Sam & Max: The Devil's Playhouse - Episode 2: The Tomb of Sammun-MakLa Soluzione di Sam & Max: The Devil's Playhouse - Episode 2 

Viaggiando nel tempo con Sam & Max, ci ritrovammo nell'antico Egitto, ove M.it ci aiutò a ritrovar la via!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per PC. Potrebbero esserci divergenze con la versione italiana e/o per altre piattaforme.

Prologo

Dopo aver preso il controllo di Sameth, vi verrà subito assegnato il compito di liberarvi di un vecchio con una pistola. Parlate con lui, poi esaminate la statua sulla sinistra. Entrate nel cervello di Maximus. Provate ad utilizzare i nuovi super-poteri (Astral Projection, Can o' Nuts, Psychic Ventriloquism). Selezionate Psychic Ventriloquism; volendo ottenere il trofeo "Hi to the Nice People", dovrete utilizzare questo superpotere (nella scena in cui vi trovate al momento) su Sameth, l'idolo della tomba, e Kingle. Selezionate dunque nuovamente la statua sulla sinistra per completare il puzzle. Provate poi a leggere i geroglifici. Quando la "ruota" avrà smesso di girare, selezionatene una tra le quattro disponibili (consigliamo "The Sphunx Challenge"). Premete poi il tasto sul proiettore per cominciare.

Video - Trailer

The Sphunx Challenge

Vi troverete in un teatro; l'obiettivo è passare attraverso il cancello della Sphunx (il marchingegno meccanico al centro del palco). Anzitutto, dovrete trovare dei biscotti. Localizzate l'anziano signore nei paraggi che sta bevendo del latte e mangiando dei biscotti. Parlate con lui, selezionando dalla lista "Biscotti". Continuate poi verso il palco; per ora, lasciate perdere la Sphunx. Esaminate la scatoletta di noccioline dall'altro lato dell'area di gioco. Dopo la scenetta, date un'occhiata anche ai geroglifici in cima alla Sphunx. Scendete giù dal palco, prelevate il giornale rintracciabile sul retro del teatro. Dovrete dunque rintracciare l'elfo, scappato con la scatoletta di noccioline. Provate a chiedere all'altro elfo, poi a Kringle - nulla da fare. Esplorate comunque tutte le possibilità di dialogo a vostra disposizione (ricordandovi specialmente di selezionare "Sphunx Challenge"). Durante il dialogo tra Kringle e Frostie, date un'occhiata (di nascosto) alla sacca di Kringle. Uscite poi dal teatro. Localizzate gli svariati elfi in zona; uno di loro sarà riconoscibile dalla presenza di un barattolo di noci sulla sua testa. Parlando con lui, non riuscirete purtroppo ad ottenere immediatamente il barattolo. Provate ad insistere, poi procedete verso l'interno dell'edificio sulla sinistra. Parlate con la donna-talpa, esplorando tutte le opzioni di dialogo. Selezionando "Sphunx Inscription" otterrete la possibilità di decifrare i geroglifici in cima alla Sphunx. Per ora, non potrete fare altro in questa specifica zona. Dunque, attivate nuovamente la mente di Maximus, selezionate poi Astral Projection, dunque "The Train to Egypt".

The Train to Egypt

Verrete qui collocati - come prevedibile dal nome - all'interno di un treno che si muove verso l'Egitto; avete tuttavia perso i biglietti. Dovrete anzitutto trovare un modo per zittire Amelia. Provateci un po' di volte (non è possibile riuscirci, ma dovrete comunque provare per poter continuare), dunque guardate la scenetta, durante la quale verrete buttati fuori dal treno. Qual'è il motivo di tutto ciò? Farlo è necessario per ottenere uno dei tanti trofei disponibili - più specificamente, "Nine Lives of Sameth & Maximus" - richiede la vostra morte in 9 diversi modi, con questa scena siete al secondo. Verrete trasportati nuovamente al proiettore, potendo scegliere "The Standoff".

The Standoff & The Journey Home

Verrete riportati in Egitto; provate immediatamente ad interpretare ciò che è scritto sull'arco - ora, avendo ricevuto l'aiuto della donna-talpa, dovreste essere in grado di decifrare il tutto. Selezionate l'opzione "Fut Snek Sqwigl". Verrete automaticamente riportati sul treno, diretto in America. Dopo la scenetta, noterete di essere stati derubati! Necessario capire chi ha preso la cassetta degli attrezzi del diavolo. Prima di farlo, è però necessario eseguire alcune azioni al fine di migliorare la vostra posizione in termini di raggiungimento del tesoro "Say Hi to the Nice People, Charlie". La Soluzione di Sam & Max: The Devil's Playhouse - Episode 2 Cominciate a lanciare la vostra voce su Sameth; dunque, date un'occhiata all'intera stanza, cercando il Devil's Toybox. Non lo troverete, lasciate dunque la stanza, leggermente delusi. Potrete notare qualcuno (senza riuscire a riconoscerlo) che esce dalla macchina alla vostra sinistra; prima di seguirlo, spostatevi verso destra (rispetto alla macchina), notando una colonna di bagagli. Prelevate il bagaglio e lanciatelo fuori dal treno, in tal modo rivelerete semi-accidentalmente la presenza di un sarcofago. Utilizzate Psychic Ventriloquism su di esso, poi spostatevi nuovamente verso sinistra - sempre rispetto alla macchina - recuperando il bicchiere dietro la porta di Kringle. Uscite poi dalla carrozza verde, iniziando una conversazione - con annessa scenetta - con Kringle. Servitevi nuovamente del potere di Psychic Ventriloquism, stavolta su Sameth. Lanciate poi il bagaglio verso l'uscita dalla macchina blu; parlate con Spot - il serpente - poi muovetevi lungo la carrozza. Aprite la prima porta che raggiungerete, arrivando allo scompartimento di Jergen. Aprite l'armadietto, localizzando l'idolo al suo interno. Cercate dunque di esaminare l'interno del valigione, Jergen arriverà in zona, cercando immediatamente di fermarvi. Aggiungete Jergen alla lista dei sospetti, poi continuate a percorrere in lungo la carrozza.
Aprite la successiva porta, vi troverete nello scompartimento delle talpe. Parlate con entrambi i presenti, anche in questo caso dovrete poi provare ad aprire il valigione, pressoché identico a quello di Jergen. Anche stavolta, come prevedibile, verrete fermati! Utilizzate tuttavia la modalità Psychic Ventriloquism (con il pupazzetto) per conquistarlo, ottenendo la possibilità d'apertura. Leggete (due volte) la pergamena al suo interno; prima di andarvene, servitevi del pupazzetto Psychic Ventriloquism su tutte le talpe. Ignorate, per ora, le successive opportunità di dialogo con i suddetti mammiferi, preferendo tornare da Jergen. Provate a parlare con lui, esaurendo ovviamente tutte le possibilità di conversazione. Raggiungete la carrozza blu, noterete un gruppetto di elfi che cammina verso la macchina gialla. Seguitelo. Bussate alla porta della stanza degli elfi, esaurendo tutte le opportunità di conversazione che vi verranno fornite in seguito alla vostra azione (focalizzatevi specialmente sul "Secret Project", non appena diverrà disponibile). All'arrivo di Slushie, ripetete la procedura, parlando di tutto lo scibile umano. Promettete di portare un bambino (anche se non ne siete in grado - serve per poter utilizzare la bambola-ventriloqua su Slushie, dato che ci aspetterà all'esterno). Servitevi della bambola su Sameth, per una seconda volta. Procedete verso la seguente porta, aprendola. Prelevate la bambola-ventriloqua, utilizzatela su Amelia (mentre sta dormendo). Esaminate la cassa musicale, spegnetela, annotando la canzone che ha utilizzato per addormentarsi ("Ride of the Valkyries"). Parlate con Amelia, usate nuovamente la bambola su di lei (stavolta mentre è sveglia). Tornate alla carrozza verde, guardando la scenetta tra Jerge e la donna-talpa. Uscite e rientrate nella carrozza, notando come Jergen lasci il suo scompartimento in maniera sospetta. Entrateci e prelevate la lettera d'amore lasciata dalla donna-talpa; Sameth la leggerà automaticamente. Attivate Astral Projection dalla mente di Maximus, selezionate dunque "The Train to Egypt".

The Train to Egypt (seconda parte) & In The Tomb

Potrete ora selezionare l'opzione di dialogo "Ride of the Valkyries", essendo venuti a conoscenza della canzone adatta a fermare il pianto della bambina. Utilizzate dunque il potere denominato "Can o' Nuts" a disposizione di Maximus, nascondendovi così in maniera totale dal conducente del treno! Riuscirete così ad arrivare alla tomba di Sammun-Mak. Maximus dovrebbe automaticamente localizzare il Devil's Toybox - cercate subito di raggiungerlo. Purtroppo, noterete subito la presenza di una specie di "barriera di forza" posta a sua protezione, probabilmente una magia. Toccarlo vi ucciderebbe - dunque, toccatelo, così da avvicinarvi alla conquista del trofeo "Nine Lives of Sameth & Maximus". Dunque, voltatevi ed avvicinatevi alla bambola ventriloqua. Dopo la scenetta (tutt'altro che positiva), provate a procedere lungo il passaggio, leggermente a destra rispetto alla vicina rampa di scale. Entrerete automaticamente in contatto con una specie di candelabro a forma di serpente, sul muro. Servitevene per aprire un passaggio segreto (il candelabro funge da leva). Non entrateci subito - procedete invece lungo il sentiero standard, esaminando il bassorilievo sul muro. Parlate con lui, esaurendo le opzioni di conversazione, poi attivate la leva accanto a lui, aprendovi l'accesso ad una rampa di scale. Percorretela, recuperate il busto di Sammun-Mak dal piedistallo. Parlate dunque con uno dei guardiani sul muro; selezionate tutte le opzioni di dialogo possibili (comunque alla fine dovrete giungere a "Straight Talk", poi "Riddle" - cioè indovinello). Quale potrebbe essere la soluzione? L'avete sicuramente sentita durante uno degli episodi precedenti; parlando con la donna-talpa durante il primo episodio, le avete fatto leggere alcuni geroglifici e lei vi ha ripetuto la stessa frase per più e più volte - cioè "Cucumber cut lengthwise". Nel caso in cui non appaia tra le possibili opzioni, tornate al primo episodio e parlate con la donna-talpa (dandole il giornale). Verrete dunque liberati dal muro, ma terrete comunque il busto di Sammun-Mak. Non avete comunque migliorato la vostra posizione, in termini di distruzione della magia che protegge il vostro obiettivo. Ai vostri lati, potrete notare delle nicchie, entrambi che possono andare a coincidere con il busto che avete appena ricevuto. Ci sono tuttavia due nicchie, ma un solo busto.
Dirigetevi dunque verso destra, entrando nella porta che lì vedrete. Procedete avanti fino alla camera funeraria di Sammun-Mak. Il nonno-talpa minaccerà di uccidervi se osate entrare, ma è proprio ciò che volete per collezionare "morti" ai fini di vincere il corrispondente trofeo! Dopodiché, parlate nuovamente con nonno-talpa e con Amelia Earhart. Esaminate le brochure riguardanti viaggi vacanza presenti sul tavolo; vi verrà chiesta la provenienza dei protagonisti - consigliamo di dare la risposta Stuttgard (cioè Stoccarda) - nel caso in cui la risposta non sia disponibile, vuol dire che non avete recuperato la lettera d'amore dal terzo episodio - fatelo e poi tornate in zona. Dopo aver effettuato questa scelta, verrete "maledetti" dalla sfortuna dell'uomo-talpa - è proprio ciò che volete, dato che le maledizioni hanno un effetto positivo sul numero di trofei guadagnati: un primo trofeo ad esso collegato è "Curse the Luck", per ottenere il quale dovrete completare il gioco con meno di 6 maledizioni (attenzione però: completare il gioco richiede un minimo di 5 maledizioni!); Double-Crossed, un secondo trofeo, richiede che siate maledetti da due diversi generi di magia "Bad Luck" e "Holstein Hex". Salvate il gioco, dunque tornate alla zona dove avete ottenuto il busto, controllata dai due guardiani. Procedete aldilà della porta sulla sinistra, vi troverete davanti a due portoni; il portone della morte e il portone della vita. Dato che siete stati maledetti, dovrete scegliere il portone della morte - in tal modo otterrete la quinta morte possibile! Il metodo migliore per riuscire a superare questa zona - senza chiedere a nonno-talpa di togliervi la maledizione (perdendo l'opportunità di ottenere l'associato trofeo)? E' necessario sbloccare il meccanismo delle porte. Lanciate il busto di Sammun-Muk dentro una di esse, in tal modo il busto si sdoppierà e voi potrete passare. Entrate nella porta della morte, superate la talpa ed entrate nella stanza alla fine del percorso, ove si trova una ragazza-talpa. Possiede la bambola-ventriloqua; non fate nulla, verrete automaticamente uccisi dalla ragazza, ottenendo la vostra sesta morte! Tornate nella medesima stanza, ma stavolta al momento del rilascio dell'essere, entrate nel cervello di Maximus ed attivate il potere "Can o'Nuts". Otterrete la bambola e verrete anche maledetti - si tratta della seconda maledizione, Holstein Hex. Parlate con Maximus, dunque attendete che la maledizione se ne vada per ottenere il vostro primo trofeo: Double-Crossed!
Recuperata nuovamente la bambola ventriloqua, potrete cominciare ad utilizzarla sui vari "obiettivi" sparsi lungo il livello. Cominciate con Sameth, per poi passare all'uomo-talpa (selezionando tutte e tre le opzioni disponibili). Aspettate un attimo prima di mirare alla ragazza-talpa, per ora dirigetevi verso la zona centrale, "bambolando" la statua e i due guardiani sul muro (attenzione, i guardiani sono due obiettivi separati, non potrete mirare a loro in contemporanea). Dunque, entrate nella camera mortuaria ed infliggete l'usuale pena al nonno-talpa, Amelia e al sarcofago. Finalmente, tornate dall'uomo-talpa e sua figlia, la ragazza-talpa che potrà ora essere "mirata" dalla bambola. Selezionate tutte e quattro le opzioni a disposizione, lasciando tuttavia "I love Sameth & Maximus" come ultima. In tal modo, otterrete il Sexo Rejexo Hex. Provate a parlare con la ragazza-talpa per sperimentare immediatamente le sue conseguenze. Si tratta della terza maledizione (attenti dunque a non ottenere altre maledizioni durante questo livello, pena l'impossibilità di recuperare il trofeo "Curse the Luck").
Tornati alla camera di sepoltura, dovrete distrarre nonno-talpa. Parlate con Amelia, cadrà involontariamente nel sarcofago. Dunque, utilizzate i poteri ventriloqui di Maximus sul coperchio stesso, sicché Amelia venga "lanciata" verso nonno-talpa che ovviamente si distrarrà. In tal modo, potrete entrare nella camera e recuperare i libri con le iscrizioni geroglifiche. Ne avrete bisogno per neutralizzare la magia posta a protezione del Devil's Toybox. Per ora, si consiglia di tornare al terzo livello, "The Journey Home", interrompendo un attimo quello in corso (è necessario completare le missioni in sequenza per ottenere uno dei trofei - "Chrono Logic").

The Journey Home (seconda parte)

Dirigetevi verso lo scompartimento delle talpe (all'interno della carrozza verde). Parlate con l'uomo-talpa; tra le opzioni di dialogo, selezionate "Your Daughter", dunque "On us". Nel caso in cui non abbiate a disposizione queste opzioni, sicuramente non siete stati ancora maledetti con Sexo Rejexo Hex. In tal caso, dovrete tornare al secondo livello e prenderlo. Comunque, supponendo che l'abbiate ricevuto, verrete qui maledetti per una quarta volta, sempre con Sexo Rejexo. Parlate poi nuovamente con la ragazza-talpa, raggiungendo dunque la carrozza gialla, dall'altro lato del treno. Bussate alla porta degli elfi, chiedendo di "Slushie". Parlando con lei, selezionate l'opzione "We can get you a kid". Ora, bussate alla porta di Amelia Earhart; dopo la conversazione, finalmente otterrete l'idea da sottoporre agli elfi. Attivate la proiezione astrale di Maximus, selezionate "The Sphunx Challenge" tra i livelli disponibili.

Video - Gameplay

The Sphunx Challenge (seconda parte)

Tornate al piccolo circolo, ove si trova il gruppetto di elfi. Se non avete parlato con loro in precedenza, esplorate tutte le opzioni di conversazione; nel caso in cui l'abbiate fatto, selezionate "Toy Concept". Vi verranno fornite moltissime opzioni, ovviamente dovrete provare a selezionarle tutte giusto per il giusto di giocare. Lasciate per ultima "Toy Biplane"; in tal modo, vi verrà fornita la scatoletta di noci. Dirigetevi verso il teatro, salite sul palco, dunque sul materasso (che funge da lingua di Sphunx). Attiverete una specie di puzzle. Collocate dei biscotti nelle narici di Sphunx; selezionate dunque l'opzione "Fut Snek Squigl". Attivate poi il potere di Maximus denominato "Can o' Nuts". In tal modo, completerete il primo livello; dovreste anche automaticamente mettere le mani su due trofei - uno per aver superato la porta della Sphunx, un secondo per esserci riusciti al primo tentativo - trattasi di "Challenge of the Sphunx" e "Open Wide". Selezionate ora il seguente livello - "In the Tomb".

In The Tomb (seconda parte)

Raggiungete la sezione centrale del livello - il punto dove avete recuperato il busto di Sammun-Mak, per intenderci. In precedenza, dovreste aver tagliato il busto in due parti; localizzate le due nicchie ai lati della stanza e collocate in ognuna di esse una metà del busto. Fatto ciò, noterete i guardiani creare una piccola passerella che rende accessibile il tendone. Non è tuttavia immediato capire effettivamente come esso possa essere raggiunto. Spostatevi anzitutto verso il piatto ove il busto si trovava prima di essere da voi rubato e premete verso il basso. Verrete nuovamente imprigionati nel muro, ma riuscirete a dondolare verso i guardiani e - in ultima istanza - arrivare al tendone. Per completare il livello, dovrete collocare i blocchi di geroglifici che avete ottenuto dalla camera mortuaria all'interno della tenda. Dovreste anche automaticamente ottenere un trofeo - Looters of the Lost Toybox - che simboleggia la vostra capacità di razziare meticolosamente la tomba di Sammun-Mak. Selezionate ora il livello "The Journey Home", cioè il terzo dei quattro.

The Journey Home (parte finale)

Capitolo molto ricco di trofei, il più lungo dei quattro. Cominciate l'avventura bussando alla porta degli elfi; tra le opzioni di dialogo, selezionate "Ispeziona lo scompartimento", così da eliminare gli elfi dalla vostra lista di sospetti. Dunque, salvate il gioco (in uno slot libero) - è necessario compiere delle azioni rischiose per recuperare dei trofei che purtroppo sono mutualmente esclusivi - dovrete per forza ricaricare il gioco per prendere uno o l'altro (Secret Handshake o Doppel Fluch). Per quanto concerne il primo - Secret Handshake - accertatevi di avere il bicchiere di vetro nel vostro inventario - nel caso in cui non l'abbiate, andate a prenderlo dalla zona immediatamente all'esterno della porta di Kringle, nella carrozza di colore blu. Raggiungete il lato opposto del treno, facendo il vostro ingresso nello scompartimento delle talpe. Ricordate la lettera d'amore prelevata dallo scompartimento di Jergen? Mostratela all'uomo-talpa; la ragazza-talpa, arrabbiandosi, vi infliggerà l'Holstein Hex, ennesima maledizione. Esaminate Maximus, dunque utilizzate il bicchiere di cui abbiamo parlato all'inizio del paragrafo per neutralizzare gli effetti della maledizione; prendete - per voi - una tazza di latte. La Soluzione di Sam & Max: The Devil's Playhouse - Episode 2 Continuate fino alla porta di Kringle (nella carrozza blu). Collocate la tazza di latte e i biscotti sul vassoio di servizio, a lato della porta di Kringle stesso. Ora, bussate. Selezionate tutte le opzioni a disposizione, avendo cura di lasciare come ultima "Room Service". Mentre Kringle si sta preparando ad aprire la porta, utilizzate i poteri del Can o'Nuts. Mentre Kringle è all'esterno, esaminate il suo valigione (precedentemente inaccessibile causa volontà del proprietario). Uscite verso la carrozza verde, noterete dei movimenti sospetti da parte di Jergen - si dirige verso lo scompartimento delle talpe. Entrateci anche voi per liberarvi di Jergen, dunque bussate alla sua porta. Tra le varie opzioni di dialogo, scegliete come ultima "Yog Soggoth" per ottenere un trofeo - Secret Handshake - in pratica avete fatto credere a Jergen di essere un membro della sua stessa strana setta.
Potrete ora ricaricare il gioco dall'ultimo slot (dato che avete preso uno dei due trofei mutualmente esclusivi). Vi troverete all'esterno della porta degli elfi, nella carrozza gialla. E' il momento di recuperare l'altro trofeo. Raggiungete la carrozza verde, entrando nello scompartimento delle talpe. Senza compiere alcuna azione, uscite fuori subito dopo essere entrati. In tal modo, si attiverà automaticamente una conversazione tra le due talpe. Attivate il potere dei Can o'Nuts per origliare. Mentre Jergen e la donna-talpa conversano (o meglio, durante la pausa nella loro conversazione) servitevi del potere-ventriloquo del pupazzetto di Maximus. Utilizzatelo prima su Jergen - esaurendo tutte le opzioni che vi verranno messe a disposizione - e dunque sulla ragazza-talpa - anche qui, selezionando tutte e quattro le possibilità, ma lasciando come ultima "The Vampire reverse-curse". Jergen interromperà la conversazione; per poter completare la procedura, dovrete ritornare davanti alla porta, usare nuovamente il Can o'Nuts, etc; alla fine, comparirà l'opzione "It's in the sarcophagus!", quella che stavate aspettando. Raggiungete la carrozza blu e spaventate Jergen, usando su di lui i soliti poteri ventriloqui. Continuate poi verso la carrozza gialla, bussando alla porta degli elfi. Chiedete di poter vedere Slushie, selezionando poi l'opzione "Kringle wants you". Tornate alla carrozza blu, parlate con Jergen (notando la sua diversa espressione). Servitevi nuovamente del ventriloquismo psichico, sia su di lui che sul sarcofago nel suo scompartimento. Avanti verso la carrozza blu, entrando nello scompartimento di Jergen; finalmente, vi verrà data la possibilità di esaminare l'interno della valigiona di Jergen.
Dopo averlo fatto, date l'ennesima occhiata anche al valigione di Kringle (nonostante l'abbiate già fatto prima - supponendo stiate seguendo la guida - ora avete resettato dopo aver ottenuto il trofeo, dunque è necessario ripetere l'operazione). Raggiungete dunque lo scompartimento delle talpe, mostrando all'uomo-talpa la lettera d'amore. Facendo ciò, Jergen otterrà due maledizioni allo stesso tempo (Sexo Rejexo Hex e Vampire), situazione che vi consente di mettere le mani su un nuovo trofeo - Doppel Fuch (il requisito è che un passeggero tedesco venga maledetto da due diverse magie contemporaneamente e Jergen soddisfa pienamente la richiesta di nazionalità). Utilizzate dunque il bicchiere su Maximus, raggiungete poi Kringle. Collocate il latte e i biscotti su vassoio immediatamente all'esterno, bussate poi alla porta, dicendo "Room Service". Equipaggiate la Can o'Nuts, servitevi del suo potere per ottenere l'accesso alla cassa di Kringle (senza dimenticare di servirvi anche della bambola ventriloqua, sempre su Kringle - prendendoci quasi gusto). Dopo l'apertura della cassa, seguirà una scenetta piuttosto lunga. Contro il "boss" finale, selezionate una qualsiasi delle opzioni di dialogo, nonostante così non appaia è in realtà una situazione facilmente risolvibile. Otterrete così ben altri due trofei - il "Mystery on the Disorient Express" (donato a chi è in grado di scoprire un ladro che agisce sul treno), nonché il "Curse the Luck" - di cui abbiamo parlato prima (donato a chi riesce a completare 3 livelli con una quantità di maledizioni minore di 6). Selezionate ora l'ultimo livello, cioè "The Big Reward".

The Big Reward

Anzitutto, dovrete "spiegare" tutte le vostre avventure a Papierwaite, nonché alla folla che pare essersi asserraggliata in zona. Scegliendo le risposte errate otterrete dei sonori "boo". Quelle giuste sono: "Magical can o' nuts", dunque "Undid protection Spell", per ultima "Beat a Baby". Guardate dunque la divertente scenetta che automaticamente seguirà, per poi mettervi a caccia dei trofei. Dopo aver preso il controllo di Maximus, scegliete l'opzione di dialogo denominata "Umkay Onninay", la quale vi condurrà velocemente alla vostra settima morte, avvicinandovi al trofeo. Per prendere il controllo di Sameth, scegliete ora l'opzione "Stall for time". Aspettate un po' (anzi, sarà necessario aspettare abbastanza - fatevi un giro lontani dal pc). Noterete che Sameth cadrà automaticamente in una buca popolata da formiche carnivore, ottenendo l'ottava morte disponibile. Ne manca solo una per giungere al trofeo. Sempre prendendo il controllo di Sameth, utilizzate il giornale quotidiano nel vostro inventario, spostandolo sulla torcia, sicché esso si infiammi. Dunque, servitevi del giornale in fiamme per tagliare la corda che tiene fermo il peso che a sua volta stabilizza la luna. In tal modo, la bambola ventriloqua verrà automaticamente sparata verso la lingua della Sphunx. Non è finita qui. Lanciate un po' di biscotti (dovreste averne ancora nell'inventario) verso l'interno delle narici della solita Sphunx. In tal modo, il pupazzetto ventriloquo dovrebbe essere sparato verso le mani di Maximus. Ora, dovrete selezionare alcuni obiettivi per il pupazzetto ventriloquo. Attivate il potere corrispondente, cominciate ad utilizzarlo prima su Sameth, poi su Paierwaite. Otterrete così il trofeo denominato "Say Hi to the Nice People, Charle!" - assegnato a chi riesce a lanciare la voce ad ogni obiettivo disponibile (anche se la selezione di obiettivi "disponibile" è leggermente arbitraria). Mancano ora solo tre trofei per finire il gioco completamente. Uscite dalla mente di Maximus, selezionate o lui o il Devil's Toybox. Utilizzate poi l'opzione chiamata "Trick Papierwaite". Attivate le vostre abilità ventriloque, utilizzandole su Papierwaite stesso per un'ultima volta, andando così a completare il gioco; assicuratevi tuttavia di essere riusciti ad ottenere tutti i trofei - dovreste recuperare "Horror Show", assegnato a chi "Riesce a interrompere una cerimonia sinistra" (relativa a quanto fatto da Papierwaite); il secondo dovrebbe essere "Nine Lives of Sameth & Maximus" - assegnato a chi riesce a morire in nove diversi modi durante il corso del gioco; il terzo è "Chrono Logic" - o quantomeno una sua versione avanzata - assegnato a chi completa tutti i livelli nell'ordine sequenziale "appropriato".

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Prologo

Soluzione Video - Finale

TI POTREBBE INTERESSARE