La soluzione completa di Front Mission Evolved  0

Siete pronti a personalizzare il vostro Robot personale per entrare in battaglia?

ATTENZIONE

La soluzione si basa sulla versione americana per PlayStation 3 del gioco. Potrebbero esserci divergenze con la versione italiana e/o per altre piattaforme.

Act I - New York City

Eccoci pronti per affrontare questo nuovo gioco. Subito vi si presenterà il filmato di apertura e la scena che lo seguirà. Terminati, prenderete il controllo e comincerete ad affrontare la prima missione che in realtà è solo una sessione tutorial, quindi non preoccupatevi di rimanere uccisi. Amy comincerà insegnandovi come usare le vostre mosse; il vostro primo obiettivo è correre attraverso tutti i segnali senza fermarsi. Una volta che avrete completato questo incarico, Amy vi richiederà di usare le funzioni del vostro zaino Hover in aria. Per fare questo, fate un salto e, mentre siete in aria, premete nuovamente il tasto per il salto; volate tra i segnali e questo vi permetterà di terminare il secondo obiettivo. Ora arriverà la parte divertente: pratica di combattimento. Andate verso la prossima zona di test e fate pratica usando le vostre mosse. Non appena siete arrivati alla zona dei test, Amy vi chiederà di utilizzare la mitragliatrice per distruggere alcuni bersagli nel poligono di tiro. In questo momento noterete che la vostra arma si riscalderà, quindi non sparate troppo con la mitragliatrice per non farla surriscaldare. Per l'ultimo obiettivo, Amy vi chiederà di usare il puntatore per distruggere il bersaglio. Una volta che avrete finito il lavoro, vi verrà chiesto di dimostrare la precisione su dei robottini dalle sembianze umane chiamati Wanzer, facendo esplodere le loro parti in questo ordine: braccia, gambe e corpo. Successivamente Amy vi chiederà di sparare contro un altro Wanzer, usando solamente l'attacco manuale; fate attenzione a cosa vi dirà riguardo l'aumento dei danni non appena colpirete il nemico. Questo piccolo consiglio vi tornerà utile nelle missioni che andrete ad affrontare. Dopo aver fatto questo, vi troverete su due elicotteri. Contro di questi, Amy vi chiederà di utilizzare il lanciamissili. Il modo con cui il lanciamissili lavora è semplice: per lanciare i missili, tenete premuto il pulsante che è segnato sul lanciamissili e lasciatelo andare; più a lungo si tiene premuto il pulsante, più è possibile tenere bloccato il lanciamissili. Infine quando avrete fatto tutto, dovrete affrontare un combattimento dal vivo. Seguite i segnali che vi vengono mostrati e probabilmente apparirà un Wanzer. Ora vi verrà dato l'ultimo consiglio per questa sessione: il passo laterale. Questo è utile per muoversi velocemente e scalzare gli attacchi ravvicinati, in modo da perdere il tempo per girare attorno. Non appena avete sconfitto il Wanzer, finirà la prima missione.

All'inizio della seconda missione ci sarà subito una scena d'apertura e, alla fine, avrete il controllo del Wanzer. Dal vostro punto di partenza, andate oltre la strada fino al bivio, dove dovrete girare a sinistra. Qui vi scontrerete con il primo vero nemico: un carro armato centipede. Eliminarlo non è così difficile come sembra, qualsiasi arma dovrebbe bastare. Dopo averlo abbattuto, seguite la strada e girate a sinistra nelle prossime due intersezioni. Vedrete un Wanzer alleato che sta per essere attaccato da uno nemico. Non preoccupatevi di cercare di sparare al nemico fino a che egli non ha distrutto l'alleato. Eliminate il wanzer e muovetevi lungo la strada principale, dove troverete molti nemici che combatteranno contro molti wanzer alleati. La loro sopravvivenza non è un obiettivo d'obbligo. Potrete darvi da fare con i nemici, come Ballistic Soldiers, Manned Turrets e Mantis Tanks. Colpire i soldati potrebbe essere un problema, ma c'è una strada più semplice per abbatterli: potete camminare o balzare sopra i loro corpi. Dopo un po', dovrete finalmente correre dentro Wasp Gunships. Questi farabutti potrebbero essere molto difficili da distruggere per voi con la vostra mitragliatrice, quindi non abbiate paura ad utilizzare il lanciamissili. Molti wanzers appariranno una volta che abbatterete gli altri, quindi non abbassate la vostra guardia. Continuate a muovervi e, abbastanza presto, vi ritroverete in nuova zona con il ponte di Verrazano in bella vista. In questo momento il gioco si fermerà temporaneamente non appena cercherete di avvicinarvi al ponte. Comincerà una piccola scena e, una volta terminata, potrete avere a che fare con due Medium Assault e un wanzer Heavy Assault. Il vostro nuovo alleato, Adela, potrà aiutarvi a venirne fuori da qui. Un modo sicuro per eliminare tutti e tre i wanzer sarà quello di giocare a peak-a-boo con essi, utilizzando i vostri missili per batterli quando essi sono allo scoperto. Oltrepassata questa nuova minaccia, avrete un nuovo obiettivo: distruggere due cannoni antiaereo vicino al ponte di Verrazano. I cannoni si trovano sotto il ponte, quindi scendete per la strada sul lato destro e distruggete le unità nemiche vicine. Gli obiettivi che voi dovrete distruggere sono le due Missile Turrets: una si trova in una struttura lontana dal ponte(avrete bisogno dei vostri missili per distruggerlo). Fate poi ritorno al ponte e dovrete poi eliminare alcuni wanzer. Mandateli al deposito di rottami e apparirà un trasportatore: dirigetevi verso di loro per finire la missione. Prima di cominciare la prossima missione, vi verrà data la possibilità di accessoriare il vostro wanzer presso l'hangar. Adela vi mostrerà una breve tutorial sulle pratiche basilari per personalizzarlo con parti, armi e abilità in combattimento. Mentre sarete liberi di configurare il vostro"uomo"nella maniera che preferite, non ci sono molte parti dove voi potrete provarle. La vostra configurazione corrente sarà sufficiente. Ricordatevi che ogni volta che cambierete armi, le loro abilità in battaglia saranno rimosse(tenetelo a mente per i futuri viaggi all'interno dell'hangar). La terza missione che vi accingete ad affrontare non è molto diversa da quella precedente, quindi prendetevi un po' di tempo per prendere confidenza con i controlli. All'inizio muovetevi lungo la strada finché Adela vi avvertirà dell'arrivo di wanzer e carri armati. Il nemico al quale dovrete fare molta attenzione è il wanzer Brawler; questi sono dotati di tutti i tipi di armi da mischia e si possono colpire solamente da vicino. In una mischia alcuni colpi potranno essere fatali se sarete colpiti, quindi cercate sempre di mantenere una certa distanza tra voi e loro durante il combattimento. Quando farete fuori il nemico iniziale, dovrete saltare un po' di costruzioni con detriti per raggiungere la zona successiva. Una volta fatto ciò, avrete il primo obiettivo opzionale: distruggere tutti i canoni antiaereo(gli obiettivi opzionali sono degli incarichi minori che vi possono far guadagnare più soldi, pezzi e abilità in combattimento). Questo obiettivo è facile, dato che tutti i cannoni sono molto facili da individuare, quindi dipende solo da voi se accettare o no questo obiettivo. In caso contrario, dirigetevi nella fabbrica a nord della strada principale. Una volta all'interno, dovrete respingere le ondate di Ballistic Soldier. Il modo più semplice per sbarazzarsi di questi nemici è semplicemente camminando o fuggire da loro. Una volta che tutti i soldati sono stati sconfitti, apparirà una scena: Hamilton si unirà a voi come secondo alleato e dovrete combattere contro una squadra di wanzer non appena la scena avrà fine. Concentratevi sul wanzer Brawler prima di attaccare gli altri. Inoltre sarete di fronte a Osprey Dropship per la prima volta. Questi elicotteri da trasporto con un'armatura pesante, faranno scendere i wanzer sul campo di battaglia. Non preoccupatevi di sparare contro di questi ora e, nel caso che lo facciate, non guadagnerete soldi. In ogni modo, seguite Hamilton verso N.S.R.L. e continuate verso il parcheggio, dove partirà una scena. Non appena il filmato finirà, dovrete affrontare il primo boss del gioco. Dopo aver sconfitto il boss, comincerete la quarta missione. Come avete visto nelle scene precedenti, l'obiettivo principale di questa missione è di fuggire da New York City. Voi comincerete con Hamilton che vi guiderà fino all'uscita della città. Quasi subito avrete la possibilità di portare a termine un altro obiettivo opzionale e questa volta si tratterà di far saltare in aria i carri armati che stanno cercando di fuggire. Questo è un altro obiettivo facile che vi permetterà di guadagnare un altro po' di denaro. Fatto ciò, seguite Hamilton fino a che non raggiungerete una grande fabbrica. Guardate la scena che partirà e dovrete poi trovare Adela. Ancora una volta è necessario seguire Hamilton, in quanto vi guiderà dove si trova Adela stessa. Uccidete i wanzer che si dirigono verso di voi e infine dovrete raggiungere una zona della fabbrica con dei grandi generatori. Qui avrete bisogno di aiutare Adela a distruggere i wanzer che la stanno attaccando. Questo è un ottimo posto per allenarsi ad usare l'E.D.G.E.; quindi se l'avete, usatelo. Quando passerete attraverso i cancelli che Hamilton distrugge, partirà un conto alla rovescia di 2 minuti ; fondamentalmente si hanno solo 2 minuti per scappare da New York prima che Percival crolli. Ancora una volta, Hamilton aprirà la strada in modo che tutti voi possiate seguirlo. Potrete decidere se seguirlo o prendervi un po' di tempo per esplorare alcuni percorsi per trovare dei sensori e delle monete. Per arrivare al ponte, vi basterà seguire le energie sul percorso e, abbastanza presto, avrete terminato la missione.

Act II - Huffman Island

Non appena vi affaccerete a questa nuova operazione, Hamilton vi darà un nuovo tutorial di personalizzazione nell'hangar. Ora che è possibile acquistare dei pezzi del wanzer, egli vi parlerà riguardo l'importanza del rapporto peso-potenza. Il capitano è anche così gentile da darvi alcune informazione sugli zaini, scudi e tutti gli accessori del wanzer. Se vi sentite un po' sopraffatti dalle opzioni disponibili, è possibile acquistare un set per rendere il vostro lavoro più facile. Non fate però troppo affidamento su di esso, in quanto le migliori messe a punto non sono mai di quelle pre-costruite. La missione successiva introduce un nuovo tipo di modalità di gioco: elicotteri d'assalto(Gunship). In queste missioni l'unica cosa che dovete fare è sparare su ogni cosa che si muove. Non preoccupatevi di schivare il fuoco nemico perché è impossibile. Cercate invece di mirare sul nemico prima che riesca ad aprire il fuoco sull'elicottero. Le armi che userete sono: due mitragliatrici e due lanciamissili. Entrambi hanno munizioni infinite per tutto il tempo che sparerete, facendo attenzione però al surriscaldamento dell'arma. Il vostro obiettivo sull'elicottero è quello di aiutare le unità alleate a sfondare le linee nemiche e raggiungere Fort Monus. Ogni volta che vedrete apparire un nemico sullo schermo, distruggetelo in 1000 pezzi con le mitragliatrici e il lanciamissili. Cercate di non sparare a volontà con il lanciamissili, perché si riscalderà molto più velocemente rispetto a quelli presenti sui wanzer. Dopo aver aiutato le forze alleate a passare le linee nemiche, dovrete fare pulizia della zona d'atterraggio vicino ha Fort Monus. Non è un compito difficile e se utilizzate l'arma di precisione, potrebbe essere ancora più semplice. Quando l'elicottero atterrerà, voi sarete sul vostro wanzer per l'altra metà delle prossime missioni. Le forze nemiche che si trovano in queste missioni hanno alcune nuove reclute ad aiutarli: i wanzer Sniper. Queste sono unità equipaggiate con molti fucili; sono molto dolorose, ma fortunatamente voi potete individuare dove si trovano, dato che mirano tramite il laser rosso del fucile. Finché rimarrete in movimento, non sarete colpiti. Gli Sniper non si muovono molto, quindi sono abbastanza facili da uccidere; usate i missili se non volete essere colpiti. In ogni modo, ogni volta che sarete pronti per andare avanti, distruggete le forze nemiche lungo la strada per Fort Monus. Potrete finalmente arrivare ad un cancello sorvegliato da un Cannon Turret ed un Missile Turret. Fate fuori questi due e potrete poi passare il cancello, facendo così partire un filmato. Una volta che riprenderete il controllo, il vostro obiettivo sarà quello di distruggere le difese di Fort Monus. Sarete di fronte a un sacco di fuoco proveniente da tutte le direzioni, quindi se le cose diventeranno insostenibili, utilizzate E.D.G.E. per riprendere il controllo della situazione. Una volta all'interno dei cancelli di Fort Monus, dovrete affrontare alcune squadre di wanzer e un paio di wanzer Sniper. Fate fuori lo Sniper prima di concentrarvi sulle altre unità presenti. Non preoccupatevi di dare una mano ad Adela e ad Hamilton, fino a quando avete a che fare con i nemici diretti su di voi. Quando i wanzer saranno tutti distrutti, dirigetevi verso il deposito dove partirà un filmato e un combattimento contro un boss, senza che Adela e Hamilton vi possono aiutare.

Dopo aver sconfitto il boss, vi ritroverete ad affrontare una nuova missione, nei panni di un soldato di fanteria, che è la terza e ultima modalità di gioco alla quale potete giocare. Mentre vi state muovendo a piedi, si possono fare alcune cose che non è possibile fare all'interno di un wanzer. Hamilton vi darà un breve tutorial prima di iniziare la missione. Quando affrontate il tutorial, sarete attaccati da mitragliatrici e soldati. Utilizzate questo primo scontro a fuoco per abituarvi ai controlli e all'uso della copertura per evitare il fuoco nemico. Non dimenticate che potrete rubare le armi dai soldati uccisi se siete a corto di munizioni. Andate oltre il primo gruppo di soldati e quindi seguite Hamilton all'interno della struttura. Avrete a che fare con alcuni soldati sulla passerella sopra di voi; utilizzate quindi il mirino di precisione per avere una buona visione. Hamilton vi aiuterà a liberarvi dei soldati, così da permettergli di controbattere contro di chi non vi sta attaccando. Fate fuori i soldati e salite la rampa per andare fino alla passerella. Passate alla camera aperta e attivate il pannello di controllo. Da qui molti soldati verranno fuori e vi attaccheranno; usate il mirino di precisione per distruggerli tutti facendo fuoco da distante. Tornate giù dalla rampa e passate attraverso il cancello. Passate attraverso la stanza del generatore e vi troverete davanti dei soldati. Continuate a seguire il sentiero sino a che non vi condurrà al centro di comando. Vi ritroverete davanti quattro soldati e, a questo punto, Hamilton vi istruirà su come usare le vostre bombe a mano. Mirate al soldato davanti a voi e lanciate la bomba a mano; ciò dovrebbe fare in modo di distruggerli, ma se questo non dovesse accadere, utilizzate il mirino di precisione e fateli fuori con il mitragliatore. Una volta che entrerete nel centro di comando, ci sarà una fila di soldati che vi spareranno contro. Per rendere più facile questa parte, fermatevi in un'area e fateli venire verso di voi. Cercate di non star troppo nascosti nello stesso posto. Fate fuori i soldati e dirigetevi fino alle scale in prossimità al cancello nord. In cima alle scale, girate a sinistra e correte fuori per vedere un conflitto a fuoco tra soldati alleati e nemici; il vostro obiettivo è quello di eliminare i soldati nemici presenti in zona. Usate ciò che avete imparato per distruggere i soldati e, una volta che li avete fatti fuori tutti, comincerà una scena prima che arrivino dei rinforzi nemici. Insieme con i rinforzi arriverà anche una nuova minaccia: torrette con delle persone a bordo. Anche se le avete già viste in precedenza, voi eravate all'interno del wanzer, invece ora siete a piedi e quindi sono molto più pericolose. Camminate su una delle rampe e uccidete tutti i nemici nel corridoio, quando avrete fatto piazza pulita, passate al vostro lanciagranate e fate fuori l'equipaggio delle torrette. Fatto ciò, distruggete anche il resto dei nemici. Successivamente Hamilton vi chiederà di dirigervi verso il deposito dei wanzer per attivare alcuni wanzer presso l'hangar. Seguite il sentiero e distruggete alcuni soldati che vi verranno contro. Presto vi batterete contro dei Ballistic soldier che vi lanceranno dei razzi; se ci tenete alla vostra vita, fate del vostro meglio per evitarli. Uccidete il soldato e salite su per la scala situata sul lato sinistro della porta. Fatevi strada attraverso i primi wanzer nell'hangar e dirigetevi fino al piano più basso. Qui dovrete attivare i pannelli di controllo accanto ai due wanzer Frost. Quando i due wanzer saranno attivati, avrete un po' più soldati da affrontare. Uccideteli e quindi procedete verso la porta blindata che Hamilton avrà sbloccato. Passata la prima stanza, troverete due soldati sulla passerella; uccideteli e sarete liberi di attivare gli altri due wanzer Frost nel secondo hangar. Subito dopo dovrete affrontare un mini boss, cioè un wanzer. Dopo aver preso lo Zenith, sarà sufficiente attivare gli altri due pannelli di controllo per terminare la missione. Ora che ci sarà Amy in giro, lei prenderà il tutorial nell'hangar. Amy vi parlerà della funzionalità delle gambe hover per il volo e lo zaino Combo. Dato che la prossima missione richiederà le gambe hover, vi verrà data la Zephyr C Hover che partirà automaticamente. Naturalmente siete liberi di acquistare altre parti in modo che siate liberi di usare quelle che desiderate. La nuova missione che dovete affrontare è abbastanza semplice, in quanto tutto quello che dovrete fare è seguire Marcus. Hamilton vi accompagnerà durante la missione, ma non aspettatevi molto da lui; egli non sarà in grado di seguirvi lungo il fiume e non prenderà parte durante la battaglia contro il boss. In ogni modo, seguite la strada e abbattete ogni wanzer che troverete sulla vostra strada. Una volta raggiunta la diga di Fort Monus, troverete subito due Missile Turrets e una Osprey Dropship. Andate e eliminate prima le torrette prima di affrontare la Dropship. È possibile sconfiggere la Dropship con i pezzi che troverete a questo punto, ma è meglio utilizzare l'E.D.G.E. Nel caso in cui non possiate abbatterlo, concentratevi sul wanzer per poi sul Dropship. Seguite la strada fino a Marcus per rendere disponibili due opzioni: continuare a seguire la strada o scendere lungo il fiume. Se si segue la strada, avrete a che fare con più wanzer, invece se scendete lungo il fiume, troverete un nuovo nemico contro il quale combattere: il wanzer Light Assault. Questi wanzer sono quelli più veloci che incontrerete, ma per fortuna sono facilmente abbattibili. Seguite il fiume fino a che non vedrete alcuni wanzer Sniper. Mandateli alla discarica con missili e pistole; tornate poi indietro sulla strada e proseguite lungo il tunnel. Non appena arriverete dall'altra parte del tunnel prestate attenzione ai wanzer qui presenti. Ora prendete la strada ad Est e salite sulla collina fino a che non ci sarà un filmato. Subito dopo vi dovrete scontrare con un altro boss.

Act III - Antarctica

Questa nuova parte comincerà con un filmato e, non appena finirà, la prossima missione avrà inizio automaticamente. Ora le difficoltà aumenteranno, in quanto dovrete provare a distruggere una squadra di Wasp Gunships a piedi. Sarete equipaggiati con un fucile da caccia, ma siete veramente sicuri di riuscire ad attaccare un elicottero con quel tipo di arma? Vi conviene selezionare il lanciamissili dato che un solo colpo vi permetterà di abbattere gli elicotteri. I Wasp Gunships tendono a muoversi molto, senza che voi riusciate a prevedere dove volano; aspettate quindi fino a che non iniziano a rallentare per sparare e quindi fate fuoco voi. Non è necessario farli fuori tutti, solamente quelli che vi attaccano. Quando la situazione sembra un po' meno caotica, scendete la scaletta e seguite Godwin fino all'hangar dei wanzer; il percorso è abbastanza lineare e, a parte le orde di soldati che vengono verso di voi, non dovrete fare delle cose complicate. Continuate a seguire il generale e alla fine sarete su un balcone fuori dalla Providence. Sarete accolti qui da molti Wasp Gunship, che non vedono l'ora di farvi a pezzi con i loro missili. Ancora una volta saranno necessari i vostri lanciamissili per distruggerli. Fate scendere gli elicotteri con i vostri lanciarazzi e, quando il percorso è ripulito, dirigetevi verso la porta Nord. Seguite Godwin attraverso i corridoi e arriverete fino all'hangar, facendo poi partire un breve filmato. La parte successiva della missione avverrà all'interno del vostro wanzer, che Amy ha equipaggiato con un fucile e un lanciamissili. Il vostro obiettivo ora è quello di difendere la Providence dai wanzer, elicotteri e torrette provenienti dalla base nemica. Questa parte può essere un po' frenetica, date tutte le pallottole e i missili che arriveranno verso di voi. Per facilitare un po' il lavoro, eliminate prima le torrette attorno alla base e, se avete intenzione di utilizzare il fucile, assicuratevi di inserire il mirino per avere una visuale migliore degli obiettivi. Distruggete le difese iniziali e alcuni Wasp Gunships usciranno per darvi fastidio. Sparate alcuni missili contro di loro e, non appena avete fatto un po' di pulizia, usate il fucile. Ben presto apparirà un Osprey Dropship; questo dovete assolutamente ucciderlo e, se avete il vostro E.D.G.E. carico, attivatelo e fate fuori Osprey. In caso che vi sia rimasto un po' di tempo con l'E.D.G.E., fate fuori alcuni Sniper o wanzer alla base. Dopo tutto questo, Amy vi informerà che ora è possibile avere come bersaglio la fortezza; molti Sniper e wanzer verranno fuori dalla base. Ora avrete bisogno di distruggere le due fortezze per porre fine alla missione, ma qualche soldo in più non fa male. È il momento di un altro tutorial insieme ad Amy all'interno dell'hangar. Questa volta lei vi darà informazioni riguardo a due nuovi wanzer: Kehei e Grille Sechs. Il vostro ingegnere vi dirà qualcosa a riguardo alla riparazione dei danni e come funziona. Quando Amy sta parlando, voi potete tornare a configurare la vostra macchina della morte e potete cambiare il wanzer Zephyr C che avete usato nell'ultima missione. Nella prossima missione vi ritroverete in Antartide. Anche se non sarete aiutati da nessun alleato, sarà necessario sgomberare gli iceberg in modo da poter atterrare. Dovreste prestare attenzione alla prima delle isole che passerete; ci sono un bel paio di sensori che potete mirare durante questa fase. Non ci sarà la possibilità di colpirli quando tornerete indietro con il vostro wanzer; ad ogni modo, sparate su ogni wanzer che arriverà sullo schermo e dopo che ne avrete uccisi abbastanza, l'Albatross atterrerà. Una volta che sarete tornati sul vostro wanzer, dovrete proteggere l'Albatross dalle forze nemiche e purtroppo non sarà possibile usare l'E.D.G.E. in questa missione. In ogni caso tra le forze nemiche ci saranno gli Osprey Dropship. Voi potete anche mirare verso il cielo o, se avete bisogno di soldi, aspettare che cadano dei wanzer. Adela, Hamilton e Godwin vi aiuteranno a difendervi dalle forze nemiche, così andrà tutto bene se vi sposterete troppo dall'Albatross. Dopo aver distrutto abbastanza dei loro rinforzi, l'Albatross se ne andrà. Il nostro obiettivo a questo punto è quello di raggiungere Fort Ju Ku. Lungo il percorso potrete combattere contro dei wanzer nemici, tra i quali il wanzer Engineer. Questo può non essere una centrale per la potenza, ma fornisce un ruolo di supporto in forma di EMP e di riparazioni. Quelli che incontrerete sono equipaggiati con zaini di riparazione, che non hanno paura di usare. Andate dietro di loro prima di concentrarvi su un altro nemico e questo renderà i vostri combattimenti molto più agevoli. Una volta che avete raggiunto Fort Ju Ku, sarete attaccati da una squadra di Wanzer enormi. Ancora una volta lasciate che Adela, Hamilton e Godwin prendano parte al combattimento. Non dimenticatevi di prendere vantaggio dalla copertura che siete dotati per ridurre i danni. Non appena avrete distrutto l'intera squadra, partirà un filmato e alcuni wanzer piuttosto insoliti, che dovrete distruggere dopo. Non fatevi ingannare dal loro aspetto perché sono altrettanto forti come gli altri wanzer. Una volta che li avete distrutti tutti, la missione finirà. A Fort Ju Ku il vostro obiettivo è di cercare Cornelius. Ancora una volta l'E.D.G.E. non è disponibile qui, così cercate di non cacciarvi troppo nei guai. Gli oppositori sono pressoché gli stessi di prima, solo che avrete a che fare anche con alcuni wanzer Sniper. Potrete anche trovarvi di fronte a molti più wanzer Brawler rispetto al solito, così Adela e Hamilton prenderanno un po' di danni per voi; non dimenticatevi di battere e macinare ogni wanzer Engineer che si vede in modo da non permettergli di effettuare delle riparazioni. A parte le minacce nemiche, la salita verso Fort Ju Ku è bella lunga; attraverserete tunnel e salirete in ascensori. Mentre avrete un ampio spazio per muoversi per la maggior parte delle aree, quando dovrete scontrarvi contro due wanzer Brawler purtroppo sarete all'interno di una galleria. Alla fine troverete una grande spazio aperto al di là del forte; prendete le munizioni e effettuate delle riparazioni per poi prepararvi ad una vera sorpresa: lo scontro con due boss in successione.

Act IV - New York City, Revisited

Prima di iniziare questa nuova parte, prendete qualcosa da mangiare e sedetevi per guardare i filmati dopo che avrete terminato l'ultima missione. Quando sarete riportati all'hangar, Amy vi informerà che sono necessarie delle gambe quad per la missione successiva. Fortunatamente vi verrà dato lo Zephyr E quad, così da non dovervi preoccupare di essere impreparati. Amy vi parlerà anche del nuovo cannone e dello zaino EMP che potrete acquistare. Fate le vostre configurazioni e preparatevi per le prossime missioni. Il vostro ritorno a New York city sarà molto breve, in modo da non essere in grado di trovare nessun stemma. Ci saranno dei sensori che non saranno troppo difficile da trovare, dato che l'area della missione è molto piccola. In ogni caso distruggete tutti i carri armati Centipede e i Wasp Gunship che vi infastidiranno. Una volta che li avete distrutti tutti, tornate agli edifici distrutti per raggiungere poi Times Square. Qui avrete a che fare con alcuni nemici inaspettati: due membri di Apollo's Chariots, caricati con armi pesanti per il combattimento ravvicinato. In particolare prestate attenzione a Megan: i suoi due fucili da caccia possono danneggiare seriamente il wanzer a distanza ravvicinata, aiutato poi da un cannone Gatling che permetterà di scalfire la vostra matura. Evitate quindi di entrare in una mischia con lei a tutti i costi. Pia, d'altro canto, non può fare molto da vicino a causa del suo bazooka e delle sue granate che sono settate per il lancio. Lei può colpire il vostro bazooka, ma, per il resto, non si ha nulla da temere da vicino. Per sconfiggerle facilmente, prima di tutto concentratevi su Megan e poi su Pia. La prima metà di questa nuova missione avverrà all'interno del vostro wanzer. Il vostro obiettivo è raggiungere il luogo dove si trova Alan. Seguite Adela quando si muoverà attraverso la metropolitana e distruggete le unità nemiche che incontrerete. Dovrete far saltare alcuni muri per avanzare all'interno della metropolitana e, non appena lo fate, dei wanzer nemici vi caricheranno. Guardate il vostro radar e se vedete dei nemici, siate pronti per combattere una volta che avrete abbattuto il muro. Alla fine arriverete ad un punto morto della metropolitana e dovrete continuare la missione a piedi. Quando la seconda parte della missione comincerà, muovetevi oltre la porta e nascondetevi da qualche parte; sarete in uno scontro a fuoco contro di nemici. Dal momento che molti di loro saranno in gruppo, sentitevi liberi di lanciare una bomba a mano o utilizzare il vostro lanciarazzi. Dopo aver finito lo scontro a fuoco, andate avanti lungo uno dei due corridori e, non appena arriverete all'ascensore, dovrete effettuare un altro scontro a fuoco. Superate i soldati di rinforzo e prendete l'ascensore. Una volta scesi, arriverà un'altra ondata di soldati. Combattete con i soldati e alla fine dell'edificio, girate a sinistra presso la sala delle entrate nella stanza dove c'è Alan. Si attiverà un filmato e, quando sarà terminato, avrete a che fare con alcuni Wasp Gunship. Fateli fuori con il vostro lanciarazzi e altri soldati arriveranno dalla porta d'uscita. Una volta che avete fatti fuori, dei soldati di caricheranno con fuoco a volontà; lanciate una bomba a mano contro l'auto vicina per uccidere due di loro e usate il vostro lanciarazzi per il terzo soldato. Scendete per le scale e dovrete combattere con un altro wanzer. Questo andrà giù dopo un paio di colpi al corpo e l'ammissione finirà. Dopo avrete un'altra possibilità per impostare il wanzer nell'hangar. Inoltre l'E.D.G.E. sarà riattivato in modo da poterla nuovamente utilizzare in questa missione. Personalizzate la vostra unità in qualunque modo ritenete necessario, ma avrete bisogno di utilizzare pezzi con quattro gambe per continuare nella prossima missione. All'inizio della nuova missione dovrete respingere subito alcuni wanzer e Osprey Dropships. Dopo avere eliminato le forze nemiche iniziali dovrete muovervi fino alla base di Costantine. Sul ponte alcuni wanzer vi spareranno contro; sbarazzatevi di loro e procedette verso i cancelli d'ingresso. Quando i cancelli si apriranno, dovrete sbarazzarvi di una squadra di wanzer. Una volta fatto potete entrare all'interno della struttura. Una volta all'interno dovrete aspettare un po' fino a quando Amy sbloccherà il cancello che conduce al punto dove si trovano le forze alleate. Quando il cancello si aprirà dovrete far fuori cinque wanzer Ballistic che stanno lottando contro alcune forze alleate. Aiutate le e inviate le unità nemiche alla discarica. Andate avanti verso la prossima aria quando avete finito e prendete l'ascensore; uscite dalla porta e vedrete dei nemici e degli alleati che vanno verso di esso. Un Osprey Dropship mostrerà come distruggere alcuni wanzer. Una volta che egli avete uccisi, dovrete affrontare un altro boss.

Act V - Syria

All'inizio di questo nuovo e ultimo capitolo, ci sarà subito un filmato e dopo potrete tornare alla personalizzazione. All'hangar, Amy ha alcuni nuovi aggiornamenti, tra i quali: il nuovo wanzer Tiran e Zenith e il nuovo zaino antimissile. Avrete a disposizione anche lo Zephyr G. Una volta che avrete finito con le vostre configurazioni dirigetevi alla battaglia. Questa che affronterete sarà la missione Gunship più lunga, la più dura, ma anche la più eccitante; divertitevi e godette di loro scenario in Siria. L'avanzare in questa missione è simile alla prima nella quale dovrete aiutare i wanzer alleati a superare le forze nemiche. Inoltre avrete il compito di distruggere le forze nemiche che incontrate. Ci sono un sacco di sensori da trovare lungo il tragitto verso Trinity. Una volta che sarete atterrati, sarete nuovamente all'interno del vostro wanzer. I nemici vi daranno un'accoglienza subito dopo, quindi cercate di farli fuori e dirigervi verso il tunnel localizzato a Nord della zona di atterraggio. Nella prossima area, troverete dei wanzer Sniper Brawler: abbatteteli e poi abbattete anche alcuni Wasp Gunship che faranno il loro ingresso nelle vicinanze. Quando avrete finito, dirigetevi verso le antiche rovine e aprite la porta. Partirà un altro filmato che dovrete guardare e, subito dopo, affrontare un altro boss. Subito dopo questa battaglia, avrete una nuova missione dove per la prima metà del vostro viaggio nella Torre di Babele sarete all'interno del vostro wanzer. Godwin si unirà a voi come alleato e vi porterà verso la base di un ascensore orbitale. Ci saranno un sacco di wanzers da distruggere lungo la strada e anche i carri armati, elicotteri e soldati. Assicuratevi di usare Godwin per assorbire parte dei danni vostri se le cose stanno andando un po' fuori controllo. Potrete eventualmente raggiungere la base dell'ascensore orbitale e, a quel punto, Jed e Yung si uniranno a voi. Una squadra di wanzer vi attaccherà a questo punto e cercate di sbarazzarvi di loro in qualsiasi modo. Una volta che li avete uccisi, apparirà un breve filmato. Dentro l'ascensore orbitale dovrete distruggere tutte le forze nemiche e la parte successiva della missione inizierà non appena avete sconfitto i nemici. Il vostro obiettivo è di raggiungere la sala di controllo al livello superiore della struttura. A parte la presenza dei soldati, la salita verso la cima è abbastanza semplice. Non appena sarete arrivati, uccidete tutti i soldati nella sala per terminare la missione. Prima di uscire nello spazio esterno, Amy vi darà alcuni aggiornamenti finali nell'hangar. Lei farà particolare attenzione a due nuovi wanzer che potrete acquistare: l'Anakuma e lo Zephyr EX. Non ci saranno altre possibilità per impostare il vostro wanzer, quindi cercate di fare il meglio che potete. La successiva missione, a differenza di tutte quelle precedenti, inizia subito con una lotta contro il boss dopo che avrete ultimato la visione di un filmato. Questo sarà il vostro ultimo scontro con Cornelius e sarà anche il più duro. Qui potrete usare il vostro E.D.G.E. nelle tre fasi del combattimento. Dopo che avrete ucciso Cornelius, dovete trovare una strada per arrivare al cuore di Vitra. Trovate una delle due gallerie e raggiungete l'esterno di Vitra. Per arrivare al cuore, è necessario passare attraverso un percorso a nord est delle gallerie; prestate attenzione ai wanzer e troverete sulla strada in quanto questi sono i più forti nel gioco. Non dimenticate di utilizzare Jed come distrazione, ma lui non mi aiuterà sempre, in quanto quando passerete il lungo ponte a metà delle camino, lui vi lascerà. Dopo andate verso Nord e sarete attaccati da due torrette con dei wanzer. Questi possono cucirvi piuttosto rapidamente se rimanete lì, quindi vi conviene tornare al ponte e aspettarli. Fate fuori i wanzer che si dirigono verso di voi e poi eliminate le torrette. Fatto ciò andate verso Nord alla fine del passaggio e saltate alla zona centrale dove c'è il cuore di Vitra. Alcuni wanzer appariranno per congratularsi, quindi cercate di essere sicuri di ricambiare il favore. Una volta che avete fatto tutto, dirigetevi nel cuore. Ci sarà un lungo filmato, prima di cominciare questa nuova missione e, subito dopo, dovrete combattere con un boss. In questa lotta non è conveniente usare l'E.D.G.E., in quanto è molto più semplice. Lottare fino a distruggere il cuore. Subito dopo avere sconfitto Scion, guardate il filmato e preparatevi per la battaglia finale. Dovrete lottare contro uno Scion in piena forma e prestate attenzione anche ai missili lanciati dal cuore. Cercate di distruggerlo e avrete terminato il gioco.

Video della soluzione - Atto 1

Video della soluzione - Atto 2