Hidden Mysteries: Vampire SecretsLa soluzione di Hidden Misteries: Vampire Secrets 

Nessun mistero rimarrà più nascosto, è ora di svelare i segreti dei vampiri.

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana del gioco per Nintendo DS, pertanto alcuni termini e/o situazioni potrebbero differire rispetto alla versione italiana.
Benché le immagini utilizzate siano quelle della versione PC non possiamo garantire che la soluzione sia applicabile anche a questo formato.

The Donnelly Mansion




Iniziate cercando gli appunti di Zia Rose sulla porta: scoprendo che la porta è chiusa avete bisogno di una chiave. Toccate la parte destra del portico per iniziare un puzzle: per risolvere questa tipologia di indovinello dovrete toccare col pennino tutti gli oggetti elencati nello schermo superiore. Se avete bisogno di aiuto toccate col pennino la lente d'ingrandimento. La risoluzione di questo tipo di indovinelli vi ricompensa con un oggetto, in questo caso la chiave. Aprite quindi la porta ed entrate in casa. Nel salone toccate la lampada per ottenere un coltello. Esaminate la porta chiusa dello sgabuzzino e il punto dove manca un quadro sulla parete. Quindi salite le scale e forzate il cassetto incastrato col coltello, raccogliete la lampadina, poi andate a destra in camera da letto: usate la lampadina con la lampada per rivelare l'indizio "120". Dedicatevi poi al comò e, come fatto in precedenza, individuate tutti gli oggetti sulla lista così da ottenere il libro e il dipinto come premio. Tornate nel salone e posizionate il dipinto dove prima avete notato la macchia: l'indovinello seguente si risolve posizionando i dipinti in ordine di stagione, dalla primavera all'inverno. Aprite ora lo sgabuzzino dove si svolge un altro puzzle di ricerca degli oggetti nascosti. Ottenuta la tanica d'olio salite le scale e toccate l'orologio in sala: l'ora su cui dovete posizionarlo è 1:20, come suggerito dal numero svelato in precedenza. Raccogliete l'uccellino dall'orologio a cucù e posizionatelo sul ramo sulla sinistra, vicino alla porta, per entrare nello studio. Usate l'olio sulle scale per arrivare al diario, apritelo e vi troverete di fronte a un altro enigma: osservate le quattro figure geometriche sul lato destro della copertina e ricercatele nel disegno sulla copertina stessa. La soluzione di questo enigma vi porta alla prossima ambientazione.

Miss Pennywell's Shop

Osservate il libro dei visitatori, poi la macchina distributrice di palline per trovare un quarto di dollaro. Usate la moneta nella macchinetta affianco per raccogliere una bambolina voodoo. Entrate poi nel magazzino e risolvete un altro enigma degli oggetti nascosti per ottenere un libro e un timbro. Usate questo sul tampone all'ingresso, poi sul libro degli ospiti e ricordate il numero, 2593, che funge da combinazione per la cassaforte nell'ufficio. Apritela e risolvete il puzzle degli oggetti nascosti per ottenere un tranciafili, da usare sui fili che sporgono dal magazzino. Cercate quindi all'interno del bidone della spazzatura all'esterno del negozio e raccogliete la vecchia radio, poi tornate nel magazzino. Esaminate la porta sulla sinistra per attivare il voodoo puzzle: con l'aiuto del libro scoprite che il verde corrisponde alla gamba sinistra, il rosso alla testa e il blu al torso, così non dovete fare altro che infilare gli spilli nel punto giusto per ottenere l'accesso alla sala lettura. Estraete le batterie dalla radio ed usatele con la torcia adagiata sul tavolo. Usatela per illuminare il vicolo e il cassonetto, al cui interno ha luogo un altro puzzle degli oggetti nascosti. Ottenuta la manovella usatela sul giocattolo nel negozio, prendete da questo le carte dei tarocchi ed usatele con la sfera di cristallo. Per risolvere il rompicapo dovete mettere le carte nella posizione corrispondente sulla ruota, spostando le carte nei quattro posti vuoti al centro e ruotando la ruota per posizionarle nel corretto ordine. La soluzione di Hidden Misteries: Vampire Secrets

The Burning Church

Accedete alla cappella, avvicinatevi subito all'altare e toccate la scodella per iniziare un nuovo puzzle degli oggetti nascosti. Con il calice ottenuto andate all'ingresso ed usatelo con l'acqua, poi tornati nella cappella spegnete l'incendio. Dopodichè entrate nel confessionale e raccogliete lo spartito, poi leggete il libro adagiato sulla sedia. Osservate poi lo spazio dietro l'organo, dove si trovano delle candele. Andate quindi alla tavola degli inni ed inserite il numero letto prima sul libro, ottenendo in cambio un pezzo di vetro, da posizionare nella finestra all'entrata: il puzzle consiste nello spostare i pezzi per comporre un'immagine, ma sappiate che potrete spostare solo parti adiacenti. Entrate poi nel ripostiglio e risolvete un altro puzzle degli oggetti nascosti per ottenere uno strumento per accendere candele: posizionate ora una candela sul sostegno sul muro vicino all'altare ed accendetela, insieme alle altre. Nello scomparto segreto trovate poi la chiave della sacrestia: all'interno toccate il cassetto per avviare un altro puzzle degli oggetti nascosti. Tornate all'organo e usate lì il tubo ricevuto, insieme allo sparito. Toccate l'organo per avviare un nuovo puzzle: dovete suonare la sequenza corretta ed è presente una guida in grado di aiutarvi. Il pezzo di mappa che ottenete in questo modo va infine posizionato nella mappa lacerata che trovate in sacrestia.

An Empty Grave

Toccate il cancello: per aprirlo dovrete ruotare i due simboli di modo che si legga E-W. All'interno del cimitero avvicinatevi al monumento e toccatelo per avviare un altro puzzle degli oggetti nascosti. Prendete lo scalpello, che ricevete per aver risolto l'indovinello, e il mattone ai piedi del monumento. Andate alla capanna e rompete il lucchetto col mattone per entrare. Osservate gli scaffali e risolvete il puzzle degli oggetti nascosti per ottenere un libro e un piede di porco. Ora fate ritorno al cancello e cercate il mattone sporgente: usate su questo lo scalpello e troverete una molletta da usare sulla porta al mausoleo. Numerando i pezzi metallici da 1 a 5 questa è la sequenza da seguire per risolvere l'indovinello: 2-2-4-4-3-3-5-1-1-2-1.
Dopo aver raccolto il cacciavite all'interno liberate la finestra dalle assi di legno col piedi di porco, quindi risolvete il puzzle, partendo dall'esagono centrale e muovendovi verso l'esterno. Raccogliete dunque il rubino e incastratelo nella statua del serpente all'esterno. Toccate il recinto lì vicino per avviare un altro puzzle degli oggetti nascosti per ottenere la testa di una pala. Dovete ora trovare un bastone a cui attaccarla: tornate alla capanna e togliete la testa del rastrello usando il cacciavite, avvitate al bastone la pala e usatela alla sinistra del monumento sulla terra fresca. Infine aprite la bara col piede di porco.

Light In The Darkness

Raccogliete le mattonelle vicino al cartello, quindi recatevi al porto e prendete il remo dalla barca. Dopo di che spostate la corda per trovare una gabbia per aragoste. Raccogliete gli oggetti all'interno, poi incamminatevi verso il faro ed esploratelo. Toccate la sedia e risolvete il puzzle degli oggetti nascosti per avere una canna da pesca. Salite al secondo piano, dalle scale a sinistra, raccogliete l'esca, quindi toccate la sedia e raccogliete la sega. Tornate di sotto, riponete il remo sulla morsa e usate la sega su questo. Con i pezzi ottenuti riparate la scala che giace per terra e tenetela con voi, poi osservate il foro nel pavimento: usando la canna di pesca attraverso di esso potete recuperare un coltello. Uscite e usate la scala per salire sul tetto, nel punto dove mancano le tegole e posizionate quelle che avete trovato all'inizio del capitolo, di modo che ciascuna combaci con la forma prevista. La combinazione corretta è:

Rosa-Rosa-Rosa-Rosa-Verde-Verde-Verde-Verde
Rosa-Rosa-Rosa-Rosso-Verde-Giallo-Giallo-Verde
Azzurro-Azzurro-Arancione-Rosso-Rosso-Giallo-Viola-Viola
Azzurro-Azzurro-Arancione-Rosso-Rosso-Giallo-Viola-Viola
Azzurro-Arancione-Arancione-Rosso-Rosso-Giallo-Giallo-Blu
Azzurro-Arancione-Arancione-Rosso-Blu-Blu-Blu-Blu

Fate ora ritorno al molo e usate il coltello per recidere la corda che tiene bloccata la porta: all'interno della casupola dei pescatori dovete risolvere un altro puzzle degli oggetti nascosti , ricevendo come ricompensa un libro e un arpione. Tornate al secondo piano e usate l'arpione per aprire la botola, salite al terzo piano, raccogliete i fusibili, poi usate gli ingranaggi raccolti nella gabbia per aragoste sul meccanismo che regola il funzionamento del faro. Posizionatene uno grosso in basso a sinistra, sopra quello che è già in rotazione, poi uno medio a destra, e uno piccolo sopra questo; continuando a salire posizionatene un altro medio e infine uno grande in alto a sinistra. Fate ritorno poi alla sala dove si trova la scatola dei fusibili e inseritevi quelli raccolti: i colori devono combaciare, e la somma di ciascuna fila deve fare 100.

26 15 32
8 37 17
35 16 21
12 4 6
19 28 24

Fate infine ritorno al terzo piano del faro. La soluzione di Hidden Misteries: Vampire Secrets

Blood Bank Robbery

Dalla scrivania all'ingresso raccogliete subito la mano dello scheletro e la caffettiera. Tornati in corridoio raccogliete l'asciugamano, poi toccate col pennino l'accesso al bagno per avviare un puzzle degli oggetti nascosti. Ottenuto il detergente andate alla banca del sangue, sulla sinistra, dove potete usare la caffettiera sul banco degli esperimenti. Potete usare il libro raccolto in precedenza per inserire la corretta sequenza di elementi chimici: H, O, BR, F, Cl. Tornate alla sala e proseguite oltre, raccogliete la busta dal tavolo, poi toccate la fontana ed avviate un altro puzzle di oggetti nascosti. Ricevete del nastro medico e un libro. Tornate alla banca del sangue e riparate le ossa dello scheletro con il nastro, poi prendete il pezzo di carta dalla bocca. Raggiungete la sala dei pazienti, a destra nel corridoio, per prima cosa prendete la cartella clinica, poi pulite il tavolo luminoso col detergente e l'asciugamano. Usando la busta sul tavolo ripulito ottenete un altro pezzo di carta. Usate quindi la caraffa di acido sulla scatola anti-incendio in corridoio e otterrete un terzo pezzo di carta: il quarto si racco0glie usando la cartella clinica con l'archivio nella reception: dovete ordinare le cartelle per colore, poi alfabeticamente: OLS-MUN-MUJ-ALV-WEI-KIR-KAN-HOU-SMO-NYE-GOD-BER. Tornate balla banca del sangue e risolvete l'enigma del tastierino numerico, inserendo il codice che trovate combinando i 4 pezzi di carta: 5743. Infine toccate la sacca di sangue svuotata.

Room 102

Andate in piscina e raccogliete la testa del retino. Toccate poi il tubo per avviare un nuovo puzzle degli oggetti nascosti per ottenere una bomboletta spray alla fine. Entrati nell'hotel come prima cosa raccogliete la prolunga dalla sedia e la spatola dalla scrivania. Osservate poi il pesce, quindi oscurate la camera di sorveglianza con la vernice spray e tornate in ufficio. Toccate l'archivio per attivare un altro puzzle degli oggetti nascosti e risolvetelo per raccogliere alcune graffette e un libro sui pesci. Attaccate poi la prolunga al computer e accendetelo: per la password cercate la tipologia di pesce visto prima sul libro appena ottenuto. Per facilitarvi le cose, si tratta di un angelfish. Ora osservate il libro degli ospiti per quanto riguarda la camera 102. Andate alla camera e usate un graffetta con la serratura: dovete spostare ogni cilindro nella posizione corretta, se lo spingete troppo invece il cilindro tornerà nella posizione originaria. La difficoltà consiste nel procedimento a tentativi per scoprire la soluzione corretta.
Entrate nella stanza e per prima cosa toccate la valigetta per affrontare un altro puzzle degli oggetti nascosti, al cui termine riceverete un rompighiaccio. Estraete poi il sostegno della tenda della doccia e usatelo come bastone per il retino da piscina, togliete il poster dal muro con la spatola e infine scendete alla macchina del ghiaccio e usate con questa il rompighiaccio. Trovate all'interno un martello, con cui rimuovere la copertura alla finestra nella stanza 102. Non resta altro da fare che aprire la cassaforte della stanza 102: la chiave si trova sul fondo della piscina e ora disponete di un funzionale retino. La soluzione di Hidden Misteries: Vampire Secrets

The Mansion Revisited

Iniziate col raccogliere le pinze dal tavolo. Scendete in seguito nello scantinato dove potete scorgere le tubature della cantina: toccatele ed attivate un nuovo puzzle degli oggetti nascosti. Il premio questa volta consiste in un triangolo da bigliardo e un manuale. Esaminate ora la testa dell'animale: un dente può messere estratto usando la pinza: usate questo stesso dente nel salone sulla testa del leone posta sopra la porta per guadagnarvi l'accesso alla cucina. Toccando la tavola vi verrà sottoposto un altro puzzle degli oggetti nascosti che vi premia con una caraffa. Avanzate nella sala da bigliardo e toccate lo sgabello, attivando un altro puzzle degli oggetti nascosti: la ricompensa è una manopola da rubinetto. Prima di lasciare la sala raccogliete una stecca, poi col triangolo raccogliete le palle sparse: la somma delle palle disposte su ogni lato deve essere 50.La combinazione corretta è questa:

13
7-8
15-1-5
3-6-2-10
12-9-11-4-14

Usate ora la stecca sulle palle così disposte e raccogliete la sfera di vetro con la neve all'interno. Uscite quindi sul portico e usate la manopola con il rubinetto: riempite d'acqua la vostra caraffa, poi andate in cucina per riempire le altre. La soluzione all'enigma risiede nel libro sugli antichi greci di cui disponete nell'inventario. La combinazione corretta in ogni caso è:

1. mazzo di fiori
2. una rosa
3. sassi blu
4. acqua

Aprite il cassetto e raccogliete il braccio sinistro. Tornate nel salone e salite per scale fino allo studio, dove dovete appoggiare la palla di vetro sul ripiano, dopo di che raccogliete il braccio destro dal cassetto: entrambi gli arti vanno attaccati al manichino nella sala da bigliardo per ottenere un pendente. Usate il pendente col baule nello scantinato e raccogliete i libri all'interno che dovete posizionare sulla libraria nello studio. Dovete raggruppare per colore i numeri e i libri possono essere scambiati solo se il gruppo è composta dallo stesso numero di libri, o se sono a contatto. Risolvendo l'indovinello ottenete la mappa che porta all'ambientazione successiva.

Secrets of the Swamp

Per iniziare toccate il tavolo all'interno del camper avviando così un puzzle degli oggetti nascosti. Presa la ricompensa uscite e toccate la pianta alla sinistra del cartello stradale per iniziare un'altra ricerca degli oggetti nascosti. Raccogliete dunque l'ascia ed andate a sinistra, dove potete strappare la corda che pende dal ponte. Tornate sui vostri passi e liberate l'accesso al garage con l'ascia, poi all'interno toccate il tavolo da lavoro per iniziare un puzzle degli oggetti nascosti. Toccate in seguito la cartina sul muro: per risolvere il puzzle così avviato avrete bisogno del manuale raccolto poco prima. Ora la corda in vostro possesso può essere usata come un lazo. Avvicinatevi dunque al motoscafo ed usate il pezzo ricevuto all'inizio di questo capitolo per ripararlo, poi con il lazo afferrate la barca che compare. Con la gabbia afferrata dalla barca fate ritorno al camper ed usatela per catturare il serpente. Avvicinatevi quindi al cartello ed usate su questo prima lo sgabello, poi l'acchiappa-serpenti. Col machete appena ottenuto liberatevi della vegetazione alla sinistra del ponte. Seguite il sentiero e toccate il meccanismo al termine per estendere il ponte. Incamminatevi dunque verso il capitolo finale.

Perils in the Castle

All'ingresso dell'area raccogliete subito la mazza nella cella sulla destra. Salite al secondo piano dove trovate dei frammenti di specchio sul tavolo. Salite ancora e su un'altra scrivania trovate una moneta Scorpio. Accedete alla sala da letto, raccogliete l'orologio dal cuscino, quindi usate i pezzi di specchio sulla cornice; dovete semplicemente posizionare ciascun frammento al suo posto secondo la forma. Dopo aver completato il puzzle ricevete un pezzo di murale.
Uscite quindi in balcone e raccogliete la paletta dalla pianta, dopo di che toccate il cancello per avviare una cut-scene, e infine esaminate il meccanismo che ne regola l'apertura. Lasciate la stanza da letto e, dalla sala principale del piano, andate a destra dove sul fondo si trova la sala del tiro con l'arco. Raccogliete l'elmetto, poi usate la paletta sullo stemma. Scendete successivamente alla sala dei banchetti al secondo piano. Lì riponete l'elmo sull'armatura e raccogliete la spada. Oltrepassate poi la doppia porta che dà sul retro e raccogliete la saponetta, quindi toccate il forno e risolvete il puzzle degli oggetti mancanti che vi ricompensa con una torcia. Ora salite nuovamente e posizionate la spada sullo stemma. Dovete toccare ciascuna punto finché questo non mostra il simbolo corretto secondo quanto riportato dal libro sulla Romania:

Aquila-Mucca
Leone-Aquila
Due pesci

Ottenete in questo modo un bastone per il camino. Tornati al piano terra posizionate l'orologio su quello più grosso, poi raccogliete l'uncino di fianco alle campane. Spostatevi nella cantinetta del vino e toccate gli scaffali per avviare un altro puzzle di oggetti mancanti: risolvendolo ottenete un pezzo di vite, che va automaticamente ad agganciarli all'uncino. È ora il momento di visitare la sala da ballo, al secondo piano sulla sinistra. Toccate i tamburi e un altro puzzle degli oggetti nascosti avrà luogo; risolvendolo ottenete una campanella e un libro sugli scacchi. Prima di andarvene usate lo strumento composto con l'uncino sulla testa di animale per raccogliere il corno sinistro.
Uscite quindi nel giardino e scavate con la paletta per estrarre dal suolo una statua sporca. Dopo di che tornate nella sala principale al piano terra e da lì dirigetevi verso la stanza della bara, dove potete posizionare sul muro il pezzo di murale trovato poco fa. Dallo scompartimento segreto ora avete modo di raccogliere il corno destro. Usate ora entrambe le corna sull'alce al secondo piano, sopra la porta: raccogliete la leva dalla sua bocca e scendete al piano terra, svoltate a destra ed entrate in lavanderia. Usate il sapone con la doccia e pulite la statuetta: ora che la statua è pulita potete sistemarla al suo posto nella tavola al piano terra. Così facendo aprite un altro vano segreto al cui interno si trova un pezzo degli scacchi, una regina nera per la precisione.
Risalite dunque al terzo piano ed esplorate l'ala sinistra dove si trova la sala giochi. Trovate un passaggio segreto illuminando con la torcia il muro che ospita il dipinto, esploratelo ed arriverete sulla balconata della sala da ballo dove trovate un pendente a forma di sole: usatelo con la porta sbarrata al terzo piano. Toccate quindi la porta e inizierete un altro puzzle degli oggetti nascosti. Prendete il taglierino in premio e usatelo con la scatola sul tavolo al secondo piano. Con i tubi riparate il bagno: collegate i tubi a quelli che partono dalla parte alta del muro, potete ruotare i segmenti a vostro piacimento, ma non devono rimanere sezioni aperte. Ora che la fontana in cortile è stata attivata recatevi lì e raccogliete delle pinze: portatele nella sala giochi, dove brucia un camino, e prima spostate le braci col bastone, poi con le pinze appena raccolte raccogliete le chiavi tra i carboni ardenti. Le chiavi aprono la porta a sinistra nel piano interrato: risolvendo il puzzle degli oggetti nascosti all'interno ricevete un pendente a forma di luna, da usare per aprire la porta chiusa al terza piano sulla destra. Raccogliete la maniglia, poi scendete alla sala del banchetto e lì ponete la moneta Scorpio sulla placca di pietra: dovete ora raggruppare i simboli zodiacali tra animali e uomini (due di loro possono essere posizionati indifferentemente in ciascuna categoria):

UOMINI
Gemelli
Portatore d'acqua
Guerriero
Uomo con la biliancia
Lanciatore del disco
Arciere

ANIMALI
Granchio
Scorpione
Capricorno
Toro
Leone
Pesci

UOMO-ANIMALE
Sirena
Centauro

Il premio per la soluzione dell'indovinello è la carta di decodifica del libro di Notre Dame. Dopo di che scendete nella sala della bara e usate la campana sul muro, attivando un altro puzzle: la sequenza esatta è E-C-A-D. Toccate successivamente la bara aperta per avviare un nuovo puzzle degli oggetti nascosti: con la regina bianca ricevuta in premio tornate nella sala giochi ed affrontate l'enigma degli scacchi: le regine vanno posizionate di modo che non possano attaccarsi tra di loro (le regole degli scacchi sono spiegate i un libro in vostro possesso). Assegnando una lettera da A ad H alle colonne che compongono la scacchiera da sinistra a destra e un numero da 1 a 8 alle file dal basso all'alto, le regine devono essere posizionate in: A2-B8-C6-D1-E3-F5-G7-H4. Raccogliete successivamente il cavatappi dal cassetto e usatelo per aprire del vino nella cantina, ottenendo così la terza e ultima maniglia da usare sul meccanismo che si trova nella balconata della sala da letto. Nell'ultimo puzzle dovete toccare gli anelli per creare un percorso verso l'uscita: toccando l'anello esterno farete muovere i due centrali, toccando quello nel mezzo si sposteranno i due esterni ed infine toccando quello centrale farete spostare sia questo che quello esterno. La risoluzione di questo enigma precede la scena di chiusura del gioco.
Congratulazioni, avete finito Hidden Mysteries: Vampire Secrets!

Video - Gameplay del gioco

TI POTREBBE INTERESSARE