LEGO Star Wars III: La Guerra dei CloniLa Soluzione di Lego Star Wars III: La Guerra dei Cloni 

Anche sotto forma di Lego, nulla ci impedirà di trionfare sui cloni!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per Xbox 360 del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana e/o per altre piattaforme.

Ambush

Atto 1
Partendo dalla nave, muovetevi verso destra. Saltate lungo i burroni, distruggendo i droidi da battaglia. Entrate nella caverna e sfruttate il checkpoint che seguirà. Usate poi la forza per lanciare le rocce al carro da battaglia dei droidi, facendolo cadere nel burrone. Sinistra, seguite la rampa in discesa. Saltate lungo i gruppi di foglie. Arrivati alla roccia circolare, prendete il controllo del Trooper ed usate l'abilità "Sharpshooter" per colpire il bersaglio verde. Aggrappatevi in sequenza alle piattaforme nelle zone successive. Usate il comando "costruisci" su una bomba. Passate dunque all'Heavy Trooper, e premete A per causare l'esplosione. Continuate verso il seguente checkpoint. Eliminate gli altri droidi in zona; destra, distruggendo tutto il possibile. Create un uncino in argento, usate la forza per spararlo verso la macchina. Emetterà un kit di costruzione; usatelo in congiunzione all'accumulazione di forza per andare a creare un ponte. Aldilà del ponte, ve la dovrete vedere con un Super Battle Droid. Effettuate un doppio salto ed usate la Saber Slam per distruggerlo temporaneamente. Entrate nel carro armato parcheggiato, poi seguite la traccia di chiodi verso l'area seguente. Usate la forza per lanciare la roccia, uccidendo degli altri droidi. Attenzione al droide dotato di jetpack, piuttosto pericoloso. Personificando uno dei vostri Trooper, volgete lo sguardo verso i droidi dunque, tenendo premuto Y, muovetevi verso sinistra e verso destra per polverizzarli velocemente. Quando il Droideka giungerà in scena, sfruttate Sharpshooter per distruggerlo con facilità, poi la forza sul ponte, superandolo per la seconda parte.

Atto 2
Lasciatevi cadere verso la zona sottostante, distruggete la colonna rossa. Sinistra, costruite un meccanismo per agganciarvi alle piattaforme in alto. Distruggete la colonna seguente, attivate la bomba. Create una piattaforma Jedi, usate Yoda per polverizzare il piatto. Costruite una bomba, attivatela. Scendete giù, create una seconda piattaforma Jedi. Con Yoda, tenete premuto il tasto A per salire lungo il condotto con la spada laser. Rompete la porta. Procedete verso il mulino, rompete l'impianto, dunque create la piattaforma Jedi. Premete A, dunque tracciate con lo Stylus la forma che apparirà sullo schermo. Lasciatevi cadere giù, create una piattaforma per il salto con la spada laser. Spaccate la porta, create un trampolino e saltateci sopra, tenendo premuto B. Seguite la caverna verso il basso, rompete lo scudo del Droideka, eliminatelo. Create un altro trampolino, sbattetelo contro il muro, saltate verso la caverna. Correte verso il canyon, nascondetevi nei pressi del muro sinistro o destro. Lanciate delle rocce verso il muro, usando la forza - romperete i cannoni. Procedete aldilà del burrone; camminate verso gli oggetti a forma di piramide, e correte avanti prima che esplodano. Dopo la freccia, il terzo atto.

Atto 3
Sinistra, superate il muro. Usate la forza per lanciare la roccia verso i nemici. Percorrete il seguente sentiero, facendo attenzione alle mine; l'ultima di esse potrà essere usata per terminare il nemico che apparirà - anch'essa lanciata ricorrendo alla forza. Quando apparirà il carro, create un cannone e saltate dentro. Potrete ora distruggere tutte le armi attorno a voi. Salite ed eliminate il Droideka, entrate nella caverna.

Destroy Malevolence

Atto 1
Utilizzate il vostro radar per localizzare i Vulture nemici - nei pressi della zona iniziale ve ne saranno due, cercate di distruggerli velocemente. Per schivare i missili, attendete che compaia la scritta "Evade!" sul vostro schermo, poi premete L o R per schivare. Continuate verso la zona seguente; localizzate il cannone a ioni, accanto ad esso si trova il secondo minikit. Sparate ai due pannelli blu sul retro del cannone, poi agli altri 6, sui due lati della letale arma. Gli ultimi due, accanto ai cerchi rossi lampeggianti, parte frontale del cannone. In cima ad esso apparirà anche un nuovo minikit.
Eliminate i Vulture, dunque usate i missili per polverizzare i generatori degli scudi. Apparirà una freccia rosa sullo schermo: muovetevi lungo la direzione indicata per arrivare ad una nave spaziale, lì potrete fare rifornimento di nuovi detonatori. Disattivati tutti i generatori, lanciate altri tre missili verso il nucleo del cannone a ioni, ed entrate nella Malevolence.

Atto 2
Usate la forza per rimuovere le coperture del condotto di ventilazione, poi sfruttatelo per superare i burroni. Eliminate i Super Droid, poi effettuate un salto con spada (saber jump) per salire. Spaccate le casse, create un meccanismo "saber cut". Superate la porta. Altri droidi da azzerare, dunque un blocco metallico da rimuovere con la forza. Tenete premuti R2 e B per superare il burrone. Interagite con il pannello per causare l'estensione del ponte. Polverizzate i droidi, recuperate il bonus blu al centro del ponte. Procedete aldilà della porta. Attenzione ai droidi che scenderanno dal treno. Saltate sulla macchina davanti a voi, poi avanti verso la successiva piattaforma. Seguite la traccia di bonus premendo R2; attivate un secondo pannello, tirate la leva. Usate il tasto A per prendere la cassa blu e posizionatela sull'interruttore corrispondente. Poi create una rampa per il salto-jedi. Saltate e rompete la cassa, create un blocco per il taglio con spada laser, premete la cassa rossa verso il muro.
Tirate la leva che apparirà, saltate giù, eliminate i droidi, saltate sugli interruttori per causare il movimento del treno. Tirate l'ennesima leva, spostatevi verso la gru; durante il salto lungo il seguente burrone, ricordatevi di respingere i colpi dei Super Droid con la spada laser. Procedete aldilà della porta per arrivare alla terza sezione di gioco.

Atto 3
Premendo R2 potrete seguire la traccia di bonus, verso la piattaforma a destra. Create un pannello per i droidi, risolvete il breve minigioco per la combinazione, superate il ponte. Sinistra, altro ponte. Eliminate i due super-droidi, usate la forza per rimuovere il relitto metallico. Create un generatore, e spostatelo verso il muro. Uccidete il Droideka, prendete la cassa blu, spostatela verso destra, aldilà del ponte. Create una leva, usatela, seguite Grievous. Colpitelo qualche volta per causare la sua fuga. Seguitelo lungo il condotto, rilascerà una cassa. Create un blocco per il Super Jump, continuate a danneggiare Grievous, dunque saltate sul treno. Partirà una scenetta, dopodiché vi troverete ad impersonare un diverso gruppo.
Usando la forza, rimuovete il relitto e distruggete i droidi da battaglia. Percorrete il corridoio, fino ad una breccia nella carena della nave: non saltate, verreste risucchiati nello spazio. Usate la forza sul pannello metallico attaccato al muro, poi sfruttate lo Sharpshoot di Padme per sigillare la porta. Ora potrete procedere avanti; ricostruite il drone da battaglia alla fine del corridoio, causando l'apertura della porta.
Tirate l'interruttore, giungendo alla stanza di controllo principale. Dalla piattaforma centrale, usate Sharpshoot per premere l'interruttore sul lato opposto. Premete i successivi bottoni (il primo una volta, il secondo due, il terzo tre). Completerete così questa sezione di gioco.

Video - Stormtrooper in allenamento

Rookies

Atto 1
Distruggete le casse per recuperare gli oggetti, facendo attenzione alla possibilità che contengano dei drodi da battaglia. Combattete dunque fino a giungere sul lato opposto del ponte. Create dunque un blocco di appiglio, ed uccidete il droide che tenterà di saltare il burrone per avvicinarsi pericolosamente a voi. Usate Rex per volare sul lato opposto, premete l'interruttore per causare l'estensione del ponte. Procedete aldilà della porta.
Respingete le ondate di droidi nel corridoio, consigliamo di utilizzare Cody per questo specifico compito. Alla fine del percorso, saltate nel buco sul terreno. Rompete le rocce nella piattaforma, dunque tirate l'interruttore e continuate aldilà del ponte. Destra, sfruttate Sharpshoot per distruggere la roccia. Ancora destra, saltando lungo le piattaforme di pietra. Sfruttando le abilità di Cody, rompete la barriera che vi impedisce di accedere al tunnel, poi continuate verso il secondo atto.

Atto 2
Dopo aver combattuto un'altra ondata di droidi, salite lungo la rampa e costruite la bomba. Fatela esplodere, poi usate Sharpsoot per liberarvi degli ultimi ostacoli rimasti. Saltate dalla piattaforma, recuperando i bonus blu. Sparate a tutto il possibile per ottenere tutti i bonus, poi salite la rampa sulla sinistra, superate il ponte, usate Sharpshoot sulla roccia. Create una piattaforma che vi consenta di raggiungere il bordo opposto. Saltate e prendete il bonus blu, poi tornate su. Usate i punti d'appiglio sul muro per procedere avanti. Fate detonare la bomba, poi entrate aldilà della porta. Rompete gli oggetti in zona, localizzando il blocco di costruzione. Saltate verso il lato opposto, dunque costruite l'interruttore, poi salite le scale, fino ad una specie di verme. Per ora, potrete evitare di interagire con esso - è preferibile agganciarvi alla roccia per saltare avanti, poi seguite il sentiero che sale verso destra.
In cima, distruggete altri oggetti, dunque sfruttate l'appiglio e rompete le assi di legno con le mosse di Cody. Rex dovrà invece eseguire uno Sharpshoot verso la pietra, che potrete dunque spostare, entrando nel tunnel. Saltate dalla piattaforma, destra, fermatevi prima di toccare il verme. Eseguite uno Sharpshoot verso i bersagli, bloccando il tunnel. Destra, ripetete sul tunnel seguente. Rompete la legna, poi preparatevi ad un combattimento.
Dovrete combattere contro il verme; consigliamo di ricorrere a Cody, data la sua capacità di spostarsi lateralmente. Evitate di avvicinarvi troppo al verme, e di sprecare colpi sulle mitragliatrici visibili nei pressi del retro del livello (non possono essere distrutte). Sparate e continuate a spostarvi lateralmente (strafe), senza badare eccessivamente al potenziale spreco di munizioni; attenzione alle rocche che cadranno dal soffitto, quando i suoi HP saranno scesi sotto la metà - localizzate le loro ombre per capire dove schivare. Durante le fasi finali, sarà necessario utilizzare Sharpshoot per colpire entrambi i sui occhi. Cadranno alcune pile di oggetti: costruite due bombe, e fatele detonare quando il verme si trova nelle loro vicinanze, distruggendolo definitivamente.

Atto 3
Costruite l'interruttore sul cerchio a sinistra, poi tiratelo per aprire una porta in cima alla stanza. Usate Cody per correre lungo il corridoio, distruggendo i droidi. Rex dovrà dunque utilizzare Sharpshoot per colpire i tre interruttori; prelevate dunque la cassa blu, e collocatela sul blocco del medesimo colore, così da costruire un secondo interruttore, sul cerchio a destra. Tiratelo, eliminate i droidi, entrate nel passaggio.
Distrutti i droidi, procedete nell'ingresso che verrà aperto dal droide Gonk. Collocate, anche qui, la cassa verso il blocco blu. Create l'interruttore e tiratelo, poi aspettate che vi raggiunga il droide Gonk, rompete gli assi di legno e superate la porta. Usate Sharpshoot sui due obiettivi in questa stanza, uccidete i droidi, poi usate Cody per fare a pezzi anche i super-droidi, sul lato opposto del burrone. Aspettate che l'ennesimo Gonk vada a creare delle piattaforme, percorretele, dunque superate la porta. Costruite i candelotti di dinamite, fate poi esplodere il tutto, completando il livello.

Duel of the Droids

Atto 1
Rompete il piatto, dunque costruite il blocco di appiglio. Tirate giù la torre, procedete avanti. Usate la forza sui blocchi verdi, causando l'apertura del cancello. Eliminate i droidi da battaglia, dunque spostate - sempre con la forza - la bomba verso il cancello. Altri droidi da distruggere, poi una rampa da salire ed un bersaglio da colpire con lo Sharpshoot. Ancora droidi, poi potrete premere la cassa blu aldilà del bordo, e seguirla giù, prelevando i bonus lungo il percorso. Premete le altre due casse nei buchi sul muro, aprendo la porta. Tirate l'interruttore, respingete i droidi da battaglia in arrivo, aiutandovi anche con gli oggetti collocati lungo il muro.
Recuperate la cassa blu, e portatela verso il blocco verso sinistra. Create una stazione per il saber jump, effettuatelo, poi avanti con una saber cut sulla porta. Rompete la barra rossa, lasciatevi cadere giù, uccidete gli altri droidi. Entrate nella porta, altri droidi; seguite il semi-cerchio, poi "costruite" i rottami: sono R3-S6. Usate subito le sue abilità per interagire con il vicino pannello.

Atto 2
Distrutti i soliti droidi, costruite un blocco che vi consenta di aggrapparvi e raggiungere il lato opposto. Utilizzatelo per arrivare al ponte. Superatelo, dunque distruggete l'oggetto sul muro posteriore. Create un blocco per il salto jedi, vi consentirà di accedere ad ulteriori bonus. Dunque costruite un interruttore e tiratelo. Passate a R3, esaminate il pannello per intuire la combinazione. Procedete aldilà della porta.
Cominciate a combattere Grievous, che comunque scapperà di lì a poco. Distruggete il possibile, poi saltate verso l'enorme portone ed usate la forza sui blocchi. Liberatevi dei nemici, dunque costruite un blocco per il salto-jedi e saltate verso la cassa. Distruggetela e ricostruitela, poi fate esplodere la bomba. Saltate lungo gli scaffali, aprite il condotto con la forza. Prenderete il controllo di altri personaggi. Create un blocco per il taglio, dunque usate la forza per spostare il Gonk, usandolo come trampolino per raggiungere la piattaforma in alto. Destra, altri droidi da combattere. Create un blocco di appiglio e superate il burrone, poi ripetete giunti nella nuova zona. Premete l'interruttore, dunque usate Sharpshoot per distruggere il droide aldilà del campo di forza. Lanciate la cassa aldilà del bordo della piattaforma, seguitela e costruite un interruttore, per procedere aldilà della porta.
Ve la vedrete con il primo Magnaguard - consigliamo di usare degli attacchi Jedi per azzerarlo, essendo lui particolarmente sensibile alla "forza". Dovrete poi costruire R2-D2, ed usarlo per attivare il pannello, che vi consentirà di aprire la porta e raggiungere il terzo atto.

Atto 3
Distruggete gli oggetti nella prima zona, andando a costruire un blocco per l'aggancio, che vi consentirà di superare il vicino burrone. Saltate verso l'ascensore, recuperate la cassa blu, dunque collocatela sul pavimento. Costruite una bomba e fatela esplodere, seguite poi la scia di bonus verso la rampa. Uccidete i droidi, saltate verso l'alto, eliminate i super, entrate nella porta.
Tirate l'interruttore, superate il ponte, dunque incamminatevi lungo il generatore, respingendo i nemici e facendo a pezzi l'equipaggiamento elettronico di colore viola. Il generatore si fermerà, dopo che avrete terminato otto di questi strani oggetti. Rimarranno quattro pannelli rossi, che potranno essere polverizzati solo dal vostro trooper "pesante". Apparirà un ponte, percorretelo, poi continuate lungo il sentiero. Usate uno dei vostri droidi per hackerare il pannello, avanti aldilà della porta. Respingete i Vulture, dunque rompete tutti gli oggetti in zona, per trovare un interruttore. Tiratelo e distruggete gli altri Vulture che arriveranno, rimanendo dietro alla nave spaziale per massimizzare la copertura. Si rivelerà una nuova piattaforma - tirate l'interruttore in sua corrispondenza. Recuperate la cassa blu, portatela verso il blocco tra i due Vulture. Create un pannello, percorretelo verso la porta. Salite verso il ponte.
Passate al vostro trooper "pesante", e cominciate a muovervi lateralmente, sparando in continuazione verso la nave nemica. Quando comincerà a scendere dal cielo, cominciate a correre avanti per evitare l'esplosione. Rompete la cassa, costruite un punto di appiglio, usatelo per saltare. Lanciate la cassa giù dalla piattaforma, poi attivate il pannello con R2 per completare la missione!

Lair of Grievous

Atto 1
Destra, tirate l'interruttore. Purtroppo, il ponte cadrà. Tornate allo Starfighter, usate la forza per creare una piattaforma che vi consenta di procedere lungo i burroni. Tirate un altro interruttore, lasciatevi cadere sotto la piattaforma, muovete i meccanismi con la forza. Usate il blocco per ricondurre il ponte verso la sua giusta "zona", poi risalite. Continuate verso i pannelli grigi, rimuoveteli, tirate l'interruttore. Rompete gli oggetti davanti alla porta, create un punto di appiglio e procedete verso la porta. Costruite uno dei soliti blocchi-appiglio, poi procedete a saltare lungo i burroni. Entrate nella finestra, poi sinistra. Giunti all'esterno, recuperate i bonus blu, dunque tornate dentro e seguite il corridoio fino alla sua fine.
Rimuovete il pavimento, poi salite in cima e create un interruttore per la porta, poi tiratelo e continuate verso l'interno. Polverizzate i droidi, poi ancora avanti, localizzando Grievous. Combattetelo inizialmente seguendo delle strategie standard, attendendo che salti per cercare di riempire i suoi cuori che indicano gli HP - a questo punto, dirigetevi verso uno dei due lati della stanza ed usate la forza per creare una piattaforma; saltate su ed usate il blocco-aggancio per bloccare Grievous nella sezione inferiore dell'area di gioco, così potrete colpirlo senza problemi. Ripetete questa strategia fino alla conclusione del combattimento. Entrate nel passaggio che si aprirà per arrivare al secondo atto.

Atto 2
Distruggete la guardia, dunque effettuate un doppio salto aldilà del burrone, ove vi attenderà un simile avversario. Lasciatevi poi cadere all'interno della successiva stanza, premete l'interruttore. Saltate di piattaforma in piattaforma, molto velocemente (si auto-distruggeranno a causa del vostro peso). Usando il vostro trooper pesante, cercate di fare a pezzi la carcassa in cima al pozzo di lava. Quando sarà stata polverizzata, saltateci vicino e costruite un interruttore.
Con la forza, rimuovete la paratia del condotto sul pavimento, usate poi il blocco per il saber jump, così da salire agevolmente. Giunti in cima, procedete verso l'alcova, ove potrete ottenere alcuni bonus blu. Ricollocate i tre pannelli, poi ancora giù, altre guardie, dunque una porta. Salite lungo le rampe, liberatevi dei droidi; giungerà in scena un mostro enorme, dotato di potenti corna - fortunatamente, non sarà particolarmente attivo - evitate di avvicinarvi eccessivamente, e rompete tutti gli oggetti presenti nella stanza; emetterà un ruggito, rompendo un pannello, per due volte - liberando due blocchi che potrete costruire; effettuate un salto jedi con il blocco a sinistra, poi costruite il condotto per l'energia, ed agganciatevi verso destra; costruite un interruttore, premetelo, eliminando il minaccioso nemico. Usando la forza, superate l'ultima porta che vi divide dal terzo atto.

Atto 3
Usate la forza sui due interruttori, salite verso la finestra, localizzando Grievous. Eliminate i droidi che giungeranno nella stanza. Seguite Grievous attraverso la porta. Saltate aldilà della piattaforma dietro di voi, costruite un blocco di appiglio. Altri droidi da polverizzare, dunque seguite il sentiero lungo il lato della montagna. Create un blocco di appiglio, seguite le passerelle, uccidete i droidi.
Giunti alla fine del percorso, usate la forza sull'oggetto, creando un blocco per il salto jedi. Saltate verso sinistra, rompete le casse, poi costruite e tirate l'interruttore. Destra, effettuate un doppio salto per superare il burrone. Rompete la porta (usate il vostro trooper potente). Girate l'interruttore, poi usate l'ascensore. Ve la vedrete nuovamente con Grievous - inizialmente, sarà invincibile, dunque limitatevi a correre per evitare i suoi attacchi. Ad un certo punto, comincerà a tossire: sarà vulnerabile. Colpitelo, poi correte nuovamente non appena si riprenderà. Saltate verso lo Starfighter quando esso giungerà in scena.

Gungan Genera

Atto 1
Dalla nave distrutta, procedete verso l'alto, schivando i reticoli rossi che rappresentano le zone di caduta delle bombe. Uccidete i pirati, poi saltate verso la piattaforma sulla sinistra, anch'essa fittamente popolata da pirati e da bombe in caduta. Giunti all'aria aperta, prendete il controllo del vostro trooper pesante, cominciando a muovervi da sinistra a destra per distruggere tutte le navi da guerra. I pirati faranno scendere un ponte, percorretelo e seguite la traccia di bonus verso la caverna.
Altri pirati, dunque un blocco d'appiglio da creare. Salite e continuate a camminare, poi create un altro blocco d'appiglio ed utilizzatelo sulla roccia. Quando la roccia tornerà indietro, fatela a pezzi con il fuoco del trooper pesante, poi muovete la cassa blu verso il blocco. Create e detonate la bomba, seguite la traccia verso l'alto. Uccidete altri pirati, salite lungo le piattaforme verso il muro sul retro. Altro blocco d'appiglio da costruire, dunque roccia verso la quale saltare, per poi uscire dalla caverna, finalmente. Chiaramente, i problemi non finiranno qui, dato che sarete subito bombardati. Seguite il Canyon verso nord, uccidendo i pirati. Arrivati al muro, cercate il kit per la creazione di bombe, poi costruitela ed usatela per polverizzare i due mitragliatori. Si creerà una rampa, correte ed effettuate un doppio salto per arrivare nei pressi di Jar Jar. Premete l'interruttore, aprendo il cancello.
Avanti, rompete il possibile, costruite un blocco d'appiglio, poi salite la rampa e tirate l'interruttore. I laser rossi si disattiveranno; rompete altri oggetti per ottenere del materiale necessario alla costruzione di un mortaio. Tirate l'interruttore, distruggendo la seconda mitragliatrice, facendo scendere un'altra rampa. Saltateci sopra, poi usate il trooper pesante per distruggere la mitragliatrice semovente, saltate avanti, fatene a pezzi una seconda. Innescherete una reazione a catena, che vi consentirà di procedere verso il secondo atto.
La Soluzione di Lego Star Wars III: La Guerra dei Cloni
Atto 2
Usate la forza sulla cassa, fuggendo così dalla cella. Eliminate i pirati, percorrete il corridoio, create un blocco per il salto jedi ed utilizzatelo subito. Usate poi la forza sugli interruttori, rivelando la presenza di una cassa blu e un blocco del medesimo colore. Li potrete combinare, poi creare un interruttore. Tiratelo, create dunque una bomba e lanciatela verso i pirati. Superate la porta; usate la forza sulle due porte rotte, saltate verso di esse, dunque ancora la forza sull'oggetto che ostruisce il vostro passaggio. Saltate nel condotto; uccidete gli altri pirati nella stanza, poi spaccate i pannelli grigi sui due lati della porta. Con la forza, prendete gli oggetti sui muri, poi usatela sulla porta, e procedete verso il terzo atto.

Atto 3
Altri pirati da uccidere ed oggetti da polverizzare. Raggiungete le due celle lungo il muro posteriore, create due interruttori, saliteci sopra - aprendo la cella sulla sinistra. Tirate un altro interruttore, poi saltate sul blocco per il saber jump. Rompete tutti gli oggetti, poi spostate la cassa e le tre barre metalliche. Costruite e tirate l'interruttore, usate la forza di Dooku sulla porta, aprendola.
Avanti - Dooku vi tradirà, scappando. Destra, altri pirati da uccidere. Rompete uno degli oggetti accanto al campo di forza rosso, costruite un blocco per il saber jump. Salite e rompete la cassa, creando un blocco per il saber cut. Usatelo immediatamente, tirate l'interruttore, lasciatevi cadere giù, usate la forza sull'oggetto più vicino per aprire la porta. Ancora con la forza, muovete le moto distrutte per liberarvi il passaggio verso la porta, che segna la fine del livello.

Jedi Crash

Atto 1
Vi ritroverete a volare attorno all'incrociatore. Eliminate i Vulture nella zona iniziale; vi verrà poi richiesto di proteggere l'incrociatore, da dieci bombardieri che incombono. Utilizzate i missili: non possono essere danneggiati dai laser. I bombardieri giungeranno in scena in quattro ondate; disponete di sei missili, dunque dovreste riuscire a polverizzare i primi tre gruppi senza dover ricaricare le vostre munizioni (usate le frecce di colore viola sul radar per localizzarli, nel caso in cui li perdiate di vista). Cercate di distruggerli in velocità, la loro numerosità rende probabile la perdita di controllo sulla missione.
Prima dell'arrivo della quarta ondata, ricordatevi di ri-equipaggiare le munizioni per i missili. Quando avrete completato la pulizia, apparirà un minikit tra le due torri, in cima all'incrociatore. Sul suo retro, un secondo minikit. Sparate poi ai pochi Vulture rimasti; seguirà una scenetta, durante la quale la vostra nave cadrà all'interno di un foro presente sulla carena dell'incrociatore, portandovi automaticamente al secondo atto.

Atto 2
Spostatevi verso nord, cercando di eliminare gli avversari; rimuovete le carcasse di navi semi-distrutte per farvi strada. Saltate aldilà dei due tubi, dunque usate la forza sulla piattaforma, collocandola in maniera tale da permettervi di superare il burrone. Consigliamo, al contempo, l'utilizzo massiccio della distorsione dei colpi nemici, data la notevole quantità di droidi in zona.
Due droidi saranno dunque visibili attraverso una porta trasparente bloccata: usate la forza per eliminarli, poi aprite la porta, entrate. Due brevi ondate di super-droidi cercheranno di fermarvi, dopodiché Ahsoka si unirà al vostro party. Vi troverete ora in un corridoio, popolato - come solito - da diversi droidi. Evitando di concentrarvi troppo sul combattimento, procedete avanti, facendo attenzione alla caduta di parti del soffitto. Camminate verso l'alto, raggiungendo l'esterno della nave. Respingete l'ennesimo assalto, dunque procedete lungo la rampa involontariamente creata dal droide Vulture, superate la porta, guardate la scenetta che indica la fine dell'atto.

Atto 3
Usando la forza, spostate i rifiuti che ostruiscono il passaggio del trooper; per ricompensarvi, si unirà al vostro gruppo. Seguite la scia di bonus, che scende lungo il bordo del burrone. Create dunque un blocco d'appiglio, usatelo per procedere e distruggere la vicina cassa. Create un secondo blocco, servitevene nuovamente; usate dunque la forza sul vicino pannello, prendete a sinistra raggiungendo nuovamente la cima del burrone. Destra, servitevi della forza sul successivo pannello. Il muro si romperà, grazie all'azione del motore. Procedete lungo il nuovo passaggio così creato, combattendo i vari droidi.
Usate la forza per avvicinare a voi la cassa, poi rompetela e create una bomba. Fatela esplodere, causando il movimento della roccia - attenzione tuttavia a non essere da essa investiti, spostatevi seguendo la sua ombra. Continuate a camminare in avanti, seguendo l'albero a spirale, procedendo lungo la radice. Alla fine di questo percorso, saltate verso il basso, localizzando alcuni droidi, da terminare grazie alla vostra spada laser. Avvicinatevi poi alla tenda, al centro di questa zona di gioco, la quale vi consentirà di proseguire. Distrutti i droidi, muovete la cassa blu verso il blocco corrispondente. Create una bomba, fatela esplodere, distruggendo il campo di forza. Usate due volte la forza sulla cassa, facendo a pezzi le mitragliatrici. Seguite il sentiero sulla destra, poi utilizzate ancora la forza sulla roccia, che verrà così spedita verso il carro armato. Create ed utilizzate un blocco d'appiglio, così da raggiungere i due interruttori blu. Premeteli in contemporanea, poi lasciatevi cadere giù e procedete aldilà della porta.
Usate la forza sul gran portone, unico modo per aprirlo. Altri droidi da combattere, poi una camminata da effettuare per procedere verso sinistra, ove si trova una scaletta - immediatamente accanto ad un carro armato. Saltate su e distruggete il carro; quando i droidi cominceranno ad uscire, sparate verso i supporti metallici che reggono la struttura lungo la quale camminano, così da causare una grande esplosione senza dover sprecare troppi colpi. Camminate verso destra, recuperate i mattoni rossi. Salite lungo la rampa, fino alla cima della stanza. Usate la forza sulla porta, e continuate dritti per concludere il livello.

Hidden Enemy

Atto 1
Rompete le casse in basso a sinistra, create una ventola, poi lasciatevi trasportare verso l'alto. Rompete la cassa, poi create un blocco di appiglio. Usate la forza per spingere la cassa giù dalla piattaforma, poi create una saber cut per aprirvi la via attraverso la finestra. Uscite fuori verso la piattaforma, mirate al bersaglio con uno Sharpshoot, prendete il filo. Dovrete eliminare dei droidi volanti, che non possono essere danneggiati dalle vostre armi. Dunque, camminate verso destra, rompete degli oggetti in zona, e costruite un blocco per il saber jump. Saltate, poi lanciate la cassa aldilà del bordo. Lasciatevi cadere giù, costruite un cannone sulla piattaforma. Saltate sul cannone e distruggete i droidi volanti. Recuperate la cassa blu, costruitela e premete l'interruttore. Superate la porta. Create ora un blocco di appiglio, accanto alla successiva porta. Su, tirate l'ennesimo interruttore. Lasciatevi cadere verso destra, polverizzate i droidi - attenzione alla bomba che verrà lanciata da uno di essi, che giungerà in scena solo in un secondo momento, sparatele dalla distanza così da non essere coinvolti nell'esplosione.
Rompete i pannelli grigi sul muro accanto alla porta; dunque camminate verso destra, superando il campo di forza. La zona verrà praticamente invasa da grandi quantità di bombe: sparate sempre da una distanza di sicurezza, evitando le schegge dell'esplosione. Rompete i pannelli che intervallano le luci, rivelando degli interruttori: premeteli tutti, scenderanno dei candelabri. Seguite la traccia di bonus verso sinistra, aggrappatevi per salire, effettuate dei salti lungo i candelabri. Giunti all'ultimo, saltate verso la piattaforma sul retro e tirate l'interruttore. Lasciatevi cadere verso il droide, eliminatelo sia lui sia il successivo muro ricorrendo alla forza, entrate nella porta.
Con Cody, distruggete l'oggetto sul muro sul retro, poi portate la cassa blu verso il blocco, costruendo delle bombe. Camminate verso destra, avvicinandovi alla porta blu. Distruggete i droidi, tirate l'interruttore, procedete verso il secondo capitolo.

Atto 2
Salite le scale, fino al tetto. Eliminate i droidi, dunque rompete le due casse sopra la porta da dove siete entrati. Costruite il piatto; eliminate i droidi, dunque salite lungo la rampa, raggiungendo la nave. Dovrete occuparvi di manovrarla. Sparate ai nemici sul tetto, a destra; poi i carri armati (ognuno di essi richiede un dispendio pari a 3 missili). Distruggete il ponte per polverizzare anche i Tridroid che lo popolano. Prendete il minikit sopra il tetto; arriverà dunque il momento di dover combattere personalmente il Tridroid. Cominciate ad usare i vostri laser per sparare verso la sua testa; dopo che avrà subito sufficienti danni, potrete mirare direttamente alle sue ginocchia - stavolta con i missili, mentre continuate a muovervi velocemente da un lato all'altro della zona di gioco, dato che anche lui lancerà svariati missili verso di voi! Dopo aver distrutto le ginocchia, l'intera armatura che ricopre la sua testa sarà polverizzata: concentrate verso di essa tutta la vostra potenza di fuoco per completare il combattimento, e volare verso il terzo atto!

Atto 3
Usando la forza, rimuovete i resti al centro, poi procedete lungo il passaggio. Rompete la cassa sulla destra, costruendo un pad per il saber jump. Usatelo subito, poi sfruttate la forza per muovere anche la cassa a sinistra. Sinistra, rompete la finestra con la cassa blu, poi riportatela verso il blocco, così da creare due interruttori per aprire la porta. Dovrete confrontarvi con un Sith; colpitela una volta, comincerà subito a correre. Salite le scale, seguendola. Superate la porta. Cercate di avvicinarvi ancora; il pavimento sotto di voi si aprirà, saltate velocemente per non cadere. Sparerà dunque degli oggetti verso di voi: usate la forza per deviarli e rispedirli al mittente.
Dopo un po' di scambi, prelevate qualche oggetto di grosse dimensioni e - piuttosto che tirarlo - cercherà di lasciarlo cadere sopra la vostra testa; usate l'ombra come riferimento, per capire verso quale direzione spostarvi. Quando tutti e quattro gli aculei saranno caduti, usate la forza per unirli e creare una rampa di scale. Percorretela, dunque il Sith cercherà ancora di fermarvi. Non potrete colpirla mentre esegue il suo attacco-giravolta, dunque limitatevi ad allontanarvi il più possibile, per avvicinarvi solo quando vedrete che si fermerà per riposare. Quando i suoi HP si saranno quasi azzerati, fuggirà nuovamente. Avviatevi verso il bordo della piattaforma.
Dovrete ora combattere contro un gruppo di Tridroid. Posizionatevi all'interno di uno dei due cerchi verdi; uno dei droidi cercherà di schiacciarvi sotto il suo piede - la direzione verrà indicata dal reticolo rosso; l'attacco vi ucciderà istantaneamente, dunque giocoforza dovrete mirare a schivarlo, ma dovrete anche rimanere sempre all'interno del cerchio verde. Dopo 4 schivate, il piede mirerà esattamente al centro della circonferenza, rimanendo bloccato: usate la spada laser per colpirlo ripetutamente, si romperà, emettendo del fumo. Schivate altri quattro attacchi, e ripetete; continuate anche ad attaccare il suo altro piede. Quando saranno stati entrambi distrutti, camminate verso il centro ed usate la forza per distruggere definitivamente il Tridroid.

Blue Shadow Virus

Atto 1
Usate lo Sharpshoot sull'albero a destra, dunque la forza per rimuoverlo. Saltate lungo la pozza d'acqua, eliminate i droidi. Procedete verso il ceppo, dietro di voi. Salite l'albero, recuperate la cassa blu in cima ad esso. Saltate giù, dunque rilasciate la cassa sopra uno dei soliti blocchi, costruite l'interruttore, tiratelo e seguite la traccia di bonus lungo il ponte. Ignorate il pannello, continuando verso destra. Rompete la roccia in mezzo al piccolo burrone tra l'albero e il masso; uscirà un serpente, rilasciando alcuni bonus. Rompete la pianta alla fine del sentiero, dunque costruite ed utilizzate un blocco per il saber jump. Sfruttatelo immediatamente, poi salite verso i droidi. Agganciatevi al piatto, lasciatevi cadere giù e costruite un secondo blocco-appiglio. Salite sulla successiva torre, tirate anche qui l'interruttore, causando il rialzo di alcune piattaforme.
Effettuate un doppio salto verso una nuova torre, seguite la traccia di bonus (uno di essi di colore blu). Lasciatevi cadere verso il livello più basso, poi utilizzate le piattaforme per evitare la pozza di ooze. Destra, usate i trampolini per recuperare i bonus blu. Utilizzate poi lo Sharpshoot per colpire gli occhi della statua. Saltate ancora sui trampolini, giungendo alla statua. Ora percorrete le piattaforme, colpite la sfera sul muro per causare l'estensione dei rampicanti. Destra, lasciatevi cadere giù, attenzione ai gruppetti di droidi. Spostate la cassa (con la forza), rompetela, create un laser - usatelo sul blocco arancione per passare al secondo atto.

Atto 2
Dovrete subito eliminare alcuni bombardieri: voltatevi verso di loro, sparate dei missili verso la piattaforma che esce dal suolo, che funge da scudo. Potrete così colpire direttamente i bombardieri, senza troppi problemi. Apparirà un radar: sparate tre missili per polverizzarlo. Volate verso il cono viola, dunque mirate il reticolo verso il quadrato visibile a terra.
Distrutta la base nemica, dovrete azzerare 6 Vulture; apparirà dunque un'altra torre radar - altri tre missili per voi. Dovrete dunque bombardare nuovamente: il bersaglio è sempre una base nemica, simboleggiata a terra da un quadrato. Ripetete una terza volta la procedura per completare questo frangente a bordo della nave. Vi ritroverete in un corridoio, fittamente popolato da droidi. Fateli a pezzi, attenzione al Droideka che rotolerà in zona, dalla porta. Avanti, fino ad una serie di rottami - spostateli con la forza, dunque sparate la barra metallica verso la porta, aprendola. Polverizzate i Droideka che usciranno, recuperate la cassa blu e spostatela verso il blocco di supporto. Create una postazione per il saber cut, che vi consentirà di polverizzare la porta.
Liberatevi dell'ennesimo gruppo di droidi, poi attenzione alle sezioni di ponte frangibili, che crolleranno sotto il vostro peso. Fate a pezzi le due colonne rosse per causare la scomparsa del campo di forza; attivate la bomba, guardate la scenetta che vi farà prendere il controllo di un diverso gruppo.
Dovrete risolvere un puzzle: usate la forza per rimuovere le grate al suolo; lasciatevi cadere all'interno di quella a destra, poi spostatevi verso la cassa verde; tenete premuto il tasto A, accertandovi che il personaggio abbia in mano la cassa, dunque premete "giù" sul pad digitale, tirando fuori la cassa. Potrete notare una luce rossa. Avviatevi verso la postazione per il salto jedi (in alto a destra), saltate sulla piattaforma. Altra zona in cui sarà necessario risolvere un piccolo puzzle: premete e tenete premuto A nei pressi del generatore, poi giù, notando una seconda luce rossa. Ora muovete il tubo di vetro a sinistra, saltate sulla piattaforma, e muovete la seconda, così da poter saltare verso sinistra. Aggrappatevi per giungere alla terza cassa, ripetete l'usuale procedura, aprendovi la porta verso il terzo capitolo.

Atto 3
Premete la cassa verso la fine del corridoio a forma di L, sicché sia collocata sotto ad un tubo. Usate la forza sulla macchina nell'angolo in alto a destra, poi saltate verso la piattaforma e costruite un appiglio. Attenzione al droide, che uscirà dal condotto. Rompete la cassa, dunque costruite un interruttore. Lasciatevi cadere giù, riposizionate il fiore, sicché corrisponda alla scia di bonus. Saltateci sopra, tenete premuto il tasto B così da poter saltare in maniera continua. Saltate ancora, verso la piattaforma; prenderete il controllo di Obi.
Eliminate i due super, dunque spostate il fiore sotto al tubo. Tirate l'interruttore, lasciatevi cadere di un livello. Saltate verso la successiva piattaforma, poi a destra. Rimuovete la barriera del condotto con la forza, lasciatevi cadere giù. Create una "toppa" metallica per il tubo danneggiato, poi sinistra, sfruttate il blocco per il salto-jedi. Tirate l'ennesimo interruttore, muovete il fiore verso il lato opposto del pavimento, usatelo per saltare. Entrate nel condotto, costruite il blocco per il saber jump, poi saltate verso un blocco per il taglio con spada laser, attaccando la sfera. Saltate verso i rampicanti, destra, superate la porta. Fate salire le tre piattaforme sul retro - attenzione al reticolo rosso, se lo vedrete mirare muovetevi velocemente per schivare il suo colpo. Sfruttate il blocco per il salto jedi, arrivando all'ascensore, poi saltate velocissimamente lungo tutte le piattaforme in progressiva caduta. Create un blocco per il salto-jedi, ancora su - camminate lungo le colonne verdi e colpitele finché si romperanno. Saltate sull'ascensore, dunque eliminate Nuvo Vindi per completare il livello.

Video - Yoda nuota a dorso

Storm over Ryloth

Atto 1
Eliminate gli otto droidi di tipo Vulture, dunque procedete verso la fregata. Dovrete distruggere le 6 antenne viola, collocate lungo la carena della nave - prima di farlo, consigliamo di azzerare i Vulture posti a sua assistenza. Ogni antenna dovrà essere colpita tre volte per essere distrutta. Il loro posizionamento è il seguente: in cima alla torre, sul retro della nave; in cima all'ala destra; sotto l'ala sinistra; al centro della parte più bassa del nave; al centro dei motori, sul retro; al centro della sezione frontale della nave. Distrutte le antenne, dovrete mirare alla torre di controllo, proprio al centro - altri tre missili la distruggeranno.
Preso il controllo di Obi, procedete lungo il sentiero, fino al campo di forza - attenzione alla nave che giungerà in scena, schivate i suoi colpi, andranno a distruggere la barriera. Avanti, eliminate sia il droide, sia la navetta da dove proveniva. Usate la forza sul droide Vulture per superare il burrone. Sparate alle bombe, poi percorrete l'ala della nave semi-distrutta. Uccisi i droidi, rompete le casse rilasciate dalla nave. Create un blocco per l'aggancio, poi usatelo per superare il burrone. Sfruttate la forza sul mortaio per eliminare gli avversari, poi per aprire la via verso il secondo atto.

Atto 2
Entrate nella capanna, recuperando la cassa blu. Collocatela sul blocco, dunque costruite un punto di aggancio. Spingete la cassa aldilà del bordo, creando un interruttore. Tiratelo, poi saltate verso il tetto. Azionate la bomba. Lasciatevi cadere giù, effettuate uno Sharpshoot verso il droide, poi costruite e fate esplodere la bomba. Camminate verso destra, saltate lungo i due burroni creando dei punti di appiglio. Saltate lungo gli scalini, dunque distruggete i droidi.
Saltate nel condotto a sinistra, recuperate i bonus, poi nel condotto a destra, tirate l'interruttore. Superate la porta, distruggete tutti gli oggetti. Saltate ancora nel condotto, recuperate la cassa, collocatela sul blocco, costruite e tirate un interruttore. Entrate nel condotto, tirate l'interruttore ed usate Sharpshoot sul bersaglio. Fate esplodere la bomba, altro interruttore, poi destra verso il terzo atto.

Atto 3
Salite lungo la rampa, saltate verso la piattaforma. Recuperate la cassa, collocatela su uno dei soliti blocchi per la costruzione, creando una bomba. Fatela esplodere, continuate verso la stanza successiva. Eliminate i soliti nemici, saltate verso il tetto, tuffatevi nel condotto, tirate l'interruttore, lasciatevi cadere nel buco che si sarà ora aperto.
Destra; localizzate il vapore proveniente dai tubi - cercate di procedere solo nei momenti di interruzione. Saltate lungo i mattoni semi-distrutti per superare il burrone (cercate di essere veloci, sono instabili!). Polverizzate i droidi, dunque fate esplodere la bomba. Costruite ed usate uno dei soliti punti di appiglio; spostate la cassa blu, dunque create ed usate l'ennesimo appiglio. Potrete dunque creare un blocco per effettuare il Saber Jump. Arrivati in cima, usate la forza sul mega-fucile, dunque incamminatevi lungo i muri per prelevare i bonus. Scendete ed eliminate i droidi, poi tirate l'interruttore per rilasciare i prigionieri.

Libery on Ryloth

Atto 1
Attenzione ai reticoli rossi, che indicano la direzione delle bombe in arrivo. Prendete inizialmente a sinistra, recuperando i bonus. Poi destra, creando il pad per il salto, così da poter superare il campo di forza. Distruggete i droidi, destra. Usate la forza sulle rocce, creando una scala. In cima, usate il pad per saltare verso i bonus blu. Continuate a procedere verso destra, scenderanno alcuni droidi da battaglia. Sfruttate la forza per muovere la carcassa metallica; costruite un punto di aggancio, superando il burrone. Utilizzate Sharpshoot per colpire il droide, dunque la forza per muovere le rocce. Destra, altri droidi, poi un burrone da superare, nonché due altri droidi, prima della caverna di fine atto.

Atto 2
Salite lungo le piattaforme, attendendo la comparsa di un droide "Vulture" - usate il Trooper per eliminarlo con facilità. Destra, usate la forza per aprire la porta, superate il carro armato semi-distrutto. Fate partire la bomba; un altro droide uscirà dai resti del carro, polverizzatelo. Incamminatevi lungo l'ala, usando il blocco per il taglio per guadagnarvi l'accesso. Salite lungo le piattaforme, entrate nell'apertura. Percorrete il corridoio, dunque proseguite avanti; noterete alcuni droidi che torturano un prigioniero - saltate verso il trono sul retro della stanza, da qui alla piattaforma in alto, e poi polverizzate i droidi. Create un blocco d'aggancio per aprire la gabbia, entrate nel percorso che sarà ora accessibile. Scendete lungo le piattaforme, poi usate la forza sulla rampa, camminando lungo il veicolo di trasporto fino al terzo atto.

Atto 3
Eliminati i droidi, camminate verso il ponte e percorretelo. Usate la forza sulla porta; quando il secondo gruppo di droidi vi raggiungerà dal condotto, create una bomba. Fatela esplodere per causare la distruzione del campo di forza, poi tirate l'interruttore, il ponte scomparirà. Verrete lanciati in aria: combattete i Vulture, dunque sparate i missili verso i carri armati in fuga. Lo stesso vale per i trasmettitori in zona, vi verranno fortunatamente indicati sullo schermo. Dovrete ora fermare due bombardieri: fortunatamente, per ognuno sarà sufficiente un missile. Recuperate il minikit, dunque avviatevi verso la fine della missione.

Weapons Factory

Atto 1
Incamminatevi lungo il canyon, eliminando i droidi. Prendete il bonus blu, dunque rompete le due casse sulla sinistra. Giunti al cancello, eliminate il Droideka, poi usate la forza per lanciare la roccia verso il piatto. Costruite ed attivate la bomba. Combattete fino a giungere al ponte, evitando le buche a terra. Entrate nella porta, seguendo il carro.

Atto 2
Scendete lungo le piattaforme, dunque rimuovete - ricorrendo alla forza - la roccia e la colonna, così da poter saltare agevolmente lungo i burroni. Saltate verso la successiva piattaforma; eliminate i droidi, dunque muovete le tre carcasse metalliche per creare un ponte lungo il burrone. Entrate nella caverna, dopo aver liberato il passaggio con il taglio-jedi. Destra, eliminate il genosiano, saltate nel condotto. Usate il blocco per il taglio sulla sinistra, la forza sulla destra, colpite le due sfere che si libereranno. Noterete un pad di lancio per il salto sotto di voi: lasciatevi cadere lungo il condotto e sfruttate questo pad. Sinistra, usate la forza sul muro, saltate verso l'alto ed entrate nell'apertura per arrivare al terzo atto.

Atto 3
Uccidete i gruppi di genosiano, destra, rompete le casse, create un trampolino per il salto-jedi. Usate la forza sul droide nei pressi del tavolo, tirate l'interruttore. Poi di nuovo la forza vi servirà per muovere gli ingranaggi, aprendo la porta. Destra, cominciate a saltare lungo il nastro trasportatore, cercando di non rimanere schiacciati. Sconsigliamo di perdere tempo nel combattere i droidi: verranno prodotti senza soluzione di continuità. Seguite i nastri, fino ad un interruttore, che interromperà il campo di forza accanto a voi. Effettuate un salto jedi fino al livello più in alto, spostatevi poi verso le piattaforme semoventi. Lasciatevi cadere nel condotto sul retro, recuperate i bonus, poi create un ascensore. Risalite, entrate nella porta a sinistra. Usate i candelotti di dinamite sul nucleo, eliminando anche i genosiani in zona. Tornerà a visitarvi il carro - correte e schivate i suoi colpi, attendendo che il droide al suo interno si faccia vedere: potrete così sparare, colpirlo e distruggerlo, completando il livello.

Legacy of Terror

Atto 1
Usate la forza per muovere i veicoli semi-distrutti, seguite la traccia di bonus verso l'interno. Rompete le rocce nere, ne troverete una che potrete usare per costruire un blocco di taglio. Usatelo e spostate con la forza la colonna caduta. All'interno della seguente camera, andate a destra, poi usate la forza sul blocco di ancoraggio, così da potervi aggrappare a qualcosa per superare agevolmente il vicino burrone. Uccidete gli zombie, poi distruggete l'oggetto rosso. Superate le colonne; altri zombie si avvicineranno a voi - costruite e usate il blocco per il taglio con spada, poi procedete aldilà della porta per giungere al secondo atto.
La Soluzione di Lego Star Wars III: La Guerra dei Cloni
Atto 2
Scendete lungo la rampa, cercando di liberarvi degli zombie. Costruite e fate scoppiare la bomba; ancora giù, altri zombie da distruggere. Sinistra, destra, percorrete il tunnel, saltate il burrone e sparate all'oggetto rosso. Recuperate la cassa blu aldilà della colonna. Riportatela indietro, poi create un blocco di aggancio e continuate aldilà della porta. Salite le scale, rimuovete la piccola pietra per ottenere l'accesso ad un passaggio. Eliminate i Genosiani, poi rimuovete un'altra pietra - leggermente più avanti - e saltate sulla piattaforma. Muovete dunque l'ultima piccola pietra per completare la composizione della statua. Scendete lungo la rampa; recuperate la bomba, da costruire. Rivelerà una piattaforma per saltare; usatela subito, poi destra, lasciatevi cadere nel buco. Eliminate le ondate di zombie; entrati nella nuova camera, usate un veloce Sharpshoot sul bersaglio. Costruite e tirate l'interruttore, dunque - quando il timer si sarà azzerato - procedete aldilà della porta per il terzo atto.

Atto 3
Usate Sharpshoot sul nemico per metterlo KO una prima volta, poi colpitelo altre volte fino a farlo svanire. Luminara si unirà al vostro party; apparirà un mostro di sabbia che vi lancerà degli oggetti - osservate i reticoli rossi per capire la loro direzione, così da poterli schivare senza problemi. Costruite il blocco d'ancoraggio per muovervi agevolmente, poi lanciate una roccia verso il mostro (usando la forza). Ripetete ora la sequenza di schivate, analoga all'atto precedente. Potrete costruire ed attivare una bomba, causando una discesa di rocce che andranno a colpire il nemico. Cominciate dunque a correre velocemente, sfruttando la scia di bonus per capire la direzione migliore. Superato l'arco, avrete completato il gioco!

Soluzione Video - Prologo

Soluzione Video - Primo Capitolo

TI POTREBBE INTERESSARE