La Soluzione di Men of War: Vietnam  0

Vi aiuteremo a cambiare la storia!

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi è possibile trovare delle divergenze nella versione italiana.

Campagna - Vietnamiti

Di seguito, le missioni associate alla fazione dei vietnamiti.

Prima Missione

Obiettivo: eliminare la fanteria nemica
Selezionate le vostre quattro unità, muovetele verso la giungla sulla sinistra, posizionandole sotto l'albero. La modalità d'attacco dovrà essere "Fire at will". Aspettate dunque i soldati nemici, poi usate il tasto Backspace per velocizzare il combattimento. Dopo averli eliminati, otterrete un nuovo obiettivo.

Obiettivo: localizzare i rifornimenti sulla collina
Selezionate il cecchino e ditegli di esaminare i cadaveri dei nemici, alla ricerca di munizioni. Posizionatelo dunque in una zona sopraelevata, e zoomate verso l'avamposto nemico. Muovete la telecamera per posizionare gli avversari al centro del mirino, dunque sparate alla testa (se/quando il mirino diventerà arancione, potrete essere certi dell'accuratezza del colpo). Dopo averne uccisi un po', dovrete cambiare posizione: correte all'interno della giungla fino a localizzare un soldato nascosto dietro ad una roccia; selezionate il coltello come arma primaria, accovacciatevi ed uccidetelo.
Posizionate dunque il cecchino nel gruppo di alberi più vicino. Eliminate un nemico, poi aspettate che i suoi compagni smettano di sparare. Ripetete questa procedura, uccidendoli tutti. Nel caso in cui si nascondano dentro una stanza, lanciate una granata per stanarli. Potrete ora dirigervi verso la cima della collina ed esaminare i rifornimenti. Dite ai vostri uomini di posizionarsi dietro ai sacchi di sabbia, mentre il vostro cecchino dovrà percorrere la strada. Otterrete un nuovo obiettivo.

Obiettivo: neutralizzare gli elicotteri nemici prima del decollo
Collocate il cecchino su una zona sopraelevata, colpite il soldato di pattuglia, poi l'unico nemico sul vostro lato del ponte. I suoi colleghi accorreranno per verificare l'accaduto, uccidete anche loro. Liberata la prima parte del ponte, dovrete passare alla seguente. Prima di correre lì, consigliamo tuttavia di accovacciarvi nei pressi della strada e cercare di sfoltire le file nemiche con colpi da lontano.
Dovrete essere il più silenziosi possibile nel vostro processo di eliminazione, dato che i piloti nemici cercheranno di scappare non appena intuiranno la presenza di un grave pericolo. Cercate di attirare i nemici all'esterno della loro base, sparando nelle immediate vicinanze - ma non verso l'interno stesso, per evitare di allertare i piloti. Quando avrete ucciso tutti i nemici attorno all'edificio, collocate i vostri uomini nei pressi degli alberi tagliati, accanto agli elicotteri. Create dunque dei gruppi composti ognuno da un solo personaggio dotato di lanciarazzi. Dunque, mirate in maniera tale che il mirino diventi verde. Ripetete questa procedura per tutti i vostri uomini dotati di lanciarazzi.
Noterete dunque un soldato posto di pattuglia accanto all'elicottero sinistro: aspettate che raggiunga la cabina, poi rallentate il gioco e salvate. Fate partire i razzi dei vostri uomini, dunque correte velocemente lungo la foresta, poi verso la spiaggia. Salvate ancora il gioco.

Obiettivo: trovare un mezzo di trasporto
Verrà dunque meno l'indispensabilità di agire silenziosamente, dato che i piloti non potranno essere allarmati. Uccidete qualsiasi soldato occupante la base, usando preferibilmente il cecchino. Saltate dunque su uno dei camion per ricevere subito il seguente obiettivo - prima di procedere, ricordatevi di recuperare un po' di munizioni per il cecchino.

Obiettivo: prendere possesso della barca
Posizionate il cecchino dietro una roccia, salvate il gioco, dunque cominciate a colpire i soldati dall'altro lato - le rocce sono estremamente resistenti ai colpi nemici, dunque non avete nulla di cui preoccuparvi. Dopo aver terminato la maggior parte dei nemici, riposizionate il vostro cecchino per terminare anche i pochi sopravvissuti. Selezionate dunque tutti i vostri uomini, nuotate verso la sponda opposta, dite ad uno di loro di prendere possesso della barca.

Obiettivo: trovare carburante per la barca
Purtroppo, il serbatoio è vuoto. Uccidete tutti i nemici nei pressi delle case e della chiesa distutte - posizionando i vostri uomini dietro alle rocce che circondano i due edifici. Dunque, mandate il vostro cecchino verso la barca, fatelo nuotare verso il lato opposto del fiume, poi nascondere dietro alle rocce. Selezionate uno dei vostri uomini e svuotate il suo inventario, sicchè possa recuperare la tanica di benzina al centro della chiesa distrutta. Salvate il gioco.
Altri nemici compariranno in zona, ma la tanica è pesante - non potrete correre. Per ora, lasciatela nei pressi della chiesa. Selezionate tre uomini e fateli nascondere dietro alle rocce nei pressi della barca. Aspettate che i nemici arrivino, uccideteli, ricorrendo anche al cecchino che avete già posizionato in maniera tattica. Potrete così tornare a prendere la tanica e portarla a bordo senza problemi, completando la missione.

Seconda Missione - Vietnamese Connection

Obiettivo: incontrare il contatto
Piuttosto che nuotare verso la spiaggia, consigliamo di muovere la barca in maniera tale da consentire ai vostri uomini di percorrere la minor quantità di strada possibile. Uno dei vostri dovrà usare la grande mitragliatrice, l'altro saltare in acqua e nuotare verso la spiaggia. Quando i nemici giungeranno, nascondetevi dietro una delle vicine formazioni rocciose. Eliminate gli avversari usando la mitragliatrice, usando la mappa per capire il loro posizionamento.

Obiettivo: trovare la radio e la benzina
Quando la benzina della nave terminerà, dovreste comunque essere sufficientemente vicini alla riva, così da riuscire a nuotare fino ad essa. Attirate l'attenzione dei soldati sparando, sicchè essi vengano verso la spiaggia. Usate la mitragliatrice per terminarli, come fatto prima (quelli che sfuggiranno dovranno essere uccisi dalla mitragliatrice). Saltate dalla barca, poi nuotate verso la foresta - anche qui, nemici da uccidere.
Lungo il percorso dovreste riuscire a localizzare la radio, vi verrà dunque assegnato un nuovo obiettivo.

Obiettivo: usare la radio
Prima di completarlo, sarà necessario "ripulire" la mappa: dite ai vostri uomini di lasciare la barca, selezionate il cecchino, posizionatelo in una zona ben coperta. Terminate i soldati di pattuglia attorno a voi, dunque localizzate la barca in fondo alla zona di gioco, che dovrà essere il vostro seguente obiettivo. Nascondete i vostri uomini tra i cespugli, attendendo l'arrivo della barca.

Obiettivo: catturare la nave di pattuglia
Il pre-requisito è l'eliminazione degli avversari. Saltate tra i cespugli, cominciando a lanciare delle granate verso i nemici. Sfruttate il fucile da cecchino per terminare chiunque sia rimasto in zona. Muovete il cecchino verso il ponte, poi colpite i nemici che si occupano delle mitragliatrici. Battendo in ritirata, nascondetevi. Muovetevi lentamente tra le varie rocce per uccidere gli avversari che popolano la barca.
Mandate dunque i vostri uomini verso la barca. Due di loro dovranno occuparsi di usare la mitragliatrice. Apparirà una nave di pattuglia nemica sulla mappa: aspettate che si avvicini a voi, dunque attaccate. Come elencato prima, conviene partire dagli avversari che si occupano della mitragliatrice. Dite ad uno dei vostri uomini di raggiungere la spiaggia, sicché attiri gli avversari. Dunque avvicinatevi agli edifici, ma attenzione ai puntini rossi - segnalano la presenza di cecchini. Diversi nemici si sposteranno verso la vostra barca, e voi potrete terminarli grazie alla sua mitragliatrice. Salvate il gioco e conducete i vostri uomini verso la radio.

Obiettivo: eliminare i nemici nei pressi del quartier generale
Uccisi tutti i nemici grazie alla vostra nave, salvate il gioco. Dovrete dunque prodigarvi in uno scontro "navale" contro una nave americana. Sapendolo, usate il vostro cecchino per colpire il loro soldato adibito all'uso della mitragliatrice. La barca rimarrà alla vostra mercé.
Nuotate poi verso il quartier generale, facendo contemporaneamente spostare la barca per ottenere un buon fuoco di copertura. Attenzione agli avversari che corrono lungo il bosco: massima priorità dovrà essere assegnata alla loro uccisione. Quando apparirà il messaggio "la base è stata espugnata", non lasciate subito la barca: eliminate prima il cecchino nemico tra gli alberi. Dunque correte verso la base, dite ad uno dei vostri uomini di recuperare la radio accanto al pozzo.

Video - Trailer di presentazione

Terza Missione - Battle on the River Mekong

Obiettivo: riconquistare il ponte
Selezionate il cecchino e cominciate ad uccidere i pochi soldati che pattugliano la prima sezione della mappa, nei pressi della spiaggia e del sentiero che conduce alla giungla. Dovrete dunque passare ai successivi due cecchini, non è facile riuscire ad individuarli - hanno la schiena rivolta al fiume, sparate per provocarli e farli uscire allo scoperto, terminandoli poi grazie ai vostri uomini "standard".
Avvicinatevi progressivamente al ponte, notando due soldati che pattugliano i paraggi dell'avamposto - andranno uccisi immediatamente, prima che possano dare l'allarme al resto degli uomini. Una buona possibile postazione corrisponde ai cespugli. Passerete dunque a combattere gli avversari che controllano i mortai e le mitragliatrici: nonostante l'apparente potenza, la loro scarsa mira vi consente di terminarli senza correre il rischio che il vostro cecchino subisca gravi danni. Gli ultimi avversari batteranno in ritirata verso il lato opposto del ponte: raggruppate i vostri uomini nei pressi della porta d'accesso, selezionate il cecchino, collocatevi accanto al ponte e rimuovete chirurgicamente gli avversari - attenzione a quelli posizionati nella torre di guardia, ove staziona una mitragliatrice molto potente.

Obiettivo: respingere gli attacchi all'incrocio sud
Selezionato uno dei vostri uomini, recuperate il lanciarazzi e le sue munizioni da una delle tre casse sparse per la strada. Mandatelo - assieme ad altri due soldati - verso il ponte. Fateli accovacciare e poi girare verso la zona da cui giungeranno i primi nemici. Distruggete le quattro jeep, magari rallentando il gioco per riuscire a colpire più facilmente i conducenti.
Dopo un pò, vi verrà segnalato l'avvicinamento di una nave di pattuglia. Sparate subito ai due soldati che operano l'enorme mitragliatrice collocata su questa nave. Sfruttate poi ancora le vostre mitragliatrici per terminare gli obiettivi attorno a voi, focalizzandovi specialmente sui veicoli. Resistendo ancora un pò, vi verrà segnalato l'obiettivo seguente.

Obiettivo: respingere gli attacchi all'incrocio nord
Gli avversari attaccheranno principalmente da nord - diverse jeep giungeranno in scena, una dopo l'altra. Rallentate nuovamente il gioco, facilitandovi la mira, usando in alternanza le due mitragliatrici. Evitate di mirare ai carri armati e agli APC, in queste prime fasi è consigliabile uccidere direttamente i soldati nemici. Attendete dunque l'arrivo di alcuni alleati dotati di lanciarazzi, che si occuperanno di attaccare i carri nemici.
Il nemico andrà dunque a distruggere due avamposti che avete finora usato come copertura. Fortunatamente, posto che quasi tutti i mezzi pesanti saranno stati distrutti dai vostri alleati, non dovreste incontrare grandi problemi nel terminare tutto il terminabile. Consigliamo di utilizzare il cecchino, così da non esporvi in maniera eccessiva.

Quarta Missione - Gatecrushers

Obiettivo: sopravvivenza degli ufficiali e del personale del centro di radiotrasmissione
Trattasi di missione essenzialmente difensiva, il vostro compito consiste nel respingere le forze americane, che vi attaccheranno da tre direzioni. Rallentate immediatamente il gioco, mandando un cecchino verso sud, poi due uomini verso il trasportatore. Un soldato dovrà prendere gli attrezzi accanto al carro, un altro salire dentro - poi insieme dovranno riparare il carro. Nel mentre, dovrete continuare a respingere le forze nemiche, in maniera più o meno casuale.

Obiettivo: respingere l'attacco nemico da ovest
Posizionate il trasportatore a lato della collina, impedendo ai carri nemici di colpirvi - spaccate la staccionata per raggiungere il lato della collina. Salvate il gioco frequentemente - dovrete ricaricarlo se/quando gli avversari riusciranno a distruggere il vostro APC. Sfruttatelo comunque per uccidere progressivamente la fanteria nemica, assieme al carro armato (quando avrete completato le riparazioni).

Obiettivo: distruggere i rilevatori
Usate l'APC per distruggere il secondo carro armato nemico. In questa maniera, potrete avvicinarvi senza pericolo al rilevatore, segnato da un cerchio rosso e una freccia del medesimo colore. Ucciderlo sarà semplice, ma consigliamo di attendere il momento in cui si metterà in contatto con la sua base. Dopo un pò, vi verrà notificato un nuovo attacco nemico - consigliamo di riposizionare in una zona riparata l'APC, sicché possa compiere facilmente e velocemente la sua opera di distruzione. Dopo aver ucciso il secondo rilevatore, vi verrà assegnato un nuovo obiettivo.

Obiettivo: respingere l'attacco nemico da sud
Posizionate il trasportatore in maniera tale da poter visualizzare il guado del fiume, zona da cui proverranno i nemici. Aspettate che tutti escano dal loro nascondiglio per aprire il fuoco, cercando di ucciderne il maggior numero possibile. Un APC nemico tenterà di superare il fiume: colpitelo con il vostro APC proprio durante il guado, sicché non abbia possibilità di nascondersi e un solo colpo sia sufficiente ad immobilizzarlo. Uccidete dunque il resto dei soldati in zona. Mandate subito l'APC verso ovest, così da preservarlo dall'ondata in arrivo, mentre la vostra fanteria si occupa di quella nemica. I veicoli nemici dovrebbero essere già stati distrutti dai vostri alleati; se così non fosse, focalizzate le risorse del vostro APC proprio sul terminarli, collocandolo nei pressi del cancello.
Potrete dunque chiamare il supporto aereo per danneggiare i carri nemici, mentre li bombardate anche grazie ai vostri carri. Quando i suoi mezzi corazzati saranno stati annientati, la fanteria nemica comincerà a battere in ritirata. Inseguiteli e terminateli senza pietà per concludere il combattimento.

Quinta Missione - Happy Tet Day

Obiettivo: minare i tre cannoni howitzer
La missione è peculiare, poiché vi vedrà utilizzare quasi esclusivamente il coltello come arma prediletta. Subito dopo l'inizio della missione, rallentate il gioco ed usate il cecchino per uccidere il primo soldato. La pattuglia nemica udirà il colpo, ma paradossalmente sparerà unicamente a salve per poi andarsene. Collocate uno dei vostri uomini nei pressi dell'entrata alla trincea. Attendete l'arrivo delle guardie di pattuglia, uccidetele (silenziosamente) con il coltello. Dunque, mandate avanti altri due dei vostri uomini. Scegliete il primo dei due e ditegli di lanciare un coltello verso una delle due guardie nemiche. Scegliete subito il secondo, ripetete l'operazione sull'altra guardia.
Uccise entrambe, avanti, verso il primo howtizer. Quando uno dei vostri uomini sarà accanto ad esso, si aprirà una specie di botola - collocate un esplosivo al suo interno.

Obiettivo: eliminare gli operatori radio
Collocate i vostri due uomini nei pressi dell'entrata alla successiva trincea. All'arrivo delle due guardie (dalla base), aspettate che la prima sorpassi i vostri uomini, poi dite ad uno dei soldati di inseguirla strisciando e colpirla alle spalle. Ripetete la procedura per terminare la seconda. Strisciate poi verso la tenda delle operazioni radio, usando l'entrata sul retro come riferimento. Essendo molto occupati, i nemici non udiranno il vostro avvicinarsi. Dunque, rallentate il gioco e lanciate dei coltelli agli operatori, nonché al soldato che staziona di fronte alla tenda.
Prelevate i loro coltelli, dunque usateli subito per uccidere le due guardie nella trincea successiva. Nei paraggi è presente anche il secondo howitzer. Il terzo è protetto da altre due guardie girate di spalle, che andranno uccise senza pietà. Posizionate gli esplosivi per completare l'obiettivo collegato agli howitzer - ve ne verrà subito assegnato un altro.



Obiettivo: eliminare gli ufficiali di ingegneria
Sarà il momento di colpire i nemici nelle trincee. Uno dei vostri uomini dovrà disporre di due coltelli, ditegli di abbassarsi e posizionarsi nella parte iniziale della trincea. Aspettate l'arrivo delle due guardie; quando la seconda sarà arrivata, lanciatele il coltello, poi equipaggiate l'altro coltello ed usatelo sulla prima guardia, prendendola alle spalle.
Riprendete i coltelli, poi avvicinatevi alle pattuglie successive. Selezionate un altro soldato della vostra squadra, e ripetete l'intero processo descritto nel paragrafo precedente. Salvate il gioco. Ripetete ancora nella zona seguente. Giungerete dunque ad un frangente leggermente più complesso, poiché dovrete uccidere quattro guardie contemporaneamente. Premete Shift per raggruppare i vostri uomini, numerandoli da 1 a 4 per poterli selezionare velocemente. Poi associate ad ognuno di essi il coltello come arma principale, e lanciateli contemporaneamente per uccidere i nemici. Ripetete il tutto sui soldati seguenti, raggruppando però gli uomini in due sotto-gruppi - poiché i nemici sono divisi in due gruppetti da due. La contemporaneità della vostra azione è indispensabile, in caso contrario una coppia potrà dare l'allarme all'altra, causando spostamenti ed eccessiva confusione.
Un'altra coppietta di avversari è posizionata accanto al camion; dovrete qui prestare attenzione al camion stesso - poiché all'interno sono presenti altri nemici. Sarà necessario sia colpire tutti in contemporanea, sia farlo dalle loro spalle, sicché il carro armato non vi possa localizzare. Volgete poi lo sguardo verso la torre, ove si trova un nemico - lanciate semplicemente il coltello. Altri due popolano la trincea accanto al portale, accovacciatevi, percorrete la trincea partendo dalla zona accanto al carro, e colpiteli duramente alle spalle.
Posizionate dunque due uomini dotati di coltello tra le rocce, aspettando l'arrivo di tre soldati - lanciate senza problemi i coltelli. Recuperate il materiale, poi deviate lo sguardo prima verso l'edificio accanto alle rocce, poi verso la seconda torre di guardia - senza dimenticare di tenere d'occhio le trincee, dove torneranno a camminare i nemici. Si tratta di due ufficiali, che dovranno anche loro essere uccisi in contemporanea.

Obiettivo: distruggere i cannoni howitzer
Esaminate il vicino gruppo di casse per recuperare degli esplosivi. Date una carica ad ognuno dei vostri tre uomini, salvate il gioco. Posizionate gli uomini ognuno dietro ad un carro. Rallentate il gioco, dunque collocate una carica esplosiva sul retro di ogni carro. Selezionate tutti i soldati, raggruppateli in un'unica zona. Ordinate la distruzione dei carri, dunque correte velocemente via.

Obiettivo: aiutare a catturare la base, evitando la distruzione dell'elicottero
Dite agli uomini di accovacciarsi, aumentando la velocità del gioco. Aspettate che le truppe alleate infrangano le difese nemiche, che saranno ormai ai minimi termini. Muovete i vostri uomini verso la zona subito dietro all'elicottero, sicché lo proteggano. Dopo un pò, potrete saltarci dentro ed uccidere l'ultimo gruppetto di ufficiali nemici, concludendo la Campagna!

Campagna degli USA

Di seguito, le missioni associate alla fazione statunitense.

Prima Missione - What a Job!

Obiettivo: andare in ricognizione ed esaminare i contadini
Nonostante l'aspetto innocuo, i personaggi che popolano il villaggio si riveleranno bellicosi: possiedono molte armi automatiche e granate, vi attaccheranno non appena vi avvicinerete. Consigliamo dunque di dividere in due gruppi i vostri uomini e collocarli dietro alle rocce, sicché possiate eliminare i contadini senza esporvi.

Obiettivo: eliminare i Vietcong
Quando vi verrà richiesto, ordinate di cessare il fuoco, correte lungo la collina a destra, posizionate gli uomini dietro ai cespugli. Ordinate di usare il metodo "Fire at Will". Tutti gli avversari che non verranno subito eliminati potranno essere uccisi poi dal vostro cecchino.

Obiettivo: riparare i bunker francesi
Fate accovacciare i vostri uomini, ordinando loro di avvicinarsi ai bunker. Lanciate una granata, poi nascondetevi dietro al masso. Sarà dunque il turno del cecchino: ditegli di accovacciarsi a destra della roccia. Salvate il gioco, dunque mirate ai nemici collocati nel secondo bunker, uccidendoli uno ad uno. Per uccidere l'avversario che controlla la mitragliatrice, consigliamo di posizionarvi sul bordo della collina. Usate un'ultima granata per terminare eventuali rimasugli di nemici. Vi verrà dunque assegnato un nuovo compito.

Obiettivo: tendere un'imboscata nei pressi del ponte
Giungerà subito in scena un camion pieno di soldati. Posizionate tutti i vostri uomini nel bunker, poi scegliete il soldato dotato di lancia-granate. Collocatelo accanto al ponte, dunque aspettate il passaggio del camion e lanciate la granata. Prendete dunque il controllo del soldato associato alla mitragliatrice più pesante, collocatelo nei pressi dell'entrata. Salvate il gioco, dunque attendete l'arrivo dei nemici, cercando di ucciderli quando si trovano ancora nei pressi del "bordo".

Obiettivo: eliminare le forze ostili nel primo villaggio e distruggere le riserve di armi
Posizionate il cecchino dietro una delle grandi pietre attorno a voi - sono postazioni che vi permettono di uccidere i nemici aldilà della staccionata. Periodicamente, dovrete interrompere il fuoco e mandare alcuni dei vostri uomini ad attirare all'esterno i contadini che sono rimasti nelle loro case. Quando saranno stati tutti terminati, fate procedere il vostro cecchino verso il seguente gruppo di pietre.
Muovetevi in cerchio attorno al villaggio, localizzando la prima riserva di armi - prima di interagire con essa, consigliamo di eliminare i soldati sparsi nelle casupole attorno a voi. Lanciate dunque una granata verso le casse per causare la loro esplosione. Continuate poi a muovere progressivamente avanti il vostro cecchino. Giunti all'incrocio, prestate attenzione alla mitragliatrice: spostatevi sempre lungo le staccionate, e lanciate delle granate se le cose si dovessero mettere male. Quando gli avversari saranno morti, potrete causare l'esplosione del secondo deposito di armi, all'interno di una delle casupole.

Obiettivo: tenere l'ufficiale Vietcong nel villaggio
Questo obiettivo è associato ad un tempo massimo d'esecuzione pari a sei minuti. In realtà, è sufficiente uccidere il generale sfruttando il vostro cecchino. Fate procedere il cecchino aldilà del buco nella staccionata, dunque sparate al generale (chiaramente visibile dalla diversa uniforme). Nascondete il cecchino dietro uno dei massi, aspettando che il resto della ciurma si riposizioni. Dal masso potrete anche eliminare le guardie collocate sul lato opposto della zona di gioco.

Obiettivo: eliminare i Vietcong nel villaggio
Dovrete ora organizzare un'imboscata al convoglio in partenza. Collocate i vostri uomini dietro ad un masso, per poi modificare i loro ordini in "Fire at will". Salvate il gioco non appena il primo camion uscirà dal villaggio: il vostro obiettivo è distruggere quanti più camion possibili con un solo colpo, dunque il salvataggio è necessario per poter ricominciare in caso di scarsa performance.
Dopo aver liberato completamente la zona nei pressi dell'elicottero, mandate due uomini verso la grande mitragliatrice, dunque portatela verso la staccionata. Sparate ripetutamente al vostro avversario (che non vi può vedere al momento), ricordando che il fuoco della mitragliatrice passa attraverso i muri e le staccionate. Avendoli uccisi tutti, la missione finirà.

Seconda Missione - Bon Voyage to Cambodia

Obiettivo: distruggere il convoglio nemico prima che raggiunga la base
Il primo obiettivo consiste nel costruire una trappola per un convoglio nemico, che apparirà dopo un minuto sulla mappa. Scegliete due soldati, uno dei quali dotati di potente mitragliatrice. Collocateli a destra. Al contrario, il soldato dotato di lanciagranate si dovrà posizionare a sinistra. Equipaggiate il resto degli uomini con granate standard. Aumentate la velocità del gioco, attendendo il convoglio - giungerà una jeep assieme a due camion. Fate scendere la velocità solo quando apparirà in zona il terzo camion.
Lanciate una grata verso il primo camion con un soldato, poi una granata verso il secondo con un altro, dunque usate il soldato con il lancia-granate per colpire il camion. Dopo l'esplosione, scegliete tutti i soldati in zona, ordinando loro di nascondersi dietro al masso. L'unico dotato di mitragliatrice dovrà cercare di colpire la jeep, che rimarrà in movimento. Dovreste così terminare questa prima parte della missione.

Obiettivo: mirare i depositi di benzina e armi
Nascondete il vostro uomo tra i cespugli, aspettate che il primo soldato nemico si posizioni accanto al vostro. Ucciso l'avversario, muovetevi verso i cespugli, ripetete la procedura sui successivi nemici. Accovacciatevi dietro ad uno dei cespugli che circondano il lago, colpendo sequenzialmente alla testa le guardie che giungeranno in scena. Consigliamo di velocizzare il gioco per evitare di perdere la pazienza.
Ordinate poi al resto degli uomini di nuotare lungo il lago, usando le casse come copertura una volta che saranno arrivati dall'altro lato. Eliminate i soldati facendo ricorso alle pistole con silenziatore e/o ai coltelli. Ora, localizzate la guardia che pattuglia il cortile attorno alle taniche di benzina; aspettate che "esca" dalle taniche, poi accovacciatevi tra i due silos ed aspettate il suo passaggio - uccidendolo non appena si fermerà. Collocate dunque i barili di esplosivo sulle taniche, nonché sul barile a destra. Prima di procedere verso l'ultimo deposito, dovrete uccidere due nemici posti di pattuglia alla foresta: nascondetevi dunque in uno dei cespugli lungo il loro percorso, uccideteli silenziosamente.

Obiettivo: recuperare gli esplosivi dal deposito
Avvicinatevi al deposito di armi, preparando il coltello all'utilizzo. Lanciatelo velocemente verso la guardia di pattuglia (attenzione: dovrete evitare che le due guardie nella casupola vi localizzino). Prendete dunque sette cariche di dinamite, collocatene una in una delle casse presenti nel deposito - andando involontariamente a completare due obiettivi in uno.

Obiettivo: localizzare i documenti nella casa dell'ufficiale
La casa dell'ufficiale è pattugliata da due soldati nemici. Data la scarsa visibilità, non è necessario ucciderli: aspettate che siano lontani e correte lungo il cortile, poi dentro la casa. Recuperate gli oggetti, dunque salvate il gioco e tornate al deposito di armi.

Obiettivo: demolire i carri
Dirigetevi verso la staccionata che circonda i carri, dite al vostro soldato di accovacciarsi. Uccidete i due nemici di pattuglia, ricorrendo ad una pistola con silenziatore. Ne rimarrà uno: saltate la staccionata, muovetevi strisciando sotto al carro, colpitelo alle spalle con una coltellata. Posizionate dunque delle mine su tutti e sei i camion.

Obiettivo: demolire i depositi di benzina, di armi e di rifornimenti, raggiungere la zona di fuga
Ultima facile sezione - riunite i vostri personaggi davanti al lago. Nuotate verso il lato opposto, dunque fatevi strada verso la zona di fuga segnata sulla mappa. Premete i quattro tasti in basso a destra, facendo esplodere i carri e completando la missione.

Video - Gameplay

Terza Missione - On the Trail of the Uncle

Obiettivo: prendere possesso del blocco stradale
Rallentate il gioco subito dopo l'inizio della missione. Spargete i vostri personaggi lungo la zona di gioco, facendoli nascondere dietro ai massi. Il cecchino dovrà nascondersi tra i cespugli, lanciare un coltello alla guardia che giungerà in zona. Un altro soggetto dovrà essere diretto verso la collina, e lanciare un coltello verso l'avversario in cima ad essa. Correte poi attraverso il boschetto accanto al blocco stradale, nessuno dei nemici dovrebbe riuscire ad individuarvi. Giunti all'estremo del bosco, fate strisciare i vostri uomini, in maniera tale da consentire loro di raggiungere la capanna nemica senza essere individuati. Rallentate il gioco, poi - equipaggiando la mitragliatrice - cominciate a fare fuoco sui nemici, cogliendoli alle spalle.
Selezionate poi il cecchino, ordinandogli di nascondersi dietro l'ammasso di rottami che fu una jeep. Sparate anzitutto all'avversario che si occupa della mitragliatrice, poi eliminate il resto dei nemici uno ad uno. Prendete possesso del blocco stradale, dunque saltate dietro le sacche di sabbia con tutti i vostri uomini. Uno di loro dovrà prendere possesso della mitragliatrice.

Obiettivo: distruggere il convoglio
Puntate tutti i vostri uomini verso sud, sparando verso l'incombente convoglio. Dopo aver subito un po' di colpi, il convoglio in questione si fermerà, e voi potrete facilmente uccidere tutti i nemici. Nel caso in cui siano troppo lontani, potrete ricorrere al cecchino.

Obiettivo: salvare il pilota del Phantom
Selezionate uno dei vostri uomini, ditegli di correre lungo il bordo della mappa, andando a localizzare il pilota dell'aereo distrutto. Dopo averlo intercettato, tornate indietro velocemente per evitare i nemici in arrivo - ricordatevi però di razziare le due casse segnate in rosso, accanto alla mitragliatrice.

Obiettivo: distruggere le difese aeree nemiche
Dovrete anzitutto distruggere i nemici "standard", prima di passare alle difese aeree. Fate accovacciare uno dei vostri soldati nei pressi del camion, fatelo entrare e guidate fino al blocco stradale, usando una mitragliatrice per terminare i nemici. Superate dunque la collina; il vostro nuovo obiettivo consiste nell'eliminazione di tutti i soldati in pattugliamento. Collocate tre dei vostri uomini dietro ad uno dei massi, selezionate il cecchino ed eliminate i nemici sparsi per la zona di gioco - nessuno di loro dovrebbe riuscire ad individuarvi.
Il vostro cecchino dovrà ora cercare di salire la collina, compito pericoloso data la massiccia presenza di guardie dotate di mitragliatrici. Un metodo abbastanza (ma non completamente) sicuro consiste nel posizionarvi dietro ad un masso, uccidere il gruppo di nemici più vicino, poi spostarvi verso il successivo masso. Ripetendo questa procedura, dovreste riuscire ad arrivare agli ultimi due avversari - che, data l'assenza di copertura, non possono essere facilmente eliminati dal cecchino. Esiste tuttavia un facile rimedio: scegliete un altro dei vostri uomini e fatelo strisciare fino alle immediate vicinanze della sacca di sabbia, rimanendo sempre all'esterno del campo visivo dei nemici. Salvate il gioco, lanciate un coltello al soggetto non adibito all'utilizzo della mitragliatrice. Dunque strisciate lungo i successivi cespugli e attorno alle sacche di sabbia, lanciando il coltello verso la schiena dell'ultimo soldato rimasto. Potrete dunque collocare il vostro cecchino in cima alla collina, da lì eliminare tutti i nemici attorno ai macchinari per la difesa aerea. Mirate sempre alla loro testa. Un solo nemico può essere problematico, dato che dirige il vostro sguardo proprio verso la zona ove vi trovate: per ucciderlo dovrete circumnavigare il perimetro della collina, cogliendolo alle spalle.
Terminati i nemici in zona, collocate delle mine su tutti i velivoli, poi fatele esplodere. Dite a due dei vostri soldati di recuperare le mitragliatrici. Otterrete poco dopo un nuovo obiettivo.

Obiettivo: distruggere la terza batteria di difesa aerea
La stretta sequenzialità non è indispensabile, consigliamo dunque di polverizzare prima la terza batteria di difesa, passando solo poi alla seconda. Raggruppate i vostri uomini, poi terminate il soldato solitario che pattuglia la strada. Collocate la mitragliatrice in zona, nascondete il vostro cecchino dietro la collina, ma facendolo salire il più possibile. Uccidete i due soldati di pattuglia, visibili sotto di voi. Poi correte via velocemente, tornando alla zona ove è posizionato il resto del vostro gruppo - alcuni avversari giungeranno infatti in scena. Aspettate che se ne vadano, poi avanzate.
Date tutte le granate ad uno dei vostri uomini, poi procedete verso la collina e lanciate una granata ai nemici, dunque tornate velocemente indietro, fino al vostro gruppo. Ripetete questa procedura molte volte, decimando gli avversari. Potrete dunque selezionare tutti i vostri uomini, e farli strisciare fino alla collina. Quando saranno in zona, modificate la modalità di gioco, preferendo "Fire at will" - eliminerete gli avversari in un batter d'occhio.
Collocate poi due cariche di C-4 sui cannoni anti-aerei, dunque una mitragliatrice negli immediati paraggi, e sparate a chiunque si trovi attorno a voi. Eliminati tutti i nemici, puntate la mitragliatrice verso il bordo della mappa, premendo dunque il tasto che causerà l'esplosione della carica. Moltissimi nemici tenteranno di invadere l'area di gioco, ma voi li potrete subito bersagliare con i proiettili del vostro mitra. Un cecchino dovrà dunque salire sulla vicina collina e terminare tutti gli avversari sottostanti.

Obiettivo: distruggere la seconda batteria di difesa aerea
Recuperate la mitragliatrice, superate la cima della collina. Collocate la mitragliatrice nei paraggi ma abbastanza nascosta, in maniera tale da poter colpire i nemici ma essendo coperti dal fuoco di ritorno. Poi sterminateli. Esaminate le casse, recuperando delle cariche di esplosivo. Poi fatevi strada verso la successiva collina, muovendovi in cerchio attorno all'avversario posizionato dietro alle sacche di sabbia, cogliendolo alle spalle per ucciderlo.
Posizionate le cariche sulla batteria di difesa, poi salite verso la cima della collina, lanciate delle granate verso i nemici sul lato opposto: dopo l'esplosione, cominceranno a sparare verso di voi, dunque correte via velocemente per evitare le schegge. Spostate poi progressivamente le mitragliatrici lungo i vari checkpoint, così da uccidere i nemici che li sorvegliano - il punto migliore corrisponde al bordo di una collina, accanto ad una strada, posizione che vi consente di ottenere un vantaggio di altitudine senza però sacrificare il raggio d'azione.
Fate dunque esplodere gli ultimi due cannoni anti-aerei; appariranno altri nemici, ma potrete terminarli grazie alla mitragliatrice. Vi verranno assegnati nuovi obiettivi, tra i quali il collocare delle mine su un ponte, in un tempo massimo pari a 3 minuti. Posizionate subito la mitragliatrice davanti al ponte in questione.

Obiettivo: minare il ponte, distruggere il convoglio
L'utilizzo della mitragliatrice vi avrà consentito di ripulire la zona dalla presenza nemica, dunque potrete minare il ponte senza problemi - collocate le cariche di esplosivo sui tubi diagonali sotto al ponte. Dunque, non fatelo subito esplodere: aspettate che appaia il convoglio nemico, sparate nella sua direzione, dunque - quando si fermerà - uccidete i soldati nemici che scenderanno. Quando saranno tutti morti, fate esplodere il ponte e mandate i vostri uomini al punto di prelievo per completare la missione.

Quarta Missione - Die Hard Attack

Obiettivo: localizzare ed uccidere il cecchino vietnamita
Dalla zona di inizio della missione dovrete avanzare con una certa cautela, data la presenza di un cecchino piuttosto pericoloso, posizionato nei dintorni di un albero. Selezionando uno dei vostri uomini, correte fino all'estremo della mappa, poi accovacciatevi e percorrete la zona cespugliosa, andando a localizzare il cecchino nemico. Fate ripetere il medesimo percorso al vostro cecchino. Sparate verso l'albero dove è seduto il cecchino nemico, allertando le truppe in zona, che verranno mostrate chiaramente sulla mappa. Potrete così facilmente evitarle, spostando il vostro cecchino fino alla vicina collinetta, da dove potrà facilmente eliminare il nemico. L'altro vostro uomo si dovrà invece occupare del resto dei soldati nemici.

Obiettivo: distruggere i bunker in cima alla collina
Usando il cecchino, sparate prima al nemico più lontano, poi a quello più vicino (in caso contrario il secondo potrebbe allertare il primo). Selezionate poi l'altro personaggio; localizzate il sentiero accanto al mortaio, aspettate che la guardia nemica se ne vada, dunque percorrete strisciando la medesima via. Nascondetevi tra i cespugli circostanti, colpite il nemico a morte non appena tornerà in scena.
Prendendo nuovamente controllo del cecchino, nascondetevi dietro al tronco, sul bordo della mappa. Sparate velocemente sia alla guardia di pattuglia, sia a quella posta davanti al bunker. Spostate leggermente il cecchino, in maniera tale da permettergli di visualizzare i due nemici dentro al bunker e colpirli a morte. Passate dunque ai due avversari posti a comando del mortaio. Avrete così esaurito ogni minaccia, e potrete colpire alla testa il resto degli avversari senza pensarci due volte, lanciando delle granate nei vari bunker per effettuare una prima grossolana scrematura, per poi rifinire grazie al cecchino.
Scegliete dunque due dei vostri uomini, ditegli di andare a recuperare un mortaio. Cominciate a bombardare i nemici, usando la mappa per individuarli. Come prima, il cecchino dovrà poi essere impiegato per "rifinire" quanto non è stato portato a termine dal bombardamento diretto. Portate dunque tutti i vostri uomini nei pressi dei bunker, prendete possesso dei tre mortai completamente carichi, dunque dirigetevi verso la zona segnata sulla mappa per ottenere un nuovo obiettivo.

Obiettivo: distruggere le batterie di difesa aerea nemiche
Nascondete i mortai tra gli alberi; il vostro obiettivo è la distruzione della fanteria nemica, per prevenire danni ai vostri carri. Cominciate a bombardare i mortai nemici dal vostro nascondiglio, non dovrebbero essere in grado di rispondere. Sparate a raffica, selezionando un mortaio dopo l'altro, senza attendere che uno di essi abbia completato la sua sequenza di sparo.
Quando la zona sarà libera, chiamate il vostro carro, collocatelo tra le rocce, poi cominciate a sparare ai cannoni anti-aerei rimasti - attenzione ad un particolare, la parte anteriore del carro dovrà essere rivolta verso i cannoni, è corazzata e può dunque ben sopportare i colpi degli avversari.

Obiettivo: eliminare gli ufficiali nemici e gli elicotteri
Avendo completato l'obiettivo precedente, otterrete del supporto aereo. Muovete il carro verso il bordo della mappa, fermandovi nei pressi di alcune rocce che possono fungere da protezione. Distruggete la torre di guardia e il vicino checkpoint, poi sfruttate la mitragliatrice per polverizzare la fanteria nemica. Posizionate dunque il carro nei pressi della capanna ove risiedono gli ufficiali nemici e sparate ripetutamente per ucciderli.
Per quanto concerne gli elicotteri, è molto probabile che siano già stati distrutti dai vostri alleati. In caso contrario, due colpi a testa li faranno esplodere.

Obiettivo: distruggere i carri armati nemici e recuperare i documenti dell'ufficiale
I carri armati nemici verranno spesso distrutti dai vostri alleati, dunque il completamento dell'obiettivo ad essi associato non è strettamente necessario. Mandate uno dei soldati verso la capanna degli ufficiali, poi premete Tab per localizzare la borsa che contiene i documenti segreti, recuperandoli per completare la missione.

Quinta Missione - Long Way Home

Obiettivo: salvare i prigionieri di guerra dal fuoco della squadra di combattimento
Dato lo scarso tempo a disposizione (3 minuti), sarà necessario rallentare il gioco per non commettere errori. Correte verso il primo nemico usando John Merrill, evitando di percorrere la palude. Uccidetelo assieme al suo compare, poi localizzate il cecchino sull'albero, terminando anche lui.
Correte ancora avanti, accovacciatevi dopo aver udito i colpi nemici. Lanciate il coltello alle guardie più vicine per ucciderle. Fatevi strada verso il ponte di legno. Equipaggiate una granata, lanciatela verso i nemici. Salvate ancora. Mirate alla zona a destra dell'ufficiale, lanciate quando apparirà un cerchio rosso. La maggior parte dei nemici verrà eliminata.

Obiettivo: salvare i prigionieri di guerra dalle celle
Sarà arrivato il momento di uccidere i nemici posti di pattuglia nelle paludi. Prima, però, localizzate il cecchino nascosto nell'albero ed uccidetelo. Per il resto degli avversari, create un cerchio attorno alla palude, poi sparate con un fucile silenziato. Correte poi verso le gabbie, apritele tutte per liberare i prigionieri di guerra. Recuperate le armi dai cadaveri nemici, dandole ai prigionieri.

Obiettivo: distruggere il blocco stradale
Scegliete un cecchino, ditegli di muoversi verso il bosco per eliminare le guardie di pattuglia a sud del campo, poi il solitario soldato sotto la torre di guardia. I successivi tre avversari sono posizionati dentro la capanna/tenda. Collocate il cecchino nei suoi paraggi e fateli fuori. Dovrete dunque uccidere due guardie di pattuglia nella strada est - il cecchino dovrà posizionarsi tra i cespugli, accanto alla strada, poi attendere che la prima guardia arrivi da sud e tirarle un coltello. Ripetere dunque sulla seconda.
Dopo aver ucciso la gran parte dei nemici, dovrete cominciare a muovervi. Scegliete Merril, fatelo nascondere tra gli alberi. Uccidete le due guardie di pattuglia usando il fucile silenziato. Altre tre guardie sono collocate leggermente più avanti, lungo la strada. Localizzate dunque un gruppetto di massi, mandate lì il cecchino. Sparate ai soldati da lì visibili.
Ora, piuttosto che far uscire allo scoperto il cecchino (rendendolo vulnerabile al fuoco delle mitragliatrici nemiche), date ad uno dei vostri uomini una dozzina di granate. Ditegli di muoversi in cerchio attorno al blocco stradale, trovando un'alcova dove posizionarsi, invisibile ai nemici. Fategli lanciare una granata verso la mitragliatrice, essa sarà poi rivolta nel verso opposto rispetto al cecchino, lui potrà tranquillamente uscire allo scoperto ed uccidere tutti. Quando la mitragliatrice sarà libera, dite a due dei vostri uomini di usarla. Dite ad un altro di lanciare delle granate verso il bunker, eliminando gli avversari - i pochi che tenteranno di fuggire saranno poi falcidiati dalla mitragliatrice.

Obiettivo: prendere possesso dei camion, evacuare e salvare i prigionieri
Localizzate la mitragliatrice nei pressi dell'entrata sud. Prelevate le munizioni dalle casse. Dovrete uccidere tutti gli avversari che popolano l'accampamento in meno di 10 minuti. Posto che i proiettili del mitra sono in grado di trapassare i muri, sparate casualmente verso gli edifici per effettuare una prima "passata". Prestate dunque attenzione alla piccola folla nei pressi dei cannoni.
Ordinate poi ad uno dei vostri uomini di procedere tra le capanne dove sono tenuti i prigionieri, liberandoli. Raggruppate tutti i vostri uomini e mandateli verso la zona di evacuazione.

Obiettivo: raggiungere la zona di prelievo
Collocate a terra una prima mitragliatrice, puntandola verso nord. Una seconda dovrà invece essere puntata nella direzione opposta. Il resto degli uomini, posizionato dietro alle più vicine zone di copertura. Tutti quanti dovranno attivare la modalità "Fire at will".

Obiettivo: mantenere il possesso della zona di prelievo fino all'arrivo dell'elicottero
Dovrete riuscire a resistere almeno per quattro minuti e mezzo. Anzitutto, cercate di far passare i primi 3 minuti respingendo i nemici, sfruttando al massimo la vostra potenza di fuoco. Dunque, salvate il gioco poco prima del quarto minuto, prendete il controllo della mitragliatrice. Rallentate il gioco e focalizzate tutta la potenza di fuoco prima sull'APC, e poi sul camion. Passate alla successiva mitragliatrice, collocata nei pressi della zona di arrivo della seconda colonna di nemici.
Sparate al camion, distruggete la jeep, dunque cercate gli avversari posizionati lungo la foresta - consigliamo di ucciderli singolarmente, prima dell'arrivo della seguente colonna di mezzi.

Obiettivo: fuggire tramite elicottero facendo sopravvivere almeno i 2/3 dei prigionieri
Riceverete un messaggio da parte di un pilota - mandate un pò dei vostri uomini verso l'elicottero. Riprendete dunque il controllo della mitragliatrice, per respingere l'attacco nemico - evitate assolutamente che i prigionieri vengano coinvolti. Alcuni dei vostri uomini dovrebbero anche essere collocati dietro al muretto nei pressi della chiesa, sicché vadano ad uccidere gli avversari che riescono ad infiltrarsi nella chiesa.
Subirete probabilmente delle perdite, specialmente tra i soldati posti ad operare la mitragliatrice, ma il vostro pensiero fisso dovrà essere dedicato all'attesa dell'elicottero - quando esso entrerà in scena, la missione e la Campagna potranno dirsi completate!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Terza missione USA

Soluzione Video - Quarta missione USA