvi davanti ad alcune trappole, fate fuori i nemici e saltate di corda in corda per evitare di cadere nelle trappole, raccogliete la ricarica d'energia sulla sinistra e continuate verso destra attraverso le piattaforme. Salite la scala e andate a destra eliminando tutti i nemici fluttuanti, fate fuori anche il nemico scudo ed entrate nel cancello.

Boss: Rose

Rose sarà abbastanza difficile da battere anche usando la sua debolezza (il pericolo tropicale di Blanka), studiatevi quindi i suoi movimenti. I suoi attacchi saranno: la scivolata, scivolerà direttamente contro di voi, saltatela per non farvi colpire; il teletrasporto, il boss scomparirà per riapparire in un altro posto, continuate a spostarvi per non essere colpiti; il satellite anima, sparerà dei laser o delle sfere di energia che saranno abbastanza difficili da evitare; la super, quando lo schermo inquadrerà il boss significa che sta per fare il suo super colpo, simile al satellite anima, solo che le sfere ruoteranno attorno al suo corpo. La chiave per battere Rose è quella di piazzare i meloni del "pericolo tropicale" in modo che lei ci vada a sbattere contro. Se finirete la barra degli attacchi speciali, potrete tranquillamente tornare a usare il colpo caricato. Potreste essere costretti a usare una riserva di energia per questo combattimento, quindi assicuratevi di averne almeno uno. Se la sconfiggerete con la barra dell'energia piena, otterrete un bel "Perfect".

Livello di Rolento

Questo livello è estremamente corto e facile da portare a termine, dall'inizio sparate contro il primo nemico per rilasciare uno dei robot che rimbalzano sul terreno, saltateci sopra e ricordatevi che potrete lasciarvi dietro alcuni dei nemici. Fate fuori i nemici appena li vedete fino a raggiungere una parte in cui dovrete attraversare delle piattaforme cadenti, continuate di piattaforma in piattaforma fino a raggiungere un piccolo cancello che vi condurrà su un ascensore, fate fuori tutti i nemici durante la salita. Quando sarete in cima attraversate il cancello per il boss.

Boss: Rolento

Rolento è un boss abbastanza difficile anche usando l'arma a cui è debole, studiatevi attentamente i suoi movimenti. Questo boss ha cinque diversi attacchi: il pogo, salterà da una parte all'altra dello schermo sopra un piccolo pogo, passate sotto di lui per evitare di essere colpiti; il lancio dei coltelli, potrà lanciare i coltelli o direttamente contro di voi oppure in diagonale; le mine, spargerà delle mine sul pavimento, mine che esploderanno se vi avvicinate troppo; attacco capriola, Rolento si accuccerà e inizierà a rotolare contro di voi, lascerà delle mine sul percorso; la super, quando lo schermo inquadrerà il boss da vicino, significa che sta per lanciare la sua super mossa, raggiungerà il centro dello schermo e spargerà le mine in giro. Il suo punto debole è il satellite anima di Rose, ma per fare abbastanza danno dovrete colpirlo con le sfere che ruotano attorno a voi una volta caricato il potere. Caricate quindi le due sfere del satellite anima e colpitelo con il normale colpo caricato, se terminerete lo scontro con la barra d'energia piena otterrete un bel "Perfect". La soluzione di Street Fighter X Mega Man

Livello di Urien

Andate verso destra evitando i nemici a forma di uccello, avanzando incontrerete un nemico simile a un cavaliere munito di coltello, uccidetelo ed eliminate la roccia sulla quale era seduto per accedere a un piccolo buco. Questa sezione del livello avrà delle rocce distruggibili che fungono anche da ostacoli, usatele per andare verso sinistra, quindi gettatevi di sotto ed usatele per evitare di finire sulle punte che vi farebbero morire con un sol colpo. Una volta raggiunti i nemici di fuoco, scivolate oltre essi dato che il rischio maggiore è di cadere in uno dei buchi con le spine. Raggiungete le strutture diagonali simili a scale, scalatele fino in cima ed evitate il nemico con lo scudo, fate attenzione a quando sparate sullo scudo poiché defletterà i colpi contro di voi. Raggiungete la parte più alta, fate fuori altri nemici e attraversate il passaggio. Vi verranno addosso altri nemici di fuoco, fateli fuori e salite le scale, incontrerete altri nemici con lo scudo rotante, dopo questa parte raggiungerete un altro cavaliere e il cancello per lo scontro con il boss.

Boss: Urien

Non c'è nulla da fare... Urien è davvero tosto, anche con l'arma che lo danneggia maggiormente sarà un'impresa, anche qui vi consiglio di studiarvi attentamente i suoi movimenti. Questo boss ha quattro diversi attacchi: il salto, salterà e eseguirà una spazzata verso di voi; i globi d'energia, sparerà dei globi molto difficili da schivare; la carica, vi caricherà cercando di prendervi e sbattervi contro il muro; la super, quando l'inquadratura si stringerà sul boss significa che sta per lanciare la sua super mossa, creerà uno scudo deflettore che respingerà ogni vostro attacco. Usate le mine guadagnate contro Rolento, ma invece di limitarvi a piazzarle sul terreno, cercate di colpire Urien direttamente, quando inizierà a balzare per lo schermo è il miglior momento per colpirlo, poiché non potrà cambiare direzione una volta che è in aria. Questo scontro sarà praticamente impossibile senza una ricarica d'energia, tuttavia se riuscirete a terminarlo con la barra della vita piena, vi meriterete un "Perfect"!

Livello di Ryu

Questo livello è abbastanza diretto e non molto popolato di nemici. Iniziate salendo le scale e fate fuori tutti i nemici stazionari sul vostro cammino, questi spareranno delle onde energetiche, quindi aspettate che eseguano il loro colpo quindi aprite il fuoco con un colpo caricato. Raggiunta la parta più alta, e la fine della scalata, andate a destra per raggiungere uno spazio aperto, quindi buttatevi verso il basso, raccogliete le ricariche se ne avete bisogno, quindi proseguite ancora verso destra, fate fuori gli uccelli che gettano fuoco. Quando sarete verso la fine di questa sezione troverete una riserva d'energia proprio sul vostro cammino, prendetela e scegliete uno dei due percorsi disponibili, uno è un baratro alla sinistra e conduce ad alcuni nemici, l'altro è sulla destra, entrambi i percorsi conducono allo stesso posto; fate fuori il prossimo nemico sparando poco prima che si teletrasporti, sparate quindi alla barriera di legno che blocca l'accesso sulla destra. La prossima parte del livello sarà piena di piattaforme, attraversate i baratri saltando di piattaforma in piattaforma e fate fuori i nemici per raggiungere la scala alla fine; continuate la vostra scalata fino a raggiungere la sommità, quindi andate verso sinistra, fate fuori il nemico prima che si teletrasporti e distruggete l'ostacolo di legno, salite la prossima scala. Raccogliete la ricarica, se ne avete bisogno, quindi dirigetevi verso l'ultima parte del livello popolata da uccelli spara fuoco, raggiungete il baratro alla fine, fate fuori l'ultima ondata di nemici, quindi distruggete la barriera di legno per raggiungere il cancello del boss.

Boss: Ryu

Ryu sarà abbastanza difficile, almeno fino a che non imparerete ad annullare ognuno dei suoi attacchi, quindi studiate bene i suoi movimenti. Questo boss ha quattro attacchi: l'hadoken, la mitica mossa storica di Street Fighter penso non abbia bisogno di presentazioni (i programmatori del gioco sono quasi riusciti a fargli pronunciare anche la parola), possono essere distrutte colpendole, tuttavia l'hadoken arancione sarà più veloce; il calcio rotante, il boss fluttuerà lentamente verso di voi, non potrà essere colpito durante questa mossa quindi evitatelo; shoryuken, userà questo mossa solo se sarete vicini, ma è abbastanza facile da schivare; la super, quando l'inquadratura si avvicinerà al boss significa che sta per lanciare la sua super mossa, lancerà un hadoken molto più grande e eseguirà anche un calcio rotante, saltate entrambi per non farvi colpire. Come scritto più su, potrete eliminare gli hadoken di Ryu semplicemente sparandoci contro, ma è molto più conveniente usare lo scudo deflettore guadagnato contro Urien per deflettere l'onda d'energia contro il boss stesso. Quando esegue il calcio rotante limitatevi ad oltrepassarlo con un bel salto e state lontani in modo che non possa usare lo shoryuken. Sconfiggendo Ryu con la barra della vita piena riceverete un bel "Perfect".

Livello di Chun Li

Questo livello sarà abbastanza corto, il problema tuttavia sarà quello di trovare la strada giusta, poiché ci ritroveremo in una sorta di labirinto. Dall'inizio andate verso l'alto sulla prima scala, quindi gettatevi di sotto quando finisce il percorso; andate verso destra mentre fate fuori ogni nemico, quindi tornate verso l'alto usando la prossima scala. Andate ancora verso destra ed eliminate i nemici per raggiungere la prossima porzione di livello, qui raggiungete la parte aperta e fate fuori i nemici, quindi vi troverete davanti a tre percorsi differenti, quello in basso conduce a una vita extra, ma per andare avanti nel livello dovrete prendere il percorso centrale. Evitate i nemici che scivolano e i due cannoni nella parte alta, continuate sempre verso destra per trovarvi un un'altra area aperta. Salite verso l'alto, dove affronterete un altro gruppo di nemici, compreso quello che si teletrasporta, ma a differenza di quello del livello di Ryu, ora scomparirà e riapparirà proprio sopra di voi; fatelo fuori e prendete il percorso verso l'alto, usate i meloni del pericolo tropicale se venite buttati di sotto, potrete trovare una riserva d'energia. Continuate ad andare a destra, passate i numerosi nemici e nella prossima area fate fuori quelli scivolanti che continuano a spuntar fuori, se volete potrete continuare ad eliminarli per recuperare tutta la vita. Continuate sulla destra, quindi andate verso l'alto dove dovrete distruggere altri due cannoni, continuate questo percorso fino alla fine dove dovrete eliminare altri due nemici che si teletrasportano e un cannone, ci saranno anche altri nemici che continueranno a spuntare fuori, quindi anche ora potrete recuperare la vita persa; ora attraversate il cancello per lo scontro con il boss.

Boss: Chun Li

Chun Li soffre particolarmente gli hadoken imparati battendo Ryu, specialmente quelli che caricherete, quindi fate attenzione ai suoi attacchi e colpitela per avere vita facile. I suoi quattro attacchi consistono in: l'hadoken, simile a quello di Ryu ma più debole, può essere annullato con gli hadoken di Ryu; il calcio di tuono, se vi avvicinerete troppo, eseguirà una serie di calci e si muoverà in avanti; il calcio uragano, volerà attraverso lo schermo dall'alto verso il basso eseguendo numerosi calci; quando lo schermo inquadrerà da vicino il boss, significa che sta per lanciare la sua super mossa, eseguirà un calcio tuono e un calcio uragano in un arco di movimento. Di tutti i boss, Chun Li è uno dei più facili (assieme a Blanka) mantenete quindi le distanze e caricate i vostri hadoken, usate quelli normali per annullare le sue onde energetiche e quando esegue la sua super, limitatevi a scivolare sotto di lei. Terminando lo scontro con la barra vitale piena otterrete il "Perfect". La soluzione di Street Fighter X Mega Man

Livello di C. Viper

Questo livello introduce alcuni nemici di vecchia data e una nuova meccanica basata sugli ascensori; iniziate andando verso destra quindi fate fuori i cannoni. Una volta raggiunte gli ascensori, si muoveranno da soli verso l'alto e verso il basso, ma si fermeranno una volta che voi ne sarete all'interno, salite e scendete per raggiungere la prossima area popolata da diversi robots, spareranno solo quando spostano lo scudo, ma sono facili da eliminare. Continuate sulla destra per trovare altri ascensori e robots; uno di essi è a guardia di una riserva d'energia, prendetela e proseguite. Quando passerete un'area con tre nemici, salite sull'ascensore e iniziate l'ascesa evitando il fuoco dei cannoni, raggiunta la nuova zona andate verso destra per trovare un percorso che scende verso il basso, non prestate attenzione ai raggi laser che vi vengono sparati contro e preoccupatevi solo di distruggere i cancelli che vi ostacolano, dato che se verrete colpiti sarete uccisi con un colpo solo. Salite la scala, iniziate a correre evitando i colpi del cannone, fate fuori gli altri robots e alla fine salite sull'ascensore che vi porterà verso l'alto. Entrate nel cancello del boss e affrontate l'ultima ascesa prima dello scontro, evitate i colpi dei cannoni ed eliminate i vari nemici.

Boss: C. Viper

C. Viper si rivelerà uno scontro molto facile se userete i calci tuono imparati da Chun Li, anche il satellite anima infliggerà danni ingenti, quindi limitatevi a imparare i movimenti del boss. I suoi cinque attacchi sono: un laser, Viper sparerà un gigantesco laser proprio davanti a voi, saltateci sopra per evitarlo; colpo infuocato, genererà una potente ondata di fuoco che salirà dal pavimento, continuate a spostarvi per evitarlo; la spazzata, eseguirà una veloce carica contro di voi difficile da evitare; l'ondata di fuoco, il boss può eseguire dei colpi infuocati mentre salta; la super, quando l'inquadratura dello schermo si stringerà su Viper significa che sta per lanciare la sua super mossa, userà una combinazione dei suoi attacchi di fuoco e la carica, terminando con un attacco contro il centro dello schermo quindi si scontrerà con il pavimento. Usate il calcio tuono imparato con Chun Li, verso metà dello scontro il boss avrà già abbastanza potere per usare la sua super mossa. Cercate di colpirla quando esegue i suoi attacchi aerei rotanti per massimizzare il danno, se si dovesse trovare sul terreno per qualche istante colpitela con i calci tuono velocemente, e aggiungete le sfere del satellite anima. L'unica difficoltà che potreste incontrare in questo scontro è data dalla velocità degli attacchi del vostro avversario, tuttavia terminando lo scontro con la barra della vita piena otterrete il "Perfect"!

Livello di Dhalsim

Iniziate andando verso sinistra, potrete anche andare a destra, ma vi troverete in un vicolo cieco, quindi salite sulla scala, troverete altri nemici muniti di spada, fateli fuori quando non ruotano la loro arma. Salite sulle piattaforme per salire in alto quindi sulla sinistra per trovare alcune riserve d'energia, andate ora sulla destra, passate oltre il nemico che si teletrasporta, vi troverete davanti al cancello per il boss, ma non potrete ancora raggiungerlo poiché dovrete prima scendere ed affrontare un labirinto. Salite sui tappeti volanti e vi troverete davanti a un bivio, andate nella parte alta e passate oltre i nemici muniti di spada, raccogliete la riserva d'energia, quindi tornate verso il basso e continuate verso destra; attraversate la nuova area con i tappeti volanti facendo attenzione a non cadere sulle punte mentre andate verso sinistra. Incontrerete diversi nemici compreso un fastidioso nemico che si teletrasporta, raggiungerete una piccola sporgenza sulla destra, ma ignoratela poiché porta in una stanza vuota, continuate quindi sulla sinistra ed andate di sotto, continuate a cadere nel labirinto verticale fino a trovare la giusta via per il cancello del boss.

Boss: Dhalsim

Dhalsim è uno dei boss più difficili da far fuori, anche con il laser imparato da C. Viper. I suoi cinque attacchi sono: l'inferno yoga, creerà diverse fiamme che verranno sparse per lo schermo; arti allungati, eseguirà un colpo che potrà raggiungervi anche da lunghe distanze; teletrasporto, scomparirà per riapparire in una zona a caso dello schermo; palle di fuoco, lancerà delle palle di fuoco molto lente verso di voi; quando l'inquadratura si stringerà su Dhalsim, significa che sta per lanciare la sua super mossa, sparerà una palla di fuoco gigante che viaggerà lentamente contro di voi. Il laser imparato da C. Viper infliggerà un danno massivo al boss, ma la cosa più difficile sarà evitare i suoi colpi, quando userà la super, limitatevi ad evitare la palla di fuoco eseguendo un salto con il giusto tempismo. Dhalsim tenderà a scomparire e riapparire nella parte vuota dello schermo, tuttavia continuate a muovervi per evitare di trovarvi troppo vicino. Terminando lo scontro con la barra vitale piena vi varrà un bel "Perfect".

Livello di Balrog

Una volta terminato lo scontro con Dhalsim verrete immediatamente catapultati nel livello di Balrog. E' interessante poiché il livello ha luogo esattamente assieme allo scontro con il boss, dovrete scappare da Balrog che vi insegue furiosamente. Il livello scorre verso destra, e vi conviene stare sul lato destro per eliminare i vari nemici nel mentre evitate gli attacchi del boss. Non potrete fare molto per danneggiare il vostro diretto avversario, ma in alcuni momenti potrete colpirlo causandogli pochi danni. Concentratevi quindi a spostarvi sulla destra e sparate ai nemici appena essi appaiono, raccogliete tutte le ricariche d'energia che lasciano sul terreno una volta sconfitti, quindi attendete di raggiungere le piattaforme che cadono una volta che vi siete sopra e raccogliete velocemente la riserva d'energia, attendete che Balrog vi segua, dato che non sa saltare (dopotutto è un pugile) cadrà nel baratro terminando livello e scontro. Ricordatevi di usare con parsimonia le riserve energetiche poiché non ne troverete molte nei prossimi livelli.

Livello di Vega

Questo livello è abbastanza diretto, incontrerete sporadici singoli nemici, iniziate facendo fuori il nemico armato di spada, quindi salite la scala fino alla prossima area. Questa stanza ha alcune palle di fuoco rimbalzanti, quella dopo, invece, sarà popolata di nemici sputafuoco, e la quarta sarà piena di scudi rotanti. Proseguendo incontrerete dei nemici in armatura, e finalmente raggiunta la cima troverete un'ondata di nemici con delle palle di fuoco. Una volta sorpassata la rete di ferro, andate a destra e incontrerete una batteria di sere cadenti uccidendo le quali potrete recuperare energia raccogliendo le ricariche energetiche che lasciano cadere al suolo una volta eliminate. Proseguendo verso destra incontrerete dei nemici muniti di spada, degli uccelli che sparano fuoco e i grandi fiori del livello di Blanka. Continuate la vostra strada per combattere altri fiori giganti, quindi troverete due ricariche e una vita extra proprio davanti al cancello del boss.

Boss: Vega

Questo boss può essere fastidioso dato che gran parte dello scontro lo passerà attaccato alla rete di ferro alle spalle del livello. I suoi attacchi sono quattro: la spazzata, volerà attraverso lo schermo e cercherà di colpirvi con le lame sulle sue mani; il taglio, se vi avvicinerete troppo eseguirà un colpo verso l'alto, il salto, scalerà la sua rete di ferro e salterà direttamente contro di voi; la super, quando lo schermo inquadra da vicino Vega, significa che sta per effettuare la sua super mossa, volerà diagonalmente attraverso lo schermo. Guardatevi bene dalla velocità del boss, i suoi attacchi sono molto veloci e potrete trovarvi a perdere energia davvero in fretta; ricordatevi che potete scalare il muro sullo sfondo, anche se questo è davvero un piccolo beneficio. Se riuscirete a incastrare Vega in un angolo, i calci tuono di Chun Li potrebbero rivelarsi davvero utili per causare danno rapido, tuttavia si libererà presto effettuando un attacco aereo, per il resto del combattimento utilizzate il colpo normale caricato, è probabile che dobbiate anche usare una riserva d'energia. Eliminate Vega con la barra energetica piena ed otterrete un bel "Perfect". La soluzione di Street Fighter X Mega Man

Il laboratorio di Seth

Questo livello è davvero piccolo, tuttavia conduce a otto scontri con gli otto boss iniziali del gioco. Iniziate andando a destra e incontrerete alcuni cannoni e robots, tuttavia sopra di voi potrete raccogliere una riserva d'energia; per prima cosa lanciate l'inferno yoga verso l'alto, mantenendo premuto in direzione alta, quando i nemici saranno eliminati usate i meloni del pericolo tropicale per balzare fino alla sporgenza e raccogliere la riserva d'energia. Una volta fatto questo, andate a destra per raggiungere un gruppo di otto portali, partendo da quello in basso a sinistra in senso antiorario, i portali conducono ai seguenti scontri: Ryu, Dhalsim, Blanka, Rolento, Rose, Urien, Chun Li, C. Viper; ricordatevi le armi alle quali i boss sono maggiormente deboli e affrontateli nell'ordine che ritenete più opportuno. Dopo ogni scontro potrete ricaricare la vostra energia sparando alle sfere luminose e una volta battuti tutti i boss potrete accedere all'ultimo livello.

Boss: M. Bison

Andate verso destra per trovarvi davanti al boss finale del gioco. Gli attacchi di M. Bison possono far scendere in maniera esponenziale la vostra vita, studiate bene le sue mosse per non rimanere uccisi in pochi istanti. Anche l'ultimo boss ha quattro diverse mosse: la spazzata, correrà verso la parte opposta dello schermo per poi lanciarsi in avanti cercando di colpirvi; il salto razzo, salterà in aria e si getterà contro di voi; le sfere infuocate, non userà le sfere infuocate spesso, tuttavia il suo pugno prenderà fuoco e vi attaccherà sevi avvicinerete troppo; la super, quando l'inquadratura si avvicinerà al boss significa che sta per effettuare la sua super mossa, caricherà il suo corpo di energia infuocata e volerà attraverso lo schermo. Per gran parte di questo combattimento dovrete usare il laser imparato da C. Viper, il colpo normale caricato e l'inferno yoga. Cercate di schivare la maggior parte dei suoi attacchi e cercate di rimanere in aria la maggior parte del tempo per evitare le sue sfere infuocate e le spazzate. Colpitelo con il laser fino a consumare l'energia del colpo, quindi passate all'inferno yoga. Tenetevi da parte qualche riserva d'energia e dovreste avere ragione anche di M. Bison, terminate lo scontro con la barra vitale piena e otterrete un bel "Perfect". Complimenti avete appena finito Street Fighter X Mega Man... ma attenzione... che succede.. c'è un nuovo avversario!

Boss segreto: Akuma

Se siete riusciti ad ottenere almeno quattro "Perfect" in altrettanti scontri contro i vari boss del gioco, a un certo punto dello scontro con M. Bison apparirà Akuma, che manderà KO il presunto boss finale e vi sfiderà. Inizierete a cadere in una grotta, la prima cosa da fare più in fretta che potete è quella di saltare non appena toccate il suolo dato che Akuma userà subito una bellissima super mossa che vi eliminerà con un colpo solo. Questo boss segreto ha la bellezza di sei mosse: il calcio volante, salterà in aria e si getterà con un bel calcio verso di voi, scivolate sotto di lui per evitare questo colpo; l'hadoken, anche Akuma ha il suo hadoken personale solo che è molto più potente di quello di Ryu, sarà infatti molto più veloce e lo scudo deflettore sarà inutile, potreste preferire di saltare le sfere energetiche oppure spararci contro, come per Ryu anche qui abbiamo diverse sfere che si differenziano per il colore, quella viola è la più debole e quella arancio la più forte, Akuma potrebbe anche sparare un hadoken mentre si trova in aria; calcio rotante, identico al calcio rotante di Ryu, potrete scivolare sotto e saltare per evitare di essere colpiti; lo shoryuken, anche questo è simile a quello di Ryu, solo che invece di effettuarne solo uno alla volta, Akuma effettuerà più colpi consecutivamente; il pugno dirompente, il boss salterà in aria alzando il suo pugno e colpendo il terreno causando un'onda di terremoto da entrambe le parti, scivolate velocemente dalla parte opposta rispetto a dove siete per evitare di subire danni, la super mossa, quando l'inquadratura dello schermo si avvicinerà ad Akuma significa che sta per lanciare la sua super mossa, lo schermo diventa nero e se venite presi verrete uccisi, fate un salto non appena vedete che si lancia contro di voi. Chiaramente come avrete letto più sopra la difficoltà maggiore è quella di evitare i suoi attacchi, dato che sarà davvero veloce, e sparerà delle sfere energetiche praticamente in continuazione, usate le riserve d'energia che vi sono rimaste (non vi serviranno durante i crediti del gioco). Akuma non ha debolezze, tuttavia i migliori colpi da usare sono il laser imparato da C. Viper e l'inferno yoga imparato da Dhalsim, entrambi i colpi causeranno danni multipli con la possibilità di eliminare gli hadoken di Akuma nel mentre lo colpite. Terminato anche questo scontro potrete davvero dire di aver terminato Street Fighter X Mega Man, godetevi il tramonto e Mega Man che accompagna Ryu verso nuove sfide (probabilmente andranno a bersi qualcosa al primo bar e magari a farsi una bella partita a Street Fighter 2).

IL VIDEO COMPLETO DELLA SOLUZIONE

TI POTREBBE INTERESSARE