8.3

Redazione

7.9

Lettori (112)


  • 183
  • 27
  • 176
  • 28

Final Fantasy XIII-2La soluzione di Final Fantasy XIII-2 7

A spasso nel tempo!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione giapponese per PlayStation 3 del gioco. Potrebbero esserci divergenze rispetto all'edizione italiana e/o per le altre piattaforme.

Prologo: Valhalla

Dopo il filmato introduttivo, dovrete subito affrontare un primo scontro. Prendete dunque confidenza col sistema di combattimento e i vari indicatori ad esso collegati. Per prima cosa osservate la barra ATB: questa si riempie progressivamente e una volta completata, il vostro personaggio eseguirà gli ordini impartiti. La barra è composta da sei spazi: la maggior parte dei comandi che potete impartire occuperà uno spazio, ma nel corso del gioco imparerete anche comandi da due o tre spazi. Dall'interfaccia in basso a sinistra poi potete decidere se impostare l'auto-battle o Abilities: nel primo caso sarà la CPU a gestire il combattimento, nel secondo starà invece a voi selezionare i comandi più appropriati alla situazione, i quali verranno poi inseriti nella barra ATB. In entrambi i casi dovrete comunque selezionare il bersaglio dell'attacco.
Ad ogni modo, ora avete di fronte a voi un solo avversario e il combattimento svolge le funzioni del tutorial, dunque non incontrerete particolari difficoltà. Potrete utilizzare sia la pioggia di fulmini dal cielo, sia la Gunblade; non vi mancano inoltre le occasioni per guarire e ripristinare le vostre difese con Protect e Shell. Quando la barra vitale del vostro avversario sarà scesa sotto il 50%, lo scontro si farà più ostico per colpa di alcuni nuovi attacchi a disposizione di Bahamut. Non vi sarà comunque eccessivamente complicato uscire vincitori da questa battaglia.
Dopo aver superato una Cinematic Action Sequence, in cui dovete premere i tasti mostrati a video al momento giusto, affronterete nuovamente Bahamut. Il Lightning (la pioggia di fulmini a cui si accennava prima) può tornarvi utile anche in questo caso, in alternativa ricorrete ai proiettili. Il Mega Flare del vostro nemico causa 1000 punti di danno, fate attenzione. A questo proposito ricordate che guarendo totalmente, non solo ricaricate gli HP, ma vi viene anche conferito lo status Haste.

New Bodhum

Alla ripresa del gioco, prendete finalmente il controllo della nuova protagonista, Serah. I tutorial tuttavia accompagneranno ancora per un bel po' la vostra avventura. Dopo aver scelto la posizione della telecamera che ritenete più comoda, seguite la guida sul menù principale e la funzione delle diverse voci.
Esaminate ora la porta e rispondete al primo Live Trigger. Usate il tasto Cerchio per saltare oltre l'ostacolo ed uscite per dedicarvi a un altro Live Trigger. Nella battaglia obbligatoria che vi attende, iniziate a prendere confidenza coi ruoli assegnati ai vostri due personaggi: Commando, Ravager e Sentinel, ovviamente combinabili a piacimento. Notate che attraverso la pressione del tasto R1 potrete accedere al Libra ed ottenere numerose informazioni sui nemici che state affrontando che si rivelano particolarmente utili nel momento in cui deciderete le vostre mosse: affinché queste informazioni si rendano disponibili, però dovrete affrontare almeno un paio di volte la tipologia di nemico collegata, oppure utilizzare determinati oggetti in grado di raccogliere per voi le suddette informazioni.
Subito dopo il tutorial relativo ai Chain Attack, rivolgete la vostra attenzione alla spiaggia, dove si aggirano alcuni nemici. Durante lo scontro verrete inoltre messi al corrente del funzionamento dei Paradigm e del loro ruolo nelle battaglie contro i nemici. Attendete quindi che i filmati concludano lo scontro e seguite poi Noel a nord: giunti lì parlate con lui. Dopo aver assistito a un altro paio di tutorial, seguite la staccionata, saltate sulla pietra e parlate con Noel. Proeguendo noterete che il pom-pom di Moogle vi indicherà insistentemente una Treasure Ball, al cui interno trovate la mappa di New Bodhum. Parlate poi con Badot, dopodichè seguite ancora Noel: fate attenzione nei pressi del tornante per raccogliere un Libra Scope da un'altra Treasure Ball. Oltre la serie di tronchi mozzati, incontrate prima Yuju, poi Marquee. Scendendo a destra di Marquee vi trovate coinvolti nella prima vera boss battle del gioco.
Per affrontare al meglio Gogmagog, scegliete inizialmente per un'accoppiata Ravager/Commander e lasciate che Serah colpisca ripetutamente il boss con le arti magiche fino a che questi non cade in Stagger (status in cui è più vulnerabile). A quel punto passate a un duplice Commander; infine per respingere i potenti attacchi di Gogmagog assegnate ad entrambi i personaggi il ruolo di Sentinel. Come premio per la vittoria, ottenete un Fragment: in totale ci sono 160 frammenti sparsi per il gioco e per raccoglierli tutti dovrete sudare le proverbiali sette camicie, ma solo in questo modo avrete accesso al finale segreto del gioco. Seguite ora Noel ed esaminate il meteorite. Alla ripresa del gioco potrete notare un paio di nuove aggiunte al main menu, ma prima che possiate accusare spaesamento, due tutorial provvederanno ad esplicare ogni dettaglio che vi è necessario conoscere in merito.
Dopo l'apparizione del cubo che contiene il Live Trigger Reward, parlate con Lebreau e sottoponetevi a un altro tutorial. In breve il pom-pom di Moogle vi indirizzerà verso un gatto: seguitelo per un Live Trigger, guidi rivolgetevi verso Noel per attivarne un altro. Esaminate poi le piante nella zona a sud-ovest, dopodichè interagite con i bambini che spuntano dal casolare. In seguito agli eventi del filmato, esaminate la palma tra le rocce. Successivamente parlate con la ragazza sulla spiaggia ad est per avviare una quest e il relativo tutorial che vi chiarisce il funzionamento delle quest in questa edizione di Final Fantasy. Nel caso specifico, vi basterà raccogliere l'oggetto contenuto nella Tresure Ball apparsa sul lato nord-ovest della mappa. Seguite ora il bambino allontanatosi in precedenza e premete prima X poi Triangolo dopo averlo raggiunto. Seguite in seguito Noel e parlate con lui prima di raggiungere la spiaggia. Dopo il filmato che vi accoglie a New Bodhum, entrate nella stanza di Serah ed esaminate lo specchio. Uscite, andate a nord verso il cratere ed imboccate il sentiero ora accessibile ad est per incontrare nuovamente Gogmagog. Lo scontro questa volta è leggermente diverso rispetto al precedente: ad inizio battaglia il boss si rende resistente agli attacchi fisici e magici in modo che i vostri attacchi porteranno solo il 10% di danno fino a che non lo porterete allo Stagger. Combinate allora Ravager/Commander fino allo Stagger, poi passate a Commander/Commander.
La nuova vittoria nella boss battle vi frutta un nuovo Fragment e un Chocobo che potete montare premendo L1. Usate la nuova cavalcatura per tornare a New Bodhum dove dovete parlare con la ragazza vicino alla spiaggia e riconsegnarle l'oggetto ottenendo un altro Fragment. A questo punto, se avete rivelato al 100% la mappa, dirigetevi al cratere e premete Triangolo durante il Live Trigger per accedere a una nuova area.

Bresha Ruins

In quest'area venite immediatamente accolti da una boss battle. Paradox Alpha è un nemico pericoloso soprattutto a causa del Blood Damage che infierisce coi suoi colpi. Questo status change, limita fino alla fine dello scontro il limite massimo dei vostri HP. Resistete con l'accoppiata RAV/COM fino alle Cinematic Action: fate attenzione perché il successo in questi QTE condiziona l'esito dello scontro. Parlate poi col soldato in armatura rossa, con Noel e con l'altro soldato di fronte alla cella. All'arrivo della ragazza, vi verrà data la possibilità di parlare ancora con la guardia e guadagnare la libertà. Dopo aver esplorato l'area, notate la cassa fluttuante - a breve sarete in grado di aprirle - e parlate con Alyssa. Ora tornate al portale attraverso cui siete giunti in quest'area ed usate il Reverse Clock che trovate nella Treasure Ball nel vicolo cieco ad ovest per sbloccare il time Reversal a New Bodhum. Ad est trovate Chocolina, un mercante in groppa a un Chocobo, ma i suoi prezzi non sono concorrenziali.
Dopo aver ottenuto la mappa di Bresha, parlando con Alyssa salite le scale a nord-est ed esplorate l'area per attivare una serie di event battle intervallate da alcuni tutorial. Prima di avanzare oltre, potete fare ritorno a New Bodhum e catturare il Pulsework Soldier da usare come Sentinel nel Paradigm. Fate ritorno alla scalinata e proseguite su per le scale, poi scartate a sinistra dopo essere stati sorpresi dalla mano gigante per scovare un nuovo portale arancione. Esaminatelo, poi lasciatevi guidare dal pom-pom lampeggiante di Moogle e parlate col soldato per guadagnare la Moogle Hunter Ability: ora potete aprire le casse fluttuanti a cui si accennava poco fa. Disponete ora anche di una Wild Oopart che vi permettono di accedere ai portali blu, che per ora non avete ancora incontrato.
Se volete, potete tornare all'area iniziale ed aprire la Treasure Bubble, oppure proseguire nel tunnel a destra. In quest'ultimo caso, dopo aver esaminato il portale, uscite e dirigetevi a nord. Quando la mano gigantesca avrà distrutto un'altra parte del paesaggio, andate ad est per affrontare Atlas. Siate però consapevoli che per il momento, a meno di aver livellato incessantemente dall'inizio del gioco, non sarete in grado di batterlo. Tornate quindi al tunnel sulla destra e, giunti al bivio, esaminate il vicolo cieco ad ovest, dopodichè incamminatevi ad est per scovare uno strano macchinario, il Time Labyrinth. Questo strumento svolge diverse funzioni, tra cui una collegata al Clock Puzzle. Dopodichè distruggete i tre strati di cristallo per mettere le mani su un Ruins Fragment. Fate poi ritorno da Atlas: iniziate la battaglia con un paradigma RAV/COM/SEN per poi passare a RAV/RAV/SEN. A metà della battaglia Atlas utilizzerà un urlo che infligge Curse ai vostri personaggi: come risposta passate a un Paradigm RAV/COM/MED in modo che Cait Sith possa curare il party. Quando sarete riusciti a rimuovere lo Stagger di Atlas, il boss tornerà a subire danni normali ed avrete vita facile. Al termine delle Cinmatic Action, esaminate il monumento, quindi rivelate un Oopart a nord-est premendo R1. Tornate sui vostri passi fino al luogo in cui siete stati sorpresi per la seconda volta dalla mano gigante e premete R1 per attivare una porta, dopodichè attivate anche quella tra le colonne. Al termine del tutorial sul Time Reversal andate nella caverna a Bresha Ruins ed attivate il portale.

Yaschas Massif

Dirigetevi ad est e parlate col ragazzo lungo la strada per ricevere la mappa di questa ambientazione. Svoltando ad ovest oltre il declivio, entrate in un'area buia. Cercate di mantenervi all'interno del cono di luce per evitare gli incontri coi nemici, segnalati comunque dal Moogle Clock. Nel caso vi imbatteste già ora in un Behemoth, scappate perché la battaglia non è ancora alla vostra portata. Proseguendo verso est, trovate un Reverse Clock all'interno di una Treasure Ball dopo la curva. Salite quindi a nord e parlate con Noel poi con la ragazza a sinistra di Chocolina e preparatevi a un nuovo scontro. Il vostro avversario, Aroadai, inizia infliggendo Deshell e Deprotect al vostro party, perciò come prima cosa liberatevi di questi incantesimi prima di subire troppi danni. Dopo averlo ridotto una prima volta in Stagger, il nemico erigerà uno scudo difensivo che crollerà solo portandolo allo Stagger una seconda volta. In questa fase finale però disporrà di attacchi vigorosi: assicuratevi di portare l'intero party nel ruolo di Sentinel. Dopo aver ottenuto il frammento, esplorate la zona e parlate col soldato segnalato da un punto esclamativo sopra la sua testa. Parlate con Hope fino ad ottenere anche la Oopart, quindi usate il portale arancione appena attivato. La soluzione di Final Fantasy XIII-2

Oerba

Avanzate e premete R1 nella zona oscura per rivelare un Time Rift che vi conduce in una sorta di labirinto. In queste sezioni vi verrà mostrato uno Star System: dovrete posizionarvi nel punto in cui si trova un cristallo e connetterlo con un altro che sia in quel momento dello stesso colore. Fate attenzione perché alcuni cristalli possono essere connessi a più di un cristallo. Prendete confidenza con queste prime sessioni di Time Labyrinth, perché proseguendo nel gioco trovare la giusta combinazione tra cristalli sarà sempre più complicato.
Proseguite ed intrufolatevi, dopo la discesa, nel pertugio nella roccia, quindi aggirate la casa: di fronte a voi si apre ora una piazza. Scendete gli scalini sulla sinistra per una Treasure Ball contenente la mappa di Oerba, risaliteli poi completamente ed otterrete un Reverse Clock (che attiva il Time Reversal a Yaschas Massif) da un Treasure Cube. Premete poi R1 nel punto oscuro della piazza per trovare un Time Rift ed essere catapultati in un altro Star System dove collegare i cristalli. Dalla piazza, scendete sulla sinistra e rivolgetevi verso ovest, quindi girate a destra e scendete ancora per trovare un altro Time Rift. Prendete quindi il passaggio coperto di sabbia per arrivare alla spiaggia, oltre il time warp inutilizzabile: lì raccogliete il Libra Scope poi raggiungete la scuola diroccata. Esaminate l'oggetto sul tetto per avviare uno scontro. Il boss inizialmente è quasi intoccabile per effetto di vari status effect con cui si è protetto. Prima di lanciarvi all'attacco, provate a distruggere la sua protezione con Poison o Deprotect.
Al termine dello scontro fate ritorno al portale ora attivo.

Yaschas Massif

Saltate i vicini baratri per raggiungere un Treasure Cube contenente il Reverse Clock, quindi salite a nord per parlare con Hope. Dopo la cut-scene, parlate con Noel, poi nuovamente con Hope dopo il Live Trigger. Dopo un'altra cut-scene, tornate a colloquio con Hope e riprendete il discorso dopo essere stati interrotti da un filmato. Salite la rampa metallica dietro la tenda di Hope per raccogliere un oggetto appena visibile, quindi dirigetevi ad ovest ed attivate il portale blu usando le Wild Oopart per sbloccare l'ambientazione di Augusta Tower. Rientrate quindi a Historia Crux e fate ritorno a Yaschas Massif. Esaminate ora il portale a sud e rispondete "Yes" per essere catapultati tra lo spazio e il tempo.

Valhalla

Nel luogo dove giungete non c'è molto da fare, al di là della cut-scene e di una Treasure Ball. Scegliete dunque di ritornare a Valhalla. Raccogliete la mappa a sud dalla Treasure Ball. Esaminate poi il portale ed optate per Sunleth Waterscape come prossima destinazione.

Sunleth Waterscape

Controllando Noel, seguite Serah fino al Giant Flan che dovete affrontare. Ad inizio battaglia l'intero vostro party viene colpito da Poison: inoltre il vostro avversario viene continuamente guarito da piccoli Flan senza che voi possiate fare nulla per evitarlo. È necessario dunque ricorrere al MED Paradigm ed usare Esuna su voi stessi per evitare di essere consumati dal veleno. Colpite il nemico con Deprotect e Deshell per abbattere le sue difese ed approfittate dell'aiuto fornito da Snow, che combatte al vostro fianco senza che voi possiate però controllarlo direttamente. Durante la Cinematic Sequence, che si attiva quando avrete abbattuto 1/5 dell'energia del nemico, premete il tasto Quadrato per avvolgere il party con Protect. Sul finire del combattimento fate attenzione al potente colpo con cui il Flan cerca di ribaltare le sorti della battaglia: per vostra fortuna potrete capire con largo anticipo le sue intenzioni.
Dopo la Cinematic Sequence, ottenete da Snow la mappa del luogo. Dal punto in cui vi trovate, esaminate il portale a sinistra, poi scendete a sud ed usate la pianta per evitare il Flan. Al bivio esaminate il portale a nord-ovest, poi scendete a sud-est, superate Chocolina ed avvicinatevi alla biforcazione del sentiero. Premete R1 per liberarvi del Flan, poi andate a sinistra usando le piante per procedere. In fondo al vicolo cieco, sconfiggete i pochi, deboli nemici per mettere le mani su un Oopart. Dopo il Live Trigger, scendete fino alla piattaforma più bassa dove trovate un frammento, che tuttavia per ora non potete raccogliere. Tornate su fino ad aggrapparvi al rampicante, indietreggiate oltre fino al primo bivio ed andate a sud-ovest. Dopo qualche passo, un tutorial vi spiega la tecnica del Moogle Throwing, utile per raggiungere Treasure Ball apparentemente fuori portata. Dopo aver raccolto in questo modo tutte le Treasure Ball, usate il Moogle Throwing per raccogliere la Oopart sulla sinistra.
Proseguite a sud-est, oltre Chocolina ed usate ancora il rampicante per avanzare. Quando il pom-pom di Moogle attira la vostra attenzione, premete R1 per liberare la pianta: non utilizzatela subito per avanzare, ma prima andate a sud per trovare un Time Warp arancione. Per attivarlo prendete il sentiero a sud-ovest e sconfiggete tutti i nemici che incontrate sul fondo del vicolo finché non potrete mettere le mani sulla Oopart. Ora ritornate alla liana sbloccata poco fa ed usatela per raggiungere l'area inesplorata a sinistra. Aprite le Treasure Ball, quindi liberate un'altra liana con R1. Tornati al bivio iniziale, andate a sud-est, svoltate a sinistra al Chocobo ed usate la liana per andare ad est. Scendete sulle piattaforme e lanciate Moogle per raccogliere il frammento. Ora potete attivare il portale a nord per proseguire.

Archylte Steppe

Andate subito all'accampamento dei nomadi, a nord-ovest e raggiungete il capo villaggio. Dopo aver ottenuto la mappa del luogo, rassicurate l'uomo ed accettate di prendervi cura dei mostri che causano tanti problemi alla popolazione.
Andate a sud per raggiungere il luogo contrassegnato da un punto esclamativo sulla mappa, dove venite assaliti da diversi nemici che spawnano al vostro arrivo. Il messaggio a video "Target located!" vi conferma che si tratta proprio dei nemici della quest. Uccideteli tutti per mettere le mani su un frammento. Esaminate poi la pietra rossa per tornare al villaggio e ricevere un altro frammento. Parlate ancora col capo villaggio, poi con la ragazza che pascola le pecore all'esterno. In seguito alle sue richieste, cercate le tre grosse pecore a cui lei fa riferimento e premete il tasto X quando vi trovate a breve distanza da loro, dopodichè fate ritorno dalla ragazza. Come ricompensa per il vostro aiuto, ricevete un frammento e la possibilità di utilizzare il macchinario in grado di modificare le condizioni atmosferiche che si trova a casa del capo villaggio. Prendete confidenza con la macchina e i suoi controlli: vi serve una giornata di tempo soleggiato (entrambe le leve rivolte verso il basso) per incontrare Marduk ad est. Prima di lanciarvi all'assalto, però parlate ancora col capo-villaggio per un Live Trigger, quindi alzate la leva destra del macchinario: così facendo vi leverete di torno Long Gui, la spalla di Marduk.
Proteggetevi inizialmente dal potente attacco che il boss usa nelle prime fasi dello scontro. Passate quindi a un paradigma che includa un medico per guarire, dopodichè cercate di mandare Marduk in Stagger ed approfittate del suo stordimento per concatenare quanti più attacchi possibili. Non sottovalutate l'avversario in questo frangente, poiché appena uscito dallo Stagger metterà a segno un altro potente attacco. Per eliminarlo completamente dovrete riuscire a riportarlo in Stagger almeno una seconda volta.
Ottenuto il cristallo, tornate a Historia Crux e scegliete Sunleth Waterscape come destinazione. Lì attivate il portale a sud usando le Oopart.

Coliseum

Raccogliete il frammento al centro dell'ambientazione, dopodichè dedicatevi all'esplorazione e cercate le numerose Treasure Ball sparse in questo livello. Quando avrete raccolto tutti gli oggetti, dirigetevi ancora una volta a Sunleth Waterscape.

Sunleth Waterscape

Snow ha fatto arrabbiare un Flan e sta a voi ora ricambiare il favore ed aiutarlo. Il Flan che vi trovate ad affrontare in questa occasione è più debole del precedente, tuttavia a inizio battaglia evocherà su di se Bravery, Faith e Haste che non potete rimuovere. Poco male, evocate Deshell e Deprotect sull'avversario per abbassarne le difese ed affrontate senza patemi la facile battaglia.
Ottenuto il frammento, raccogliete l'oggetto che rimane sul campo di battaglia nel luogo dove si trovava il Flan, poi esaminate il portale arancione al centro e rispondete "Yes" per ottenere le Oopart necessarie ad attivarlo.

Valhalla

Scegliete il Valhalla Node, a cui si è appena aggiunto il nodo di Coliseum ed osservate la cut-scene. Raccogliete quindi le Treasure Ball e non fatevi sfuggire i due Treasure Cube - raggiungibile lanciando Moogle - che contengono il Time Reversal per Coliseum ed Archylte Steppe. Uscendo da Valhalla, sbloccate due nuove destinazioni: Xanadu e Academy. La soluzione di Final Fantasy XIII-2

Xanadu

Parlate con la ragazza all'ingresso e poi varcate la soglia. L'abitazione all'estrema sinistra è collegata alle abilità (14 in tutto) che vengono sbloccate una volta che avrete soddisfatto determinati requisiti. Nei paraggi si trova un Treasure Cube che vi consente di attivare il Time Reversal a Yaschas Massif. L'abitazione invece ospita le gare tra Chocobo che consentono di ottenere alcuni comodi accessori. Il piccolo Chocobo presso l'uscita inoltre custodisce un frammento che potete farvi consegnare semplicemente chiacchierando con lui. La casa sulla destra invece cela al suo interno il casinò: il miglior consiglio che possa darvi è quello di utilizzare le slot solo ed esclusivamente per ottenere il frammento, dopodichè dimenticarvene. Prima di proseguire per Academy, potete ora fare un salto ad Archylte Steppe ed incamminarvi per il sentiero a sud del villaggio dei nomadi, caratterizzato dalla presenza di fiori rossi: lì usando la tecnica del lancio di Moogle potrete mettere le mani su Kichu, uno dei migliori mostri del gioco nel ruolo di Commander.

Academy

Appena giunti in questa nuova ambientazione salta subito all'occhio il fatto che tutti i nemici saranno subito visibili a video: non è un buon segno. Infatti vi ritroverete a combattere una gran quantità di nemici che spawnano a ripetizione.
Per prima cosa dirigetevi verso il pannello di controllo ad est ed esaminatelo così che l'ascensore nelle vicinanze cambi colore da rosso a blu: usatelo quindi per salire ed andate a nord. Dopo la cut-scene godrete di alcuni momenti di tranquillità poiché entrerete in una zona in cui i nemici non vi possono attaccare. Esaminate in tutta calma il terminale giallo per ottenere la mappa di questa ambientazione, dopodichè esaminate le nuove merci in vendita nel negozio di Chocolina sulla sinistra. Avvicinatevi quindi a un altro terminale giallo e parlate con la ragazza bionda per ricevere una quest che vi richiede di completare ogni mappa del gioco al 100%: per ogni area già completamente esplorata, ricevete un frammento. Aprite il Treasure Cube a breve distanza, poi liberate la strada verso ovest, quindi sbarazzatevi dei nemici robotici per aprire la barriera. Incamminatevi lungo la passerella a sud, affrontate un grosso robot ad est per abbattere la barriera, quindi usate la scalinata per incappare in una event battle.
Al termine scendete ad est, svoltate a sinistra e fatevi largo in mezzo ai nemici. Dopo una cut-scene, raggiungete l'ascensore blu. Salite a nord ed attraversate il ponte crollato ad ovest, quindi adoperate il pannello di controllo a nord. Incamminatevi lungo il corridoio ad ovest fino al bivio: se volete potete affrontare un grosso nemico a nord che - in caso di vittoria - vi premia con un cristallo, altrimenti avanzate verso sud. Ignorate l'ascensore e svoltate ad ovest, poi deviate a nord e distruggete il robot a protezione della barriera. Salite usando l'ascensore e preparatevi a una battaglia, comprando oggetti da Chocolina se necessario.
Nella prima fase dello scontro con Zanobia, dovrete occuparvi dei suoi tentacoli, ma poiché questi risultano particolarmente deboli contro gli attacchi magici, non vi ci vorrà molto per liberarvene. Dopodichè colpite Zanobia con Deprotect, Deshell e Poison. Prima di riuscire a liberarvi completamente del boss, però dovrete distruggere un altro set di tentacoli, questa volta in grado sia di attaccare sia di curare Zanobia.
Terminato lo scontro, andate a nord per utilizzare il portale verso la Augusta Tower.

Augusta Tower

Dopo aver esaminato tutti i terminali, passate alla stanza a sud dove se ne trovano altri. Rispondete "9261" al Live Trigger per ottenere la mappa della torre. Spostatevi quindi nella sala ad ovest, svoltate a nord e raccogliete la Oopart. Infine giratevi ed esaminate il terminale: dovete trovare la Augusta Tower di un'altra linea temporale. Per fare ciò dovete attivare il portale nella zona ovest di Yaschas Massif. Prima di svolgere questa operazione però potete raccogliere qualche altra Oopart. Una si trova ad Oerba, nella zona a sud-est, più precisamente sul lato est dell'abitazione presente in quell'area, raggiungibile lanciando Moogle. Un'altra Oopart può essere acquistata a Xanadu, ma dipende dallo stato delle vostre finanze.

Augusta Tower

In questa nuova linea temporale, iniziate al 12° piano. Esaminate il terminale per uscire, incamminatevi lungo la passerella centrale e una voce metallica fuori campo pronuncerà un numero. Esaminate il terminal e a sud, ascoltate ancora la voce metallica di prima, quindi andate a controllare il terminale ad ovest. Dopo che la voce avrà pronunciato un terzo numero, salite a bordo dell'ascensore, sceso per voi e salite al 14° piano. Andate ad ovest ed esaminate due volte il terminale a sud del negozio di Chocolina. Attraversate la stanza ad ovest ed entrate in quella a sud-ovest. Ascoltate il numero ed esaminate il terminale due volte, poi andate a sud-est. Ascoltate un altro numero, quindi salite usando l'ascensore.
Al 15° piano andate a sud-ovest usando la pedana centrale, esaminate tre volte il terminale, quindi entrate nella stanza ad ovest. Ascoltate il numero pronunciato dalla voce metallica, esaminate due volte il terminale e la voce misteriosa parlerà nuovamente. Ora esaminate il terminale arancione e durante un Live Trigger vi sarà richiesta una combinazione: la soluzione naturalmente risiede nei numeri pronunciati dalla voce metallica: 1237172.
Fatto ciò, uscite alla Historia Crux, quindi rientrate ad Augusta Tower per visitare un'altra linea temporale.

Augusta Tower

Ripartite dal 50° piano. Esaminate il terminale che ora, grazie alla tessera di cui siete in possesso, si attiverà. Andate a sud-est e parlate con Alyyssa, quindi esaminate il terminale a nord e parlate ancora con la ragazza prima di usare l'ascensore centrale.
Al 51° piano vi trovate di fronte a una fila di terminali: esaminate una volta il terzo, una volta il primo e tre volte il quarto. Entrate nella stanza a nord ora accessibile ed esaminate il terminale arancione per ottenere la Type-52 Key. Entrate nell'ascensore al centro e rispondete affermativamente per raggiungere il piano superiore.
Uscite ed andate a sud-ovest, esaminate il terminale poi entrate nella stanza ad ovest. Lì esaminate due volte il terminale per potervi incamminare lungo la passerella centrale verso un altro terminale. Esaminatelo, poi tornate ad ovest, usate due volte il terminale in quella stanza ed andate a nord-est. Usando infine l'ultimo terminale lì dentro, guadagnate accesso all'ultimo piano.
In cima alla torre potete fare acquisti da Chocolina. Quando siete pronti salite le scale per ricevere una Oopart. Prima di poterla usare tuttavia dovrete uscire vincitori da una lunga boss battle. Le diverse versioni del boss risultato immuni ad alcuni elementi e particolarmente sensibili ad altri, perciò dovrete studiare attentamente le debolezze di volta in volta per elaborare la strategia più efficace.
Dopo la Cinematic Sequence e il Live Trigger, esaminate il terminale per poter accedere al portale arancione e proseguire.

Academy

Per prima cosa, recuperate la mappa di Academy (se non l'avete fatto in precedenza) esaminando il pannello arancione a nord. Da lì proseguite ancora a nord per trovare un ascensore che vi conduce di fronte a un altro pannello: esaminate anche questo per avviare una cut-scene. Proseguite l'esplorazione verso nord fino ad arrivare a un grosso edificio. Lanciate Moogle oltre il bancone per un Treasure Cube, dopodichè parlate con l'anziano coi capelli bianchi per vedervi assegnare una quest in cui vi viene richiesto di eliminare almeno un esemplare di ogni tipologia di nemico presente nel gioco. Terminata la conversazione, usate Moogle per individuare Daddy Bear. Parlate con lui e rispondete alla sua domanda. Nel caso di una risposta esatta, ottenete un frammento e una nuova domanda, in caso di risposta errata invece l'uomo si teletrasporta in una delle 10 differenti ambientazioni che compongono Academy. Individuatelo nuovamente e rispondete esattamente a 5 domande per ottenere tutti i frammenti di cui è in possesso.
A nord all'interno dell'edificio, trovate Alyssa ed Hope. Parlate con loro più volte fino a completare il dialogo e sapere tutto sui Graviton Core. Prima di lanciarvi alla ricerca dei Core, dirigetevi nel quartiere est di Academy e cercate l'oggetto fluttuante a sud-est per una Oopart.
Ora, per prima cosa tornate a New Bodhum, visitate la zona centrale della mappa, in particolare la sezione composta di piattaforme ad est. Una di queste è rialzata rispetto a quella vicina: usate Moogle per scovare l'oggetto nascosto, il New Bodhum Fragment.
Dalla Historia Crux trasferitevi a Bresha Ruions. Raggiungete la scalinata ad est che scende verso sud, poi salite sulla sua ringhiera in pietra ed usate ancora Moogle per individuare nell'erba il Bresha Ruin Fragment.
La destinazione successiva è Oerba. Usate il grosso albero al centro come punto di riferimento e muovetevi verso sud-est fino a individuare una piccola montagnetta di sabbia. Usatela come trampolino per saltare sul vicino tetto, dove si cela l'Oeba Fragment.
Infine, fate ritorno ad Academyu. Raggiungete il negozio di Chocolina ed andate a nord per usare la scala mobile rossa che conduce a quello che sembra un semplice vicolo cieco: un'esplorazione più attenta rivela invece che proprio in luogo si trova il quinto frammento, l'Academy Fragment. Ora non lasciate per nessuna ragione questa linea temporale, ma prendete la vicina scala mobile blu e percorretela fino in fondo, quindi voltatevi ed usate la scala mobile che viaggia in direzione opposta per arrivare a un cancello blu che vi porta a Yaschas Massif, in un'altra linea temporale. La soluzione di Final Fantasy XIII-2

Yaschas Massif

In questa ambientazione dovete solamente cercare un frammento che si trova nella zona a sud-ovest. Usate un Chocobo per viaggiare più velocemente e fatevi aiutare da Moogle nella ricerca, una volta giunti nei pressi delle tre strutture triangolari. Una volta raccolto lo Yaschas Massif Fragment, fate ritorno ad Academy.

Academy

Parlate cinque volte con Alyssa per avviare la cut-scene in cui viene consegnata la Oopart, quindi parlate con Noel ed usate poi un Chocobo per dirigervi verso la rampa andando prima ad est e poi a sud. Lì esaminate il portale per proseguire.

Valhalla

Avanzate verso est e parlate con la ragazza, ottenendo così un frammento. Dopo il Live Trigger, seguitela e continuate a parlare con lei ogni volta che la raggiungete. Ottenuti tutti e cinque i frammenti, andate ad ovest e salite la scalinata, quindi parlate ancora con la ragazza nei pressi del negozio di Chocolina per avviare una boss battle. La chiave per superare senza eccessiva difficoltà lo scontro, consiste nell'assegnare il ruolo di Sentinel ai mostri che affiancano Serah ed usare su quest'ultima il ruolo di Saboteur, bersagliando il boss con Poison.

New Bodhum

Parlate con Lebreau, Gadot, Yuju e Marquee, poi entrate in casa di Nora. Uscite e dirigetevi verso il molo in direzione opposta, quindi parlate con la donna che incontrate lì. Durante il Live Trigger potete ottenere qui il primo Paradox Ending del gioco, per il quale non è necessario aver raggiunto il finale ufficiale.
Dopo aver ottenuto il frammento, venite trasportati nella Between Time and Space Area. Alla ripresa del gioco andate ad est per una cut-scene, al cui termine potete raccogliere due frammenti vicino alle casse. Entrate quindi nel Time Warp per proseguire.

Dying World

In questa nuova area inesplorata avanzate verso ovest e parlate con Noel e Behemoth, poi dirigetevi ad est e parlate con i personaggi lì presenti per una serie di cut-scene. Al ritorno di Moogle andate a sud nell'accampamento: qui usando R1 causate la sparizione degli abitanti, perciò evitate. Raccogliete dalla Treasure Ball la mappa di Dying World, dopodichè date un'occhiata al negozio di Chocobina per acquistare potenziamenti. Usciti dal villaggio colpite con R1 l'ombra di Noel, per farla muovere, poi parlate con la ragazza. Raggiungete quindi Noel e Censor Bypass a sud-est per avviare una boss battle, che si rivela piuttosto semplice grazie allo scarso ammontare di HP del nemico.
Alla ripresa del gioco, dopo lo scontro andate verso il monumento, quindi ricongiungetevi a Noah per una cut-scene, infine avvicinate Noel e preparatevi a un altro combattimento. Non fatevi incantare, tutti i debuff che il boss evoca su di se saranno presto trasferiti su di voi.
Quando avrete vinto la battaglia, rispondete al Live Trigger e raccogliete il frammento. Andate a nord del ponte e ad est del monumento per degli oggetti nascosti, infine esaminate il piedistallo, parlate con Moogle ed entrate nel Time Warp.

New Bodhum

Avanzate verso ovest fino a che non verrà ripristinata la funzione della corsa, quindi tornate sui vostri passi e lasciate che Moogle vi indichi dove trovare il primo New Bodhum Fragment. Esaminate il Time Warp vicino al molo per una cut-scene. Successivamente raggiungete il Chocolina Shop ad ovest e da lì cercate a sud-ovest il secondo New Bodhum Fragment. Ora recuperate l'oggetto nascosto a nord del molo per entrare in possesso delle Oopart necessarie ad aprire il portale a sud. A questo punto esplorate la zona a sud-est del negozio per un terzo New Bodhum Fragment. Spostatevi a nord-est per trovare la mappa di New Bodhum, anch'essa nascosta. Usate quindi il portale a sud, attivato poco fa, e tornate a Dying World.
Dal punto in cui partite, attraversate il ponte ed usate Moogle per scovare un Dying World Fragment. Dopodichè esaminate il piedistallo a nord del monumento. Concluso il Live Trigger, tornate a Historia Crux e raggiungete prima Xanadu per sbloccare altre due Fragment Skill: con il Gravity Jump lì ottenuto, potete ora superare il baratro che separa le due zone di Archylte Steppe, qualora non abbiate trovato in precedenza un altro mezzo per farlo.
Quando avrete concluso la ricerca di ogni oggetto lasciato alle spalle, dirigetevi ad Academy.

Academy

Dopo aver aperto il Treasure Cube a sud, dirigetevi a nord verso la Cactuar Stone e proseguite oltre il negozio per una cut-scene. Incamminatevi poi verso la piattaforma ad ovest, attendete in seguito che l'altra a forma di L si connetta alla precedente ed avanzate. Raggiungete un'altra Cactuar Stone usando la scalinata e raccogliete la mappa di Academy dalla Treasure Ball ad est, sulla piattaforma rotante. Tornate alla pietra e proseguite a nord, fino a un'altra scalinata che vi conduce al cospetto di un boss. Per questa coppia di mostri usate Deshell e Deprotect, gli unici debuff efficaci e fate attenzione ai colpi AoE. Dopo che ne avrete atterrato uno, l'altro inizierà un incantesimo per rianimarlo: il mostro rianimato avrà gli stessi punti salute di quello ancora in vita, perciò non indugiate e riducete il più possibile la barra d'energia del superstite.
Dopo il filmato, spostatevi sul blocco a sud ed attendete che quello a forma di L si avvicini e proseguite a sud-est. Andate ad est e raggiungete la Cactuar Stone per il checkpoint, salite le scale a nord appena possibile e camminate poi su un altro gruppo a L che punta a nord-est. Attivate un'altra Cactuar Stone, poi salite sulle scale a nord e toccate il cubo per farlo divenire blu. Fatto ciò percorrete le scale a sud e muovetevi sulle piattaforme ad ovest. Lì attivate la Cactuar Stone, dopodichè toccate il cubo per cambiarne il colore. Spostatevi ad ovest ed esaminate un altro cubo, poi muovetevi verso est. Aprite il Treasure Cube e salite le scale ad est. Qui superate la Cactuar Stone, ignorando il cubo e saltate sulle piattaforme andando prima a nord, poi subito a ovest. Raggiungete così un'altra Cactuar Stone e un altro cubo che dovete esaminare. Saltate sul blocco a forma di L a nord ed attendete che le piattaforme si fermino in una posizione che vi consenta di proseguire a est. Quando vi è possibile, salite sulle scale ad ovest: in breve dovreste arrivare a una piattaforma orientata a nord che vi consente di raggiungere la scalinata finale. Sull'ultima piattaforma trovate il negozio di Chocolina e una Cactuar Stone che vi scaraventa all'inizio del dungeon. Quando siete pronti avanzate a nord per lo scontro finale.
Nel primo round dello scontro, il vostro avversario alterna attacchi dalla distanza ad altri ravvicinati. Insistete col Deprotec fino a che non farà effetto, quindi passate a un Paradygm con tre Command per chiudere la prima parte dello scontro.
Durante il secondo scontro, affidate a Serah il ruolo di Saboteur ed approfittate del fatto che il boss si concentrerà su un solo personaggio dopo aver perso metà dei suoi HP. Il terzo scontro è identico al precedente, salvo un attacco molto potente che il boss tiene in serbo per gli istanti finali: cercate di mandarlo in Stagger durante il suo caricamento per avere la vittoria in pugno. Infine vi ritrovate di fronte tre Bahamuth di cui due, rosso e porpora, costituiscono la prima fila: questi due lanciano in continuazione Protect, Shell, Bravery ed Haste che non potete annullare poiché i vostri nemici sono immuni al Dispel. Per mettere le mani sul Gold Bahamuth alle loro spalle, dovrete prima liberarvi dei due che lo proteggono. Concentratevi inizialmente sul Bahamuth che lancia Bravery e Haste e colpitelo col Deprotect. Caduto il primo Bahamuth, concentratevi sull'altro in prima fila: la prima cosa da fare è annullare gli effetti dei debuff che evoca contro di voi, dopodichè cercate a vostra volta di colpirlo col Poison. Quando avrete abbattuto anche questo secondo Bahamuth di protezione, dovrete essere rapidi ed efficaci poiché presto uno dei due Bahamuth caduti al suolo verrà rianimato. Il Bahamuth dorato, in ogni caso, non è più potente dei due precedenti, perciò ripetete su di lui la strategia che si è rivelata efficace in precedenza fino a che tutti i nemici non giaceranno morti al suolo. Una Cinematic Action Sequence precede poi il filmato conclusivo.
Congratulazioni, avete terminato Final Fantasy XIII-2!

Video della soluzione - L'inizio