La Soluzione di Sherlock Holmes: Il Mastino dei Baskerville  1

Non avrete più neppure bisogno di Watson!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana.

Rodger Baskerville

Recuperate la brocca d'acqua, il pezzo della chiave della porta di Rodger, poi la parte di araldo. Cliccate sulla porta di Rodger, utilizzate il pezzo della chiave per interagire con il seguente puzzle. Modificate la posizione dei pezzi in maniera tale che creino un percorso continuo; dovranno essere collocati in corrispondenza delle connessioni gialle e blu. Fatto ciò, interessatevi al libro di Baskerville, al reggitenda, all'occhio-cristallo, alla carta, al coltello e ai pezzi di arco. Usate il reggitenda sui drappi della tenda stessa, poi cliccate sulla bacheca e localizzate tutti gli oggetti sulla lista (non dimenticandovi dell'oliante, a sinistra della bacheca).
Ora esaminate la grata, cliccandoci sopra. Utilizzate l'oliante sulla parte alta della seconda e terza grata, potrete così aprirvi l'accesso al contenuto. Dunque, combinate il barile con il carbone, prendete il carbone, cliccate sulla leva, entrando poi nel giardino segreto, ora accessibile. Recuperate dunque il pezzo di araldo e il panno. Combinate il corno con il minotauro, prendete l'occhio di cristallo - vi verrà chiesto se volete cambiare zona, rispondete di no - poi usate il coltello su Ivy - cliccate due volte.
Cliccate su ogni quadrato dell'immagine per completare la sua ricostruzione. Vi verrà donata una chiave, fatela vostra, poi combinatela con il dragone. Recuperate un altro pezzo dell'araldo, tornate alla stanza di Rodger. Utilizzate il panno sul Whiskey, esaminate la testa di lupo, poi servitevi degli occhi di cristallo, tornando nel passato con la vostra mente. Recuperate qui il frammento delle chiavi del secondo piano, l'ennesimo frammento di araldo, il giornale e il frammento di schema. Cliccate sul tavolo, recuperate la freccia, posizionata tra l'uccellino e la cerbottana, dunque combinate il pezzo di arco e la freccia dorata con l'arco.
Fate vostro l'arco stesso, ora completo, dunque tornate verso il presente. Entrando nel giardino segreto, zona che avete già visitato, utilizzate il panno sul segnale, poi la carta sull'immagine, il carbone sulla carta, posizionando dunque nel vostro inventario lo strano segnale che risulterà da questa sequenza di combinazioni. Servitevi dell'arco sul lupo mannaro, prelevate il pezzo di araldo - dicendo "sì" quando vi verrà chiesto di cambiare zona di gioco - per poi tornare alla galleria dei ritratti.
Cliccate sul ritratto di Rodger Baskerville, poi utilizzate l'araldo, e prelevate il Medaglione della Forza che verrà ora reso disponibile.

Luisa Baskerville

Cliccate sull'abilità "forza", usatela dunque sulla porta di Luisa Baskerville, cliccando due volte per un'esecuzione perfetta. Entrate poi nella stanza di Rodger, procedendo subito verso il passato. Sfruttate l'abilità "forza" sui vasi (a sinistra e a destra della stanza), recuperate l'ingranaggio e la sezione di dipinto, poi tornate alla galleria dei dipinti e cliccate sulla porta di Luisa.
Ora prendete i due frammenti di araldo, il cappello, il frammento del dipinto. Usate il cappello sul manichino, recuperate l'occhio di cristallo, cliccate sull'abilità "forza", usatela sulla ballerina, prelevate l'ingranaggio e cliccate poi sulla piccola scatola. Dovrete risolvere un piccolo puzzle; cliccate sulle gemme seguendo l'ordine: prima, seconda, quinta, quarta, terza, sesta, prima, quarta.


Otterrete l'artiglio e una piccola chiave. Servitevi di quest'ultima per aprire il guardaroba, poi aprite le porte ed esaminate la scena per trovare i guanti. Combinate i guanti con la mano del manichino, recuperate il secondo artiglio, poi tornate alla stanza di Rodger - quando vi verrà chiesto di cambiare zona, rispondete "sì". Usate gli artigli sulla tigre, cliccando due volte. Prendete l'occhio di cristallo, tornate alla stanza di Luisa, poi esaminate la testa del lupo, interagite con gli occhi, entrando così nel passato. Sfruttate l'abilità "forza" sui due vasi, prendete i due pezzi di araldo, il pezzo di dipinto, il frammento della porta di James, la parte della chiave al secondo piano e l'ingranaggio. Poi cliccate sul cassetto di Vanity, prelevate la candela nera (in alto a sinistra, sotto la maschera). Esaminate l'orologio, poi chiudetelo, tornate ora al presente ed esaminate il guardaroba.
Recuperate quindici candele, usando come modello la candela nera all'interno del vostro inventario. Tornati alla stanza di Rodger, cliccate sulla bacheca, e - volgendo il vostro sguardo in basso a sinistra - potrete trovare l'ingranaggio. Poi dirigetevi verso la stanza di Luisa, tornate al passato, cliccate sull'orologio e sfruttate tutti e quattro gli ingranaggi che avete finora accumulato. Dovrete fare in modo che gli ingranaggi siano connessi all'ingranaggio semovente principale, in basso a sinistra, sicché esso vada ad interagire con l'ingranaggio stazionario, in alto a destra - ignorate l'ingranaggio giallo per risolvere il puzzle con estrema facilità.
Poi prelevate la maniglia, fate ritorno al presente, sfruttate la maniglia sul cassetto di Vanity, prelevate il pezzo di araldo e tornate alla galleria dei ritratti (acconsentendo alla richiesta di cambiamento di posizione). Cliccate sul ritratto di Luisa Baskerville, combinatelo con l'araldo, recuperando così il Medaglione della Percezione.

James Baskerville

Sfruttate l'abilità "Percezione" nella zona scura, recuperando così la chiave della cucina. Entrate nel salone, utilizzate ancora l'abilità percezione, stavolta nella zona più scura di questa parte della casa; potrete prendere un frammento della serratura della porta di James. Combinate la chiave della cucina con la porta, così da poter entrare in questa nuova zona.
Ora, effettuate una nuova passata con l'abilità percezione sulle aree più scure della cucina, prendendo un altro frammento della serratura della porta di James, nonché un frammento della serratura dell'armadietto. Usate l'abilità "forza" sul vaso, prendete il terzo frammento della porta di James, poi esaminate i dintorni per poter raccogliere una pletora di oggetti: i fiammiferi, la brocca, il calderone, la candela nera, le carte. Tornate dunque al salone principale.
Cliccate sulla porta di James, combinatela con tutti i frammenti che avete raccolto fino ad ora. Per risolvere il successivo puzzle, dovrete premere le seguenti parti della "scacchiera" 3x3: la parte in alto, al centro; la parte in basso, al centro; la parte centrale. Servitevi dunque dell'abilità "forza" sui due teschi, poi dell'abilità percezione sulla zona scura di questa stanza, recuperando così l'occhio di cristallo, il frammento di dipinto, il frammento di serratura del secondo piano, il frammento di chiave circolare, e un altro frammento della serratura dell'armadietto.
Cliccate dunque sull'armadietto, poi usate tutti i frammenti finora ritrovati per ricomporre la sua distrutta figura. Ora modificate il posizionamento di tutti i leoni e i serpenti, in maniera tale che si trovino nella zona opposta rispetto a quella di partenza. La soluzione più veloce consiste nel muovere i pezzi nel seguente ordine: sette, cinque, quattro, sei, otto, nove, sette, cinque, tre, due, quattro, sei, otto, dieci, undici, nove, sette, cinque, tre, uno, due, quattro, sei, otto, dieci, nove, sette, cinque, tre, quattro, sei, otto, sette, cinque, sei. Prendete dunque la candela nera e il piccolo specchio, tornate alla stanza di Luisa. Cliccate sullo specchio, usate poi tutte le candele, lo specchio più piccolo, i fiammiferi, cliccate ancora sullo specchio, guardate la scenetta che seguirà.
Ora recuperate i due frammenti dei dipinti, il frammento dello schema e lo strano segnale. Cliccate sul dipinto, usate i frammenti (ne avrete ben sei) per riportare l'immagine ad uno stato accettabile. Cliccate ora su ogni mattonella, causando la loro rotazione verso la giusta posizione. Recuperate i misura-marionette, tornate alla stanza di Luisa, spostatevi ora nel passato.
Usate i misura-marionette sulle marionette, recuperate l'occhio di cristallo, tornate alla stanza di James. Cliccate sulla testa del lupo, sfruttate gli occhi di cristallo, tornate anche qui nel passato. Utilizzate la vostra abilità "forza" sulla bottiglia, recuperate poi la parte di chiave circolare, la sezione dell'araldo, il pezzo di schema. Esaminate poi la parte inferiore del tavolo, trovando una parte della chiave circolare, posizionata nel cassetto - a sinistra della busta. Fate ora ritorno al presente.
Cliccate sul tappeto, poi sulla porta nascosta. Utilizzate le parti di chiave circolare per aprirla, muovete dunque il frammento rosso verso destra per causare l'apertura della porta nascosta. La soluzione al puzzle è la seguente: spostate il pezzo A verso destra, il pezzo b verso il basso, il pezzo A verso sinistra, il pezzo B verso l'alto, il pezzo A verso destra, il pezzo C verso il basso, il pezzo A verso sinistra, il pezzo C verso l'alto, il pezzo A verso destra, il pezzo D verso il basso, il pezzo A verso sinistra, il pezzo D verso l'alto, il pezzo A verso destra.
Entrate nel laboratorio, utilizzate l'abilità "forza" sul vaso, recuperate il polmone, la sega, la parte di fontana, la parte di araldo, poi esaminate gli scaffali. Lì dovrete prelevare la parte di fontana, posizionata nella parte sinistra del secondo scaffale. Tornate dunque alla sala centrale. Combinate la sega con il cancello invernale del giardino, poi con la pianta. Dunque, utilizzate l'abilità "forza" sulla gabbia, recuperando un altro pezzo della fontana, un frammento modificabile, un altro pezzo dell'araldo, nonché una parte della chiave per il secondo piano. Rimane ora solo il pezzo di schema.
Cliccate dunque sulla fontana, usate le sue parti per ricomporla in maniera congrua. Prendete i semi, usate il vaso sull'acqua, poi usate i semi e il vaso d'acqua sugli altri vasi. Cliccate sulle palme, e localizzate la siringa, nella parte in basso a destra, nei pressi del gruppo di pietre. Tornate alla stanza di James, entrate nel passato, cliccate sul tavolo. Prendete le quindici bottiglie.
Tornati al presente, entrate nel laboratorio, combinate la siringa con il cane, recuperate il cuore. Dirigetevi dunque verso la stanza di James, tornate al passato, combinate il polmone e il cuore nel modello anatomico, recuperate la chiave. Tornati al presente, entrate nel laboratorio, usate la chiave sulla serratura, recuperate il frammento di araldo, dunque tornate alla galleria dei ritratti ed acconsentite al cambiamento di zona.

Lily Baskerville

Cliccate anzitutto sul ritratto di James, poi utilizzate l'araldo, ottenendo così l'abilità "Velocità". Tornate al giardino invernale, rispondendo affermativamente quando vi verrà richiesto di cambiare zona. Sfruttate ora l'abilità "Velocità" sui vasi, recuperate il frammento di intonaco, nonché la chiave della stanza di Lily. Tornate alla stanza principale, usate la chiave sulla porta di Lily, causando la sua apertura.
Utilizzate ora l'abilità "forza" sulla lampada, recuperate l'occhio di cristallo, i due frammenti di araldo, i due pesci Tetravex. Tornate al giardino invernale, cliccate sulle palme. Esaminate la colonna in alto a sinistra, trovando un altro frammento di intonaco. Ora, fate ritorno alla stanza di Lily, esaminando la parte di intonaco semi-distrutta: utilizzate tutti i pezzi che avete recuperato fino ad ora per ripristinarlo completamente.
Recuperate ora l'occhio di cristallo, cliccate sulla testa del lupo, combinatela con gli occhi di cristallo, facendo dunque ritorno al passato. Utilizzate l'abilità di percezione sulla sfera distrutta, recuperate i due fiori, la parte di schema, il pezzo di Tetravex, e il pezzo di araldo. Cliccate ora sul vaso, utilizzate i fiori nonché l'abilità "Velocità" sulla crisalide. Dunque, utilizzate l'abilità "Forza" sul Terrarium, poi cliccateci sopra. Localizzate ora le termiti, all'interno del Terrarium distrutto, a sinistra dell'orologio.
Presi gli oggetti necessari, fate ritorno al presente. Combinate le termiti con la cassa di legno, poi sfruttate l'abilità "Velocità", recuperando la rete cattura-farfalle. Combinatela con la farfalla stessa, dunque fate ritorno al passato. Combinate dunque la rete con le successive due farfalle, poi con la parte di chiave per il secondo piano. Fate ritorno al presente, esaminate poi la collezione di farfalle, usate su di essa tutte le farfalle che avete fino ad ora accumulato.
Esaminatele con attenzione, per localizzare la farfalla "unica". Cliccate sulle coppie tra loro corrispondenti per escluderle dal conteggio. Recuperate dunque il frammento dell'araldo, tornate alla galleria dei ritratti, esaminate la porta. Utilizzate le parti della chiave per la porta del secondo piano; per sbloccarvi definitivamente l'accesso, dovrete risolvere un piccolo puzzle: cliccate sul primo e sull'ultimo interruttore per causare l'apertura della porta.
Recuperate il pezzo di Tetravex, la forma per la cera, e le lenti. Tornate alla cucina, avvicinatevi al fuoco, e combinate con esso tutti i seguenti oggetti: il ramo, i fiammiferi, il calderone, la forma per la cera, l'attizzatoio. Recuperate dunque il frammento d'araldo, entrate all'interno della galleria dei dipinti per passare al seguente frangente di gioco.

Video - Introduzione

Edward Baskerville

Cliccate sul ritratto di Lily Baskerville, dunque utilizzate l'araldo, ottenendo in tal modo l'abilità di materializzazione. Tornate al secondo piano - quando vi verrà richiesto di cambiare posizione, acconsentite - e sfruttate l'abilità di materializzazione sul dipinto. Recuperate la chiave della stanza di Henry, utilizzatela sulla porta corrispondente. Giunti in questa nuova zona, localizzate e prelevate i due pezzi di araldo, il segnale particolare, il cubo, poi cliccate sul piccolo appendiabiti.
Ora recuperate tutti e 15 i pezzi che compongono la scacchiera, utilizzandoli proprio su di essa. Per risolvere il puzzle che seguirà, dovrete riuscire ad ordinare i pezzi in tutte e tre le scacchiere. Per poter spostare i pezzi, dovrete cliccare sulle frecce che causano il loro movimento. Partendo dalla prima scacchiera: cliccate sul rosso, poi sul verde più in alto, poi sul blu più a destra, dunque sul viola, poi sul verde più in basso.
Seconda scacchiera: cliccate sulla freccia blu sulla seconda riga, sulla rossa lungo la terza, sulla verde centrale, sulla viola all'estremo destro, ancora sulla verde centrale, passando dunque alla rossa sulla terza riga, alla viola all'estrema destra, la blu nella prima riga - più a sinistra, ed infine la rossa sulla terza riga.
Passando alla terza scacchiera: cliccate sul viola in corrispondenza della quarta riga, sul verde, sul rosso nella terz'ultima riga, sul rosso nella quart'ultima, sul rosso nella quint'ultima, poi sul blu, dunque sul viola nella quarta, sul viola nella terza, sul verde, infine sul rosso nella terza.
Recuperate poi lo strano cartello, tornate al secondo piano, esaminate la porta di Edward e combinatela con lo strano segnale che avete appena recuperato. Il codice che dovrete decifrare è: cinque-uno-due-quattro-tre. Servitevi della forza per esaminare lo scafandro, poi recuperate la chiave per la stanza di Elizabeth. Sfruttate l'abilità di percezione sulla zona più scura, recuperando poi l'occhio di cristallo. Mettete le mani sul cubo, sul pezzo di legno e sul pentagramma. Cliccate sulla cassa.
Ora dovrete risolvere un altro puzzle; per sbloccare la cassa, sarà necessario muovere i cubi verso gli spazi di colore verde. Ogni cubo deve essere mosso un numero di volte esattamente uguale all'ordinale indicato al suo esterno. Dovrete giocare ben tre round.
Per il primo round, il cubo andrà mosso nelle seguenti direzioni: uno a sinistra, due giù, due verso destra, tre verso sinistra, tre giù, tre giù ancora.
Secondo round: uno a sinistra, due giù, due destra.
Terzo round: uno a destra, due giù, due giù, tre a destra, tre su, tre a sinistra, quattro a destra, quattro su, quattro su, quattro a sinistra.
Recuperate dunque l'occhio di cristallo che verrà rilasciato in zona, cliccate sulla testa del lupo, usate gli occhi di cristallo per tornare al passato. Sfruttate l'abilità "percezione" sulla zona oscura, recuperando così due frammenti dell'araldo, un frammento dello schema, una parte della serratura della porta di Charles e un pezzo di legno. Tornate al presente, dirigendovi verso la sala di ricevimento del secondo piano.
Utilizzando la chiave della porta di Elizabeth, potrete entrare nella sua stanza. Sfruttate dunque l'abilità di materializzazione sul pentagramma, recuperandone un pezzo. Cliccate sul busto, trovando una spugna - nella sua parte in basso a sinistra. Prendete poi un secondo pezzo di legno, un pennello, e un pezzo di araldo. Tornate alla galleria dei dipinti.

Elizabeth Baskerville

Cliccate subito sul ritratto di Edward, poi combinatelo con l'araldo. Otterrete l'abilità di telecinesi. Tornate alla stanza di Henry, acconsentendo al cambiamento di posizione. Sfruttate l'abilità di telecinesi sulle due maschere, recuperate l'occhio di cristallo e il frammento di araldo. Dunque, utilizzate la telecinesi sul fuoco, recuperate il Tetravex e tornate alla stanza di Elizabeth.
Utilizzate l'abilità di materializzazione sul dipinto del mare, poi combinate la spugna con l'acqua, ed utilizzate la spugna - ora bagnata - sul dipinto danneggiato, così da poterlo ripulire da ogni imperfezione - per farlo, dovrete cliccare sulla spugna e muoverla lungo tutto il dipinto, fino a renderlo completamente pulito.
Vi verrà poi richiesto di localizzare le sette differenze tra la natura morta e il dipinto. Eccone una lista: il manico della brocca, sia la parte centrale che la parte più bassa; il tappo della bottiglia, poi la gemma all'interno dell'occhio del fossile; la quarta rosa, aggiunta al dipinto; la trave in mezzo alla scala, sullo sfondo, anch'essa aggiunta al dipinto; infine, il ragno - subito sotto al teschio fossile. Cliccate dunque sulla testa del lupo, usate gli occhi di cristallo, tornando così al passato.
Servitevi dell'abilità di percezione sulla zona più scura, poi usate la materializzazione sul dipinto incompleto. Prelevate i tre frammenti di araldo, il frammento di schema e i colori. Tornati al presente, esaminate il busto. Potrete facilmente notare la presenza di diversi tubetti di vernice, prendeteli tutti, vi serviranno per completare il dipinto.
Cliccate ora sul dipinto, combinate poi il pennello, la tavolozza e le vernici, combinando dunque il tutto con il dipinto. Cliccate sul pennello, su uno dei colori, poi sulla tela. Dovrete fare in modo che ogni sezione abbia un colore diverso, e che nessun colore sia adiacente a sé stesso: il metodo più semplice per raggiungere questo obiettivo vi vede usare due colori in alternanza, uno per ogni riga.
Esempio: rosso e giallo per l'ultima riga, blu e verde per la penultima, ancora rosso e giallo per la terz'ultima, blu e verde per la riga immediatamente sopra, fino a raggiungere la cima.

Charles Baskerville

Recuperate il frammento di araldo, poi tornate alla galleria di ritratti. Cliccate sul dipinto di Elizabeth Baskerville, poi combinatelo con l'araldo. Prelevate dunque il frammento della chiave della porta di Charles; tornate alla stanza di Edward, poi avventuratevi nel passato. Cliccate sulla rete, combinatela con i pezzi di legno.
Ora dovrete affrontare un puzzle che, purtroppo, risulterà diverso ad ogni riavvio del gioco, dunque non possiamo fornire delle informazioni particolarmente dettagliate a riguardo. Dovrete districare le corde cliccando sui pezzi di legno e posizionandoli in punti diversi, sicché le corde non vadano ad incrociarsi. E' sempre possibile utilizzare il tasto "reset" in caso di eccessiva confusione; inoltre, ogni volta che premerete "reset" la configurazione iniziale sarà diversa rispetto alla precedente, dunque potrete provare a ripetere fino a che troverete una modalità che vi soddisfa.


Cliccate sull'arpione, zoomando verso la sua direzione. Dai dintorni, potrete pescare un frammento di pentagramma, subito sotto la ruota della nave. Tornate dunque alla stanza di Henry, cliccate sul pentagramma, combinatelo con tutte le sue parti recuperate fino ad ora. Prendete possesso del Tetravex, cliccate sulla batteria, poi recuperate la copertura in legno per le scale - accanto alla statua egiziana. Tornatevene al secondo piano.
Esaminate la porta di Charles, combinatela con tutti i pezzi di serratura che avete trovato lungo il corso del gioco. Dovrete ora risolvere un puzzle, che vi richiede di ruotare i quadrati in maniera tale da ricreare l'immagine. Cliccando su ogni quadrato, causerete una rotazione in senso orario sia del quadrato stesso, che di alcuni adiacenti (a volte 4, altre 6, altre 9). Anche questo puzzle cambia configurazione ogni volta che proverete a riavviarlo, dunque non è possibile fornire delle istruzioni precise.
Utilizzate dunque l'abilità "percezione" sotto al letto, prendendo possesso del Tetravex. Servitevi di "forza" sul pianeta di roccia, recuperando così l'occhio di cristallo. Ora passate all'abilità "materializzazione", mettendo le mani sulla foto del Sole - potrete prelevare una foto di Marte. Recuperate il pezzo di copertura per le scale, poi il frammento di araldo; utilizzate tutti i frammenti di copertura finora prelevati per riparare le scale rotte.
Prendete dunque possesso di Saturno e delle chiavi; usate dunque l'abilità "percezione" subito sotto al telescopio, mettendo le mani sull'occhio di cristallo - quando vi verrà chiesto di cambiare zona di gioco, rispondete senza indugio "sì". Tornate alla stanza di Charles, utilizzate la chiave appena recuperata sulla libreria. Cliccate sugli scaffali più in basso, prelevando il monocolo per il telescopio. Dunque, cliccate sulla testa del lupo, sfruttate gli occhi di cristallo per tornare al passato.
Dotandovi dell'abilità di percezione, cliccate sulla zona più scura, visualizzando diversi oggetti (da prelevare, chiaramente): i frammenti di araldo e il vaso. Dunque, passate all'abilità "materializzazione", servendovene sul diagramma, così da accedere alla lente per il telescopio. Cliccate sul pianeta posizionato più in basso, all'interno dell'"arco". Subito sotto al telefono, troverete un altro componente per il telescopio.
Tornate al presente, dirigendovi verso l'osservatorio. Combinate con il telescopio tutti gli oggetti ad esso afferenti. Cliccate sul visore del telescopio, dunque usate prima l'abilità di percezione, poi quella di materializzazione. Tornate alla stanza di Charles; utilizzate la forma di cane, recuperando il Tetravex. Andate nel passato, entrando nella stanza di Elizabeth. Localizzate il sangue, sul quale dovrete utilizzare l'abilità di materializzazione. Poi combinate il vaso con tutte e cinque le macchie - cliccando su di esse una ad una. Tornate alla stanza di Lily, cliccate sulla porta del giardino ed utilizzate i Tetravex per ripararla.
Sarà necessario risolvere un breve puzzle, basato sul riordinamento di alcune mattonelle. La soluzione è la seguente: uno, sei, sette, due, otto, uno, quattro, nove, tre, quattro. Potrete mettere le mani sulla pietra e sulla torcia, poi usare la torcia sul braciere, così da accenderla, applicandola dunque sui rami secchi. Servitevi dell'abilità "velocità" sul fuoco, recuperate poi la pietra. Cliccate sull'arco, esaminate poi con maggior focus per localizzare la pietra, nella zona in basso a destra, sotto alla colonna di mattoni. Cliccate sulla meridiana, dunque usate tutte le pietre.
Dovrete affrontare cinque round, ognuno dei quali richiede la ripetizione di una sequenza di pietre accese. La soluzione è la seguente: primo round - sei, tre, quattro; secondo round - due, uno, quattro, sei; terzo round: cinque, quattro, uno, tre, sei; quarto round: cinque, due, quattro, uno, sei, tre; quinto round: tre, quattro, cinque, uno, due, sei. Incamminatevi ora verso la brughiera, servendovi dunque dell'abilità "forza" sul tronco, poi dell'abilità "percezione" sul buco nel tronco. Prendete possesso delle due placche metalliche, cliccate sulla cima dell'albero, localizzate ora la pala, in basso a sinistra, sotto il serpente.
Tornate al giardino, cliccate sull'arco, e guardate a terra: troverete una placca metallica, da collocare nell'inventario. Tornate alla brughiera, usate la pala sulla cassa sotterrata, poi combinate le placche metalliche. Prendete possesso della mappa della miniera, poi utilizzatela sull'entrata alla miniera. Il vostro obiettivo sarà ora guidare Holmes verso l'uscita dal labirinto, rispettando i vincoli imposti dalla direzione delle frecce.
Partendo dall'entrata, andate dritti al primo bivio, dritti al secondo, girate a destra al terzo. Dritti al quarto, sinistra al quinto, ancora sinistra al sesto. Dritti al settimo, dritti all'ottavo, destra al nono. Ancora destra al decimo, poi destra all'undicesimo, sinistra al dodici. Sinistra ancora al tredici, poi destra al quattordici, dritti al quindici, destra al sedici. Sarà necessario procedere dritti fino al ventesimo, poi girare a destra al ventuno, dritti al ventidue, destra al ventitrè. Destra ancora al ventiquattro, sempre destra al venticinque, poi sinistra due volte, ventisei e ventisette. Procedete dritti fino al 31, poi sinistra, dunque destra verso l'uscita.
Prendete il piccone, usatelo sulla lanterna, poi tornate alla brughiera. Cliccate sulla cima dell'albero, recuperando l'olio - dalla zona in alto a sinistra, accanto alla ruota della carrozza. Tornate alla miniera, usate l'olio e la torcia sulla lanterna. Cliccate sul suolo sottostante la lanterna, prendete la lucertola (in basso a sinistra). Poi combinate la lucertola con il pipistrello, recuperate l'araldo, tornate alla galleria dei ritratti (rispondendo affermativamente alla richiesta di cambiare posizione).
Cliccate sul ritratto di Charles Baskerville, poi combinatelo con l'araldo. Prendete il frammento di schema, tornate alla stanza di Henry. Cliccate sullo schema del cerimoniale, combinatelo con tutti i pezzi che avete finora scovato. Servitevi dunque dell'abilità di materializzazione sul dipinto di Venere, ottenendo l'omonimo pianeta. Tornate alla stanza di Charles.
Esaminate il sistema solare, combinandolo con tutti i pianeti che avete finora trovato. Dovrete risolvere l'ultimo puzzle del gioco, vi viene richiesto di illuminare tutte le luci, cliccando su uno degli spazi, scegliendo poi uno degli altri due spazi che vanno a comporre un sentiero "diretto". Di seguito, una delle otto possibili soluzioni: cliccate sul primo e sul sesto; poi ottavo e terzo; dunque quarto e primo; quinto e ottavo; secondo e quinto; settimo e quarto; secondo e settimo; poi cliccate sul secondo per completare il puzzle.
Recuperate il meteorite, tornate alla brughiera. Cliccate sulla zona d'esecuzione del rituale. Combinate il meteorite con il vaso pieno di sangue, collocateli al centro, poi usate tutte le vostre abilità sulle pietre ad esse corrispondenti. Godetevi ora il filmato finale!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Prima Parte

Soluzione Video - Parte Finale