Advance Wars: Dual StrikeLa soluzione completa di Advance Wars: Dual Strike 

Approda su Nintendo DS questo bel gioco strategico e noi vi aiuteremo a completarlo nel migliore dei modi!

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi potrebbero esserci delle divergenze per la versione italiana.

Premessa

Advance Wars Dual Strike ha le seguenti differenti modalità di gioco: Campagna - È la modalità storia, notevolmente migliorata rispetto ad Advance Wars 2. Ci sono 3 slot di salvataggio al posto di uno soltanto e potete guadagnare crediti dalle battaglie. E dopo aver completato la Campagna una volta, la potete rigiocare in modalità Difficile.
Battaglia - Sono mappe che danno un vantaggio al computer, e vanno da 1 contro 1 a 1 contro 3. Anche in questo caso si possono guadagnare crediti.
Sfida - Per giocare contro amici o contro il computer.
Sopravvivenza - 11 mappe con diverse limitazioni: di fondi, di tempo e di turni.
Duello - Gioco in tempo reale, molto veloce, in cui sconfiggere le unità nemiche in sei differenti mappe.

Missione 1

MODALITÀ CAMPAGNA

Missione 1: L'orma di Jake

Attaccate il carro armato con il vostro carro armato e finitelo con l'unità meccanizzata, possibilmente entro il primo giorno. Muovete la fanteria 3 est. Il giorno successivo attaccate le due fanterie con le vostre unità. Con 300 punti raggiungete il rango S.

Missione 2: Il nuovo Black

La strategia è di continuare a colpire l'artiglieria fin dall'inizio, e così facendo non ci dovrebbero essere particolari problemi nel concludere vittoriosamente la missione. Muovete la fanteria verso l'APC e spostatela 2 sud 4 est. Muovete il carro armato ad ovest, attaccate il carro armato nemico con l'artiglieria, poi attaccate gli altri carri armati con l'artiglieria quando possibile e muovete il carro armato verso il ponte. Portate la fanteria sul Quartier Generale. Attaccate ancora i carri armati, muovete il carro armato verso le pianure sopra la città a destra. Alla fine il nemico dovrebbe aver aggiunto un carro armato da 8hp a quelli da 4hp. Finite il lavoro con l'artiglieria. Con 300 punti ottenete il rango S.

Missione 3: Massimo attacco

Sparpagliate gli elicotteri da combattimento sulla mappa di modo che il danno causato dalle Bombe Nere sia minimo. Poi muovete un elicottero verso il ponte per fermare i carri armati. Muovete l'elicottero da trasporto e le unità meccanizzate sopra il mare verso il Quartier Generale. Attaccate la fanteria con gli elicotteri, danneggiate il carro armato con l'unità meccanizzata e muovete l'elicottero da trasporto verso i Quartier Generali, attaccando tutte le unità possibili. Danneggiate i carro armato medio con gli elicotteri fino a distruggerlo, poi occupatevi della fanteria ed iniziate a prendere possesso del Quartier Generale. Il sesto giorno potrete decidere se assediare il Quartier Generale oppure annientare il nemico. 300 punti per il rango S.

Missione 4: Alla conquista dei cieli

Non lasciatevi ingannare dal limite di tempo, questa missione può essere facilmente portata a termine in due minuti. Distruggete l'elicottero da combattimento con un missile, attaccate il carro armato con il razzo e annientatelo con il vostro carro armato. Usate le tre antiaeree per attaccare i caccia e i bombardieri. Il giorno successivo distruggete le restanti unità con le antiaeree. 300 punti per il rango S.

Missione 5: Guerra senza fine

Costruite prima i carri armati e poi l'artiglieria. Attirate verso di voi il carro armato medio con un vostro carro armato, e distruggetelo con l'artiglieria. Due unità di artiglieria dovrebbero essere sufficienti. Costruite quanti carri armati volete. Dopo l'annientamento del carro armato medio, il resto dovrebbe essere abbastanza semplice. 300 punti per il rango S.

Missione 6: L'oceano blu

Spostate l'elicottero in un punto in cui l'incrociatore non lo possa colpire, poi attaccate l'incrociatore con i razzi e colpite i razzi nemici con la corazzata. Mandate la fanteria verso l'APC e muovete l'APC e il carro armato contro la nave da sbarco. Muovete la nave da sbarco verso sud. Attaccate il sommergibile nemico con l'incrociatore. Muovete il sommergibile ed immergetelo.
Il giorno seguente distruggete l'incrociatore con i razzi e il sommergibile con il vostro sommergibile. Attaccate la nave nera con l'elicottero. Muovete la nave da sbarco 3 sud e 3 est. Muovete la nave nera 1 est.
Il terzo giorno attaccate la nave nera con il sommergibile e l'elicottero da combattimento. Muovete la nave nera in posizione tale da poter colpire i razzi. Muovete la nave da sbarco di 3 est. L'ultimo giorno distruggete i razzi con l'elicottero e distruggete la nave da sbarco con il sommergibile e i razzi. 300 punti per il rango S.

Missione 7: Arriva la nebbia

Muovete la fanteria di 2 est per scoprire l'artiglieria. Muovete il ricognitore di 1 a nord ovest per attaccare l'artiglieria e l'elicottero 1 nord 5 sud per distruggerla. Mandate l'unità meccanizzata contro l'APC de muovete 2 sud e 3 est. Muovete i razzi 1 sud 4 est, l'artiglieria 4 sud 1 est, il carro armato 4 sud 1 est e la antiaerea 1 est 5 sud.
Il secondo giorno attaccate il carro armato con l'elicottero. Attaccate il ricognitore con un razzo, distruggendolo con la fanteria. Muovete la antiaerea 1 sud 5 est per annientare l'artiglieria se non l'avete già fatto il giorno precedente. Muovete il carro armato tutta ad est, l'artiglieria 4 est e l'APC 2 sud 4 est.
Il terzo giorno distruggete il carro armato con il carro armato, muovete la antiaerea 4 est dentro ai boschi, muovete il ricognitore 1 sud 6 est, muovete l'APC 3 est 2 nord iniziando ad assediare la città con la fanteria, spostate i razzi e l'artiglieria tutta ad est.
Il quarto giorno muovete l'elicottero 1 ovest per attaccare il carro armato, spostate il carro armato 3 est 1 nord per distruggerlo. Muovete l'APC 3 est. Annientate la fanteria con il razzo e l'artiglieria. Attaccate l'APC nemico con la antiaerea e il ricognitore. Completate l'assedio della città e muovete l'unità meccanizzata 2 est.
Il quinto giorno muovete l'APC 5 nord per scoprire l'artiglieria: attaccatela con l'elicottero e il ricognitore. Colpite l'unità meccanizzata con il carro armato e la antiaerea, muovete l'unità meccanizzata 1 nord 1 est. Movete il razzo 2 nord, e posizionate l'artiglieria sopra il razzo.
Il sesto giorno distruggete l'artiglieria con la antiaerea. Annientate l'APC con il ricognitore. Muovete l'unità meccanizzata 1 nord per scoprire un nave da sbarco. Distruggetelo con un razzo e l'artiglieria. 300 punti per il rango S. La soluzione completa di Advance Wars: Dual Strike

Missione 8: Battaglia conclusiva

Strategia generale: come prima cosa create alcuni carri armati per distruggere le tubature, dopodiché vi sarà facile ottenere le basi vicino ai tubi e nel centro della mappa. Una volta fatto questo, il vostro obiettivo è l'aeroporto. Distribuite i carri armati tra le basi a sinistra e al centro e costruite un bombardiere. Prima che possano usare i TAG, ai nemici non dovrebbe essere rimasto niente che possa causare reali danni. 300 punti per il rango S.

Missione 9: Vittoria o Morte

Non potete procedere verso la base centrale fino a quando la fortezza sarà ancora in piedi, quindi mandate tutti i vostri caccia in cima allo schermo. Costruite carri armati per distruggere tutte le unità nemiche sul lato sinistro della base centrale. Dopodiché continuate a produrre carri armati e bombardieri (utilizzate anche alcune antiaeree per gli elicotteri da combattimento). Quando la fortezza sarà caduta, avanzate verso la base centrale e riprendetela. A questo punto avrete un po' di bombardieri ed una buona forza di terra. Usate il TAG per distruggere tutto ciò che potete prima di frantumare il cristallo. 300 punti per il rango S.

Missione 10: Navi Nere

Muovete il sommergibile ad est ed immergetevi. Muovete la nave da sbarco 1 nord e caricate la fanteria contro la nave da sbarco. Attaccate l'artiglieria con il ricognitore, muovete entrambe le unità meccanizzate 2 est. Muovete la antiaerea sul ponte. Posizionate l'artiglieria a sinistra dell'ultima unità meccanizzata. Muovete la fanteria e il carro armato in fondo tutta ad est e il carro armato rimanente 1 sud 5 est.
A partire dal secondo giorno, muovete il sommergibile ad est e la nave da sbarco verso il Quartier Generale nemico. Muovete tutte le unità ad est ed attaccatele quando potete. Cercate di prendere possesso della prima città neutrale che incontrate: essa contiene il progetto di laboratorio per la nave nera. Usate le due unità più potenti che possedete per distruggere l'artiglieria. Annientate la nave con il sommergibile il prima possibile e subito dopo distruggete le nave nera. 300 punti per il rango S.

Missione 11: La lunga marcia

Muovete l'unità meccanizzata verso l'APC e mandatelo insieme al carro armato ed il ricognitore verso il Quartier Generale, distruggendo l'artiglieria. Userete l'APC e l'unità meccanizzata per assediare il laboratorio. Dovrete scoprire la maggior parte possibile dell'esercito nemico e distruggere la nave nera con il sommergibile. Non concentrate i danni, distribuiteli invece sulle grosse unità nemiche. Cercate di vincere attorno all'ottavo turno per i 300 punti del rango S.

Missione 12: Colpi di fulmine

Come prima cosa, disattivate l'UC automatico.
Un'altra battaglia in doppia schermata. Mandate l'antiaerea nello schermo in alto. La chiave della vittoria è possedere l'isola con il silo, mandate un APC con un'unità di fanteria il prima possibile ed utilizzate il silo sull'isola prima degli avversari. Mentre il vostro APC sta raggiungendo l'isola, costruite alcune antiaeree e mandatele nello schermo sopra per facilitarvi le cose. Per quando avrete preso possesso dell'isola, dovreste aver costruito delle unità da quella base e riuscire a conquistare l'aeroporto. Dopo aver vinto sul secondo fronte, avrete un TAG per annientare Grimm. Assicuratevi di usare Rachel per prima e di distruggerli tutti, il resto dovrebbe essere abbastanza facile. 300 punti per il rango S.

Missione 13: La fortezza di ghiaccio

Schierate la fanteria i primi due giorni per conquistare le torri, la base e la città. Costruite dei carri armati e mandateli a sud, con un APC. Quando avete catturato tutti i territori nelle vicinanze, continuate a produrre carri armati e conquistate la città a nord-est per ottenere la mappa del laboratorio. Conquistate la città e l'aeroporto. Costruite carri armati ed elicotteri da combattimento; usate il Crack della Borsa per ritardare il TAG nemico. 300 punti per il rango S.

Missione 14: Il tentativo

Questa missione è molto divertente, ma è disponibile solo se avete recuperato la mappa del laboratorio nella missione precedente. Come prima cosa, mandate l'elicottero sull'isola ad attaccare. Trasportate l'unità meccanizzata e la fanteria alle Torri per iniziare la conquista. Una volta distrutto l'obiettivo a destra con l'elicottero, passate a Grimm. Procedete lentamente, dopo aver conquistato l'area delle tubature a sinistra, attaccatela con un neotank per ottenere le Bombe nere. Tenete nei paraggi anche un APC. Quando avrete liberato le Bomba nera, usatele sulle unità di Lash. Il resto dovrebbe essere abbastanza semplice. 320 punti per il rango S.

Missione 15: Colline verdeggianti

Non c'è una strategia vera e propria in questa missione, l'intelligenza artificiale agisce in modo molto casuale. Spiegate la fanteria per catturare territori, poi producete in massa i carri armati per fermare il nemico. Attaccate tutte le unità che vedete. Attaccate prima la più forte e prendete possesso delle torri, è molto importante. Anche l'aeroporto può essere utile. Fate buon uso dei boschi ed attaccate le unità che vedete. L'aiuto di Rachel è fondamentale! 300 punti per il rango S.

Missione 16: Cacciatori nella neve

All'inizio muovete un razzo a nord a copertura della base e l'altro ad est a copertura dell'altra dalla fanteria che sta cercando di prenderne possesso. Muovete l'artiglieria nord-ovest. Prendete un'unità di fanteria/unità meccanizzata e mettetelo a disposizione della nave da sbarco, che manderete nell'isola a sud per conquistare la torre e la città. La città contiene una mappa di un livello segreto. Muovete i carri armati in basso a sinistra dove c'è il tubo interrotto. Aspettate che Hawke vi mandi le sue unità e colpitele. Quando la maggior parte delle sue unità saranno distrutte, dirigetevi ad ovest per eliminare anche i mini-cannoni. La soluzione completa di Advance Wars: Dual Strike

Missione 17: Giardino a spirale

I mezzi di trasporto veloce di Sensei vi aiuteranno a conquistare gli obiettivi rapidamente, mentre la difesa indiretta di Javier sarà utile con i robotubi. Selezionate gli UC in modo che Sensei si muova per primo. Uno degli obiettivi che dovete porvi è distruggere i robotubi. Caricate l'unità meccanizzata sull'APC e portatela verso la città neutrale. Usate l'antiaerea a i carri armati per assicurarvi questa importante città. Usate l'artiglieria per affrontare il carro armato medio a destra e costruite dell'artiglieria all'interno della base, di modo che in seguito potrete distruggere parti di tubo a caso per guadagnare punti extra. Non usate i megatank in questa missione, sono troppo lenti. I trasporti sono molto importanti in questa mappa. Una volta conquistato l'aeroporto, lanciate il missile nei suoi paraggi e create un elicottero da trasporto per velocizzare la conquista delle città. Anche i bombardieri sono molto importanti in questa missione. Con la distruzione di sezioni di tubature a caso, potrete vincere già verso il quattordicesimo giorno e guadagnare il rango S.

Missione 18: Segni e presagi

Non preoccupatevi dello schermo in alto, concentratevi su quello in basso. L'Arco Nero verrà distrutto, ma non attaccate i cannoni prima che sia distrutto perché potrebbe essere molto pericoloso. Mandate tutti i caccia tranne uno nello schermo in alto; muovete tutte le unità di terra a sud, verso l'angolo a sud-ovest della mappa per conquistare la base che si trova in quel punto. Caricate l'unità meccanizzata sull'APC. Alcuni incrociatori cercheranno di distruggere le vostre portaerei, impeditelo in tutti i modi.. Distruggete qualunque cosa incontriate nell'angolo a sud-ovest e catturate la base. Usate gli aerei invisibili per attaccare i tubi. Abbattete il caccia nemico attirandolo verso la portaerei, distruggete anche il razzo a sud. Nel frattempo attaccate le unità e costruitene di vostri non appena è possibile. Tenete gli elicotteri da combattimento alla larga del raggio d'azione dell'incrociatore nemico. Quando il razzo a sud sarà distrutto, muovete le unità di terra verso est per abbattere gli aerei invisibili. Per quando avrete eliminato tutti questi aerei, L'Arco Nero dovrebbe essere distrutto. 300 punti per il rango S.

Missione 19: Nei boschi

Non posizionate MAI un'unità forte vicino ad un bosco. Ci sono due Oozium in questa missione che si possono muovere di un solo spazio ma possono distruggere un'intera unità divorandola.
Muovete le vostre unità verso est, avanzando lentamente per non sacrificare un megatank ad un Oozium. Il primo Oozium comparirà il secondo giorno, avanzate mentre uccidete unità nei boschi. Quando compare l'Oozium, circondatelo ed attaccatelo con le unità meccanizzata. Una volta ucciso non dovrete più preoccuparvi dell'Orange Star. Distruggete l'unità meccanizzata nemico prima che raggiunga il silo. Marciate verso il Quartier Generale nemico. Sfruttate i boschi,dovrete occuparvi anche di due elicotteri da combattimento, quindi procedete verso il Quartier Generale lentamente, cercando di non perdere nessuna unità. Quando appare l'Oozium ricordate che non potete distruggerlo quando non si trova direttamente accanto a voi. Distruggete tutte le unità nemiche. 300 punti per il rango S.

Missione 20: Furia scatenata

Non c'è una strategia vera e propria per questa missione poiché gli Oozium si muovono in relazione alle vostre unità più potenti. Assicuratevi di attaccare l'Oozium da tutti e 4 i lati. Attirate le unità Hawks verso le vostre. Potete conquistare le torri a nord e ad est della vostra postazione. Una volta che gli Oozium sono morti, distruggete i missili o conquistate il Quartier Generale.

Missione 21: Tocco curativo

Questa missione è molto semplice. Tutte le unità nemiche hanno 1hp, ma si cureranno di 2hp dopo ogni turno. Distruggete tutte le unità più forti nei paraggi prima che abbiano la possibilità di curarsi. Distruggete i cristalli mentre procedete verso nord. Una volta che i cristalli sono distrutti, la missione è completata.

Missione 22: Catastrofe di cristallo

Per vincere questa battaglia dovete lanciare tutti e nove i missili all'Onice Nero. Nel corso dei primi turni fate costruire fanteria e carri armati alla Orange Star, per respingere il primo attacco nemico. Durante l'attacco, mandate un'unità di fanteria verso il silo ad ovest. Al turno di Blue Moon, muovete tutte le unità a sud. Risparmiate denaro per un nave da sbarco per prendere possesso del silo sull'isola. Mettete il carro armato sul ponte orientale con alle sue spalle l'artiglieria pronta a distruggere il carro armato medio. Mandate un'unità di fanteria verso il silo a sud. Durante il turno Green Earth mandate velocemente un'unità di fanteria a sud per conquistare il silo, e costruite un elicottero da trasporto. Mandate anche un'unità di fanteria a conquistare l'aeroporto vicino al vostro Quartier Generale. Green Earth dovrebbe anche mandare qualche carro armato a distruggere il cannone nero. Dopo che tutti i silo sono stati lanciati, fate costruire all'Orange Star dei razzi per distruggere l'obelisco nero dietro le tubature.

Missione 23: Ambizione oscura

Fate muovere a Orange Star la fanteria e l'unità meccanizzata ad ovest, verso il silo e le torri. Mandate tutte le forze Blue Moon e Green Earth ad est, verso le tubature. Attaccate con unità a lungo raggio per danneggiare le tubature, e una volta fatto questo, attaccate con i carri armati e le unità aeree. Distrutte le tubature, fate lanciare all'Orange Star i silo contro il nemico.

Missione 24: Pincer Strike

Muovete tutte le unità Orange Star verso nord-est. Conquistate le città circostanti e non spostate le unità Blue Moon fino a che non sarà apparsa la nebbia, dopodichè distruggete i missili. Mentre Orange Star sta uccidendo le unità nemiche vicino alle torri di comando, mandate un'unità di fanteria su di una nave da sbarco per conquistare le città. Fate attenzione alle unità navali ad est della mappa. Cominciate a questo punto a muovere tutte le unità verso il Quartier Generale nemico: Blue Moon dovrebbe annientare le unità a lungo raggio e la fanteria che tenta di arrivare dalla montagna, mentre Orange Star prosegue la sua marcia verso il Quartier Generale. La soluzione completa di Advance Wars: Dual Strike

Missione 25: Anello di fuoco

Fate muovere a Grit le sue unità a lungo raggio vicino alle montagne al centro di modo che possano colpire le unità vicine al vulcano. Puntate verso l'aeroporto sul lato est e verso la base a nord del vostro Quartier Generale. Se non state controllando Sasha, mettetela in posizione difensiva, poi allineate le antiaeree, mandandone anche un paio di quelle di Grit. Sarebbe anche meglio che Grit distruggesse le unità esterne prima delle unità vicine al vulcano, dato che queste ultime non possono uscire e danneggiare le vostre unità a lungo raggio. Mantenete Sasha in posizione difensiva fino a quando gli elicotteri non saranno distrutti, poi annientate le unità rimanenti.

Missione 26: Circondati!

L'obiettivo di questa missione è conquistare le 4 torri. Fate conquistare le città vicino al centro e la base nemica dalla Orange Star. Mandate delle truppe Blue Moon a prendere possesso delle basi vicine al Quartier Generale e poi conquistate la torre. Mandate tutte le unità a nord per prendere le ultime due torri.

Missione 27: Per il futuro!

Muovete le unità Orange Star a nord in posizione difensiva. Costruite carri armati ed artiglieria mentre respingete le unità nemiche, non dimenticandovi di prendere possesso delle due torri. Non andate verso nord almeno fino a quando alcuni dei minicannoni non saranno distrutti. Cercate di eliminare le unità in un solo turno di modo che non possano curarsi utilizzando i cristalli. Mandate due unità di fanteria Blue Moon ad assediare le città a nord. Non muovete le unità marine, aspettate invece che quelle nemiche vi raggiungano. Posizionate le unità Green Earth fuori dal tiro delle unità aeree nemiche. Fate quello che avete già fatto con le Blue Moon con la fanteria. Cercate eventualmente di risparmiare del denaro per acquistare unità più potenti. Quando la maggior parte delle unità nemiche al centro sono state sconfitte, spostate le unità Orange Star a nord, verso le basi. Mandate un bombardiere Green Earth attorno alle tubature e distruggete l'Obelisco Nero.

Missione 28: Verso la fine

Costruite fanteria per conquistare le città. Costruite anche un elicottero da combattimento e mandatelo ad uccidere la fanteria di modo che non possa prendere possesso delle città. Poi mandate due o tre unità di fanteria in un elicottero da trasporto per catturare le città. Costruite unità forti mentre aspettate la distruzione dei cristalli in alto. Siate pronti ad approfittarvi dei punti deboli per attaccare.
Complimenti, avete appena terminato la modalità Campagna a difficoltà Normale. Adesso potete cimentarvi nel livello Difficile!

Video della soluzione - Prima parte

TI POTREBBE INTERESSARE