Castlevania: Lords of Shadow - ResurrectionLa Soluzione di Castlevania: Lords of Shadow - Resurrection 

Nuovo capitolo, nuovo demone da annientare!

ATTENZIONE

La soluzione si basa sulla versione americana per PlayStation 3 del gioco, quindi è possibile trovare delle divergenze nella versione italiana e/o in altre piattaforme.

WALKTHROUGH

Questa soluzione è stata scritta usando il livello di difficoltà "Warrior", cioè Normale. Sarebbe una buona idea riempire la vostra salute e la vostra magia prima di affrontare questo capitolo, e inoltre non sarebbe male che vi rinfreschiate la memoria col gioco, se è da un po' che non giocate con "Lords of Shadow". Ricordatevi di salvare la vostra magia nera per la lotta finale.

CAPITOLO XIV - Parte 1: Dimensional Prison

"Il percorso terribile del mio destino era previsto prima di me e con assoluta chiarezza della mente ho camminato su quel percorso lastricato coi cadaveri dei miei nemici e amici ugualmente con gusto".

Il capitolo XIV riprende esattamente da dove il capitolo XIII ci aveva lasciato. Come ricorderete, Gabe ha ereditato i poteri oscuri di Laura, perdendola come alleata nel processo, per ottenere la potenza necessaria a recarsi alla Prigione Dimensionale. Siete qui per uccidere il Dimenticato, quindi cercate di arrivare a lui!
Andate avanti oltre l'enorme crepa nella parete di una grande stanza circolare, dove troverete una porta che potrete afferrare, ma sarete presto circondati da mietitori.
State attenti qui e come ricorderete, i mietitori vi uccideranno in un sol colpo se ne date loro la possibilità. Vi consiglio di attendere fino a che i tre maestri di spada si raggruppano e quindi lanciate loro l'acqua santa che ucciderà all'istante tutti i mietitori presenti attorno alla zona, colpendo e danneggiando gravemente i maestri di spada. Un colpo ancora di acqua santa, o due, li spingerà lontano e sarete fuori dalla loro portata, così non verrete facilmente abbattuti. Alla fine i mietitori interromperanno la loro riproduzione, basta che facciate attenzione.
Dopo la lotta, prendete la porta (L2) e schiacciate un po' il pulsante, scivolate sotto il buco che avrete creato e percorrete il corridoio per incontrare il Dimenticato. Ora assisterete alla mostruosa entrata del Dimenticato (che ovviamente è immune a tutto ciò che avete).
Chiudete il libro per vedere un'altra scena che vi mostrerà l'ascensione del Dimenticato dall'abisso. Dopo la scena, saltate sul pezzo di muro lampeggiante per vederne un'altra. Ora aggrappatevi fino al punto sopra di voi e saltate due spazi, poi correte sul muro a sinistra e fate un doppio salto verso l'appiglio successivo.
Una volta fatto, vedrete il messaggio che i demoni avvertono la vostra presenza, e il gioco vi chiederà di nascondervi. Oscillate a sinistra e saltate di uno spazio per nascondervi dietro la parete sottile. Il Dimenticato vi verrà a cercare, ma presto vi rinuncerà e si farà strada verso l'alto. Lasciate il vostro nascondiglio e spostatevi a destra fino ad arrivare più in alto, vedrete la lava in basso che comincerà a salire. Attenti, avete bisogno di saltare!
Saltate/calciate velocemente il muro dove vi trovate e saltate sull'appiglio incandescente sull'altro lato della stanza. Oscillate a sinistra ed usate la frusta per afferrare i detriti a sinistra, seguita dalla pressione di qualche tasto. Saltate sul nuovo appiglio ed oscillate a destra, poi salite e saltate sul lato destro. Continuate a salire, oscillate a sinistra e saltate oltre il burrone. Da qui salite ed andate ancora a sinistra, poi salite finchè potete. Vedrete presto una piattaforma, così proseguite la salita, poi andate a sinistra fino a quando ci sarete sopra, quindi scendete giù.
Ora vi dovrete spostare sulla tavole strette a sinistra, si tratta di un gioco d'equilibrio e difficilmente potete permettervi un errore, ma siate pronti a premere "R2" se ciò capita. Dopodichè salite sul davanzale. In questa prossima sezione sarà tutto veloce, quello che dovete fare è saltare sulla passerella traballante di legno a destra. Queste "scale" di legno coprono la stanza, quindi correte su di esse il più velocemente possibile, ci saranno alcuni vuoti che dovrete saltare mentre proseguite, ma non sarà così difficile (basta che stiate attenti a non saltare troppo presto o cadrete nel buco!). Correte fino ad una piattaforma di legno e presto vedrete un appiglio incandescente, saltate, afferratelo e vedrete il Dimenticato arrivare arrampicandosi alla vostra destra...
Salite rapidamente a sinistra e nascondetevi dietro il muro sottile. Non potete lasciare che il Dimenticato vi veda ancora. Appena il gioco dice che il Dimenticato non vi ha visto, saltate giù attorno al muro, vedrete una breve scena dove il Dimenticato martella di nuovo il soffitto.
Quando riavrete il controllo, sarete appesi ad un appiglio al centro, con altri punti d'appoggio a sinistra e a destra. Come il Dimenticato colpirà il soffitto, cadranno dei detriti, e non potete lasciare che vi colpiscano, quindi dovete saltare a destra o a sinistra per schivarli. Inoltre assicuratevi di ritornare sempre al centro dopo ogni salto. Dopo alcune sequenze di detriti, il Dimenticato romperà il soffitto e... cadrà nella lava sottostante!
Qui dovrete aggrapparvi e salire rapidamente verso l'alto. Afferrate con la frusta il detrito lampeggiante, poi premete il pulsante per tirarlo fuori dal muro in modo che possiate salire ulteriormente. Al culmine della salita, calciate il muro per superare quello all'estrema sinistra. Oscillate a destra una o due volte ed aspettate un po'...
Presto il Dimenticato salterà oltre anche a questo muro, aprendo anticipatamente una via per noi (vedete i nuovi appigli che sta creando per far cadere la roccia?), quindi salite con i vostri nuovi punti di presa e raggiungete appena possibile l'estrema sinistra, quando un'altra parete sottile si alzerà. Nascondetevi subito, in modo che il demone non vi veda più. Quando lui si avvierà a salire, oscillate a destra ed usate l'appiglio per arrivare in alto e vedere una scena emozionante.
Col potere del demone aprite il sigillo, è giunto il vostro tempo, guerriero!

BOSS: il Dimenticato
Difficoltà : 7/10

"Basta parlare...Tocca a voi!"

Avrete notato nel filmato che Gabriel colpisce l'armatura rimuovendola dalla gamba destra del Dimenticato, esponendo così un punto debole verde. Questo è il vostro obiettivo, come raggiungerlo è un'altra questione.
Il Dimenticato userà una miriade di attacchi tra cui:

- Sword Swipe
Il Dimenticato terrà una spada a mezz'aria che vi colpirà, se vi capita di essere vicino a lui, cercate di schivare rotolandogli dietro e poi fuggite.
- Sword Slam
Il Dimenticato sbatterà la spada nel terreno, inviando delle fiamme dritte davanti a voi, quindi schivate velocemente.
- Double sword slam
Il Dimenticato tirerà giù due spade e le sbatterà a terra a forma di "V", e il fuoco si estenderà in linea retta dalla spada, poi riporterà le spade insieme. Schivate facilmente con un doppio salto.
- Carica
Il Dimenticato si illuminerà per un secondo e quindi vi caricherà ad alta velocità, gli piace farlo quando vi trovate ad una certa distanza, lo potete schivare facilmente con un rapido giro.
- Attacco saltante
Il Dimenticato salterà in aria e pochi secondi dopo creerà una grande ombra dove vi trovate e provocherà una fenditura nel terreno che comporterà anche un'onda d'urto. La cosa migliore qui è scattare quando arriva l'ombra e saltare l'onda d'urto.
- Tirasassi
Un altro attacco a distanza ravvicinata. Se siete abbastanza vicini, il Dimenticato invierà una catena verso l'alto e tirerà giù un sasso che si schianterà nel terreno vicino a lui. Questo attacco ha lo scopo di mettere distanza tra lui e voi per inviarvi poi un'onda d'urto.
- Pestone
Un attacco a distanza ravvicinata. Se siete abbastanza vicini, lui semplicemente pesterà giù il suo piede creando un'onda d'urto, quindi saltate per evitarla.
- Area whip
Il Dimenticato ha una propria frusta! Lui scaglierà una grande frustata come un'arma contro di voi ed userà la catena per spazzare l'arena in modo circolare. Schivate il primo impatto (non sempre mirerà a voi) e saltate oltre la catena
- Flail slam
Il Dimenticato sbatterà la sua frusta contro di voi, ritraendola indietro lontano. E' più difficile da schivare a causa della sua area d'impatto.
- Provocazione
Il Dimenticato siederà e vi provocherà. Perfetto per colpirlo.

Sì, il Dimenticato si muove ancora. Se riuscite a gestire/schivare consecutivamente tre dei suoi attacchi (che, a quanto pare, sono determinati in maniera casuale), lui vi provocherà. All'inizio della lotta correte al più presto a colpire la sua gamba per ottenere una piccola scena dove vedrete la sua gamba indebolita e concentratevi a schivare e a colpire quando vi insulterà.
Molte delle sue mosse potete schivarle e ferirlo di conseguenza, come l'Area whip e la Double sword slam (orientate i vostri salti, in modo che quando atterrate siate pronti a ferirlo). Se fate ciò, lui proseguirà con uno dei suoi tanti attacchi a distanza ravvicinata, in modo da poter quasi prevedere a volte come sarà necessario schivarli (la maggior parte degli attacchi ravvicinati è un'onda d'urto, per esempio).
Continuate a ferirlo e quando la sua barra della salute sarà al 75%, si trasformerà in grigia (che significa che non potrete più fargli male). Lui afferrerà il suo ginocchio dolorante e salterà su. Il gioco adesso vi sposterà ad una certa distanza da lui, che sparerà sfere d'energia contro di voi. Quello che dovrete fare è bloccare perfettamente le sfere d'energia!!!
In questo modo le rimanderete a lui, facendolo cadere, ora correte verso di lui, afferratelo ed assicuratevi di colpirlo per far partire il QTE.
Dopo Gabriel esporrà un nuovo punto debole sul torso del Dimenticato, che otterrà una nuova mossa:

- Claw slash
Il Dimenticato lo userà quando sarete vicini al suo busto. Fondamentalmente lui cercherà di sfregiarvi, basta che non rimaniate troppo a lungo e tutto andrà bene.

Schivate questi attacchi tre alla volta e fategliela pagare. Quando la sua barra della salute sarà a circa 50%, diventerà ancora una volta grigia. Questa volta darà una frustata ad una roccia gigante per lanciarla contro di voi. Saltate per evitare l'onda d'urto, poi afferrate la roccia (notare che è incandescente), questo darà il via ad un'impressionante cut-scene, con pressione del pulsante a tempo.
Guardate le scene successive per qualche dialogo incredibile. Il percorso si aprirà per il Dimenticato, che smetterà di lottare e riacquisterà i suoi poteri e il suo guanto di sfida. Gabriel si nasconderà ancora una volta, mentre questo livello si conclude...

VIDEO DELLA SOLUZIONE - PRIMA PARTE

CAPITOLO XIV - Parte 2: The Underworld

"Guardami demonio, perchè io sono più oscuro e più terribile di te. Io sono il drago e tu sei la mia preda".

(Nota: Ancora una volta, sarebbe ideale riempire la vostra salute e la vostra magia prima di affrontare questo livello...).
Questo livello inizia col Dimenticato che entra in un fiume di lava e cammina su di esso. La roccia sulla quale siete partiti presto comincerà ad affondare. L'idea è quella di passare sui nuovi blocchi di roccia che emergono.
Saltate velocemente al nuovo blocco di terra a sinistra, quindi lo schermo passerà a una vista dall'alto. Non potrete avvicinarvi troppo al demone, altrimenti vi ucciderà appena vi vede. I pezzi di roccia continuano a cadere, quindi continuate a tenere gli occhi aperti e a saltare all'indietro per arrivare alla nuova piattaforma.
Ecco alcuni suggerimenti:

- usate un salto singolo quando il prossimo pezzo di terra si trova vicino a voi, e usatene uno doppio quando si trova lontano.
- l'obiettivo è raggiungere il centro della roccia successiva.
- prendete in considerazione il flusso della lava, per capire dove la roccia si dirige.
- potrete ricominciare da capo se toccate la lava, invece dovrete ricaricare se il Dimenticato vi vede.

Una volta che avrete imparato a saltare all'indietro di roccia in roccia, una grande colonna cadrà giù accanto al punto in cui il Dimenticato starà colpendo il muro. Dovrete saltare ed afferrarla, poi oscillate velocemente a destra in modo da nascondervi dietro ad essa. Il Dimenticato smetterà di colpire il muro e darà un'occhiata a questa colonna, controllerà il lato sinistro, poi quello destro. Mentre sta controllando il lato destro, oscillate a sinistra, perchè presto sbircerà anche nella parte posteriore. Quando ha fatto, oscillate rapidamente per tornare ancora sul lato destro, mentre lui verificherà il lato sinistro, poi ritornate indietro.
Convinto che non ci sia nulla sulla colonna, il Dimenticato prenderà l'intera colonna e la userà come ariete! Ci sono tre pulsanti da premere a tempo, quindi colpiteli tutti per rimanere in gioco. Con la strada aperta, il Dimenticato getterà la colonna nella lava e proseguirà.
Non appena il gioco vi ridà il controllo, guardate rapidamente a destra dello schermo e vedrete un Cavaliere della Fratellanza disteso su una roccia. Non potete saltare sopra di lui, ma potete arrivare alla destra della colonna e colpite per ottenere un rotolo.
Ora cavalcate la colonna fino ad una vasta area aperta.
Ora qui vedrete centinaia di ossa sparse. E' vero, arriverete a combattere i nemici Scheletro, ma non degli scheletri qualsiasi, si tratterà di Scheletri Fiammeggianti.
Nota: potete evitare di combattere questi scheletri semplicemente sorpassandoli e saltando sulla sporgenza, che farà partire la prossima cut-scene. Vi consiglio di saltarli se tutto quello che volete fare è sconfiggere il Dimenticato. La prova di questo livello consiste nell'uccidere tutti gli scheletri, e potete tornare a divertirvi in seguito, se lo volete.
Qui ci sono quattro ondate di quattro scheletri ciascuna. Questi scheletri, oltre ad essere ricoperti di fiamme, in realtà non sono molto diversi da quelli normali. Usate una buona combinazione di blocco perfetto (per respingere le sfere e contrastare così i danni dell'attacco) e fate attenzione ai loro due attacchi che non possono essere fermati (l'attacco di corsa e la molto ravvicinata swipe).
Oh, potete anche sentirvi liberi di utilizzare il cristallo di convocazione e/o l'acqua santa, poiché entrambi saranno completamente inefficaci nella vostra prossima lotta. Il cristallo da solo farà terminare questa lotta da tre ondate e vi darà oggetti e sfere, quindi è ancora meno di una sfida.
Se scegliete di aver finito con gli scheletri, proseguite per vedere una scena. State all'erta perchè dovrete premere il pulsante a tempo e schiacciare qualche tasto! Stavolta esporrete parte del braccio del Dimenticato ed inizierete il secondo round col demone.

BOSS : Il Dimenticato (round 2)
Difficoltà : 10/10

Ok, c'è una notizia brutta e una buona. La buona notizia è che il Dimenticato di questo incontro è molto simile a quello della sua forma precedente, in quanto utilizza fondamentalmente gli stessi attacchi. Quella cattiva è che dovrete schivare i suoi attacchi per cinque volte consecutive per costringerlo a provocarvi. Avrà anche queste nuove mosse:

- Lancio di lama esplosiva
Il Dimenticato evocherà delle lame sopra la sua testa (3 o 5) e le lancerà davanti a sé, ognuna esploderà dove andrà a colpire. E' un potente attacco a media distanza. Quando lo fa, provate a rotolargli vicino e a ferirlo
- Tiro di lama
Questo attacco assomiglia molto all'attacco "tirasassi", tranne che userà una lama per farlo, quindi reagite come per il "tirasassi".

Schivare cinque attacchi di fila invece di tre è sicuramente più impegnativo, ma con sufficiente pratica dovrebbe venirvi naturale. Basta che vi assicuriate di essere pronti a colpire quando lui vi insulta e che cerchiate di arrivare a colpirlo liberamente quando potete (la Ghigliottina vi aiuterà).
Noterete che quando lui starà male uscirà dalla provocazione e spesso cercherà di colpirvi con la claw slash, anche quando siete dietro di lui e quindi non potete essere colpiti. Dategli un colpo e lui vi colpirà altre 2-3 volte.
Non fatevi scoraggiare e presto farete diventare grigia la sua barra della salute (quando è circa al 40%). Seguirà una breve scena e lui salterà verso il centro dell'arena. Il Dimenticato evocherà un gruppo di rocce attorno a lui prima di spargerle in tutta l'area. Quindi sparerà l'energia verde alla roccia, facendola brillare.
Dovrete andare oltre la roccia incandescente ed usare il vostro Tremor punch ("L2"+ Quadrato) per colpire la roccia in direzione del Dimenticato. Ogni roccia lasciata da sola esploderà in lava (rendendo pericolosa quella parte del terreno), ma continuate a lanciare la roccia verso la bestia per stordirla (quindi sì, potete solo aspettare dietro una roccia finchè lui la ricaricherà). Una volta che lo avrete stordito, correte da lui per iniziare una presa.
In questa presa voi dovrete combinare la pressione di un pulsante e la pressione a tempo. Non è troppo difficile e si aprirà la sua armatura sul petto durante il processo.
E' il tempo di un altro round. Questa volta il suo punto debole è ovviamente la parte destra superiore del suo petto, il che significa che avrete bisogno di più altezza per raggiungerlo in modo efficace. Potete ancora raggiungerlo con un singolo buon salto, ma neanche un doppio salto veloce sarebbe male. Schivate i suoi attacchi come prima e presto farete diventare ancora grigia la sua barra della salute.
Un'altra cut-scene e un altro Dimenticato al centro dell'arena, che questa volta evocherà tre lame giganti e le lancerà contro di voi. Scattate e schivate rotolando per evitarle. Tuttavia queste lame sono speciali, si attaccano al terreno, invece di esplodere. Vedrete che si illumineranno, il che significa che le potete prendere.
Quello che dovete fare è andare verso ogni lama ed afferrarla. Gabriel le raccoglierà entrando in una visione diversa in cui potete mirare la lama (che Gabriel cercherà di lanciare indietro al Dimenticato). Dovrete essere veloci, perchè lui correrà verso di voi ed inoltre il reticolo di mira si sposterà spesso da solo verso l'alto, ma non agitatevi!
Fate un respiro profondo e spostate il reticolo di mira sul Dimenticato, che quindi diventerà rosso quando lo si punterà, perciò appena vedete rosso premete il Quadrato per lanciare. Fatelo altre due volte per rendere il Dimenticato afferrabile, poi seguite le istruzioni sullo schermo (un'altra pressione del pulsante e pressione a tempo) per vedere Gabriel esporre un altro punto debole.
E' il tempo di mirare alla testa della bestia!
Il Dimenticato perderà una mossa per il resto della lotta, non provocherà più, e riprenderà il passo, mentre guadagnerà anche un aumento di velocità che metterà alla prova i vostri riflessi.
Ricordate che vi ho detto di salvare la magia nera? Bene, qui impazzirete, senza più provocazioni, dovrete abbattere il demone in base alla conoscenza delle sue singole mosse! I contrattacchi sono la vostra unica possibilità di ferirlo! Il miglior momento per ferirlo è quando usa le seguenti mosse:

- Double sword slam (rimanete al centro e potrete arrivare a colpirlo 5/6 volte sulla testa)
- Attacco saltante (potete fare un doppio salto vicino a dove lui atterrerà e dirigerà le vostre fruste sulla sua testa)
- Sword slam (potete dargli un rapido colpo)
- Area whip (andategli vicino per colpirlo con 4/5 colpi, mentre lui perde tempo)
- Slam flail (potete dargli un rapido colpo o due)
- Lancio di lama esplosiva (potete infliggergli 4/5 colpi, se riuscite ad avvicinarvi velocemente alla sua testa)

Attivate la magia ed attendete il momento migliore per inchiodarlo, l'ideale sarà quando lui eseguirà il "double sword slam", l'"area whip" e il "lancio di lama esplosiva", quindi fate attenzione a questi. Quando esaurirete fino all'ultima briciola la sua salute, la lotta sarà conclusa...
Godetevi la cut-scene che segue!
Congratulazioni per aver sconfitto il Dimenticato e aver così concluso quest'espansione!

VIDEO DELLA SOLUZIONE - SECONDA PARTE

TRIALS

Nota: per rendere questi due trial più semplici, impostate il gioco al livello di difficoltà "Scudiero".

Parte 1: Dimensional Prison
Sconfiggi il Dimenticato dopo aver assorbito 100 sfere elementali neutre durante la lotta con lui.

Difficoltà: 5/10

Non è molto difficile, quando avrete quasi sconfitto il Dimenticato (in particolare dopo averlo pestato nei livelli con difficoltà più elevata. Si tratta comunque di una lunga prova) basta che vi assicuriate di assorbile le sfere (il gioco le conterà per voi) senza terminare prematuramente la lotta.

Parte 2: The Underworld

Finite il livello dopo aver distrutto tutti i guerrieri scheletri fiammeggianti.

Difficoltà: 5/10

Non è un compito molto difficile, basta che mettiate il livello di difficoltà su "Scudiero" e vi assicuriate di portare il pieno di acqua santa e un cristallo completo. La parte più difficile di questo trial è la conclusione del livello.

TROFEI

Quest'espansione aggiungerà altri 5 trofei alla vostra lista di "Lords of Shadow":

Schermaglia - Terminate tutti i livelli a difficoltà Scudiero. Lo raggiungerete completando tutti i livelli in difficoltà Scudiero o superiore.
Gesta - Terminate tutti i livelli a difficoltà Guerriero. Lo raggiungerete completando tutti i livelli in difficoltà Guerriero o superiore.
Crociata - Terminate tutti i livelli a difficoltà Cavaliere. Lo raggiungerete completando tutti i livelli in difficoltà Cavaliere o superiore.
Vittoria epica - Terminate tutti i livelli a difficoltà Paladino. Lo raggiungerete completando tutti i livelli in difficoltà Paladino o superiore.
Trials - Capitolo XIV - Completate tutte le prove per il capitolo XIV. Lo raggiungerete completando tutte le prove per il capitolo XIV.

Nota: il vostro trofeo platino rimarrà anche se non ottenete tutti questi trofei.

VIDEO DELLA SOLUZIONE - PARTE FINALE

VIDEO DELLA SOLUZIONE - PLAYLIST

Clicca qui per vedere tutta la soluzione in video del gioco!

TI POTREBBE INTERESSARE