Gears of War 3 - RAAM's ShadowLa Soluzione di Gears of War 3: RAAM's Shadow 

Getteremo per voi luce sull'ombra di RAAM!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana e/o per altre piattaforme.

Evacuation

Dopo essere stati coinvolti in una forte esplosione, verrete diretti verso una torretta, di cui dovrete prendere il possesso per andare a respingere l'incombente attacco nemico. Mentre state salendo verso la cima, guardate verso sinistra per notare il centro di comando, dunque recuperate il Longshot alla vostra destra. L'attacco comincerà non appena vi sarete posizionati all'interno della torretta stessa. Uccidete tutto ciò che vedete attorno a voi, il più velocemente possibile - di lì a poco vi raggiungerà infatti un altro avversario, molto pericoloso.
Avendo ucciso i nemici, guardate a sinistra, da dove giungerà un carro: bombardatelo di colpi. La torretta non sarà dunque più utilizzabile. Cercate di respingere il resto dei (deboli) nemici in arrivo, attendendo una comunicazione che vi verrà presto fornita. Dirigetevi dunque verso il centro di comando, recuperando l'Hammer. Vi servirà per eliminare gli insettoidi nei vostri immediati paraggi, così da liberare la via che conduce verso l'uscita da questa prima zona di gioco.
Sinistra, uscite dal cancello per procedere fino al gruppo di macchine. Da qui, guardate a destra per localizzare un grande cancello. Seguite il sentiero per arrivare al successivo, poi ad un giardino; osservate l'evento che accadrà alla vostra sinistra, dunque salite le scale. Superate il cancello e recuperate le munizioni, poi procedete a destra, raggiungendo un altro giardino. Localizzate un foro, lanciate una granata al suo interno, dunque terminate i Wretches. Date un calcio alla scrivania per rimuoverla dai vostri paraggi, poi fatevi strada fino al cortile. Localizzate i cecchini sul tetto a destra, uccidendoli il più velocemente possibile. Ripulita la zona da ogni ingerenza nemica, parlate con la Echo Squad. Fatevi strada verso il basso, cominciando un combattimento potenzialmente molto complesso, ma che potrà essere reso più semplice dal vostro lanciare granate verso i nemici sottostanti.
Attenzione ai fori che si apriranno prima alla vostra sinistra, poi alla vostra destra, dunque dietro di voi - sapendo il loro posizionamento, potrete lanciare immediatamente grandi quantità di granate per terminare i nemici prima che essi possano mettervi in seria difficoltà. Entrate dunque nella banca, superate la porta alla vostra sinistra, interagite con il pannello di sicurezza di colore blu. Entrate dunque nell'analoga porta a destra, aprendovi l'accesso verso il sotterraneo.
Seguite dunque il corridoio, girando a destra, e preparandovi poi ad un attacco da parte di diversi nemici. Scendete poi un'altra rampa di scale, arrivando al vero e proprio sotterraneo. Recuperate subito le munizioni alla vostra destra, dunque attendete che Jack hackeri i pannelli di controllo localizzati nel sotterraneo, respingendo l'ondata di Wretches che cercherà di terminarvi. Si aprirà dunque un foro alla vostra destra: entrate in quello, poi procedete a sinistra, superando la porta.
Chiudete immediatamente i fori che verranno provocati dai nemici: è molto probabile che i vostri compagni, guidati dall'IA, non riescano a riconoscerli e cadano al loro interno. Mirate dunque sempre allo zaino degli Scorchers, così da poterli far esplodere con maggior facilità. Quando la stanza sarà stata completamente ripulita, fatevi strada verso il caveau ed apritelo.

Darkness Spreads

Salite le scale per visualizzare una scenetta, durante la quale cambierete allineamento - verrete dunque assoldati dai RAAM! Il vostro attacco più efficace sarà dunque la nuvola Krill, effettuabile tenendo premuto il trigger sinistro (per mirare all'obiettivo), e premendo dunque il trigger destro (per scaricare il colpo). Ripulite l'area successiva alla vostra dai nemici, usando il vostro coltello (premendo il tasto B) per colpire gli avversari ripetutamente.
Localizzate una torretta-mitragliatrice sulla destra: potrete usarla per polverizzare i nemici nei dintorni. Seguendo gli ordini della regina, liberatevi anche dei successivi avversari. Entrate dunque nel tunnel, uccidete tutti gli umani, dunque ascoltate gli avvertimenti della regina: vi avviserà della presenza di cecchini negli immediati dintorni. Usate il Krill per eliminarli - la loro localizzazione richiederà una certa cura, ma voi dovreste essere in grado di farcela, sapendo che il loro posizionamento non può che essere sopraelevato rispetto al vostro.
Osserverete dunque una breve scena d'intermezzo durante la quale anche un elicottero si frantumerà a terra. Dirigetevi poi verso il punto radar visibile sulla macchina radar, spostate la camionetta, procedete avanti. In questa zona, il vostro obiettivo generale non sarà essenzialmente diverso: dovrete mantenere a distanza gli umani, attendendo l'arrivo del Seeder. Non appena questo evento si verificherà, un cancello verso la zona successiva si aprirà, ed alcuni soldati a piedi giungeranno in scena. Tra i vostri nemici, sarà anche visibile un soggetto all'interno di un Mech. Fortunatamente, due Krill vostri alleati si occuperanno di eliminare questo soggetto all'interno del Mech, sicché voi possiate speditamente occuparvi dei tre successivi soldati. Distruggete dunque il muro per procedere avanti. Aldilà del cancello, colpite il Mech con il vostro coltello, dunque correte velocemente via non appena comincerà a prendere fuoco: di lì a poco esploderà.
Quando il Seeder sarà stato evocato, tornerete a combattere assieme alla vostra squadra. Seguite il sentiero, uscendo dalla porta per tornare all'aperto. Avendo mantenuto il Longshot, terminate i due cecchini poco più avanti - e ricordate di chiudere anche il foro, per evitare che i vostri compagni abbiano dei problemi a riguardo. Muovetevi ancora avanti, venendo colpiti dal fuoco di un mortaio. Cecchinate ancora i vostri compagni, dunque fatevi strada verso la sezione di gioco successiva - attenzione ai due fori ai lati, chiudeteli subito, poi occupatevi dei nemici, preferibilmente accovacciandovi per evitare di subire eccessivi danni.
Aprite dunque il cancello che vi consente di raggiungere la successiva sezione di gioco; superate due porte, dunque guardate il muro a sinistra. Mirate ai pilastri davanti a voi per eliminare i Seeder; diverse locuste vi attaccheranno immediatamente - per fortuna, il vostro gruppo vi aiuterà nella loro eliminazione; dopo questo frangente, potrete procedere tranquillamente verso il livello successivo.

Video - Trailer ufficiale

Hide and Seek

Seguite i segnali che procedono dal checkpoint fino all'entrata alla scuola. Aperta la porta, proseguite verso sinistra per raggiungere l'interno dell'edificio. Saltate nella finestra, seguite il corridoio verso un'altra finestra aperta, saltate anche in questa per rientrare nell'edificio. Seguite dunque il checkpoint fino ad un vicolo cieco, nonché un segnale che indica la presenza di un interfono per le comunicazioni. Interagite con esso, dunque tornate verso la zona da cui siete entrati nell'edificio, muovete gli ostacoli attorno a voi per procedere avanti senza troppi problemi.
Date un calcio alla porta, superatela, dunque deviate a sinistra e percorrete il corridoio, seguendo i punti sul radar fino a raggiungere prima una porta chiusa, dunque una seconda aperta. Superate dunque le doppie porte, deviate verso sinistra, percorrete l'edificio e raggiungete dunque la stanza con l'interruttore. Guardate una breve scenetta, dunque premete l'interruttore. Verrete ricondotti alla zona iniziale.
Scendete le scale; raggiunta la loro parte più bassa, l'intero gruppo di personaggi andrà a deviare verso destra. Prima di procedere, consigliamo di prendere le munizioni visibili a sinistra. Respingete dunque i Wretches. Superate il cancello, dunque continuate avanti fino a che diventerà giorno. Dovrete ora prepararvi ad un combattimento piuttosto complicato - sopra di voi è infatti ubicato un cecchino molto abile, capace di infliggere dei danni davvero notevoli; al contempo, dovrete vedervela con altri avversari al vostro stesso "livello". Consigliamo di usare le granate per respingere questi gruppi di avversari "semplici", mentre al contempo dovrete colpire con un fucile (o qualcosa di simile) il cecchino visibile in alto. Avendolo ucciso, ricordatevi di prendere la sua pistola per liberarvi dei soggetti nei dintorni.
Procedete dunque avanti, entrando nell'edificio, usando il radar come indicazione per arrivare all'ufficio. Avendo distrutto la porta, dovrete respingere un'altra ondata di Wretcher. Ricaricate immediatamente, dunque seguite i punti-radar verso la caffetteria. Liberatevi delle ondate di nemici, dunque percorrete il labirinto di tavoli, lasciando che i vostri compagni di team si occupino di eventuali insetti che continuano a giungere imperterriti in zona.
Infine, Jack creerà per voi un nuovo sentiero entro il quale procedere. Voltate l'angolo, procedete fino alla fine della stanza, entrate nel foro e liberatevi dei nemici in zona. Continuate nella stanza subito dopo la sala del proiettore, poi deviate verso la sala dello spogliatoio. Seguite i punti-radar; subito dopo dovrete effettuare un combattimento - sparate alle Serapade mirando prima alla loro coda, zona fortemente più sensibile.
Giunti alla palestra, sfruttate la sega elettrica per distruggere le due casse sulla destra. Premete l'interruttore, usate le scale per salire. Attirate la Berserk verso le casse di metallo, dunque rinchiudetela per liberarvene in velocità. Salite le vicine scale, deviate verso destra sbloccando il sentiero. Scaricate gli ultimi colpi rimasti sul nemico ivi presente, andando così a completare il livello.

Under the Shadow

Tornati nei panni dei RAAM, cominciate a distruggere le torrette attorno a voi usando la vostra lama, molto più efficace del Kryll in questa specifica situazione. Liberatevi poi dei Mech e distruggete il muro per procedere. In questa seconda zona, liberatevi in prima istanza dei soggetti dotati di lanciafiamme - che potrebbero incendiare il vostro personaggio e causare danni permanenti. In seguito, dei rinforzi giungeranno in scena, partendo da dietro di voi - e vi potrete dunque liberare molto più facilmente dei nemici, lasciando a loro gran parte del compito.
Preso nuovamente il controllo di Zeta, muovetevi avanti distruggendo il cancello. Recuperate le munizioni, deviate a sinistra. Attenzione ai due fori che si apriranno - uno sulla sinistra, uno sulla destra; equipaggiate velocemente le granate per occluderli senza troppi convenevoli. L'edificio davanti a voi si distruggerà, potrete dunque eliminare i Wretches che usciranno e procedere all'interno del garage, aprire il cancello, deviare a sinistra lungo la rampa per arrivare ad una zona completamente bruciata - ma ove sarà ancora visibile uno Scorcher, da terminare immediatamente.
Percorrete la successiva rampa, liberatevi della prima ondata di nemici, dunque localizzate immediatamente l'angolo più lontano - da lì vi raggiungerà un Boomer, da eliminare con prontezza. Fatto ciò, spedite una macchina giù lungo la rampa più vicina; quando avrà raggiunto la sua parte più bassa, premere in automatico l'interruttore che aprirà il cancello più vicino, consentendovi di procedere avanti. Vi troverete dunque di fronte ad un bivio. Consigliamo di scegliere la soluzione che vi vede procedere lungo il tetto: da lì potrete dare copertura a chiunque si trovi in basso, ma non vi verrà richiesto alcun ruolo strettamente attivo. Dopo aver re-incontrato i vostri compagni (la separazione durerà molto poco), si apriranno due altri fori nell'ambiente di gioco - chiudeteli immediatamente, prestando particolare attenzione al secondo, visibile subito dopo aver svoltato l'angolo.
Seguite dunque il radar, entrando nell'edificio successivo. Salite le scale, raggiungendo una porta. Avvicinatevi ad essa per raggiungere il municipio. Nel cortile del municipio, non fatevi distrarre eccessivamente dai nemici attorno a voi; liberato il patio dalla loro invasione, cominciate a scendere verso il cannone ed utilizzatelo per "tappare" i due fori che si apriranno, e per respingere i granatieri che usciranno dalle due cripte. Troverete dunque un cancello sulla destra; da esso uscirà un Boomer, distruggetelo e procedete avanti, prestando attenzione ai Reaver che giungeranno in scena quasi immediatamente, provenendo dalla zona aerea.
Entrate dunque nella parte interna del municipio, recuperate le granate nella zona opposta a quella iniziale, rompete la porta che conduce al corridoio di entrata, dunque mirate alla cima delle scale per terminare i nemici lì presenti. Avendoli uccisi, salite le scale a destra, recuperate l'Hammer per terminare gli insetti che appariranno, dunque seguite il radar per raggiungere una porta che vi condurrà all'esterno.
Seguite il sentiero fino ad un vicolo con del filo spinato; continuate a percorrere questo perimetro localizzando alcuni nemici, poi procedete verso l'alto, poi giù, entrate nel Mech per poter continuare. Recuperate lo scudo, poi seguite il percorso indicato dal radar - lo scudo vi consentirà di coprirvi con efficacia; lungo il sentiero, consigliamo di rimanere nei pressi della sua parte più elevata, data la minore esposizione ai nemici che questa zona vi consente di ottenere. Un foro si aprirà, ma potrete sfruttare il vicino mortaio per chiuderlo molto velocemente. Distrutto anche questo gruppo di nemici, seguite le indicazioni che vi vengono fornite sullo schermo per attivare la gru. Guardate la seguente scena d'intermezzo, concludendo così il capitolo in maniera definitiva.

Kryllstorm

Tre fori si apriranno immediatamente, uno dopo l'altro - verrete dunque facilmente circondati da nemici. Anzitutto, cercate di eliminare il tizio più grosso che cerca di raggiungervi velocemente; poi ripulite completamente la zona da ogni presenza di nemici. Due porte si apriranno, diversi nemici si uniranno al combattimento - tra i quali ci saranno anche due Mauler di dimensioni considerevoli. Consigliamo di lasciare ai vostri compagni di team il compito di combattere i Mauler in maniera diretta, voi dovrete preferire dei perfidi colpi da dietro, magari ripetuti. Fatevi dunque strada verso l'orfanotrofio, recuperando le munizioni che si trovano attorno a voi.
Entrati nell'edificio spaccando la prima porta con un calcio, usate la sega elettrica per distruggere anche la seconda, raggiungendo una zona con il pavimento che emette una fioca luce. Dovrete vedervela contro un Theron: dopo aver assorbito del fuoco, lancerà un attacco di tipo Kryll - consigliamo dunque di rimanere da lui sufficientemente lontani, per non essere coinvolti da questo potente colpo, così da non aver subito danni quando andrete a combattere i gruppetti di avversari che si presenteranno attorno a voi.
Salite dunque lungo la rampa, localizzando l'apertura accanto all'enorme porta - lì potrete trovare alcune granate, che vi serviranno nel proseguo. Poi aprite la porta e continuate avanti, salite la scaletta per arrivare alla parte centrale dell'orfanotrofio. Correte verso la barricata per essere subito accolti dal ritorno di RAAM, assieme a sei fori posizionati nei dintorni, che verranno periodicamente aperti e potranno causarvi una certa distrazione - considerando che il vostro obiettivo primario dovrebbe essere la diretta uccisione del nemico principale. Attenzione particolare dovrà essere rivolta al suo scudo Kryll, che verrà periodicamente lanciato verso di voi - uccidendovi quasi all'istante. Al contempo, verranno anche lanciate delle bombe a base di inchiostro - che pur non danneggiandovi in maniera seria, possono rendere disagevole la visibilità a corto-medio raggio.
Focalizzate tutta la vostra attenzione primariamente sui fori nei dintorni - sono sei in tutto, dunque chiudendoli in maniera definitiva non se ne apriranno altri, e potrete passare in maniera totale e completa all'eliminazione del RAAM. Quando salterà verso l'edificio più vicino, saprete di averlo danneggiato in maniera abbastanza seria. Lancerà anzitutto lo scudo verso di voi - cercate di schivarlo. Poi sparerà tre bombe a base d'inchiostro - anche queste andranno schivate. Subito dopo quest'ultima evasione, dovrete proiettarvi verso il nemico e colpirlo ripetutamente senza pietà.
Dopo un po', RAAM si sposterà nuovamente, gettandosi al suolo. Degli e-holes appariranno lungo tutto il giardino dell'orfanotrofio. Cercate immediatamente di chiuderli, schivando al contempo lo scudo kryll che verrà lanciato da RAAM. Quando lo scudo andrà a disintegrarsi, colpite alla testa l'avversario, ripetutamente. RAAM condurrà dunque due Reaver nel campo di gioco - lasciate che siano i vostri compagni di squadra a terminarli, sicché voi non subiate eccessivi danni. RAAM tornerà dunque in prima persona in zona - colpendovi usando le sue gambe. Mantenetevi ad una certa distanza, attendendo che l'attacco dell'avversario si interrompa e lui tenti di riprendere fiato, e voi possiate dunque colpirlo direttamente alle gambe. Ripetete questa procedura fino alla sua dipartita, dunque godetevi la scena finale!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Prima parte

Soluzione Video - Terza parte

TI POTREBBE INTERESSARE