Spider-Man: Edge of TimeLa Soluzione di Spider-Man: Edge of Time 

Vi accompagnamo ai confini del tempo!

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana per Xbox 360 del gioco, quindi potrebbero esserci delle divergenze nella versione italiana.

ATTO 1

Di seguito, i capitoli che vanno a comporre il primo atto del gioco.

Capitolo 1

Cominciate a battagliare contro i Venom - si tratta di una battaglia unicamente introduttiva, premete i tasti indicati sullo schermo usando il Venom come un manichino. Provate a tenere premuto il trigger sinistro, attivando così il super senso di ragno di Spiderman, che vi permetterà di vincere molto velocemente.

Capitolo 2

Dopo un'altra breve scenetta, muovetevi lungo il condotto di ventilazione muovendo lo stick analogico. Dunque, schivate la griglia laser di colore arancione che apparirà ai vostri piedi. Si aprirà la porta, entrate. Accovacciatevi e procedete nuovamente lungo il condotto. Dovrete dunque superare un'altra sessione di schiva-griglie. Tornati a camminare su due zampe, recuperate l'energia dietro di voi. Correte avanti, saltate aldilà della barriera ricorrendo alle ragnatela (tenete premuto A per aumentare la potenza della barriera). Giunti dall'altro lato, tenete premuto il trigger destro, saltando il burrone. Entrati nella stanza, percorrete la piattaforma, dunque premete il pannello di controllo per ottenere dei kit medici.
Fatevi strada nella seguente stanza. Potrete ora dilettarvi in una peculiare sfida, una specie di corsa ad ostacoli - non è strettamente necessario completarla, ma vi consente di ottenere una buona ricompensa. Recuperate dunque il ragno dorato nell'alcova sulla sinistra. Saltate lungo le successive piattaforme, usando i muri per procedere.
Giunti in cima, accovacciatevi e procedete lungo il crepaccio. Interagite con la console sul muro, aprendo una porta. Entrate, camminate lungo il tubo recuperando le sfere di energia. Avvicinatevi alla porta, premete ripetutamente il tasto B per raggiungere la stanza seguente, ove potrete recuperare un altro ragno dorato. Tornate alla piattaforma centrale, saltate nel buco. Vi verrà insegnato un metodo per creare delle "esche". Premete il trigger sinistro per crearle, poi lanciatele verso i nemici, che le attaccheranno - ignorando i vostri movimenti. Posizionatevi davanti ai carri, aspettate che il reticolo rosso appaia sullo schermo, poi lanciate un'esca. In questo modo i carri spareranno dei missili, che il vostro personaggio schiverà e che andranno a causare l'esplosione di diversi container. Ripetete l'intera procedura su tutti i container in zona, poi sulla porta chiusa che il gioco vi segnalerà.
Diversi robot entreranno in scena, provate ad utilizzare le vostre prese per terminarli velocemente. Ripetete dunque l'intero attacco sulle vicine torrette. Recuperate il ragno dorato. Un oggetto salirà dal pavimento, dirigete lo sguardo di spider verso di esso, dunque zoomate per completare il capitolo.

Capitolo 3

Cominciate a percorrere il corridoio, attivando immediatamente il vostro senso di ragno. Noterete una guardia della sicurezza, segnata in rosso. Correte verso di lui, colpitelo ripetutamente. Recuperate la chiave della sicurezza, usatela sulla porta davanti a voi. Saltate lungo le piattaforme recuperando l'energia, giungendo ad un'altra porta di sicurezza. Uccidete tutti i nemici, fatevi strada aldilà della porta.
Superati i laser, zoomate verso la zona di muro indicata dal cursore. Accovacciatevi per percorrere il condotto. Giunti alla sua fine, recuperate l'energia al suolo, dunque superate il successivo gruppo di laser. Zoomate per raggiungere le doppie porte distrutte, poi correte lungo il percorso sfruttando l'usuale senso di ragno, che vi permetterà di evitare i laser. Recuperate la chiave dal nemico con lo scudo, usatela sulla porta segnalata durante la scenetta. Troverete la macchina del tempo: colpitela ripetutamente, così come i nemici attorno a voi. Vi verrà richiesto di comprare un miglioramento per l'abilità "Time Paradox" - prendetelo. Per attivare questa capacità dovrete premere in contemporanea i due stick analogici, ma prima sarà necessario riempire il simbolo a forma di ragno accanto alla vostra barra degli HP. Provate subito ad usarla per terminare i nemici in zona, poi ripetete sugli avversari all'esterno. Recuperate il ragno dorato, poi tornate indietro attraverso l'intera zona di gioco. Attivate il senso di ragno per schivare i laser posizionati lungo il corridoio. Raggiungerete una porta precedentemente bloccata da un campo di forza, premete ripetutamente il tasto B per causare la sua apertura.
Fatevi dunque strada lungo il corridoio, eliminate le tre guardie, recuperando le tre chiavi necessarie ad aprire la porta che vi farà procedere. Dopo l'ennesima esplosione, fatevi strada lungo i buchi sul muro, schivando i laser e i nemici. Interagite con il computer sulla sinistra per recuperare delle sfere, poi continuate la corsa lungo il corridoio. Appena il timer apparirà sullo schermo, correte dritti. Avvicinatevi al cerchio blu a terra, premete B ripetutamente per distruggere la gamba del robot. Zoomate verso il cerchio blu, accanto alla sua mano. Premete ancora B ripetutamente per distruggere la mano. Liberatevi dei nemici in zona, poi lanciate la ragnatela verso la testa del robot, premete B un po' di volte per terminare il lavoro.

Video - Trailer del combattimento

Capitolo 4

Cominciate a distruggere i robot più piccoli, colpendo le loro giunture. Attenzione alle torrette che usciranno dal suolo, sparando missili nella vostra direzione - usate l'esca per confonderli. Distrutti tutti i robot, avvicinatevi alla porta bloccata, attirando i colpi delle torrette verso di essa, sicchè causino la sua distruzione. Proseguite verso la successiva stanza, dove i nemici potranno essere sconfitti sempre ricorrendo all'esca. Usando il pad digitale, potrete visualizzare la posizione della successiva chiave - in possesso di un robot, da distruggere assieme ai suoi compagni. Presa la chiave, tornate alla stanza precedente e fatevi condurre dal senso di ragno verso la porta bloccata. Apritela, procedete lungo il corridoio, attirate il fuoco dei robot verso la porta seguente.
Sarà ora necessario andare a recuperare altre chiavi - fatevi ancora condurre dal senso di ragno verso il robot giusto, poi eliminatelo per ottenere la chiave. Aprendo la porta, dovrete affrontare una lunga sequenza di tipo "spaziale". Non è possibile fornire particolari istruzioni, si tratta semplicemente di schivare i colpi nemici e terminarli con i vostri colpi. Cercate di non strafare, affrontate pochi avversari alla volta, minimizzando la vostra esposizione.
Tornati sulla terraferma, muovetevi verso l'alto usando le sonde per attirare il fuoco dei nemici. Liberatevi dei robot, distruggete la porta circondata da linee gialle. Percorrete il condotto di ventilazione, polverizzate anche l'altro suo estremo. Combattete contro i robot, facendoli esplodere. Cominciate poi nuovamente a procedere verso l'alto, schivando i laser, fino alla fine del capitolo.

Capitolo 5

Dopo la scena d'intermezzo, sconfiggete i nemici. Recuperate la chiave di sicurezza da uno di essi, vi serve per sbloccare la successiva porta. Correte lungo il corridoio; una granata verrà lanciata verso di voi, deviate verso destra per evitarla. Grazie al vostro senso di ragno potrete raggiungere un pannello di controllo, perfetto per aprire la porta bloccata.
Fatevi dunque strada aldilà di essa, schivando i laser. Dopo la scenetta, premete i tasti sullo schermo per arrivare ad un secondo pannello di controllo. Premete l'interruttore, poi fatevi strada verso il terzo (ed ultimo) pannello. Completata questa scenetta, recuperate il ragno d'oro aldilà della porta. Poi il pannello alla base del condotto di ventilazione e cominciate a percorrerlo. Usciti fuori, tirate l'interruttore del pannello di controllo. Usate il senso di ragno per correre lungo la zona di gioco, dunque superate le stanze seguenti. Attenzione agli Hatchling, nuovo tipo di nemico: usate il senso di ragno per zoomare verso di essi e colpirli con la massima precisione. Dunque, avvicinatevi alla porta ed apritela tramite continua pressione del tasto B.
Correte lungo il corridoio, inseguendo Anti-Venom. Liberandovi dei nemici nella successiva stanza potrete recuperare una chiave, che andrà ad aprire la porta davanti a voi.

Boss: Anti-Venom
Il metodo migliore per completare questo combattimento con successo consiste nell'utilizzare ripetutamente il senso di ragno. In tal modo potrete facilmente colpire alle spalle Anti-Venom, senza che egli riesca ad infliggervi seri danni. Dopo che lo avrete danneggiato a sufficienza, apparirà un'icona associata al tasto B sopra la sua testa. Premete B, facendo partire una scenetta. Dopodiché, cominciate a percorrere i vicoli attorno ai container. Dopo la fine della conversazione, recuperate le sfere blu - verrete interrotti nuovamente da Anti-Venom.
Il combattimento sarà simile al precedente, anche se purtroppo non potrete sfruttare il senso di ragno. Cercate di colpire il nemico quante più volte possibile, usando il trigger destro per velocizzare il processo. Quando gli HP del nemico saranno a 1/4, partirà una scena d'intermezzo durante la quale dovrete premere degli specifici tasti, che appariranno sullo schermo - sconfiggendo definitivamente Anti-Venom.

Capitolo 6

Superate la porta, dunque distruggete i robot nella successiva stanza. Recuperate la chiave, superate la porta. Deviate verso sinistra, percorrete il corridoio. Liberatevi dei robot, dunque saltate verso la piattaforma sopraelevata. Usate un'esca per distrarre i nemici, dunque il paradosso temporale per rallentarli. Premete ripetutamente il tasto B per causare il rialzo della piattaforma, dunque superate la vicina porta, arrivando sul lato opposto della vetrata. Fatevi strada verso la porta successiva, premete B ripetutamente. Fuggite verso la seguente porta bloccata. Avrete bisogno di tre chiavi per aprirla, in possesso di alcuni robot - tre, per la precisione. Si trovano fortunatamente tutti attorno a voi. Continuate aldilà di un'altra porta. Dovrete cercare di camminare lungo le piattaforme sopraelevate, per evitare di entrare in contatto con un'eccessiva quantità di nemici.
Raggiunta la sala di controllo, girate l'interruttore sul pannello. Salite lungo il condotto, recuperate il ragno d'oro. Uscite fuori, poi fatevi strada verso la stanza seguente. Premete B ripetutamente nei pressi della porta successiva, posizionate subito l'esca per non essere colpiti da una fucina di nemici in arrivo, che potrete invece terminare con facilità colpendoli alla schiena. Guardatevi poi attorno, localizzando la porta segnata in giallo. Buttatela giù, arrivando al condotto. Accovacciatevi e percorretelo, scendendo verso la sala di controllo. Avvicinatevi al cerchio blu, al suolo. Premete B ripetutamente, uscite attraverso la porta, attenzione ai Kamikaze che cercheranno di avvicinarsi a voi - posizionate un'esca per deviare i loro attacchi.
Dopo una scenetta, usate il percorso "creato" dalle sfere blu. Provate a colpire Anti-Venom, dunque guardate un'altra scenetta. Riprenderete il controllo della versione 2099 di Spider-man. Sfruttate il senso di ragno per capire quali robot in zona possiedano le chiavi, dunque colpiteli e distruggeteli. Recuperate le chiavi, avvicinatevi alla porta bloccata ed usatele per aprirla. Dopo la scena d'intermezzo, fatevi strada verso il boss.

Boss: Anti-Venom
Il combattimento risulterà più semplice rispetto al corrispondente che vide la versione "normale" di Spiderman combattere contro Anti-Venom, dato che lo Spiderman del 2099 è capace di resistere alle abilità succhia-energia di Anti-Venom. Consigliamo dunque di considerare questo combattimento in maniera del tutto analoga al precedente, usando però le esche al posto del senso di ragno. Anche in questo caso apparirà il tasto B sullo schermo dopo che avrete inflitto una sufficiente quantità di danni: avvicinatevi al nemico e premetelo per far partire una specie di scena d'intermezzo, durante la quale potrete continuare ad attaccare l'avversario.
Dovrete dunque distruggere le uova localizzate lungo tutta la stanza, per salvare il "vecchio" Spider-Man dagli attacchi dei nemici. La stanza contiene tre uova, i loro contenitori sono simili a navicelle spaziali - premete il trigger sinistro nelle loro vicinanze per posizionare un'esca, sicché Anti-Venom rompa involontariamente le uova. Fatto ciò, dovrete tornare a combattere Anti-Venom - consigliamo di mantenere inalterata la vostra strategia, prestando però attenzione allo schivare le pozze di melma lungo la stanza, possono causarvi gravi danni. Apparirà poi una B sulla testa del mostro, continuate a colpirlo fino alla sua dipartita. La Soluzione di Spider-Man: Edge of Time

ATTO 2

Di seguito, i capitoli che vanno a comporre il secondo atto del gioco.

Capitolo 7

Procedete avanti, dunque guardate la scena d'intermezzo. Superate la porta che vi verrà indicata, raggiungendo la giungla idroponica. Premete ripetutamente B per polverizzare il tentacolo. Continuate a colpire i tentacoli, recuperando le svariate sfere lungo il percorso. Quando un tentacolo particolarmente grande bloccherà il vostro passaggio, consigliamo di scalare il muro sulla sinistra, posizionandovi davanti alla parte superiore del tentacolo in questione - così da poterla colpire tramite lancio ripetuto di ragnatele.
Continuate avanti, liberatevi della torretta dopo averla avvolta tra le ragnatele. Deviate verso sinistra, superando la palude. Terminate il tentacolo, poi tornate alla zona ove avete distrutto la torretta. Percorrete il sentiero dal lato opposto rispetto alla palude. Polverizzate un altro tentacolo, e tornate alla torretta: si aprirà stavolta una porta, voi potrete continuare avanti. Saranno ancora necessarie delle chiavi per superare la seguente porta. Dovrete anzitutto eliminare i due soggetti, uno alla vostra destra, uno alla vostra sinistra. Partite da destra - potrete direttamente raggiungerlo e terminarlo, prendendo la chiave. Per raggiungere il nemico a sinistra dovrete scalare il muro, evitando il tentacolo. Recuperata la chiave, tornate alla sala centrale - anche qui è presente un robot, che vi fornirà la terza ed ultima chiave.
Superata la porta, il vostro obiettivo cambierà: dovete recuperare tre batterie atomiche. Cercate di localizzare subito la porta "coperta" da una grande quantità di laser. Terminate i robot attorno a voi, avvicinatevi al laser ed usate il senso di ragno per superarli. La stanza successiva contiene tre pannelli di controllo: attivate il senso di ragno, premete l'interruttore nel pannello davanti a voi. Ripetete la procedura sui pannelli all'estrema destra ed estrema sinistra della stanza. I laser al centro della stanza verranno disattivati, e voi potrete recuperare la batteria. Attivate il vostro senso di ragno per capire dove si trovano le altre due batterie: noterete delle porte colorate in verde. Entrate in quella a destra, premete l'interruttore davanti a voi. Percorrete dunque la stanza, usando le torrette come supporto per le vostre ragnatele.
Avvicinatevi al pannello di controllo, all'estrema destra della stanza. Premetelo. Concentratevi ora sul sinistro - sconsigliamo di premerlo direttamente, data la presenza di una torretta che vi terminerebbe all'istante. Consigliamo invece di avvicinarvi ai contenitori esplosivi, lanciandoli verso la torretta, distruggendola. Premete dunque l'interruttore e recuperate la batteria. Il vostro senso di ragno vi condurrà infine all'ultima stanza. E' fittamente popolata da robot: distruggeteli tutti, focalizzandovi con maggiore cura sugli Hatchling. Premete dunque l'interruttore nella parte anteriore della stanza, poi quello a destra. Spostandovi verso sinistra, sarete bloccati da tre robot: tornate indietro e combatteteli uno ad uno, non sono da sottovalutare.
Premete infine l'interruttore sinistro, recuperate la batteria atomica ed uscite dalla stanza. Attivate ancora il senso di ragno per capire la direzione verso la quale procedere. Vi verrà indicata la porta consigliata, in verde. Apparirà un timer, quando sarete nei suoi paraggi. Correte velocemente lungo le varie zone di gioco, schivando i tentacoli che appariranno. Giunti al vicolo cieco, scalate il muro, udendo la voce di una donna misteriosa. Non vi fornirà particolari indicazioni, anzi - limitatevi a procedere fino alla stanza posizionata all'estremo di questa zona. Evitate il centro della stanza, data la presenza di troppo tentacoli. Poi cercate di raggiungere l'altro estremo della stanza, sparando verso la luce rossa associata al tentacolo - sfruttando sempre la vostra ragnatela. Alcuni tentacoli spariranno, dunque potrete eliminare il resto senza troppi problemi. Fatevi dunque strada aldilà dell'apertura, completando il capitolo.

Capitolo 8

Ucciso il primo gruppo di mostri, focalizzatevi sulle tre torri nella stanza. Dovrete per forza farle scomparire all'interno del terreno. Avvicinatevi alla prima torre, premete ripetutamente il tasto B per posizionarla. Giungeranno in scena alcuni nemici, terminateli prima di collocare sul terreno la seconda torre. Stessa cosa per la terza.
Avvicinatevi al centro della stanza, aprite la botola, saltate nel buco. Schivando gli ostacoli, fatevi strada attraverso le ventole. Usate il boost quando le porte cominceranno a chiudersi al vostro passaggio, evitando di rimanere chiusi fuori. Dopo la scena d'intermezzo, correte avanti, seguendo le sfere verso il livello inferiore. Colpite le guardie, dunque focalizzatevi sulla porta in zona. Premete ripetutamente B per aprirla, poi ancora sulla successiva. Percorrete il condotto di ventilazione, saltate fuori, seguite le sfere. Superate un'altra porta, dunque deviate verso destra, raggiungendo una torretta. Posizionatevi davanti alla porta bloccata, aspettate che il reticolo rosso appaia sul vostro corpo, posizionate l'esca. La torretta distruggerà la porta. Entrate e recuperate le sfere, avvicinatevi al pannello di controllo, usandolo per aprire la serie di porte.
Purtroppo l'ultima di esse si chiuderà davanti al vostro naso, anche procedendo alla massima velocità. Procedete lungo il muro attorno alla stanza di controllo, seguite le sfere verso il tetto usando i tubi come guida. Entrate nella botola, lasciatevi cadere giù. La porta seguente richiede il possesso di tre diverse chiavi per poter essere superata. Sono presenti in zona tre porte - aldilà di ognuna di esse si trova un nemico, da terminare per ottenere la corrispondente chiave. Riuscendo ad entrare nella porta prescelta, interagite con il pannello di controllo, causando l'apertura della porta che prima si era chiusa davanti ai vostri occhi. Dunque entrate, dovrete superare una breve sequenza in caduta libera, durante la quale è sufficiente... non fare nulla. Liberatevi poi delle guardie della sicurezza che giungeranno in zona. Fatevi vedere dalla torretta di sicurezza, posizionando un'esca nei pressi della porta bloccata, che sarà distrutta dall'attacco delle torrette. Entrando nella seguente stanza, distruggete la macchina. Dopo essere stati contattati, uscite e tornate al salone centrale. Eliminate le guardie, superate le doppie porte alla fine del corridoio. Arrivati al salone degli archivi, premete il tasto "su" sul pad digitale, attivando il senso di ragno. Dovrete premere l'interruttore associato ad ognuna delle stazioni di controllo, così da aprirvi la via verso la stanza del terminale.
Consigliamo di partire dal destro, spostarvi poi al centro, e finire con il sinistro. Data la presenza di moltissime torrette, consigliamo una combinazione di esche e di ragnatele. Ripetete dunque la procedura per le altre due sale di controllo. Tornate alla sala centrale, notando come la via sia bloccata da una porta che protegge da pericoli biologici. Deviate verso destra, spaccate la porta davanti a voi, percorrete i condotti di ventilazione. Spaccate una seconda porta. Dovrete ora schivare i laser: posizionate l'esca, dunque correte sempre dritti, saltando per evitare i laser a livello del terreno.

Capitolo 9

Correte verso il primo pannello di controllo, usando il vetro dietro ad esso per proteggervi dai laser rotanti. Tirate l'interruttore, facendo apparire un cerchio sulla porta a voi più vicina. Dovrete dunque interagire con una serie di console, completamente scevre da ogni protezione - usate il vostro senso di ragno per schivare i laser, poi interagite con le console quando/se necessario. La porta infine si aprirà, e potrete continuare avanti. Ucciso il robot sfruttando al massimo il senso di ragno, fatevi strada lungo il condotto di ventilazione per fuggire. Tornati all'aria aperta, avvicinatevi alla porta sulla sinistra. Premete "alto" sul pad digitale, localizzando la chiave di sicurezza - dovrete combattere contro alcuni robot per ottenerla.
Avendoli sconfitti, entrate nella porta che avete appena ignorato. Usando il senso di ragno, superate la torretta, arrivando ad un pannello di controllo. Girate l'interruttore, uscite dalla stanza. Una porta si sarà sbloccata, procedete velocemente verso di essa. Attivate il senso di ragno, premete ripetutamente B per aprire il seguente passaggio. Diversi laser proteggono il macchinario che dovete distruggere - ma li potrete schivare facilmente facendo ricorso al senso di ragno. Fate a pezzi anche il generatore, poi sconfiggete i robot, e tornate alla stanza da dove siete usciti usando il condotto.
Il campo di forza è ora stato distrutto, superate dunque le due porte davanti a voi. Dopo un pò, verrà creato un altro condotto di ventilazione - percorretelo senza indugio. Saltate giù verso gli archivi. Cercate di aprire la porta davanti a voi, poi attenzione alle torrette nei dintorni: attirate l'attenzione di due di esse, sparate delle ragnatele, poi attivate il senso di ragno per avvicinarvi velocemente alla successiva porta, premete velocemente B per aprirla e continuare avanti. Usate ancora il senso di ragno per capire quali robot custodiscono le chiavi, dunque usatele per aprire la porta che conduce al computer. Attivatelo, tornate indietro verso il salone centrale, godetevi l'ologramma.

Capitolo 10

Dei grossi tentacoli bloccano il vostro naturale proseguo lungo il livello: sparate verso le loro radici causando la loro scomparsa, poi entrate nella stanza contenente la statua gigante. Avvicinatevi alla zona ove Mary Jane veniva attaccata dai tentacoli, superate la porta. Polverizzate degli altri tentacoli, poi usate il senso di ragno per localizzare l'Hatchling che possiede la chiave a voi necessaria. Uccidetelo, recuperate la chiave.
Usatela sulla porta prima bloccata. Avanti, salite verso il terzo piano, seguite la guardia della sicurezza verso l'interno della stanza contenente il generatore. Piazzate subito un'esca per evitare gli attacchi dei nemici attorno a voi. Distruggete il generatore, uscite dalla stanza. Sparate velocemente la ragnatela verso i due tentacoli in zona. Correte lungo la zona di gioco, inseguite MJ attraverso le vetrate distrutte dai tentacoli. Per evitare gli attacchi dei tentacoli nelle zone successive, consigliamo di percorrere i muri quando/se possibile. Saltate nel condotto dell'ascensore accanto alla grande sfera rossa. Sparate al tentacolo, dunque - quando si sarà retratto - potrete tornare al corridoio. Fatevi strada in avanti, venendo infine coinvolti dalla caduta dell'ascensore medesimo.
Tenete premuto il tasto A per mantenere la vostra velocità di discesa identica a quella dell'ascensore. Premete dunque B per iniziare la scena d'intermezzo, durante la quale dovrete premere il medesimo tasto a ripetizione. Riuscirete infine ad entrare all'interno dell'ascensore. Dopo la fine della sua caduta, camminate lungo le tubazioni, completando il capitolo.

Video - Trailer E3

Capitolo 11

Boss: Black Cat
Trattasi di un tipico facile combattimento di inizio livello - usate il senso di ragno per colpire Black Cat ripetutamente, senza preoccuparsi dei suoi attacchi, non particolarmente potenti. Otterrete in breve tempo la vittoria.

Eliminate i nemici, mirando preferibilmente all'avversario indicato dalla luce rossa, stante a significare la presenza di una chiave da recuperare. Potrete così sbloccare la porta che conduce all'esterno della stanza. Dopo la scena d'intermezzo, avvicinatevi al meccanismo al centro della stanza, premendo ripetutamente B per aumentare la sua elevazione. Fatevi strada verso gli archivi, esaminando la mercanzia. Scalate il muro, percorrendo il condotto di ventilazione. Saltati fuori, eliminate i robot, poi superate le torrette e lanciate verso di loro i barili esplosivi, per terminarle in velocità. Ora, data la mancanza di nemici, alzate la porta premendo ripetutamente il tasto B. Procedete all'interno, distruggete il generatore del campo di forza. Avvicinatevi alla fine del corridoio, girate l'interruttore nei pressi della console. Usate il senso di ragno per schivare i robot e i muri di laser, poi fatevi strada aldilà della porta precedentemente bloccata. Alla fine di questo corridoio, una torre: scalatela, fino alla comparsa di un cerchio giallo sullo schermo, che vi indica la presenza di una zona ove potrete lanciare la vostra ragnatela, progredendo così lungo il livello. Vi troverete in una stanza piena di robot: distruggeteli, poichè avrete bisogno di tranquillità per aprire la porta. Premete poi B a ripetizione, causando l'apertura, per poi entrare.

Boss: Black Cat
Il combattimento risulterà stavolta più complesso. Avvicinatevi a lei usando il vostro senso di ragno; subito sfrutterà il teletrasporto per evitare che vi avviciniate troppo. Quando si fermerà sopra una piattaforma, cominciate a colpirla, facendo lo stesso sui suoi cloni. Continuerà a scappare dopo che le avrete tolto almeno 1/4 del totale dei suoi HP. Ripetete altre tre volte questa strategia, sconfiggendola e recuperando la chiave.

Grazie al vostro senso di ragno potrete andare a localizzare precisamente la porta da sbloccare. Diversi tentacoli cercheranno di bloccarvi l'accesso, ma le loro radici esposte li renderanno obiettivi facili da distruggere. Lasciatevi poi cadere nelle fogne, e percorretele fino ad un vicolo cieco. Scalate il muro, diversi tentacoli bloccheranno la via, attendete che scompaiano prima di continuare a salire.
In cima, superate la porta più vicina e - tornati a terra - noterete come tutte le vie siano bloccate. Percorrete l'unico sentiero libero, schivando tutti i tentacoli che escono dal muro. Vi ritroverete nella stanza ove vengono custodite le uova. I tentacoli si ritrarranno, ma non avvicinatevi subito alla porta: aspettate che tornino all'attacco, prima da sinistra, poi da destra. Voltatevi del tutto, poi fatevi strada verso la macchina del tempo.

ATTO 3

Di seguito, i capitoli che vanno a comporre il terzo atto del gioco.

Capitolo 12

Avvicinatevi al tunnel temporale che apparirà al suolo, saltateci dentro per essere trasportati verso il generatore. Distruggetelo, poi correte aldilà della porta, scalate il muro e il condotto di ventilazione. Raggiungerete un buco entro il quale il vostro personaggio salterà in maniera automatica. Vi troverete di fronte ad un enorme macchinario, premete ripetutamente B per aggiustarlo. Correte attorno alla passerella per recuperare le sfere di energia, dunque usate il senso di ragno per localizzare una cartuccia di dati del DNA che dovrete riposizionare - fatelo usando il tasto B.
Liberatevi degli zombie, aprite la porta, girate l'interruttore sul pannello di controllo. Dovrete ora proteggere il nuovo archivio del DNA, respingendo gli zombie che arrivano in zona. Quando l'archivio terminerà la sua corsa, dovrete avvicinarvi e premere ripetutamente B per posizionarlo in maniera più appropriata. Si aprirà una porta, entrate, avvicinatevi al pannello di controllo. Prima di girare l'interruttore, entrate nella stanza subito dietro al pannello e distruggete il campo di forza del generatore. Tornate alla console, girate l'interruttore. L'archivio-carrello del DNA comincerà a muoversi, assieme ad alcuni zombie - proteggetelo dal loro attacco. Quando arriverà ad un vicolo cieco, spostatevi verso il seguente pannello di controllo per aprire la via - e continuate a proteggere il carrello dall'attacco degli zombie.
Usate l'esca per distrarre i robot che vi attaccheranno. Quando tutti i nemici saranno morti e il carrello avrà raggiunto la sua destinazione, correte dietro ad esso e premete B per inserirlo nell'apposito macchinario. Si aprirà una terza porta: entrate, poi attenzione alle torrette - distraetele con l'esca, così da potervi velocemente muovere verso gli interruttori, che dovrete tirare.
Il carrello verrà rilasciato, e dovrete proteggerlo ancora dagli zombie e posizionarlo all'interno della macchina quando raggiungerà la destinazione. Apparirà una specie di timer in percentuale, nella parte sinistra dello schermo: per fargli raggiungere il 100% sarà sufficiente (ma necessario) sopravvivere - sfruttate delle combo veloci per fare in modo che gli avversari non riescano neppure ad interrompere i vostri movimenti.

Capitolo 13

Correte subito avanti verso la successiva stanza, ove un tentacolo bloccherà il vostro procedere. Fatelo a pezzi causando il suo ritrarsi, poi superate la porta. Eliminando le guardie, otterrete una chiave, necessaria per aprire la vicina porta. Sbloccatela, poi fatevi strada lungo il corridoio. Premete ripetutamente il tasto B per aprire la porta più vicina, superatela, poi usate il senso di ragno per evitare il fuoco delle torrette. Premete ancora B per aprire la seguente porta. Usate il senso di ragno, avvicinatevi alla prima finestra, premete B per chiudere gli scuri, lasciando Atrocity all'esterno. Ripetete questa procedura sulle altre due finestre.
Quando tutti gli scuri saranno stati chiusi, i tentacoli di Atrocity ostruiranno la porta. Localizzate il tentacolo sotto la passerella, colpitelo a ripetizione. Eliminate le guardie della sicurezza, superate la porta. Un condotto aereo si aprirà, raggiungetelo e percorrete il condotto di ventilazione. Dopo una scena d'intermezzo, verrete portati davanti al registratore di DNA. Prendete una siringa gigante dalla stazione di controllo, dunque fate in modo che Atrocity cammini lungo la camera. Uscitene fuori, Atrocity sarà dunque intrappolato al suo interno. Il gas comincerà a fluire, Atrocity verrà messo KO, e voi potrete avvicinarvi e premere B ripetutamente per ottenere un campione di DNA. Tornate alla stazione di analisi del DNA - vi riserverà una brutta sorpresa, è necessario riempire ben 3 siringhe per poterla usare.
Assaltando nuovamente Atrocity, verrete a conoscenza della sua capacità di utilizzare altri nuovi trucchi: sfrutterà i tentacoli per teletrasportarsi velocemente lungo tutta la zona di gioco. Dovrete dunque utilizzare il vostro senso di ragno per trasportarvi subito verso la camera a gas, sicché Atrocity vi segua; uscite velocemente, poi sparate ai tentacoli del nemico mentre egli staziona nella camera. La porta si chiuderà, il gas comincerà a riempire la zona di gioco, e voi potrete recuperare il secondo campione di DNA.
Passando al terzo: Atrocity riuscirà sicuramente a bloccare l'accesso alla camera a gas. Quando ciò succederà, fatevi strada verso il lato opposto della zona di gioco, usando il senso di ragno per massimizzare la velocità. Delle strane manovre di Atrocity andranno a causare un doppio intrappolamento - sia vostro che dell'avversario. Recuperate il campione mentre vi trovate vicini al nemico, poi tornate alla macchina del DNA per terminare il capitolo.

Capitolo 14

Vi troverete a fronteggiare un altra sezione di gioco in "caduta libera". Schivare gli oggetti attorno a voi è piuttosto facile, ma dovrete cercare di massimizzare la velocità di caduta nei momenti in cui vi trovate circondati dal fuoco, per evitare di essere da essi danneggiati (tenete premuto il tasto A). Superate dunque la porta, interagite con il pannello del computer. Attivate il senso di ragno per capire la direzione verso cui procedere. Scalate il muro, percorrete il condotto di ventilazione. Saltate giù, distruggete il generatore. Usciti dalla stanza, polverizzate gli zombie, poi percorrete il corridoio da cui sono usciti. Saltate nel cerchio, premete ripetutamente il tasto B per posizionare le batterie. La Soluzione di Spider-Man: Edge of Time
Correte verso la sala di controllo, premete l'interruttore per attivare l'anti-gravità. Noterete la comparsa di un timer: quando andrà a zero, l'intera stanza sarà coperta di fiamme. Usate i detriti fluttuanti per raggiungere il vostro obiettivo, ovvero un robot che conserva una chiave, da usare per aprire la porta (che vi verrà indicata dal senso di ragno). Dopo averla sbloccata, uccidete i nemici in zona. Avvicinatevi al cerchio blu al suolo, premete ripetutamente B per causare la salita dell'ascensore. Correte verso la stanza seguente, aprite la porta, riposizionate le due batterie. Saltate nuovamente verso il primo piano, tirate ancora l'interruttore nella sala di controllo. Saltellate ancora sui detriti, sconfiggete i robot, poi tirate su il meccanismo da terra. Percorrete velocemente il corridoio per evitare di essere coinvolti dalle fiamme.
Usate un'esca per dirigere il fuoco della torretta verso la serratura della porta. Eliminate i robot, tirate su un altro meccanismo dal suolo, fermando per qualche istante il fuoco nella zona seguente - che dovrete percorrere alla massima velocità. Liberatevi dei robot-kamikaze, dunque abbassate l'ultima coppia di batterie. Saltate nuovamente verso il primo piano. Uccisi gli zombie, tornate alla sala di controllo. Girate l'interruttore, correte verso il centro della stanza, poi usate il boost per "volare" verso l'alto, schivando gli ostacoli. Usciti dal condotto, respingete gli zombie, attendendo di venire automaticamente trasportati verso la fine del capitolo!

Capitolo 15

Aprite la porta, sconfiggete i nemici aldilà di essa. Ripetete la procedura sulla porta seguente, poi polverizzate le uova. Entrate nella seguente stanza, sconfiggete i nemici, eliminate delle altre uova. Lasciatevi cadere giù, sempre uova da spaccare. Superate la porta indicata sullo schermo, respingendo i tentacoli, distruggendo tutti quelli che bloccano l'accesso ad una porta, aldilà della quale potrete ora farvi strada.
Ucciso il resto dei nemici in zona, girate gli interruttori nei pressi delle tre console attorno a voi, sicché il macchinario al centro della stanza venga attivato. Saliteci sopra, venendo trasportati via. Ripetete altre volte la procedura, poi sconfiggete i nemici per recuperare una chiave. Tornate indietro usando la porta da cui siete giunti in zona (sfruttate la chiave appena recuperata). Scalate il muro per evitare i tentacoli, percorrete il vuoto corridoio per completare il capitolo.

Capitolo 16

Dopo aver aperto la porta, percorrete il corridoio. Focalizzatevi sulla torretta: fate in modo che spari un razzo, il quale dovrà dunque seguirvi fino alla fine del corridoio. Posizionatevi poi davanti alla porta bloccata, collocando un'esca, facendo in modo che i vostri avversari la distruggano. Nella successiva zona dovrete anzitutto liberarvi di tutti i nemici nella stanza.
Dovrete poi cercare di aprire il lucchetto sul lato opposto. Per farlo sarà necessario posizionarvi sul tubo davanti alla torretta scudata, ascoltando poi i suoni per riuscire a saltare qualche secondo prima che il reticolo rosso appaia sopra di voi, dopo aver posizionato l'esca. Quando la porta sarà esplosa, potrete procedere avanti. Terminate i robot, recuperate la chiave da uno dei loro cadaveri, usatela per aprire la vicina porta. Vi troverete in una zona che somiglia ad un hangar di Star Wars. Anche in tale caso, dovrete anzitutto polverizzare i robot. Dunque, posizionatevi davanti alla torretta. Quando sparerà un missile, procedete verso la porta bloccata, posizionando l'esca per causare la sua distruzione.
Procedendo dritti, fatevi strada lungo il corridoio, aprendo le varie porte. Otterrete una chiave, aprite dunque l'ennesima porta, conversate con l'ologramma. Prendete il ragno dorato dal tavolo del CEO, saltate nel foro al centro della stanza.

Boss: Atrocity & CEO
Inizialmente dovrete cercare di evitare Atrocity, dato che non potete influenzarlo in alcun modo. Aspettate che le torri escano dal suolo, emettendo elettricità. Sparate attorno ad esse la vostra ragnatela, stupidamente Atrocity avvolgerà i suoi tentacoli attorno alle torri, cauterizzandosi. Potrete così cominciare a colpirlo direttamente. Ripetete questa procedura fino alla fine della prima parte del combattimento. Entrerete dunque nei panni di Spider-Man 2099, combattendo contro il CEO. Quando egli vi sparerà dei missili, sarà necessario posizionare la sonda/esca per evitare di subire danni. Aspettate che si ritiri nei pressi del muro, appariranno dei tunnel blu al suolo. Saltate dentro uno di questi tunnel. Contate fino a cinque, poi lanciate l'esca ed uscite.
In questo modo il CEO ed Atrocity si scontreranno involontariamente, e voi potrete colpirli più e più volte senza temere alcuna ritorsione. Dopo aver inflitto una quantità sufficiente di danni, tornerete a controllare la versione meno potente di Spiderman, combattendo contro Atrocity. La struttura del combattimento non cambierà in maniera estrema, ma alcuni dettagli saranno diversi. La struttura dello spazio-tempo si sta infatti disgregando, dunque la sfida si svolgerà in continuo movimento. In pratica, dovrete saltare di piattaforma in piattaforma; giunti in cima, poi, lanciare la vostra ragnatela verso Atrocity per azzerare le capacità dei suoi tentacoli. Giungeranno in scena due torri elettriche - saltate su di esse sicché l'avversario avvolga il suo tentacolo, andando inavvertitamente a bloccare i suoi movimenti - potrete in tal modo colpirlo senza problemi.
Per quanto concerne il CEO, consigliamo semplicemente di muovervi in tondo, facendo in modo che si avvicini a voi. I tentacoli usciranno dal suolo, e voi li potrete "deviare" verso il CEO, per stordirlo. Quando sarà stordito, potrete dunque colpirlo in maniera diretta. Dovrete dunque occuparvi nuovamente di Atrocity: colpitelo in maniera del tutto basilare, cercando di spostarlo verso il portale della macchina del tempo. Quando comincerà ad attaccarvi, sfruttate il vostro senso di ragno per schivare i colpi e riprendere in secondo luogo.
Quando supererà il portale, dovrete tornare ad occuparvi del CEO: attivate un'esca davanti a lui, poi dirigetevi alle sue spalle, cominciate a colpirlo. Si posizionerà in cima al portale temporale, sparando dei raggi di energia. Zoomate verso i detriti fluttuanti, rilasciate un'esca, poi disattivate lo zoom. Sparate delle ragnatele verso il CEO, ripetutamente. Quando gli rimarranno pochissimi HP, scenderà a terra: avvicinatevi a lui, premete ripetutamente B per concludere il combattimento e completare così il gioco!

TI POTREBBE INTERESSARE