7.8

Redazione

9.0

Lettori (17)


  • 17
  • 0
  • 30
  • 9

Endless Ocean 2: Avventure negli AbissiSei pronto ad affrontare questa nuova avventura negli abissi, con le pinne e gli occhiali, ma senza fucile? 1

La soluzione si basa sulla versione americana per Nintendo Wii del gioco. Potrebbero esserci divergenze con la versione italiana e/o per altre piattaforme.

THE SONG OF DRAGONS

Ed eccoci qui ad iniziare una nuova avventura negli oceani, in questo mondo incantato, pieno di bellezze naturali da scoprire. Crea un personaggio e scegli uno slot dove effettuerai tutti i tuoi salvataggi, per poi ottenere dei crediti di apertura. Seleziona il sesso del tuo personaggio nel corso di una conversazione e sarai gettato in mare, così imparerai come trasformarti e a nuotare. Segui le istruzioni di Jean-Eric e nuota in avanti, per poi attraversare la caverna. Ti ritroverai su una barca, presso Gatama Atoll. Seleziona il tuo nome, il livello di abbronzatura, le caratteristiche del tuo personaggio e conferma la tua foto, per poi incontrare Jean-Eric e Océane. Ora è il momento per fare un test d'immersione! Sarebbe una buona idea salvare prima e poi selezionare l'opzione "Dive". Ti verrà insegnato ad immergerti dalla barca e poi potrai testare le tue doti, selezionando il punto d'immersione. Océane ti insegnerà a concentrarti sui pesci, a come aprire il menu degli strumenti, a come dare i mangimi e toccare i pesci e come analizzarli in primo piano. Esplora tutto quello che vuoi. Quando tenterai di lasciare questa zona, a sud vedrai la pinna di una giovane balena. Concentra la tua attenzione sul cucciolo e decidi di andare in cerca di sua madre. Dopo aver imparato a come aprire la mappa, nuota verso sud, fino al cerchio rosso sulla mappa per andare a riunire le balene. Océane farà cadere il suo ciondolo che produrrà un rumore che richiamerà le balene. Aziona il telecomando per evitare l'attacco della balena. Ora il ciondolo è bloccato sulla parte anteriore della balena. Questo ti ha permesso di imparare a prendere e guidare una creatura di così grandi dimensioni. Cattura la balena e recupera il ciondolo: hai così imparato come ritornare sulla barca e salvare il gioco. Ora ti conviene fare una dormita e si passerà al giorno seguente. Océane è andato per conto suo in qualche posto pericoloso. Jean-Eric ti darà il Pulsar. Immergiti nei pressi della Deep Hole Entrance ed avrai la possibilità di imparare ad usare il Pulsar e il manometro. Nuota verso sud, fino al cerchio rosso sulla mappa e poi attraversa il tunnel Kelp ed avrai il Deep Hole davanti a te. È giunto il momento di usare il Pulsar: ti permetterà di calmare lo squalo che ti sei ritrovato di fronte. Questa esperienza ti ha permesso di imparare ad esaminare le cose in maniera fulminea. Ora nuota verso il fondo ed esamina il turbinio di luci. Qui potrai riprendere il ciondolo ed imparerai a usare il Pulsar per curare i pesci malati. Ora che hai recuperato il ciondolo, ritorna alla barca, ricordati di portare con te il ciondolo e viaggia verso Nineball Island. Qui Jean-Eric ti spiegherà un po' dell'isola e delle cose che si possono utilizzare e ti indica la zona dove ci sono i delfini. Dai un nome a un delfino e poi suona un campanellino per richiamarlo. Hai così imparato ad addestrare i delfini. Utilizza la radio sul tavolo per chiamare Nancy. Ora potrai imparare a fare compere, usare la fotocamera ed ottenere l'accesso al gate per l'immersione in linea. In questa fase hai a disposizione tutto il necessario per andare al largo ed esplorare Gatama Atoll da solo, quando risorgerà il sole.

PHANTOMS OF THE CASTLE

Quando sei pronto, clicca sulla barca e sarai catapultato verso Aegean. Sulla barca sarai ostacolato da GG che incontrerai di nuovo più tardi. Prendi il multisensore ed immergiti nell'acqua, per poi nuotare verso sud-ovest attraverso la fessura tra le rocce davanti a te. Utilizza il multisensore per trovare una luce rossa e fai clic su di essa. Prendi un pezzo di lapislazzuli. Nuota in avanti e poi a sud-ovest di nuovo ed utilizza poi il sensore che rileverà qualcosa, ma ci sarà un vortice sul tuo percorso. Segui la parete rocciosa a destra per raggiungere l'altra parte, per arrivare alla destinazione segnata sulla mappa. Utilizza il sensore per trovare un'altra luca rossa; ricordati di raccogliere i lapislazzuli. Continua a seguire la rupe intorno per trovare il relitto dell'Arktos a E4. Allontana lo squalo con il pulsar ed utilizza il sensore sulla sabbia dal lato del relitto per trovare un vecchio braccialetto. Raccoglilo e portalo con te. Jean-Eric ti suggerirà di cercare il sud-ovest della mappa. Nuota in quella direzione e troverai la strada bloccata da vortici. Quindi ritorna alla barca e fai ritorno poi a Nineball Island. Qui chiama Nancy alla radio per dirle di venire a valutare il braccialetto. Prendi l'attrezzatura per l'immersione notturna e la penna subacquea. Clicca poi sulla barca per tornare a Ciceros Strait. Ora avrai disponibile l'opzione "REST" sulla barca. Fai una sosta fino a mezzanotte e poi immergiti ad est di Ciceros Dini; il più vicino lo si può raggiungere a sud-ovest. Nuota verso il punto segnato sulla mappa. Il multisensore è ora attivato per i recuperi e ti permetterà di cercare i tesori. Nuota fino ad oltrepassare due alte colonne all'interno di Triton Village Ruins. Non appena ti avvicinerai all'angolo sud-ovest, incontrerai GG, il quale non è felice di essere lì, data la presenza di un gruppo di squali. Il tuo Pulsar non funziona, quindi cerca d'andare a nasconderti bene, così che non saranno in grado di arrivare dove ti trovi. Troverai un passaggio lì in basso, ti conviene seguirlo. Nuota in avanti lungo il passaggio, gira a sinistra alla fine e poi continua fino alla torre. Appena sotto la superficie, troverai delle uscite che danno a Nord e ad Est. Prendi il passaggio nord per entrare dentro Valka Castle. Qui arriverai finalmente ad impratichirti con la penna subacquea. Non dimenticare di dare l'ok quando hai finito. Nuota in avanti da dove ti trovi e, alla fine, svolta a destra evitando la Lionfish e continua dritto per entrare alla Underwater Gallery. Verso la fine di questa galleria vi è una porta aperta sulla vostra destra. Attraversa la porta e Océane noterà una mappa sulla parete. La porta di fronte alla mappa ha una maniglia incandescente. Cerca di capire come aprirla e nuota attraverso la Mermaid's Ballroom. Continua sempre dritto in avanti e troverai una porta in fondo alla stanza a destra del trono. Aprila e passa attraverso. Ci sono porte a destra e a sinistra e una sulla destra ti permetterà di tornare nel passaggio dal quale eri venuto. Torna alla sala da ballo, svolta a destra al trono, usa il pulsar sulla Lionfish e prendi la chiave dal trono. Ora puoi tornare indietro per sbloccare la porta ed entrare nella Camera del Re. Controlla il bagliore proveniente dal ritratto sulla parete sinistra. Sembra che stia guardando al di sopra di una porta; vai alla libreria di fronte ed esamina un libro: questo libro ti permetterà di aprire una porta segreta, ma c'è però una cattiva notizia: la porta si chiuderà non appena varcherai la soglia. Prima di preoccuparsi sul come uscire, nuota attraverso la porta segreta e controlla la luce sulla scrivania per trovare una tavoletta di lapislazzuli. Naturalmente la porta si è chiusa, sei chiuso dentro e non c'è nemmeno la possibilità di usare l'opzione "Return to boat". Prova a guardare se trovi un meccanismo di sblocco sulla scrivania nella camera del Re e poi verifica se la porta si sarà aperta: è tutto inutile. L'unica soluzione è che Océane vada ad azionare l'interruttore, mentre tu spingi la porta. L'importante sarà solo trovare i tempi giusti e tornerai libero. Ora ritorna subito alla barca a Nineball Island. Non appena fai ritorno all'isola, sembra che i ragazzi abbiano deciso che sia una buona idea fare un po' di lavoro reale. C'è la possibilità di fare delle uscite fotografiche con Jean-Eric o un'immersione guidata da Océane. Parla a Océane e ti racconterà della esistenza di premi per il riempimento nelle mappe. Adesso chiama Nancy per decifrare la tavoletta di lapislazzuli. Bene, sembra che lei non possa fare molto, ma lei conosce qualcuno che può far qualcosa. Questo ti permetterà di aggiornare le attrezzature disponibili ed ottenere un acquario da Nancy.

POLE TO POLE

Clicca sulla barca e dirigiti in Giappone, dove si trova l'acquario. Qui potrai trovare chi fa al caso tuo e che potrà leggere la tavoletta: Hayako. Lui decifrerà la tavoletta solo se accetterai di andare a caccia degli orsi polari nella regione artica. Lascia l'acquario e torna alla Nineball Island. Qui clicca sulla barca per spiccare il volo verso il Nord del Canada, ma molto a nord. Qui troverai delle temperature pungenti e dovrai quindi nuotare molto velocemente: impara dai delfini a nuotare e ad immergerti, dato che loro sono molto bravi. Concentrati sul delfino, afferralo e nuota verso il cerchio rosso che si trova a nord-ovest sulla mappa. Dovrai cercare di schivare lo squalo che troverai lungo il tuo cammino. Arrivato a destinazione, nuota in superficie per mantenere fuori la testa dall'acqua e poi dirigiti a riva. Avrai così imparato a sbarcare grazie a un tuffo. Troverai subito un orso polare: fissalo per un pò, per poi tornare alla barca e ripartire verso l'Acquario. Enoshike ti chiederà di essere amministratore dell'acquario. Prendi la visita guidata, metti un po' di creature nei serbatoi e parla di nuovo con Enoshike (lo puoi trovare in piedi vicino all'angolo del serbatoio principale). Digli pure che hai finito, anche se i tuoi sforzi sono stati miseri, lui ti porterà da Hayako. La tavoletta è stata decifrata ed apparentemente non ci sono voci dell'esistenza di qualcosa di interessante in Antartide, oltre al freddo. Hayako si unirà al gruppo e farete ritorno al Nineball Island. Ora parla con Hayako che ti proporrà di andare a Weddell Sea. Per fortuna Hayako ha portato alcune cose con sé che ti permetteranno di fare il bagno in acqua fredda e tra queste c'è anche la cera AAP. Ora puoi immergerti e Hayako verrà con te. Nuota verso sud-ovest, verso il grande iceberg e Hayako ti farà notare la grande fessura a sud dell'iceberg. Ricordati la fessura e questa ti servirà nel caso tu ti perda. Sentirai un suono e Hayako ti guiderà alla sorgente alla grotta Lower ice 3. E' fin troppo facile perdersi in questa ricerca, quindi, in alternativa, puoi cercare la fessura nel ghiaccio e proseguire verso il basso o nuotare direttamente alla C3 (3,8), a 40 metri di profondità, sulla faccia nord. Nuota all'interno della grotta per raggiungere l'Iceberg Cavern, dove c'è un grande potente sigillo Leopard. Quando riprendi di nuovo il controllo, nuota verso ovest ed esamina il bagliore di fronte al cerchio costituito da pezzi di ghiaccio di grandi dimensioni. Fai mente locale di quel che è successo con la balena, ora soffia nel tuo fischietto, restando di fronte alle schegge di ghiaccio e togli il sigillo. Ora nuota attraverso il buco che hai fatto e segui il corridoio fino alla Hall of Radiance, dove troverai un delfino in difficoltà. Guarisci il delfino con il Pulsar e così ti sarai fatto un nuovo amico. Chiamalo ed esci dall'iceberg attraverso il buco nel fondale e segui il corridoio per tornare indietro da dove sei entrato. Ora fai tutto di corsa. C'è una balena azzurra, ma anche i ragazzi sulla barca sono nel panico. La cosa migliore è fare ritorno alla barca per dare una mano. Segui i delfini per fuggire dal ghiaccio. Gira a destra e ancora a destra se avrai difficoltà nel seguirlo. Ora ritorna alla Nineball Island. Parla con Jean-Eric ed ascolta la storia di Matthieu, quindi segui il suggerimento di Hayako: prenditi un pò di riposo nel cottage. Il giorno successivo, GG si presenta con alcune novità interessanti riguardo il Bacino amazzonico. GG si unirà al gruppo e sarà disponibile ora Cortica River.

THE SECOND SLATE

Prendi la barca e vai da Amazon a Cortica River. Immergiti qui e GG si immergerà con te. Hayako è alla radio e ha ricevuto notizia riguardo la presenza di alcune delle creature più cattive nei paraggi e che sicuramente incontrerai. Nuota attraverso le acque pericolose e distrai i Piranha con il cibo. Calma i caimani con il pulsar se necessario e cerca di evitare le anguille elettriche. Vai verso la superficie di Spirit Falls, custodita da due statue di rana. Qui avrai bisogno di scambiare la loro sequenza per aprire la porta - la sequenza dovrebbe essere: lapislazzuli, lapislazzuli, argento, lapislazzuli, argento. Hiyako ti ha detto questo e GG te lo ricorda. Usa il multisensore per capire quale rana è (fai attenzione alle icone in basso, uno è di pietra, l'altra in metallo). Poi getta gli interruttori sulle teste delle rane. Continua a nuotare verso avanti seguendo il percorso, fino a che non entrerai in un piccolo tempio, dove troverai un'altra tavoletta di lapislazzuli. Ora dovrai uscire, ma ci sarà un coccodrillo gigante sulla via del ritorno: utilizza il pulsar e scappa verso il fiume, per poi fare ritorno alla barca a Nineball Island. Hiyako decifrerà la tavoletta, ma c'è un pezzo mancante che dovrai assolutamente trovare. Stranamente Jean-Eric sa dove si trova. Jean-Eric ti racconta la storia che conduce alle acque al largo della costa orientale dell'Egitto. Ora avrai disponibile Zahhab. Sei pronto ad affrontare questa nuova avventura negli abissi, con le pinne e gli occhiali, ma senza fucile?

THE MYSTERY IN THE ABYSS

Prendi il volo verso il Mar Rosso, verso Zahhab. Entra in acqua presso i crepacci gemelli e nuota fino al cerchio segnato sulla mappa, dove dovrai immergerti nella fessura che troverai lì. E 'un lungo percorso verso il basso. Una volta arrivato alla fine - circa a 170 metri di profondità - nuota fino alla aerostazione segnata, ti permetterà di fare il pieno alla tua fornitura di aria. Dobbiamo trovare una serie di placche metalliche lasciate da Matthieu e poi seguire il sentiero. Sarà più facile se nuoterai a pochi metri al di sopra del fondale, in modo da non essere oscurato dalle rocce. La prima (data: 18 maggio) è appena a sud-ovest di voi. Prosegui nella stessa direzione, verso la fine di questo percorso e troverai la seconda (data: 19 maggio) sul fondo di una grotta alla vostra destra, appena fuori il piano. Questo è l'inizio di un passaggio segreto - torna per riempirti di aria se è necessario e poi segui il passaggio fino alla fine (data: 20 maggio) e svolta a sinistra (nord) al prossimo bivio per trovarne un'altra (data: 21 maggio). Troverai qui una nuova stazione per l'aria se avrai bisogno di una ricarica. Nuota un po' verso nord-est per la prossima (data: 22 maggio) e prosegui oltre, stando abbastanza vicino al fondale. Troverai qualcosa sul tuo percorso. Jean-Eric ha un presentimento: in quelle zone è molto facile trovare delle balene. Torna indietro sul tuo percorso verso sud-ovest, nell'estremità settentrionale e troverai la tua risposta. Utilizza il fischietto che ti permetterà di capire dove sei e ti permetterà anche di schivare oggetti dove sarà necessario. Ora la costa è facile da trovare sulla tua mappa: nuota verso nord-est e svolta a destra nel tunnel basso che porta al Cortile di Osiris. Cerca la borsa impermeabile nel sottomarino e torna alla barca. GG aprirà la borsa, trovando un disco di lapislazzuli e una lettera. Ora farai ritorno a Nineball Island. Rimonta il flauto, unendolo verticalmente e Hayako andrà fuori a suonarlo. Parlare con gli altri mentre stai aspettando che Hayako emerga. Sembra che sia una sorta di mappa: questo dovrebbe ricordarti di qualcosa che hai visto in Valka Castle. I punti della mappa ti riportano a Zahhab. Qui hai guadagnato Trimix che ti permetterà di immergerti normalmente nelle profondità.

FOREVER BLUE

Parti per Zahhab. Immergiti alla Long Fissure (D2) e dirigiti a sud. Nuota lungo la fessura cercando una parte più ampia ed esamina il bagliore che trovi. Sicuramente ci sarà qualcosa sotto. Nuota direttamente verso est (ancora una volta, il tuo obiettivo è segnato sulla mappa) verso il Super Drop-off ed immergiti oltre il bordo di un'ampia grotta che ha l'ingresso nella roccia. Utilizza il multisensore sulla porta a forma di roccia per scoprire il metallo e scappa subito verso la barca per evitare l'esplosione causata da Jean-Eric. La mattina dopo sarai sulla barca e tutto sembrerà così familiare. La conversazione ti darà quel senso di deja-vu. Tu sai cosa sta per succedere. Immergiti e nuota in avanti attraverso la grotta e .....

Prima di continuare prenditi un po' di tempo per fermarti e pensare un pò. Stai per andare in un grande luogo e potenzialmente pericoloso. Se avrai immagazzinato poca aria, probabilmente non sarai in grado di uscire facilmente o proprio non sarai in grado di uscire definitivamente e se avrai seguito per filo e per segno la trama, avrai a malapena aria e resistenza per tirare avanti, sempre che tu non ti sia perso. Se non vuoi rischiare, è giunto il momento di andare via ed aumentare la tua abilità nelle immersioni, comprare aggiornamenti e questo permetterà di aumentare le tue probabilità di sopravvivenza. Non dire poi che non ti avevo avvertito. Ora torniamo di nuovo alla storia.

Il resto della squadra si è unito a voi. Nuotate attraverso l'ingresso, dove la corrente ti trascina in avanti. Non c'è via d'uscita a meno che non si riesca a fermarla. Tutte le vie sono bloccate dalle correnti. Nuota dritto su per le scale, ispeziona la grande murale e utilizza il flauto del drago su di esso. Sembra che abbia funzionato, se non fosse che abbiamo perso uno del team: uno lo abbiamo perso giù e altri tre per arrivare fino a questo punto. Vai al corridoio, dove c'è Océane - nel punto a sud - e nuota verso il basso rispetto al punto. Gira a destra alla fine e troverai alcuni gradini più in basso sulla vostra destra. Nuota verso il basso seguendo gli scalini, verso l'Altare di Nefti. Ispeziona la statua, utilizza il flauto drago e così uno dei membri del team se ne andrà. Vai per la tua strada verso l'ingresso e passa per il corridoio settentrionale. Gira a sinistra alla fine e scendi per le scale alla sinistra, verso l'Altare di Osiris. Ispeziona la statua, utilizza il flauto e perderai così un altro membro del team. Sei rimasto solo tu e, da ora, scommetto che la tua aria sta per esaurirsi. Niente panico. Nuota su per le scale e gira a sinistra lungo il corridoio. Sarai trascinato nell'Altare di Horus. Ispeziona la statua, utilizza il flauto del drago e troverai le correnti che moriranno verso il basso. Questo è il momento migliore per tornare alla barca, ricaricare l'aria e salvare. Se farai così, basta che nuoti indietro verso l'entrata e poi potrai continuare da dove hai lasciato. Ora che Hayako è tornato, sarà possibile leggere il grande murale all'ingresso. Ispezionalo e capirai che è un enigma irrisolvibile. Torna all'Altare di Horus (corridoio nord, gira a sinistra e poi alla seconda, a sinistra) ed ispeziona nuovamente la statua. Nuota verso il basso, attraverso il foro che vedrai nel salone sotterraneo e poi di nuovo attraverso il buco dall'altro lato (a sud) dell'Altare di Iside. Nuota su per le scale che troverai qui, svolta a destra e subito ancora a destra; in seguito, svoltando sulla vostra destra, troverai un altro murale. Controllalo, in modo che Hayako possa leggerlo. Quando troverai qualcosa come i raggi del sole al tramonto, svolta ad ovest del murale e nuota giù per le scale verso la parete di fronte, ispeziona il bagliore e spingi la pietra per aprire il murale. Risali le scale per andare alla stanza delle Pillars of Shadow. È veramente enorme questa stanza. Jean-Eric ti dice che c'è un'altra stanza di sopra, quindi nuota per risalire al centro ed attraverso il soffitto, dove troverai una massiccia porta di pietra che purtroppo è serrata. Non ti preoccupare, GG ha un modo per aprirla; ora in realtà verrà qualcosa su cui preoccuparsi veramente, una coppia di squali Goblin e non sono felici. Per respingere questi ragazzi, dovrai utilizzare i pulsar, mentre GG lavorerà sulla porta. Ancora più importante, fino a quando non riuscirà a levare il blocco dalla porta, potrai essere a corto di aria e anche a rischio di essere attaccati, quindi ti conviene prendere l'iniziativa ed andare dietro a loro. Perfetto, ci sono riusciti: la porta è aperta. Attraversala.

Ora facciamo un'altra pausa di riflessione: qui dovrai fare una scelta: passare attraverso la porta o no. Un suggerimento è che siete in procinto di passare un punto di non ritorno - o di non ritorno per un tempo considerevole, almeno. Se si passa attraverso quella porta, non sarai di nuovo qui per altre 100+ ore di tempo di gioco, almeno. Questo è quello che succede a tutti naturalmente. Hai ancora voglia di attraversarla? Nuota......

Ma ora torniamo a noi, al Celestial Mausoleum. C'è ancora un altro murale del sole qui. Utilizza il flauto del drago su di esso. Gli squali sono tornati, con il loro zio ancora più brutto di loro. Tutte le porte che troverai, sono chiuse. Non sembra una buona cosa. Quello che devi fare è esaminare ciascuna delle tre statue, ma gli squali non te lo permetteranno. Così cerca di calmare tutti e tre gli squali, ispeziona la prima statua poi fare la stessa cosa per altre due volte. Ricordati le statue che hai già visitato, per evitare di perder tempo. Quando avrai fatto, gli squali non ci saranno più e potrai entrare in Dragon. Vedi qualcosa in mezzo alla stanza? Beh avvicinati e provalo, fai almeno un tentativo, ma hai solo 10 minuti per raggiungere l'inferno fuori di qui. Nuota attraverso la porta occidentale che si trova giù tra le Colonne d'ombra (statua di rame) e poi, giù per le scale, gira a sinistra e ripercorri i tuoi passi. No, diamine, le correnti si sono riattivate. Fai tutto il percorso a ritroso fino al Mausoleo e attraversa la porta di fronte, dove troverai Océane. Nuota verso il basso e troverai il murale davanti a voi. Ispezionalo. Riceverai un messaggio inutile, che ha a che fare con "trova ... metti". Ma prima di andare in giro per tutto l'edificio, dai un'occhiata alla colonna immediatamente alla vostra destra. Ispezionala e ti permetterà di aprire la porta. Uscirai appena in tempo, prima che le rovine ti crollino addosso... partiranno i titoli di coda perchè avrai completato Endless Ocean 2: Avventure negli Abissi!!! ...o no?

THE BEGINNING

Ormai arrivati a questo punto, potresti pensare di aver finito il gioco. Tutte le zone sono state sbloccate, tranne che una nella quale sei appena andato e dove sei rimasto bloccato e resterà così ancora per molto tempo. Beh, almeno, si potrebbe pensare che la storia è finita, ma in realtà non lo è. Io sono sicuro che debba ancora venire la maggior parte del gioco. Per lo meno ci si aspetta di essere in grado di raccogliere tutte le cose che ci sono da raccogliere, fatta eccezione per alcune che sono di nuovo bloccate. Per lo meno, tutto quello che sicuramente ci si aspetta è che, alla fine, ci siano determinati compiti da fare. Ma c'è una sorpresa in serbo a Nineball Island. "... quel momento ha segnato l'inizio della vostra nuova vita a Nineball Island." Controlla il notebook. Parla con la gente. Gustati il giro!

Video Trailer

Endless Ocean 2 - Trailer E3 2009 Endless Ocean 2 - Trailer E3 2009