La Soluzione di Last Window: Il Segreto di Cape West  0

Saremo il vostro braccio destro nelle liti condominiali!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana.

Capitolo 1

Aprite le porte davanti a voi, cliccando in corrispondenza delle maniglie. Parlate dunque con Tony. Rispondete come più vi piace alla prima domanda, poi alla seconda dite "All we got left? Meaning?". Dopo la fine della conversazione, procedete verso le scale. Troverete Margartet; scegliete liberamente le opzioni di conversazione, non influenzeranno il risultato. Usate "ignore" quando chiederà di smettere di discutere di uno specifico argomento. Esaminate dunque le cassette postali in basso a destra. La combinazione da inserire è 7 a sinistra, 7 a sinistra, uno a destra.
Recuperate poi la lettera al centro dello schermo, nonché il foglietto in alto a sinistra. Salite poi al secondo piano, parlate con Dylan. Percorrete il corridoio, usate la chiave per aprire la stanza 202. Recuperate la lettera dal pavimento. Rispondete al telefono, dunque interagite con i puntini bianchi che appaiono sullo schermo. Esaminate dunque il tavolino sulla destra, ove poggia una lettera. Giungerà ora il momento del quiz di fine capitolo. Le risposte sono: 1) Tony; 2) She had her own reasons; 3) From a guy I didn't recognize.

Video - Trailer della trama

Capitolo 2

Premete il tasto bianco in cima alla sveglia per farla smettere di suonare. Dopo le scenette, dirigetevi verso la porta. Rispondete al telefono. Accendete il televisore, dunque premete tre volte il tasto in basso a sinistra, sintonizzandovi sul canale delle news. Guardate il telegiornale, poi spostatevi nuovamente verso la porta. Parlate con Tony, rispondendo "Calm down, will you?". Completate poi la conversazione, raggiungerete automaticamente il corridoio. Parlate con Marie, rispondendo a tutte le domande, e facendo anche tutte le domande possibili. Quando vi verrà chiesto cosa sta chiedendo in realtà Kyle, rispondete "You should check your room again". Raggiungete la stanza 206. Esaminate lo specchio sulla sinistra; localizzate l'anello tra lo specchio e i cassetti. Necessiterete di qualcosa di "fino" per poterlo prendere.
Recuperate dunque il nastro misuratore dall'armadio immediatamente sotto il dipinto, sulla destra. Con esso potrete andare a recuperare l'anello, effettivamente "agganciandolo". Parlate poi nuovamente con Marie, lasciando procedere la conversazione. Di nuovo al corridoio, conversate con Tony. Chiedetegli "How did you find out about my past?". Salite poi al terzo piano. Parlate con Dylan. Salite al quarto, parlate nuovamente con Dylan. Raggiungete la porta a sinistra, e interagite con la maniglia. Farete scattare l'allarme anti-incendio. Tornate alla sezione in basso a sinistra dello schermo, esaminate il pannello di controllo lì presente. Posizionate tutti gli interruttori su "off" (nel medesimo momento).
Durante la scenetta che seguirà, rispondete "That's exactly what happened". Tornati alla vostra stanza, guardate la televisione per rimanere aggiornati a riguardo delle news. Parlate con Charles, e durante la conversazione scegliete "What did you think had happened?". Raggiungete poi il bancone del bar. Dopo la scenetta, andate a conversare con Rex Foster. Al primo round, rispondete una qualsiasi delle due opzioni; al secondo, dite "Well, there was something". Parlate dunque con Sidney, esaurendo le opzioni di conversazione. Esaminate la tavola, con associato giornale. Sarà dunque giunto il momento del quiz di fine capitolo, rispondete: 1) Jeanie; 2) They had been called by Rex Foster; 3) Marie; 4) Dylan; 5) An incident 13 years ago.

Capitolo 3

Dopo la telefonata, andate ad aprire la porta. Rispondete alla sua domanda con un "Of course I remember!". Dopo la conversazione, andate ad esaminare la valigia di Kyle. Recuperate i 380 dollari dal suo portafoglio. Verrete poi subito interrotti da Tony, che suonerà il campanello. Durante il dialogo, suonerà anche il telefono - ignorate per un momento Tony e andate a rispondere a quello. Completate il dialogo con Tony, dunque esaminate la bottliga posizionata in cima ai cassetti - è piena di soldi. Rovesciatela per recuperarli. Salite dunque le scale, fino al 304, bussando alla porta. Parlate con Dylan, rispondendo poi "I need to smash open a bottle". Procedete ancora verso l'interno della stanza, esaminate il puzzle sul muro a sinistra.
Dovrete dunque ricomporlo, superando un semplice mini-gioco. Finito anche questo, Dylan darà il martello a Kyle. Scendete le scale fino alla stanza 202, esaminate la bottiglia. Usate per tre volte il martello su di essa. Recuperate i soldi, poi scendete le scale e date a Mag l'affitto. Continuate dunque a parlare con lei, andando ad esaurire tutte le opzioni di conversazione. Vi verrà dunque dato da risolvere un puzzle, basato sulle parole crociate. La soluzione è la seguente: 1) Blu - "Iced", 2) Arancio - "Cafe", 3) Viola - "Jukebox", 4) Verde - "Lucky", 5) Rosso - "Beef". La risposta segreta è dunque "Juice".
Parlate dunque con Sidney, la quale vi dirà che il premio potrà essere riscosso il 23 dicembre. Potrete dunque uscire dal bar. Incontrerete Marie, parlate con lei e chiedete "Are you in some sort of financial trouble?". Giungerà dunque in scena Rex, parlate anche con lui chiedendo "What business do you have with me?". Procedete poi verso il secondo piano, entrando nella stanza di Kyle. Recuperate la lettera dell'assicurazione, tra le stanze 203 e 205. Bussate poi alla 206. Parlate con Marie e datele la lettera dell'assicurazione. Dopo la conversazione, tornate al bar. Parlate con Rex, cercando di capire se lui possa essere connesso al marchingegno d'intercettazione recuperato nella camera di Marie. Verrete poi automaticamente riportati alla vostra stanza. Dylan suonerà il campanello; dopo la conversazione, andate ad esaminare la radio. Usate l'interruttore in basso a destra per accenderlo, dunque spostate la frequenza fino a 100.
Rispondete a Rachel, al telefono. Tornate dunque al bar. Esaminate l'albero di natale. Potrete prelevare la cimice dal tronco. Parlate nuovamente con Rex. Scegliete la risposta "You don't fool me!". Poi "She hasn't done anything to me!". Dunque "Do you think she's committing fraud?". Poi "I trust her more than I trust you". La scena proseguirà con la fuga di Rex; dovrete dunque rispondere alle domande di fine capitolo. Le risposte giuste sono: 1) A hammer; 2) Rex; 3) A bugging device; 4) An insurance claim investigator; 5) She was suspected of insurance fraud.

Capitolo 4

Dopo la conversazione con Betty, dirigetevi verso le scale. Conversate con Mags, esaurendo le opzioni disponibili. Giungerà poi in scena Dylan; quando vi parlerà dei suoi sospetti su Marie, scegliete di ignorarlo. Tornate alla 202 ed ascoltate il messaggio registrato. Dopo l'automatica conversazione, andate a parlare con Marie (stanza 206). Scegliete le seguenti opzioni di conversazione: "Look me in the eyes!", poi "Is Rex making this all up?", dunque "Well, no, but...", infine "You have to make me believe".
Usciti dunque dalla stanza di Marie, raggiungete la 202 e provate a recuperare le monete dal salvadanio. Kyle dirà che non vuole romperlo, dunque dovrete cercare di "estrarle" usando il buco apposito. Prelevate la stecchetta dalla cassa di plastica in alto a destra, poi tornate all'armadio e usate la stecchetta per estrarre il tutto. Dovrete far "saltare" verso l'alto le monete. Una volta estratto almeno un penny, andate a combinare la lettera nel vostro inventario con esso. Poi spostatevi verso il primo piano, esaminando le cassette della posta. Noterete che sono state quasi tutte sigillate con del nastro. Per riuscire ad aprirle, dovrete premere ripetutamente ed alternativamente sui loro lati sinistro e destro, fino a causare la "fuoriuscita" del nastro. Essa verrà poi automaticamente risigillata, per vostra fortuna. Guardate dunque la scenetta con Kyle come protagonista, e salite poi verso il quarto piano, incontrando Dylan. Dopo la conversazione, interagite con il pannello di controllo nella parte in basso a destra dello schermo, spegnendo il tutto. Esaminate dunque la zona sulla sinistra.


Poi date un'occhiata al box sopra gli attrezzi. Provate a premere la leva, notando che causa lo scorrimento verso il basso della copertura. Per mantenerla in posizione, dovrete usare lo stylus per farla scendere, e dunque la vostra mano "libera" per tirare la leva. Potrete ora procedere aldilà della porta anti-incendio. Ricordatevi di posizionare il fermaporta, per fare in modo che non si chiuda appena ve ne andate. Continuate dunque verso la stanza 404. Esaminate le carte sparse per il tavolo, sulla destra. Dovrete cercare di rimuovere la polvere da una di esse; per farlo, soffiate nel microfono del DS. Recupererete un invito ad un party. Parlate poi con Dylan, tornate al secondo piano. Avvicinatevi a Frank, e chiedete "Is there a problem here?". Dopo la fine della conversazione, procedete verso la cantina, continuando poi fino alla lavanderia. Recuperate il registratore. Tornate al terzo piano, bussate alla stanza 302. Nessuno risponderà; allora andate da Rachel (stanza 202). Tornate al corridoio, e andate a vedere chi si trova nella vostra stanza (201). Parlate con Frank, dicendo "You won't find what you're looking for here", poi "It was on the laundry floor". Dopo la conversazione, esaminate i fogli sparsi a terra. Parlate con Tony, dunque dirigetevi verso le scale. Domandate a Dylan se sa qualcosa delle carte. Dovrete poi andare entrambi da Mags. Bussate alla sua porta. Esaurite le opzioni di conversazione, procedete verso il quarto piano. Aprite la porta antincendio. Parlate con Frank, all'interno della 404.
Esaminate il tavolo, notando come uno dei cassetti sia aperto. Avvicinatevi alla porta, sarete fermati da Tony. Chiedetegli "You planning on ripping somebody off?", poi "You're expecting Frank". Non otterrete risposta. Raggiungete dunque la stanza 302, parlando con Frank. Tornate dunque da Tony, rispondendogli "You're not a worthless human being!", e poi "extort money from Frank!". Esaurite dunque le opzioni di conversazione per ottenere tutte le informazioni possibili. Vi verrà ora fornita la cassetta. Tornate alla stanza 202 e inseritela nel telefono per ascoltarla (tramite la segreteria telefonica - inserite il lato B). Per poterla ascoltare, sarà necessario premere contemporaneamente il tasto "play" ed il tasto "fast forward", poiché la cassetta è registrata con un ritmo più lento del normale. Dopodiché, giungerà il momento del quiz di fine capitolo; le risposte sono: 1) Dylan; 2) Peter Rivet; 3) A secret code used in the hotel; 4) Kathy McGrath's murder; 5) Lost items connected to Condor.

Capitolo 5

Dopo la telefonata, esaminate la cassa di prodotti "Red Crown". Identificate ogni oggetto (esaminandoli uno ad uno). Rispondete poi al telefono - vostra madre. Uscite dunque fuori. Bussate alla 201, Tony. Rispondete "Is there anything bothering you?". Poi "Guess a guitar's pretty valuable". Mostrategli dunque la cera (Wax). Otterrete così la vostra prima vendita. Continuate dunque con Marie, stanza 206. Vi dirà che è malata; dunque raggiungete il bar, e chiedete a Sidney che succede. Chiedete dunque a Claire, dicendo "What's Marie concerned about?". Ritornate da Marie, stavolta risponderà. Chiedetele della sua sicurezza, e dunque "Let's do something about it". Dall'inventario, mostratele il lucchetto. Ecco la vostra seconda vendita.
Ora sarà il turno di Charles, stanza 305. Dite "Sorry to have bothered you". Poi "What've you gotta take care of?". Dunque "On second thoughts...that's pretty bad!" e infine "I may have just the thing for you". Mostrategli l'adesivo per completare la vostra terza vendita. Il quarto possibile cliente sarà Betty. Scendete al primo piano per incontrarla. Chiedetele "Why the long face?". Se ne andrà via. Raggiungete dunque la lavanderia, esaminate le lavatrici. La lavatrice centrale conterrà un vestito macchiato. Raggiungete la 203, e durante la conversazione dite "I have to confess, I have". Poi "I might be able to help you out". Mostratele il detergente per procedere alla vendita. Tornate dunque alla 202, usate il telefono per comunicare ad Ed la buona novella.
Dopo la conversazione, raggiungete il bar per parlare con Sidney. Guardate la scenetta, dunque procedete verso il quarto piano, continuando aldilà della porta antincendio (aperta). Nella stanza 405 vedrete Dylan. Ditegli "The culprit for what?". Esaminate dunque lo sgabello caduto, in cima alla stanza; recuperate il pomello da terra. Esaminate la porta 405 (dalla quale è caduto il pomello in questione). Esaminate l'interruttore della luce; continuate dunque ad accendere e spegnere velocemente le luci, fino a che Dylan vi noterà. Sarete dunque liberi di uscire dalla stanza. Tornate dunque indietro, attraverso la porta antincendio. Raggiungete le scale, tornando al secondo piano. Vedrete Tony nel corridoio. Parlate con lui, dunque alla sua risata dite "What's with all the smiles?". Procedete verso la vostra stanza (202). Guardate l'avviso lasciato da Mila. Usate dunque il telefono, notando come la segreteria telefonica abbia registrato un messaggio.
Ascoltato il messaggio, chiamerete automaticamente Rachel. Spostatevi verso la porta, Frank suonerà il campanello. Rispondete alla sua domanda con "I found it". Esaurite dunque le opzioni di conversazione, andando ad ottenere una foto. Entrate nell'inventario, selezionate "Funeral Photo", esaminatela. Riconoscerete Marie sulla sinistra, e vicino a lei Rex. Tornate al corridoio, e fermatevi nei pressi della 203, notando l'uscita di Betty e Rex. Parlate con Betty, chiedendole di Rex. Continuate poi verso il bar. Chiedete a Claire qual'è il tavolo B. Sedetevi lì e date un'occhiata sotto al tavolo, recuperando la lettera di ricompensa. Dopo averla esaminata, chiedete a Claire chi si sedette in precedenza su quel tavolo, per capire chi possa aver posizionato la lettera.
Dopodiché, raggiungete il terzo piano per parlare con Charles e Dylan. Verrete coinvolti in una lunga scenetta avente come protagonisti Kyle, Will e Dylan. Dopo la sua fine, bussate alla porta della stanza di Dylan. Altra piccola scenetta, potrete poi finalmente parlare con Dylan. Quando vi chiederà della lettera, usate il tasto "Ignore". Dylan si arrabbierà molto, e voi potrete continuare ad ottenere informazioni. Parlando di Mags, dite "Did you think it'd be bad for you if she knew?". La fine della conversazione segnerà anche il momento del quiz di fine capitolo. Le risposte da fornire sono: 1) Sell items to two tenants; 2) Nile; 3) Rex Foster; 4) An old newspaper extract; 5) Mags.

Capitolo 6

Guardate le news, poi spegnete la TV. Raggiungete il bar, poi parlate con Mags, che uscirà dall'ascensore. Ditele "Has there been any trouble before?". Provate poi ad entrare nel bar, notando come sia ancora chiuso. Procedete dunque verso il distributore automatico. Inserite (prelevandole dal vostro inventario) un po' di monetine. Dopo aver preso il vostro drink, spostatevi verso le scale, tornando alla stanza. Parlate con Tony, poi usate il telefono per parlare con Rachel. Esaurite le opzioni di conversazione, dunque ascoltate la radio. Fate in modo che la frequenza sia posizionata tra 90 e 91. Quando saranno le 12, tornerete dunque verso il bar. Parlate con Charles, poi con Claire. Parlate anche con Sidney, dunque procedete verso la cucina per conversare con Claire.
Inizialmente vi chiederà di aprire per suo conto un vasetto. Muovete la pennina lungo il suo bordo per provare a farlo (ma non ci riuscirete). Esaminate dunque gli scaffali sulla sinistra. Il vasetto più a destra di tutti è "circondato" da alcuni strati di gomma; prelevateli per ottenere un nuovo oggetto in grado di aiutarvi. Combinate la gomma con il vasetto e riuscirete facilmente ad aprirlo. Finalmente Claire vi rivelerà il vero motivo per cui vi ha chiamato. Vuole sapere se suo padre ha una fidanzata. Parlate con Sidney, stavolta non è possibile ottenere informazioni utili per Claire; vi dovrete accontentare di alcune avvisaglie riguardanti un mistero sulla stanza 406. Tornate per ora al vostro appartamento, 202. Parlate con Marie lungo la via, chiedendole "What's going on?".
Dopo la conversazione, usate il telefono nella vostra stanza. Conversate con Ed a riguardo dell'incidente di Frank. Avviatevi poi verso la porta, il campanello suonerà, è Betty. Vi deve parlare di Marie. Esaurite tutte le opzioni, dunque andate alla 304 per parlare con Dylan dei fatti appena discussi. Ditegli "I want to check out a crystal". Potrete dunque recuperare la lente d'ingrandimento nei pressi del portatile, sulla sinistra. Dylan sarà interrotto da una telefonata; voi dovrete dunque aprire l'inventario e combinare l'anello di Marie con la lente d'ingrandimento, cercando di esaminarlo. Noterete la somiglianza tra il "condor" sull'anello, e quello segnato sul foglio sottostante, appartenente a Dylan. Chiedetegli del disegno, poi uscite dalla stanza. Tornate al quarto piano, entrando nella 406. Presto Dylan vi raggiungerà.
Esaminate gli oggetti sulla sinistra, più in dettaglio sulla foto in alto a destra. Rimuovete (completando un facile mini-gioco) la foto, sotto di essa potrete notare il condor. Tornate dunque ad esaminare la pila di oggetti sulla sinistra. Recuperate l'album fotografico (il libro rosso sopra il tavolo). Ora raggiungete la 203 e bussate alla porta. Parlate con Betty. Dopo la conversazione, incontrerete Charles subito fuori dalla porta. Esaurite tutte le opzioni di conversazione, ottenendo la chiave per la 205. Usatela subito per entrare. Esaminate il cassetto in alto a sinistra, recuperando l'oggetto nella sua sezione in alto a destra. Si tratta di una macchina da scrivere. E' necessario capire la forma delle sue lettere. Tornate "indietro" di una schermata, recuperando la carta dai cassetti sulla destra. Raggiungete l'inventario, scegliete i fogli di carta e usateli sulla macchina. Cominciate a scrivere, poi disattivate il maiuscolo e provate ad usare la t. Noterete che è storta, proprio come la t della lettera incriminata. Tornate da Betty, e cominciate l'interrogatorio. Ditele "Did you borrow it from Rex?". Usate poi "ignore" per continuare a farla parlare. Chiedete cosa farà Rex nella stanza. Chiedete "Was it about Marie?". Poi "Was it the tenants?". Dunque esaurite tutte le altre opzioni di conversazione.
Sarà ora il momento di "compilare" il quiz finale. Le risposte sono le seguenti: 1) About the Hotel Cape West emblem; 2) He was disgraced by Hugh Speck; 3) A ring; 4) A condor; 5) The "t" letter was slightly skewed.

Capitolo 7

Avvicinatevi alla porta, Mila suonerà il campanello. Parlate con lei, dunque al telefono con vostra madre. Tornate a conversare con Mila, ottenendo il regalo da Rachel. Mila vi darà anche un regalo da parte sua, un dipinto. Vi chiederà di disegnarla, usate il pennino e fate del vostro meglio. Dunque uscite, e dite a Mila di prendere l'ascensore, mentre voi verrete interrotti da Charles. Dategli la chiave della stanza 205, che giustamente vuole avere indietro. Dunque dirigetevi verso l'ascensore, premendo il tasto alla sua sinistra. Premete il tasto R in alto a destra, per raggiungere il tetto. Parlate con Mila. Deciderete dunque di scendere. Premete 2 per tornare al secondo piano; l'ascensore si fermerà. Provate dunque a sfondare la porta dell'ascensore. Dylan vi assisterà.
Parlate con Tony, dicendo "Sure, hand it over". Parlate con Mags, dunque datele il pacco. Dite "Sure, no problem" alla richiesta di aprirlo per suo conto. Raggiungete la tavola al centro per procedere, recuperando dunque un orologio d'oro dal suo interno. Alle sue successive domande, rispondete "Don't treat me like a fool!". Tornate alla vostra stanza. Parlate al telefono con Rachel, dunque aprite al postino. Esaminate gli oggetti all'interno del pacco. Suoneranno nuovamente al campanello, stavolta Tony. Scendete verso il bar, parlate con Claire e Sidney, chiedendo a quest'ultimo "What's so funny?". Dirigetevi dunque al Juke-Box e scegliete la canzone che più vi aggrada. Parlate nuovamente con Tony. Poi ancora con Sidney, il quale suggerirà di giocare a biliardo, dato che è necessario attendere per il pranzo. Vincendo, Tony accetterà di eseguire una performance dove volete voi. Giocate poi anche con Sidney e Claire, dunque tornate al bar. Parlate con Will, dicendogli "You want to drink with me?". Poi conversate con Betty; quando interagire con Hyde, dite "Don't mess this one up!". Dopo un breve dialogo, il cibo arriverà. Sidney darà una registrazione a voi, poi dovrete tornare alla 202.
Guardate la registrazione. Fate in modo che la punta del giradischi sia posizionata più all'esterno possibile, situazione necessaria per consentire l'ascolto della registrazione. Dopodiché, giungerà il momento del quiz di fine capitolo. Le risposte esatte sono: 1) Mila; 2) The lighthouse; 3) A bomb; 4) A card, a baseball, and a key; 5) Will.

Video - Trailer di debutto

Capitolo 8

Rispondete al telefono, dunque andate ad aprire la porta (il campanello suonerà). Parlate con Tony, dunque andate ad esaminare il diario di Rex nel vostro inventario.Rispondete ancora al telefono, stavolta a Rachel. Poi spostatevi verso il bar, parlando con Sidney. Dategli la registrazione che vi aveva prima prestato. Vi chiederà aiuto per Claire. Dovrete parlare con lei per suo conto. Si trova nella stanza del biliardo. Chiedetele "Are you still worried about your dad?". Esaurite le opzioni di conversazione, poi tornate da Sidney. Chiedetegli delucidazioni riguardanti i prestiti a Mags. Dopo dite "So you can't tell me, huh?". Chiedete poi informazioni sulla Scarlet Star. Parlate poi nuovamente con lui (dopo che la conversazione finirà), ottenendo delle informazioni sull'ascensore.
Andate ora a suonare il campanello di Mags. Ditele "I'd like to hear about your husband". Entrate nella sua stanza, e dite "I looked it up". Dunque continuate con "What's so funny?". Poi continuate con le usuali domande. Analizzando la foto, dite "You're the one on the right". Continuate poi con le domande, fino a che Mags vi manderà via. Vi troverete di fronte a Dylan. Ditegli "We talked about leaving this place". Tornate alla stanza 202, usate il telefono per parlare con Rachel. Dunque entrate nell'inventario, scegliete il vecchio album delle foto, ed esaminatelo. Esaminate più in dettaglio la foto in cima alla seconda pagina. Poi focalizzatevi sulla collana. Uscite dalla stanza, procedete lungo il corridoio fino alla 205. Parlate con Charles, che uscirà dalla stanza. Entrate assieme a lui. Alla prima domanda, rispondete "ignora". Continuate a martellarlo utilizzando tutte le opzioni di conversazione. Usciti fuori, salite fino alla stanza 305. Parlate con Charles, ottenendo la pellicola. Continuate la conversazione, dunque tornate alla stanza 202. Esaminate il lavandino, al centro della stanza; poi più precisamente la bottiglia, prelevando la carta rossa. Tornate alla 305, aprite la porta, parlate con Charles. Raggiungete l'inventario, mostrategli la carta rossa. Dirigetevi verso il bagno, e combinate la carta rossa sulla luce nei pressi del muro, giusto sopra il bagno. La luce verrà coperta dalla carta. Comincerete dunque a sviluppare la foto. Salvate dunque il gioco.
Esaminate dunque la traccia nella sezione superiore della panca, accanto al WC. Durante il successivo mini-gioco, dovrete spostare il punto lampeggiante verso l'alto, facendo in modo che la pellicola sia adiacente al liquido. Cominciate a muoverlo in entrambe le direzioni, quando la foto apparirà dovrete velocemente togliere la pellicola dal liquido per completare l'operazione. Otterrete infine una foto di Frank. Entrate dunque nell'inventario, e scegliete la pellicola da 8mm. Confrontatela con le foto dei residenti. Premete il tasto "giù" fino a far apparire la foto del polso di un uomo, con un orologio. Poi premete il punto lampeggiate per effettuare uno zoom. Premete in corrispondenza dell'orologio. Confrontate dunque con la foto di Will, fino a che Kyle dirà "Bingo". Andate dunque a parlare con Will, nella 306. Non risponderà, ma Charles giungerà in zona. Charles proverà a scassinare la porta, ma uscirà fuori Dylan. Parlate nuovamente con Charles, vi dirà che rimarrà di guardia mentre procedete all'interno. Nella stanza, udirete il telefono suonare. Ascoltate il messaggio che verrà lasciato in segreteria. Esaminate dunque il tavolo, nella sezione inferiore della stanza. Leggete il giornale, prendendo nota della data (1955). Staccate dunque la prima pagina del giornale stesso.
Date ora un'occhiata al contenitore nero, sul tavolo. Charles busserà alla porta; attendete che non si sentano più passi all'esterno, rimanendo completamente fermi. Poi spostatevi verso l'armadio a sinistra, esaminandolo. C'è una cassa, ma per ora non potrete aprirla. Date un'occhiata alla sezione destra dell'armadio, esaminando la giacca grigia al centro, all'interno della quale si troverà la chiave magnetica. Tornate al tavolo, poi scegliete la chiave magnetica dall'inventario, aprendo così il contenitore nero. Esaminate dunque l'agenda nera al suo interno. Recuperate anche le lettere e la macchina fotografica. Spostatevi dunque verso lo specchio, nella sezione in alto a sinistra della stanza. Esaminatelo, notando delle impronte. Verrà effettuato uno zoom automatico. Girate il rubinetto dell'acqua calda, lasciandola andare per un po'; apparirà sullo specchio una serie di numeri: 067792. Tornate all'armadio, inserite il codice nella serratura della cassa. Analizzate il passaporto al suo interno. Charles busserà, dunque non muovetevi fino all'esaurirsi dei passi. Tornate al tavolo, esaminate nuovamente la cassa nera, poi la fotocamera. Giratela due volte; è necessario inserire un codice. Inserite la data segnata sul passaporto di Will - 28 Novembre 42. Premete dunque la freccia nella parte bassa (destra) dello schermo. Poi premete il tasto indicato dal punto lampeggiante, fino all'apertura del retro della macchina. Recuperate la cartolina rotta. Will punterà una pistola alla vostra nuca. Rispondete "Nice try. I'm onto you!". Dunque "You faked your identity". Poi "In the safety deposit box". Dunque "Will McGrath". Ora entrate nell'inventario e mostrate il passaporto. Continuate a martellarlo, esaurendo le opzioni. Dite poi "Because you're the victim's son". Ora mostrate la cartolina rotta, e continuate a tartassarlo di domande. Dite "You're looking for the culprit!". Continuate dunque "So the order sheet was your doing!". Ora, sempre dal vostro inventario, mostrate il gruppo di lettere. Continuando il dialogo, dite "Michael McGrath?". Poi "Mrs. Patrice?". Procedete poi a porre il resto delle domande disponibili.
Uscite dalla stanza 306, e parlate con Charles. Ci sarà dunque il quiz di fine capitolo. Rispondete: 1) A reporter; 2) George; 3) Mags; 4) That he was using a false name; 5) He wanted to avenge his mother's death.

Capitolo 9

Usate il telfono per chiamare Rachel. Verrete subito interrotti da qualcuno che bussa alla porta. Parlate con Dylan (uscendo dalla vostra stanza). Rispondete "You're worried about what was said, aren't you?". Giungerà in scena Mags. Dopo la conversazione, il telefono della 202 suonerà, andate ad aprire. Dunque, accendete la TV per guardare le news. Uscite dalla stanza, procedete lungo il corridoio per incontrare Tony. Rispondete "Did you see somebody".
Dopo la conversazione, andate a bussare alla stanza 206. Dite a Marie "Are you all set to move out?". Chiedete di Rex. Il quale giungerà quasi subito in scena. Dopo la scenetta, raggiungete l'ascensore. Salite fino al tetto, localizzando Marie sulla sinistra. Non vi parlerà, dunque usate l'ascensore per tornare al secondo piano, verso la 206. Esaminate l'armadio subito sotto al bagno. Poi provate a "premere" i contenitori delle scarpe, e anche tutti i vestiti. Analizzate la cassa in cima all'armadio. Usate lo sgabello coperto di vestiti (recuperabile dall'interno dell'armadio) per raggiungerla. Recuperate il cappello e gli occhiali da sole. Leggete anche la lettera di colore blu. Uscite dalla 206 e tornate da Marie, ora si trova accanto al faro. Cominciate l'interrogatorio. Mostrate il cappello, gli occhiali da sole e la lettera. Scegliete dunque di dire "Instruction for you to follow". Mostrate ora l'anello, e dite "Why would you sell something so valuable?".
Marie dunque correrà verso il bordo del tetto. Dovrete superare un mini-gioco per evitare che si butti. Attendete dunque che si giri di spalle, chiudete il DS per qualche secondo e riapritelo subito dopo. Dovreste riuscire a prenderla. Il dialogo continuerà, dite "Who do you mean by "those people"?". Esaurite poi tutte le opzioni di conversazione. Giungerà in scena Rex. Cominciate ad interrogare anche lui, dicendo "Are you talking about Jack Green?", poi "Nile". Continuate esaurendo le opzioni. Parlate ancora con Marie, che se ne andrà. Tornate all'ascensore, e tornate alla 202. Noterete Dylan fuori dalla sua stanza. Parlate con lui, dicendogli "Rex won't be coming round here anymore". Poi continuate con "No, he didn't". Chiamate Rachel dalla vostra stanza. Dopodiché, incamminatevi verso la porta per sentire il campanello suonare. Parlate con Frank, dicendo "I know your name came up in internal investigation", poi "Why so surprised". Esaurite dunque le opzioni di conversazione. Avvicinatevi nuovamente alla porta, stavolta arriverà Marie. Raggiungete la 206, provate a parlare con Dylan - che correrà via. Bussate alla 206 per parlare ancora con Marie.
Dopo la conversazione, raggiungete la 304 e bussate. Parlate con Dylan. Dal vostro inventario, scegliete la lettera di minacce. Poi dite "Keeping tabs on Marie!". Dunque "You've never been to her old house!", e poi "It was Nile!". Infine "Her brother and husband working for Condor". Continuate poi con il resto delle domande. Tornate alla 206, riferendo a Marie gli ultimi avvenimenti. Tornati automaticamente alla 202, provate ad andare da Mags. Non risponderà, ve ne andrete nuovamente verso la 202. Frank vi chiamerà. Comincerà una conversazione; al momento della scelta della domanda, dite "Hugh Speck?". Raggiungete dunque le scale verso il primo piano, Kyle sentirà qualcuno scendere dalle scale. Parlate con Frank, poi scendete. Entrate nella camera di Mags, entrando nella porta a sinistra, verso la camera da letto. Prelevate il pezzo di carta dal tavolo in alto a sinistra. Si tratta di un pezzo della lettera di minacce.
Poi date un'occhiata all'armadio in basso a sinistra. Si tratta di un carillon, apritelo per notare una chiave incastrata. Sarà ora necessario risolvere un puzzle. Anzitutto, posizionate il vostro DS in verticale. Muovete lo schermo non-touch a mo' di chiusura del DS, ma non chiudetelo del tutto. Sentirete un click e la musica si fermerà. Riapritelo leggermente, fermandovi quando la musica ricomincerà. Lasciate che il cilindro proceda fino al buco, poi fermate la musica quando si troverà in sua corrispondenza. Premete il tasto R o L. Dovrebbe apparire un punto lampeggiante, tenete fermo un dito sul tasto L o R e riaprite completamente il DS. Solo ora dovrete premere il punto lampeggiante. Otterrete così la chiave. Esaminate dunque tutto il resto nelle due stanze attorno a voi. Poi continuate verso il bar, parlate con Frank, poi con Tony. Raggiungete il quarto piano, ove si trova Tony. Parlate con lui, poi tornate alla 304 e date un'occhiata alla cassa accanto al frigo, recuperando da essa la chiave. Tornate al quarto piano, parlate ancora con Tony, che vi darà una torcia. Entrate nella 406, servendovi delle chiavi per sbloccarla.
Spostatevi a sinistra, localizzando la serratura. Dovrete dunque rispondere alle domande di fine capitolo, le risposte giuste sono: 1) Dylan; 2) Her brother and husband working for Condor; 3) To watch Mags and find clues about the Scarlet Star; 4) Michael McGrath; 5) A key with a Condor mark.

Capitolo 10

Per liberarvi dalle corde, sarà necessario muovere lentamente Kyle verso il tavolo illuminato, nella sezione nord della stanza. Quando il vaso cadrà, recuperate i pezzi per tagliare le corde. Esaminate dunque la porta, poi le sedie sulla sinistra. Fate interagire la sedia con la porta, facendola a pezzi. Uscite e svegliate Tony. Recuperate la barra di ferro dal suolo.
Tornate alla 406, usate la barra sulla serratura. Sfortunatamente, la scatola sarà vuota. Ma date un'occhiata alla porta a terra, all'angolo potrete trovare un libro, il diario di McGrath. Tornate alla 202, usate il telefono. Dopo la conversazione, evitate di parlare con Frank immediatamente. Raggiungete invece la stanza di Mags. Giungerà Fran; tornate alla 302 e parlate con lui. Dite "Micheal McGrath's son", poi "Did you help him get in?", dunque "Told Condor about your plan". Arriverà ora il momento delle domande "decisive". Scegliete "What was your plan 25 years ago?". Dunque "What went wrong?". Poi "What kind of agreement did you have?". Rimane dunque solo una domanda "What was it that happened to you?". Tornate ora alla stanza 202, esaminate il pacco portato da Jeanie. Prendete le chiavi della macchina, tornate alla 302. Parlate con Frank. Dopo la conversazione, bussate alla porta di Mags. Parlate con lei, cominciando la serie di domande. Partite con "Is it because your husband was Condor's ringleader?". Dunque "Geroge Patrice!". Poi "To find people to buy the jewellery". Dunque "Michael wanted out of the stolen goods trade?".


Dopo la conversazione, dovrete trovare le differenze tra due foto. Fate un cerchio attorno alla seconda finestra circolare, visibile al piano superiore, nella sezione destra della foto. Si suppone dunque che la camera nascosta si trovi tra l'ascensore e la stanza 405. Procedete verso il quarto piano e raggiungete i luoghi corrispondenti ai cerchi tracciati sul disegno. Dopodiché, combinate i due pezzi della cartolina. Esaminatelo, notando tutti i simboli scritti sul suo retro. Entrate nell'ascensore, usate la chiave per sbloccare la copertura che corrisponde al quarto piano. Girate l'interruttore. Il codice da inserire è il seguente: primo piano - 3; secondo piano - 1; terzo piano - R; quarto piano - aprite il simbolo della porta; secondo piano - 2; sesto piano - chiudete il simbolo della porta. L'ascensore si muoverà verso i piano segreto. Esaminate la sua sezione destra, dove si trova la panca. Sarà apparso un buco, dove inserire una chiave. Inserite la chiave condor. Entrate nella stanza segreta. Esaminate il tavolo nell'angolo in alto a destra, più specificamente le carte sopra il tavolo. Inseritele nell'inventario. Poi date un'occhiata ai cassetti, dai quali potrete ottenere una foto e un distintivo della polizia. Date un'occhiata al dipinto sulla sinistra, accanto ad esso si trova un interruttore. Si "accenderà" il faro nel quadro. Poi spostatevi verso destra, esaminate la foto lì presente.
Uscite dalla stanza segreta, in tal modo Kyle procederà verso l'ascensore in maniera automatica, fino al tetto. Procedete dunque verso l'edificio leggermente a destra rispetto al faro, muovendovi fino al punto in cui noterete la comparsa dell'icona a forma di lente d'ingrandimento. Esaminate la zona, il muro di mattoni; noterete che l'ombra punta verso un particolare mattone. Premete in sua corrispondenza, notando come sia più nuovo degli altri. Un mini gioco molto semplice vi consentirà di togliere il mattone dalla sua sede. Otterrete la Scarlet Star. Giungerà in scena Mags. Esaurite tutte le opzioni di conversazione. Quando riprenderete il controllo di Kyle, bussate a tutte le porte per conoscere i piani dei vostri coinquilini. Scendete al primo piano per una scenetta. Muovetevi leggermente per la successiva, che andrà anche a corrispondere con il finale del gioco!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Introduzione

Soluzione Video - Capitolo 3