La soluzione di Gears of War 2  4

La guerra non è ancora finita Marcus

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per Xbox 360 del gioco. Alcuni termini potrebbero non corrispondere a quelli della versione italiana.

ATTO 1

Capitolo 1: Welcome to Delta
Conclusa la sequenza iniziale, ti ritroverai nei panni di Marcus: in questa prima fase del gioco non occorrerà fare altro che avanzare per il percorso, lungo il quale apprenderai i comandi, quindi trascura gli eventuali nemici. Giunto al termine del sentiero, ti ritroverai davanti a una recinzione che Jack inizierà a tagliare: prima però raccogli da terra l'Eagle Newspaper.
Varcata la recinzione, dirigiti verso il varco e avanza finché non vedrai Dom sparare a delle bottiglie: mira alle cinque bottiglie per poi proseguire, e una volta aggirato il cassonetto dell'immondizia, continua individuando alcuni abietti. Superato il blocco, gira l'angolo e abbatti la recinzione: avanza, raccogliendo delle granate per poi riunirti a Dom. Ricevuto il comando, lancia una granata nell'edificio, quindi prosegui, spaccando le assi tramite la motosega della quale è dotato il tuo Lancer. Raccolte delle munizioni, procedi fino a raggiungere delle scale.
In fondo, dirigiti a destra, poi a sinistra, accedendo in una specie di garage, dove scoverai l'Ambulance Driver's Log. Tornato indietro, incamminati lungo l'altro corridoio.

Capitolo 2: Desperation
Al termine del dialogo, entra nella stanza, dopo che la porta verrà attivata. Incontrerai così Tai Kaliso: conclusa la sequenza, segui il tuo compagno fino a una stanza al secondo piano. Qui, prendi posizione e aspetta che Tai ti dia il segnale per far fuoco contro le taniche esplosive e sbarazzarti in fretta delle locuste.
Dirigiti ora sul lato dal quale sono giunti Dom e Tai: in una delle stanze, rinverrai il Doctor's Journal: Dr. Nicolette Shannon. Percorri quindi il corridoio e accedi nella grande stanza successiva: riparatoti in un punto, elimina le locuste che sopraggiungeranno dal basso, per poi procedere alla tua sinistra, uccidendo ulteriori mostri in alto. Fatto ciò, raccogli il fucile d'assalto Hammerburst e alcune munizioni collocate sul livello inferiore, dopodiché torna in alto e prosegui lungo il corridoio, mentre Dom e Tai percorreranno quello in basso.
Stai all'erta perché altre due locuste ti assaliranno: lascia che se ne occupi il King Raven, nel frattempo accedi nella stanza successiva e sbarazzati dei due mostri prima di proseguire verso il corridoio seguente, dove è appostato un terzo nemico. Collezionate le munizioni, avanza scendendo le scale: uccisi due ulteriori avversari, ti rincontrerai con Dom e Tai. Prima di uscire, recupera altre munizioni e il Jacinto Medical Center File: Jonathan Harper, collocato sul bancone.
Uscito dalla stanza, te la dovrai vedere con alcuni mostri: tolti di mezzo, dirigiti verso l'edificio seguente. Percorso il corridoio (lungo il quale troverai delle munizioni), entra nella stanza grande, dove ti attendono due locuste. Una volta uccise, avanza in direzione destra o sinistra, verso il corridoio seguente fino a raggiungere la mensa. Affrontati tre avversari, entra nella porta a sinistra.
Nella stanzetta lungo il corridoio scoverai il COG Letterhead, mentre nella cella frigorifera (dovrai abbattere la porta per accedervi) sono riposte delle munizioni. Superata la mensa, entra nella stanza seguente, dove irromperà un King Raven: uccise alcune locuste che sbucheranno dal secondo piano, dirigiti lì e accedi nella nuova stanza.
Alla fine della passerella, sulla destra, recupera la COG Proclamation, quindi scendi in basso, ma stai all'erta perché dei mostri irromperanno dalle due porte. Sgombrata l'area, prendi le munizioni nella stanza dalla quale è sbucato il primo gruppo di locuste, quindi dirigiti all'esterno.
Uccisi ulteriori mostri, dirigiti verso la porta dalla quale sei appena passato e prosegui a destra: nell'angolo, scoverai la COG Tag CSID:085177-MJ3V5-PB. Avanzando, verrai assalito da alcuni nemici: entra nel deposito e uccidili, per poi collezionarne le armi. A questo punto non ti resta che procedere, e una volta tolti di mezzo gli ultimi avversari, inizierà una cutscene.

Capitolo 3: Rolling Thunder
A inizio livello, voltati, e nei pressi della scala, sul muro, troverai la Grindlift Notice. Al termine della cutscene, tieniti pronto ad affrontare dei Nemacyst: posizionati perciò alla torretta Troika e sbarazzati dei nemici (ricordati che se la mitragliatrice dovesse surriscaldarsi, tieni premuto RB per raffreddarla). Dopodiché subirai l'attacco di alcuni Reaver, il primo dei quali sopraggiungerà alla tua sinistra: per abbatterlo, elimina prima le due locuste a bordo, quindi spara ripetutamente contro l'armatura. Conclusa un'altra breve sequenza, dovrai fornire una copertura, nel frattempo che Dizzy predisporrà il Derrick d'assalto: dirigiti allora sulla sinistra, e nei pressi di una jeep ribaltata, recupererai delle munizioni, granate e la Munitions Requisition Form, che ti occorrerà per far fronte all'attacco dei droni che spunteranno dalla buca di emersione.
Sgombrata l'area da qualsiasi ostile, Dizzy ti informerà che il veicolo è pronto: corri perciò verso la scaletta per concludere questa fase.

Capitolo 4: The Big Push
Non appena inizierà il gioco, appostati alla torretta Troika per sbarazzarti di tutti i droni nei paraggi. Il Derrick d'assalto sopraggiungerà alla tua destra: il veicolo verrà attaccato dai droni, quindi elimina ogni ostile, finché Dizzy non assalterà un secondo mezzo, uccidendo il pilota, per poi attraversare il ponte.
Ad attenderti sul lato opposto ci saranno dei Brumak: per annientare questo temibile avversario, dotato di un potente arsenale, dovrai prima mirare alla armatura, per distruggerne piccole parti e raggiungere i punti vulnerabili. Avanzando, ti imbatterai in ulteriori nemici, tra cui un Corpser. Sconfiggendo tutti i mostri, terminerai questo livello.

Capitolo 5: Roadblocks
A inizio gioco vedrai in azione i Ticker: questi mostri non sono altro che delle mine di terra disseminate dalle locuste lungo strade e sentieri allo scopo di danneggiare i veicoli COG (per sbarazzartene, impiega il fucile Gnasher). Dopodiché dirigiti verso l'edificio a sinistra: superato il bancone, avanza verso le scale, e una volta in cima, raccogli il Jacinto Sentinel Newspaper, quindi torna in basso e affronta alcuni ticker. Esci poi fuori, e dopo aver ucciso ulteriori nemici, attraversa il varco nella recinzione e procedi in direzione dell'edificio: tramite la motosega del Lancer, apriti un passaggio, distruggendo le tavole per raggiungere nuovamente la strada e vedertela con ulteriori ticker.
Eliminati, prosegui fino al termine della strada: qui, continua alla tua destra, raccogliendo la Memorial Inscription sul muro, per poi avanzare alla tua sinistra. Lungo il tragitto verrai attaccato da diversi droni e Nemacyst, ma sarai affiancato da un King Raven.
Eliminati tutti i droni, il Derrick d'assalto penserà alla torretta alla tua sinistra: ripulita l'area, recupera le munizioni per poi entrare nella stazione di servizio, al cui interno rinverrai la Truck Driver's Note, collocata in una stanzetta, oltre a delle munizioni. Attraversato il varco nella recinzione, procedi lungo la strada fino a un tunnel: avanzando, subirai l'assalto di un'ondata nemica. Tolto di mezzo ogni ostile, raggiungi il blocco stradale: alla base delle scale dovrebbe esserci una porta, dietro la quale si cela la COG Tag CSID:595506-GK8C6-9A, quindi entra nella stanza a sinistra.
Fai attenzione perché in fondo alla stanza sono appostati dei ticker: uccisi, continua (eliminando ulteriori avversari), e giunto alla fine del tunnel, riparati dietro l'ultima auto per combattere con un reaver. Annientato il drone, occupati del nemico. Uscito all'esterno, potrai scegliere se passare per i tetti oppure entrare nell'hotel. Se scegli la prima opzione, sbarazzati di alcuni ostili per poi salire sul tetto: qui, armati del mortaio per eliminare il drone, dopodiché impiega l'arma per squarciare il tetto e poter così procedere. Giunto a una porta, Jack l'abbatterà. Proseguendo, affronterai alcuni droni: raccolte delle munizioni e un mortaio, tieniti pronto a vedertela contro un brumak che sbucherà dal tunnel. Ucciso, avanza per concludere il livello.
Se invece opti di passare per l'hotel, elimina i droni in cima al tetto, mentre Dom creerà un varco nel tetto tramite il mortaio. Entrato nella stanza, togli di mezzo diversi droni prima di proseguire a destra: uccisi altri ostili, armati del mortaio ed elimina il brumak per portare a termine il livello.

Capitolo 6: Diggin In
Questa fase del gioco è piuttosto semplice: non dovrai fare altro che superare diverse ondate nemiche, a cominciare da un gruppo di droni, seguiti da alcuni Boomer (questi avversari gridano "Boom!" prima di ogni attacco, facilitandoti la fuga verso un riparo sicuro). Per concludere il livello non ti resterà che annientare due reaver.

ATTO 2: DENIZENS

Capitolo 1: Scattered
A inizio livello ti separerai da Dom nel tentativo di scovare Carmine il prima possibile. Voltatoti, sali le scale, e giunto al bivio, procedi a sinistra fino a imbatterti in Carmine, assalito dai droni: sbarazzatoti dei nemici, recupera delle munizioni e delle granate, collocate nei pressi del tuo compagno.
Al termine della cutscene, affronta diversi droni e ticker, mentre Jack predisporrà il Grindlift: raccolte le munizioni e l'Hammerburst, impiega il Grindlift per abbattere la parete e avanzare alla tua sinistra verso la sporgenza. Armatoti dell'Hammerburst, passa a occuparti dei numerosi avversari: ripulita l'area, recupera le munizioni prima di procedere. A un certo punto del percorso, il soffitto crollerà proprio davanti a te: non potendo tornare indietro, prosegui alla tua sinistra, sbarazzandoti di eventuali ostili, fino a raggiungere la stanza successiva.

Capitolo 2: Indigenous Creatures
Non appena ripreso il gioco, te la dovrai vedere subito con un nuovo nemico, i vermi di pietra: se non vengono disturbati, in genere non sono aggressivi, e possono essere sfruttati come scudo. Avanza a sinistra, aprendoti un varco tra le piante rampicanti, per recuperare delle munizioni e il Gear's Journal, quindi riprendi il cammino. Giunto al bivio, scegli uno dei percorsi, entrambi i quali ti condurranno a un gruppo di droni (uno è dotato di una mitragliatrice): sgombrata l'area e raccolte le munizioni, sali le scale.
In cima dovrai vedertela contro due ticker, posizionati sulla destra, mentre dalla parte opposta troverai ulteriori munizioni. Percorri poi il sentiero dal quale sono spuntati i ticker: nel tragitto, ti imbatterai in un verme di pietra che potrà fungere da scudo, dopo aver sparato al frutto rosso. Lancia poi una granata nella buca dalla quale emergeranno i droni, così annientarli tutti, per poi proseguire. Stai all'erta, perché, voltato l'angolo, sarai bersaglio di alcuni cecchini, contro i quali impiega il fucile a distanza da cecchino, ideale per mirare alla testa (ricordati però che è meglio far centro al primo tiro). Procedendo, giungerai a una torretta, dove è situato un contenitore esplosivo: una volta colpito, continua, prendendo indifferentemente uno dei due sentieri.
A questo punto armati del fucile a distanza per sbarazzarti dei nemici in lontananza, prima di proseguire: arrivato al termine del percorso, affronta alcuni droni e due torrette Troika. Eliminati gli avversari, sopraggiungerà un reaver: ucciso anche quest'ultimo, recupera le munizioni e il Kantus Scroll, collocato dietro le torrette. Ma stai all'erta, perché dopo circa un minuto, piomberanno dalla porta dei nemici, tra cui due boomer e alcuni droni, ticker e abietti: tolti di mezzo velocemente con la torretta, avanza verso la porta. Procedi lungo il percorso, e al termine della cutscene, ti imbatterai in diversi droni: eliminati, imbraccia il mortaio per ucciderne altri che giungeranno dal percorso in basso. I tuoi compagni arriveranno a darti man forte, e una volta sgombrata l'area, continua per il percorso fino a concludere il livello.

Capitolo 3: Disturbing Revelations
Seguendo il percorso, arriverai in fondo a delle scale: conclusa la sequenza, sbucheranno dei droni e un kantus. Mi raccomando, occupati prima del nuovo mostro perché è in grado di rigettare le locuste ferite nello scontro. Eliminati questi ostili, irromperanno dalla porta davanti a te un altro kantus e degli abietti. Tolti di mezzo, accedi nell'edificio: all'interno, recupera delle munizioni e il Locust Emblem sulla destra, per poi avanzare, arrivando alla fine del percorso. Qui, dovrai scegliere se proseguire verso destra o sinistra. Il sentiero a sinistra ti condurrà in una posizione sopraelevata, dalla quale potrai aiutare Dom e Ben, dopo che avranno distrutto due torrette Troika. Tira quindi la leva per accedere nella stanza seguente, dove ti attendono un kantus, alcuni droni, un boomer e due torrette. Percorrendo il sentiero a destra, invece, ti imbatterai in due torrette: tirata la leva nella stanza, entrerai nella stanza successiva, all'interno della quale dovrai affrontare un'altra torretta, dei droni e un kantus. Trascorso un minuto circa, sopraggiungerà anche un boomer. Ripulita l'area, concluderai il livello.

Capitolo 4: Sinking Feeling
Avanza, e raccolte le munizioni, dirigiti nell'area distrutta: procedi con cautela perché verrai attaccato da droni e Bloodmount: questo nuovo mostro, cavalcato da una locusta, possiede enormi zanne e artigli a forma di lancia. Una volta disarcionata la locusta, il Bloodmount si dimenerà selvaggiamente, quindi stai attento. Eliminati i nemici, avanza, uccidendo un reaver, dopodiché indietreggia leggermente per scovare un'area racchiusa dove troverai delle munizioni. Stai all'erta, però, perché sarai il bersaglio di due cecchini.
Raccolta l'Ilima City Help-Wanted Ad nei pressi dell'auto ribaltata, prosegui lungo il percorso: superato il varco successivo, dalla parete irromperà un Corpser (il cui punto debole è il ventre molle) seguito da diversi droni e da un reaver a circa metà del combattimento. Ripulita l'area, attraversa l'edificio crollato fino alla costruzione successiva: conclusa la cutscene, subirai l'imboscata di un gruppo di droni. Tolti di mezzo, rimani nascosto finché Cole non giungerà a salvarti. Al termine della sequenza, dirigiti a sinistra per imbatterti in un cadavere dal quale recupererai la COG Tag CSID:085177-MJ3V5PB, per poi uscire dall'edificio e avanzare alla volta del cimitero.
Giunto qui te la dovrai vedere con un reaver: tolto di mezzo, continua in direzione del ponte, eliminando dei droni e un kantus che sopraggiungeranno. Superato il ponte e recuperate delle munizioni dietro il blocco di cemento, accedi nel tunnel.

Capitolo 5: Captivity
Proseguendo lungo il tunnel e il percorso, sbucherete in un'area con delle gabbie: avanzando, incontrerai all'interno di una delle gabbie il tuo compagno Baird. Conclusa la sequenza, prosegui per poi girare a destra: sulla destra, nei pressi di una cassa, dovresti trovare lo Stranded's Journal: Jennifer.
Procedi con cautela perché sbucheranno alcuni droni e un boomer: eliminati, salta a bordo del pontone, ma fai attenzione al grinder. Tolto di mezzo e recuperato il mulcher, entra nell'ascensore e tira la leva di fronte a te. In cima, sbarazzati dei due droni, quindi tira la leva nella parte posteriore, tenendoti pronto ad affrontare tre ostili: tolti di mezzo, avanza e apri le celle. Al termine della cutscene, subirai l'attacco di ulteriori droni e un grinder: ripulita l'area, scendi dal mezzo e prosegui lungo il percorso.
Nel tragitto, ti imbatterai in un gruppo di droni, un kantus e dei bloodmount: eliminati i nemici, segui il percorso, uccidendo un altro kantus e dei ticker (l'attraversamento di questa zona sarà piuttosto movimentato per via dei continui scontri). Sbarazzatoti dei droni che sopraggiungeranno davanti a te, procedi alla tua destra, sconfiggendo un kantus, dei droni e un reaver. Voltato l'angolo, avanza, stando all'erta agli eventuali avversari che potrebbero sbucare, per poi girare a destra. Conclusa la sequenza con Dom, dirigiti verso l'edificio indicato dal tuo compagno: in cima al tetto, dovrai difenderti dai numerosi attacchi finché non interverrà il King Raven.

Capitolo 6: Intestinal Fortitude
A inizio livello, avanza per poi girare subito a sinistra, raccogliendo il Car Gold Magazine: continuando, fai attenzione a non essere schiacciato dal meccanismo, altrimenti morirai all'istante! Superati i primi tre massi, prosegui utilizzando la "roadie run" (mi raccomando non fermarti!). Superato incolume quest'area, te la dovrai vedere con un gruppo di locuste che spunteranno fuori da una buca: tolte di mezzo e conclusa la cutscene (ricordati di raccogliere subito la COG Tag CSID:838186-22A03-SF), inizia a correre perché dovrai evitare i detriti che rotoleranno alle tue spalle. Continua a correre, badando bene a non finire in quella specie di erba: raggiunto un muro, abbattilo per avanzare, e arrivati a un secondo, demoliscilo con il tuo Lancer e procedi fino alla parete successiva. Superato anche questo ennesimo ostacolo, prosegui finché possibile: a questo punto, distruggi il mezzo che vedrai nei paraggi per crearti un percorso e avanzare alla volta di un altro muro da abbattere.
Conclusa la cutscene, continua evitando il gas che fuoriuscirà dagli ugelli: per bloccarli temporaneamente, mirate alla parte verde. Inoltre state attenti alle pozze di acido disseminate lungo il tragitto. Prosegui quindi in una specie di caverna: avanza per poi prendere il secondo percorso a sinistra, quindi avanza fino ad arrivare a una parete (ma spostati velocemente, altrimenti morirai!). Impiegando il Lancer, attraversa il muro.
Vista la sequenza, procedi lungo il percorso, e raggiunto un muro, superalo per poi tagliare le due arterie a destra e a sinistra, quindi avanza a destra, facendo attenzione a un gruppo di locuste. Superata un'altra parete, taglia le tre arterie a sinistra per crearti un percorso: entrato nella stanza successiva, alcune locuste spunteranno da terra. Tolte di mezzo, non ti resterà che tagliare le quattro arterie.

ATTO 3: GATHERING STORM

Capitolo 1: Dirty Little Secret
Al termine della cutscene di inizio capitolo, avanza per poi girare a sinistra. Lungo il tragitto vedrai un abietto passarti davanti: seguilo finché non arriverai davanti a due porte, una della quali non è bloccata. Entrato nell'edificio, percorri il corridoio a destra ed entra nella seconda stanza a sinistra, dove troverai una Boltok e una Gorgon. Raccolte, dirigiti in fondo al corridoio. Conclusa la sequenza, procedi lungo il corridoio, passando per una stanza, fino a rinvenire un lanciafiamme. Entrato nella stanza successiva per azionare la corrente, quindi torna nella stanza prima di quella dove hai scovato il lanciafiamme: la porta dalla quale eri passato è chiusa, quindi apri quella sul lato opposto tramite la leva.
Nella stanza seguente ti attende un gruppo di abietti: tolti di mezzo facilmente, grazie al lanciafiamme, attraversa la stanza per poi passare per la porta a sinistra. Riunitoti a Cole e Baird, dovrai trasportare dell'esplosivo, quindi i tuoi movimenti saranno molto più lenti a causa del peso; inoltre potrai impiegare solo la pistola. Rientrato nella stanza precedente, avanza con cautela perché verrai attaccato da alcuni abietti che spunteranno da entrambi i lati. Eliminati, procedi nella stanza successiva, ma non appena varcata la porta, ti assaliranno ulteriori abietti: tolti di mezzo, percorri il corridoio sulla destra, sbarazzandoti di altri abietti che si caleranno dal soffitto. Dopodiché giungerai davanti a una porta di sicurezza, dove partirà una cutscene.

Capitolo 2: Origins
Conclusa la sequenza, attraversa la porta per poi salire le scale: in cima, entra nella stanzetta sulla destra, dove è collocato l'Interoffice Memo: Niles Samson. Accedi quindi nella stanza principale: al termine del dialogo, Jack aprirà la porta sulla destra e a te non resterà che procedere lungo il corridoio. Scese le scale, sfonda la porta a destra e aziona le torrette di sicurezza, che si occuperanno degli abietti; quindi disattivale ed esci dalla stanza. Giunto sul lato opposto del corridoio, butta a terra la porta, e attraversata la stanza, percorri un altro corridoio, alla cui sinistra è posizionata una torretta: entrato velocemente nella stanza a sinistra (mi raccomando, evita il detector!), disattiva la torretta e raccogli delle granate.
Tornato nel corridoio, entra nella prima porta a destra, per poi abbattere la porta successiva: recuperata la Memo: Dr. Doug Sato, esci e continua per il corridoio. Superata la torretta all'angolo, recupera un lanciafiamme nella stanza a destra, quindi, facendo sempre attenzione alla torretta, entra nella stanza accanto per disattivarla. Giunto nella stanza successiva, elimina alcuni abietti per poi dirigerti nell'angolo in alto a destra: accovacciato, passa sotto le torrette e disattivale. Ora avanza lungo il corridoio successivo, quindi procedi a destra: dietro l'angolo sono posizionate tre torrette, quindi sfrutta la scrivania come scudo, e al momento opportuno, avvicinati alle torrette per disattivarle.
Procedi poi lungo il corridoio ed esci dalla porta a sinistra: all'esterno saranno appostati alcuni abietti. Tolti di mezzo, entra nella porta a destra: eliminati ulteriori abietti, avanza per il corridoio a sinistra, evitando la torretta. Superate altre due torrette, dirigiti nell'angolo in alto a destra, ma sopraggiungeranno alcuni abietti, dei quali si occuperanno però le torrette (nel caso contrario pensaci tu). Dopodiché avanza sotto le due torrette, impiegando la roadie run.
Procedi quindi lungo il corridoio successivo, disattivando le torrette. Giunto in fondo, nella stanza, sono posizionate delle torrette: non disattivarle tramite il comando all'esterno, in modo che uccideranno la maggior parte degli abietti. Raccolto il New Hope Medical File: Ruth e un lanciafiamme, elimina eventuali abietti per poi disinserire le torrette.
Entrati nella stanza successiva ed eluse le due torrette, percorri il corridoio a sinistra, e recuperate delle munizioni, entra nella porta a destra per poi scendere le scale. Procedi quindi lungo il corridoio fin quando non vedrai due torrette sulla sinistra e una porta: avvicinati finché un gruppo di abietti non irromperà dalla porta. Uccisi, continua, accovacciato, fino in fondo al corridoio.
Passato per la porta non appena abbattuta da Jack, scendi le scale a sinistra. A questo punto del gioco o ti metterai al pannello di controllo oppure fungerai da esca per i laser. La prima opzione sarà più semplice; altrimenti spostati di pilastro in pilastro, mentre Jack sarà ai comandi. Entrato nella stanza successiva, accedi nella seguente, e salite le scale, dirigiti alla console e tira la leva, sbloccando così una cutscene.

Capitolo 3: Rude Awakening
Attraversata la porta e scese le scale, entra nella stanza: eliminato un ostile, procedi, togliendo di mezzo altri due nemici, in direzione della porta-cancello. Varcata, ti assaliranno due nemici; uccisi, avanza per le successive tre stanze: nell'ultima, voltato l'angolo, tira la leva in fondo per disattivare il sistema informatico, quindi entra nella stanza seguente e percorri il corridoio. Entrato nella nuova stanza, un gruppo di droni e flamer irromperà dalla parete: dirigiti subito nella stanzetta sulla destra e attiva le torrette. Sgombrata l'area, disattivale e attraversa il varco appena aperto.
Uccisi un drone e un flamer, entra nella stanza a sinistra: disattivata la torretta, procedi lungo il corridoio, recuperando delle munizioni sulla sinistra, quindi accedi nel corridoio seguente. Dall'angolo spunteranno un drone e un flamer: eliminati, procedi lungo il corridoio, togliendo di mezzo ulteriori nemici, prima di accedere nella porta a destra. All'interno, un grinder e alcuni droni irromperanno dalla porta: uccisi, una pioggia di proiettili ti cadrà addosso, quindi evita assolutamente il razorhail.
Uscito dalla stanza, entra nella stanzetta a destra, dove è collocato il Doctor's Journal: Dr. Stephanie Zimmer. Tornato indietro, dirigiti a sinistra ed entra nel vagone: tolto il freno, una locusta ti assalirà. Quando poi il mezzo si fermerà, ci sarà un gruppo di droni ad attenderti: eliminati, continua a destra e attraversa il vagone per poi recuperare delle munizioni, prima di avanzare in direzione dell'edificio. All'interno, annientati i droni e il cecchino, apri la porta e, appostatoti in un punto strategico, passa a occuparti delle locuste. Dopodiché avanza lungo la parete sulla destra ed entra nella stanza, quindi dirigiti all'esterno e apri l'ultima porta. Prima di risalire al bordo del mezzo, entra nell'edificio di fronte a te, dove sono collocate delle munizioni e i Captivity Marks.
Salito sul mezzo, togli nuovamente il freno e tieniti pronto ad affrontare delle locuste. Giunto a destinazione e ucciso un ennesimo mostro, una volta sceso, dirigiti davanti al mezzo, quindi sali le scale a sinistra: avanza, e all'esterno, stai all'erta perché dalle buche fuoriusciranno delle locuste. Uccise, procedi, sbarazzandoti di due mauler e raccogliendo i loro scudi, dopodiché prosegui, eliminando dei droni. Sgombrata l'area, dirigiti alla tua sinistra per riunirti con Cole e Baird: mentre i tuoi compagni si avvicineranno, tieni a distanza i due reaver sopraggiunti. A questo punto Baird metterà in moto il carro armato centauro che vi condurrà alla fase seguente del gioco.

Capitolo 4: Ascension
In questo livello sarai a bordo del carro armato centauro: avanzati, gira a sinistra una volta arrivato al bivio. Annientati gli ostili, procedi superando il dislivello e continua lungo il percorso, togliendo di mezzo eventuali avversari, finché non arriverai a un lago sulla destra. Mi raccomando, fai attenzione alle buche nei pressi del nemacyst: attraversato il lago, dirigiti alla volta del successivo. Ucciso un reaver, prosegui a destra, e superato il dislivello, sbarazzati di qualsiasi ostile ti ostruisca il passaggio. Giunto al bivio seguente, procedi a destra.
Proseguendo lungo il percorso, arriverai a un ponte, che però verrà distrutto: sulla destra, allora, noterai un piccolo crinale che ti permetterà di giungere sul lato opposto. Avanzando, arriverai davanti a una barricata: uccisi gli avversari presenti, abbatti la torre per distruggere la barricata. Procedi ora nella caverna, e giunto a un vicolo cieco, un corpser irromperà dalla parete, creandoti così un passaggio: continua, e una volte che le tre stalagmiti saranno cadute, dirigiti a sinistra, raggiungendo così il livello inferiore. Ora avanza lungo il percorso: a un certo punto, però, il carro armato si bloccherà. Una volta ripartito, tre corpser sbucheranno davanti a te: quando si alzeranno sulle zampe, mira al ventre per ucciderli, dopodiché procedi, e affrontati due brumak, partirà una cutscene.

Capitolo 5: Displacement
A inizio livello, avanza lungo il percorso fino a imbatterti in una Guardia Theron: il nuovo nemico è armato dell'arco torque, le cui frecce sono dotate di una punta esplosiva. Eliminato, recupera l'arco, oltre a delle munizioni collocate in basso e a destra prima del ponte. Arrivato sul lato opposto e ripulita l'area, avanza: sulla destra noterai delle scale, dalle quali scenderanno alcuni abietti. Tolti di mezzo e salito in cima, raccogli lo Stranded's Journal: Stu, quindi elimina la locusta e i droni sulla cannoniera.
Attraversato il corso d'acqua sulla cannoniera, avanza togliendo di mezzo i droni e un kantus: raggiunta la banchina, elimina ulteriori droni e un grinder posizionati sull'imbarcazione, per poi recuperare il mulcher. Al termine della sequenza, tieniti pronto ad affrontare un gruppo di droni che sopraggiungerà da sinistra, poi a destra. Uccidi poi il flamer, prima di salire sulla cannoniera: conclusa un'altra sequenza, te la dovrai vedere con diverse cannoniere. Posizionati perciò alla torretta Troika per sgombrare l'area da qualsiasi presenza ostile, portando così a termine il livello.

Capitolo 6: Brackish Waters
Tieniti pronto perché a inizio gioco verrai subito assalito da un enorme mostro che afferrerà con i tentacoli la tua imbarcazione per due volte: sparatogli con il Lancer, il nemico inizierà a nuotare attorno alla barca per poi assaltarla nuovamente. A questo punto mira al bulbo oculare in modo da fargli aprire le fauci: corso all'interno, spara ai tentacoli, ma solo dopo che saranno diventati blu, consentendoti così di schiudere la bocca centrale, all'interno della quale lancerai due granate per sopprimere definitivamente il mostro.

ATTO 4: HIVE

Capitolo 1: Priorities
Sceso dall'imbarcazione, segui Dom fino a un edificio: attraversatolo, dirigiti sul lato opposto per sbloccare una cutscene, al termine della quale riprendi a seguire Dom, passando per un altro edificio, fino ad arrivare a un ascensore. Azionato l'interruttore, sali in cima per poi avanzare finché non partirà un'altra sequenza: conclusa, dirigiti verso un secondo ascensore, più avanti, e torna in basso.
Avanza leggermente per trovare una valvola sulla sinistra che ti consentirà di chiudere le cateratte, dopodiché procedi lungo le pareti, ma fai attenzione perché sbucheranno fuori alcuni droni pronti a riaprire le chiuse, quindi dovrai eliminarli in fretta. Raccolte alcune munizioni, percorri il corridoio che ti condurrà a un ascensore.
Sceso in basso, prosegui recuperando ulteriori munizioni e un fucile a distanza da cecchino sulla destra. Procedi quindi a sinistra, e una volta all'esterno, affronta alcuni abietti e un mauler (ricordati di uccidere prima quest'ultimo in modo da prendergli lo scudo) per poi proseguire a sinistra. Raccolte alcune munizioni nel tragitto, giungerai a un ponte: avanzando, subirai l'imboscata di un paio di droni, una guardia Theron e una torretta Troika. Sgombrata l'area, prosegui, recuperando tutte le munizioni, per poi voltare a sinistra. Arriverai davanti a due terminal: avvicinati prima a quello più distante rispetto alle scale per collezionare il Locust Terminal. Dopodiché dirigiti verso l'altro computer per sbloccare una cutscene.

Capitolo 2: Answers
Al termine della sequenza, avanza fino ad arrivare al terminal: impiegato, procedi (ti conviene sbarazzarti della vedetta ora) a sinistra del computer, scovando così il Prisoner's Journal: Jonathan Harper, sul lato del veicolo, dopodiché utilizza il terminal. Prosegui ora a destra, raccogliendo delle munizioni, fino a un altro terminal: usato, avanza al successivo, dopodiché continua il percorso, scovando altre munizioni, e alla tua destra, l'ultimo e più importante computer.
Stai all'erta, perché al termine della sequenza, verrai attaccato da un gruppo di nemici: la prima ondata sarà composta da alcuni abietti e un bloodmount, mentre la seconda sopraggiungerà alle tue spalle. Dopodiché arriveranno diversi droni e un grinder. Sbarazzatoti anche di loro, spunteranno ulteriori droni e delle guardie Theron dietro di te. Ripulita l'area, inizierà una cutscene.

Capitolo 3: Hornets' Nest
Avanzando noterai un interruttore: azionalo per sollevare delle pareti a copertura: dirigiti quindi a sinistra, e nell'angolo in alto, troverai un arco torque e delle munizioni. Prosegui poi a destra, e scese le scale, accedi nel corridoio a destra, lungo il quale è collocato il Locust Jailer Document. Giunto in fondo, dirigiti a destra, poi a sinistra, sfondando la porta.
Conclusa la cutscene, scendi le scale a sinistra facendo attenzione ad alcuni droni e a una guardia Theron appostato sulla torretta: tolti di mezzo, recupera le munizioni e sali le scale all'interno della torre. Grazie all'interruttore, aprirai una porta in basso, ma tieniti pronto a vedertela con alcuni flamer e guardie Theron che sopraggiungeranno. Eliminati, passa dalla porta da cui sono sbucati fuori e avanza lungo il corridoio, raccogliendo delle munizioni. Sbarazzatoti di ulteriori ostili nel tragitto e trovate altre munizioni, dirigiti nell'edificio, ma uscendo, ti attenderanno dei droni. Annientati, uccidi il nemico appostato sulla piccola sporgenza, quindi riprendi l'avanzata, collezionando varie munizioni e un mulcher.
Passato dalla porta dalla quale erano usciti i grinder, procedi alla tua sinistra, e salite le scale, ti ritroverai in una grande stanza: non appena entrato, la porta davanti a te si chiuderà, ma tramite la roadie run, riuscirai a entrarci. Recuperato la Human Finger Necklace sulla destra, avanza e aziona l'interruttore per poi posizionarti sulla torretta Troika così da ripulire l'area da una primo gruppo di droni, butcher e altri mostri, seguito da una seconda e terza ondata che irromperà dalla porta in fondo.
Passato a tua volta per l'entrata, segui il corridoio, salendo poi le scale: in cima, dirigiti in fondo al corridoio, e prese delle munizioni, entra nella stanza a sinistra. Prima però sbarazzati di alcuni nemici: sgombrata la stanza dei restanti avversari, recupera delle munizioni, quindi procedi lungo la passerella in cima alle scale e lungo il corridoio. Scovate altre munizioni, procedi per il corridoio (vicino all'interruttore ci dovrebbero essere alcune granate), eliminando alcuni droni, finché non sbloccherai una cutscene.
Conclusa, tira la leva per sfruttare una copertura e far fuori alcuni droni e ticker, seguiti da due reaver: ripulita l'area, prendi le munizioni e dirigiti sul lato opposto. Giunto nell'area seguente e raccolto il mortaio da terra, avvicinati all'interruttore e tiralo: tieniti pronto, perché una volta abbassata la parete sulla sinistra, verrai assalito da diversi droni e un mortaio. Schiva i colpi del mortaio ed elimina i droni, quindi avanza passando per la parete a sinistra. Tolti di mezzo dei droni e un mortaio, prosegui, annientando un gruppo di droni, ticker, un mortaio e due grinder, per infine avanzare e salire le scale a destra. Terminata la cutscene, prosegui e tira la leva per aprire la porta a sinistra, sbloccando una sequenza.

Capitolo 4: No Turning Back
A inizio livello, la cabina (contenente delle munizioni) inizierà a sollevarsi: fai attenzione perché nel tragitto verrai attaccato da alcuni reaver che sbucheranno da sinistra. Tolti di mezzo, noterai un'altra cabina cominciare a discendere: quando sarà vicina, uccidi i droni al di sopra per poi saltare nella cabina, che inizierà a salire, ma stai all'erta ai due reaver che spunteranno da destra.
Giunto in cima procedi alla tua sinistra lungo il corridoio, sbloccando così una cutscene: al termine, continua, raccogliendo delle munizioni alla sinistra delle scale. Salito, prosegui sempre a sinistra, recuperando il Locust Calendar, quindi dirigiti a destra e scendi le scale. Giunto in fondo, dopo aver scovato alcune granate e munizioni a sinistra, avanza, imbattendoti in alcuni droni e kantus: uccisi, scendi le scale a destra e prosegui fino a trovare un interruttore, che ti permetterà di impiegare o l'ascensore e la torretta Troika oppure le scale.
Posizionatoti sulla torretta, scenderai al livello successivo: eliminati tutti i droni e un kantus, scenderai nuovamente di livello, dove ti attendono dei boomer, droni e un kantus. Giunto all'ultimo livello, sbarazzati di ulteriori droni, un kantus e dei grinder per poi scendere dall'ascensore. Dopodiché avanza, raccogliendo un mulcher, fino all'interruttore sulla sinistra: impiegato, prosegui fino a rincontrare Dom e Baird per poi procedere lungo il percorso a destra. In fondo, scovate delle munizioni, accedi nella stanza, infestata però da alcuni droni, boomer e un kantus: ripulita la stanza, scendi le scale a sinistra e tira l'interruttore per posizionare il ponte.
Attraversato il ponte, entra nella stanza a sinistra per collezionare alcune munizioni e i Locust Defense Plans, quindi voltati e utilizza l'interruttore per poi tornare indietro e scendere le scale, sbloccando una cutscene. Conclusa, tieniti pronto a vedertela con due grinder che irromperanno dai portelloni davanti a te. Raccolto il mulcher, alcuni droni sbucheranno dalla porta più avanti: tolti di mezzo, passa da dove sono venuti e percorri il corridoio, trovando delle munizioni, ma anche dei droni. Giunto in fondo, dirigiti nella stanza successiva ed entra nella porta a destra: percorse le scale, vedrai l'ascensore salire, ma con a bordo due mauler, due guardie Theron e un kantus. Appostatoti, uccidi tutti gli ostili per poi salire in ascensore, assistendo a una sequenza.

Capitolo 5: The Best-Laid Plans
A inizio livello ti ritroverai in un ascensore: quando si apriranno le porte procedi raccogliendo delle munizioni sulla sinistra per poi continuare. Dirigiti quindi vero la porta del palazzo, ma partirà una cutscene, al termine della quale tieniti pronto ad affrontare alcune guardie appostate in alto. Uccise, ulteriori sopraggiungeranno dal lato opposto. Eliminate, torna indietro in direzione dell'ascensore, ma dirigiti a destra lungo il percorso: procedendo ti imbatterai in alcuni ticker, un bloodmount e delle guardie. Tolti di mezzo gli avversari, avanza facendo attenzione perché dall'ascensore a sinistra irromperanno una guardia e un kantus.
Superato l'ascensore sulla destra, raccogli sulla porta la Locust Invasion Map e un arco torque in fondo, quindi sali in ascensore e scendi, sbloccando una sequenza. Terminata, passa per la porta e percorri il corridoio fino all'interruttore: impiegato, sali al livello superiore. Posizionatoti sulla sporgenza, uccidi il mauler e delle locuste in basso, poi occupati del grinder sul lato opposto. Avanza, e voltato l'angolo, accedi nell'area a destra, salendo sull'interruttore per aprire il cancello, consentendo a Dom e Baird di raggiungerti. Dopodiché procedi, salendo le scale a destra.
Prosegui ora fino a una seconda rampa di scale: in basso scoverai il Trinity of Worms Artifact e delle munizioni. Tornato indietro, raccogli il mulcher dal grinder morto prima di avanzare per poi scendere lungo una scala a spirale (stai all'erta perché nel tragitto ti imbatterai in diverse guardie e ticker). Giunto in basso, entra nella stanza dove ti attendono dei kantus e della guardie: sgombrata l'area, inizierà una sequenza.

Capitolo 6: Royal Inquisition
Voltato l'angolo, raccogli delle munizioni e un mulcher prima di procedere nella stanza successiva: all'interno, dirigiti a sinistra per scovare le Locust Tablets e ulteriori munizioni, per poi riunirti al resto della squadra. Tirato l'interruttore si apriranno due percorsi, uno a destra l'altro a sinistra, ma entrambi conducono nello stesso luogo. Fatta la scelta, scendi con l'ascensore e continua l'avanzata eliminando i vari nemici nel tragitto: ti ritroverai su una sporgenza a sinistra, dalla quale sbarazzati del mauler e di alcune guardie sul lato opposto, per poi occuparti di ulteriori ostili sul tuo lato.
Dopodiché dirigiti all'ascensore: impiegato l'interruttore, scendi al livello inferiore e procedi recuperando delle munizioni a sinistra e un mortaio a destra. In questa fase procedi con cautela perché verrai attaccato da tre ondate di guardie. Sgombrata l'area, avanza fino alla piattaforma, sbloccando una cutscene, al termine della quale subirai l'imboscata di un gruppo di guardie: uccise, gira il meccanismo al centro per far indietreggiare la piattaforma. Passato per la porta, vedrai un'altra sequenza: conclusa, mentre Cole e Baird partiranno all'inseguimento della regina delle locuste, tu dovrai vedertela contro Skorge.

BOSS: Skorge
Il boss è armato di un bastone con all'estremità due motoseghe: per batterlo in duello ti basterà premere rapidamente il pulsante B, e una volta sconfitto, tagliargli il braccio. A questo punto il nemico fuggirà su una sporgenza: appostati in un punto strategico perché il boss, oltre a essere armato di una Gorgon, ti lancerà contro della granate a inchiostro, che dopo l'esplosione, emettono una nube di gas tossico che acceca e avvelena chiunque si trovi nei paraggi.
Dom giungerà in tuo soccorso, uccidendo eventuali ticker, ma se dovessero avvicinarsi troppo, pensaci tu. A un certo punto il boss si arrampicherà sulla parete, scagliandoti contro delle stalattiti, e in seguito, farà crollare una colonna. Evitandola, Skorge riscenderà a terra: corri verso di lui, tenendoti pronto a un nuovo duello con la motosega, quindi premi velocemente il pulsante B. Dopo un po' partirà una cutscene nella quale il boss fuggirà in ritirata a bordo di un reaver.

Al termine della scena dirigiti verso il trono ed entra in una delle due porte per ritrovarti all'esterno con Cole e Baird: concluso il dialogo, non ti resta che attraversare il ponte in roadie run (non ti preoccupare del reaver!).

ATTO 5: AFTERMATH

Capitolo 1: Escape
Questo livello sarà alquanto semplice: non dovrai fare altro che sparare a qualsiasi cosa intralci il tuo cammino e schivare i razzi. La torretta anteriore è il lanciarazzi che dispone di munizioni illimitate e non ha tempi di raffreddamento, mentre l'arma posteriore è una mitragliatrice Troika che al contrario deve essere ricaricata. Per passare velocemente da un'arma all'altra, ti basterà premere il pulsante X.
A inizio gioco, mira a qualsiasi brumak o lanciarazzi nel percorso, stando attento ai razzi; dopodiché affronta delle locuste e un brumak che irromperà dalla parete, per sbloccare una cutscene. Conclusa, ti ritroverai in un tunnel, appostato sulla torretta posteriore: stai all'erta perché subirai l'attacco di Skorge a cavallo di un'idra. Quando il mostro sarà vicino, sparagli in bocca, ripetendo l'azione finché non partirà una sequenza.
Al termine, sarai all'esterno pronto a vedertela con un gruppo di reaver che ti assaliranno alle spalle: continua a eliminarli fino a quando non vedrai un'altra cutscene, dopo la quale dovrai affrontare nuovamente l'idra. Fai attenzione perché il mostro ti afferrerà alle spalle: sparale prima alla zampa per distruggerla, poi in bocca, e infine in testa. Una volta annientata, partirà una cutscene.

Capitolo 2: Desperate Stand
A inizio livello, avanza stando attento a un reaver: ucciso, dirigiti verso l'edificio a sinistra. All'interno, gira a destra, ma stai all'erta perché irromperanno alcune locuste sulla piattaforma, seguite da un reaver, di cui però si occuperà il King Raven.
Prosegui poi a destra, quindi a sinistra lungo le scale per collezionare delle munizioni e il COG Recon Repeort. Tornato sopra, procedi per poi girare a sinistra, eliminando alcuni droni e un altro reaver, quindi entra nella stanza alla tua destra. Segui il Colonnello Hoffman, dopodiché sali le scale a sinistra e avanza per poi uscire dalla porta: in basso sono appostati alcuni droni, mentre a sinistra troverai un fucile a distanza da cecchino e delle munizioni, ma anche due mulcher. Allo scontro si unirà successivamente un boomer, seguito da due reaver: non sprecare le munizioni perché se ne occuperà il King Raven.
Sgombrata l'area, attraversa il ponte e sali le scale a destra, seguendo il Colonnello Hoffman: in cima, posizionati su una torretta Troika e spara ai reaver che sopraggiungeranno, quindi continua a destra per scovare delle munizioni. Segui sempre Hoffman, e quando la porta si aprirà, avanza lungo il percorso, imbattendoti in un gruppo di droni: prima di affrontarli, però, dirigiti a destra e scendi le scale per recuperare il COG Tag CSID:911706-DZUHO-JN. Sbarazzatoti di ulteriori droni e due grinder, irromperanno sulla scena due brumak: non ti resta che ucciderli per terminare il livello.

Capitolo 3: Free Parking
A inizio gioco ti ritroverai in un cortile: uccisi i due cecchini appostati in alto sull'edificio, avanza eliminando un drone e un flamer che sopraggiungeranno da destra. Entrato nell'edificio, e affrontati ulteriori ostili, sali in cima dove ti attendono altri droni: tolti di mezzo, passa per la porta. Proseguendo lungo la passerella, ti imbatterai in alcuni droni e un kantus, seguiti da un grinder che sbucherà dalla porta. Scese le scale, esci dall'edificio: annientata prima la torretta Troika, passa a occuparti dei droni, quindi continua, eliminando un gruppo di abietti e due mauler sui lati, seguiti da due bloodmount.
Dirigiti quindi verso l'edificio e tramite il meccanismo apri il cancello per poi proseguire all'interno. Uscito, ti scontrerai con ulteriori droni e un grinder: tolti di mezzo, procedi per poi girare a destra, e dietro il muro, scoverai il Jacinto Sentinel Newspaper. Raccolto, continua a sinistra, ma a un certo punto dovrai decidere se dirigerti nel parcheggio oppure rimanere in strada.
L'area del parcheggio sarà leggermente più facile. Avanza, uccidendo dei droni e un reaver, finché non ti riunirai a Dom, ma stai all'erta perché un grinder sbucherà proprio davanti a te: eliminato, raccogli il martello dell'alba, in grado di spazzare via qualsiasi nemico. Ti sbarazzerai così in fretta di un gruppo di droni e mauler, prima di dirigerti in un edificio crollato a sinistra: abbattuta la parete, prosegui a sinistra in direzione di un altro edificio distrutto, nei pressi del quale troverai la COG Tag CSID:444526-MI2k9-3B. Non ti resta che avanzare lungo la strade per concludere il livello.

Capitolo 4: Tenuous Footing
Avanza a sinistra e scendi al livello inferiore: scoverai un fucile a distanza da cecchino, ma ti conviene mantenere il martello d'alba. Avvicinati quindi alla gru e spostala a sinistra, e dopo che Dom sarà salito, dirigila a destra in modo da fargli raggiungere l'altra gru. Uccisi i droni in basso, Dom abbatterà la gru così da farti passare: eliminati i droni che tenteranno di aggrapparsi dal basso, avanza sbarazzandoti di un mauler e un reaver nel tragitto. Voltato l'angolo, togli di mezzo un flamer e alcuni ticker prima di continuare lungo il corridoio dal quale era venuto il flamer: abbattuti ulteriori ostili, a un certo punto il pavimento crollerà, facendoti precipitare in fondo all'edificio.
Al termine del dialogo, raccogli le munizioni ed elimina il gruppo di droni e flamer appostato al di fuori dell'edificio, quindi esci e dirigiti nell'angolo in alto a destra dove è collocato lo Stranded's Journal: Russell, dopodiché togli di mezzo altri droni. Avanzando, giungerai davanti a una specie di torre: tagliati i due cavi per crearti un ponte (non preoccuparti dei droni), entra all'interno. Qui, prosegui per poi girare a sinistra, eliminando dei kantus e dei droni, prima di procedere dentro l'edificio. Uscito, ti attenderanno un brumak e numerosi droni, ma se avrai a disposizione il martello dell'alba, annienterai in fretta gli ostili. Nel corso dello scontro l'edificio crollerà: a questo punto dirigiti versi i pilastri crollati e spingi l'interruttore dell'ascensore che ti condurrà in alto. Uscito, avanza sempre sotto copertura in modo da evitare il fuoco nemico, quindi uccidi il pilota del brumak per concludere il livello.

Capitolo 5: Closure
A inizio livello ti ritroverai a comandare un brumak, eliminando qualsiasi drone, boomer, grinder o reaver che ti ostruisca il passaggio. Avanzando giungerai a una porta che abbatterai premendo il pulsante B, per poi vedertela contro un corpser. Proseguendo, spara dei missili per sbarazzarti in fretta del successivo ostile.
Giunto al termine del percorso, dovrai demolire tre pilastri per creare un passaggio ai King Raven che sopraggiungeranno con la bomba Lightmass: sbarazzatoti di qualsiasi presenza ostile, mira ripetutamente alla colonna, nello stesso punto, per distruggerla, quindi passa alla successiva. A questo punto partirà una cutscene, al termine della quale ti ritroverai a pilotare il King Raven: mira al brumak con il martello dell'alba, sparando soprattutto alla parte superiore del corpo fino a farlo esplodere.
Annientato l'avversario guarda la scena finale.

Complimenti hai terminato Gears Of War 2!

Gears Of War 2 - Finale: "Closure" - Parte 1

Gears Of War 2 - Finale: "Closure" - Parte 2