5.5

Redazione

4.9

Lettori (7)


  • 18
  • 5
  • 8
  • 5
  • Data di uscita: 30 settembre 2011
  • Piattaforme: x360, ps3, ds, wii
  • Tipologia di gioco: Action

X-Men DestinyLa Soluzione di X-Men Destiny 0

Vi raccontiamo il destino dei supereroi!

ATTENZIONE

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi ci potrebbero essere delle divergenze nella versione italiana.

MISSIONE 1

Scegliete il vostro personaggio. Dopo il filmato potrete scegliere tra uno dei tre poteri. Quando avrete il controllo, usate le levette analogiche per andare avanti, presto incontrerete un gruppo di nemici vestiti di rosso; il gioco vi dirà come attaccare, così potrete eliminarli. Le sfere gialle vi danno XP. Ci sono un altro paio di nemici più avanti, usate la funzione "schiva" per evitare gli attacchi, poi eliminateli. Sul muro in fondo alla scale c'è qualche Propaganda che potete distruggere; il gioco li evidenzierà per voi. Saltate oltre l'ostacolo vicino e combattete i nemici, alla fine dovreste vedere un piccolo contenitore con del verde. Distruggetelo per ottenere salute, c'è anche un dossier qui. Nella prossima area ci sono diversi Purificatori da affrontare, tra cui un nuovo tipo dotato di un bastone stordente; questi tizi salteranno in aria e faranno un attacco di atterraggio, ma sarà lento, così potrete schivare per evitarlo. Quando li avete eliminati tutti, potrete parlare con Iceman su differenti soggetti. Affrontate il prossimo piccolo gruppo ed incorrerete in due brevi filmati, quindi potrete parlare con Toad. Ora dovrete saltare su alcune sporgenze e seguirlo nella prossima area, dove troverete un po' di nemici. Andate verso il marcatore verde sul cratere, saltate ed attaccate colpendo il terreno, proseguite ed affrontate il nemico. Se andate a sinistra nella cella vuota, sarete trasportati in una sfida in arena; il completamento della sfida vi premierà con un X-Gene. Quando ritornerete nell'area delle fognature, andate dall'altra parte ad incontrare Emma Frost. Nella prossima stanza affronterete un gruppo di nemici e, dopo averli uccisi tutti, parlerete con Emma Frost, poi uscite per terminare la missione.

MISSIONE 2

Eliminate i due Purificatori ed usate le sporgenze vicine per salire. Dopo il filmato, andate sul tetto successivo ed affrontate i nemici, poi andate a parlare con Pyro, che vi offrirà una missione di fratellanza, che in realtà è una sfida in arena. Se decidete di farla, avrete due minuti per sconfiggere i nemici e poi distruggere il cancello che tiene in ostaggio i mutanti, è abbastanza semplice. Comunque, quando potrete, proseguite e parlate con Nightcrawler e Mystique. Ora potrete scegliere se aiutare Nightcrawler o Pyro. Se scegliete di aiutare Nightcrawler, dovrete semplicemente balzare da zona a zona lottando contro ondate di nemici; se scegliete di aiutare Pyro, dovrete salire fino al tetto e farlo saltare, poi dovrete distruggere alcune valvole del gas mentre si presenteranno vari nemici. In entrambi i casi, quando avrete concluso la missione scelta, proseguite e liberate i mutanti dietro al cancello, poi parlate con Forge, quindi tenete a bada le orde di Purificatori mentre Forge tenterà di aprire il contenitore. Le due torrette nelle vicinanze sono dalla vostra parte, e anche se sparano molto lentamente, potrebbero aiutarvi. Quando avrete ripulito l'area, salite sulle sporgenze vicine al tetto ed eliminate i due nemici, poi scendete e troverete tanti altri Purificatori. Quando li avrete eliminati, distruggete la torre indicata e poi parlate con Luis Reyes. Ora andate nel buco che la torre ha creato e troverete alcuni nemici da uccidere e mutanti da liberare sul lato destro della torre, mentre su quello sinistro ci saranno molti più oppositori. Quando li avrete eliminati tutti, parlate con Cyclops e Quicksilver. Potrete scegliere come compagno uno di loro, ed otterrete un X-Gene appropriato in cambio. Potrete anche parlare con Pixie se volete. Aprite il cancello e combattete l'orda di nemici dall'altra parte, poi andate al piano di sopra e salite sulle sporgenze quando raggiungete il vicolo cieco. Sul tetto dovrete combattere Cameron Hodge, ma prima dovrete scegliere tra due aggiornamenti di potenza; potrete attivare l'aggiornamento in combattimento, tenendo premuto il grilletto destro e schiacciando "X", ma ciò ridurrà un po' il vostro M-meter, che è la barra blu sotto la barra verde della salute. Hodge non possiede molti attacchi, il più delle volte sparerà razzi contro di voi, e ogni volta che volerà fuori dallo schermo, quattro bersagli convergeranno sulla vostra posizione, quindi schivate velocemente, perchè tornerà sbattendo a terra. Infine, quando ricarica il suo scudo, fluttuerà rubando il vostro M-meter, quindi danneggiatelo velocemente. Continuate a schivare e a colpire, e presto lo avrete sconfitto.

MISSIONE 3

Accettate la missione di Nightcrawler ed andate avanti, poi parlate con Mystique se volete, e lei vi offrirà una missione di sfida, anche se non sarete in grado di prenderla se sarete troppo amici degli X-Men. Andate avanti e distruggete i nemici, poi scendete di sotto dove troverete tanti altri nemici da affrontare, tra cui due con le pistole. Fate attenzione a quelli col mirino laser e schivateli. Controllate l'area per salute e barra M, poi salite di sopra. Ora dovrete inseguire un Courier, ma non preoccupatevi, non può scappare. Tuttavia, dopo aver eliminato i suoi alleati, sia voi che lui sarete attaccati dai Purificatori, quindi dovrete assicurarvi che non muoia qui. Seguitelo sui tetti e continuate a proteggerlo, poi lui salterà giù, in mezzo ad alcuni Purificatori ed alleati. Verrà in aiuto anche Northstar, quindi liberatevi di loro rapidamente e proseguite. Voi ed il Courier entrerete in un'area in cui dovrete proteggerlo da alcuni nemici, inclusi vari assalitori. Non importa quello che fate, l'ultimo nemico ucciderà il Courier. Dopo il filmato, potrete parlare con Toad per una missione di fratellanza, o potrete semplicemente lasciare la zona. Proseguite fino a raggiungere l'edificio, avvicinatevi al waypoint e presto affronterete Gambit, un boss piuttosto basilare. Esegue attacchi semplici e qualche volta vi lancerà addosso delle carte, tutte le sue mosse hanno un periodo di carica, quindi potrete semplicemente rotolare fuori strada. Dopo averlo sconfitto, potrete parlare con lui nel suo club, quindi lasciatelo. Prima di scendere le scale, salite quelle alla vostra sinistra se vi serve salute e barra M. Dirigetevi verso il waypoint finale e sbattete a terra per irrompere in una nuova area. Al bivio girate a destra per una sfida in arena, o girate a sinistra per uscire. Per andarvene salite sui tubi e passate sopra la recinzione, poi troverete alcune scale e cornicioni dove salire che portano entrambi allo stesso punto: un tetto pieno di nemici. Fate piazza pulita e proseguite, troverete altri nemici prima di arrivare al magazzino. Una volta dentro, atterrate sulla grata e ripulite il posto, poi usate i controlli. Adesso dovrete difendere un camion dalle orde di Purificatori, e presto dovrete scegliere un altro potere. Dopo averlo fatto, preparatevi ad affrontare le truppe lanciafiamme, che provocano più danni del normale e succhiano più velocemente la vostra salute, fino a quando non gli toglierete la testa. Per fortuna che ci sarà Gambit ad aiutarvi e a distrarli. Quando avrete liberato la stanza, usate ancora i controlli, quindi rompete la grata dopo aver parlato con Gambit per concludere la missione. La Soluzione di X-Men Destiny

MISSIONE 4

Dopo il filmato, ci sarà un gruppo di nemici da affrontare, poi colpite i controlli del cancello alla vostra destra, ce ne saranno anche altri più avanti da distruggere, ed occupatevi dei nemici nella stanza accanto. C'è una postazione qui, in mezzo ai nemici, che succhierà continuamente la vostra barra M fino a quando non la distruggerete, poi entrate nella porta accanto e combatterete l'U-Man. I grandi U-Men non sono così difficili da abbattere, anche al pieno della loro salute, comunque possono procurarvi discreti danni sbattendo i loro pugni a terra. Quando vedete che cominciano a caricare, muovetevi, schivate o saltate in aria ed eseguite il vostro attacco Slam. Dopo averlo sconfitto, ripulite la stanza successiva, quindi proseguite, quando entrerete nella stanza coi barili di esplosivo, sarete intrappolati con un Purificatore lanciafiamme. Uccidetelo e proseguite, quando uscirete in una vasta area, avrete a che fare con un Purificatore Stalker, si tratta di un mech bipede armato di mitragliatrici. Se vi avvicinate troppo, lui eseguirà un pestone a terra e rilascerà onde d'urto che ricopriranno una vasta area, quindi dovrete saltare per evitarle. A volte, eseguirà ripetutamente solo pestoni, che potrete evitare rotolando fuori portata. E' necessario che colpiate a sufficienza una delle sue gambe per riuscire a farlo cadere, quindi ci sarà un punto sulla sua schiena che diventerà vulnerabile, perciò colpitelo per danneggiarlo e continuate fino a che sarà distrutto. Distruggete la successiva serie di controlli e parlate con Surge, potete accettare la sua missione che è anche una sfida in arena. Dopodichè, andate avanti ed affrontate il prossimo gruppo di nemici che comprende un soldato lanciafiamme e un'altra postazione che succhia la vostra barra M. Poi dovrete usare le sporgenze per arrivare al waypoint successivo. Appariranno dei campi elettrici di sicurezza qua e là sulle sporgenze, mentre vi muovete su di esse. Dopo aver parlato con Colossus, seguitelo ed occupatevi di un altro gruppo di nemici, che questa volta comprenderanno due soldati lanciafiamme. Dopo altri salti sulle sporgenze, parlate con Quicksilver, quindi potrete scegliere di lottare con lui o con Colossus in una sfida in arena. La sfida richiede di affrontare 100 nemici in 5 minuti, il che non è troppo difficile, ma non c'è salute in giro perciò fate attenzione. Avrete a che fare con almeno due tizi lanciafiamme e un Prime Enforcer, per i quali è fondamentale l'uso della tuta di Cameron Hodge. Dopo aver completato la sfida, ci sarà un'altra ondata di nemici da affrontare nella struttura principale, che comprenderà anche due tizi lanciafiamme e un Prime Enforcer. Seguite il percorso ed i vostri tre alleati saranno intrappolati, quindi tornate indietro fino alla rampa e seguite il nemico attraverso la porta aperta lungo la recinzione. Quando arrivate al piano superiore, dovrete affrontare alcuni nemici ed infine delle varianti di U-Men più piccoli. Questi voleranno sul posto e vi spareranno dei bulloni blu di energia, quindi colpiteli quando sono in aria per impedire loro di sparare. Quando avrete ripulito la zona, entrate nella porta appena aperta, distruggete i controlli e sfondate la grata. Presto affronterete il boss John Sublime, che è mutato in ... qualcosa. Nella prima parte, lui vi lancerà delle pietre ed agiterà le braccia, basta che schiviate e continuiate a colpirlo. Dopo il filmato, continuate a colpirlo finchè non inizia a guarire dalla cosa nel soffitto. A questo punto, fatevi strada fino ad uno dei quattro generatori nella stanza e premete "A", poi continuate a colpirlo e a friggerlo coi generatori fino a quando saranno tutti andati. Dopodichè, lui si inietterà qualcosa di misterioso, e diventerà enorme; sbatterà le mani a terra, quindi saltate le onde d'urto. Alla fine una delle sue mani si bloccherà, quindi arrampicatevi sulle sporgenze sul dispositivo centrale e saltate sulla piattaforma, iniziate a colpire Sublime in faccia fino a che non si sposterà dall'altra parte, poi saltate velocemente giù, perchè il dispositivo si potenzierà. Ora dovrete schivare i colpi di entrambe le mani e il fascio che lui scaglierà giù. Dopo un po' la sua mano rimarrà ancora bloccata a terra, quindi ripetete. Nella terza parte lui inizierà a colpire le pareti causando la caduta di roba, inoltre, ogni volta che gli porterete via salute, aggiungerà più colpi alla sua routine. Basta che teniate il passo fino a quando avrete esaurito tutta la sua salute.

MISSIONE 5

Dopo aver parlato con Cyclops, sbattete contro il terreno. Incontrerete Wolverine, seguitelo fino a raggiungere una stanza che comincerà a riempirsi di nemici, se riuscirete ad ucciderne più di lui, otterrete un obiettivo/trofeo. Proseguite e Wolverine se ne andrà, quindi occupatevi dei nemici sulla piattaforma, poi scendete da essa e giù troverete diversi Purificatori. Fateli fuori e distruggete il terminale del computer, quindi usate le sporgenze per tornare sulla piattaforma ed entrate nella porta. Troverete altri nemici da combattere. Una volta tornati nella stanza principale, usate la sporgenza per attraversare il burrone ed affrontate i nemici dall'altra parte, più avanti troverete un altro burrone ed alcune sporgenze su cui arrampicarvi, se cadete giù, atterrerete su una piattaforma con un X-Gene, che potreste aver visto prima. Proseguite ed affrontate i nemici al waypoint, poi usate le sporgenze per arrivare alla prossima area, dove dovrete distruggere un altro terminale per rendere le linee sicure da attraversare. Eliminate i nemici ed i Prime Enforcers statici, che agiscono fondamentalmente come torrette rudimentali. Quando il terminale sarà distrutto, tornate sulle sporgenze e proseguite lungo le linee e i tubi facendo attenzione alle torrette Prime Enforcers lungo il cammino che non potrete distruggere. Una volta raggiunta la piattaforma successiva, affrontate i nemici e proseguite, fatevi strada per tornare sulla piattaforma centrale principale ed usate le sporgenze per spostarvi. Finirete col combattere uno Stalker, poi distruggete il terminale del computer e salite, continuate a farvi strada fino a raggiungere il boss. Dovrete affrontare ancora Cameron Hodge, che ha potenziato la sua tuta, ma fortunatamente si affida ancora ai razzi facilmente schivabili e agli attacchi Slam; questa volta però potrà chiamare i rinforzi e a volte sparare un fascio di energia. Quando la sua barra della salute è ad un quarto, vi verrà chiesto di scegliere se accettare la sua resa o continuare a lottare; in entrambi i casi sarete costretti a continuare a combattere, quindi la scelta serve puramente per guadagnare punti in una particolare fazione. Distruggete Hodge per completare la missione. La Soluzione di X-Men Destiny

MISSIONE 6

Subito dopo la lotta col boss, potrete parlare con Nightcrawler. Scegliete gli X-Men o la Confraternita per aumentare la vostra barra di fazione nella direzione appropriata. Dopo la conversazione sarete gettati al centro di un piccolo gruppo di nemici, eliminateli e scendete. In ogni livello ci sono vari nemici da combattere ed un dispositivo succhia barra M. Quando raggiungerete la porta laser, usate i tubi per passarvici sopra ed usate la prossima serie di tubi per salire sul tetto, dove potrete far saltare il coperchio della ventilazione e scendere nell'edificio. Dopo aver effettuato la vostra terza scelta di potere, potrete combattere uno Stalker, poi parlerete con Forge ed in seguito con Caliban. Quando la porta si apre, entrate ed occupatevi dei nemici, ci sarà anche un tizio che assomiglia ad una versione in miniatura di John Sublime, ma non sarà troppo difficile da eliminare, ed arriverà anche Northstar in aiuto. Quando saranno tutti sconfitti, potrete parlare con Northstar per una sfida, se siete dei bravi ragazzi. Dopo questo, eliminate i mini-Sublimes più avanti, qui sarete aiutati da Juggernaut, quindi dopo parlategli, se siete dei cattivi ragazzi potrete ottenere una sfida da lui. Proseguendo incontrerete Wolverine; ora dovrete scontrarvi con lui. E' veloce e provoca danni discreti, ma i suoi attacchi hanno bisogno di ricaricarsi, come tutti gli altri nel gioco. Inoltre, è in grado di rigenerare lentamente la sua salute, quindi sconfiggetelo in fretta, poi usate le sporgenze per arrivare alla prossima zona. Ora combatterete una fanteria con poteri mutanti, anche se i loro attacchi sono ancora piuttosto semplici. Come salirete più in alto, troverete anche dei mini-Sublimes e un piccolo U-Men, quindi eliminateli tutti e saltate sulla gru, usate i controlli per spostarla, quindi salite in cima ad essa e spostatevi su quella accanto. Mentre raggiungerete i controlli di quella successiva, apparirà una coppia di nemici, quindi fate attenzione a non cadere giù durante la lotta. Continuate a farlo fino a quando raggiungerete un terreno solido, quindi frantumatelo per arrivare al piano inferiore dell'edificio. Andate fuori e presto vi scontrerete con varie truppe mutanti e uno Stalker. Dopo il filmato combatterete con Magneto e con Juggernaut. Non potrete danneggiarli, quindi lavorate per distruggere la prigione di metallo attorno a Cyclops. Juggernaut vi caricherà e Magneto vi lancerà contro delle auto, ma saranno entrambi facilmente evitabili. Se potete, cercate di evitare la carica di Juggernaut facendolo andare contro il ponte galleggiante. Ci vorrà qualche secondo perchè Magneto lo rimetta in gioco. Quando Cyclops verrà liberato, cadrete tutti in un edificio. Ora potrete affrontare Juggernaut, lui esegue attacchi ariete ed alcune mosse sorprendenti tra cui una in cui colpisce il terreno. Quando farà l'attacco ariete, cadrà a terra dopo aver urtato il muro, e questa sarà la vostra occasione per provocargli grandi danni, ma fate in modo di allontanarvi non appena si rialza, perchè eseguirà immediatamente il colpo a terra. Quando lo avrete sconfitto, vi ritroverete in una strada. Dirigetevi verso Magneto e schivate le macerie che vi lancerà addosso. Ora dovrete distruggere ancora la prigione di Cyclops mentre schivate i colpi di energia di Magneto. Quando Cyclops sarà libero, sparerà a Magneto tenendolo occupato. Andate contro Magneto con tutto ciò che possedete, dopo un po' lui vi spingerà indietro, e dovrete ripetere l'intero ciclo. Quando Magneto sarà sconfitto, vi verrà chiesto di scegliere tra gli X-Men e la Confraternita. Ogni scelta vi darà un diverso obiettivo.

MISSIONE 7

Dopo aver parlato col vostro capo fazione, andate verso il waypoint. Il vostro compagno subirà il controllo della mente da tre altoparlanti negli angoli della prossima zona, quindi distruggeteli tutti per porre fine alla lotta e proseguite. Quando scendete, preparatevi ad affrontare i nemici, ci sarà anche Northstar o Pyro ad aiutarvi, ma arriverà anche un Prime Enforcer. Quando avrete eliminato tutti i nemici, dovrete distruggere altri quattro altoparlanti mentre evitate i colpi del vostro alleato. Dopo aver parlato con le persone al waypoint, vi verrà chiesto di accettare un altro potere, non dovrete fare una scelta qui, ma l'abilità che riceverete è potente, quindi non esitate ad usarla sui gruppi di nemici che adesso affronterete. Questo gruppo comprenderà anche due Prime Enforcers. Quando li avrete eliminati, parlate con Forge e fate scorta di salute e di barra M. Un Stalker irromperà dalla porta, ma sarà controllato da Forge, quindi passate attraverso il buco. Lo Stalker distruggerà tutto quello che volete, proseguite fino a quando dovrete scendere. Troverete diversi nemici a cui poi si uniranno due Prime Enforcers e tre dei vostri alleati. Quando li avrete eliminati, fatevi strada fino alla torre. Probabilmente i nemici si riprodurranno in questa zona, il che è utile per ottenere un sacco di XP, ma assicuratevi di non esaurire la vostra salute. Nelle vicinanze della torre affronterete vari nemici, poi salite fino alla cima della torre e parlate con Reyes per completare la missione.

MISSIONE 8

Sarete bloccati in questa zona per combattere orde di nemici ed uno Stalker per circa un minuto, poi, quando li avrete sconfitti tutti, passate attraverso il portale e combattete gli altri nemici finchè il portale successivo si apre. Salite sull'edificio mentre Sentinel vi sparerà dall'alto. Una volta in cima, preparatevi a saltare quando il gioco vi dirà di farlo, perchè Sentinel impatterà contro l'edificio, poi volerà di fronte a voi eseguendo una serie di attacchi. A volte, batterà i pugni a terra, e quando lo fa, cercate velocemente di colpirlo; altre volte sparerà semplicemente un raggio dalle sue mani, o rilascerà tre bombe sul ponteggio che salteranno in aria dopo alcuni secondi, ma lo faranno una alla volta, quindi cercate di rimanere sul lato sinistro e schivate di conseguenza. Infine, gli piace avvicinarsi all'edificio ed aprire il suo petto, questa sarà la vostra prima opportunità per effettuare qualche colpo, ma fate attenzione, che dopo alcuni secondi dal suo petto uscirà un fascio enorme e non vorrete certo trovarvi li in mezzo! Quando circa un quarto della sua salute se ne sarà andata, inizierà a spararvi missili teleguidati a distanza; quando un altro pezzo della sua salute se ne sarà andata, comincerà anche a sparare laser dagli occhi; quando la sua salute comincerà decisamente ad esaurirsi, inizierà a rilasciare più bombe e le esplosioni di energia diventeranno più frequenti. Tuttavia, finchè riuscite a schivare, sarete a posto; se morite, ripartirete dal tetto con piena salute, quindi non avrete grossi problemi. Quando avrete sconfitto Sentinel, dovrete finalmente affrontare Reyes. Ha qualche trucchetto, ma funziona un pò come qualsiasi altro boss Prime Enforcer che avete già affrontato. Gli piace spazzare via i raggi di Cyclops, soprattutto dopo essere entrato in uno dei portali di Pixie, quindi preparatevi a questo. Inoltre, di tanto in tanto convocherà i nemici che dovrete semplicemente ignorare se non avete bisogno di salute. Poi farà appello all'abilità di mutante specifico, Psylocke sembra essere tra i suoi preferiti, e quando usa i suoi poteri, un mucchio di sue versioni fantasma appariranno attorno a voi e inizieranno a colpire, quindi rimanete in movimento. Userà anche i poteri di Avalanche per disturbare il terreno davanti, danneggiandovi se sarete troppo vicini. L'ultimo altro potere che può usare è stato quello di Magma, se lo usa correrà verso di voi e vi causerà grandi danni con attacchi ravvicinati e colpi a terra. Fortunatamente, a causa anche dei nemici che evoca costantemente, esaurire la sua salute non dovrebbe essere un gran problema. Sconfiggetelo per completare il gioco!

VIDEO DELLA SOLUZIONE - PLAYLIST

Clicca qui per vedere tutta la soluzione in video del gioco!

VIDEO DELLA SOLUZIONE - SECONDA PARTE

VIDEO DELLA SOLUZIONE - TERZA PARTE