Bloodrayne: BetrayalLa Soluzione di Bloodrayne: Betrayal 

Noi non vi tradiremo, una pioggia di sangue sui nemici è garantita!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per Xbox 360 del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana e/o per altre piattaforme.

Capitolo 1

Dopo essere stati rilasciati dal razzo, liberatevi della prima ondata di vampiri, sfruttando i nuovi attacchi. Dopo averli sconfitti, sinistra, aprite la statua recuperando il tesoro e il teschio. Muovetevi verso destra, attivate la fontana di sangue. Eliminate il successivo nemico, saltate verso la piattaforma davanti a voi.
Liberatevi del verme, poi saltate per evitare la luce. Muovetevi sotto la pietra, accovacciandovi. Seguite le istruzioni sullo schermo per effettuare una scivolata, saltando a metà della sua esecuzione, così da proiettarvi verso la piattaforma di pietre. Dritti, prendete il tesoro, saltate ancora per schivare la lampada. Attenzione al verme, alla vostra destra - terminatelo. Muovetevi sotto al balcone, scivolate a sinistra, saltate per effettuare un salto mortale e lanciatevi verso il teschio rosso. Destra. Alla comparsa dei nemici, polverizzate la lampada a terra, poi attirate gli avversari verso la lampada solare. Attivate la fontana di sangue, liberatevi di un terzo verme sotto la vicina piattaforma. Eseguite un salto mortale per atterrare sopra ad essa, poi correte verso destra. Distruggete la lampada al suolo, poi i nemici sulla piattaforma. Recuperate il tesoro, scendete dalla piattaforma.
Un salto mortale vi consentirà di schivare gli arcieri. Scendete poi sulla seconda piattaforma, sparate per distruggere la lampada. Salto mortale, poi destra, due lampade da distruggere. Tesoro, poi lasciatevi cadere a destra. Percorrete il bordo dello schermo, muovete il raggio di luce in maniera tale che non vi colpisca, dunque - con un salto mortale - distruggete la lampada per recuperare il teschio. Saltate, poi fate esplodere la scatola davanti a voi. Eliminato il nemico, recuperate il tesoro. Destra, superate le due lampade, respingete i nemici. Fate esplodere la seguente cassa, saltate durante l'esplosione per essere proiettati avanti. Ripetete questa strategia per lanciarvi verso i tubi posti lateralmente. Attivate la fontana di sangue davanti a voi, eseguite un salto mortale davanti ad essa per agganciarvi alla piattaforma a destra. Fate esplodere la cassa, eliminando i vermi. Recuperate i due tesori, lasciatevi cadere verso destra. Sparate per distruggere le due lampade. Lasciatevi cadere dal bordo della piattaforma, destra.
Preso il tesoro, liberatevi del nemico, poi saltate sulla piattaforma davanti a voi. Lanciatevi in aria, scivolate lateralmente, usate il muro come supporto per salire. Distruggete la lampada, giù a destra, posizionatevi davanti alla luce lunare, usando gli esplosivi per terminare i nemici. Saltate dunque verso il muro a destra, lanciatevi fino alla piattaforma. Recuperate i teschi rossi, poi attivate la fontana a destra. Entrate nel razzo.

Capitolo 2

Destra, attendendo che il primo nemico si avvicini a voi, colpitelo con spazzate ripetute. Dopo aver terminato anche il resto degli avversari, percorrete le piattaforme, avvicinandovi alla struttura di pietra. Per distruggere le tane dei parassiti, dovrete posizionarvi sotto ad esse e lanciarvi verso l'alto.
Sfruttate i salti mortali per percorrere le piattaforme davanti a voi. Eliminato il verme, muovetevi verso sinistra, saltando verso i mattoni. Effettuate dei wall-jump per raggiungere il teschio. Tornate all'area erbosa sottostante, voltatevi a destra, fate un salto mortale verso la piattaforma sopra di voi. Ripetete la procedura, nella medesima direzione. Accovacciatevi verso la fine della zona erbosa per proteggervi dall'attacco dei nemici. Prendete i tesori, poi saltate nell'apertura. Distruggete il sacco di parassiti, poi avanti, attivate la fontana di sangue. Saltate sulla piattaforma semovente, continuando verso la struttura di pietra. Scendete verso il suolo, liberatevi dei vampiri. Avvicinatevi al muro destro, scalatelo verticalmente. Muovetevi ancora a destra, fate esplodere i vampiri sfruttando la scatola rossa. Muovetevi verso l'entrata di pietra sulla destra, cauterizzando i parassiti. Entrati nella struttura, attivate la fontana.
Saltate verso la piattaforma in alto, dunque nell'apertura a destra (evitate di andare a sinistra: troppe lampade). Arrivati su, destra, attivate la fontana, superate il burrone. Posizionandovi a destra dello schermo, respingete i vampiri che scendono dall'alto. Avvicinatevi al portone del castello per incontrare il boss.

Boss: Crab Puncher
Cominciate il combattimento respingendo i parassiti che cercheranno di colpirvi durante la discesa. Quando noterete il nemico fermarsi durante la discesa, saprete che starà per sferrare un attacco - nel caso in cui alzi una gamba, muovetevi verso il lato opposto della testa; nel caso in cui alzi due gambe, muovetevi verso il centro. Quando colpirà i lati del tunnel, muovetevi lateralmente per evitare le rocce in caduta. Dopo aver eliminato i parassiti, potrete cominciare a colpire uno dei due lati del nemico - mirate ai suoi legamenti per massimizzare i danni. Quando li avrete distrutti completamente, cadrà lungo il tunnel, e voi avrete completato il livello.

Video - Trailer di presentazione

Capitolo 3

Muovetevi nell'oscurità, liberandovi delle mantidi sfruttando i vostri attacchi con "lancio" incluso. Dopo aver terminato la prima ondata di nemici, muovetevi verso sinistra, recuperando due tesori. Poi tornate a destra, saltando aldilà del burrone. Terminate i parassiti, dunque fate esplodere il verme. Colpite il barile, distruggendo il verme. Eseguite dunque un salto mortale verso la piattaforma in alto, terminate il verme. Attivate la fontana di sangue, poi destra, saltate lungo i burroni pieni di aculei. Terminate la mantide, poi i vampiri.
Aumentate la velocità per superare i letti di aculei senza subire danni. Attivata la fontana, poi aspettate che il letto di aculei a voi più vicino sia al massimo della sua capacità di ascesa, per poi correre avanti più volte. Recuperato il tesoro, muovetevi tra i letti di aculei a destra, eliminate il verme, poi lasciatevi cadere giù. Atterrando, sparate al nemico a destra, poi lanciate i vampiri verso il tritatutto. Presi i tre tesori in alto, procedete ancora dritti, eliminando la ragazza prima che vi spari le palle di fuoco. Attivate la fontana, poi guardate verso l'alto e colpite con la massima priorità i nemici in quella zona, più dannosi.
Attivate ancora la fontana di sangue, muovetevi sotto la piattaforma, recuperate i tesori dalle due piattaforme attorno a voi, superate i corvi senza farvi colpire. Colpite la cassa nonché i nemici che sopravviveranno, poi attivate la fontana di sangue. Prelevate un altro tesoro, attaccate i vampiri in aria, dunuqe recuperate gli oggetti nei pressi della bara-lanciarazzi ed entrateci per terminare il capitolo.

Capitolo 4

Destra, fate riempire di sangue la stanza, sicché la piattaforma cominci ad alzarsi. Eliminate la prima ondata di nemici saltando sulle loro teste, poi schivate le lame in arrivo. Quando la piattaforma si fermerà, effettuate dei salti mortali lungo le piattaforme, recuperando occasionalmente dei tesori. Saltate dunque verso i parassiti per usarli come supporto. Ancora destra, prendete un altro tesoro, superate la porta, colpite i vampiri per lanciarli verso il compressore. Avanti, attivate la fontana di sangue, poi saltate verso la piattaforma sopra di voi. Muovetevi verso destra per eliminare i vampiri e recuperate il tesoro. Tornate a sinistra, poi scendete a terra.
Correte sotto ai cannoni, evitando il loro fuoco. Saltate verso la piattaforma a sinistra, prendete il tesoro. Poi destra, sparate alla vampiressa. Saltate giù, attivate un altra fontana. Poi percorrete la stretta piattaforma. Quando le lame scenderanno verso l'arena sottostante, saltate subito dopo il loro passaggio. Uccidete le ragazze, poi i nemici che saltellano attorno a voi. Posizionandovi sulla parte destra dello schermo potrete fare in modo che i nemici vadano a suicidarsi contro l'enorme lama in movimento. Attivate poi la fontana di sangue, correte per evitare i missili, eliminate la ragazza sulla piccola piattaforma, poi colpite in volo i missili per rispedirli al mittente.
Un salto mortale vi condurrà verso l'alta piattaforma davanti a voi. Correte dunque dentro lo stretto passaggio, evitando il fuoco dei cannoni. Saltate sulla piattaforma di legno, saltate per schivare la lama. Avanti lungo le altre piattaforme, poi schivate i missili, recuperate i tesori, attivate la fontana di sangue al livello superiore. Schivate l'ennesimo gruppo di lame in arrivo, sparate alla vampira davanti a voi, poi saltate nella bara per concludere il livello.

Capitolo 5

Uccidete i vampiri e i vermi davanti a voi, saltate aldilà del burrone, liberatevi della prima ondata di avversari. Succhiate il sangue dai soggetti attorno a voi per mantenere a livello i vostri HP. Muovetevi dunque verso destra, saltate il burrone, attivate la fontana. Lasciatevi cadere verso la piattaforma sottostante, prelevate il tesoro. Con un salto mortale, tornate alla piattaforma di pietre. Poi correte lungo la piattaforma e lungo il letto di aculei. Distruggete il nido di parassiti, ancora avanti. Quando la mantide vi avrà raggiunti, fate in modo che vada ad impattare con le lame per causare la sua morte. Giunti al vicolo cieco, aspettate che i cannoni sparino, dunque saltate verso le costruzioni legnose nell'apertura in alto, poi fate leva sul muro per schivare la palla di cannone.
Prelevate il tesoro sulla sinistra, attivate la fontana di sangue, poi correte in mezzo ai due letti di aculei, saltate verso destra, lasciatevi trasportare verso la piattaforma. Camminate verso il seguente letto di aculei e lasciatevi trasportare verso il basso. Ora dritti, recuperate il teschio, poi destra, scendete verso il suolo. Muovetevi tra le lame in velocità, saltate aldilà del cannone, poi pistolettate le vampire. Correte velocemente lungo le piattaforme in crollo, terminate i nemici in zona, prendete il teschio. Fatevi dunque strada lungo le varie sezioni di gioco non coperte da lame. Giunti all'ultima lama, consigliamo di mirare al foro sottostante per salvarvi la pelle, atterrando su una piattaforma di legno. Sempre dritti, recuperate un po' di HP succhiando il sangue ai vampiri, usate il muro come supporto per arrivare alla piattaforma in alto. Fate esplodere un vampiro per liberare il percorso davanti a voi, saltate poi giù ed attivate la fontana di sangue. Correte verso la bara per cominciare la battaglia.

Boss: Crab Puncher M.K. 2
Schivando le lame e le rocce in caduta, terminate i parassiti. Potrete anche notare delle pozze di acido verde che viene spruzzato dalla testa del granchio, nonché delle specie di barriere rocciose che impediscono un diretto contatto con i legamenti del nemico - l'unico vero problema sarà collegato alla presenza dell'acido; per distruggere le barriere rocciose dovrete prima stordire una delle mantidi, poi farla avvicinare al nemico, dunque farla esplodere. Quando tutti i legamenti saranno visibili, potrete sfruttare le vostre capacità di combattimento oppure causare l'esplosione delle mantidi per polverizzare le sfere lampeggianti. Distrutti i legamenti, il nemico cadrà nell'oblio e il livello sarà concluso.

Capitolo 6

Procedendo avanti, effettuate un salto mortale che conduca alla piattaforma più in alto. Recuperate il tesoro, poi continuate verso destra. Lasciatevi cadere dalla piattaforma, guardate la scenetta. Prendendo il controllo del corvo, usate il suo raggio sonico per respingere gli attacchi dei nemici; evitate un approccio troppo aggressivo quando vi trovate nei paraggi delle lame, preferendo invece aumentare al massimo la velocità nei brevi momenti di interruzione.
Attivata la fontana, muovetevi sotto al tunnel, guardando il boss che distrugge i vampiri vostri nemici. Avanti, lasciatevi cadere nella seguente arena. Quando le lame si saranno mosse verso il lato opposto, fate scendere il corvo lungo gli spazi sul pavimento - ma solo dopo che le lame si saranno mosse verso il lato opposto del muro. Proseguite attraverso il tunnel a sinistra; quando la lama vi avrà superati, seguitela senza toccarla, entrate nel tunnel, poi ripetete questa procedura sulle altre due lame. Si attiverà la fontana di sangue. Scendete verso la piattaforma davanti a voi, volate fino alla struttura di legno per prelevare il teschio.
Dritti, superate gli aculei, poi seguite il percorso tracciato dalla lama per procedere senza intoppi. Lasciatevi cadere verso l'entrata al seguente passaggio. Attivate la fontana di sangue, poi lasciate il corvo a terra mentre vi occupate dei nemici. Sempre avanti, cercando di rimanere nella parte centrale dello schermo, più sicura.
Raggiungerete l'ennesima fontana da attivare, poi alcune colonne da percorrere, dunque una piattaforma: volate lungo l'apertura, godetevi la scena d'intermezzo, usate le pistole per disgregare i nemici fluttuanti. Sinistra, prendete il teschio rosso. Avanti, saltate dal bordo della piattaforma, poi eliminate i nemici lungo le due successive. Fontana, poi sfruttate una combinazione di salti ed attacchi corpo-a-corpo per terminare i lancia-sfere. Superate il letto di aculei, destra, liberatevi dei nemici saltellanti, ancora destra. Fate esplodere il barile, dunque saltellate sulle teste dei vicini nemici. Ancora avanti, verso la fontana di sangue. Dopodiché, attenzione ai lancia-sfere in alto: è più conveniente schivare i loro colpi piuttosto che tentare di ucciderli. Ritornate alla piattaforma a sinistra, poi sfruttate il tritacarne per terminare i vampiri: posizionatevi davanti ad esso, schivate all'ultimo secondo l'attacco dei nemici, riducendoli a pezzettini. Scivolate lungo l'arena, sfruttate le strutture di legno sulla sinistra. Terminate il vampiro, attivate il passaggio a destra. Usciti dalla camera, fatevi strada verso la fontana di sangue sotto di voi. Muovetevi ancora verso destra, rimanendo su un unico lato dello schermo per minimizzare il numero di nemici incontrati.
Un salto mortale vi consentirà di raggiungere la seconda piattaforma in alto, poi eliminare l'ondata di vampiri e recuperare i teschi rossi. Muovetevi dunque attraverso il passaggio che si aprirà a destra, recuperando i tesori e lanciandovi verso la bara grazie alla piattaforma in alto a destra. La Soluzione di Bloodrayne: Betrayal

Capitolo 7

Date subito un calcio alla porta della bara, eliminando così il vampiro. Procedete avanti, prestando attenzione al laser verde - correte velocemente non appena esso vi sfiorerà, così da non essere colpiti. Posizionatevi sulla parte destra dello schermo, respingete i nemici. Infettate il vampiro, fatelo esplodere nei pressi del successivo sentiero, sicché vada ad uccidere tutti i suoi compagni.
Eliminata la mantide, saltate aldilà dei seguenti laser, poi sfruttate la pistola per polverizzare anche la melma davanti a voi. Correte aldilà dei laser, saltellate sulle teste delle mantidi per eliminarle, poi sparate ai vampiri donna sul lato opposto della zona di gioco. Destra, attivate la fontana di sangue. Muovetevi lungo le piattaforme in caduta, colpite la sfera sopra di voi, poi - con un salto mortale - superate il parassita. Avvicinatevi al teschio rosso, saltate sul muro per raggiungere la fontana di sangue.
Entrate nell'apertura a sinistra, recuperate il tesoro e il teschio rosso. Saltate giù, destra, correte velocemente per evitare le lame in arrivo - che andranno invece ad uccidere i nemici. Saltate verso sinistra, accovacciatevi per schivare il laser, poi replicate questa strategia per evitare gli attacchi dei laser e delle lame che tenteranno di colpirvi nella seguente zona. Non appena una piccola piattaforma comincerà ad alzarsi sopra di voi, saltateci per procedere fino alla seguente zona, entrando poi nel castello. Correte per evitare i laser verdi, colpite l'interruttore, poi sfruttate la pistola per disattivare i laser verdi. Dopo la scenetta, saltate sulle teste dei nemici per evitare di toccare terra (ed essere così coinvolti in una battaglia 10-contro-1). Dopo averli terminati in toto, vi troverete di fronte al boss.

Boss: Crimson Demon
Sarà qui necessario attaccare il cuore del demone per riuscire a danneggiarlo. Al contempo, dovrete cercare di evitare le sacche di sangue che vi lancerà. Dopo aver subito qualche attacco, l'avversario si sposterà verso il sangue attorno a voi. Notando la direzione del suo movimento, muovetevi verso il lato opposto dello schermo, saltate aldilà del nemico, poi - quando apparirà sullo sfondo - muovetevi lateralmente in maniera veloce per schivare i suoi lanci. Dovrete in questi momenti continuare ad attaccare il suo cuore, di solito nascosto all'interno di una delle "sacche" di sangue che vi verranno lanciate. Lo sconfiggerete facilmente.

Capitolo 8

Cominciato il livello, saltate e correte per evitare di cadere nel pozzo di acido. Attivate la fontana di sangue, poi distruggete i lanciatori di sfere posizionati sulle piattaforme sopra di voi. Liberatevi delle mantidi, saltate sui parassiti, continuate a saltellare verso l'alto, poi a sinistra. Prendete i tesori e il teschio, tornate al suolo, superate il burrone.
Schivate lateralmente i geyser, poi attivate la fontana di sangue. Saltate avanti, distruggete le vampire, fate esplodere il barile per terminare anche le mantidi. Destra, effettuate dei veloci salti per schivare le lame in arrivo. Attivate un'altra fontana, poi avanti. Saltate sulla piattaforma sopra di voi, eliminate il verme. Saltate ancora, verso l'apertura in alto. Attivate la fontana, poi via verso la piattaforma mobile. Cercate di respingere i razzi, poi saltate lungo le piattaforme in caduta, ignorando le sfere sopra di voi. Giunti ai geyser, consigliamo di spostarvi verso uno dei due estremi laterali della zona di gioco, le uniche posizioni completamente immuni al vapore. Mirate alle varie "colonne" lungo le quali le piattaforme si muovono, così da essere certi che i vostri salti vadano a buon fine. Entrati nell'area seguente, attivate la fontana, poi recuperate i due tesori. Attenzione alle statue attorno a voi: ne usciranno dei nemici. Attivate poi l'interruttore, saltate sul cadavere per arrivare alla piattaforma. Proiettatevi in aria e sferrate un attacco verso il teschio rosso, recuperandolo. Gettate il vampiro nell'acido, sfruttando il suo corpo esanime come supporto per saltare verso la zona successiva. Ripetete la procedura per evitare il geyser.
Lanciate i vampiri verso il macinatore a sinistra, attendete la sua scomparsa, effettuate un wall-jump per andare a colpire il lanciatore di sfere. Dunque, utilizzate la pistola per colpire i vari interruttori in zona. Recuperate il teschio, premete un altro interruttore, lasciatevi cadere verso il terreno sottostante. Attivate la fontana, poi uccidete i nemici davanti a voi, ma evitando di usare dei salti e/o dei movimenti che vi proiettino in aria - la presenza di svariati aculei vi potrebbe creare dei problemi.
Continuate poi verso destra, saltate sul muro per attivare un'altra fontana, lasciatevi cadere a terra. Premete l'interruttore per disattivare i laser; purtroppo, si attiverà una sega elettrica - per evitarla dovrete correre avanti alla massima velocità (la stessa velocità che usualmente vi serve per superare i burroni). Giunti ai letti di aculei, sfruttate i pilastri come supporto per riuscire a percorrere velocemente la zona di gioco senza subire danni. Entrate nella bara per completare il capitolo.

Capitolo 9

Dopo la breve scena d'intermezzo, attivate l'interruttore e saltate verso il letto di aculei, poi verso il muro, fino alla piattaforma sopra di voi. Muovetevi dunque verso sinistra, effettuate un salto mortale verso la successiva piattaforma. Attivate l'interruttore, saltate sui pilastri, poi scendete verso il suolo. Recuperate la pistola solare. Avanti, posizionatevi sotto l'interruttore sul soffitto, sparate verso la porta aperta, attivate la fontana di sangue, saltate verso la piattaforma successiva. Sparate ancora verso la seguente apertura, poi verso l'interruttore, aprendo la porta sottostante. Scendete a prendere il tesoro, respingete la prima ondata di nemici.
Destra, sparate verso l'ennesima apertura. Superate la formazione rocciosa, attivate l'interruttore. Aldilà della porta, fatevi strada lungo le piattaforme che procedono verso l'alto. Recuperate i tesori, attendete dunque che il nemico di colore viola si avvicini alla piattaforma argentata. Quando l'avrà raggiunta, saltate per superarlo verso destra. Storditelo, proiettandolo verso il muro a sinistra. Verrà creata un'apertura, entro la quale procedere. Recuperate i teschi, poi muovetevi verso destra, sparate ai quattro interruttori sopra di voi. Si aprirà una nuova porta, entrate, attivate la fontana di sangue. Altri nemici dovranno essere respinti, poi un interruttore attivato - usando l'usuale pistola solare - per poi tornare indietro verso sinistra, facendo leva sul muro per raggiungere l'apertura sopra di voi.
Uccidete il nemico viola, attivate l'interruttore sul muro destro. Scendete al suolo, superate la porta davanti a voi. Liberatevi di altri nemici, effettuate un salto mortale verso il muro a sinistra, poi correte velocemente a destra, proiettatevi verso il teschio rosso. Scendete ancora, procedete verso destra. Attivate la fontana, cercate di rimanere al chiuso per evitare di incorrere negli aculei. Effettuate un salto mortale verso il muro a sinistra dell'apertura, dunque un salto verticale verso il seguente. Giunti alla piattaforma mobile, attivate i quattro interruttori con la pistola solare. Scendete di nuovo, destra, superate la lama. Altro salto mortale, poi attivate una seconda fontana, e dunque ancora un salto mortale verso il muro a destra. Fatevi dunque strada verso la piattaforma sopra di voi, eliminate il vampiro, fatevi trasportare verso l'apertura in alto. Caricate per lanciare il vampiro nel trita-vampiri, prendete il teschio rosso sulla sinistra, tornate indietro a destra. Consigliamo di saltare prendendo una rincorsa più ampia possibile, così da evitare sia i geyser che i letti di aculei.
Arrivati alla successiva piattaforma, terminate i vampiri, poi attivate i due interruttori in alto, nonchè la fontana a destra. Lasciatevi cadere lungo la porta sul pavimento, scivolate lungo il muro a destra. Superate la lama, correte velocemente verso destra, poi fatevi trasportare dall'aria per recuperare il teschio rosso. Lasciatevi cadere verso l'apertura sottostante, posizionandovi al centro per schivare le lame. Liberatevi dell'ondata di nemici, poi ancora a destra, entrate nella bara per completare il capitolo.

Video - Diario dello sviluppo

Capitolo 10

Correte dietro ai laser, usate la pistola per eliminare i nemici. Attivate i due interruttori sui muri, fate un salto mortale per raggiungere l'apertura a sinistra. Poi saltate ancora verso l'apertura tra le lame, correndo velocemente per minimizzare le chances di essere colpiti. Prendete il teschio, tornate a terra, procedete a destra. Liberatevi dei nemici, poi ancora avanti. Colpite i vampiri sulle piattaforme sopraelevate, poi infettateli e fateli esplodere per distruggere i muri posti lateralmente.
Attivati gli interruttori nei dintorni, superate la porta, poi fate esplodere i vari muretti di pietre, rivelando la presenza di altri tre interruttori. Premete anche quelli, superate la porta davanti a voi. Attivate la fontana, eliminate l'ondata di nemici, poi correte e superate il burrone. Premete l'interruttore sopra di voi, causando la caduta di un vampiro nella pozza d'acido davanti a voi. Saltate sul suo cadavere, attivate l'interruttore a sinistra, usate la pistola per lanciare voi stessi sopra il cadavere e superare la pozza di acido. Saltate verso la piattaforma poco più avanti, cauterizzate i nemici, poi manovrate il vostro personaggio tra i vari letti di aculei.
Effettuate un salto mortale verso la piattaforma in alto, attivate un'altra fontana di sangue, muovetevi verso le piattaforme davanti a voi, saltate sulle teste degli avversari per rimanere a galla senza cadere. Percorrete la zona a destra, attivate la fontana. Usate le teste dei nemici per continuare a destra, poi massimizzare la vostra velocità mentre percorrete le piattaforme in caduta. Effettuate un salto mortale verso la piattaforma a sinistra, poi fate leva sul muro per raggiungere l'apertura.
Correte sotto ai laser a destra, saltellando sulle sottostanti piattaforme in caduta. Giunti al suolo, muovetevi avanti ed usate la vostra pistola per terminare l'ondata di nemici. Ancora destra, saltate lungo i parassiti per prendere il teschio rosso. Tornate a terra, muovetevi avanti attraverso le ondate di nemici. Raggiungerete la bara di fine capitolo.

Capitolo 11

Polverizzata la prima ondata di nemici, saltate lungo le piattaforme in caduta, attivando la fontana di sangue. Effettuate un salto mortale verso il muro, poi saltate lungo le piattaforme in caduta. Fatevi trasportare attraverso la stringa di piattaforme. Fatevi trasportare verso il seguente muro, poi saltate sulla piattaforma a destra. Eliminate il verme dietro di voi, saltate sopra la lama a sinistra, poi sul muro per arrivare al teschio. Saltellate sui parassiti, poi massimizzate la velocità per superare i laser. Attivate la fontana di sangue, usate i cadaveri per muovervi senza subire danni. Dopo l'ondata di nemici, rimanete stazionari durante l'eruzione del laser, lanciatevi poi verso la piattaforma a sinistra.
Attivate la fontana di sangue, sinistra, sparate con la pistola per lanciare il cadavere nell'acido. Fatevi trasportare in aria per recuperare il teschio, poi muovete il cadavere verso la cima del geyser, fatevi trasportare ancora in alto, usate un wall jump per giungere alla piattaforma sopra di voi. Destra, respingete l'ondata di nemici, poi ancora destra, verso la fontana di sangue. Nella seguente stanza vi troverete ad affrontare il boss.

Boss: Kagan
Schivate anzitutto le ondate di nemici e i portali elettrificati. Posizionatevi dunque su uno dei due lati dello schermo, usando delle combo corpo-a-corpo. Succhiate poi il sangue ai vampiri incontrati, per mantenere alti i vostri HP. Quando appariranno i nuovi portali elettrificati, correte verso l'apertura in mezzo ad essi. Colpite i nemici attorno a voi, dunque potrete finalmente combattere contro il vero e proprio boss. Consigliamo di utilizzare degli attacchi aerei per indebolire gli HP di Kagan mentre vola lungo il livello - nel caso in cui la sua altitudine aumenti in maniera eccessiva, sarà possibile utilizzare un salto mortale per raggiungerlo. Per evitare le sfere di energia blu, dovrete spostarvi nelle alcove sparse lungo il muro. Ripetendo questa procedura, lo sconfiggerete in velocità.

Capitolo 12

Dopo la scenetta, trasformatevi subito in corvo e procedete verso l'apertura davanti a voi. Superate il burrone, attivate la fontana di sangue, poi proseguite avanti, schivando le lame. Muovetevi verso destra evitando il fuoco del cannone, recuperate il teschio rosso nella parte bassa della piattaforma. Attivate la fontana di sangue. Volate, in maniera tale da percorrere unicamente i "buchi" tra le taglienti lame. Attivata un'altra fontana di sangue, muovetevi tra le ondate di nemici, uccidendoli uno alla volta. Volate ancora, verso destra. Posizionatevi nella parte alta dello schermo, evitando il fuoco dei cannoni. Quando compariranno nuovamente le lame, posizionatevi nella parte centrale dell'area di gioco, percorrendo facilmente i piccoli corridoi centrali. Giunti alla piattaforma, tramutatevi in umano per percorrerla. Poi subito di nuovo corvo, volate lungo il muro, schivate i colpi dei cannoni e terminate i nemici.
Volate nell'apertura a destra, prestate attenzione alla direzione verso cui sono rivolti i cannoni: pianificate il vostro volo in maniera tale da non incrociare i loro colpi. Lasciate passare la lama, poi salite per superare il laser, attivate la fontana a destra. Correte verso sinistra, superando i laser. Muovetevi verso l'alto, distruggete l'avversario dotato di armatura, poi volate attraverso gli aculei fino al soffitto. Fluttuate lungo il passaggio, terminate i gruppi di parassiti, scendete obbligatoriamente lungo il seguente tunnel. Polverizzate l'alveare, poi seguite il passaggio ed attivate la fontana sulla sinistra. Volate ancora su, schivando le lame. Deviate a sinistra non appena noterete un'apertura, schivando poi altre lame. Giunti al soffitto, muovetevi ancora a sinistra, precipitandovi dunque nell'unico passaggio disponibile.
Destra, percorrete il passaggio sottostante. Correte tra gli aculei sulla sinistra, recuperate il teschio. Attivate i tre interruttori, proseguite aldilà dell'apertura sulla sinistra. Volate tra gli spazi non contenenti delle lame, poi colpite i nemici sulle piattaforme. Continuate a muovervi verso l'alto fino a raggiungere la vostra bara.

Capitolo 13

Trasformatevi in corvo per entrare nel livello, poi spostatevi a sinistra. Usate l'artiglio per colpire i vampiri e gettarli nell'acido, usando il cadavere come supporto per superare la pozza (dopo esservi ritrasformati in umano). Sfruttando dunque la pistola, sparatevi verso il lato opposto della pozza. Saltate aldilà della lama, recuperate il teschio rosso. Saltate ancora, verso la piattaforma. Destra, attivate la fontana di sangue. Lasciatevi trasportare dall'aria verso i parassiti, saltate sulle loro teste per raggiungere un'altra fontana di sangue. Attivata anche questa, aspettate che la lama davanti a voi si muova verso l'alto, poi saltate ancora sul parassita ed effettuate un attacco aereo verso il nulla, vi servirà per raggiungere la piattaforma seguente.
Ripetete il medesimo metodo per superare le lame davanti a voi. Dunque, rotolate verso destra, respingete l'ondata di nemici (per terminare i viola sarà bene ricorrere alla pistola a raggi). Attivate la fontana di sangue, superate altri parassiti, lasciatevi trasportare lungo due insiemi di piattaforme, sempre sulla destra. Attenzione poi agli avversari capaci di lanciare delle sfere dannose, è consigliabile contrastarli facendo ricorso a delle combo di misure corpo a corpo e di pistola solare. Dunque destra, salto mortale attraverso il muro a sinistra, recuperando così il teschio rosso. Dritti verso la seguente zona, trasformatevi in corvo, superate la piattaforma. Lasciatevi cadere giù, muovetevi a sinistra per superare il muro, poi continuate a volare nella medesima direzione, fino a recuperare il teschio rosso. Tornate a destra, massimizzate la velocità per superare i laser, poi attivate una fontana e - quando giungeranno in zona i nemici - fate esplodere i barili, eliminandoli tutti in un solo colpo.
Trasformatevi ancora in corvo, attivate l'interruttore, poi volate verso l'apertura immediatamente, per schivare la lama in arrivo. Polverizzate le ondate di nemici, poi volate lungo la sezione di soffitto posta a sinistra del teschio rosso. Lasciatevi cadere a terra, trasformatevi in umano, entrate nella bara per completare il capitolo. La Soluzione di Bloodrayne: Betrayal

Capitolo 14

Destra, attendete che la stanza si riempa di sangue, facendo salire la vostra piattaforma. Attirate gli avversari verso le lame, facendoli a pezzi. Giunti alla stanza che presenta grandi lame su entrambi i suoi lati, consigliamo di collocarvi sempre nei paraggi di un nemico di grandi dimensioni, che andrà involontariamente a fungere da barriera tra voi ed una lama. Percorrete le seguenti piattaforme, poi un salto mortale vi farà raggiungere il boss.

Boss: Zeta Gamma
Vi comincerà ad attaccare sfruttando i laser che escono dai suoi occhi: correte a massima velocità per schivarli. Alternativamente, è possibile collocarvi in una delle alcove, ma scegliete quella più distante possibile dal nemico. Quando Zeta comincerà a muovere verticalmente la testa, saprete che starà per attraversare diagonalmente lo schermo: saltate per schivarlo.
Dopo un po', lo sfondo cambierà, diventando una specie di galassia. Il nemico lancerà dei lampi di luce lungo il livello - consigliamo di trasformarvi in corvo e volare tra questi lampi di luce, così da schivarli con maggior facilità. Zeta comincerà poi a colpire il terreno per causare la discesa di rocce: muovetevi lateralmente per evitarle. Sfruttate dei salti mortali per arrivare nei paraggi della pancia del boss, zona più sensibile. Dopo un po' di colpi, perirà.

Capitolo 15

Sinistra, trasformatevi in corvo per superare il burrone pieno di geyser. Poi, tornando umani, riuscirete a raggiungere la successiva piattaforma. Saltate sul cadavere nella lava, lanciatevi avanti usando la pistola. Saltate sul successivo cadavere prima che i geyser vi raggiungano da dietro, sfruttando l'usuale pistola per muovervi in avanti. Attivate la fontana di sangue, poi fate un salto mortale verso il muro in alto, dunque destra attraverso le lame. Usate le correnti d'aria per superare il successivo spazio, recuperate il teschio rosso, poi sfruttate il medesimo metodo per tornate a terra. Sinistra, attendete che il cannone spari, saltate i burroni, liberatevi dei nemici, attivate l'ennesima fontana.
Trasformandovi in corvo, volate lungo gli spazi davanti a voi, usando le colonne come "zone di attesa" tra uno spruzzo di geyser e il successivo. Attivate la seguente fontana di sangue, per poi tornare in forma umana. Saltellate sopra i parassiti, superate i laser, poi respingete i nemici e fatevi strada verso sinistra. Saltellate ancora sui parassiti, poi fatevi trasportare dall'aria per recuperare il teschio rosso.
Sinistra, saltate sul cadavere, salite verso le piattaforme in alto, liberatevi dei nemici che giungeranno ad ondate. Effettuate un salto mortale verso le piattaforme a destra, mutatevi in corvo, poi volate verso l'alveare di parassiti e rendetelo inattivo. Volate ancora, attraverso il corridoio costellato di aculei. Attivata un'altra fontana, entrate nell'apertura a destra, mutatevi in umano, poi saltate tra le piattaforme sopra di voi. Deviate verso il basso per recuperare il teschio rosso, dunque tornate su e tramutatevi nuovamente in corvo. Volate verso l'ultima piattaforma per completare il gioco!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Capitolo 1

Soluzione Video - Capitolo 2

TI POTREBBE INTERESSARE