Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2La Soluzione di Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2 

E' giunta l'ora di concludere questa incredibile saga grazie a Multiplayer.it!

ATTENZIONE

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco per Xbox 360, quindi ci potrebbero essere delle divergenze nella versione italiana e/o nelle altre piattaforme.

GRINGOTTS

Dritto vicino al pipistrello, girate a destra su per la collina, al centro di questa zona vedrete una specie di geyser d'acqua con una sfera blu accanto, prendetela in quanto è uno dei quattro oggetti da collezionare in questo livello. Dopo averla presa, tornate indietro giù per la collina e poi lungo il sentiero a sinistra, in direzione di Ron ed Hermione. Andate con loro verso la grande porta chiusa. Il gioco vi spiegherà come premendo "back" verrete condotti agli obiettivi. Camminate verso l'indicatore luminoso blu per terra per aprire la porta ed entrarvici.
Correte nella caverna, vi verrà spiegato come mettervi al riparo dietro la roccia, quindi premete "A" per farlo. Dopo la breve scena, premete il grilletto sinistro per mirare alle due guardie e poi schiacciate ripetutamente quello destro per farle fuori. Una volta sconfitte, andate a destra, non nella direzione di Ron ed Hermione, per ottenere un altro oggetto da collezionare, che sbloccherà una nuova sfida.
Ricongiungetevi con Ron ed Hermione e aspettate un minuto, mentre Hermione userà un incantesimo per aprire la porta, quindi entrate nella prossima area, dove troverete un binario per carretto da miniera sopra la vostra testa. Riparatevi sulla vicina lastra di roccia per evitare che il carretto vi cadi addosso, e quando è andato, tenete premuto "A" per scattare verso la fine di questo tunnel. Superate la porta e sconfiggete le due guardie, poi proseguite lungo il tunnel.
Scattate verso la fine dei binari e tenete premuto il pulsante "back" per controllare un evento in corso in lontananza. Quando avrete ricomposto il trio, proseguite a destra, sentirete arrivare le guardie, perciò riparatevi su una roccia. Tre guardie usciranno dalla porta, sconfiggetele con la Stupefy, come avete già fatto, poi attraversate la porta.
Nella prossima area la banda verrà bombardata da un tizio che spara incantesimi a raffica, premete "LB" per attivare uno scudo magico. I fasci del nemico distruggeranno lentamente lo scudo, ma non lo elimineranno completamente, perciò continuate a spingervi in avanti fino ad arrivare ad una roccia di copertura. Riparatevi ed usate gli incantesimi contro il nemico per sconfiggerlo. Proseguite dritti per incontrare ancora più nemici, alcuni dei quali useranno attacchi magici regolari, altri useranno quelli a raffica. Usate lo scudo per proteggervi da quest'ultimi e spingetevi avanti. Fate fuori tutti i nemici, arriveranno dei rinforzi, quindi prendetevi cura anche di loro allo stesso modo. Quando tutti saranno sconfitti apparirà una cut-scene.
Riparatevi sul ponte e da qui togliete di mezzo le guardie che cercano di attaccare Ron ed Hermione. Quando ne avrete sconfitte abbastanza, una di loro lancerà un potente incantesimo al ponte, che lo distruggerà e farà cadere Harry giù verso Ron ed Hermione. Riparatevi e fate fuori le guardie una a una, se si riparano non abbiate paura di caricarle con lo scudo attivato e con la Stupefy, che da vicino causa molti più danni. Quando avrete sconfitto tutte le guardie, avvicinatevi alla porta.
Sembra che Hermione abbia bisogno di un po' più di tempo per sbloccare questa porta con la sua malvagità, la stregoneria demoniaca, e avrà bisogno di essere difesa. Questo non è molto difficile, basta bloccare le poche guardie che cercheranno di fermarla, quindi lei aprirà la porta e potrete così entrare. Ci sono due nemici in quest'area che si trovano su sporgenze elevate e che lanceranno incantesimi come matti. Usate il vostro scudo per bloccare i loro incantesimi e fateli fuori a distanza. Non abbiate paura di ripararvi se necessario. Ci saranno un altro paio di guardie a terra, quindi prendetevi cura anche di loro, e quando la via è libera, proseguite lungo il percorso nella caverna.
Troverete un drago circondato da pilastri. Usate i pilastri per evitare il fuoco del drago, basta che quando arrivano le fiamme, soffiate da dietro uno dei pilastri, per far si che si spostino su quello vicino. Probabilmente sarete in grado di tenerne a bada due alla volta. Quando arriverete verso la metà, il drago distruggerà il pilastro col suo fuoco, e questo creerà un nuovo riparo per Harry. Correte verso il riparo e premete "A" per coprirvi dietro di esso. Nonostante le fiamme, tenete premuto "LT" per mirare e sparate ad una delle torce per causare una serie di esplosioni. Questo fermerà il fuoco del drago e vi darà l'opportunità di correre dietro il pilastro successivo a sinistra. Livello completato! La Soluzione di Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2

THE STREETS OF HOGSMEADE

Andate avanti e sconfiggete i nemici che vi si presentano, ancora una volta si tratta praticamente di uno straight-shot in quest'area. Questi nemici sono Deatheaters e sono molto più forti delle guardie che avete incontrato in precedenza, e alcuni di loro hanno degli scudi. Premete "Y" per equipaggiare l'Expelliarmus e poi sparate contro di loro per disarmare i loro scudi. Ci saranno un sacco di Deatheaters in questa sezione, quindi premete "X" per tornare alla Stupefy per sconfiggerli. Ogni volta che uno di loro usa lo scudo, premete "Y" e poi il grilletto destro per sbarazzarvi di lui. Continuate ad usare questa strategia fino a quando saranno tutti sconfitti, poi proseguite fino al cancello chiuso.
Il cancello si aprirà, proseguite nel vicolo e troverete un altro cancello chiuso, ma dovrete aspettare Ron ed Hermione perchè si apri, quindi proseguite. Ci saranno due maghi nelle finestre in lontananza, che hanno potenti incantesimi in grado di mandare in frantumi lo scudo di Harry con un solo colpo. Riparatevi e poi lanciategli la Stupefy a distanza, se Harry prende troppi danni basta che torni al riparo per riguadagnare la sua salute e poi tornare a lanciare magie contro i nemici. Quando sono entrambi sconfitti, correte giù per la collina, mentre i Deatheaters si riproducono dietro i nostri magici eroi. Disarmate i loro scudi, sconfiggeteli, e poi salite le scale li vicino. Apparirà un bel gruppo di Deatheaters, ma avrete anche un sacco di ripari a vostra disposizione, quindi sconfiggeteli con la stessa strategia di prima.
Adesso è ora di arrivare ad Honeyduck. Correte verso la porta che esploderà facendo apparire un gruppo di Deatheaters, fateli fuori velocemente e proseguite nell'edificio.
All'esterno troverete un altro gruppo di Deatheaters, sconfiggete anche questi, poi passate nell'edificio successivo e correte verso la porta. Hermione dovrà essere difesa ancora una volta, mentre cerca di sbloccare quella cosa maledetta. Sconfiggete i Deatheaters come appaiono, così Hermione sbloccherà la porta e potrete proseguire.
Sconfiggete tutti i Deatheaters che ci sono qui, e quando ne avrete uccisi abbastanza, correte verso l'indicatore nella struttura centrale. Dovrete difenderlo da diversi invasori Deatheaters. Usate i ripari, disabilitate gli scudi, e usate la Stupefy per sconfiggerli tutti. Harry, Ron ed Hermione saranno attaccati da un gruppo di Deatheaters.

A PROBLEM OF SECURITY

Boss: The Carrows
Il Professor Piton sarà sorvegliato dai Carrows, che staranno attaccati l'uno all'altro, spareranno ad Harry ed useranno anche gli scudi. Disabilitate i loro scudi e quando saranno abbassati, lanciategli la Stupefy. A destra c'è un oggetto da collezionare, prendetelo prima di aver finito con questi due tizi. Quando avrete inflitto abbastanza danni, uno di loro sarà sconfitto, quindi ripetete la procedura per il secondo.

Boss: Piton
Vedrete un altro paio di oggetti da collezionare da queste parti. Controllerete la professoressa McGranitt, lei si muove lentamente, ma vale la pena raccogliere gli oggetti. Piton è un boss veramente facile e la McGanitt ha Expulso a sua disposizione, che è essenzialmente l'equivalente di un Uzi. Piton avrà lo scudo, disarmatelo e premete "B" per equipaggiare l'Expulso, e poi premete il grilletto destro per farlo saltare via.
Lui si teletrasporterà in giro, disarmate i suoi scudi quando li attiverà ed usate Expulso. Alla fine Piton inizierà a teletrasportarsi sulle sporgenze, usate sempre la stessa strategia contro di lui, e quando gli avrete inflitto abbastanza danni, userà la sua bacchetta per lanciare un tavolo a McGranitt. Premete rapidamente "X" per vincere il QTE ed evitare di subire danni dal tavolo.
Quindi mandate Piton all'inferno.

THE BASILISK FANG

Ron vi condurrà lungo il tunnel usando la sua bacchetta luminosa. Ci saranno un paio di ragni in lontananza, distruggeteli con la Stupefy per proteggere Ron. Seguite Ron lungo il tunnel, poi lui cadrà giù e la sua barra della salute apparirà in alto a sinistra dello schermo.
Continuate a seguire Ron in quest'area, diversi ragni cercheranno di saltargli addosso, quindi utilizzate lo scudo per rimbalzarli indietro e distruggeteli. Continuate a camminare fino a quando incontrerete una porta chiusa. Mettetevi schiena contro schiena con Ron e mantenete lo scudo per rimbalzare di nuovo i ragni, o usate la Stupefy per distruggerli.
Ron aprirà la porta, quindi proseguite, andate a destra per incappare in un altro oggetto da collezionare, poi continuate a seguire Ron. Uccidete i ragni come arrivano e rimanete nella luce di Ron mentre cammina lentamente nella Camera dei Segreti.
Dopo essere giunti al checkpoint, prendete la sinistra per ottenere un altro oggetto da collezionare. Quando incontrerete i prossimi ragni, Ron vi dirà di utilizzare Expulso, quindi fatelo, li potete uccidere abbastanza facilmente anche con la Stupefy, ma va bene lo stesso. Continuate a seguire Ron fino alla prossima porta chiusa e proteggetelo dai ragni mentre la sblocca.
Continuate a seguire Ron e ad uccidere quei ragni maledetti, e difendetelo quando dovrà sbloccare una porta. Attraversate la porta, giratevi ed uccidete i ragni in quanto la porta si rifiuta di chiudersi. Quando sono tutti morti, tornate al seguito di Ron, in una zona molto impressionante della camera. Correte alla fine della camera ed interagite con lo scheletro di Basilisk.
Nell'area si riverserà dell'acqua, utilizzate l'analogico sinistro e tenetelo premuto per scappare da essa. Dei detriti cadranno nella vostra direzione, quindi spostatevi a sinistra e a destra per evitare di sbatterci contro. La Soluzione di Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2

A JOB TO DO

Ora controllerete Seamus! No, non il guerriero celtico della WWE, ma il piromane di J.K.Rowling. Prendete l'oggetto da collezionare di fronte alla fontana, poi andate sul ponte, dove Neville vi bloccherà il passaggio. Ginny informerà Seamus che deve piazzare sei cariche magiche sul ponte per mandarlo al diavolo! Quindi, andate a sinistra.
Riparatevi sulla roccia, un indicatore vi mostrerà esattamente dove dovete andare. Quando Neville lo dice, passate alla roccia successiva in cui si trova l'indicatore. I maghi in lontananza lanceranno incantesimi che potrebbero uccidere Seamus con un solo colpo. Aspettate che i fasci viola di magia smettino di essere sparati a Seamus per correre da un riparo all'altro. Quando raggiungerete la base del ponte, attendete che il fuoco dei maghi cessi, per poter piazzare una carica.
Scendete giù per la scogliera, appariranno diversi Deatheaters, quindi usate il nuovo incantesimo Confringo per farli fuori. E' davvero efficace e può distruggere facilmente gli scudi nemici. Continuate a combattere lungo la scogliera fino a che avrete raggiunto la seconda carica da piazzare.
Proseguite fino alla terza carica, ci saranno dei maghi in lontananza che potrebbero causare gravi danni. Usate Confringo per sconfiggerli, appariranno anche alcuni Deatheaters, quindi sconfiggete anche loro e poi piazzate la terza carica.
Proseguite lungo la scogliera. La scogliera porta letteralmente all'altro lato del ponte, quindi far saltare il ponte sarebbe una cosa completamente inutile e senza senso. E' possibile sparare alle torce vicine ai nemici per farli esplodere ed ucciderli così facilmente. Fatevi strada verso la carica successiva, piazzatela, quindi avviatevi alla prossima.
Piazzata la quarta, lottate fino alla quinta, piazzatela, quindi lottate fino alla sesta e piazzatela. Fate un paio di passi verso destra per passare al controllo di Neville.
Come Neville, colpite i Deatheaters dall'alto, fino a che saranno tutti sconfitti, ciò richiederà molto tempo e sarà un po' noioso. Non preoccupatevi che Seamus muoia, è praticamente impossibile che capiti durante questo segmento. Quando saranno tutti sconfitti, Neville si sposterà automaticamente nella posizione successiva sul ponte per difendere Seamus dall'alto, mentre cerca di far ritorno ad Hogwarts.
Questa parte è molto più difficile, Seamus raramente sarà al riparo e di conseguenza sarà distrutto dagli incantesimi dei Deatheaters. Fate del vostro meglio per eliminarli, e quando saranno tutti sconfitti Neville correrà verso la prossima area dove dovrà difendere Seamus.
Ora potrete premere due volte "X" per equipaggiare un incantesimo che funziona come un fucile da cecchino, il che renderà più facile difendere Seamus. Con questo incantesimo uccidere i Deatheaters da lontano sarà un gioco da ragazzi, e potete usate anche Confringo per abbattere gli scudi, anche se ci sono due o più nemici riuniti. Poi Neville correrà alla posizione successiva.
Questa volta ci saranno un paio di Deatheaters che vi spareranno dietro, sconfiggete questi per primi, essi si trovano vicino al ponte e non vicino a Seamus. Lanciategli incantesimi fino a quando li avrete sconfitti.
I Deatheaters saliranno sul ponte per attaccare Neville, caricateli e sconfiggeteli tutti. C'è un oggetto da collezionare sul ponte dietro qualche riparo, prendetelo per sbloccare l'ennesima sfida. Quando avete fatto, tornate da Ginny e corretele davanti.

Boss: Scabior
Questo boss è unico in quanto incorpora un QTE simile a quando siete scappati dall'acqua nella Camera dei Segreti durante la missione precedente. Premete giù sull'analogico sinistro per scappare, non ci sono detriti da evitare questa volta, per fortuna, quindi basta concentrarsi sulla corsa e, ovviamente, sugli spari.
Quando il ponte esploderà, Scabior correrà e sparerà dietro a Neville. Usate l'analogico destro per puntare il cursore sopra Scabior e quindi premete il grilletto destro per danneggiarlo e per impedirgli di colpire Neville. Potete evitare i suoi incantesimi spostandovi a destra e a sinistra, se è necessario.
Basta arrivare alla fine del ponte per terminare il combattimento col boss e il livello.

A GIANT PROBLEM

Boss: Gigante
Premete "B" due volte per equipaggiare Impedimenta, quindi agganciate il Gigante e sparate a raffica con essa. I due cavalieri di fronte a voi cercheranno di combattere il Gigante. Lanciate attacchi magici al Gigante, per quanto possibile, fino all'arrivo dei Deatheaters, quindi combatteteli. Smetteranno di apparire quando il Gigante sarà sconfitto dai cavalieri.
Lanciate attacchi magici al Gigante e continuate fino a quando altri due cavalieri interverranno per aiutarvi. Ripetete il processo descritto nel paragrafo soprastante finchè la salute del Gigante si sarà esaurita completamente e vi ritroverete alla fine del ponte. Quindi usate Impedimenta per buttarlo giù dal ponte e sconfiggerlo!
Siamo al sicuro... Oh, aspettate, non è così!

Boss: Gigante
Cecchinate il Gigante dalla fine del ponte, uccidete i Deatheaters quando arrivano ed usate il più possibile lo scudo. Non preoccupatevi di sparare ai massi che il Gigante getterà in aria, basta che li schiviate, per poi tornare ad attaccarlo con una serie di incantesimi a distanza.
Il Gigante finirà con l'avvicinarsi abbastanza per combattere con un paio di cavalieri e permettervi così di scaricare il resto della sua salute, e quando sarà esaurita completamente premete due volte "B" e poi lanciate l'incantesimo Impedimenta per sconfiggerlo.
I Deatheaters caricheranno dal ponte, sconfiggeteli dalla vostra attuale posizione con incantesimi e Confringo, e quando un numero sufficiente di essi saranno sconfitti, partirà un QTE. Premete "Y" quando richiesto, poi premete ripetutamente "LB" per il prossimo passo. Infine premete ancora una volta "Y" per far cadere il Gigante nell'acqua sottostante. La Soluzione di Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2

THE LOST DIADEM

Malfoy e i suoi compagni sono al riparo quando inizia questo livello. Usate il vostro scudo per bloccare i loro attacchi e contrattaccate fino a farli correre via. Hermione, Ron ed Harry avranno una breve conversazione, e quando avranno finito di parlare apparirà un indicatore, quindi premete "back" per dirigere lo sguardo di Harry verso l'indicatore e quando camminerete verso di esso, la cicatrice di Harry inizierà a fare i capricci. Hermione rivelerà il percorso, quindi seguite questa nuova strada ed andate a destra per prendere un oggetto da collezionare. Malfoy e i suoi compagni appariranno di nuovo, sconfiggeteli, quindi usate gli indicatori per superare gli ostacoli successivi ed andate a prendere un altro oggetto. Correte al prossimo indicatore, la cicatrice di Harry reagirà di nuovo ed Hermione rivelerà il percorso successivo, quindi seguitelo.
In questa zona il nemico sarà al riparo in una struttura simile ad un bunker fatta di scaffali e libri. Rimanete al riparo e lanciategli la Stupefy, fino a quando la struttura collasserà su di lui, quindi correte verso l'indicatore successivo per iniziare un'altra conversazione. Vedrete un altro indicatore su alcuni detriti sui quali potete camminare, quindi dirigetevi li.
Ancora una volta c'è un bunker simile a quello della battaglia con Malfoy, riparatevi e lanciategli la Stupefy, ci vorrà un po' di più dell'ultima volta, ma quando l'avrete danneggiato a sufficienza, il bunker crollerà su di lui. Giratevi per vedere l'indicatore successivo, quindi correte verso di esso e la cicatrice di Harry reagirà ancora prima di raggiungerlo. Ancora una volta Hermione rivelerà il percorso. Nella prossima area Malfoy e i suoi compagni appariranno ancora una volta, lanciategli la Stupefy e scapperanno di nuovo. Andate all'indicatore successivo, la cicatrice impazzisce ed Hermione rivelerà il nuovo percorso. Andate nella nuova area e partirà una cut-scene.
Un altro segmento in cui dovrete scappare! Scappate dalle fiamme usando l'analogico sinistro come avete fatto prima, basta che vi concentriate sulla corsa fino a che un mucchio di detriti volerà in aria verso Harry. Puntate il cursore su questi e premete il grilletto destro per distruggerli prima che vi raggiungano. Continuate così finchè vi ricongiungerete con Ron ed Hermione.

THE BATTLE OF HOGWARTS

Ci stiamo avvicinando alla fine qui, anche se il titolo di questo capitolo non ci dà alcuna indicazione in proposito. Beh, andate avanti e non preoccupatevi di uscire dal percorso verso destra o sinistra, basta che vi dirigiate al prossimo checkpoint.
Verrete bombardati dai Deatheaters, fateli fuori tutti, quindi proseguite e altri Deatheaters scoppieranno dal muro. Tornate indietro e sconfiggeteli con gli incantesimi, e sconfiggete anche quelli nell'edificio.
Quando li avrete sconfitti tutti, correte nell'enorme buco nel muro che hanno creato. La prossima parte è un uomo gigante. Dovete premere "RB" ed usare l'analogico sinistro per lanciare Apparate ed evitare il fuoco nemico; usate lo scudo quanto più possibile. Usate Apparate sugli squarci e combattete i Deatheaters che si avvicinano. Sconfiggeteli il più velocemente possibile in quanto gli incantesimi provenienti dal Deatheater sopra di voi sono estremamente mortali e quindi avrete bisogno di affrontarlo con calma. Una volta sconfitti andate all'indicatore successivo, di fronte alla porta per ottenere un altro checkpoint.
Mentre Hermione è occupata ad aprire la porta, cecchinate i Deatheaters che sono appesi fuori sul tetto e sulle finestre. Poi riparatevi e cecchinate quelli che sono dall'altra parte della strada. Hermione sbloccherà la porta così voi tre potrete passare.
Scendete le scale, nel corridoio successivo ci sarà un gruppo di Deatheaters, sconfiggeteli e proseguite, altri scoppieranno dal muro, quindi riparatevi e fateli fuori. Andate a destra attraverso la porta aperta e sconfiggete tutti i Deatheaters sul piano, poi spostate la camera verso l'alto dove ci sono due o tre Deatheaters sulla struttura a ponte. Cecchinateli e una volta sconfitti premete "back" per far passare Harry all'indicatore successivo che è situato proprio di fronte ad una porta, quindi entratevici.
Ancora una volta Hermione avrà bisogno di voi e di Ron per essere difesa dai nemici, mentre apre la porta. La vostra priorità sarà quella di cecchinare i Deatheaters che si trovano sul ponteggio sopra di voi, che hanno una magia molto potente in grado di sconfiggere Harry con solo pochi colpi. Quando saranno sconfitti, fate fuori gli altri come vi si presentano davanti ed assicuratevi di ripararvi mentre lo fate. Quando li avrete sconfitti tutti, Hermione riuscirà a sbloccare la porta, quindi seguite lei e Ron verso il prossimo obiettivo indicato.
Seguite la scalinata e sconfiggete i Deatheaters. Ci sono in totale due oggetti da collezionare, che si troveranno in vista molto chiaramente mentre percorrerete la scalinata, quindi non mancateli. Sconfiggete i Deatheaters ed andate in fondo alle scale per riunirvi con Ron ed Hermione.
Quando sarete tornati al piano inferiore, andate dall'altra parte e fate fuori i Deatheaters, poi salite le scale dove c'è l'indicatore e troverete una porta aperta che vi condurrà alla prossima area.

Boss: Fenrir
Riparatevi e cecchinate i maghi più deboli. Fenrir vi sparerà magie verdi. Se continuate a premere il grilletto sinistro, Hermione mirerà automaticamente a Fenrir, in maniera simile a Call of Duty. Fate questo per trovarlo, poi colpite le torce vicino a lui per fare più danni. Se lui viene buttato giù dall'esplosione attaccatelo per aumentare i danni. E' possibile che Fenrir si possa guarire da solo.
Indipendentemente da ciò, continuate ad attaccarlo quanto più possibile fino a quando la sua salute sarà dimezzata e lui darà di matto. Poi tornate ad attaccarlo con la magia.
Quando la sua salute sarà del tutto andata, Fenrir si guarirà ancora una volta di circa metà salute, quindi continuate ad attaccarlo. Guardate il suo fumo che vola nel cielo per sapere dove sta andando ed approfittatene per sorprenderlo coi vostri attacchi magici. Non mollate, esaurite tutta la sua salute per due volte, e dopo lui si guarirà di un quarto di salute.
Caricatelo, lanciategli attacchi magici sempre più vicini, non mollate e poco dopo sarà sconfitto.
Con Fenrir morto, riprenderete il controllo di Harry. Fatevi strada lungo la scalinata a lato dell'isola, sconfiggete i Deatheaters che troverete sulla strada in basso e continuate fino a raggiungere il fondo della scala per far partire un'altra cutscene e finire così il livello. La Soluzione di Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2

SURRENDER

Correte dritti verso il ponte, appariranno un paio di Deatheaters, quindi fateli fuori con la magia e sconfiggete anche quelli che troverete mentre scendete giù dal ponte. Per qualche ragione sconosciuta i Deatheaters che ucciderete in questa sezione, muoiono al rallentatore. Continuate a combattere fino quando raggiungerete un sentiero in discesa. Sconfiggete i Deatheaters che compaiono sui lati e continuate a correre verso l'obiettivo indicato.
Camminate lungo il sentiero nel bosco, quattro fantasmi si uniranno al vostro cammino, e proseguite finchè Harry parlerà con loro. E così si conclude il livello.

A TURN OF EVENTS

Boss: Voldemort
Lanciate incantesimi magici contro Voldemort mentre utilizzate lo scudo per proteggervi dai suoi. Basta che lo inchiodate con la vostra magia fino ad esaurire la sua salute a sufficienza per far partire una breve scena.
Voldemort può teletrasportarsi ovunque col suo fumo nero, come un demone della serie televisiva Supernatural. Aspettate che sia a terra per tornare a bombardarlo di incantesimi e bloccare i suoi attacchi, proprio come avete fatto prima.
Voldemort sarà in grado di deviare un sacco di incantesimi, non preoccupatevi e continuate a colpirlo, non smettete fino a quando la sua salute sarà completamente esaurita.
Preparatevi ad una parte super difficile! La nube scura di Voldemort vi seguirà, basta che premete giù sull'analogico sinistro per scappare da essa, e poi usate l'analogico destro per mirare alle torce sulla parete, sulle armature e sulle mensole, per aiutarvi a fermare l'avanzata di Voldemort e del suo fumo.
Ora prenderete il controllo di Ron Weasly. Combattete fino alle scale, sconfiggete i Deatheaters e controllate il lato sinistro delle scale per trovare un oggetto da collezionare, quindi continuate a salire e a far fuori i Deatheaters che troverete sul vostro cammino.
Poi si trova una piccola alcova a fuoco che contiene un altro oggetto da collezionare. Fatevi strada verso il successivo obiettivo indicato per terminare il livello.

NOT MY DAUGHTER

Ora siete Ginny! Sconfiggete tutti i Deatheaters e correte in giro per il cortile, difendetevi ed uccideteli tutti.
Appariranno molti altri Deatheaters. Sul lato sinistro del cortile (di fronte al ponte) c'è un oggetto da collezionare tra le macerie, prendetelo e tornate a uccidere i Deatheaters finchè non saranno tutti sconfitti ed otterrete così un altro checkpoint.
Uccidete gli altri Deatheaters, e dopo che li avrete sconfitti, molti si riprodurranno, e otterrete un checkpoint. Sconfiggete i nuovi arrivati e finalmente la lotta sarà conclusa! Fuggite di nuovo dentro Hogwarts.

Boss: Bellatrix
Bellatrix è fondamentalmente proprio come ogni altro boss che avete incontrato finora. Equipaggiate l'Expulso e mitragliate a destra e a sinistra del centro di questa zona e fate attenzione a dove lei appare. Tenete premuto il grilletto destro per infliggerle rapidamente una notevole quantità di danni, prima che lei attivi nuovamente il teletrasporto o gli scudi, ed ignorate i suoi maghi scagnozzi in fondo che hanno gli scudi.
Quando le avrete inflitto abbastanza danni, otterrete un checkpoint. Continuate a danneggiarla, mitragliando a destra e a sinistra usando Expulso. Quando le avrete inflitto abbastanza danni, e la sua barra della salute sarà in rosso, Bellatrix cercherà di gettare qualcosa a Molly Weasly. Premete "Y" quando questo QTE si attiva per distruggerlo prima che possa colpire Molly e continuate la battaglia.
Bellatrix farà le stesse cose di prima, si teletrasporterà in giro e si ritirerà anche su un'altura. Basta che la bombardiate con Expulso e andrà tutto bene, continuate ad attaccarla fino a quando la sua salute si sarà completamente esaurita.

VOLDEMORT'S LAST STAND

Boss: Voldemort
Lanciategli un sacco di incantesimi e non preoccupatevi di usare gli scudi, a meno che non stiate giocando con una difficoltà superiore a quella normale. Basta che lanciate diversi incantesimi a Voldemort fino ad infliggergli abbastanza danni da far saltare in aria una parte del ponteggio su cui vi trovate.
Quando questo succede, andate immediatamente a destra per prendere un oggetto da collezionare, e poi tornate a occuparvi di Voldemort. Ritornate alla strategia di usare costantemente vari incantesimi su di lui per infliggergli maggiori danni. Quando della sua salute ne rimarrà solo un quarto, partirà una scena.
Continuate a danneggiarlo, cercando il più possibile di usare attacchi da cecchino, visto che si trova un po' lontano, e partirà un'altra scena. Caricate Voldemort e prendete l'oggetto da collezionare alla sua destra, poi colpitelo nuovamente. Quando la sua salute si sarà esaurita, partirà un'altra cut-scene.
Questo QTE richiederà che muoviate l'analogico sinistro per controllare il grande fascio di magia. Cercate di mantenerlo focalizzato sul centro dello schermo, proprio su Voldemort. Dopo aver fatto questo per una volta, Harry lo ripeterà, ma questa volta Voldemort sarà in grado di bloccarlo. Quindi fatelo ancora ed Harry finalmente riuscirà a colpire Voldemort.
Complimenti, avete completato il gioco! Hogwarts è al sicuro!

VIDEO DELLA SOLUZIONE - PRIMO CAPITOLO

VIDEO DELLA SOLUZIONE - SECONDO CAPITOLO

VIDEO DELLA SOLUZIONE - TERZO CAPITOLO

VIDEO DELLA SOLUZIONE - PLAYLIST

Clicca qui per vedere tutta la soluzione in video del gioco!

TI POTREBBE INTERESSARE