La soluzione completa di Battalion Wars  0

Missioni 1-4


Missione 1: Pattuglia

Le stelle d'oro sono il vostro obiettivo primario, per cui oltrepassate la recinzione e prendetene una man mano che avanzate; nella successiva area di addestramento, sparate ai bersagli stando fermi o in movimento. Fatto ciò, allenate la visuale in prima persona poco più avanti e poi inseguite la spia che apparirà sul tracciato, distruggendo nel frattempo i sensori che piazzerà suo cammino; distruggete anche i palloni spia che si innalzeranno nel cielo e poi continuate ad avanzare fino a raggiungere due stelle dorate e la compagnia Alfa. Fatevi seguire e, alla successiva stella d'oro, dovrete affrontare un battaglione nemico; dopo averlo distrutto, proseguite fino a raggiungere il deposito munizioni in cima alla collina e poi scendete dal lato opposto, raccogliendo così le ultime due stelle necessari a completare la missione.

Missione 2: Dietro le linee nemiche

Unitevi alla compagnia Bravo e poi seguite la strada per trovare e uccidere la spia della precedente missione; ora salite sulla collina, uccidete due nemici e fate lo stesso con i loro compari in cima all'altura. Proseguite fino alla successiva stella, usate la mitragliatrice per eliminare i soldati nemici e poi attraversato il ponte e scendete giù per la successiva collina; qui entrate nella base, pulite la zona e poi continuate fino alla successiva stella dorata, fermandovi per far si che l'elicottero scarichi il carro leggero. Saliteci sopra e procedete eliminando i vostri avversari sino a raggiungere il successivo ponte; ora tornate indietro a richiamare le sentinelle che avete lasciato sulle mitragliatrici e poi attraversatelo, distruggendo i due soldati con i bazooka e poi facendo saltare il vicino deposito munizioni per completare la missione.

Missione 3: Assalto a Windbreak Ridge

Salite su per la strada eliminando tutti i soldati e i rinforzi che appariranno una volta uccisi i primi; spingete la seconda ondata sull'altra sponda del fiume per recuperare la stella il più presto possibile. Dall'altra parte la vostra squadra acquisirà dei soldati armati di bazooka, che potrete repentinamente usare per abbattere le truppe nemiche che vi attaccheranno; ora mandate i vostri soldati in cima alla collina, recuperando nel mentre un'altra stella dorata, e fateli proseguire sino a raggiungere Windbreak Ridge. Cui aumentate ancora la grandezza del vostro battaglione, recuperate la successiva stella e poi lasciate dei soldati alle mitragliatrici, mentre posizionerete quelli col bazooka sulla strada da cui siete entrati; fatto ciò i nemici cominceranno ad attaccare le mitragliatrici, che però non dovrebbero avere nessun problema contro di loro. La seconda ondata di nemici sarà meglio equipaggiata e colpirà i vostri soldati armati di bazooka; anche in questo caso, essi dovrebbero cavarsela facilmente. La terza ondata sarà composta dalle stesse truppe precedenti, con la sola differenza che attaccheranno simultaneamente entrambe le vostre postazioni. L'ultimo attacco dei nemici arriverà da un elicottero, e per questo dovrete posizionare i vostri soldati vicino al radar per distruggere facilmente i vostri avversari; fatto ciò, posizionate i vostri soldati armati di bazooka alla fine della discesa che conduce al fiume per contenere i carri nemici che arriveranno dal suddetto fiume. Fatto ciò, localizzate il vostro carro leggero, saliteci sopra e andate a dar supporto alle vostre truppe per completare la missione.

Missione 4: Operazione POW

Iniziate questa missione spedendo i soldati con i bazooka all'entrata della fortezza in modo che contengano il carro armato presente in quella posizione mentre, con gli altri soldati, muovetevi sul bordo della strada ed uccidete le due guardie all'esterno prima di entrare ed eliminare i restanti soldati all'interno; ora salite sul mezzo leggero che troverete e dirigetevi verso l'accampamento a nord, salendo su per la collina ed evitando i colpi nemici fino a raggiungere un bivio. Qui scegliete una delle due strade e, dopo aver sorpassato dei soldati armati di bazooka e d'un altro mezzo leggero, vi ritroverete su una salita scivolosa ricoperta di neve su cui dovrete fare molta attenzione per non perdere il controllo; fatto ciò, dopo aver scoperto che il nemico ha alzato il ponte, salite su per la collina, attraverso il cancello, e, una volta atterrati su un'altra distesa nevosa, superate il fiume fino a raggiungere una piccola base. Qui passate velocemente evitando il fuoco nemico e poi entrate nel bosco, seguendo il radar verso la stella d'argento e sorpassando in seguito il posto di blocco nemico guidando lungo il bordo sinistro dell'area; ora continuate su per la salita, recuperando una stella d'oro, e raggiungendo le vostre truppe allineate per l'attacco. Salite sul carro armato e chiamate tutti i vostri soldati su di esso, specialmente quelli equipaggiati con i missili terra aria; mandate avanti la fanteria leggera, supportatela con il carro armato e continuate ad uccidere tutti i nemici che arriveranno per completare la missione.

Missioni 5-8


Missione 5: Piano di attacco

Appena incominciata la missione, seguite la strada e girate verso est appena vedrete un'apertura nel bosco, così da raggiungere la stella d'argento; mandate avanti la fanteria per eliminare quella nemica mentre assegnate i soldati con il bazooka alla distruzione dei carri nemici. Dopo aver liberato i soldati con i lanciafiamme, dirigetevi a ovest, attraversate il ponte distruggendo gli avversari con le vostre nuove truppe e poi fate lo stesso con la mitragliatrice sulla collina, facendola esplodere con due colpi del carro armato. Continuate su questa strada, attirando i nemici con il carro armato per poi indietreggiare e lasciare che la vostra fanteria faccia piazza pulita; ora arrivate in cima alla collina, distruggete il deposito munizioni e recuperate il secondo carro armato. Una volta arrivati al ponte successivo, mettete uno dei carri e i soldati col bazooka in modalità di pattuglia così che si occupino dei nemici vicino al fiume, poi prendete la strada a nord per raggiungere la parte posteriore della base nemica; qui dovrete vedervela con un carro armato pesante, su cui dovrete concentrare il fuoco sia del vostro carro leggero che dei vostri soldati col bazooka. Dopo averlo distrutto, fate lo stesso con la mitragliatrice ed il carro leggero che troverete nelle vicinanze e poi catturate la base nemica per completare la missione.

Missione 6: I Titani di Tundra

Dirigetevi a nord e distruggete il carro e i nemici che si nascondono nel bosco, poi distruggete la nave con il soldati equipaggiati con i lanciamissili; ora dirigetevi a nord ovest e concentrate il fuoco sul carro pesante che vi attaccherà e, in seguito, tirate giù la minaccia aerea con i missili. Andate verso ovest, eliminando contro la vostra fanteria i soldati nemici che incontrerete, sino a raggiungere il terzo carro pesante, che dovete distruggere usando il vostro carro leggero e i soldati con il bazooka; fatto ciò, ripetete la procedura contro il quarto carro pesante e i suoi i rinforzi e poi raggiungete il ponte. Qui incontrerete un altro di quei carri pesanti che dovrete eliminare come avete fatto in precedenza; dopo di chè superate il ponte, uccidete i soldati e i velivoli nemici che vi attaccheranno e poi portate i vostri carri in prima linea per affrontare un'altra coppia di carri armati pesanti. Fate indietreggiare la fanteria e, una volta distrutti i nemici, scendete giù per la discesa in massa, eliminando i soldati nemici e tenendo sull'allerta gli addetti ai missili; dopo aver sorpassato e soldati all'interno degli edifici, caricate l'ultimo carro pesante con i vostri carri leggeri e i soldati armati di bazooka per completare la missione.

Missione 7: Distanza impressionante

Dirigetevi a nord appena iniziata la missione, scagliando gli assaltatori in avanti per bloccare le truppe incendiarie nemiche e poi aumentando le vostre truppe con il soldati presenti; ora dirigetevi a est verso il ponte, sparando da un lato all'altro del fiume e distruggendo le torri con le mitragliatrici. Facendo attenzione al radar, distruggete i velivoli nemici e poi attraversate il ponte per attivare il conto alla rovescia dei bombardieri; catturate il punto di controllo e poi cominciate a muovervi verso ovest, tenendo la vostra artiglieria sull'allerta e coprendola con le truppe di lanciamissili per evitare i colpi dell'aviazione nemica. Continuate così catturando tutti i punti di controllo e completerete la missione.

Missione 8: Missione bonus della prima campagna

Ottenete un risultato medio dell'85% nella prima campagna per sbloccare la possibilità di combattere usando i nemici, giocando la missione 6 dalla parte opposta. Iniziate muovendovi verso est, aumentando le vostre truppe e dirigendovi poi oltre il ponte per prendere con voi altri soldati; mandate una squadra della fanteria verso est a recuperare i quattro carri leggeri e poi dirigetevi a sud-est e distruggete il carro nemico e i suoi rinforzi. Continuate così fino in cima alla collina per poi seguire la strada verso sud-est e distruggere un velivolo nemico con i missili; fatto ciò, usate due dei vostri carri per colpire i quattro carri armati pesanti nemici dall'altro lato del fiume e poi dirigetevi a nord-est, eliminando i soldati e ripetendo l'operazione con gli ultimi due carri, per completare la missione.

Missioni 9-12


Missione 9: Spiaggiati

Usate la jeep per raggiungere l'entrata nord del fortino dove le truppe nemiche, posizionando l'artiglieria vicino al cancello nord e i soldati sulle mitragliatrici; alla successiva ondata, fate retrocedere la fanteria e, una volta uccisi i nemici, posizionate i soldati col bazooka davanti all'artiglieria in mezzo alla base per distruggere così i carri nemici. Fate attenzione ai lanciamissili avversari e alle entrate est e ovest, dove la successiva ondata di nemici arriverà; quando avrete eliminato anche questo ultimo gruppo di nemici, una postazione antiaerea verrà trasportata sul luogo. Usatela per distruggere i bombardieri avversari e e finirete così la missione.

Missione 10: Invasione di forza

Dirigetevi a nord ovest e eliminando la fanteria e l'artiglieria avversaria avversaria, e poi piegate verso nord e difendete il ponte doppio dall'attacco dei carri pesanti, della fanteria e dell'aviazione nemica; usate le truppe incendiarie per contrastare la fanteria, mentre i lanciamissili faranno un buon lavoro contro i loro velivoli. Ora ritirate il battaglione al primo ponte a sud, oltrepassatelo ed eliminate le truppe nemiche rimaste; se tutto è andato per il meglio, completerete il secondo obiettivo, facendo fuggire le sentinelle nemiche verso la stazione di comunicazione. Seguitele verso nord ovest e, una volta nella base nemica, disponete un carro pesante, la fanteria e un'unità antiaerea sia all'entrata sud che a quella a nord, ovviamente in posizione di pattuglia; difendete la base sino a che riceverete il segnale e poi dirigetevi a sud facendo di strada con la fanteria e posizionando poi il battaglione sotto la stella dorata per completare la missione.

Missione 11: Elicotteri del deserto

Iniziate la missione mandando i lanciamissili a distruggere gli elicotteri a terra e poi superate il fiume ed impadronitevi dell'elicottero e distruggete con esso le truppe nemiche ad est; fatto ciò, chiamate il resto delle vostre truppe alla vostra posizione, mettetele in modalità di pattuglia e poi volate ad ovest e distruggete le mitragliatrici sulla collina evitando i loro colpi. Ora mandate le squadre di assaltatori contro le postazioni antiaerea ai lati del ponte, distruggete i due carri pesanti nella parte nord est della base con l'elicottero e mandate il resto delle truppe contro i lanciamissili e i carri nemici; sempre usando l'elicottero, distruggete il bunker e l'altro carro pesante che si trovano all'entrata ovest della base nemica e poi tornate indietro per evitare la postazione antiaerea all'interno della base, facendo la distruggere da una truppa di assaltatori. Una volta all'interno delle mura, catturate le bandiere con la fanteria e disponete un perimetro difensivo a difesa della stessa; quando avrete catturato e tre le bandiere la missione sarà completata.

Missione 12: Oro nero

Usate due elicotteri per eliminare la fanteria e il carro nemico a nord, poi muovetevi sempre in questa direzione senza gli elicotteri, distruggendo tutte le truppe nemiche che incontrerete sulla vostra strada; eliminate i soldati nemici, i proiettori e le postazioni antiaeree e poi seguite la sponda sud del fiume, distruggendo il carro armato e le mitragliatrici avversarie usando la vostra aviazione. Superate il ponte e, dopo aver acquisito nuove unità, dalla base arriveranno rinforzi per voi: usate i due bombardieri sulle torri di estrazione e preparatevi ad affrontare i caccia nemici. Per vostra fortuna verrete aiutati da altrettanti caccia, comunque per evitare danni volate bassi e distruggete tutte le torri per completare la missione.

Missioni 13-16


Missione 13: Missione bonus della seconda campagna

Anche qui prenderete il controllo dei vostri nemici, ed avrete 10 min per abbattere quattro elicotteri; iniziate spingendo tutte le vostre forze contro la fortezza nemica, concentrando l'antiaerea contro il primo velivolo. Una volta distrutto, mandate le due unità antiaeree a est del secondo elicottero sulle scogliere, colpendolo dal lato opposto della riva prima che possa prendere il volo; fatto ciò, eliminate gli altri velivoli nemici ed attraversato il ponte per sbarazzarvi della fanteria avversaria tra i palazzi distrutti. Ora è il momento di avvicinarvi alla fortezza sulla collina, salendo verso nord per raggiungere l'entrata sud e mandando i carri e la fanteria nel mezzo della battaglia, mentre le unità antiaeree abbatteranno l'elicottero appena tenterà di alzarsi in volo; dirigetevi verso il faro, eliminate le truppe di terra e date una buona copertura all'unità antiaerea, che distruggerà l'ultimo elicottero e vi farà completare così la missione.

Missione 14: Il giorno X

Prendete il controllo degli assaltatori, mentre mandate tutte le altre per alla carica, scavalcate la recinzione e distruggete l'artiglieria nemica prendendo così la spiaggia; ora mettete ogni unità in modalità pattuglia e poi eliminate le mitragliatrici vicino al punto di decollo degli elicotteri con i carri leggeri, aiutandoli poi con una squadra di assaltatori. Catturate l'eliporto e, dopo aver ricevuto ulteriori rinforzi, scendete la collina verso est e distruggete la mitragliatrice con i carri leggeri; fatto ciò, mandate la fanteria a pulire la zona dai nemici e poi tornate sulla collina e dirigetevi verso nord e eliminando le truppe terrestri nemiche. Dopo questa battaglia, continuate a muovervi avanti con i carri armati fino a raggiungere la base nemica, dove libererete i piloti di caccia, facendo decollare due di essi per distruggere l'aviazione nemica e completare in questo modo la missione.

Missione 15: Gli eroi di Herman

Attaversate il ponte, caricate il nemico con tutte le truppe e, dopo averlo eliminato, salite su per la collina e distruggete le torri di vedetta con i mortai per liberare le truppe lanciamissili, che vi serviranno contro il velivoli nemici che gli attaccheranno; prendete il punto di controllo e poi dirigetevi a est, attirando i nemici fuori dall'accampamento e distruggendoli con le vostre truppe terrestri. Rendete inoffensive le due torri a est e a ovest e poi entrate nella base del catturate la, liberando nel frattempo anche i soldati coi bazooka; uscite ora dal cancello a nord e seguite la strada eliminando i nemici che incontrerete. Fatto ciò, dirigetevi a est seguendo la cresta sino a raggiungere delle altre torri e carri nemici che dovrete prontamente distruggere; ora non vi resta altro che entrare di forza nella base nemica ripulendola dai soldati e dai carri armati e facendo saltare il deposito munizioni. Catturate la bandiera e dirigetevi infine verso sud, distruggendo le truppe nemiche vicino al ponte facendo uso della squadriglia appena acquisita, per raggiungere il punto di estrazione e completare la missione.

Missione 16: Nome in codice Aquila

Usate il vostro caccia per raggiungere la stella argentata poco avanti, poi in seguite e distruggete due caccia nemici, ripetendo poi l'operazione con quanti più possibili elicotteri avversari; fatto ciò, concentrate gli attacchi sui bombardieri nemici nella parte ovest dell'isola, abbattendoli velocemente per poi così passare alle torri di vedetta e ai bunker. Dopo aver distrutto le postazioni lungo la spiaggia, eliminate l'artiglieria e i carri pesanti presenti su di essa usando un bombardiere, poi mettetelo in modalità di pattuglia e tornate ai comandi di un caccia; dirigete la squadriglia verso Nord ed eliminate l'aviazione e le torri di avvistamento nemiche, per poi pulire la strada dalle mitragliatrici avversarie per consentire alle truppe di terra di avanzare nella base nemica. Quando verrà consegnato lo Stratodetroyer, raggruppate tutte le forze nella base, salite su un caccia e mettete tutte le altre truppe in modalità pattuglia, distruggendo gli elicotteri nemici che arriveranno a breve. Continuate a difendere la base e distruggete gli Stratodetroyers nemici per completare la missione.

Missioni 17-20


Missione 17: I cannoni di Tiki Bay

Dopo aver preso il controllo di una squadra lanciamissili, caricate le truppe nemiche e distruggete le mitragliatrici vicine ad essere, prendendo il controllo di un elicottero e dirigendovi poi ad est, permettendo alle truppe di terra di distruggere gli Ack Acks; fatto ciò, pulite la zona con l'elicottero e poi mettetelo in pattuglia prendendo i comandi di un assaltatore. Conducete la fanteria in battaglia, ritornate sull'elicottero e seguite gli spostamenti nemici, facendo muovere le truppe di terra in direzione est e distruggendo qualsiasi blocco troverete; una volta giunti alla baia, distruggete il carro e i caccia nemici che troverete qui. Dopo averli distrutti, vi verranno consegnati altri due elicotteri con cui potrete distruggere l'altra Battlestation nemica e concludere così la missione.

Missione 18: La battaglia di Coral Atolls

Prendete il controllo del bombardiere, ponendo le altre unità modalità pattuglia, e cominciate a bombardare verso est, seguendo poi la costa verso nord per distruggere due carri pesanti e poi continuare verso l'isola successiva ed eliminare l'artiglieria situata sulla collina; dopo di chè atterrate sull'altra isola in possesso del vostro esercito e guidate le truppe di terra a pulire ciò che è rimasto in piedi dopo il vostro passaggio. Mettete il bombardiere in pattuglia e, con le squadriglia di terra, focalizzate gli attacchi sui mezzi nemici pesanti appena arrivate sul ponte; fatto ciò, muovete la fanteria e le truppe incendiarie sul ponte a ovest per liberare una squadriglia di assaltatori dell'impero del sole. Tornate ora indietro ed attraversate il ponte questa volta con la Battlestation, distruggendo tutto mano a mano che salite su per la collina e mettendo in allerta le truppe lanciamissili per intercettare i velivoli nemici; dopo aver catturato la bandiera, liberate le truppe dalla prigione e dirigetevi a est superando il ponte ed eliminando il carro pesante che vi aspetta dall'altra parte di esso. Sbarazzatevi infine della fanteria nemica e catturate il secondo punto di controllo per completare la missione.

Missione 19: Missione bonus della terza campagna

Salite su per la collina distruggendo tutti i nemici poi continuate verso nord e attraversate il ponte per raggiungere e liberare tre carri pesanti aggiuntivi; ora dirigetevi a sud, sorpassando l'altro ponte, per liberare le truppe armate di plasma e poi andare a nord con un carro e condurre le truppe nel combattimento contro due unità antiaeree e un carro armato. Una volta distrutti, muovetevi verso sud eliminando qualsiasi forza gli ostacoli la strada sino a quando non arriveranno i vostri caccia; fateli distruggere i bombardieri nemici e, dopo che avranno liberato il cielo da qualsiasi minaccia, la missione sarà conclusa.

Missione 20: I ponti sul fiume Styx

Conducete le truppe giù dalla collina distruggendo le mitragliatrici che incontrerete e poi attraversate il ponte ed abbattete le due torri nemiche ai lati con i carri armati; una volta dall'altra parte, eliminate la fanteria e catturate il primo punto di controllo per distruggere i radar nemici. Ora dirigetevi a est facendo attenzione al bombardiere nemico e caricando la fanteria avversaria nella valle sottostante, assicurandovi che i vostri carri concentrino il fuoco contro le torri con le mitragliatrici. Fatto ciò, prendete la seconda bandiera per abbattere la seconda fila di radar avversari e poi dirigetevi a nord superando il ponte; fate piazza pulita della fanteria e catturate così l'ultimo punto di controllo per ricevere un T-Copter come rinforzo. Prendete il controllo di un carro pesante e fate muovere le truppe su per la collina distruggendo i carri nemici, per poi dirigervi a sud verso un altro ponte ed eliminare l'artiglieria avversaria. Con la strada libera, procedete verso nord con un carro per raggiungere una stella d'oro e rilevare così la trappola nemica: molte unità di artiglieria nascoste nella valle. Fate muovere velocemente il vostro battaglione in senso orario, conducendo il gruppo con un carro pesante e distruggendo i nemici sulla vostra strada; una volta morti, andate verso la stella d'oro al Nord per finire la missione.

Missioni 21-24


Missione 21: La strada per Xylvania

Prendete il controllo della Battlestation, lasciando dietro la fanteria e conducendo le truppe su per la salita fino ad entrare nella base ed attaccare in massa; una volta ha fatto piazza pulita del nemico, mettete le squadriglie coi lanciamissili in modalità di pattuglia e poi scendete giù per la collina e sterminate la fanteria nemica. Continuate a procedere, mettendo le vostre truppe in pattugliamento e usando la Battlestation per assalire la collina, fino ad arrivare alla seconda fortezza nemica, dove incontrerete alcuni carri, squadre e incendiarie e velivoli avversari; dopo averli eliminati, seguite la strada, distruggete tre carri nemici con la fanteria e poi riprendete il controllo della Battlestation e conducete le vostre truppe verso le fortificazioni nemiche. Una volta distrutti i carri avversari e le truppe a guardia del cancello poco più avanti, distruggete le effigi di Vlad per completare la missione.

Missione 22: La tomba dei militi ignoti

Iniziate la missione spingendo le truppe in avanti attaccando qualsiasi cosa vediate e usando le unità antiaeree per abbattere l'aviazione nemica; continuate così avanzando poi con i carri armati in prima fila per distruggere le controparti avversarie, fino a raggiungere una collina. Qui mandate su la fanteria per stanare le truppe avversarie e liberare i caccia alleati; una volta uccisi i nemici e riordinate le truppe, scendete giù dalla collina e affronterete un altro gruppo di nemici(carri, fanteria e squadre incendiarie). Ora scendete all'interno del cratere, distruggete i velivoli avversari con le unità antiaeree e poi mettete tutte le truppe in modalità di pattuglia, prendendo poi il controllo di un carro armato pesante; distruggete i quattro obelischi con esso, in modo da far abbassare gli scudi del Cenotaph e distruggerlo per completare la missione.

Missione 23: L'assedio dei Vladstag

Caricate in avanti, usando i mortai per distruggere velocemente le truppe avversarie, e, una volta eliminati tutti i nemici nella zona, usate la fanteria per catturare il primo punto di controllo, aprendo così il primo cancello; entrate con le truppe di terra ed occupatevi del artiglieria prima di far avanzare i carri armati leggeri e le truppe equipaggiate con i lanciamissili. Dopo aver sconfitto i nemici sulla collina a est, muovetevi verso ovest e distruggete le resistenze per catturare così il secondo punto di controllo e di aprire il secondo cancello; avanzate poi verso la terza bandiera eliminando la fanteria nemica e l'artiglieria, e aspettate qui che la Battlestation attraversi il terzo cancello prima di proseguire. Ora caricate in massa attraverso il suddetto cancello con tutte le truppe, eliminando qualsiasi cosa sulla vostra strada ed entrando nel cortile interno della fortezza; qui distruggete la Battlestation nemica e poi fate lo stesso con le unità antiaeree, rendendole in offensive con i mortai, prima che abbattano l'aviazione alleata. Fatto ciò, mandate una squadra di fanteria a catturare il terzo punto di controllo, facendola seguire da una squadra di truppe incendiarie e di copertura; finite di eliminare tutte le truppe nella zona e, quando la vostra fanteria catturerà l'ultimo punto di controllo, avrete vinto la battaglia, la guerra e completato il gioco.

Missione 24: Missione bonus della quarta campagna

Iniziate prendendo il controllo di un elicottero e procedete avanti distruggendo gli accampamenti nemici, conducendo poi le truppe di terra nell'attacco contro la fanteria nemica; fatto ciò distruggete le truppe lanciamissili nemiche e poi muovetevi verso sud fino a raggiungere la base avversaria. Qui rendete inoffensive le loro postazioni di artiglieria ed eliminate i carri pesanti e nemici prima che sopraggiungano le squadre con il lanciamissili, momento in cui dovrete spostare i vostri velivoli a est della base, eliminando le truppe con i mortai; con la maggior parte delle truppe nemiche distrutte, prendete il controllo di un carro pesante e conducete il vostro battaglione all'interno della fortezza nemica. Distruggete tutte le forze avversarie per completare anche questa ultima missione bonus.

Sommario della soluzione

Missioni 1-4
Missioni 5-8
Missioni 9-12
Missioni 13-16
Missioni 17-20
Missioni 21-24