La Restaurazione della Repubblica sarà solo opera vostra!  0

La soluzione è basata sulla versione americana del gioco. Potrebbero esserci divergenze con la versione italiana.

Ryloth - Master & Padawan

Dopo la scenetta, scalate la roccia, dunque sinistra. Seguite le istruzioni di Yoda per superare i piccoli burroni seguenti, nonchè come sollevare le casse per sgombrare la via. Eliminate i droidi, procedendo sempre a sinistra, provando ad usare la forza. Per eliminare il gruppetto di robot, dovrete effettuare un doppio salto verso la loro testa, aggrapparvi a loro, usare la spada laser per prenderne il controllo. Sparate dunque ai pilastri, distruggendoli. Usateli per salire su. Usate il pod per superare il burrone; fatevi istruire da Yoda sull'esecuzione di attacchi aerei. Dopo un breve percorso giungerete al boss.

Boss: Tripod Tank
Schivate i suoi attacchi, inizialmente non potrete infliggergli danni. Non appena la sua gamba rimarrà bloccata, servitevi della Forza per farla rimanere lì dov'è ora. Saltate sulla gamba, dunque sulla piattaforma (parte del robot) immediatamente sopra. Colpite il cannone con la spada laser. Ripetete la procedura per gli altri due cannoni, completando così il livello.

Ryloth - Powering Up Resdin

Procedete verso destra, superando l'edificio. Giunti al simil-ascensore, prelevate l'artefatto sulla destra. Continuate poi nella direzione opposta, superando i burroni e raccogliendo energia. Arrivati alla fine del sentiero, guardate a sinistra: noterete un ghiaione, di cui vi potrete servire per scendere. Saltellate lungo le successive piattaforme, arrivando ad un gruppo di guardie. Eliminate le guardie, dovrete attivare un generatore. Per farlo, premete velocemente, a brevi intervalli, il tasto della Forza.
Usatelo per salire; sinistra. Giunti al burrone più ampio, si consiglia di prendere la rincorsa dal muro sul retro, situazione che vi consentirà di eseguire il salto senza troppi problemi. Seguite le indicazioni di Yoda lungo l'edificio; usate le aste per salire verso l'alto. Arrivati alla serie di generatori, correte verso destra (usando la specie di "filo nero" come indicazione) per trovare il punto dal quale attivarli, usando poi la Forza come avete prima fatto. Il pistone si attiverà, voi potrete usarlo per salire. Lanciate il ragno nero verso i detriti per liberare la strada. Eliminato l'ultimo gruppetto di nemici, usate il generatore (al piano inferiore) per concludere il livello.

Ryloth - Outpost Initiation

Eliminate i soldati a sinistra, seguendo sempre le istruzioni di Yoda. Servitevi delle granate non appena ve lo consiglierà, sono assolutamente indispensabili. Prelevate l'artefatto, dietro il muretto a destra. Distruggete poi i detriti (con una granata) lungo il corridoio per crearvi passaggio, percorribile usando la nuova mossa che Yoda vi spiegherà.
Giunti in cima, cominciate a lanciare granate verso sinistra, soldati in arrivo. Percorrete i due corridoi, eliminando i droidi con attacchi corpo a corpo. Entrate nell'edificio a destra, trovando così un altro artefatto. Salite le scale, eliminate i droni sulla destra; continuando poi ad uccidere, preferibilmente con il corpo a corpo, i nemici in questa direzione. Ne rimarrà un esiguo gruppetto, riservate a loro le ultime granate (specialmente ai veicoli).

Ryloth - Rookie Rendez-vous

Usate la forza per sradicare i soldati dalle "hover bike", saltando dunque su una di esse per superare il burrone. Sparate al muro, rivelando una cava lungo la quale procedere. Dovrete percorrere un canyon, obiettivo: tenere a bada gli avversari ai vostri lati. Eliminate il generatore, procedete ad eseguire il minigioco. Posizionatevi sulla parte destra dello schermo per riuscire ad uccidere una grande quantità di avversari.
Procedete poi dentro il buco creato dall'esplosione del generatore; ne troverete un altro, che dovrete similmente polverizzare. Dopo il minigioco, cominciate a salire le piattaforme sulla destra; dopo la scenetta, prelevate l'artefatto, verso sinistra. Tornate a percorrere il sentiero principale; servitevi dei tubi per arrivare all'avamposto alleato, da dove potrete dare man forte ai vostri nemici. Respinta l'invasione, la missione si concluderà.

Juma-9 - Assault!

Aprite la porta con l'uso della Forza, eliminando poi i droidi, utilizzando colpi standard. Usate la piattaforma trasparente per arrivare al seguente corridoio; saltate poi verso le macerie, usando la Forza sulla simil-jeep per spedirla verso il vicino burrone. Una nuova piattaforma trasparente vi consentirà di procedere. Eliminati i nemici, aprite il cancello con la Forza, usate dunque l'ascensore per arrivare all'ultimo piano. Evitate di usare la tattica che Yoda vi suggerirà, ci sono qui troppi avversari: uccideteli con metodologie standard. Quando arriveranno i Mech, controllatene uno per eliminare gli altri. Saltate dunque verso sinistra, il vostro amico vi chiamerà.
Mentre venite portati su dall'ascensore, saltate sul tubo a sinistra. Aspettate che un nemico arrivi; saltategli sulla schiena e fatelo esplodere verso il punto debole del muro. Continuate lungo il corridoio che si sarà così creato. Prima di procedere a destra, salite fino in cima per prendere l'artefatto. Eseguite un doppio salto sulla piattaforma instabile, superando così il burrone.
Usate gli ascensori ed i tubi per procedere; dunque, salite fino alla cima del condotto. Correte verso destra velocemente, evitando la caduta di detriti. Ennesimo ascensore, dunque nemici, da cauterizzare con la Forza. Superato il minigioco, via verso sinistra; eliminate lo scudo dei veicoli con la Forza, distruggendoli poi con la spada laser.

Juma-9 - Power Reroute

Destra, hackerate la console seguendo le istruzioni. Eliminate i nemici con le granate, attraversate il ponte. Hackerate la seconda console, in alto a destra. Correte velocemente lungo il seguente corridoio, evitando l'elettricità. Salite le piattaforme dopo la scossa, prendendo l'arma con la quale potrete distruggere i detriti. Altra console da hackerare; stavolta, cominciate a muovere gli anelli da quello più interno (ruotatelo due volte; dunque ruotate quello esterno, allineando la parte verde; infine, collocate in maniera esatta quello interno). Un'altra console identica seguirà, dunque una leggermente diversa: collocate i segmenti blu sulla parte in basso a sinistra del cerchio, quelli verdi con quella in alto a destra.
Superato il minigioco ed un altro corridoio, giungerete all'ultima della serie di console. Questa sarà leggermente più complicata, ecco le istruzioni: partendo dall'esterno, entrate di due anelli, ruotate due volte; uscite di uno, ruotate; uscite di uno, ruotate; entrate di uno, ruotate; entrate di uno, ruotate due volte.

Juma-9 - Hazardous Infestation

Destra, gettate gli avversari nel burrone con la Forza. Continuate a saltellare allegramente verso destra, evitando i pannelli luminosi-esplosivi. Destra, cominciando a percorrere i tubi di ferro, evitando le fiamme della piattaforma. Saltate sul computer per giungere alla seguente piattaforma. Sinistra, fino a giungere all'ennesimo computer. Saltate anche su questo, dunque via lungo i tubi a sinistra. Usate la piattaforma subito sopra l'ingranaggio per procedere. Eliminate i frammenti di esplosivo con la Forza. Sinistra; prima su, per prendere l'artefatto; poi giù, per continuare lungo le piattaforme. Saltate su uno dei droidi, prendendone il controllo, usate le bombe per far esplodere le torri.
Sinistra, saltellate sulle piattaforme e salite lungo le torri circolari. Evitate il muro rosso, rimanendo sulla sinistra. Attivate la console, il muro comincerà a muoversi e voi potrete procedere senza perdere la vita. Saltate lungo le piattaforme a forma di tubo, dunque velocemente su, attenzione alle icone: quando diventeranno rosse, i mattoni ove stazionate cadranno.
Giunti all'edificio circolare, andate a destra, lungo i tubi. Interagite con la console, utilizzando le piattaforme che così compariranno. Seguite poi il tubo in alto a sinistra, giungendo all'ennesimo edificio circolare; un palo vi consentirà di superare il vicino burrone. Eliminate il nemico con la Forza; quando li avrete uccisi tutti, i muri rossi scompariranno e voi potrete continuare verso destra.
Usate le piattaforme per giungere all'edificio sulla destra, uccidete i nemici, superate sulla sinistra i muri rossi. Eseguite il minigioco, su fino al tetto. Uccidete i nemici per completare la missione.

Ryloth - Seek and Destroy

Scendete le scale sulla destra, eliminando i droni in arrivo. Servitevi della passerella per arrivare alle spalle del droide-ragno, saltando così verso di lui per prendere possesso della sua coscienza. Distruggete le pietre, sulla destra, per garantirvi il passaggio. Uccidete i seguenti nemici e prendete un altro droide-ragno, per distruggere il vicino muro.
Aldilà di esso, un terminale: attivatelo premendo freneticamente il tasto della Forza. Attraversate il ponte che comparirà; prendete il controllo di uno dei Mech per azzerare i vicini avversari. Destra, usate la nuova mossa che vi verrà insegnata da Yoda per distruggere i nemici, ribattendo i loro colpi. Entrate nel vicino, piccolo edificio per recuperare l'artefatto. Continuate dunque lungo il percorso centrale; usate la forza per distruggere i barili, saltando dunque lungo la serie di colonne. Ribattete i laser nemici, nonchè la bomba esplosiva. In questo modo, un tubo cadrà esattamente lungo il burrone, permettendovi così l'incolume attraversamento. Salite gli edifici sullo sfondo, destra. Uccisi i nemici, scalate l'ennesima costruzione, superando il cornicione accanto al cancello rosso.
Prendete possesso di uno dei droidi, collocando dunque una bomba nei pressi del cerchio giallo. Superato il minigioco, percorrete il nuovo cancello. I vostri amici attiveranno per voi un interruttore che vi consentirà di superare il canyon. Prendete possesso di uno dei droidi-ragno nei pressi della torre, distruggendola, completando così la missione.

Ryloth - Emergency Evac

Destra, eliminate i droidi (usando la Forza, nel caso in cui vi troviate in difficoltà). All'arrivo del droide corazza, cominciate a muovervi verso sinistra; metterete le mani su un bonus che vi permetterà di produrre ondate di Forza che andranno a distruggere la corazza nemica. Attendete i vostri compagni, continuando poi ancora verso destra. Salite gli edifici sopra di voi, distruggendo i Mech; usatene uno per spaccare il muro già "debole". Continuate avanti; prendete possesso di uno dei droidi-granchio, usando l'attacco Shockwave - che vi verrà mostrato da Yoda - per distruggere il muro in corrispondenza del segno circolare.
Uccisi i nemici che da lì usciranno, utilizzate la nuova apertura. Destra, altri nemici (le Onde di Forza sono consigliate). Salite poi sulla nave volante amica per completare il livello.

Ryloth - Out on Patrol

Lungo questa missione, controllerete un AT-RT, unità con ottime capacità d'attacco, ma scarse capacità di difesa. Cominciate subito ad eliminare gli avversari, cercando di distruggerli non appena entreranno nel vostro campo visivo (possono saltare e muoversi, attenzione).
Scendete poi giù, attendendovi un'imboscata dai lati che ci sarà specialmente da destra, ma voi sarete preparati. Collocatevi nella parte inferiore dell'area di gioco all'arrivo dei droidi-ragno per evitare la maggior parte dei loro colpi. Superato l'opzionale minigioco, destra. Dopo alcuni nemici, tra voi e la fine del livello rimarrà unicamente una serie di semplici piattaforme.

Ryloth - Missing in Action

Destra, lungo il muro, poi le piattaforme. Usate il palo quando le piattaforme non saranno più sufficienti a supportarvi. Distruggete i cristalli, attirando l'attenzione di un nemico; saltate su di lui, usandolo come punto di sostegno per giungere alla piattaforma sottostante. Destra, un'altra serie di sostegni e tubi vi attendono; evitate salti nel vuoto, supportatevi sempre con tubi e pali, presenti qui in abbondanza.
Usate i barili esplosivi per polverizzare il successivo gruppetto di avversari, superando poi il minigioco. Sinistra, prendete il cristallo. Arrivati alla parte più bassa della zona, usate il cornicione per raggiungere il palo, da qui un'altra serie di piattaforme e tubi. Scendete la rampa a destra, poi via di palo in palo, fino a ricevere un messaggio da Ahsoka. Per ora, continuate verso il checkpoint. Sinistra, prendete l'artefatto e salite sulla torre metallica alla destra. Uccidete i nemici, preferibilmente saltandoci sopra e colpendoli velocemente con la spada laser alla testa. Eliminati tutti, concluderete il livello.

Juma-9 - SOS

Saltate aldilà del piccolo burrone, dunque superate anche il condotto immediatamente seguente. Distruggete i barili usando la Forza, percorrete poi velocemente la piattaforma di legno; se vi stazionerete per troppo tempo essa cadrà giù. Destra, scendete lungo il condotto. Usate un nemico in grado di lanciare bombe per distruggere il muro in corrispondenza dell'anello giallo.
Destra, senza farvi toccare dal vapore. Usate i pistoni per superare il dislivello ripido, a destra. Dalla cima, continuate nella medesima direzione. Usate la spada laser sulla vicina console, disattivando per un attimo il vapore. Superato il muro, nell'unico momento in cui non sarà attivo, fatevi lanciare dalla serie di pistoni, superando i burroni.
Volendo, è possibile completare il minigioco. In caso contrario, incamminatevi verso destra. Saltate il buco, arrivando ad un tubo; seguitelo lungo il suo sviluppo, giungendo ad un bivio. Sinistra. Usate uno dei nemici per collocare una bomba, su uno dei soliti "cerchi gialli" del pavimento. Scendete lungo il buco che così si creerà. Saltate sulla roccia verde e poi dritti.
Usando una roccia semovente, giungerete ad un aggeggio composto da due martelli che sbattono l'uno contro l'altro. Uccidete i nemici, saltate su una delle rocce segnalate da anelli verdi, così da poter giungere al lato opposto del burrone. Tra voi e la fine del livello c'è solo il gruppetto di oggetti verdi, che potranno da voi essere facilmente eliminati con l'uso della Forza.

Juma-9 - Abandon Ship

Scendete lungo il condotto, cercando poi di non uccidere i vostri uomini nella sparatoria che seguirà (pare che si collochino nella posizione perfetta per essere eliminati). Posizionatevi dunque sulla destra, preparandovi a respingere l'incombente gruppo di avversari che giungerà da sinistra. Stessa cosa nella zona seguente, stavolta però usando le granate per fermare eventuali veicoli nemici in arrivo.
Guardate in alto, interagite con il terminale qui presente. Risolvete il facile puzzle. Destra, uccidete i soldati, dunque risolvete un altro puzzle. Saltate verso il faretto, eventualmente superate il minigioco nel caso in cui ne abbiate voglia, continuando poi nella stessa direzione di prima. L'ultimo puzzle del livello vi attende, anche questo semplice; la missione sarà ora completata.

Juma-9 - Boss: Kul Tesla

L'obiettivo è schivare gli attacchi, aspettando finchè sarà possibile lanciare dell'esplosivo verso Kul Tesla; egli rimarrà stordito e voi potrete colpirlo con la spada laser. Schivando, attendete l'arrivo dei polipi giganti; lasceranno delle bombe, prelevatele con il "Force Blast", lanciandole verso il boss. Un'altra buona tattica consiste nell'utilizzare gli esplosivi che lui stesso impiegherà per distruggere parti di livello: intercettateli e lanciateli contro il loro creatore. Durante l'ultima parte della battaglia, alcuni blocchi enormi sorgeranno dalla lava; voi dovrete lanciarli contro il nemico per terminare una volta e per sempre la battaglia.

Alzoc III - Cliff Top

Destra, usando gli aerei distrutti come appiglio. Dopo una serie di salti, piuttosto banali data la vostra esperienza, giungerete ad alcuni blocchi di ghiaccio sporgenti. Attendete che un nemico si materializzi, prendetene possesso e lanciatelo verso la parte gialla del muro. Potrete dunque salire sul carro armato amico. Il sentiero si bloccherà nuovamente; scendete dal carro e riprendete a saltare lungo le solite piattaforme ghiacciate.
Dopo il minigioco opzionale, destra. Uccidete i droidi; giunti alla barriera di ghiaccio che impediva al carro di procedere, distruggetela con l'inconsapevole aiuto del vicino avversario. Salendo sul veicolo amico, giungerete alla fine del livello.

Alzoc III - Ground Zero

Destra, saltando lungo il ghiaccio. Dopo svariate, simili piattaforme giungere al checkpoint. Destra, usando le aste per raggiungere le piattaforme. Lasciate che le truppe amiche distruggano il blocco di ghiaccio che vi impedisce di procedere. Ancora verso destra; concluso il minigioco, usate le aste per continuare lungo la solita direzione, sfruttando i cornicioni delle piattaforme per aggrapparvi dopo i salti più estremi. Dopo il checkpoint, prendete possesso di un granchio-robot, distruggendo il muro dall'altro lato della stanza.
Dopo il minigioco, potrete procedere lungo le solite piattaforme e cornicioni. Speciale attenzione va riservata alla roccia con sopra alcune sfere d'energia, il salto per raggiungerla potrà essere difficoltoso, sicuramente dovrete aggrapparvi con forza ai cornicioni per potercela fare. Giunti in cima, attendete l'arrivo dei nemici; ponete alle vostre dipendenze uno di loro, gestendo il suo laser per polverizzare la roccia sullo sfondo. Potrete così raggiungere i vostri uomini, completando la missione.

Juma-9 - Take it Back

Percorrete l'hangar sulla destra, eliminando i soliti avversari. Non appena saranno tutti stati spediti nell'aldilà, si aprirà il condotto verso la nuova sezione del livello. Distruggete i nemici e le casse, prendendo l'artefatto dietro queste ultime. Un'altra stanza vi attende, dopo la quale dovrete scalare il muro destro dell'hangar (usate gli appigli energetici).
Saltate lungo le piattaforme verso destra; scendete giù, sempre a destra; prima di cadere nel burrone, deviate a sinistra. Alla vostra destra vedrete l'ingresso ad un altro condotto. Ripetete il processo di scivolamento, sempre nella stessa direzione, usando anche i pali per garantirvi l'accesso all'ennesimo condotto. Saltate verso il suo centro; uccidete i droidi con le spade laser (date loro priorità, quantomeno), concludendo la missione.

Juma-9 - Inside Out

Yoda vi insegnerà l'arte del volo radente, utilizzatela per superare i fori lungo il pavimento. Uccisi i droidi, interagite con la console sulla sinistra (allineando gli anelli di colore blu e verde, molto facile). Reiterate la procedura a destra; altri droidi ed altri terminali vi attendono, esattamente identici a quelli appena visti. Servitevi degli "strafe" per evitare i colpi del droide che apparirà di lì a breve; dunque, usate la Forza sui generatori (come vi viene ben esplicato dal gioco stesso) per prelevare l'artefatto. Dunque, superate le turbine, giungendo a due terminali.
Risolvete i semplici puzzle. Prenderete il controllo di Mace Windu. Premete velocemente il tasto della Forza, dopo aver mirato il vicino cancello. Eseguite questa manovra sui tre terminali, aprendo così la porta sulla destra. Superate il burrone servendovi delle piattaforme (attenzione a quando diventeranno rosse); nella nuova stanza, premete gli interruttori nell'ordine seguente: centro, sinistra, destra. Altra porta, dunque un'ultima serie di pulsanti; stavolta la sequenza sarà: sinistra, destra, centro. Giungerete così alla fine della missione.

Alzoc III - Eye of the Storm

Usate subito la Forza per attirare le gambe del robot verso terra. Il vostro amico potrà così colpirlo; saltate (doppio salto) in aria, colpendolo sulla testa. Esploderà. Infilzate la sua testa con la spada, e lanciatela verso il muro, facendolo esplodere.
Destra, lungo le piattaforme. Uccidete i droidi; giunti al muro rosso, cambiate direzione - sinistra. Lanciate uno dei droidi verso il "punto di debolezza" del muro per abbatterlo. Continuate avanti; al bivio, sinistra, lì potrete prelevare l'artefatto. Per distruggere il successivo muro, dovrete prima lanciare un droide verso il punto più fragile; dunque, un altro verso i cilindri neri, sulla sinistra. Cominciate a percorrere il nuovo sentiero. Prendete possesso del droide a voi vicino, usando il suo laser per colpire il muro a sinistra del robot-granchio.
Con il medesimo laser, eliminate anche gli altri due droidi. Procedete dunque verso sinistra, poi destra. Lanciate una bomba (possedendo un droide) verso il punto debole delle vicine rocce. Saltate lungo le varie piattaforme, giungendo ad un enorme ingranaggio. Usatelo come una specie di giostra, giungendo così all'artefatto. Continuate dunque verso l'ingranaggio visibile in alto a sinistra. Saltate poi verso la prima piattaforma visibile; salite a destra; attenzione dunque alle lame della turbina rotta (capirete il loro arrivo dal visibile campo elettrico che si creerà). Arrivati in cima al seguente condotto, vi troverete nei pressi dell'ennesimo ingranaggio. Vi condurrà alla porta di fine livello.

Alzoc III - Guard Duty

La missione è molto breve, dovrete proteggere il gruppetto di truppe nei pressi del computer. Cominciate ad uccidere normalmente il primo gruppetto di nemici, non problematico. Appariranno due fari lampeggianti; completate (senza vincoli di punteggio) i due minigiochi per porre fine alla missione.

Alzoc III - Boss: Ventress

La sua debolezza è la capacità difensiva (i suoi punti vita crolleranno in seguito ad ogni vostro colpo), il suo punto di forza è la velocità. Cominciate a combattere in maniera standard sulla prima piattaforma; dopo che le avrete tolto 1/3 degli HP, volerà verso destra. Saltate verso la nuova piattaforma e ripetete il processo. Quando si muoverà nuovamente, non riuscirete più a raggiungerla in maniera diretta. Attendete l'arrivo di uno dei robot, fatelo vostro, dunque usate il suo laser per sparare alle stalagmiti che reggono il tetto sopra Ventress: crollerà, eliminandola.

Ryloth - Enemies of My Enemies

L'obiettivo della missione è chiudere una serie di cancelli, bloccando l'invasione nemica. Prima di cominciare, prendete l'artefatto aldilà della casse sulla sinistra. Dunque, eliminate i nemici; accedete al terminale-computer (colpitelo con la spada laser), completando il minigioco. Arriveranno altri nemici; prima di continuare verso il seguente terminale, uccideteli (usate gli esplosivi contro i mech).
Dopo aver completato il minigioco, salite verso la piattaforma più in alto per finire la missione.

Ryloth - Reunion Under Fire

Destra, fate esplodere i barili. Saltate poi lungo le piattaforme, in alto. Servitevi del primo Mech per uccidere anche i suoi compagni. Giunti alla cima della struttura, continuate ancora a destra. Giunti al cancello, usate i droidi per farlo esplodere, consentendovi così una facile prosecuzione. Scendete lungo il condotto, saltando verso sinistra alla sua fine, per evitare le lame. Usate il droide per far esplodere il muro e cominciate la battaglia (usate le Onde di Forza per concluderla velocemente). Uccidete il Tripod Tank nella stessa maniera vista nella prima missione, completando l'obiettivo.

Ryloth - Cover Fire

Destra, correte mentre eliminate gli avversari per non essere uccisi dai proiettili esplosivi. Rimuovete il muro usando la vostra arma secondaria. Poi ancora destra, uccidendo il Tripod Tank in arrivo. Superato il minigioco, arriverà in scena un altro Tripod Tank: mirate al BULB in cima ad esso, per distruggerlo velocemente. Ce ne saranno altri due, identici, dopo i quali la missione potrà dirsi conclusa.

Juma-9 - Anybody Out There?

Scendete lungo il condotto, usando la spada laser sulla console per interrompere l'elettricità. Il vostro amico potrà così sbloccare la piattaforma e voi vi potrete riunire a lui. Destra, ennesimo condotto; dunque altra console da distruggere per disattivare il campo elettrico. Dopo un po' di platforming standard, giungerete ad un altro computer. Prima di hackerarlo, eliminate i nemici con delle Onde di Forza.
Lungo il successivo corridoio, dovrete - con l'aiuto dei vostri alleati - usare la Forza per sollevare i cancelli. Premete velocemente tutte le volte che vi verrà indicato su schermo. Percorrete la successiva stanza in senso orario per evitare i raggi; usate poi la roccia per giungere ad un muro lampeggiante.
Usate il droide per colpire l'interruttore, spostando nuovamente la roccia. Evitate i laser esattamente come avete fatto prima ed attivate un altro interruttore, proprio come prima, per due volte. Saltate lungo le piattaforme collocate sul braccio meccanico, cercando di capire quale sia il giusto tempo.
Dopo il minigoco opzionale, usate l'Onda di Forza sul primo gruppo di piccoli droidi, per poi occuparvi più personalmente degli altri soggetti, dotati di spada laser. La piattaforma riprenderà la sua corsa verso destra. L'ultimo ostacolo: usate l'Onda di Forza per respingere le cariche esplosive che i droidi vi lanceranno dall'alto, distruggendoli tutti con i loro stessi colpi; completerete così il livello in bellezza.

Juma-9 - Rescue Mission

Trattasi di una delle missioni in cui dovrete controllare un AT-RT. Cominciate a procedere dritti, eliminando i facili nemici presenti nella prima zona di gioco; a dire il vero, le zone successive non saranno particolarmente più complicate.
Dopo il minigioco scendete lungo le piattaforme in basso. Eliminate altri droidi continuando dunque a percorrere il corridoio. Usate l'ascensore per salire al piano superiore; giunti al burrone, troppo ampio per un salto verso l'altro lato, dovrete semplicemente lasciarvi cadere giù, ove si troverà un passaggio. Sinistra, fino all'ascensore che coinciderà con la fine della missione.

Juma-9 - Vital Escort

Seguite il passaggio che si snoda verso l'interno dell'edificio. Usate le Onde di Forza per eliminare gli avversari; per eliminare il successivo droide, ricordatevi di premere velocemente il tasto della Forza, facendolo così cadere verso terra, per poi colpirlo alla testa. Entrate nel buco che si creerà sul muro; scendete lungo il muro, giungendo ad un tubo. Usando la Forza, deviate il tubo, creando un ponte verso il lato opposto del burrone.
Salite lungo il condotto. Sinistra e poi lungo i pali. Un altro condotto, dunque una pila di detriti che andrà distrutta con l'uso della Forza. Potrete così usare l'ascensore a sinistra.
Una serie di piattaforme-ascensori vi attendono; usate le Onde di Forza per smaterializzare i nemici che le occupano. Giunti alla stanza di controllo, procedete dritti lungo la passerella, virando poi a destra. Dovrete difendere il clone dall'attacco nemico. Usate le Onde di Forza per creare una barriera sferica attorno alla sua postazione, azzerando le possibilità che un nemico lo raggiunga. Dopo l'opzionale minigioco, usate la console per concludere la missione.

Juma-9 - Returning the Favor

Cominciate subito ad usare le Onde di Forza per respingere gli esplosivi al mittente, azzerando le aggressive truppe nemiche. Sinistra, stesso trattamento per gli avversari qui presenti. Dopo l'opzionale minigioco, percorrete il corridoio e cauterizzate altri opponenti. Si aprirà una porta, potrete tranquillamente continuare. Superate i due consecutivi burroni usando il piccolo cornicione sulla sinistra. Prendete possesso dell'hoverbike alla vostra sinistra. Con essa, potrete superare l'ultimo burrone e volare verso la fine del livello.

Ryloth - Bad Company

Destra, usate la potenza del Mech stesso per distruggere tutti gli avversari; la medesima tattica potrà essere utilizzata per eliminare i detriti, consentendovi così il passaggio verso la successiva zona del livello. Sinistra, liberandovi sempre dei facili droidi che vi verranno incontro. Attendete l'intervento dei vostri compagni, i quali creeranno un ponte che vi consentirà di superare il burrone. Superato il minigioco, salite la vicina rampa. Usate l'asta lampeggiante per raggiungere il lato opposto del burrone; salite fino alla cima della salita, continuando poi verso sinistra.
Scendete giù, usate la Forza per diminuire la quantità di nemici, eliminando i rimanenti con metodi basati sul corpo a corpo. Nel caso in cui cadiate vittime del lancio di esplosivi, servitevi della Forza per rispedirli al mittente. Sempre servendovi dei vostri poteri speciali, fate scendere l'ultima piattaforma del livello che vi consentirà di accedere ad un ponte, attraversato il quale, potrete dire di aver concluso definitivamente la missione.

Ryloth - Boss: Kul Tesla (Seconda Volta)

Evitate Kul Tesla inizialmente, poichè non potrete danneggiarlo mentre sarà avvolto dal fuoco. Rispedite al mittente i suoi missili non appena comincerà a lanciarveli contro. Rimarrà stordito, voi potrete colpirlo e diminuire i suoi HP. Ripetete la procedura fino alla sua morte.

Behpour - Distraction Action

Sinistra, distruggete i barili e i camion, causando così la loro esplosione e, conseguentemente, l'esplosione dei vostri nemici. Saltate lungo le piattaforme, occupandovi al contempo dell'accampamento voi sottostante. Dunque, sparate ai pilastri della grande piattaforma circolare; quest'azione vi aprirà l'accesso ad una serie di piattaforme, lungo le quali saltellare per giungere all'area di gioco sopraelevata. Dopo il minigioco opzionale, salite lungo i detriti. Detonate le taniche di benzina, eliminando i droidi; quando saranno tutti distrutti, la missione sarà completa.

Behpour - Low Profile

Sinistra, attenzione al flusso di acido, timing perfetto per non esserne colpiti. Giunti all'estremità sinistra dell'area di gioco, cominciate a salire, servendovi anche delle aste per attraversare le sezioni più aeree. Subito dopo il checkpoint ci sarà uno dei tanti minigiochi; sinistra dunque, giungendo nei pressi di una pozza d'acido. Un vostro avversario attiverà un congegno che elettrificherà i tubi.
Prendete il controllo di un droide, usando il suo laser per far esplodere il generatore, deelettrificando i tubi. Salite lungo il condotto, dunque saltate, aggrappandovi alla piattaforma con tutte le forze (salto al limite delle vostre possibilità). Sinistra, uccidete i droidi, saltando dunque verso la serie di sfere d'energia. Alto e destra sarà la nuova direzione; fino a giungere a due interruttori. "Premeteli" con la spada laser. La vicina porta si aprirà; usate le Onde di Forza per eliminare chi ne uscirà; sinistra, cominciando a scivolare verso il basso.
Giungerete ad una caverna lungo la quale continuerete a scivolare verso sinistra. Noterete alcuni tubi, disposti in verticale. Il movimento che dovrete compiere è il seguente: saltare verso il tubo sullo sfondo, scendere un pò e ri-saltare verso quello in primo piano. Ripetendo il processo giungerete alla fine del livello.

Behpour - First Line of Advance

Cominciate a procedere dritti, terminando eventuali avversari. Giunti alla piattaforma finale, saltate in avanti, saltando lungo le piattaforme fittamente popolate da nemici. Saltate verso il carro armato che percorre il livello, eliminandolo. Attendete poi l'arrivo dei nemici volanti; per colpirli, aspettate che si avvicinino in maniera considerevole alla spada laser del vostro personaggio, farlo prima sarebbe fortemente controproducente.
Salite dunque lungo il precipizio, con l'obiettivo di liberare il percorso per l'avanzata del vostro macchinario. Cominciate a saltare lungo le piattaforme, eliminando le tre ondate di avversari con l'aiuto della Forza (magari lanciandoli giù, lungo il burrone). Dopo il minigioco potrete attivare l'interruttore che consentirà l'accesso al veicolo d'assalto. Saltate ancora verso destra, ove troverete l'ultimo interruttore della serie che concluderà anche la missione.

Behpour - Open Up

Destra; preparatevi a respingere con l'Onda di Forza gli esplosivi incombenti. Saltate sulle piattaforme che compariranno. Giunti alle colonne, prendete il controllo dei tre droidi, facendoli esplodere sui punti deboli delle summenzionate colonne. Percorrete il sentiero al centro; uccisi i nemici, interagite con l'interruttore, usando la spada laser. Entrate nell'hangar, poi destra. Onde di Forza verso i nemici, superate il minigioco e via dritti.
Si consiglia di usare i barili neri come aiuto nell'eliminazione del nuovo gruppo di opponenti; scalate una pila di barilotti, saltando poi giù verso gli avversari mentre brandite la spada laser. Eliminati quattro di questi avversari, giungerete ad una sala di controllo. Dirigetevi verso i generatori, a destra e sinistra, usando la Forza per attivarli. Ripetete il processo dopo aver guadagnato l'accesso al secondo cluster di generatori. Potrete finalmente colpire la parte centrale del terminale, fatelo per mettere la parola fine alla missione.

Behpour - Zero Hour

Come spesso succederà in questi ultimi livelli, l'esordio sarà segnato dal vostro ribattere, tramite Onde di Forza, i colpi esplosivi che vengono verso di voi lanciati dai nemici dall'altro lato del burrone. Destra, continuando l'opera di annientamento, fino al campo elettrico. E' necessario aggirarlo. Destra, usate le piattaforme aeree qui presenti. Saltate sul tubo, a destra. Usate due doppi salti per raggiungere la piattaforma aldilà della ruota semovente.
Nella seguente sezione, dovrete affrontare un marchingegno analogo, usate la medesima strategia. Giunti ad una piattaforma a forma di wurstel, preparate il Campo di Forza, per eliminare gli avversari che - letteralmente - "saliranno" dai lati. Arriverete poi ad un'altra piattaforma, circolare, che attornia un alto cilindro. Da qui, sinistra. Eseguite un doppio salto verso le "Hover Bike"; ciò scatenerà altri combattimenti, nessuno dei quali peculiarmente complicato. Dopo il minigioco raggiungete la vostra ciurma per completare il livello.

Behpour - Exit Clearance

Cominciate a procedere dritti, scendendo poi verso destra. Uccidete le ondate consecutive di avversari, giungendo ad una console. Un vostro amico si occuperà dell' hackeraggio, consentendovi di procedere in seguito all'abbassamento della barriera elettrica.
Dopo aver ucciso i nemici e completato il minigioco nei pressi delle piattaforme circolari, cominciate a salire la rampa. Usate le casse come copertura dai colpi avversari. Avvicinatevi alla barriera, un vostro amico la disattiverà per voi. Per eliminare il "vulture droid", collocatevi sopra le casse di esplosivo: da lì, due colpi ben assestati lo termineranno velocemente, segnando la fine della missione.

Behpour - A Skywalker Plan

Usate le Onde di Forza per uccidere i nemici, mentre scendete giù. Quando l'ascensore si fermerà, uscite fuori e cominciate ad uccidere tutti gli avversari nei dintorni. Usate poi la spada laser sul pannello a sinistra e destra; questa azione farà ricominciare la discesa.
Ripetete la procedura una seconda volta, alla successiva fermata. Giunti alla terza, colpite il pannello sulla destra; arriverà un nemico, prendetene il controllo ed utilizzatelo per colpire il pannello a sinistra. Continuate la discesa, eliminando svariati avversari. L'ascensore si fermerà e la missione potrà dirsi conclusa.

Behpour - Boss: Conte Dooku

Eliminate i droidi, premendo il tasto sulla loro nuca. Dopo averli distrutti tutti, vi troverete di fronte a Dooku in persona. Inizialmente, egli sferrerà pochissimi attacchi; cercate di avvantaggiarvi, in questi momenti, colpendolo il più che potete. Quando comincerà a lanciarvi attacchi elettrici, seguite le istruzioni su schermo per lanciarglieli indietro; finitelo in questo modo.

Behpour - Boss: Kul Tesla (Terzo Incontro)

Durante la prima fase della battaglia, cercate di prendere il controllo dei droidi-granchio. La loro onda-shock vi consentirà di far scendere Kul Tesla fino al vostro livello; potrete dunque colpirlo con la fida spada laser. Dunque, salite sulla parte centrale, circolare della piattaforma.
Sarete portati verso l'alto; da qui, dovrete respingere con l'Onda di Forza i missili di Kul Tesla, colpendolo quando essi lo stordiranno. La terza fase del gioco sarà simile alla seconda; dovrete però, piuttosto che colpire direttamente Tesla, lanciare verso di lui i nemici che cercheranno di distrarvi. Dopo 2-3 lanci, la battaglia si concluderà.

Behpour - Seconds to Zero

Usate gli "hover" per procedere, cercando di rimanere nella parte centrale del percorso, così da evitare di sbattere contro le barriere visibili tutt'attorno a voi. Purtroppo, non esistono tecniche speciali per evitare i laser: dovrete solo sperare di aver sviluppato un buon tempismo. Ripetendo un pò di volte, riuscirete comunque a farcela, completando il gioco!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la Playlist!

Soluzione Video - Prima Parte

Soluzione Video - Sedicesima Parte

Soluzione Video - Parte Finale