8.2

Redazione

8.9

Lettori (207)


  • 230
  • 4
  • 231
  • 50

Resident Evil: RevelationsLa Soluzione di Resident Evil: Revelations 0

Ve lo riveliamo passo per passo!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per Nintendo 3DS del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana.

Prologo

Procedete lungo il ponte, fino alla porta bloccata. Sparate al lucchetto come indicato sullo schermo. Superate la porta segnata in giallo, scendete le scale, seguite il corridoio a sinistra, superate la porta segnata in verde ed avvicinatevi alla cassa. Colpite la melma con qualche colpo, mirando alle sue braccia. Quando diventerà inattiva, il prologo terminerà.

Episodio 1: Into the Depths

Esaminate le carcasse attorno a voi. Procedete verso destra fino alla radice, esaminate le successive due carcasse, poi percorrete il tunnel, altra carcassa a sinistra, recuperate i dati. Analizzate anche la carcassa sotto al ponte, dunque quella alla sua fine. Recuperato il vaccino, tornate indietro e fornite i dati a Clive. Procedete aldilà della porta rotonda di acciaio. Avvicinatevi alla porta rossa, dite a Jill di guardare attraverso la ventola. Superate la porta blu a destra, salite le scale. Procedete aldilà del bagno, terminando velocemente la melma. Superate altre due porte, evitando di interagire con gli armadietti. Sinistra, dritti, ancora sinistra superando la porta in rosso. Scendete le scale, poi dritti e aldilà della porta in blu.
Liberatevi delle due melme, recuperate gli oggetti dalla stanza. Uscite e salite le scale, polverizzate la melma, poi tornate indietro attraverso la porta. Aprite la porta rossa a sinistra, prelevando gli oggetti. Tornate al bagno, uccidete la melma ed esaminatela. Ripetete per la successiva nei pressi della porta. Uscite, percorrete il corridoio, scendete le scale. Tornate su, lungo una rampa, superate la porta incontrando Parker. Usate la chiave sulla porta rossa.

Episodio 2: Double Mystery

Saltate dalla parete. Esaminate l'aereo, scannerizzandolo per ottenere i vari oggetti, così come la carcassa al suo interno. Aprite la porta accanto a Jessica. Esaminate l'interno del cockpit, prelevate il piano dal corpo. Entrate a sinistra, esaminate il cancello. Saltate lungo i due pendii, preparando la vostra pistola per terminare i tre cani che vi assaliranno. Percorrete il sentiero a sinistra, superate il ponte, prelevando i due macchinari B.O.W.. Saltate dal pendio, respingete i cani, poi esaminate le rocce e procedete fino alla fine del percorso. Salvate, saltate verso il bordo della seguente parte di percorso: la terra sotto i piedi di Chris si sfalderà. Dovrete vedervela con un gruppo di cani: sfruttate le esche per distrarre i cani, poi le granate per eliminarli. Camminate verso la scaletta gialla. Aprite il cancello.
Dopo la scena d'intermezzo, tornate da Jill. Spostate l'armadio per procedere aldilà della porta. Aprite il WC e recuperate il cacciavite. Uscite, attenti alla melma: rimanete accanto alla TV, attendendo che la melma si proietti verso di voi, cercando di schivare i suoi attacchi. Dirigetevi verso il pannello elettrico accanto alla porta. Dovrete connettere i fili in maniera propria; la soluzione vi impone di creare delle connessioni in diagonale dalla parte centrale della prima riga, alla parte esterna della seconda, poi di nuovo alla centrale; e dalla parte in alto a sinistra della prima riga verso la parte centrale. Procedete lungo alcune porte, fino al bagno. Prelevate l'erba ed uscite prima dell'arrivo della melma. Destra, superate la porta. Voltatevi e procedete verso il retro, recuperate le munizioni, tornate al corridoio. Procedete velocemente aldilà degli armadi per evitare di incappare nella melma. Aldilà della porta, correte lungo il corridoio, spostate l'armadio, superate la porta. Scendete verso Parker, superate le due porte.
Schivata la melma, continuate verso il lato opposto. Prendete le componenti di oggetti sul tavolo, gettate a terra la porta di acciaio, recuperate le munizioni. Esaminate la cassetta verde. Potrete qui aggiungere delle componenti personalizzate all'arma del vostro personaggio. Fate passare il cursore sopra l'arma che volete migliorare, premete Y per raggiungere la pagina associata, poi effettuate la selezione ed uscite dalla schermata. Sarà ora necessario tornare al ponte. Ignorate la porta rossa, esaminate la melma per ottenere i dati. Procedete verso la seconda libreria. Dalla caffetteria, salite le scale ed esaminate lo scaffale, prendendo una granata. Superate la porta a sinistra. Liberatevi delle melme, esaminate la macchia di sangue, superate la porta. Ancora avanti, poi sinistra quando giunto al corridoio.
Sinistra, aldilà della porta, tornando alle zone iniziali. Percorrete il corridoio, poi girate a destra. Equipaggiate il coltello, usandolo per distruggere il lucchetto. Superate la porta e continuate lungo il corridoio, premendo l'interruttore per chiamare l'ascensore. Entrate e continuate fino al ponte, poi lungo il corridoio e nella stanza con il lucchetto rotto, esaminando gli armadietti per ottenere svariati oggetti. Raggiunto il seguente corridoio, procedete dritti verso il ponte. Esaminate i tubi a sinistra, poi attivate il pannello.

Video - Trailer della storia

Resident Evil Revelations - Trailer della storia Resident Evil Revelations - Trailer della storia

Episodio 3: Ghost of Veltro

Prelevate le munizioni dalla scrivania, poi procedete aldilà delle porte sul retro. Sinistra, verso il vicolo cieco. Recuperate l'erba, poi scendete le scale, sfruttate la mitragliatrice per terminare i nemici. Esaminate la stanza per recuperare tutti i possibili oggetti, seguendo poi Jessica nell'ascensore. Salite lungo le scale a destra, percorrete il corridoio, salite un'altra rampa. Premete l'interruttore, liberatevi dell'Hunter nell'ascensore. Sfruttate l'ascensore per cominciare a salire. Superate il corridoio, poi la porta rossa. Recuperate la mitragliatrice dal tavolo. Sinistra, altra porta rossa da superare. Inseguite l'Hunter ed uccidetelo. Superate la porta sul lato opposto. Destra, prendete la Shotgun. Dunque, usciti dalla stanza, proseguite dritti e poi sinistra, seguendo il corridoio fino alla sua naturale fine.
Aldilà della porta, deviate verso destra ed aprite tutti gli armadietti per ottenere gli oggetti. Altra porta da superare, Hunter da uccidere, poi sinistra, lungo un corridoio. Sinistra ancora, liberatevi degli Hunter e seguite il percorso fino ad una porta. Superatela per arrivare alle sale. Correte verso il sesto piano. Recuperate le munizioni, uscite dalla porta da cui siete entrati. Superate il cartello e prelevate l'erba accanto all'appartamento. Dritti, aprite l'armadietto, poi sinistra. Eliminate l'Hunter, tornate al corridoio e superate la porta a destra. Destra ancora, poi salite sull'ascensore. Ve la dovrete vedere con gli Hunter. Consigliamo di muovervi all'indietro e sparare, attirando gli Hunter verso uno degli angoli della stanza (stranamente, non vi inseguiranno in più di due, dunque non verrete incantonati). Cercate di mirare sempre alla loro faccia usando la mitragliatrice, sicché li possiate stordire e procedere ad un attacco corpo-a-corpo. Avendoli uccisi, giungerà in scena un ascensore. Usatelo per raggiungere l'elicottero.
Dopo una scenetta, riprenderete il controllo di Jill. Girate a sinistra, prelevate le munizioni dal pannello di controllo. Scendete le scale sul ponte, superate la porta. Recuperate le munizioni, tornate indietro e percorrete il corridoio. Entrate a destra, esaminate la zona a sinistra per ottenere una chiave. Usciti, procedete aldilà della porta di acciaio sul lato opposto. Esaminate il tavolo a sinistra, poi la cornice verso cui Parker sta guardando. Avvicinatevi alla libreria, esaminate il corpo sulla sedia, uscite dalla stanza. Salvate il gioco e tornate indietro lungo il ponte, poi verso l'ascensore, dunque dritti lungo il corridoio e di nuovo in un ascensore. Fatevi portare verso la parte alta delle cabine. Corridoio, dunque destra, poi aldilà della porta di acciaio. Esaminate la parte inferiore del letto per ottenere alcune parti personalizzate. Usciti, girate a destra. Superate la porta, poi sinistra. Liberatevi della melma, poi seguite il corridoio e deviate verso sinistra raggiungendo la seguente stanza. Inserite la criniera nella piattaforma, per ottenere una shotgun. Usciti dalla stanza, percorrete la successiva, fino al bar. Superato il bar, scendete giù e procedete verso destra, aprendo il cancello con la chiave di Helm. Percorrete la porta con la ruota, poi la successiva. Superate il cerchio per localizzare la porta della stanza di comunicazione - bloccata. Leggete la nota, scendete le scale, entrate nella porta segnata dal nome "Promenade". Destra, superate un'altra porta, recuperate i vari fucili. Eliminate il fango aldilà del corridoio, poi proseguite dritti e girate a destra aldilà della porta. Ancora dritti, destra, dirigetevi verso la zona ove delle frecce rosse puntano verso l'alto.
Recuperate le munizioni da questa stanza, dunque distruggete la serratura per cominciare la battaglia contro il boss.

BOSS: Mutated COMM Officer
Il problema nell'affrontare questo boss è il costante flusso di melma che sarà ad esso associato. Consigliamo dunque di mantenere sempre "focalizzata" la vostra capacità di fuoco sul nemico, senza farvi distrarre dagli scagnozzi. Rimanete inoltre sempre in movimento, per evitare che gli scagnozzi stessi riescano ad assalirvi in quantità multipla. Sfruttate i barili di fuoco a vostro vantaggio - mantenete il laser focalizzato sul barile, attendendo l'arrivo del boss; quando egli giungerà in scena, sparate al barile per causare un esplosione ed infliggere grandi quantità di danni.

Sconfitto il boss, continuate lungo il sentiero principale, superando le doppie porte fino ad un ascensore spento. Dovrete modificare le connessioni del pannello accanto ad esso: muovete una volta verso destra il nodo in basso a sinistra; una volta verso l'alto il nodo in basso a destra; una volta verso il centro il nodo al centro-destra. L'ascensore ricomincerà a funzionare; andate al ponte, esaminate i dintorni per recuperare le munizioni, poi tornate alla passeggiata del ponte.
Uscite dalle doppie porte di acciaio, poi aldilà della piccola porta di acciaio più vicina. Salite le scale, superate la porta di legno, poi il corridoio e un'altra porta di legno. Scendete le scale e recuperate le munizioni, dunque superate le porte a ruota per tornare all'Opera. Salite le scale, usate la chiave per aprire il cancello e procedere verso il seguente episodio.

Episodio 4: A Nightmare Revisited

Recuperate le munizioni, procedete aldilà delle porte per tornare alla sala dell'Opera. Recuperata la chiave da Raymond, scendete usando l'ascensore per arrivare al casinò. Recuperate l'erba a sinistra, salite le scale e tirate la leva per riportare in vita il casinò. Tornate alla fontana, premete gli interruttori in zona. Aldilà delle slot machine, girate a destra. Dirigetevi verso una delle slot machine lampeggianti, usate una delle monete per ottenerne altre in cambio. Salite le scale; dovrete inserire nella porta 3 monete di bronzo, 2 monete d'argento e 4 monete d'oro.
Procedendo avanti, prelevate le munizioni e scendete lungo le due scalette. Salite lungo la seguente, davanti a voi. Percorrete il corridoio. Superate le doppie porte verdi, esaminate il pannello centrale nei pressi dell'ascensore. Continuate aldilà delle seguenti doppie porte. Aprite il pannello sulla destra. Dovrete risolvere uno degli usuali puzzle che richiedono la movimentazione di alcune connessioni; di seguito, l'elenco sequenziale delle mosse da effettuare:

- alto a sinistra, una volta verso destra.
- centrale, una volta verso sinistra.
- in basso, una volta verso sinistra.
- centrale/destro, una volta verso il basso.
- centrale/basso, una volta verso sinistra.
- alto/destro, una volta verso il basso.
- centrale/destro, una volta verso sinistra.
- centrale/alto, una volta verso destra.
- centrale/sinistra, una volta verso l'alto.
- centrale/sinistra, una volta verso destra.
- centrale/centrale, una volta verso sinistra.

Procedete aldilà dell'ascensore. Salite e girate a destra, seguendo il sentiero lungo le scale. Esaminate le casse, procedete aldilà della porta, esaminate le altre casse. Tornati all'ascensore, eliminate la melma al centro del corridoio, entrate nella stanza più vicina. Percorretela velocemente, poi camminate lungo il seguente corridoio, entrate nella porta in rosso, prelevate le componenti personalizzate in alto a destra.
Usciti dalla stanza, sinistra, su per le scale. Procedete aldilà del bagno, usate la chiave di ferro per entrare nella porta d'acciaio a sinistra, recuperando le armi. Procedete dunque aldilà della porta blu, recuperate la cassa di armi. Uscite verso sinistra, superate la porta blu, scendete le scale, girate a destra ed aprite l'armadietto. Procedete ancora aldilà della porta contrassegnata da una luce verde. Prelevate il diario (l'oggetto lampeggiante al suolo). Leggetelo, uscite e preparatevi per un combattimento.

BOSS: Mutated Rachel
Anzitutto, consigliamo vivamente di usare la mitragliatrice. Il pattern d'attacco di Rachel è simile a quello di una melma "standard", eccettuata una maggior velocità. Durante le fasi iniziali, focalizzatevi sullo schivare gli attacchi, infliggendo danni solo se/quando contrattaccherete. Dopo un po', Rachel correrà verso i condotti di ventilazione e voi dovrete inseguirla. Percorrendo le rampe di scale, consigliamo di usare la shotgun piuttosto che il fucile, dato il poco spazio disponibile: beneficerete in tal modo del rinculo, andando a spostare Rachel lontana da voi. Solo quando raggiungerete il bagno potrete/dovrete colpirla con il fucile. Avendo ucciso Rachel, recuperate la chiave dell'ascensore e tornate alle porte blu. Percorrete il corridoio, superando le porte verdi. Usate la chiave sul pannello centrale, poi sfruttate la leva a destra per muovere l'ascensore.

Episodio 5: Secrets Uncovered

Esaminate le casse a destra, poi scendete le scale recuperando la mitragliatrice. Percorso il corridoio, esaminate la bottiglia caduta dallo scaffale per ottenere un cacciavite. Aprite la porta, procedete lungo la stanza, aldilà della porta, poi lungo un corridoio. Esaminate il pannello elettronico a sinistra; per risolvere il puzzle, dovrete compiere le seguenti mosse:

- muovete il centrale/destro verso sinistra
- muovete il centrale verso l'alto
- muovete il centrale/sinistro verso destra
- muovete il destra/alto verso il basso
- muovete il sinistra/alto verso il basso


Aldilà della porta, analizzate il computer, poi tornate da Jill. Usciti dall'ascensore, procedete aldilà della porta in basso a sinistra. Scendete la scaletta, camminate lungo il corso d'acqua fino a raggiungere la porta. Apritela, salite le scale e continuate verso la sala di controllo. Esaminate gli schermi rossi. Procedete aldilà della porta a sinistra, scendete verso l'acqua.
Liberatevi dei pesci infetti, schivate il flusso d'acqua e procedete aldilà della porta. Deviate verso destra, poi continuate aldilà di un'altra porta. Deviate ancora a destra, superate poi la porta a sinistra. Salite le scale, usate la leva per deviare il flusso di vapore. Tornate in acqua e procedete lungo la porta a sinistra. Prendete la mappa sul muro a sinistra, superate l'ennesima porta, salite la scaletta.
Prese le mitragliatrici, scendete le scale e continuate ancora aldilà della porta più vicina. Recuperate la granata shock, superate l'ennesima porta, tirate la leva per interrompere il flusso di vapore così da raggiungere Parker. Tirate nuovamente la prima leva, Jill vi dirà che il flusso non si è interrotto; procedete aldilà della porta alle spalle di Parker. Scese le scale, superate la porta d'acciaio e correte aldilà del pesce; esaminate l'ingranaggio rosso, giratelo per interrompere il flusso di vapore. Tornate da Parker, procedete aldilà della porta accanto a lui. Scendete le scale a destra, poi continuate aldilà del corso d'acqua; posizionate l'ingranaggio nella macchina in cima alle scale; liberatevi della melma e dei pesci, poi premete l'interruttore a sinistra per ottenere la chiave di riavvio. Tornate da Parker, scendendo le scale (usate le granate shock per terminare i pesci). Raggiunto il pannello, inserite la chiave di riavvio.
Dopo due scenette, dovrete andare ad esaminare la zona d'impatto. Liberatevi dei cani, preferibilmente mentre correre, sicché essi non riescano a "masticarvi". Saltate dal burrone. Destra, recuperate la granata, poi procedete verso l'aeroplano distrutto. Dovrete combattere con alcuni Hunter: cominciate a martellarli con la mitragliatrice, poi se/quando si avvicineranno, passate alla shotgun.
Esaminate tutti gli oggetti nei dintorni per ottenere una grande quantità di munizioni. Interagite poi con il cockpit per terminare l'episodio. La Soluzione di Resident Evil: Revelations

Episodio 6: Cat and Mouse

Entrate nella porta di fronte a voi. Esaminate il vaso, poi il tavolo. Saltate nell'ascensore, scendete e superate le porte di acciaio. Salite le vicine scale, recuperando la granata dal tavolo. Procedete aldilà della porta d'acciaio, poi lungo il corridoio e su lungo le scale. Seguite il sentiero superando il tavolo, continuate aldilà delle due porte di legno, poi aldilà della porta a forma di ruota, raggiungendo il casinò.
Dovrete vedervela con due melme dotate di sega elettrica; nonostante la loro elevata capacità d'attacco, risultano essere piuttosto lente e si muovono quasi sempre in contemporanea. Consigliamo di rimanere sempre ad una certa distanza di sicurezza, evitando di sfruttare attacchi ravvicinati a base di shotgun; è invece preferibile fare ricorso alle granate, arma che vi consente di attaccare senza rischiare nulla. Recuperate poi la chiave che verrà rilasciata dal secondo tizio melmoso. Procedete all'interno della stanza da cui i due sono giunti, usate la chiave sulla porta d'acciaio e procedete avanti. Saltate nel vicino foro, superate la porta e colpite il melmoso più vicino. Esaminate le casse sulla sinistra, recuperate la granata, analizzate i due ammassi di sangue per ottenere degli oggetti. Salite la scaletta verso la successiva zona di gioco. Cominciate subito a correre per evitare di essere colpiti dal nemico a voi vicino. Avvicinatevi all'ascensore, tirate la leva.
Entrate nella porta in basso a sinistra. Scendete la scaletta, superate le due porte, percorrete la stanza vuota e scendete le scale. Liberatevi dei nemici e continuate a procedere lungo il percorso sottostante, poi aldilà della porta. Eliminate le melme nei paraggi usando le shotgun, superate la porta segnata dalla luce blu. Lanciate una granata "preventiva" nella seguente stanza. Polverizzate le melme che scendono dal soffitto, entrate nella porta a sinistra per arrivare ai motori. Tuffatevi in acqua, cominciate a nuotare lungo la zona di gioco. Recuperate il tubo accanto al pannello ove si trovava Parker. Nuotate verso il condotto al centro, premete Y per colpire la grata. Percorso il corridoio, prelevate le munizioni e lasciatevi cadere nel vicino foro. Salite le vicine scale, superate la porta, deviate verso la scaletta e salite. Superate la porta e l'ascensore. Tirate la leva per salire.
Usciti dall'ascensore, percorrete il tubo. Salite la scaletta, correte verso la successiva per tornare alla sala VIP del casinò. Esaminate la lampada a destra, utilizzate la cassa di armi, poi uscite dalla stanza. Voltatevi ed esaminate la donna posta di guardia alla porta. Salite le vicine scale e superate le porte a forma di ruota, tornando alla sala dell'opera. Saltate sull'ascensore sul lato opposto; chiamatelo e premete l'unico interruttore al suo interno. Dovrete vedervela con un'arma biologica integrata nell'ascensore. Mostrerà le parti del suo corpo da uno degli angoli dell'ascensore stesso, attaccandovi improvvisamente. Il primo attacco proviene dalla testa davanti a voi. Il secondo dal braccio davanti. Il terzo dal braccio a sinistra. Il quarto dal braccio davanti. Il quinto dal braccio a destra. Il sesto dal braccio davanti. Il settimo dalla testa davanti. L'ottavo dal braccio a sinistra. L'ascensore comincerà dunque a salire. Dopo essere usciti, deviate a destra.

Boss: Elevator Bioweapon
Mirate immediatamente alle zone "carnose" del corpo del boss - principalmente la testa e i lati del suo corpo. Schivate usando lo stick analogico, preparando poi la shotgun per colpire alla testa subito dopo aver effettuato con successo la schivata. Quando non avrete più munizioni, passate ad usare il fucile - nonostante sia meno efficace, dovreste aver già inflitto una buona quantità di danni. Salite la scaletta che scenderà dal soffitto, prendete il badge dal tavolo a sinistra, poi usatelo sulla porta. Avanti, su lungo le scale, poi lungo la scaletta. Esaminate la cassetta - usuale puzzle da risolvere. La sequenza dei movimenti è:

- basso a destra verso l'alto
- basso a sinistra verso l'alto
- basso centrale verso destra
- centrale/sinistro verso destra
- basso/sinistro verso l'alto
- centrale verso il basso
- centrale/alto verso il basso
- alto/sinistro verso destra
- centrale/destro verso l'alto
- basso/destro verso l'alto
- basso/centrale verso destra
- centrale verso il basso
- basso/centrale verso sinistra
- basso/destro verso sinistra

Episodio 7: The Regia Solis

Scendete la scaletta e le scale, entrando nella nave. Saltate nel foro, usate l'ascensore a destra per scendere. Procedete aldilà della porta, scendete le scale. Entrate nella porta segnata come "Cafeteria". Terminate i nemici e prelevate le munizioni. Uscite attraverso la porta di legno a sinistra; usate il badge, analizzate la parte bassa della libreria. Terminate la melma, poi superate le doppie porte a sinistra. Aldilà delle doppie porte a sinistra, dovrete polverizzare le due melme con aculei, poi deviare a destra dall'entrata, inserirvi nell'ascensore. Dritti, sinistra, superate una porta, poi correte a sinistra. Sbloccate la serratura per ottenere alcuni componenti illegali. Sinistra, terminate la melma e procedete aldilà della porta sul lato opposto. Dritti, sinistra, avanti, aldilà della porta fino alla sala dei vasi.
Tornati alla Cafeteria, scendete le scale ed attraversate le doppie porte a destra, raggiungendo l'Opera. Scendete fino al piano più in basso usando le scale. Avviatevi verso la porta segnata da "Promenade". Scendete e poi destra. Scendete ancora, poi sinistra. Fatevi strada lungo il sentiero segnato dalla presenza di Ooze morti. Superate la porta d'acciaio, poi l'arco e liberatevi degli Hunter. Entrati nell'ascensore, scegliete "Deck" come destinazione. Usate il badge sull'unica porta. Dovrete vedervela con un numeroso gruppo di Hunter. Usciti dalla porta, correte avanti fino a percepire un attimo di "lag" - il gioco starà caricando l'arrivo degli Hunter; in quell'istante, dovrete tornare indietro verso la porta e sparare agli Hunter in avvicinamento, ma facendo in modo che non riescano mai ad avvicinarsi eccessivamente.
Quando saranno morti, equipaggiate la shotgun e procedete verso l'Helipad. Esaminate la cassa d'acciaio, tornate indietro lungo il ponte fino alla sala di controllo, poi attraverso la porta a destra suggerita da Parker. Avrete ora cinque minuti per raggiungere la sala di controllo. Correte poi aldilà degli Hunter, arrivando infine alla porta. Arrivati alla fine del ponte, superate la porta e chiamate l'ascensore. Entrate e premete l'interruttore per scendere. Usciti dall'ascensore, recuperate l'erba a destra e schivate gli attacchi di Rachel, senza però attaccarla direttamente. Correte a destra, sparando a tutte le trappole da orso lungo la zona di gioco. Correte verso le scale e recuperate il lanciarazzi, poi deviate verso la porta a destra. Entrati nella stanza, sfruttate il lanciarazzi per eliminare Rachel. Premete ripetutamente Y per superare la porta, poi avvicinatevi al pannello di controllo e premete Y per attivarlo e completare il capitolo.

Episodio 8: All on the Line

Dopo la scenetta, procedete avanti. Nuotate lungo il corridoio, girate a sinistra. Usciti dalla porta, nuotate verso l'alto, poi verso sinistra prestando attenzione al condotto che scenderà dal tetto. Nuotate ancora a sinistra e salite lungo la scaletta. Destra, recuperate le parti personalizzate dal pavimento. Tornate giù e scendete la scala a destra, tuffatevi e procedete aldilà della porta in basso. Seguite il sentiero verso le scale. Nuotate verso sinistra, attenzione alla ventola che cadrà, poi raggiungete la scaletta e salite. Recuperate le parti a destra, scendete la scala, tuffatevi e procedete aldilà della porta in basso. Superate un'altra porta, fino ad una rampa di scale. Salite per prendere aria, poi nuotate verso il basso recuperando le munizioni. Aldilà della porta, nuotate verso il quadrato luminoso per prendere aria.
Tuffatevi e nuotate verso destra. Scendete le scale, poi nuotate di nuovo su e percorrete la successiva rampa, ottenendo le componenti personalizzate. Nuotate giù lungo la scaletta, superate la porta, poi nuotate verso il centro del palco. Usciti fuori, camminate lungo il corridoio. Tuffatevi, superate la porta e nuotate avanti aldilà di una seconda porta. Raggiunta la porta a sinistra, entrate nella stanza di controllo, poi nuotate ancora su per avere un po' d'aria. Seguite il corridoio, superate le due porte, nuotate lungo la scaletta. Tornati alla terraferma, avvicinatevi al cartello di pericolo. Superate le doppie porte, recuperate l'erba a destra, risalite lungo il tunnel. Percorrete il tunnel e recuperate le munizioni a destra. Saltate nel foro, poi nuotate verso la scaletta sul lato opposto. Nuotate verso la superficie, poi salite la scaletta per tornare a terra. Percorrete il corridoio, salite la scaletta verso la sala VIP. Superate la porta che conduce al boss.

Boss: Underwater Ooze
I tentacoli si lanceranno inizialmente verso di voi: sparate verso la loro bocca. Dopo la prima ondata, colpite i proiettili e prestate attenzione alla successiva ondata di tentacoli posizionata alla fine della nave. Usate le granate per terminarli.

Terminato il boss, recuperate le munizioni che vengono fornite da Chris. Saltate nel foro, utilizzate la granata per terminare la manta. Nuotate verso il foro seguente, usate la scaletta, poi tuffatevi in acqua. Scendete verso la zona in basso a sinistra, usate il badge per superare la porta, risalite verso il foro nel ghiaccio. Rituffatevi e superate la porta a destra, sempre dritti, nuotate sotto i detriti e salite verso la zona in alto a destra. Usate la scaletta, esaminate i tubi a destra e poi continuate aldilà della successiva porta. Nuotate lungo le scale, superate la porta e salite la scaletta. Recuperate la chiave e sfruttatela sulla porta più vicina.
Usate lo scanner per recuperare una granata ad impulso. Entrate nella stanza tra le finestre rotte, esaminate i meccanismi a destra, poi il computer per ottenere il suo database. Tornate verso l'esterno della finestra. Superate le doppie porte, esaminate il pannello a sinistra. Posizionate lo stylus sulla zona di stampa per sbloccare le porte. Esaminate il container sulla sinistra. Entrate nella camera di sterilizzazione, ove vi attendono alcuni nemici. Dovrete affrontare il - letteralmente - "cavaliere-melma". Usate la shotgun per attaccare il suo punto debole (chiaramente segnalato sul suo corpo). Non appena Chris aprirà la porta, correte fuori. Usate il terreno a vostro vantaggio, facendo in modo che il nemico insegua Chris. Il momento migliore per colpirlo è quando sta salendo le scale. Dopo che avrete inflitto sufficienti danni, il nemico esploderà.
Scendete le scale, attivate l'ascensore, premete l'interruttore per salire. Camminate lungo il corridoio, esaminate la carcassa a destra e procedete verso la porta sul lato opposto per concludere il livello.

Episodio 9: No Exit

Scese le scale, entrate a destra. Superate i letti e procedete aldilà dell'altra porta. Liberatevi degli Hunter, poi procedete verso la porta sul lato opposto del corridoio. Avvicinatevi all'armadietto e recuperate le munizioni per la mitragliatrice. Esaminate gli oggetti attorno a voi, poi salite sull'ascensore e premete l'interruttore al suo interno per scendere. Usciti, esaminate le casse a sinistra.
Salite infine la scaletta sulla cassa per ottenere delle munizioni; attivate i generatori, tirando le leve. Dovrete vedervela con un gruppo di FBC. Ignorate Quint, salendo la scaletta fino alla cassa. Colpite i cani posizionati nella zona sottostante, sfruttando la mitragliatrice per ovviare alla loro notevole velocità, che non è facilmente gestibile da altri generi di armi. Per la seconda ondata - composta da Hunter - consigliamo di mirare alla faccia, sempre utilizzando la mitragliatrice. Dopo un po', la vicina leva si disattiverà, dunque correte velocemente verso di lei e riattivatela. Sfruttate dunque i barili e tornate alla posizione iniziale, in cima alla cassa. Per la terza ondata è più consigliabile l'utilizzo della shotgun, posto che le munizioni della mitragliatrice dovrebbero essere in via di esaurimento. Andate poi da Quint nei pressi del computer, guardate la scenetta che ne segue. Tornati da Jill, tornate indietro verso la porta precedente. Esaminate il pannello a sinistra, toccate lo schermo con il pennino per sbloccarlo ed entrare.
Prelevate tutti gli oggetti possibili, scendete le scale e superate la porta arancione. Percorrete il corridoio, esaminate la zona in basso a sinistra. Ricordatevi di analizzare l'impronta di mano sul muro a destra. Continuate aldilà della porta in arancione. Salite le due scalette consecutive, dunque percorrete il sentiero sopraelevato a sinistra. Scendete con l'ascensore, uscite e girate a sinistra per recuperare le munizioni. Dall'ascensore, girate a destra, poi procedete tra la finestra e il palo. Sinistra, poi avanti e fermatevi prima del cadavere. Destra, poi sinistra, cercando di ottenere l'accesso al pannello. Svoltate a 180°C e camminate dritti prima di andare a colpire il muro. Destra, dritti ancora, poi destra e sinistra, tornando all'ascensore. Salite una volta, sinistra, scendete la scaletta, superate la porta.
Dovrete vedervela con due melme. Sparate alla melma-proiettile da lontano, poi salite la vicina breve scaletta. Eliminate la melma-cavaliere con la shotgun, superate la seguente porta e procedete lungo il sentiero fino al livello superiore. Recuperate sia le munizioni che le componenti personalizzate. Scendete ed esaminate il pannello a destra, toccandolo con lo stylus per sbloccare la porta. Avanti, esaminate la macchina usando la luce rossa. Tornate alla sala dei laser, salite la scaletta e girate a destra. Dritti fino al muro, girate di 180° e avanti di uno, poi destra. Sinistra, recuperate il vaccino dal cadavere. Tornate indietro attraverso i laser, fino alla scaletta, poi scendete attraverso la porta. Percorrete il sentiero, salite la scaletta, superate la porta e tornate al laboratorio. Usate la macchina all'estrema destra del laboratorio per esaminare il vaccino. Dopo averlo usato, date un'occhiata al computer accanto alla macchina, che comincerà il download. Recuperate la password, procedete verso la porta, tuffatevi e nuotate sopra i laser per non essere colpiti, saltando poi dalla finestra rotta. Al centro di questa zona di gioco potrete trovare la scaletta necessaria per salire. Interagite con il computer al centro di questa zona di gioco.
Dovrete ora liberarvi di alcuni nemici. Correte anzitutto verso una delle due casse associate alla scaletta. Salite, poi procedete verso il bordo della cassa ed eliminate gli avversari (che non sono in grado di salire). Rimanete in cima alle casse in attesa della seconda ondata, ripetendo l'intero processo, facendo ricorso al fucile d'assalto per colpire i nemici che appariranno da lontano. Attenzione ai nemici-cavaliere: sono in grado di saltare sulle casse, dunque non appena li vedrete avvicinarsi, scendete mentre essi saltano e colpiteli immediatamente alle spalle.
La terza ondata è organizzata in maniera analoga, ripetete dunque la strategia sopra delineata, giungendo così alla fine dell'episodio.

Video - Gameplay

Resident Evil Revelations - Gameplay A Gamescom 2011 Resident Evil Revelations - Gameplay A Gamescom 2011

Episodio 10: Tangled Webs

Tornati da Parker, dovrete raggiungere il ponte. Salite le scale, superate la cassa di armi e procedete lungo il cerchio per arrivare alle porte che conducono alla Cafeteria. Salite le scale e superate la porta in cima. Evitate il contatto con Rachel, superate la porta sul lato opposto della stanza. Percorrete il corridoio, girate a destra. Liberatevi dei nemici e fatevi strada fino alla porta seguente. Evitate nuovamente Rachel, cercando di procedere attraverso il corridoio e lungo la successiva porta. Aprite gli armadietti sulla sinistra, poi fatevi strada verso il ponte.
Tornati da Jill, superate la porta e il laboratorio. Girate a destra, procedete aldilà della grande porta per raggiungere la zona finale. Seguite il sentiero fino ad arrivare nei pressi della porta a giro. Salvate il gioco, scendete le scale, svoltate a sinistra. Saltate nel foro, cominciando a nuotare verso il basso e seguire il corridoio che conduce alla zona in basso a sinistra della mappa. Dopo aver schivato i detriti, tornate indietro e girate a destra, usate la scaletta per salire. Superate la porta seguendo il sentiero, assieme a Chris. Recuperate le munizioni nei pressi del fuoco, poi tornate giù lungo la scaletta. Camminate a destra, seguendo il sentiero, entrate nella porta a destra e continuate a procedere per localizzare Parker. Scendete le scale verso l'acqua, seguite il sentiero aldilà della porta. Tornati indietro, premete il tasto sulla sinistra, dietro il barile di fuoco, spegnendolo. Liberatevi dei nemici, superate la porta.
Parlate con Chris, uccidete gli Ooze e fatevi strada nella successiva stanza. Lasciate che Chris si prenda cura dell'esplosione, superate la porta e percorrete l'area acquatica. Salite le scale, raggiungendo una porta, dunque percorrete la passerella. Vi verranno ora forniti 4 minuti e 30 secondi per uscire dalla nave. Salite le scale, superate la porta, aprite la cassa a destra. Saltate giù e liberatevi del nemico, poi correte verso l'alcova a sinistra. Girate la ruota rossa, muovendo lo stick analogico in maniera tale da interrompere il flusso di vapore. Procedete avanti, recuperate le munizioni e salite la scaletta. Procedete aldilà della melma e salite la scaletta. Continuate dritti, saltate nel foro più vicino, salite la scaletta, salvate il gioco e superate la porta. Prelevate l'erba dalla cassa, superate la porta all'esterno, correte verso sinistra per evitare il barile in caduta. Correte a destra per superare la nave, dunque continuate avanti fino a che la seconda barca sarà caduta a terra.
Correte poi lungo il ponte e verso la seguente porta. Sarà ora necessario liberarvi della melma; non disponendo di tempo sufficiente (almeno nelle fasi iniziali), focalizzatevi sullo schivare gli attacchi. Saltate subito nel foro per evitare i proiettili, poi correte verso sinistra e girate la ruota rossa per interrompere il vapore. Evitate gli attacchi del cavaliere, correte lungo la successiva area di gioco. Rompete la cassa per ottenere delle munizioni, salite la scaletta e percorrete la passerella sopraelevata. Continuate a salire, ignorando i proiettili che vi verranno lanciati. Lasciatevi cadere nel foro, rompete la cassa e ricominciate a salire.
Recuperate l'erba dalla cassa, superate la porta a destra, poi procedete dritti mentre la nave affonda. Cercate di rimanere a sinistra delle rotaie per evitare il barile, raggiungendo infine la nave che dovrete schivare. Continuate fino alla seconda, schivate anche quella, dunque effettuate un veloce "strafe" verso sinistra per evitare i barili in caduta. Correte verso la porta alla fine del percorso per completare l'episodio.

Episodio 11: Revelations

BOSS: Tentacle Ooze 1
Trattasi di battaglia non eccessivamente complessa; inizialmente, consigliamo di procedere lungo il livello, attendendo che l'elicottero rilasci le casse. Al loro interno si trovano dei lanciarazzi, arma perfetta per colpire i tentacoli del boss. Ne dovrete rimuovere quattro, cercate di mirare alla testa così da polverizzarli al primo colpo.

BOSS: Tentacle Ooze 2
Battaglia più semplice rispetto alla prima. Sparate anzitutto ai tentacoli lungo la parte destra del boss. La loro numerosità aumenterà velocemente, diventeranno tre e/o quattro in breve tempo. L'elicottero si muoverà dopo l'emersione del quarto. Sparate dunque alle "teste" dei tentacoli, usando se/quando possibile le granate. Giunti alla fase finale, vi verrà consegnato un lanciarazzi; mirate alla lingua del nemico mentre la sua bocca è aperta. Terminate la battaglia premendo Y, poi tornate da Parker. Destra, salite le scale, girate a sinistra. Salite sull'ascensore, poi uscite e procedete dritti. Premete Y per aiutare Raymond a salire, dunque procedete dritti aldilà del segnale sulla destra, entrando nella porta a sinistra, poi aldilà della porta sul lato opposto.
Eliminate l'Hunter che uscirà dall'angolo, poi voltate l'angolo per trovarne un altro, eliminatelo subito. Superate la porta, fatevi strada verso la fine del corridoio ed entrate nella sala conferenze a destra. Poi destra ancora, superate il cartello, entrate a destra, percorrete la stanza delle conferenze e deviate lungo i due angoli, superate la porta alla fine. Seguite il sentiero, girate a destra. Salite le scale, liberatevi dell'Hunter, poi voltatevi e tornate indietro attraverso le doppie porte. Aprite l'armadietto a sinistra, poi uscite dall'ufficio e scendete lungo le scale. Liberatevi dell'Hunter, procedete verso il terzo piano. Uccisi i due Hunter, superate il cartello e deviate a destra. Superate la successiva porta, uccidete l'Hunter e superate la stanza delle conferenze. Quando gli Hunter sarano morti, parlate con Raymond. Aldilà della porta ove Raymond era appoggiato, procedete dritti e poi girate a sinistra.
Seguite la via verso la zona successiva. Chiamate l'ascensore, uscite e scendete le scale. Percorrete il corridoio e la passerella, scendete le scale. Recuperate la mitragliatrice e tutte le munizioni, poi usate le scale a sinistra per raggiungere la sala di controllo. Respingete gli Hunter, salite le scale centrali, poi superate le doppie porte a destra e respingete gli Hunter per completare la missione.

Episodio 12: The Queen is Dead

Ruotate lo stick analogico per aprire la porta. Nuotate verso la zona in basso a destra, dunque avvicinatevi alla porta. Seguite la linea sul touchscreen per aprirla. Superate un'altra porta e un corridoio. Evitate la carcassa e superate la porta a nord per ottenere delle munizioni. Poi tornate alla stanza precedente, entrando a destra. Dritti, poi avanti lungo il corridoio, sinistra. Prese le munizioni, procedete dritti e girate nel corridoio a destra.
Entrate nella stanza, esaminate la scatola elettrica, nuotate verso la porta a sinistra. Nuotate nella stanza seguente, evitando i detriti, poi aldilà della finestra a destra. Superate la finestra in alto, poi esaminate il terreno per ottenere una granata ad impulso. Uscite ed avvicinatevi al terreno. Destra nell'apertura, percorrete la stanza e prendete la granata, poi proiettatevi verso la grata seguente.
Superatela e passate l'angolo a sinistra. Destra, aldilà dei detriti. Premete l'interruttore. Nuotate verso l'esterno della grata, poi destra ed avanti. Superate le due aree di gioco ed attendete che la carcassa vi superi. Nuotate su, attraverso la grata a destra, poi nuotate verso sinistra per tornare da Chris. Procedete verso il foro con la scaletta. Prelevate il registratore dal cadavere, superate la porta a destra, percorrete il corridoio e girate a sinistra. Superata la porta, recuperate le munizioni ed esaminate il corpo. Avanti verso la porta sul lato opposto, guardate la scenetta e prendete le munizioni attorno a voi. Continuate aldilà della porta a forma di ruota.
Scendete le scale ed aprite la porta a forma di ruota. Provate a parlare con Norman; esaminate l'impronta sul pilastro accanto a Norman, dunque recuperate il suo palmare; tornate verso la porta rotante per andarvene. Norman vi fermerà.

BOSS: Infected Norman
Anzitutto, è necessario sapere che non è possibile cercare di correre per evitare Norman; dovrete dunque sfruttare una combinazione di schivate e contrattacchi. Inizialmente, utilizzerà un campo di distorsione che vi impedirà di vedere con chiarezza; attendete che la distorsione venga azzerata, dunque modificate la direzione dello stick per schivare l'attacco e colpitelo quando non sarà più attivo.
La seconda fase diventerà più complessa; Norman si dividerà in tre entità, che vi attaccheranno in contemporanea. Non è possibile schivare tale attacco, dovrete interromperlo sparando al Norman "vero" - che sarà caratterizzato dall'emissione di un fumo viola dalla sua testa. Potrete così ricominciare il vostro ciclo standard. Dopo aver subito sufficienti danni, Norman si inginocchierà e correrà verso di voi per colpirvi - attenzione alla distorsione, ricaricate la vostra arma non appena lo schermo diventerà meno chiaro, così da annullare i suoi effetti. Dopo un pò, il parassita sulla schiena di Norman pulserà: colpitelo per terminare il combattimento e godetevi il finale!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Double Mystery

Soluzione Video - Ghosts of Veltro