Tales of GracesLa Soluzione di Tales of Graces 

Potreste essere disabituati agli RPG per Wii...eccovi un aiuto!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana del gioco. Potrebbero esserci divergenze con la versione italiana.

Prologo

Sulla montagna di Lhant, servitevi della fonte per recuperare HP, poi spostatevi verso nord, guardando la scenetta. Tornate a Lhant, recuperate il libro della scoperta dalla porta ovest. Recuperate il gel alle mele dalla casa accanto al mulino a vento, poi parlate con Frederick (il nonno di Cheria) per la successiva scenetta della storia principale. Spostatevi poi verso la strada che esce ad ovest. Visitate la casa, visualizzate l'evento, recuperate la pianta di Gummi. Potrete ora tornare alla porta Est, parlare con il mercante di tartarughe, per ottenere Dualize. Tornati a Lhant, entrate nell'ufficio, visualizzando la scenetta al primo piano. Parlate con Cheria (davanti alla sua casa), recuperando il gel alle Mele. Continuate verso la strada che esce verso est. Combattete con l'uccello, tornate a Lhant. Procedete verso la porta frontale, esaminate la porta aperta accanto al pilastro sulla destra. Avviatevi verso la montagna di Lhant. Eliminate il nemico accanto all'albero, poi camminate lungo le piattaforme in velocità, tenendo premuto il tasto B. Recuperate i tre oggetti, poi tornate a Lhant per un evento. Ritornate alla strada est.
Entrate nell'unica casa lungo la via, recuperando una pergamena. Raggiungete dunque il porto est; parlate con il ragazzino, recuperando il riso. Poi conversate con il viaggiatore, recuperando la colla; poi esaminate la casa accanto al viaggiatore, prendendo gli oggetti. Procedete verso Baronia, parlate con la guardia a sinistra del cancello. Avvicinatevi al Cryas Crystal per visualizzare l'evento della storia, poi prendete la strada a nord. Visitate la collinetta con la visuale sulle pianure per l'evento, poi tornate a Baronia. Attendete che scenda la notte, entrate nella chiesa, recuperate tutti gli oggetti. Scendete nel sotterraneo, continuando verso est. Combattete il nemico, completando questa sezione.

Video - Gameplay

Primo Capitolo - Prima Parte

Nella foresta di Ohlen, recuperate il vaso di Arles. Collocando degli oggetti al suo interno, incrementerete il loro effetto sulle statistiche ottenute in seguito al combattimento. Raggiunto il villaggio, spostatevi a destra per visualizzare il primo evento. Poi tornate a sinistra, combattete il facile boss. Uscite dalla foresta, arrivando alla strada nord di Baronia, dalla quale potrete velocemente arrivare a Baronia stessa. Visitate il bar, poi visitate Cheria al quartier generale dei cavalieri. Raggiungete il porto, tornando a Lhant, attraverso la strada est. Raggiungete la cima del mulino, esaminate la zona per prendere possesso di una carta magica. Entrate dunque nel maniero di Lhant, localizzando il papiro riguardante la principessa tra gli scaffali sulla sinistra. Uscite poi verso la strada nord.
Guardate la scenetta, poi correte verso la montagna di Lhant, più precisamente verso il sentiero di fiori. Dopo la battaglia (che finirà automaticamente dopo 10 secondi), recuperate gli oggetti sulla destra, nei pressi del burrone. Tornate al maniero di Lhant, guardate gli eventi, salite al secondo piano. Entrate nella stanza di Asbel, parlate con lei, poi sinistra. Guardate l'evento, poi uscite attraverso la strada a nord. Guardate l'evento, poi localizzate le vicine caverne, recuperando eventuali oggetti al loro interno.
Saltate in acqua nei pressi dell'alcova, poi uscite all'aperto e combattete contro il boss (equipaggiate un certo numero di Poison Check per essere certi di superare con successo il combattimento). Prelevati gli oggetti, incamminatevi lungo la strada nord di Lhant. Visualizzate le scenette, poi entrate in quel di Lhant (attraverso la strada "standard", non è necessario passare per la caverna Oceanside). Entrati nella città di Lhant, cominciate il combattimento (provate ad utilizzare Blast Caliber, dovrete impersonare Hubert e premere contemporaneamente i tasti A e B). Entrate nel maniero di Lhant, entrate a sinistra. Combattete - ma sapendo che la battaglia non può essere vinto. Procedete lungo la strada est di Lhant. Entrate nella casa a lato per visualizzare l'evento, poi raggiungete il porto di Baronia. Da qui, entrate nella chiesa, poi usatela per raggiungere i sotterranei di Baronia. Rintraccerete in tal modo Richard, che si unirà al vostro party. Seguite l'unico sentiero, uscendo dai sotterranei, recuperando l'osso di dinosauro. Avviatevi lungo la strada sud di Baronia, incontrando Pascal. Svoltate verso la strada che procede lungo la pianura a destra, entrando nei sotterranei di Wallbridge. Usate i blocchi per percorrere le rovine con facilità, eliminando il boss nei pressi del proiettore. Recuperate gli oggetti, poi raggiungete Grelside.

Primo Capitolo - Seconda Parte

Seguite la strada che esce dal sotterraneo di Wallbridge, la quale conduce automaticamente a Grelside. Raggiungete il retro della città, entrando nell'unica casa presente, visualizzando il successivo evento. Prelevate la pergamena dal vicolo sul retro (la terza parte delle pergamene della principessa). Poi raggiungete l'uscita ovest, seguendo la strada, fino ad un gruppo di banditi. Parlate con il loro capo per tre volte, cominciando così la battaglia. Recuperate il titolo di Evocatore, poi tornate al sotterraneo di Wallbridge.
Procedete verso nord-est, raggiungendo il teletrasporto. Utilizzatelo, poi ovest, ancora fino al teletrasporto. Questo vi ricondurrà a Wallbridge. Avviatevi verso il piano inferiore, esaminate l'interruttore. Continuate verso la torre centrale, esaminate la chiave sul muro. Guardate l'evento, poi uscite verso sud. Scendete la scaletta, attivate l'interruttore. Salvate il gioco, andate al terzo piano. Premete l'ennesimo interruttore, poi eliminate il boss. Incontrate Cheria all'esterno, poi spostatevi verso il cancello nord. Guardate l'evento, dunque ancora nord, nei sotterranei di Baronia. Prelevate il barile di rum, poi incamminatevi lungo la strada sud per Baronia, dalla quale raggiungerete automaticamente il sotterraneo di Baronia. Destra, recuperate il manoscritto. Seguitelo fino alla fine, raggiungendo il castello. Esaminate la zona, prelevate gli oggetti, entrate nel castello di Baronia.
Percorrete il corridoio, eliminate i due semplici boss. Tornate a Lhant; parlate con l'uomo nella casupola lungo la strada est di Lhant, recuperando la storia militare di Windol. Riportatela alla pensione di Baronia, ottenendo un riconoscimento per Malik. Percorrete il canale acqueo, rientrando in città. Arrivati al maniero, parlate con Hubert, nella stanza sulla sinistra. Guardate la scenetta, dunque combattete con il boss (per distruggere la sua "aurea oscura", dovete utilizzare colpi associati all'elemento "fulmine").

Secondo Capitolo - Prima Parte

Guardate l'evento, poi raggiungete la montagna di Lhant; anche lì, dovrete guardare una scenetta. Tornate a Lhant centro, poi spostatevi verso il maniero. Visitate lo studio, recuperando la lettera del presidente per Asbel. Uscite fuori, raggiungete la piazza della cittadina. Poi raggiungete l'albero di mele, altro evento. Recuperate la chiave, uscite fuori, raggiungete la casupola al centro della strada ovest di Lhant. Eliminate il mostro al suo interno, dunque recuperate gli oggetti. Tornate a Lhant, di nuovo al maniero. Entrate nella stanza a destra, al primo piano. Evento, dunque spostatevi verso la montagna di Lhant, localizzandovi davanti all'albero - ennesima scenetta, durante la quale otterrete la lettera senza nome. La potrete utilizzare per soddisfare una delle missioni nella pensione di Lhant. Spostatevi dunque verso il porto ovest, seguendo la strada ovest. Saltate su una nave diretta al porto di Or Lieu. Parlate con Jar, recuperando un documento. Avviatevi verso il deserto di Strata. La Soluzione di Tales of Graces Parlate con l'uomo accanto al buco, vi darà il permesso necessario per poter accedere a Sable Izole. L'evento associato sarà visualizzabile nella sezione anteriore dell'edificio di grandi dimensioni (sarebbe una biblioteca). Parlate poi con l'uomo accanto al ponte ovest, cominciando così il gioco di associazione delle carte. Entrate nella biblioteca, secondo evento; Pascal otterrà il suo titolo di evocatore Aqua. Tornate alla locanda, esplicitando la riuscita della vostra missione. A questo punto, uscite verso ovest, continuando a percorrere il deserto, fino al raggiungimento di un punto di salvataggio. L'intero party verrà "ingoiato" dal Rock Gagan. Recuperate gli oggetti negli immediati dintorni, dunque cominciate a combattere i mostri-parassiti che popolano il corpo di Rock Gagan. Raggiungete la casupola (sempre dentro al corpo di Gagan), recuperando l'ocarina. Continuate a combattere i parassiti, verrete in tal modo risputati dal Gagan, ritrovandovi così nella parte est del deserto in questione. Continuate verso nord, localizzando un palazzo di enormi dimensioni, aldilà di un arco d'acqua. Parlate con i vari cittadini per ottenere delle informazioni a riguardo. Spostatevi verso la porta ovest, tornate alla pensione, guardate l'evento. Raggiungete l'ufficio del presidente, poi spostatevi verso la casa di Oswell. Poco più a ovest, potrete raggiungere le rovine dello Strata Desert.
Dovrete qui risolvere un piccolo puzzle; spostatevi lungo la serie di blocchi, fino a formare un vero e proprio "ponte"; poi percorretelo fino a raggiungere la pietra di Cryas. Durante il seguente combattimento, prestate attenzione alla presenza di Dark Aura attorno al nemico, disattivatela tramite colpi a base di fulmine. Tornate poi verso Yeu Liberte. Entrate nell'ufficio presidenziale, guardate l'evento della storia. Hubert si unirà in maniera permanente al vostro party. Raggiungete dunque la zona del mercato, parlate con l'unica donna presente (accanto al negozio di armi). Avviatevi al deserto di Strata, parte ovest, combattete il mostro lì presente (una specie di cactus). Recuperate l'oggetto per l'allenamento, poi portatelo alla locanda. Raggiungete ora la casa di Ozwell, guardate l'evento. Spostatevi poi verso la porta nord, il vostro bersaglio è il porto nord di Yeu Liberte.

Secondo Capitolo - Seconda Parte

Durante il percorso verso il porto, eliminate Hubert, recuperando gli oggetti che otterrete come compenso. Dunque, giunti al porto, muovetevi verso la nave per visualizzare il primo evento della storia. Salite sulla nave che salpa per Riot Peak. Guardate gli svariati eventi, recuperando la lettera per Spy. Raggiungete la reception e parlate con la ragazza lì presente per partecipare al torneo. Non dovrete pagare nulla (per la prima volta, tutte le altre volte sarà necessario sborsare un obolo). Combattete fino a raggiungere il quinto piano, ove andrete a trovare diversi generali e dragoni. Consigliamo di accumulare sufficienti punti all'interno della barra di Arles, così da poter poi sfruttare facilmente la sua potenza per ottenere una facile vittoria, senza subire particolari danni.
Hubert otterrà un nuovo titolo. Localizzate poi il nemico somigliante ad un mago, accompagnato da due arpie. Da egli potrete ottenere un oggetto (la medicazione) per soddisfare la richiesta della locanda di Peak. Consigliamo di usare Asbel per rubarlo, grazie alla sua abilità Senshinkyaku. Tornate poi al molo, parlate con la spia lì presente, recuperate gli oggetti. Raggiungete il confine per Fendel, localizzate l'albero di pesche, intorno al quale potrete fare vostri svariati oggetti. Raggiungete dunque la locanda, dormite lì prima di parlare con gli altri presenti, dopodiché verrete automaticamente "lanciati" verso un evento. Spostatevi verso la piazza, ove potrete vedere un gruppo di bambini. Guardate la scenetta, poi premete i tasti come indicato su schermo. Recuperate il nuovo titolo di Cheria, Worrisome Woman.
Spostatevi poi verso il retro, entrando nella porta lì presente. Prelevate la parte di scritto teatrale di Snow White, poi tornate alla locanda (ora dovreste avere tutti e cinque i pezzi), sicché Malik possa ottenere un premio, quello di miglior attore non protagonista. Entrate dunque nella casa a est, raggiungendo la cassa del tesoro. Apritela, recuperate il cucchiaio. Parlate con il ragazzino dietro al pozzo, poi entrate nella casa e parlate con il medesimo ragazzino. Pagate i soldi che vi vengono richiesti per ottenere un nuovo titolo per Cheria. Continuate dunque verso il passo di Fendel, a nord della città. Parlate con Anmaruchia, recuperando una pala. Riportatela alla locanda in quel di Beranek. Vi dirà che necessita anche di un martello pneumatico; lo potrete recuperare dalla stanza della sorella di Pascal. Otterrete infine l'albero di ghiaccio. Proseguite poi verso l'altopiano Fendel, da cui potrete accedere al porto. Sophie otterrà il titolo di "ragazza ansiosa". Parlate anche con l'uomo subito a destra rispetto all'uscita del passo Fendel; rubate un capello al Rock Gagan (sempre ricorrendo alla mossa di Asbel). Datelo alla pensione (a Zavet, quando ci arriverete) per ottenere un nuovo titolo per Malik. Prendete dunque la barca verso il porto di Zavet. Parlate con l'anziano signore, per ottenere un premio, basato sul numero di carte magiche in vostro possesso. Entrate dunque in quel di Zavet, cominciando a guardare gli eventi che accadranno al momento dell'entrata nella città. Otterrete il "certificato della truppa", un oggetto indispensabile.
Parlate con tutti i soldati nei dintorni per ottenere delle informazioni. Parlate ora con la ragazzina malata all'interno della casa nei pressi dell'entrata, creando (tramite Dualize) delle bambole per lei, sicché (avendo raggiunto un totale di 7 bambole) Sophie possa ricevere il titolo di "amica"da parte di Lala. Dopo altre scenette, sarete attaccati dall'esercito Fendel. Dirigetevi verso l'uscita ovest per scappare dalla morsa del nemico; attenzione alle strade principali, che saranno fittamente popolate da avversari di vari generi. Correte fino a Monte Zavel, poi prendete a sinistra, recuperate una cassa del tesoro parzialmente nascosta, purtroppo falsa. Eliminatela (uccidetela durante un normale combattimento), recuperate l'oggetto e riportatelo alla locanda di Zavel; Pascal otterrà anche il titolo di Evocatore del Fuoco, che va ad aumentare la sua capacità di infliggere danni tramite il colpo "Blood Flamme".
In cima alla montagna, dovrete combattere contro un boss (consigliamo di essere ad un livello pari almeno a 40). Quando i suoi HP diminuiranno in maniera considerevole, salterà giù per nascondersi sottoterra, seguitelo per dargli il colpo di grazia. Recuperate tutti gli oggetti, poi tornate in città e cercate di raggiungere la casa di Pascal (nella zona est della città, parte destra). Arrivati al suo centro, localizzate l'ascensore, e servitevene per raggiungere la fine del percorso. E' possibile anche parlare con l'uomo nei pressi dell'entrata, il quale vi fornirà materiale per soddisfare la richiesta della locanda riguardante i "campioni". Entrate nella stanza di Pascal, guardate l'evento, otterrete dunque il titolo denominato "Figlio Unico". Uscite dalla città, mirando all'istituto Zavet (esattamente al centro della montagna).

Secondo Capitolo - Terza Parte

Nel caso in cui non abbiate già ottenuto il titolo di "Evocatore delle Fiamme" per Pascal, al bivio prendete a sinistra (mentre state cercando di raggiungere l'istituto di ricerca di cui sopra), eliminando la cassa del tesoro falsa. L'oggetto che otterrete vi potrà servire per terminare la quest della locanda, ottenendo così un "buono" per il negozio d'armi, dal quale potrete recuperare il titolo di cui sopra.
In ogni caso, una volta raggiunto l'istituto di ricerca di cui parlavamo, recuperate le batterie per ripristinare la corrente agli ascensori (rimpiazzando le batterie nere con quelle di colore bianco). Ripetete la procedura lungo tutto il percorso, lungo il quale troverete diverse situazioni analoghe. Eliminate il boss (consigliamo di aver raggiunto un livello pari a 48). Uscite poi dalla stanza, spostatevi verso destra prima di utilizzare l'ascensore. Recuperate il manoscritto e la banana, poi tornate in quel di Zavet. Parlate con tutti gli abitanti del villaggio, cercando di recuperare delle informazioni utili. Entrate nella casa, nella sezione ovest della città, recuperando il passaporto - licenza di ammissione, oggetto assolutamente necessario per il prosieguo. "Attivate" poi tutte le stelle-evento lungo la città. Raggiungete la torre del governo, guardate la scenetta, poi ancora avanti verso la locanda. Dormite lì, poiché il giorno successivo assisterete in maniera automatica alla successiva scenetta. Rientrate ora nella torre del governo, stavolta vi sarà garantito l'accesso senza troppe polemiche. Chiudete tutte le valvole, interrompendo il flusso di vapore. Poi spostatevi verso il decimo piano, parlate con la spia per ottenere delle prove, nonché il passaporto di cittadino per Pascal. Entrate ora nella stanza di Kurtz, aprite la cassa, poi esaminate lo scaffale e fate vostra la camomilla.
Uscite dall'edificio, incamminatevi lungo la strada a nord, verso la distesa di ghiaccio di Zavet. Continuate verso nord, fino alle Montagne Ghiacciate di Fendel. Fate scendere i blocchi di ghiaccio lungo la pista, spaccando i pilastri. Poi muovetevi lungo il ponte, esaminate la successiva zona per recuperare gli oggetti. Il combattimento contro il successivo boss dovrà essere affrontato con un livello pari a 50, per non essere colti impreparati. Consigliamo anche di portare con sè oggetti antigelo, poiché tutti gli assistenti del boss possono utilizzare una mossa che vi può congelare. Esaminate poi Kurtz, recuperando un Boomerang per Malik. Tornate ad Amma Lucia. Entrate in centro città, prendete l'ascensore, guardate l'evento. Poi spostatevi verso porto Zavato, dal quale potrete dunque raggiungere l'Isola Centrale.
Otterrete due titoli, uno per Asbel e uno per Sophie, poi combatterete un altro boss. Oltre ad un livello pari a 50 (che comunque consigliavamo anche per il precedente), ricordatevi che egli è in possesso dell'abilità "Dark Aura", dunque dovrete utilizzare delle mosse di tipo fulmine per neutralizzarla prima di poter andare all'attacco, pena l'azzeramento dei danni da voi inflitti.

Video - Panoramica

Terzo Capitolo - Prima Parte

In quel di Zavet, assisterete ad un evento. Purtroppo, Sophie verrà per ora impossibilitata al combattimento. Entrate nella pensione, rimanete lì per un po', guardate l'evento. Poi spostatevi verso il porto. Recuperate la lettera del presidente e l'equipaggiamento per le telecomunicazioni. Sophie si unirà al party, ma ancora senza avere possibilità di combattere. Malik otterrà il suo titolo di "istruttore dei sogni". Usate il vicino porto per raggiungere il porto di Or Lieu. Cheria otterrà immediatamente un nuovo titolo, cioè quello di donna riservata. Parlate con il marinaio sul molo, potrete così visualizzare una scenetta con Asbel e Malik, con seguente battaglia. La vittoria della battaglia vi consentirà di mettere le mani su un carico affondato, usate questo oggetto per completare la richiesta della taverna, facendo ottenere un nuovo titolo a Asbel.
Raggiungete dunque la stella-evento al centro della città, recuperando un rapporto. Tornate alla taverna, e date anche questo rapporto, per l'ennesimo titolo. Potrete ora spostarvi verso Sable Izole. Entrate nella biblioteca, salite sull'ascensore, scendete giù. Entrate nella stanza davanti a voi, visualizzando l'evento della storia. Poi uscite fuori, tornando a Ou Lieu. Partecipate alla scenetta al porto, poi tornate al porto di Bernanik (sua sezione sud). Spostatevi verso sud-ovest per arrivare alla caverna Oceanside, dalla quale potrete poi arrivare a Lhant. Entrate nel maniero, più precisamente nella stanza di Asbel. Evento, poi scendete all'ufficio al primo piano. Dunque, salite le scale, di nuovo nella stanza di Asbel.
Provate ad uscire dal maniero, verrete letteralmente "sommersi" da oggetti. Prendete l'uscita a nord, raggiungendo Beranik. Poi deviate lungo la strada verso il passo Fendel. Al bivio, prendete a destra, potrete ora raggiungere una zona completamente nuova (le nevi selvagge sconosciute). Visitate le rovine nella neve, recuperando tutti gli oggetti presenti all'esterno, specialmente i fiori. Poi entrate nella porta centrale, cercando di attivare la corrente lungo tutta la struttura. Girate i pannelli, in maniera tale che la corrente vada a formarsi nei pressi delle porte. Nella sala del computer, dovrete combattere contro un boss. Consigliamo di essere almeno al livello 55; attenzione all'attacco basato sui cannoni laser, respingetelo con una pozione / attacco paralizzante, ai quali il nemico è particolarmente sensibile.

Terzo Capitolo - Seconda Parte

Tornate alla caverna Oceanside, servendovi della tartaruga come "carrozza" per procedere dalle rovine tra la neve (è anche possibile procedere attraverso il passo Fendel e Beranek, ma può essere abbastanza lunga). Entrate nella caverna con il shuttle, poi Cheria si staccherà dal vostro party. Continuate verso sud, raggiungendo una caverna nascosta, caratterizzata dalla presenza di un albero lampeggiante. Visualizzate l'evento, avente Asbel e Cheria come protagonisti. Poi spostatevi nuovamente verso la caverna dello Shuttle, nella zona ove avete combattuto contro la Slime Queen. Ci saranno parecchi soggetti contro i quali dovrete combattere, nessuno dei quali particolarmente complicati. Salite sullo shuttle, guardate la scenetta conseguente. Uscite dallo shuttle, Pascal otterrà un nuovo titolo. Correte verso ovest, il più velocemente possibile - ignorando il primo bivio che incontrerete. Prendete il sentiero che sale verso Telos Astei.
L'entrata nella città vi vedrà visualizzare un evento, poi dovrete salire sull'ascensore e scendere giù. Entrate nella casa a destra (dopo essere arrivati nei sotterranei), guardate l'evento della storia. Emeraulde si unirà al vostro party (ma come personaggio non giocante). Raggiunto poi il piano più elevato della città, potrete notare un umanoide che si occupa di vendere un kit di "Rimodellamento chimico". Consigliamo di prenderlo, nonostante sia abbastanza costoso. Dormite per una notte alla locanda, visualizzando l'evento. Poi raggiungete la struttura di ricerca denominata "Cornell" (lungo il sentiero che in precedenza avete ignorato). Sfruttate immediatamente la "stella-evento" che potrete notare nella stanza dove avete anche recuperato il gel all'uva. Visualizzate poi l'evento, ricevendo in seguito una unità per la guida (dirigetevi alla locanda di Telos Astei per soddisfare uno dei tanti requisiti delle side-quest). Hubert, in tal modo, otterrà il titolo di "Io amo Lhant". Dopo gli svarianti eventi all'interno del laboratorio, Asbel otterrà diversi oggetti.
Dirigetevi verso destra, continuando lungo il sotterraneo, visualizzando il successivo evento. Parlate poi con Richard, altri eventi e scenette che non richiedono particolare interazione. Dopodiché, la battaglia contro un boss; consigliamo un livello pari almeno a 60 per essere certi del successo. A questo punto, tornate al secondo piano del laboratorio, ove potrete incontrare Sophie, la quale vi dirà che ora può nuovamente partecipare alle battaglie. Otterrà poi un nuovo titolo, "Giuramento tra Amici". Uscite dal laboratorio, raggiungete la base militare ad est. Recuperate gli oggetti, poi addentratevi all'interno del distretto numero 13. Est, addentratevi nel distretto numero 66. A questo punto, consigliamo una quest opzionale; tornate da Telos Astei, raggiungendo la stanza ove avete precedentemente trovato Emraulde. Parlate con l'umanoide all'interno, poi raggiungete la stella-evento nella sezione inferiore dell'hangar dello shuttle. Combattete il facile nemico, poi otterrete delle micro-parti utilissime per adempiere ad una delle quest all'interno della taverna.
Tornati al distretto numero 66, esaminate la stella-evento prima di entrare nella base militare Bashisu. Otterrete un oggetto che potrete riportare a Telos Astei, sicché Sophie ottenga un nuovo titolo. "Parlate" dunque ai blocchi, muovendoli dunque da sinistra a destra, fino a che giungano al limite. Recuperate gli oggetti, poi combattete contro il boss (consigliamo di focalizzarvi inizialmente principalmente sul leader - Centurion - per poi eliminare il resto senza problemi). Dopo le svariate scenette, uscirete dalla base. Tornate all'interno, e localizzate la stella-evento. Malik, in questo modo, recupererà un trofeo ("Chill Soldier"). Vi verrà poi donato un martello pneumatico, riportatelo alla locanda di Beranek (nel caso in cui non l'abbiate già fatto). Il successivo obiettivo sarà Telos Astei. Entrate nell'hangar (usate l'ascensore, poi spostatevi verso nord). Guardate la scenetta avente lo shuttle come protagonista. Rientrati nell'atmosfera, vi ritroverete su Lambda Cocoon.

Terzo Capitolo - Terza Parte

Guardate la scenetta in quel di Lambda Cocoon, poi salite sullo shuttle e tornate a Lhant. Raggiungete il maniero, altra scenetta con evento, poi entrate nell'ufficio. Ennesima chiacchierata, dunque incamminatevi verso la montagna di Lhant. Parlate con tutti i presenti, poi tornate in città. Il vostro party andrà a scomporsi; parlate con tutti i membri della combriccola per visualizzare tutte le possibili scene d'intermezzo, prima di procedere. Dunque, entrate nella vostra stanza e andate a dormire. Visualizzate la scenetta, vi verrà fornito un lungo elenco di oggetti che potrete facilmente ottenere. Conversate con Fourier, ottenendo una parte di corazza per Pascal. La Soluzione di Tales of Graces Raggiungete poi la casa di Cheria, davanti alla quale potrete notare una stella-evento. Potrete qui collocare dei semi, cioè tutti i semi che avete recuperato durante i vostri viaggi. Entrate dunque nello shuttle; prima di raggiungere la sezione centrale di Guardia, è necessario visitare alcune zone intermedie. Anzitutto, selezionate l'opzione "Trova" all'interno dei comandi dello Shuttle e visitate le coordinate x = -267, y = -159. Arriverete ad un centro benessere. Parlate con la receptionist, visualizzate l'evento. Cheria otterrà l'ennesimo bonus. Purtroppo, i costumi da bagno verranno rubati durante la scenetta di consegna di questo titolo. Dovrete girare il mondo per ritrovarli (quello di Asbel si trova a Or Lieu, all'interno di un vaso nel negozio di oggetti; quello di Cheria si trova nelle Isole Stable, sempre nel negozio di oggetti; quello di Sophie si trova nelle rovine del deserto di Strata; quello di Hubert all'interno dello stomaco di Rock Gagan; quello di Malik potrà essere recuperato parlando con l'uomo davanti all'entrata sud di Yeu Liberte; quello di Pascal all'interno delle rovine nascoste tra la sabbia, accanto al punto di salvataggio).
Avviatevi dunque al centro di Guardia. Per affrontare il primo puzzle, dovrete selezionare le seguenti direzioni: basso, destra, basso, destra, su, destra, su, sinistra, su. Poi entrate nell'ascensore cerchiato in verde. Giunti al secondo puzzle, dovrete selezionare le seguenti direzioni: su, sinistra, su, su, sinistra, su, su, sinistra, giù, giù, giù, giù, sinistra, su, su, sinistra, su, sinistra, poi saltate sulla piattaforma di colore verde per continuare. Combatterete ora contro una specie di mini-boss; vi saranno ben due nemici con livelli di difesa abbastanza alti. Consigliamo di aver raggiunto un livello quantomeno pari al 65 per essere certi di superarli senza problemi. Cominciate poi ad associare le sfere verdi che avete potuto raccogliere in zona, ai Golem, i quali vi "doneranno" in tal modo degli oggetti particolari, utilizzabili per completare alcune side-quest; a volte, vi verranno anche date delle armi molto potenti, dunque consigliamo di associare ad ogni Golem una delle sfere disponibili.
Dovrete a questo punto tornare un attimo a Baronia, entrando nel quartier generale dei Cavalieri, per parlare con Victoria. Poi spostatevi al villaggio Kamenin (dovrete raggiungere le coordinate x = 334,663 e y = 180,5). Parlate con il mercante in basso a destra, pagate il dovuto per la spada. Tornate al castello di Baronia, entrate nella sala del trono per ottenere delle informazioni su come rendere utilizzabile la potenzialmente potente spada che avete appena recuperato. Raggiungete ora Amma Lucia, parlate con il vecchio saggio del villaggio. Combattete contro Proton, recuperando la sfera da lui detenuta, necessaria per riparare la spada. Potrete ora affrontare il boss finale (consigliamo di aver raggiunto un livello quantomeno pari a 80). Il combattimento si rivelerà un gioco da ragazzi se avete preso la spada Excalibur (e se avete seguito questa guida, quantomeno per quest'ultima parte, la avrete sicuramente presa).

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Prologo

Soluzione Video - Guardia (finale)

TI POTREBBE INTERESSARE