La soluzione di Nancy Drew: The Captive Curse  0

C'è un mostro dentro ognuno di noi, ma c'è anche un abitante del villaggio dentro il mostro di Castle Finster, e Multiplayer.it vi aiuta a scoprire la sua identità.

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per PC del gioco. Potrebbero esserci divergenze rispetto alla versione italiana.

Arrivo al castello

Il gioco ha inizio a Castle Finster. Dopo aver suonato il campanello vi verrà subito richiesto di risolvere un primo puzzle. La soluzione varia a seconda del livello di difficoltà impostato all'inizio. A difficoltà Junior selezionate il mostro all'estrema sinistra nella fila in basso, poi il secondo da destra in quella più in alto; a difficoltà Senior invece selezionate il secondo da sinistra nella fila in alto, poi il secondo da sinistra nella fila in basso. Dopo aver clickato su "check match" per verificare la correttezza delle risposte, venite raggiunti da Karl, il quale vi convoca nel suo ufficio al secondo piano. Prima però potete dedicarvi all'esplorazione, anche se il terrore che attanaglia il villaggio ha suggerito agli abitanti di barricarsi dietro le loro porte, che sono dunque tutte sbarrate ad eccezione di quella del castello. Entrate dunque lì ed incontrate Lukas all'ingresso, poi Anja, che gestisce il negozio di souvenir al piano terra. Salendo le scale invece potrete visitare una porzione del castello, tra cui la sala da pranzo dove potete incontrare Renate. Dalla stanza centrale del piano partono altre scale che conducono al piano superiore. Seguendo lo stesso percorso compiuto al piano inferiore, vi ritrovate nella camera di Nancy; percorrete invece il corridoio che parte dall'area centrale del piano per giungere nell'ufficio di Karl.

Nell'ufficio di Karl

Dopo l'ingresso nel castello assistete ad una cut-scene durante la quale Nancy litiga al telefono col suo fidanzato. La vostra prima destinazione è l'ufficio di Karl, ma se volete potete parlare prima con qualcuno dei personaggi menzionati in precedenza per conoscere il background della vicenda in cui siete coinvolti.
Arrivata nell'ufficio, Nancy nota subito il quadro raffigurante un passero. Toccate quindi il display raffigurante le carte e queste cadranno. Karl vi chiede allora di sistemare quanto avete combinato, ma vi porge il manuale per cercare aiuto se necessario. Leggete dunque il libro fino a notare la stessa immagine rappresentata sul quadro: andate ad indagare la zona di parete a cui il quadro è affisso e staccatelo dal muro per trovare una chiave. Dedicatevi quindi alla soluzione del puzzle, che è identica a prescindere dalla difficoltà: marinaio-asino-lupo-passero-ladro-coniglio-cacciatore. Ricevuta la ricompensa, un messaggio di Markus diretto a Karl, parlate con quest'ultimo. Egli insisterà affinché gli facciate compagnia giocando a Raid, il gioco che lo vede impegnato.

Raid: le regole del gioco

Raid è un gioco di carte in cui ciascuna carta riporta quattro numeri, ognuno di un differente colore: rosso, blu, verde e arancione. Il tabellone del gioco è composto da cinquanta riquadri e lo scopo del gioco è arrivare all'ultimo di essi, rosso, e con la pedina posizionata lì sopra vincere uno scontro contro un altro giocatore. Quando finite su un riquadro colorato infatti dovete sfidare un avversario e scegliere una carta: per uscire vincitore dallo scontro la vostra carta deve riportare un numero, dello stesso colore del riquadro su cui vi trovate, più alto rispetto a quello dell'avversario. Il giocatore che vince si muove in avanti, mentre quello che perde si sposta in dietro. In caso di parità, entrambi rimangono fermi nella loro posizione. Non tutti i riquadri però sono colorati coi colori riportati sulle carte. Esistono infatti altre tipologie di riquadro che svolgono diverse funzioni nel gioco. In riquadri bianchi consentono di passare senza scontri al quadrato bianco successivo. I riquadri neri invece mandano il giocatore indietro fino al riquadro nero precedente. I riquadri viola invece consentono di sottrarre una carta a un altro giocatore. I riquadri che riportano un simbolo a forma di cuore permettono di ottenere una carta gratis, quelli col simbolo a forma di stella invece obbligano il giocatore a perdere una carta.

Il primo attacco

La sessione di gioco con Karl vi viene ricompensata con alcuni euro. Ora che avete finito con Karl andate in camera di Nancy - se non sapete dove trovarla leggete il primo paragrafo - e sfogliate il dizionario tedesco /inglese per tradurre l'annotazione ricevuta poco fa: Markus stava minacciando Karl. Subito dopo la fine della conversazione con Karl dovreste aver incontrato Lukas: non siete obbligati a giocare con lui a Monster, come vi viene proposto, ma qualora lo facciate verrete ricompensati con alcune carte per Raid. Dirigetevi quindi al negozio di souvenir e parlate con Anja. Dopo aver esaurito ogni opzione di dialogo, Nancy riceve una telefonata da Markus. Correte in camera di Nancy e richiamate da lì Markus: la situazione in breve precipita, il mostro attacca il villaggio e Karl porta Nancy in una nuova ambientazione.
Intorno a voi notate un incendio e una porta semi-distrutta. Usate il secchio con il pozzo per raccogliere dell'acqua e spegnere l'incendio. A questo punto notate un qualcosa di strano sulla porta: zoomate e Nancy raccoglierà un fiore. Dopodichè tornate al castello dove ricevete una chiamata da Markus: salite nella vostra stanza, come vi viene richiesto, e Nancy verrà lavata da una secchiata d'acqua. Avvicinatevi al letto per farla dormire e cambiare d'abito. Successivamente tornate a parlare con Anja, la quale vi darà alcuni consigli da utilizzare col ragazzo di Nancy, che userete subito telefonando a Ned.

Il passaggio segreto

Prima di proseguire oltre con la vicenda, occupatevi del fiore raccolto poco fa. Per prima cosa procuratevi le cesoie, che si trovano nel villaggio, in cima a una delle due scale. Le lame non sono affilate e per ovviare a questo inconveniente dovrete recarvi nella sala del vetro che tuttavia è chiusa. Dirigetevi allora al negozio di souvenir e raccogliete un libro sulla lavorazione del vetro al cui interno trovate un'annotazione. Chiedete ad Anja informazioni sulla sala del vetro, ma vi verrà risposto che non potete entrarci. Scoprite tuttavia che anche Karl è in possesso delle chiavi, ed egli si dimostrerà più gentile consegnandovi il mazzo. Entrati nella stanza, date un'occhiata in giro ed individuate lo strumento che vi serve vicino alla porta: inserite la spina, premete l'interruttore ed affilate le cesoie, dopodichè spegnete il macchinario. Abbandonate in seguito il castello e dirigetevi verso il bosco.


Gironzolate nell'area verde fino a trovare un altro fiore a quello che è già in vostro possesso. Fatevi strada nel campo di questi strani fiori usando le cesoie fino ad arrivare all'accampamento del mostro. Lì raccogliete la torcia elettrica e la strana mattonella, poi fate ritorno al castello. Usate la torcia sul pozzo per affrontare un indovinello, composto da altre mattonelle simili a quelle raccolte poco fa. Il vostro compito è muovere e ruotare queste mattonelle in modo che tutte le mattonelle le cui basi si toccano riportino lo stesso simbolo. La soluzione del puzzle vi consente di accedere al passaggio segreto. Avanzate fino al teschio di animale e svoltate a destra, quindi a sinistra oltre l'immagine del diamante e raccogliete la mappa. Prima di uscire da una delle quattro uscite (che conducono al pozzo, al sotterraneo, alla camera di Nancy e alla foresta) assicuratevi di aver raccolto il giornale e il codice speciale.

Il sotterraneo

Non tutte le uscite del passaggio segrete sono utilizzabili fin da subito: per sfruttarle infatti Nancy deve avere già trovato i luoghi a cui queste conducono. Nel caso del sotterraneo, in particolare, dovrete per prima cosa andare a parlare con Renate la quale rimarrà piuttosto scocciata dal vedere la ragazza vestita come una delle vittime del mostro. Andate dunque in camera a cambiarvi e tornate da Renate. Ora durante la conversazione la donna vi confesserà come il cibo le metta sonnolenza. Acquistate allora una tortina dalla macchina distributrice al negozio di souvenir e datela a Renate per farla addormentare. Frugate poi nella sua borsa per affrontare un altro puzzle: dovete arrivare all'oggetto grigio in basso a destra e per farlo dovrete ruotare gli altri oggetti nella borsa senza farli cadere e senza far rumore per non svegliare Renate. Dopo aver spostato tutto a sinistra potrete aprire la borsa, raccogliere il libro e leggere il foglio al suo interno; successivamente osservate l'altro oggetto per un altro puzzle. Avete quattro slot da riempire con sette pezzi colorati: la soluzione è generata casualmente ad ogni partita, ma ricordate che potete usare un solo colore più volte. La soluzione di questo puzzle vi procura la mappa del sotterraneo. Andate allora nella stanza del vetro, collegata al sotterraneo, e impugnate lo scudo prima di aprire il passaggio, usando lo strumento che trovate sul tavolo. All'interno non trovate altro da raccogliere se non un pezzo di carta.

Cabina di sicurezza

Parlate con Lukas e questi vi chiederà di aiutarlo nel suo scherzo distraendo Karl. Parlate quindi con Karl, dopodichè tornate da Lukas e ditegli che Karl è ora distratto. Ora che Lukas si è allontanato potrete raccogliere il pezzo di carta ai suoi piedi, un'annotazione inviatagli dal padre. L'annotazione si rivela un puzzle: spostate le lettere per comporre il messaggio: "To open the security booth, play the glockenspiel. Notes are hidden around the castle. Find them and then play them in the order of the list. The hidden locations are listed below." Nancy, ovviamente, dovrà visitare tutte e cinque le ambientazioni descritte. Il ritratto della giovane donna si trova vicino alla camera di Nancy: lettera G. L'iniziale del fiorista, nell'insegna del negozio: lettera D. Fermalibro nel corridoio, vicino all'ufficio di Karl: lettera B . Campanello esterno del castello: Lettera G. Fornace per il vetro, in sala vetro: lettera A. Usando il pezzo di carta trovato al villaggio che spiega il codice del glockenspiels potete decifrare il codice necessario ad aprire la cabina di sicurezza: 5-2-7-5-6. Esplorate dunque le tre aree che compongono la cabina di sicurezza. Usate il tasto rosso, sul tavolo vicino Lukas, per aprire la camera e vi verrà richiesto di accendere tutte le luci attraverso un puzzle. La soluzione è diversa a seconda della difficoltà: Junior 9-14-14-6, Senior 9-14. Insieme alle luci viene attivata anche la telecamera di sorveglianza attraverso cui potete notare Renate che combina qualcosa con l'orologio del negozio di souvenir. Dirigetevi allora nella sala dell'allarme ed usate il dizionario per capire come funzioni. Sfruttate quindi le nozioni appena apprese per sincronizzare l'allarme con il telefono di Nancy. L'ultima area rimasta è quella del decoder. Notate subito che per farlo funzionare mancano due quadranti. Per ottenere il primo dovete risolvere un puzzle all'esterno dell'ufficio di Karl, che a sua volta richiede due mattonelle colorate che trovate nella cabina grigia, all'interno della stanza del vetro e nella vetrata in sala da pranzo. Una volta ottenute le due mattonelle colorate, usatele con il puzzle e queste verranno immediatamente aggiunte. Il vostro scopo è riprodurre esattamente l'immagine sulla destra: l'unico dettaglio a cui fare attenzione è il modo in cui le mattonelle colorate sono sovrapposte.


Dopodichè fate scattare l'allarme nell'ufficio di Karl ed approfittate della sua assenza per sgattaiolare all'interno. Usate la chiave trovata dietro il quadro del passero per aprire il cassetto dove trovate una chiave da utilizzare nel negozio di Anja. Fate allora scattare l'allarme nel negozio, intrufolatevi all'interno ed aprite il cassetto del bancone dove trovate una mail di Markus e la chiave che apre l'orologio vicino a cui avete visto Renate attraverso la telecamera. Esaminatelo per trovare una busta blu. Tornate ora all'ufficio di Karl, ma fermatevi all'esterno, dove su un tavolo si trova un libro sulla storia di Castle Finster: usate su questo il pezzo di carta trovato da Renate per svelare il messaggio cifrato "Third clock from left nineteen twenty-one". Fate quindi ritorno al negozio ed una volta all'interno usate la chiave trovata poco fa nel cassetto per spostare le lancette del terzo orologio da sinistra sulle 7:21, aprendo così un piccolo scompartimento che contiene il quadrante mancante.
Ora che disponete di tutto il necessario, potete attivare il decoder e decifrare i due messaggi, quello raccolto nel libro al negozio di souvenir e quello trovato nel passaggio segreto. Ciascuno dei due messaggi è composto da tre immagini, che combaciano con la rubrica del dizionario di tedesco sul giornale. Se avete trovato i tre quotidiani - due nel passaggio segreto, e uno in sala da pranzo - non avrete bisogno di altro affinché Nancy decodifichi i messaggi. Ad ogni modo il codice nascosto del primo è S-M-K, mentre quello del secondo F-B-R. I due messaggi codice risultano dunque essere: "Karl's Day Planner: 8 2 6 1" e The Freiherr's daughter is step one".
Iniziate dal secondo indizio: andate vicino al dipinto all'esterno della camera di Nancy ed osservatelo, in modo che Nancy decida di volerne osservare una versione integra. Acquistate allora una cartolina al negozio e rimuovete l'adesivo. Passate quindi al secondo: azionate l'allarme nell'ufficio di Karl, poi introducetevi ed aprite il cassetto dove si trova l'agenda di cui ora conoscete la combinazione. Traducete grazie al dizionario le diverse scritte colorate:

4. Little snow white - Blu
1. The Sea Hare - Blu
3. The Gold Children - Rosso
2. Rumplestilskin - Giallo
5. The donkey - Verde

Le scritte fanno riferimento a carte di Raid e collegando ciascuna scritta a una carta ottenete la sequenza numerica che apre l'archivio nell'ufficio di Karl: 5-13-13-11-9. Dopo aver inserito ciascun numero premete "enter". Frugate nello schedario e leggete la cartellina di Anja per scoprire che in passato ha lavorato a Castle Cast. Tornate quindi in camera di Nancy e da lì chiamate Castle Cast. Poiché loro non vi parleranno, chiamate Markus e chiedetegli di mettersi in contatto con Castle Cast, dopodichè richiamate voi per scoprire che il curriculum di Anja è pieno di falsità.

Avvistamento del mostro

Dopo aver sincronizzato l'orologio di Nancy con l'allarme, dovreste ricevere il segnale di un avvistamento. Lanciandovi alla caccia del mostro, Nancy finirà imprigionata: cercate il mattone che è possibile rimuovere e raccogliete la chiave, che usate con il meccanismo ligneo a muro, attivando tre puzzle.
La soluzione varia a seconda della difficoltà. Il puzzle è composto blocchi che possono essere spostati solo nella direzione in cui sono posizionati -orizzontale o verticale- e si divide in tre turni durante i quali dovreste spostate un blocco colorato verso una nicchia sulla destra. Se avete difficoltà consultate il filmato alla fine della soluzione.

Il secondo avvistamento del mostro

Parlate con Anja del suo falso curriculum per avviare la sequenza che porta al secondo avvistamento del mostro. Dirigetevi nella cabina di sicurezza per scoprire che il mostro si trova nella sala del vetro. Arrivati lì, seguite le impronte che conducono su per le scale per trovarvi di fronte Lukas, travestito da mostro. In breve però il vero mostro fa la sua comparsa. Parlate con Karl, il quale è ormai convinto che Lukas sia il mostro e per questo motivo intende punirlo. Esaminate allora la mappa del castello per scoprire che il mostro apparirà alle 15 nel bosco: recatevi lì al momento giusto e fotografate il mostro con il vostro cellulare. Nel contempo raccogliete l'ultimo messaggio cifrato. Fate ritorno al castello e mostrate la foto a Karl, dopodichè decodificate il messaggio: il mostro vuole rapire Nancy!

Preparativi al finale

Per accedere alla sequenza finale dovete assicurarvi di aver fatto tutto ciò che il gioco prevede. Per iniziare, dovete aver raccolto tutti e quattro i pezzi di giornale: uno si trova in camera di Nancy nel camino, uno nel sotterraneo, uno nel passaggio segreto ed infine uno all'interno del libro col gufo. Quello trovato nel passaggio segreto riporta un'immagine di una roccia che si trova nel bosco, nei pressi del mostro: portate lì Nancy affinché lo riconosca, dopodichè frugate nella terra alla base - usando la piccola pala della sala del vetro - per trovare una collana. Questa collana serve ad aprire il collegamento tra il sotterraneo ed il passaggio segreto.
Infine cercate sopra il pezzo di legno (nel passaggio segreto) una sciarpa dimenticata e riconsegnatela alla sua proprietaria, Renate.

Finale

Raggiungete Karl nel suo ufficio dopo la telefonata: Lukas è scomparso. Lo trovate in una cella nel sotterraneo. Per liberarlo dovete risolvere un puzzle composto da quattro pulsanti che spostano dei pioli: quando la sbarra inizierà a scorrere, voi dovrete evitare che questa tocchi i pioli. A difficoltà Junior premete il secondo pulsante, poi il terzo per avviare la barra; attendete che la barra superi il primo set di pioli e premete ancora il terzo pulsante. Per far sì che la barra superi anche le successive due file di pioli premete due volte il quarto tasto. A difficoltà Senior premete il terzo e il quarto tasto, avviando la barra; attendete che questi superi la fila di pioli e premete il secondo tasto, poi ancora il secondo dopo la fila successiva. Quando avrà passato la fila seguente, premete il terzo tasto, poi il primo dopo la successiva. Infine premete il primo pulsante ancora una volta per liberare Lukas, il quale ingrato fugge chiudendo la porta alle sue spalle.
Ritornate al sotterraneo dove Nancy viene attaccata dal mostro. Nancy è nuovamente intrappolata e per liberarla dovrete risolvere un puzzle basato sulle immagini presenti sui pezzi di giornale raccolti nel corso del gioco (tornate al paragrafo precedente per maggiori dettagli) che riportano una lettera e un numero di pagina, a cui si aggiunge la cartolina su cui è raffigurata la figlia di Freiherr. Dovete dunque premere le immagini secondo l'ordine dettato dal numero di pagina: collana - roccia - pozzo - scudo - botola.
Subito dopo la risoluzione del rompicapo appare un nuovo puzzle che vi richiede di comporre la parola "entkommen" spostando le lettere negli spazi corretti. Risolto anche questo enigma vi ritrovate nel passaggio segreto. Dirigetevi verso l'uscita che conduce al sotterraneo ed esaminate la borsa che trova lì. Salite poi le scale per ritrovarvi faccia a faccia col mostro. Vi viene data la possibilità di scegliere il nome del colpevole scegliendo tra una lista: il nome corretto è il secondo. Oramai scoperto, il colpevole si dilungherà in una spiegazione: inserite la collana nel muro e girate il meccanismo che apre la botola sotto di lui. Caso risolto!
Congratulazioni, avete completato Nancy Drew: The Captive Curse!

Video della soluzione - Prima parte

Video: Avvistamento del mostro - Soluzione dell'enigma