24: The GameLa soluzione completa di 24: The Game 

1. 06.00 – 07.00


Andate alla nave, salite le scale per iniziare il tutorial. Dopo avere eliminato due nemici andate avanti per far saltare la porta e sparare ad altre due guardie. Jack deve trovare una bomba, andate nelle due stanze che seguono per trovare altri nemici, consentendo alla squadra di recuperare scorte vicine. Sparate ad altri due nemici, trovate le scale, aprite la porta, affrontate altri all’interno. Sparate a chi arriva, continuate nell’area aperta dopo le scale. Poi c’è un cargo con altri nemici, raggiungete una porta chiusa da far saltare, entrate per scoprire la posizione della bomba. Salite le scale, utilizzate i circuiti delle bombe sui percorsi colorati, arrivate al cubo giallo per scoprire quello successivo. Rispettate il tempo limite, e considerate che stare su un cubo blu per più di qualche secondo farà esplodere la bomba, state attenti.

2. 0.7.00 – 08.00


Distruggete il dispositivo di comunicazione sulla parete, proseguite per sparare all’allarme prima di eliminare le guardie. Andate verso la freccia gialla per trovare un altro dispositivo di comunicazione in una stanza vicina, procedete poi usando le cassette vicine come riparo dal fuoco nemico. Dopo avere distrutto un altro dispositivo uscite e sparate alla guardia prima che si attivi l’allarme. Eliminate la prossima guardia prima di correre a trovare una scaletta, per scoprire un corridoio verso una grande stanza con diversi nemici. Eliminateli, salite le scale per distruggere l’ultimo dispositivo, prendete la chiave della stanza di sicurezza. Tornate alla scaletta (fuggite dai nemici se sono troppi), scendete e correte per le varie stanze e corridoi per trovare l’area di sicurezza. Saltate nell’ascensore vicino, salite al piano superiore. Controllate la stanza vicina, salite per trovare Tarket, uccidendo nemici lungo la strada. Eliminatelo e recuperate munizioni, eliminate alcune altre guardie nelle stanze vicine, seguite il corridoio principale per trovare Carr. Eliminate Carr come Tarket, tornate alla rampa d’uscita e all’ascensore.

3. 08.00 – 09.00


Usate la mappa per trovare la strada, dirigetevi verso la freccia gialla. Vedrete un raggio giallo nel cielo, seguitelo e posteggiate dove indicato. Seguite Robert Daniels, senza perderlo di vista, quando c’è la sparatoria evitate i colpi zigzagando tra i veicoli distrutti. Alla fine raggiungete la freccia gialla. Jack deve localizzare e catturare Daniels. Sparate ai nemici che escono dal furgone, poi prendete un veicolo e usatelo per creare un passaggio ed entrare. Proseguite fino alla scala dopo aver ucciso una guardia, salite al primo piano, combattendo se necessario. Vi serve un codice, si ottiene spostando le lettere. Se una lettera è rossa è nel punto sbagliato, se è verde in quello giusto. Aprite, sparate alle guardie, raggiungete il secondo piano, in un ufficio. Cercate di non farvi vedere mentre proseguite eliminando i nemici uno ad uno. Prendete le scale fino al terzo piano, combattete, salite al quarto piano, usate la scrivania come riparo per uccidere i nemici, andate nell’altro ufficio e raggiungete una barricata, salite, eliminate tutti, seguite la freccia gialla, trovate un altro codice da sbloccare. Prendete poi l’ascensore, salite al prossimo piano, seguite Daniels in un ufficio. Eliminate le guardie del corpo, feritelo alle gambe, non uccidetelo.

4. 09.00 – 10.00


Jack deve interrogare Daniels, usate l’aggressività per innalzarne lo stress, la calma per abbassarlo, la persuasione per farlo parlare. Ottenete le informazioni richieste facendo riferimento alla barra sullo schermo, se il tempo scade la missione fallirà. Sean deve trovare ogni cecchino con i satelliti. Entrate in ogni edificio metodicamente, seguendo la via proposta dal vicepresidente, e controllando ogni fonte di calore. Dopo avere controllato ogni piano andate all’edificio successivo, fino a trovare tutti e sette i cecchini, poi date le informazioni a Jack. Controllate le varie freccie gialle trovate da Sean, sparando ai nemici e evitando i civili. Ci sarà un attacco, arriveranno altri cecchini, seguite le freccie gialle sparando ad ogni bersaglio, concludete prima che scada il tempo.

5. 10.00 – 11.00


Usate il pulsante X per gli spazi blu e il pulsante O per gli spazi rossi. Dopo avere pensato a tutti i blocchi, dovete risolvere due livelli di codice, effettuate una ricerca metodica provando a trovare prima le lettere di sinistra del codice, poi le due successive, infine le ultime due. Entrate poi nel negozio per parlare al commesso, fate domande per fargli nominare il boss, poi chiedete di parlargli. Cercate nelle stanze sul retro, dovrete poi seguirlo all’esterno. Seguitelo tra i vicoli, se l’inseguimento dura troppo la missione rischierà di fallire. Catturatelo gettandolo al suolo.

6. 11.00 - 12.00


Usate la macchina con la freccia gialla sopra, guidate facendo riferimento alla mappa, quando l’obiettivo si avvicina seguite il raggio giallo. Salite poi le scale fino al secondo piano, sparate ai nemici, salite ancora scale fino al terzo piano, combattete, procedete allo stesso modo fino al sesto piano, raggiungete la stanza 628, dove dovete sparare con cautela e attenzione al nemico che trattiene l’ostaggio, per poi eliminare chi resta ad ostacolarvi.

7. 12.00 – 13.00


Almeida deve raggiungere il CTU, guidate verso la superstrada, troverete degli ostacoli, spostatevi a destra e sinistra per evitarli o mandarli fuori strada. Prendete la prima rampa a destra, finché la mappa non diventa arancione, scendete, girate a sinsitra, entrate nella zona finanziaria, dirigetevi verso la freccia gialla, arrivate al retro del CTU. Scendete le scale, eliminate i nemici sulle piattaforme, dopo alcuni corridoi seguite i binari, inseguite Eddie Cain. Quando entrate nel tunnel attenti ai treni, usate le nicchie per evitarli, quando entrate nel tunnel laterale, eliminate i nemici, trovate Cain nascosto in una stanza al fondo.

8. 13.00 – 14.00


Le due donne devono evitare il nemico fino alla stanza M3, dove possono nasconderi. Uscite e uccidete i primi due, sbloccate la porta, entrate nell’ufficio, uccidete altri due. Uscite dalla porta restando al riparo, per eliminare altri nemici senza subire danni, arrivate ad un altro ufficio, con diversi nemici (usate le scrivanie come riparo). Uscite da questo ufficio per affrontare subito un altro attacco, proseguite in un’altra stanza sempre combattendo, preparatevi a sparare ai nemici che tengono alcuni lavoratori in ostaggio nella stanza successiva. Combattete mentre proseguite, prendete le scale per scendere al piano inferiore, dove si trova una stanza con numerosi nemici da eliminare rapidamente, o uniranno i loro sforzi per uccidervi. Proseguite in questa zona eliminando chiunque vi ostacoli, sino a raggiungere finalmente la stanza M3. Kim Bauer deve ora passare nel CTU evitando i combattimenti ed i mercenari. Seguite la freccia gialla e restate in modalità furtiva, ricordandovi di stare al riparo per sbirciare dietro gli angoli e proseguire sulla vostra strada. Cercate di seguire con cautela tutte le zone meno frequentate, fino a raggiungere una porta chiusa, potete sbloccare i circuiti con il vostro dispositivo. Sempre in modalità furtiva evitate la guardia, raggiungete la scala, salite di due piani, entrate in corridoio, state al riparo. Lasciate che la guardia si avvicini a Kim e si allontani nuovamente, a questo punto Kim può prendere il nemico alle spalle e usare il taser. Nella prossima stanza passate di riparo in riparo, cercate di attraversare in fretta, sparando in brevi raffiche per via della scarsa mira di Kim. Una volta raggiunta la zona in costruzione, procedete nel prossimo corridoio per entrare nell’area degli uffici, ma non scendete al piano principale. State invece in modalità furtiva e raggiungete l’area superiore verso l’ufficio a sinistra, prendete la chiave per accedere alla stanza dei dati, andate poi a destra per trovare tale stanza e concludere la missione.

9. 14.00 – 15.00


Jack deve raggiungere l’armeria, passate nei corridoi, raggiungete una stanza con molti nemici, seguita da un corridoio con altri nemici che saltano fuori da ogni porta. Salite le scale fino al terzo piano, combattendo nelle stesse stanze attraversate da Kim poco fa, eliminate i nemici stando al riparo, raggiungete dopo poco l’armeria, dove dovete recuperare un codice per consentire a Jack di recuperare armamento pesante. Correte indietro nei corridoi, sparando ai nemici che incontrate, salite le scale fino al tetto. Correte sulla piattaforma vicina, usate l’altezza a vostro vantaggio per eliminare chi si avvicina, aspettate che l’elicottero sia in prossimità per iniziare a sparargli. Non appena compare l’elicottero riparatevi al di sotto, sparando quando l’elicottero passa sopra di voi. Il momento migliore per danneggiarlo è colpire quando sta per atterrare. Poi guidate, raggiungete la superstrada, evitate la polizia. Cercate l’uscita a sinistra dove si trova la freccia gialla, avrete nel mentre a che fare ancora con la polizia, superate numerosi blocchi stradali quando raggiungete Korean Town. Cercate di seminare i poliziotti che vi inseguono (potete percorrere un lungo rettilineo e poi fare un’inversione a U, o costringere gli inseguitori a schiantarsi da soli), raggiungete la freccia gialla, cambiate macchine per concludere la missione. Riattivare il computer sarà abbastanza complicato, fate molta attenzione alle istruzioni che riceverete. Iniziate premendo i pulsanti opportuni per i blocchi colorati selezionati, mentre l’icona di selezione si sposta casualmente: il pulsante X corrisponde al blu, il pulsante O al rosso, il triangolo al verde. Dopo avere ripulito l’area, è tempo che vi ricordiate di ciò che dice Tony relativamente alle password, per dare inizio alla terza fase. Spostatevi da nodo a nodo, prendendo nota prima di iniziare di quali nodi sono utilizzabili e quali no, create una connessione con l’esterno attraverso la rete.

10. 15.00 – 16.00


Entrate nel veicolo vicino, diretti alla sede del CTU di Los Angeles. Parlate a Madsen. Guidate con cautela, usando la mappa per raggiungere la freccia gialla. Andate al banco principale, provate ad entrare nell’edificio rispondendo correttamente alle domande (“Sì, sono con quel gruppo”, “Dato che sono in ritardo, posso avere il mio pass?”, “Sì, mr. Linnell”, “Ecco la mia pistola”). Jack dovrà ora unirsi al gruppo in visita, seguendolo fino alla prima sosta. Appena si ferma, dirigetevi alla fila di armadietti (trovateli usando l’indicatore giallo sulla mappa), ascoltate Madsen per trovare la combinazione e aprire l’armadietto e recuperare il documento, poi riunitevi al gruppo. Alla sosta successiva andate nell’ufficio vicino, usate il computer per inserire il documento di jack nel sistema di sicurezza, fate il più velocemente possibile per consentire a Jack di nascondersi nell’ufficio prima che venga sorpreso dalla guardia. Tornate a riunirvi al gruppo, aspettate di arrivare alla prossima pausa, entrate in modalità furtiva per eliminare una guardia e prendere la chiave di cui dispone. Subito dopo trasportate la guardia lì vicino e nascondetene il corpo prima di tornare al gruppo. Quando raggiungete la caffetteria andate avanti, procedete nelle stanze successive, superando la sicurezza prima di raggiungere le scale e salire. Jack deve andare alla stanza con la freccia gialla, e usare il dispositivo per esaminare i circuiti. Entrate e prendete il cavo necessario, uscite rapidamente, diretti alla prossima freccia gialla. Una volta entrati connettetevi al computer e iniziate a scaricare il file, appena iniziate a notare problemi scollegatevi e spostatevi per qualche secondo, poi tornate a continuare. Ripetete la sequenza se necessario fino al completamento del download, ottenete il programma di codifica, raggiungete il tetto, inviate il programma tramite il satellite, inserite i codici man mano che Madsen li riferisce a Jack o sarà individuato.

11. 16.00 – 17.00


Portate Jack al veicolo, seguite la mappa verso la superstrada, guidate, prendete la seconda rampa di uscita (subito dopo il salvataggio automatico), seguite le strade per raggiungere Korea Town. Attraversate varie strade cercando di seminare i poliziotti, raggiungete la freccia gialla, entrate nella casa, al sicuro. Ricordate che Jack può cambiare veicolo, se necessario. Chase deve raggiungere la torre, dunque salite la scaletta e prendete il fucile di precisione. Usate l’arma contro chi vi attacca, finché non arriverà un veicolo corazzato; è tempo per Chase di entrare e prendere un’altra arma. Fatene buon uso, eliminate ogni avversario per completare la missione.

12. 17.00 – 18.00


Chase deve infiltrarsi nel laboratorio, andate quindi all’edificio, parlate alla segretaria per farle effettuare il controllo, Chase deve correre dietro la scrivania, prendere la chiave e tornare fuori prima che la telecamera lo individui come una minaccia o che la donna ritorni. Una volta che va ad effettuare il secondo controllo, andate alla porta chiusa ed entrate, passando nell’area degli uffici. Chase deve evitare le guardie di sicurezza e non farsi scoprire, se ciò sta per capitare eliminate la guardia prima che dia l’allarme. Dopo avere superato il salvataggio automatico proseguite, spegnendo ogni allarme che viene attivato da scienziati e guardie, raggiungete alla fine uno scanner della retina. Iniziate nell’area di sicurezza passando da riparo a riparo, non permettendo mai alle telecamere di esaminare completamente Chase, raggiungete una porta per entrare in una stanza con armadietti. Aspettate che la telecamera punti in una direzione adatta per passare nella stanza successiva. Sparate alla telecamera di sicurezza, eliminate anche lo scienziato e spegnete l’allarme. Prendete il sincronizzatore dal tavolo vicino, uscite dalla porta. attirate entrambe le guardie e paralizzatele, avvicinatevi alla telecamera per distruggerla. Nella zona successiva ci sono alcuni lavoratori da stordire, avanzate con cautela per via della telecamera, passate per la porta mentre è puntata altrove. Nelle stanze successive avrete a che fare con altre telecamere, procedete da riparo a riparo prendendovene cura, fino a trovare l’area di sperimentazione. Usate la modalità furtiva per passare senza allarmare le scimmie, state attenti a non urtare l’equipaggiamento, superate le due stanze, raggiungendo le ultime guardie: alla fine passate per la porta anti-incendio.

13. 18.00 – 19.00


Jack deve interrogare la donna, usate aggressività, calma e persuasione come già avete fatto in precedenza per scoprire dalla moglie di Peter la posizione di Del Toro. Jack deve poi dirigersi sul luogo. Iniziate salendo le scale, ripulite la prima stanza dai gangster. Passate al piano successivo, avanzate con cautela nella serie di stanze, state al riparo per evitare i colpi di arma da fuoco, raggiungete infine l’ultimo piano. Qui Jack dovrà affrontare la resistenza maggiore, ripulite ogni stanza con metodo e stando al riparo per riuscire a sopravvivere. Dopo un breve giro sul balcone, Jack dovrà combattere per rientrare nell’edificio, e trovare la stanza finale con le guardie del corpo di Del Toro.

14. 19.00 – 20.00


Entrate nel veicolo vicino, Jack deve pensare al meccansimo di localizzazione che Kim ha portato con sé. Andate in strada e svoltate a sinistra, poi alla prima a destra. Attraversate il ponte, girate a sinistra prima di girare a destra al prossimo incrocio. Poi segue una svolta a sinistra per raggiungere la strada da seguire sino a che non compare la terza via a destra, prendetela per portare Jack alla freccia gialla. Jack dovrà voltarsi, tornare indietro diretto al nuovo segnale, e poi spostarsi ancora una volta. Dirigetevi verso la freccia gialla seguendo la stessa strada, cercate un percorso sterrato a destra, da qui raggiungerete il prossimo indicatore giallo e la fine della missione. Cercate di evitare ogni scontro con il nemico, anche se in realtà Jack può sparare a chiunque ostacoli il suo cammino. Iniziate correndo per andare a nascondervi dietro il muro mentre passa la jeep, in modo che Jack possa entrare. Se dovete affrontare le guardie, cercate di combattere con solo una di esse per volta, evitate che venga dato l’allarme. Dopo avere superato due stanze di magazzino, Jack si troverà fuori, vicino ad una freccia gialla, avanzate con cautela ripulendo l’area successiva prima di entrare e distruggere una telecamera. Anche se nell’area dopo sarebbe consigliato muoversi con cautela per passare nelle varie zone in ombra, potete anche semplicemente attraversarla di corsa: nessuna guardia arriverà in tempo per impedire a Jack di trovare Kim e completare la missione.

15. 20.00 – 21.00


Jack e Kim devono fuggire: iniziate stando al riparo per eliminare i nemici al suolo e sulla balconata. Andate avanti dopo avere recuperato munizioni per distruggere una telecamera e un paio di guardie. Preparatevi a una sparatoria dalla porta verso la vasta area in cui Jack è passato prima. Dopo avere usato la carabina per far fuori i nemici proseguite ed uscite brevemente (preparatevi a un trio di avversari), per raggiungere le due stanze del magazzino, dove Jack dovrà eliminare altri nemici per raggiungere l’ingresso. Qui avverrà lo scontro a fuoco più pesante, dovrete far esplodere la jeep oltre ad eliminare le truppe. Una volta finito, entrate nel veicolo. Dovete ora portare Kim al CTU, ma Jack deve vedersela con le truppe di Madsen a bordo di veicoli, con ostacoli vari e blocchi stradali. Quando compare l’elicottero, passate nel varco del blocco stradale a destra, fuggendo nelle strade. Dovrete ora affrontare il traffico civile, raggiungere la superstrada e dirigervi verso la città. Una volta raggiunta la parte finanziaria gli attacchi si intensificheranno, quindi siate cauti. Quando raggiungete il CTU, dovete poi pensare ai circuiti: pianificate ogni mossa attentamente prima di lasciare il blocco iniziale, stare sui blocchi blu troppo a lungo condurrà al fallimento. È necessario disattivare un solo dispositivo, quindi dovreste cavarvela rapidamente.

16. 21.00 – 22.00


E’ necessario localizzare dieci bombe diverse usando lo stick di sinistra, quando localizzate una bomba confermate il punto esatto applicando la pressione opportuna. Tony condurrà una squadra nella zona della bomba, per mettere l’area al sicuro in modo che gli artificeri possano fare il loro lavoro. Superate le scale e un corridoio, sparando ai nemici nella stanza più larga. All’esterno trovate altri nemici, che avanzano in gruppi di dimensioni ridotte. Dopo essere entrati nell’edificio ed avere sparato ad altri nemici aspettate che compaia il punto di salvataggio automatico. Scontratevi con altre forze, procedete con cautela, raggiungete la scala. Salite ed eliminate ogni resistenza, tornate giù per entrare in una vasta stanza da ripulire (sfruttate ogni riparo). Dopo avere sconfitto anche le ultime guardie, vi toccherà pensare al codice. Occupatevi prima delle lettere a sinistra, effettuando una ricerca metodica. Dopo il codice, affronterete un altro circuito (blocchi gialli, blocchi blu: conoscete la procedura), fate attenzione al tempo limite. Jack deve proteggere la squadra artificeri e portarla alla bomba, eliminate per prima cosa i nemici circostanti, poi entrate nell’edificio, usate il fucile di precisione per far saltare i barili esplosivi e consentire alla squadra di avanzare e stare al riparo quando Jack deve sparare a qualcuno. Salite la rampa vicina e ripulite i vari piani mentre jack sale, arrivate alla nuova posizione di tiro per continuare il lavoro di scorta. Scendete poi le scale per riunirvi alla squadra, usate un fucile d’assalto per eliminare i nemici, sparate ai barili esplosivi. Dopo essere scesi per le scale, eliminate alcune guardie, continuate a scendere per far saltare alcuni barili, raggiungete infine dopo altre scale la bomba. Dovrete ora fornire copertura alla squadra di artificeri, eliminando i vari nemici. Concentratevi sui più vicini, ma state attenti anche a quelli che hanno a portata di tiro la squadra. Sopravvivete a sufficienza da consentire che la bomba venga disinnescata.

17. 22.00 – 23.00


Jack deve tornare guidando al CTU, ma sarà difficile dopo i danni causati dal terremoto. Comunque, quando è sulla strada, cambia programmi: deve andare a recuperare Kate. Seguite la mappa, prendendo nota dei segnali rossi, che indicano i percorsi bloccati. Raggiungete la metropolitana per completare la missione. Seguite Madsen, sparando a chi vi ostacola, prendete il tunnel laterale e alcune scale. Combattete, e osservate mentre protano via Kate, distruggete le forze restanti prima di evitare di finire investiti. Dirigetevi verso la freccia gialla. Seguite Kate e Madsen, stando il più vicini possible dato che Madsen prenderà strade con meno ostacoli. Non potete stare a grande distanza comunque, o la missione fallirà. Alla fine, Madsen sarà costretto ad interrompere la fuga.

18. 23.00 – 24.00


Tony deve raggiungere i rapitori, nel tentativo di liberare il governatore. Tuttavia dovrà stare molto attento, vista la presenza dei media. Combattete numerosi nemici mentre seguite il governatore, se i nemici sono a finestre in alto correte, pensando piuttosto a quelli al suolo. Tony dovrà poi interrogare il tizio che trattiene il governatore, il fallimento significherà la morte del politico. Usate, al solito, aggressività, calma e persuasione nei momenti e modi opportuni.

19. 00.00 – 01.00


Seguite il vostro obiettivo giù per le scale, attraverso la zona dei treni, i corridoi, fino al luogo ideale per eliminarlo. Una volta provveduto, esaminate il corpo per recuperare la chiave, tornate con essa da Jack, scoprite che Chase deve occuparsi delle telecamere. Correte alla stanza di sicurezza, distruggendo le telecamere tramite il circuito. Usate la chiave di sicurezza per raggiungere il laboratorio, Jack dovrà usare la modalità furtiva per attraversarlo senza creare sospetti, e arrivare all’HD per completare la missione. Ogni tanto sarà necessario che vi mettiate al riparo, per affrontare alcuni soldati. Una volta nell’area dell’ufficio usate i cubicoli a vostro vantaggio, combattete poi nel corridoio e raggiungete il magazzino principale, scendete le scale, eliminando ogni nemico sul percorso. Raggiungete la freccia gialla, che corrisponde all’uscita.

20. 01.00 – 02.00


Ora Jack deve pensare a Kate, e tornare alla base per trovarla. All’inizio andate avanti per mettervi al riparo, sparate ai soldati. Entrate nell’edificio vicino, ripulendo le varie stanze una alla volta, esaminate il corpo della guardia solitaria per trovare una chiave. Aprite la porta nelle vicinanze, trovando Kate. Dovete eliminare il cecchino sul tetto prima che possa sparare a Chase. Correte su per le scale, superate le porte per raggiungere il tiratore e sparategli appena possibile. Prendete il suo fucile e usatelo per abbattere i nemici sottostanti (colpite prima quelli vicini a Chase per proteggerlo e consentirgli di fuggire).

21. 02.00 – 03.00


Chase è ferito, deve raggiungere un vecchio edificio affrontando diverse difficoltà. Dal luogo dell’incidente evitate di essere scoperti, avanzate lentamente correndo poi a massima velocità se venite avvistati. Salite per il percorso a sinistra, superate la porta, diretti verso la freccia gialla, recuperate salute lungo il cammino. Attirate un nemico nell’edificio, dove potete eliminarlo in combattimento ravvicinato e recuperare la sua arma, con cui eliminare i nemici all’esterno. Uscite e sparate a chiunque sia nelle vicinanze, diretti verso nord, alla freccia gialla. Sparate ai barili prima che possano rotolare fino a dove si trova Chase, alla fine sparate a Chung. Tony si trova sotto il tiro dell’elicottero, iniziate a correre quando c’è una pausa nella sparatoria. Correte sul molo, stando al riparo quando necessario, eliminate i tre nemici, sparate all’elicottero nelle pause lasciate dalle mitragliatrici. Quando l’elicottero si sposta per depositare truppe fresche, avvicinatevi agli altoparlanti, usate la pistola per sparare ai nemici sul molo, tornate al fucile d’assalto per colpire l’elicottero. Usate nuovamente la pistola per eliminare le truppe in arrivo, recuperatene le munizioni. Procedete intorno all’edificio al fondo del molo, raggiungete il veicolo di Tony. Tony deve ora trovare le prove contro il governatore, ma deve anche aiutare i civili intrappolati nell’edificio. Superate le porte e andate verso destra, affrontate i nemici. Entrate nella zona degli uffici per trovare alcune scale, salite e combattete, raggiungete l’indicatore giallo sulla mappa. La porta è chiusa, Tony deve attivare il generatore d’emergenza. Attraversate la porta vicina, affrontate una guardia, raggiungete il passaggio verso il basso. Attivate l’interruttore prima di tornare su, raggiungere nuovamente la porta chiusa ed usare l’analizzatore di sequenze (come ormai siete abituati a fare) per entrare. Appena si apre la porta mettetevi al riparo per eliminare il nemico all’interno, usate una pistola o fucile per mirare con precisione a chi usa gli ostaggi come scudo. Dopo avere pensato all’area iniziale cercate una porta con un altro nemico, trovate un altro ostaggio. Dirigetevi verso il punto giallo per trovare una scaletta, usatela, preparatevi a una sparatoria. Entrate nell’ufficio appena ripulito, combattete in altre stanze, state attenti a non colpire i civili. Una volta fatta irruzione nell’ufficio del governatore, state pronti ad un’altra sparatoria. Alla fine, dovrete ottenere accesso alla cassaforte del governatore per completare la missione.

22. 03.00 – 04.00


Dovete preparare accuratamente la vostra rete di connessioni, per avere il massimo tempo a disposizione per cercare i file. La seconda fase consiste nell’identificare i nodi inattivi, in modo da poter avere accesso ai dati nascosti. La terza fase è la decrittazione delle informazioni, tramite i pulsanti (X blu, O rosso, triangolo verde, quadrato rosa). Dovete recuperare i dati. Alla fine Jack deve inseguire Chase, restandogli abbastanza vicino ed evitando di essere identificato dai nemici nell’area. Guidando sullo sterrato fate attenzione ai massi che cadono, poi andate a destra quando vedete le luci. Proseguite sul percorso in alto, attraversate il ponte, procedete sinché vedete una luce sul percorso in alto, tagliate a sinistra per una strada laterale, attenti ad altri massi. Dopo poco girate ancora a sinistra, tornando sulla strada principale, dove dovrete evitare altre luci. Quando raggiungete la terza sterzate a sinistra e salite per il percorso in montagna, uscite dal veicolo in cima per correre alla base, raggiungete il camion e saltate a bordo.

23. 04.00 – 05.00


Correte nei tunnel evitando di combattere con le guardie, non vi attaccheranno a meno che non le provochiate. Quando Chase raggiunge le due guardie che dicono che non può proseguire, continuate a correre, entrando in una stanza vicina per eliminare una guardia solitaria. Chase da qui può eliminare con sicurezza i nemici, e proseguire. Combattete altre guardie, correndo ad ogni occasione, e raggiungete la stanza di controllo. La sequenza di colori necessaria per le console è giallo, blu, verde, rosso. Ogni console ha un codice, dovete quindi procedere metodicamente, trovando le lettere necessarie. Jack deve far uscire Chase, la sua copertura è saltata. Andate nell’area principale, combattendo quando opportuno, correte nell’area circolare, trovate una guardia che posa una mina. Spingete un contenitore per farla saltare, procedete nei corridoi fino alla stanza di controllo, combattendo ancora. Tenete Chase dietro Jack per minimizzare i danni che subirà, state attenti ai contenitori rotolanti, utili per eliminare le mine. Una volta nel magazzino, proteggete Chase mentre apre la porta, procedete, salite alcune scale, combattete ancora su una passerella, passate oltre due stanze, arrivate in un piccolo ufficio dove vi attende una sparatoria. Poi Jack e Chase potranno salire per le rampe d’uscita prima che si chiudano le porte. Una volta superate, andate fino al fondo della zona, saltando fuori per sparare ai nemici, eliminate quelli in alto con rapide raffiche. Dopo avere ripulito l’area, andate alla piattaforma dell’elicottero, riparatevi per colpire i nemici all’esterno e raggiungete l’elicottero per concludere la missione.

24. 05.00 – 06.00


Chase e Jack devono eliminare tutti gli uomini di Madsen sul molo, aprendo la strada ai rinforzi in arrivo. Dirigetevi verso l’elicottero, poi combattete usando armi pesanti per eliminare le jeep prima che possano far scendere gli uomini a bordo, arrivate alla nave, finite le truppe sul luogo. Curatevi sotto le scale, salite, aspettate che il braccio della gru si fermi, passate oltre. Nascondetevi dietro il legname, sparando ai mercenari. Esaminate i corpi per recuperare munizioni, uscite sulla passerella per raggiungere l’edificio con altre guardie da eliminare, trovate una cassa dietro cui ripararvi. Recuperate altre munizioni, curatevi nelle vicinanze e aprite la porta, potete usarla come riparo improvvisato per sparare ad altri nemici. Una volta finito andate verso l’imbarco, Madsen se ne andrà, sparate all’imbarcazione fino a distruggerla, e con essa Madsen. Jack dovrà poi usare la mitragliatrice a bordo dell’elicottero per spazzare via i nemici e consentire all’elicottero di atterrare. State solo attenti a non surriscaldarla, o dovrete aspettare che si raffreddi. Dovete infine cercare di raggiungere il ponte inferiore, andate avanti e a destra noterete le scale. Combattete ogni avversario che incontrate, usando le pareti come riparo, avanzate fino a trovare altre scale, che conducono ai ponti inferiori. Jack troverà dei mercenari ad attenderlo, eliminateli, avvicinandovi alla posizione di Max. Una volta che Max decide che è ora di andarsene, porterà Kate con sé, lasciando a Jack appena 90 secondi per raggiungerlo ed eliminarlo prima che uccida Kate. Sparate dalla sommità delle scale, evitando di colpire Kate, e concludendo con successo il gioco.

Sommario della soluzione

1. 06.00 – 07.00
2. 07.00 – 08.00
3. 08.00 – 09.00
4. 09.00 – 10.00
5. 10.00 – 11.00
6. 11.00 – 12.00
7. 12.00 – 13.00
8. 13.00 – 14.00
9. 14.00 – 15.00
10. 15.00 – 16.00
11. 16.00 – 17.00
12. 17.00 – 18.00
13. 18.00 – 19.00
14. 19.00 – 20.00
15. 20.00 – 21.00
16. 21.00 – 22.00
17. 22.00 – 23.00
18. 23.00 – 24.00
19. 00.00 – 01.00
20. 01.00 – 02.00
21. 02.00 – 03.00
22. 03.00 – 04.00
23. 04.00 – 05.00
24. 05.00 – 06.00

TI POTREBBE INTERESSARE