La Soluzione di The 3rd Birthday  1

Il più bel compleanno mai festeggiato!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana del gioco, potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana.

Episodio 0 - Sacrifice

Questo primo episodio funge da tutorial. Cominciate l'avventura procedendo avanti, partecipando dunque al dialogo. Recuperate la granata sulla sinistra, dunque eliminate gli Slacker. Recuperate le munizioni, uscite verso i due veicoli della polizia. Eliminate gli altri due Slacker, procedete verso gli oggetti arancioni, che potrete utilizzare come nascondiglio.
Altri dialoghi vi spiegheranno come attivare l'overdrive (che chiameremo OD) - vi consente di prendere il controllo dei corpi di altri personaggi. Provate subito ad utilizzarlo sul vicino soldato, premendo Triangolo. Camminate verso il blocco poliziesco, eliminate i due avversari per superarlo senza problemi. Entrate nell'edificio sulla destra (la porta d'ingresso è riconoscibile dalla colorazione rosa). Saltate verso la piattaforma ove si trova il soldato, dunque eliminate le serie di Wad. Entrate nel vicolo, prestando attenzione allo Slacker che vi salterà addosso, circa a metà del percorso. Ascoltate il dialogo seguente, poi attivate la liberazione quando giungerà in scena il successivo gruppo di nemici. Avvicinatevi al veicolo poliziesco di colore nero, dopo aver ucciso tutti i Wad, completerete questa sezione. Avrete ora accesso al computer principale; per procedere, selezionate "Mission Start".

Episodio 1 - Capitolo 1

Nonostante si tratti dell'episodio iniziale, verrete subito posti di fronte ad un boss - Helix. Nascondetevi inizialmente, per evitare di essere colpiti dalle sfere di colore rosso che lancerà verso di voi. Dal vostro nascondiglio, lanciate periodicamente qualche attacco - consigliamo il momento immediatamente successivo al lancio della sfera da parte del nemico. Quando Helix sarà stato sconfitto, continuate verso il corridoio in alto. Uccidete i due Slacker, recuperate le munizioni, poi salite verso l'uscita. Uccidete il Wad, aprendovi il sentiero. Avanti, sinistra (due Slacker da eliminare), poi entrate nella stanza simile ad uno spogliatoio. Percorretela, eliminate lo Slacker per ottenere una granata.
Avanti fino all'uscita, distruggendo altri nemici vi aprirete la strada verso la zona seguente. Correte avanti, localizzate l'ennesimo Slacker nei pressi dell'entrata. Fatevi aiutare dal vostro compagno soldato nell'eliminazione. Incamminatevi lungo la passerella, prestando attenzione al nemico che vi salterà addosso da destra. Rompete la sfera rossa, prelevate le granate, tornate verso l'entrata, fate fuori i gruppetti di avversari. Recuperate le munizioni, percorrete la passerella fino alla sfera. Distruggete gli Slacker e i Wad, continuate fino all'uscita, poi lungo il corridoio, fino ad una stanza con punto di salvataggio e varie riserve di munizioni. Entrate nella porta successiva per raggiungere il secondo capitolo.

Episodio 1 - Capitolo 2

Eliminate lo Slacker nella zona d'ingresso, poi la sfera rossa e il Wad che fluttua nei paraggi. Continuate verso il centro della stanza, fatevi poi guidare dalla posizione della successiva sfera rossa. Eliminate i due Slacker, distruggete la sfera poco più avanti, continuate ancora verso l'area seguente. Recuperate la granata sulla destra, entrate nella stanza principale. Fate in modo che gli Slacker non distruggano la costruzione al suo centro, è richiesta per ottenere il bonus. Usate l'OD per raggiungere il civile e portatelo fino alla stanza sicura, aldilà della più vicina uscita. Noterete che uno dei due sentieri è bloccato, dunque prendete a destra. Recuperate le munizioni per la granata, poi ancora avanti. Potrete qui salvare due civili, riportandoli entrambi alla stanza "sicura" precedente. Fatto ciò, distruggete gli Slacker e i Wad, nonchè la sfera. Fate a pezzi la sfera, poi salvate altri civili nella stanza seguente.
Lanciate una granata lungo il corridoio, azzerando così i soggetti che lo percorrono. Rompete la porta blu (anche in questo caso, sfruttando una granata), recuperate il terzo civile, riportatelo alla salvezza. Tornate verso l'atrio e scendete le scale, continuando fino ad una sala da ballo. Dopo aver terminato i nemici, salite lungo le scale, distruggete le sfere. Altri Slacker da distruggere, poi prelevate le granate, tornate alla stanza "sicura" - apparentemente il sentiero sarà bloccato, per sbloccarlo dovrete azzerare tutti i nemici attorno a voi. Salvate il gioco e recuperate le munizioni, seguite il sentiero per arrivare al terzo capitolo.

Episodio 1 - Capitolo 3

Saltate dalla piattaforma, continuate avanti fino ad una scenetta. Schivate il Reaper (per ora non lo potete danneggiare), correndo per scappare dai suoi attacchi. Usate l'OD sul soldato dall'altro lato della barriera per poterla superare. Sfruttate le due barriere arancioni per evitare gli attacchi del Reaper. Ripetete l'OD sulla successiva barriera. Al bivio, prendete a sinistra e correte il più velocemente possibile per non essere bloccati dalle barriere rosse. Usate l'OD sul soldato che sta salendo la scaletta, sfruttando così il suo movimento. Continuate verso l'uscita, poi attenzione ai due Slacker che arriveranno dai due lati. Distruggeteli velocemente, recuperando anche le munizioni.
Scendete, altri Slacker, eliminateli ed ancora avanti. Al bivio, destra (attenzione ad altri due Slacker che vi salteranno addosso). Fate a pezzi le due sfere rosse, scendete le scale, altra sfera (e Slacker) da eliminare, poi fate esplodere la porta blu di sicurezza. Nella zona seguente, un Reaper vi attende. Inizialmente, lo vedrete sotto forma di sfera di colore rosso - evitate di stuzzicarlo toccandolo, correte invece verso l'uscita. Distruggete le due sfere e continuate verso la stanza di sicurezza. Come usuale, salvate e recuperate le munizioni, vi attende un boss.

Video - Trailer di lancio

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Episodio 1 - Boss: Helix

Appena inizierà la battaglia, mirate (e distruggete) le gambe di Helix, paralizzandolo. Correte verso l'estremo opposto della zona di gioco, fate a pezzi la sfera rossa. Correte lungo le scale e collocate sul tetto uno dei vostri soldati - da lì potrà sparare al bersaglio circolare sulla schiena di Helix. Spostate poi subito il soldato verso i muretti ai lati, così da evitare le sfere rosse che vi lancerà. Quando Helix si attaccherà al muro, correte verso le scale, sarete irraggiungibili. Fate in modo che il vostro soldato "a terra" corra in avanti, così da poter colpire nuovamente il segno sulla schiena di Helix. Quando Helix si staccherà dal muro, potrete agevolmente colpire il segnale sulla sua schiena tramite il soldato sul tetto, completando il combattimento.

Dopo la battaglia, entrate nella nuova porta e salvate il gioco. Vi attende un altro boss.

Episodio 1 - Boss: Emily Jefferson

Si tratta di un mostro enorme; inizialmente, assumerà colorazione trasparente, e le vostre armi non potranno danneggiarla. Lancerà dei vortici che, viaggiando lungo la zona di gioco, potranno colpire il vostro personaggio. Per poter danneggiare Emily dovrete necessariamente causare una trasformazione nel suo attacco "liberazione". Potrete a quel punto colpire Emily, poi effettuare un veloce ODK. Ripetete la procedura fino alla dipartita di Emily.

Episodio 2 - Capitolo 1

Dopo l'inizio tra le strade di New York, procedete fino a localizzare alcuni Slacker tra i lampioni. Uccideteli tutti, dunque recuperate il pacco di munizioni poco più avanti. Eliminate gli Slacker, dunque percorrete il vicolo che conduce alla zona seguente. Usate i muretti arancioni come copertura; un Roller giungerà in scena. Fatelo a pezzi, recuperando un bonus. Spostatevi verso la zona successiva, poi lungo il vicolo (ma deviate verso sinistra appena possibile, così da recuperare una granata). Saltate dalla piattaforma, distruggete la sfera rossa, tutti i Wad e il Roller. Quando la prima ondata di nemici sarà stata cauterizzata, ne giungeranno altri - potrete sfruttare le munizioni nei pressi dell'angolo a sinistra per farli fuori. Guardate la scenetta, verrete intercettati da un Rover: non sarà facile da uccidere; in questo specifico frangente, consigliamo di evitarlo, attendendo che Gabriel si palesi all'interno di un elicottero. Se verrete catturati (probabile), utilizzate velocemente l'OD per proiettarvi verso il corpo di un altro soldato. Ripetete questa tattica, continuando a sparare al Rover, fino alla sua dipartita. Si concluderà così il primo capitolo.

Episodio 2 - Capitolo 2

Schivate le nuvole di vapore rosso, vanno a diminuire velocemente il totale dei vostri HP. Subirete un OD automatico verso un soldato nella zona di gioco sottostante, venendo poi attaccati da alcuni Slacker. Uccideteli tutti, poi usate di nuovo l'OD per tornare in alto. Localizzate subito gli Stinkers, dovrete distruggerli per interrompere la produzione di fumo - se non li vedete, girate verso l'alto il vostro campo visivo, poi sparate con il fucile da cecchino. Saltate verso l'area sottostante, vicino ad una scaletta. Nei pressi della sfera rossa, vi raggiungeranno diversi Roller e Slacker - fate fuori i primi Roller, più pericolosi. Voltate l'angolo - verrete subito intercettati da altri soggetti; nei paraggi, potrete anche vedere l'ennesima sfera rossa: distruggete prima quest'ultima, e solo poi il resto della ciurma nemica. Avviatevi verso la stanza di sicurezza, salvate il gioco, salite lungo la scaletta di colore rosso. Nella zona che seguirà verrete subito attaccati da un Roller e due Wad. Fate prima a pezzi il Roller, dunque passate alla sfera rossa, e poi al Wad. Salite lungo la rampa, distruggete la seguente sfera, poi eliminate il Bean e procedete avanti. Voltatevi a destra, localizzate la sfera e distruggetela. Salite lungo la rampa, altra sfera e alcuni Bean con Wad - consigliabile prima mirare alla rotondità, solo in seguito ai nemici. Poi usate l'OD sul soldato che scenderà accanto all'ennesima sfera rossa, così da potervi portare a lui più vicini. Saltate verso la scogliera nei pressi della quale si trova l'ennesima sfera rossa, distruggetela, e salite lungo la rampa, entrando nell'albero che copriva l'accesso ad una sezione precedentemente bloccata. Polverizzate i nemici ricorrendo alla pistola-satellite. Prestante attenzione alla sfera rossa posizionata accanto alla zona di arrivo dei nemici, potreste dimenticarvi della sua presenza, è necessario tuttavia polverizzarla.
Altre quattro sfere vi attendono nella zona immediatamente successiva, ma la vostra esperienza nel loro recupero renderà il processo piuttosto semplice. In seguito, ve la vedrete con un boss.

Episodio 2 - Boss: Queen

Boss: Queen
Dovrete qui affrontare una specie di scena d'intermezzo interattivo, che vi porrà di fronte alla regina (Queen). Il metodo migliore per giungere al successo consiste nell'usare l'OD verso gli altri soldati, posti tutti attorno a voi, i quali dispongono di diverse armi piuttosto potenti (fucili da cecchino, d'assalto, lanciagranate, etc.). Cercate di rimanere sempre lontani dal vortice, venendo in essi coinvolti il "Game Over" immediato sarà assicurato.

Distrutta la regina, sarete riportati verso una zona di sicurezza. Salvate il gioco, rifornitevi di munizioni, e procedete avanti. In questa successiva zona potrete subito notare del fumo rosso, dovrete dunque uccidere tutti gli Stinker responsabili della sua presenza: salite lungo la rampa sulla destra, raggiungendo una posizione sopraelevata, dalla quale potrete terminarli con un certo vantaggio d'altitudine (grazie anche all'aiuto di due soldati, uno dei quali in possesso di un fucile da cecchino). Percorrete dunque il vicolo, ora libero dal fumo. Voltato l'angolo, diversi Slacker si pareranno davanti a voi. Fateli tutti fuori, recuperate le granate alla vostra sinistra, poi continuate a procedere avanti. Recuperate la granata, dunque lanciatela verso i contenitori di immondizia, distruggendoli. Polverizzate anche i Wad che ne usciranno. Sempre viaggiando lungo il vicolo, rimarrà un solo Slacker da terminare. Tornate ora indietro, potrete subito notare che l'intera zona di gioco sarà completamente piena di fumo di colore rosso, chiaramente provocato dagli Stinker: prendete in mano il fucile da cecchino e servitevene per liberarvi di questi nemici, sicché la generazione di fumo venga interrotta. Potrete così liberamente percorrere la zona di gioco, terminando i due Slacker alla sua fine. Procedete verso l'area successiva, ove vi attendono due Wad e un Bean.
Verrete aiutati da due soldati durante il combattimento - lasciate a loro la maggior parte del lavoro.
Percorrete nuovamente il vicolo, causando la comparsa di un Roller; uccidetelo per aprirvi l'accesso al resto dell'edificio. Entrateci e combattete gli Slacker e i Wad, distruggete la sfera di colore rosso, arrivando ad una stanza ove potrete ricaricare le vostre munizioni e prendere possesso di una granata. Salite le scale, incontrando un Roller. Uccidetelo, poi ci sarà l'ennesima sfera rossa, con due Slacker posti a sua guardia. Distrutti tutti, prendete la granata dietro alla sfera. Tornate verso la zona del Roller, eliminate il Wad lungo il percorso. Si libererà un nuovo sentiero: salite lungo le scale, fino al tetto. Verrete accolti da una serie di Stinker, che genereranno del fumo rosso, impedendovi di visualizzare il proseguo; fateli a pezzi sfruttando l'OD sui vicini soldati, dotati di fucile da cecchino.
Percorso l'intero corridoio, prestante attenzione agli Stinker. Aspettate un secondo e fatevi aiutare dai due soldati in arrivo, preferibilmente prendendone il controllo grazie all'OD. Prendete la ricarica di munizioni sulla sinistra, poi saltate verso destra per raggiungere la nuova zona di gioco. Scendete le scale, arrivando ad un magazzino. Guardate verso il piano inferiore: potrete notare due sfere rosse; fatele esplodere entrambe, poi ripetete con i Wad rimanenti. Due Roller giungeranno in scena, fateli entrambi a pezzi (magari usando l'OD sui soldati al piano superiore, dotati di fucile da cecchino) per aprirvi un sentiero e procedere aldilà della porta. Recuperate le ricariche e le granate (al piano superiore), dunque superate la porta verso la stanza di sicurezza, ove potrete - come sempre - salvare il gioco e rifornirvi di munizioni. Continuate avanti, vi attende il combattimento contro il Boss.

Episodio 2: Boss - Gabriel Mosigny

Correte immediatamente verso una delle (ampie) zone coperte, attendendo l'arrivo di Gabriel. Durante la prima fase di gioco, Gabriel assumerà la forma di un razzo gigante di colore arancione; sparerà delle palle di energia, che chiaramente dovrete schivare e/o parare grazie agli ostacoli ambientali. Per colpirlo, vi servirete della mitragliatrice - usatela con saggezza, sfruttando anche le armi a disposizione dei soldati "standard" che popolano la zona, possono fungere da utile carne di cannone per deviare l'attenzione dal vostro personaggio. Dopo averle inflitto una sufficiente quantità di danni, Gabriel lancerà in campo degli Stinker, che chiaramente diminuiranno il livello di visibilità. Distruggeteli subito, senza badare a Gabriel: in caso di scarsa visibilità, aumenterebbe esponenzialmente la probabilità di essere colpiti da una delle "palle" arancioni lanciate da Gabriel.


Passerete dunque alla seconda fase: Gabriel si tramuterà in un razzo di colore viola; la vera variante rispetto alla modalità precedente consiste in come Gabriel si possa mutare in uno sciame di Stinker capace di inondare di fumo tutta la zona di gioco - l'unico metodo per causare il suo ritorno verso una forma "normale" consiste nello sfruttare l'OD per prendere possesso di un personaggio dotato di fucile da cecchino, e sparare verso la zona di colore rosso. Dopo che Gabriel avrà ripreso una forma "standard", portate la sua barra degli HP verso lo zero, e completate la battaglia con un ODK.

Episodio 3

L'inizio del livello è posto all'interno di una stazione della metropolitana. Scendete lungo le scale, verrete subito intercettati da un Reaper. Sparate alla sfera rossa, salite le scale per schivare gli attacchi del Reaper. Continuate a scendere, raggiungendo il lato opposto della stanza che veniva bloccata dall'albero. Eliminate gli Slacker, voltatevi e recuperate la granata. Avanti verso l'area successiva, sempre lungo la ferrovia sotterranea. Ve la vedrete con un Detector - dei piccoli vortici verranno creati lungo l'area di gioco, accertatevi di riuscire a schivarli, venendo da essi colpiti sareste localizzati da un Rover. Giunti alla fine del corridoio sotterraneo, girate a destra. Sfruttate l'OD per prendere il controllo del soldato sul lato opposto, recuperando le munizioni.
Scendete le scale, incontrando un altro Detector; saltate verso le rotaie, avanti. Di nuovo OD sul soldato che apparirà in zona, recuperando anche una pistola. Recuperate anche la granata dietro di lui, nonché gli Snatcher che appariranno in zona - uccideteli e nascondetevi poi dietro le barriere arancioni più vicine. Continuate a percorrere le rotaie, fino ad una sezione popolata da altri due Snatcher. Si chiuderanno l'entrata e l'uscita, dunque affrontarli risulterà necessario; potrete fortunatamente contare su altri due soldati in zona, che vi possono aiutare - usate l'OD per prenderne il controllo e colpire gli Snatcher dalle spalle. Avanti ora verso la zona successiva. Recuperate la granata, poi lanciatene subito una verso le barriere di colore blu. Arriverete alla metropolitana, brulicante di soldati. Fate esplodere i carri armati blu sulla sinistra, magari usando l'OD su uno dei soldati dotati di lanciarazzi. Avanti, lanciate una granata verso il secondo gruppo di carri blu, ma non avvicinatevi immediatamente. E' preferibile infatti una veloce deviazione verso sinistra, ove potrete prelevare dei rifornimenti per le granate.
Tornati al corridoio principale, verrete subito intercettati da un Reaper. Fate esplodere la barriera e correte per evitare le cariche di questo pericoloso avversario. Arriverete ad una zona ove sono presenti cinque carri blu. Come disfarvene? Guardate verso il muro: è pieno di esplosivi; lanciate una granata per farlo esplodere, i carri seguiranno. Il Reaper scomparirà nella zona seguente, salite lungo i binari della metropolitana, raggiungendo la camera di sicurezza. Salvate, prendete le ricariche per le munizioni e per le granate, magari usando l'OD sui vicini soldati per garantirvi l'accesso a tutti gli oggetti nei dintorni. Potrete ora vedere delle trappole sulla sinistra, e una scaletta sulla destra. Utilizzate la seconda per arrivare in cima alla metropolitana danneggiata, senza neppure avvicinarvi alle trappole laser. Viaggiate lungo le carrozze come fatto fino ad ora, un mostro Bean arriverà in scena. Uccidetelo con il lanciarazzi che avete recuperato in precedenza - oppure usate l'OD su uno dei soldati dotati di fucile da cecchino, ve ne sono svariati tutt'attorno a voi. Continuando ad attraversare i treni, appariranno due Bean, nei pressi delle barriere arancioni - anche loro potranno essere terminati ricorrendo al lanciarazzi.
Ancora trappole laser cercheranno di fermare il vostro procedere, nella zona immediatamente seguente a quella ove vi trovate ora. Attenzione alla sfera rossa collocata sul soffitto, accanto alle trappole laser, nei pressi dello Snatcher. Fatelo esplodere, poi distruggete lo Snatcher. Ripetete per le due sfere successive, giungendo ad una con un Detector posto a sua guardia. Questa situazione richiederà maggior cautela, o velocità: l'approccio cauto richiede che utilizziate l'OD su uno dei soldati collocati sul lato opposto della stanza, più lontani dal Detector, per distruggere con un colpo secco la sfera; l'approccio veloce richiede che miriate alla sfera appena entrati nella stanza, facendola esplodere e correndo velocemente verso la zona che seguirà. Qui ve la vedrete con degli Slacker di colore blu - dotati delle stesse modalità d'attacco, ma più potenti. Una maggior cautela in fase difensiva sarà necessaria, ma nessun approccio estremamente cautelare. Percorrete l'intero corridoio, attenzione al Bean (salterà fuori dietro di voi, improvvisamente), usate l'OD su uno dei soldati con fucile da cecchino per ucciderlo velocemente. Ancora avanti, altri Snatcher e Bean, questi posizionati dritti davanti a voi, non vi creeranno dunque particolari problemi. Destra, salite lungo la scaletta, tornando alla metropolitana. Poi dritti, attenzione all'imboscata: uno Snatcher di colore blu si lascerà cadere dietro di voi, dunque usate l'OD sui soldati leggermente più avanti e sparate con la loro shotgun per polverizzare lo Snatcher. Alcuni Wads lo accompagneranno, poca cosa per un combattente ormai esperto. Nella zona successiva, troverete tre Snatcher che pendono dal soffitto. Provate ad ucciderne alcuni con il fucile da cecchino, ricaricandovi con le munizioni nei pressi del muro, se necessario. Poi avanti, verso la seguente zona.
Saltate verso i due Roller e Wad. Nei paraggi, potrete notare alcuni soldati: effettuate subito un OD per essere certi di sfruttare la loro potenza di fuoco. Arriverà dunque anche un Bean, associato tuttavia ad un soldato dotato di fucile da cecchino: prendetene possesso per terminare il nuovo nemico. Giungerà dunque un Rover, associato ad un soldato amico con fucile Satellite: inutile dire che dovrete prenderne possesso per distruggere facilmente il Rover. Distrutto anche lui, l'episodio terminerà.

Episodio 4 - Capitolo 1

Distruggete i due vermi che si spostano nei pressi dei carri, sfruttando le mitragliatrici. Il loro punto debole è la bocca, dunque dovrete attendere che sia completamente spalancata - in questi casi è preferibile ricorrere alle "bombe" dei carri, molto più dannose rispetto alle normali mitragliatrici. Aya userà automaticamente l'OD su un soldato all'interno dell'edificio più vicino. Salite lungo le scale, localizzate le casse verdi. Tenete premuto X nei loro paraggi, attivando gli esplosivi. Eliminate i Wad, avviatevi verso la zona seguente. Entrati nell'edificio centrale, potrete localizzare quattro C4 disattivati sul pilastro centrale (uno per ciascun lato del pilastro). Cominciate ad attivarli, causando poi la comparsa di un verme. Cercate di non essere risucchiati dalla sua bocca, pena l'immediata morte del personaggio (potrete comunque rimediare usando l'OD su un altro soldato, se capirete l'inevitabilità del risucchio). Attivate tutte le scatole, avvicinatevi al verme. Schivate le palle di lava che lancerà verso il suolo, e lanciate delle granate verso la sua bocca (quando sarà aperta) per distruggere il suo punto debole (colorato di blu), così da rendere il verme completamente vulnerabile. Potrete ora danneggiarlo, sfruttate una combinazione di ODK e granate.
Prelevate le munizioni, poi usate l'OD per impadronirvi del carro armato. Eliminate gli altri vermi ricorrendo alle palle di cannone che verranno sparate dal carro. Si aprirà un sentiero dritto davanti a voi, salite lungo le scale, recuperare delle munizioni e poi scendete verso l'area successiva. Attivate gli esplosivi, eliminate i nemici, e continuate aldilà della porta che si aprirà. Salite sull'ascensore, poi entrate nella stanza sicura, salvate il gioco.

Episodio 4 - Capitolo 2

Attivate subito i C4 sui tre pilastri, lasciando che i soldati vostri alleati si occupino degli avversari. Recuperate la scorta di munizioni alla fine di questa prima zona di gioco, poi procedete verso l'uscita. Salite le scale, percorrete il corridoio, girate a destra. Tre vermi arriveranno in scena. Non cercate di eliminarli: sfuggite solo ai loro colpi, mirando a rimanere in vita, fino all'arrivo di un elicottero. Usate l'OD su di esso per prenderne il controllo e distruggere i vermi. Poi tornate - sempre tramite OD - a controllare uno dei soldati nell'edificio. Salite le scale, guardate la scenetta. Saltate dalla piattaforma, poi attivate gli esplosivi sul muro - non prima di aver facilmente distrutto i Wad. Recuperate le granate, poi guardate la scenetta - mostrerà come l'entrata sia sigillata, e non sia disponibile alcuna uscita. Dopo una breve chiacchierata, visualizzerete un elicottero che andrà a scontrarsi sul vostro edificio. Saltate verso la piattaforma, Aya userà automaticamente l'OD sull'elicottero, procedendo verso l'area seguente.
Anche qui, vi potrete servire di un elicottero per arrivare sul tetto dell'edificio - durante il percorso, dovrete distruggere alcuni nemici, ma data la potenza dell'elicottero non dovreste incontrare particolari problemi. Aya userà l'OD per raggiungere l'interno dell'edificio. Usate la fontana per evitare di essere "risucchiati" dal verme. Dopo averlo sufficientemente danneggiato, diventerà blu, e qualche colpo aggiuntivo sarà sufficiente per distruggerlo (specialmente se inflitto tramite ODK). Ripetete la procedura sul suo compagno. Prelevate le munizioni e le granate, poi procedete verso la stanza di sicurezza, ove potrete salvare il gioco. Superate la porta per raggiungere il boss di fine livello.

Episodio 4 - Boss: Kyle Madigan

Si tratta di una specie di serpente a coda blu. Si teletrasporterà periodicamente lungo tutta la zona di gioco, sparando dei proiettili a forma di lancia; possono infliggere gravi danni, dunque cercate di schivarli sempre. Dopo breve tempo, due elicotteri giungeranno in scena per assistervi, assieme ad un soldato con fucile da cecchino (potrete usare l'OD per prenderne il controllo in maniera diretta). Consigliamo l'OD verso gli elicotteri; in aria, dovrete evitare principalmente i proiettili elettrici di colore nero, ma sarete in grado di infliggere molti più danni. Alla fine del combattimento, Kyle evocherà delle sfere che, proteggendolo, lo renderanno invincibile: dopo averle distrutte con metodi standard, lanciate un ODK verso Kyle per terminare la sfida.

Episodio 5 - Capitolo 1

Avanti, verso l'entrata all'area seguente. Avviatevi dietro al muretto, uccidete i Wad e i Roller. Un sentiero si libererà, potrete continuare al suo interno. Fate a pezzi lo Snatcher, correte verso l'uscita (prima bloccata). Fate fuori i due Bean che appariranno, distruggete le sfere rosse. Recuperate le ricariche per le munizioni, poi usate l'OD verso il soldato che apparirà alla fine della stanza. Eliminate il Wad e i due Roller che giungeranno in scena, poi prelevate le granate ed entrate nel sentiero seguente, fino alla stanza sicura. Salvate.

Video - Trailer TGS

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Episodio 5 - Capitolo 2

Percorrete il sentiero verso la stanza principale, attorniata da barriere arancioni. Usate l'OD sul soldato con il lanciarazzi, sparate al muro. Distruggete le tre sfere rosse, poi attaccate il Mudflap. Avviatevi verso la zona seguente, superate il container agganciato al muro, arrivando ad una nuova stanza con un muro blu che contiene delle ossa. Usate l'OD sul soldato dall'altro lato di questo muro, distruggete le due sfere rosse, poi i Wad, recuperate le munizioni ed avviatevi verso l'area seguente.
Gettatevi dietro uno dei muretti arancioni, eliminate gli Snatcher che scenderanno dal tetto. Muovete i soldati verso l'entrata, dunque usate l'ODK per eliminare il Mudflap. Salvate il gioco all'interno della seguente stanza, poi avviatevi lungo lo stretto sentiero, sui cui lati si trovano diverse barriere arancioni. Giunti al muro blu, fate fuori i cinque Bean, poi rompete (il muro) recuperando un bonus. Una serie di muri blu vi separano dalla zona successiva - fateli a pezzi in sequenza, dunque avviatevi verso le coperture arancioni nei paraggi. Recuperate le munizioni, poi continuate verso l'area seguente. Nascondetevi dietro altre coperture arancioni, uccidete i Roller - dovrete sopportare diverse ondate, consigliamo di sfruttare i cumuli di munizioni dietro di voi. Distruggete le sfere per aprirvi il passaggio che conduce alla fine del capitolo.

Episodio 5 - Capitolo 3 & Boss: Reaper-Hyde

La prima zona di gioco vi pone subito di fronte ad un boss, Reaper. Saltate dalla piattaforma per affrontarlo.

Boss: Reaper
Non può essere danneggiato dalle vostre armi standard, dunque non provateci neppure - perdereste solo tempo. Schivate i suoi colpi usando l'OD su soldati che si trovano fuori dal suo raggio d'azione. Dopo qualche secondo d'attesa, giungeranno in zona dei soldati dotati di fucile Berserker, in grado di danneggiare il Reaper - continuate ad usare l'OD sui diversi soldati, quando la barra di HP del Reaper sarà azzerata egli si dissolverà in una fiamma blu e si rianimerà; potrete dunque usare le vostre armi standard per terminarlo definitivamente.

Avviatevi verso la stanza di salvataggio, poi continuate verso Hyde, altro boss.

Boss: Hyde
Hyde è veloce ed agile, in grado di sparare proiettili rossi più o meno da ogni posizione. Attenzione anche alle lunghe braccia presenti sulla sua schiena, inizialmente non visibili. E' anche capace di rilasciare un fumo nero che, colpendo Aya, la eliminerà istantaneamente. Utilizzate delle armi causanti gravi danni, combinate al CrossFire, per riuscire a stordirlo; potrete dunque colpirlo con ODK per terminarlo.

Episodio 6

Durante la prima parte di questo ultimo episodio, dovrete affrontare un breve combattimento con la regina - eliminatela come avete già fatto, non sarà complicato. Correte verso il vortice per iniziare un combattimento contro Hyde.

Boss: Hyde
Dopo la scenetta la sfida comincerà. Inizialmente, non ci sarà modo di danneggiarlo e non avrete zone ove ripararvi, dunque l'unica scelta sarà rimanere passivi e subire i colpi di Hyde. Guardate un altra scenetta. Potrete vedere attorno a voi quattro corpi, che potranno essere usati da Aya tramite OD. Usateli per schivare i colpi di Hyde, continuando comunque a sparargli, da qualunque posizione. Verranno poi erette delle barriere di colore bianco attorno ai corpi che potete utilizzare; in questo modo, non potrete muoverli, dunque l'unica maniera per non essere colpiti consiste nel trasferirvi tramite OD. Quando tutti i corpi saranno distrutti, le barriere si apriranno e Hyde rimarrà stordito: è il momento perfetto per partire con un ODK. Ripetete la procedura fino ad esaurire la barra degli HP di Hyde, situazione che vi consentirà di procedere fino al combattimento finale.


Correte verso la sfera rossa, nella zona completamente oscurata. Hyde si trasformerà nuovamente, ed Aya farà partire la modalità liberazione. Inizialmente, Hyde lancerà delle sfere energetiche verso Aya - dovrete schivarle, e rispedire al mittente alcuni colpi, dato che Hyde sarà sempre danneggiabile. Quando i suoi HP saranno notevolmente scesi, Hyde effettuerà un nuovo attacco - proietterà un ologramma di sé stesso. Fermate l'attacco e cominciate subito a correre lontani da Hyde per non essere direttamente colpiti dall'ologramma. Dovreste così riuscire a scampare completamente ad ogni danno; riprendete a sparare verso Hyde per vincere e completare il gioco!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Introduzione

Soluzione Video - Boss Finale