Driver 3 (Driv3r)La soluzione completa di Driv3r (Driver 3) 

Siete pronti a rivestire i panni di Tanner in questo nuovo episodio? Se non lo foste, pazienza, tanto ci siamo qui noi a darvi una mano!

Elenco Capitoli

Capitolo 1 – Miami, Florida
Missione 1 – Police Head Quarter
Missione 2 – Lead on Baccus
Missione 3 – The Siege
Missione 4 – Rooftops
Missione 5 – Impress Lomaz
Missione 6 – Gator’s Yacht
Missione 7 – Trapped
Missione 8 – Dodge Island
Missione 9 – Retribution

Capitolo 2 – Nizza, Francia
Missione 1 – Welcome to Nice
Missione 2 – Smash and run
Missione 3 – 18 Wheeler
Missione 4 – Hijack
Missione 5 – Arms deal
Missione 6 – Booby trap
Missione 7 – Calita in trouble
Missione 8 – Rescue Dubois
Missione 9 – Hunted

Capitolo 3 – Istanbul, Turchia
Missione 1 – Surveillance
Missione 2 – Tanner’s escape
Missione 3 – Another lead
Missione 4 – Alleyways
Missione 5 – The chase
Missione 6 – Bomb truck
Missione 7 – Chase train


Capitolo 1 – Miami, Florida
Missione 1 – Police Head Quarter
Cominciamo subito con qualcosa di sempliciotto. Partite dalla vostra bella casa e dovrete guidare fino alla stazione di polizia, segnata in verde sulla mappa. Se vi va potete anche dare un’esploratina veloce ai dintorni, giusto per prendere confidenza con i controlli dell’auto. Una volta entrati, partirà una sequenza filmata, dopodiché dirigetevi verso la porta a sinistra col segnale giallo. Ora vi tocca imparare le tecniche base di uso della pistola. Mi raccomando, sparate solo ai malviventi (quelli in rosso) e cercate di evitare i civili (in blu), se vi è possibile.

La soluzione completa di Driv3r (Driver 3) La soluzione completa di Driv3r (Driver 3)

Missione 3 – The Siege

Estraete la pistola e cominciate a fare il giro dell’edificio da sinistra. Arrivati ad una piccola via d’accesso in un recinto, scorgerete due nemici da uccidere rapidamente. Fregatevi le munizioni e continuate fino ad incontrarne altri due e dopo averli uccisi partirà una sequenza filmata. Finita questa, vedrete Baccus scappare con la sua macchina, quindi ora vi tocca un bell’inseguimento. Purtroppo le strade che lui seguirà saranno casuali, quindi attenti al radar e cercate di stargli vicino senza colpirlo finché, dopo circa un minuto, andrà a schiantarsi.

La soluzione completa di Driv3r (Driver 3) La soluzione completa di Driv3r (Driver 3)

Missione 4 – Rooftops

Dopo il solito filmato, vi ritrovate nuovamente a casa vostra. Saltate in auto e dirigetevi all’albergo sempre seguendo la mappa. Entrate, vedrete una porta blu e poi dovrete correre per le scale fino al primo piano. Uccidete la guardia, prendete la pistola e proseguite dritto fino ad una stanza in fondo alla vostra sinistra dove troverete altri due cattivoni. Manco a dirvelo, li uccidete e prendete gli Uzi che vi hanno gentilmente lasciato sul letto. Ora vi tocca uscire e ritornare alle scale per salire fino al tetto passando per una piccola stanza. Appena aperta la porta, freddate i tre moschettieri che vi aspettano. Mi raccomando all’arma sempre pronta. Ora dovreste vedere una scala che scende, e a metà di questa dovreste vedere altri due loschi tipi da freddare. Nei paragi dovrebbe esserci il primo equipaggiamento di aiuto. Risalite sul tetto fino a vedere due boiler e nascondetevi dietro il primo di essi per proteggervi dal tizio con le Uzi sulla prossima rampa di scale che dovrete percorrere. Saliti sopra, vi troverete a percorrere delle stanze con vari sgherri acquattati, fino a giungere all’ascensore, dove vi aspetta un altro filmato. All’uscita vi ritroverete nel garage dell’albergo con sette nemici da freddare. Cominciate con quello nella cabina alla parte opposta dell’ascensore, poi subito a nascondervi dietro una macchina. Approfittatene quando loro ricaricano per saltare fuori e ammazzarli. Una volta uccisi tutti, andate alla cabina e premete l’interruttore (tasto L1) che apre il garage, poi dirigetevi alla macchina indicata con la freccia. A questo punto salteranno fuori altri due tipi con Uzi. Senza che ve lo dica, li ammazzate, vi fregate le armi e correte alla vostra auto. Ora dovrete cercare di uscire indenni dal garage, cercando di evitare quei buontemponi che cercano di buttarvi fuori con un’altra auto. Una volta usciti, basta seguire la mappa e dirigersi al punto in verde.

Missione 5 – Impress Lomaz

Filmato introduttivo e poi uscite della porta, prendete la barca e dirigetevi all’obbiettivo verde. Fermatevi vicino alla freccia rossa, salite i gradini e parlate col tizio un poco eccentrico che se ne va in giro con una freccia sulla testa. Fatto ciò avrete a disposizione 1 minuto e 30 secondi per distruggere le costruzioni di Tico. Correte attraverso tutti i barili, finestre, muri, e serbatoi che vi indicano con le frecce, e attenti ai due barili finali, da prendere con cautela onde evitare di finire giù. Ora tornate alla strada principale e proseguite fino al locale, un Bar, indicato con la freccia rossa. Entrate, armi in pugno, e cominciate a fare quanto più danno possibile. Date un’occhiata al frigo, dove ci sono un mucchio di bottiglie. Avrete un altro minuto e mezzo per riempire la barra dei danni, dopodiché altra sequenza filmata e poi sarete l’autista di Lomaz.

La soluzione completa di Driv3r (Driver 3) La soluzione completa di Driv3r (Driver 3)

Missione 6 – Gator’s Yacht

Riprendete la barca e dirigetevi allo yacht di Gator, guardando la mappa. Portatevi davanti a buona distanza, e poi alla destra, e salite le scale della barca. Troverete una guardia e se non gli date fastidio nemmeno lui lo farà. Ora in giù a destra e bottone lampeggiante, e via in cerca delle casse di C4. Fermatevi a debita distanza dalla casa e preparate la pistola col silenziatore. Dopo aver ucciso il ragazzo, dirigetevi al piccolo molo per fermare la barca. Scendete e preparatevi ad ucciderne altri due, sempre da lontano. Arrivati alla camera da letto, uccidete solo il criminale, e qui trovate due casse di C4 (la prima era in una stanza insieme a due medipak). Tornate allo yacht di Gator, dove questa volta l’accoglienza sarà ben più calda, e una volta riusciti a salire cominciate facendo un bel giro di pulizia del ponte della barca. Troverete una porta apribile, entrate e uccidete chiunque, poi piazzate la prima carica di C4. Uscite e dirigetevi alla sala motori, stesso servizio di pulizia e seconda carca di C4 in posizione. Adesso vi tocca risalire al ponte e proseguire per la parte più alta della nave, dove andrete a piazzare l’ultima carica. Prima di fare questo, però, vi conviene verificare la via di fuga verso la vostra barca, così evitate di saltare in aria con lo yacht, cosa che sarebbe al quanto sgradevole. E godetevi il filmato conclusivo.

Missione 7 – Trapped

Solito filmato introduttivo e poi via, a cercare di uscire dall’edificio, seguendo le indicazioni di uscita. Una volta in strada cercate di recarvi all’obbiettivo indicato in mappa evitando quanto più possibile di danneggiare la macchina, ed evitate le auto della polizia indicate in mappa, datosi che se vi individuano, dovrete seminarli prima di arrivare a casa. Ora non vi resta altro da fare che cercare di arrivare all’obbiettivo indenni ed andare ad usare la rampa per lanciarsi nell’oceano con l’auto, visto che la bella Calita ci teneva così tanto a vedere la macchina pulita ed in ordine.

La soluzione completa di Driv3r (Driver 3) La soluzione completa di Driv3r (Driver 3)

Missione 8 – Dodge Island

Intro e subito occhio alla mappa. Dovete uscire dal Motel e dirigervi a Dodge Island, ma attenzione a non farlo con poliziotti in giro. Nel caso foste seguiti, dovrete prima seminarli. Proseguite fino alla freccia rossa. Altro filmato e poi vi tocca correre alla macchina, prima che vi freddino nell’imboscata che vi attende. Svoltate a sinistra e poco dopo dovreste trovare un container che cala. Qui un bel colpo di acceleratore prima che raggiunga terra. Uscite dalla macchina, salite su per i gradini ed attraversate la zona dei container ammazzando chi vi si para innanzi. Qui vi verrà incontro una macchina con due sgherri. Cercate di non colpire l’auto e potrete servirvene. Ora guidate nella direzione di provenienza dell’auto, fino a tornare all’ingresso, ed immettetevi sulla strada con un occhio alla mappa cercando di evitare le altre auto. Ad un certo punto un furgone cercherà di rendervi la vita difficile, ma voi lo abbatterete di sicuro. Arrivati al cancello troverete un altro comitato di benvenuto. Fatta un poco di pulizia non vi resta altro da fare che premere l’interruttore del cancello e andare spediti fino a fine missione.

Missione 9 – Retribution

È giunta l’ora di uccidere Gator. Inseguitelo fino al suo covo, senza preoccuparvi d’altro. Piccolo intermezzo filmato e poi subito in mischia. Inizialmente dovrete proteggere Lomaz dal primo agguato, in cui otterrete un fucile da caccia. Ora verso il retro e troverete dei medipack, nel caso ve ne servano. Usciti dal retro vi accorgerete che Gator sta fuggendo in barca. Potete anche provare a sparargli un colpo in testa, ma sarebbe più semplice vincere al super enalotto! Quindi tanta pazienza, saltate in barca ed inseguitelo, fino a che non si ferma. Dalla barca cercate di fare quante più vittime possibile, quindi scendete e proseguite la pulizia dalla terra ferma. Entrate nell’edificio, e una volta arrivati dall’altro lato cercate di fare incetta di madipack, che Gator vi aspetta.

La soluzione completa di Driv3r (Driver 3) La soluzione completa di Driv3r (Driver 3)

Capitolo 2 – Nizza, Francia
Missione 1 – Welcome to Nice
Appena prendete possesso delle vostre facoltà di videogiocatore, dirigetevi verso la scala che vi condurrà ad una porta verso l’esterno. Una volta usciti prendete l’auto e dirigetevi dove vi viene indicato in mappa. All’incirca a metà strada, riceverete una chiamata da Calita. Chiede aiuto, e da quel momento avrete a schermo la sua barra della vita, quindi affrettatevi e andate a darle una mano. Uccidete i fautori dell’imboscata e scortatela fino al furgone. Fatto ciò, ora dovrete farle da scorta armata proteggendo le spalle da altre auto che tenteranno di distruggere il furgone, e dovrebbero essere all’incirca una decina. Occhio alla barra dei danni.

Missione 2 – Smash and run

Solito filmato. Subito giù a tutto gas, scendendo dalla collina fino ad una grossa strada, che distinguete sulla mappa perché è di una sezione maggiore. Giunti sullo stradone, proseguite verso l’obbiettivo indicato in mappa, ed arriverete a vedere la rampa di un parcheggio, in cui scendere e prendere l’auto, dopodiché ritornate per la stessa rampa. L’autocarro che vi seguiva, ora dovrebbe trovarsi all’incirca in prossimità della rampa. Quando sta per passare, dovrete fiancheggiarlo dalla parte posteriore destra e cercare di entrare nell’autocarro. Fatto ciò scendete pure dall’auto, estraete la pistola e cercate un’altra auto da confiscare, poi riprendete la direzione dell’autocarro fino a raggiungere l’obbiettivo segnato in verde, nella cui prossimità noterete una stradina a sinistra, che vi porterà al recinto di una casa con una fontana. Ora scendete dall’auto e trovate la freccia rossa che vi indica una porta. Prendete l’auto ed uscite dal garage. Prendete il percorso che vi porta fuori dal cortile posteriore e a questo punto dovreste ritrovarvi l’autocarro nelle vicinanze, nella quale riportare anche quest’altra auto. Ora non vi resta che prepararvi al terzo furto, procedendo come prima: cercate di prendere una delle auto di passaggio e dirigetevi all’obbiettivo segnato in mappa. Una volta presa la macchina, tornate di gran carriera all’autocarro e riponetevi anche quest’altra.

La soluzione completa di Driv3r (Driver 3) La soluzione completa di Driv3r (Driver 3)

Missione 3 – 18 Wheeler

Cominciate a dirigervi verso l’obbiettivo indicato in mappa. Muovetevi verso il cancello impugnando la pistola col silenziatore, e giocando con la telecamera individuate la guardia. Non appena si volta avvicinatevi al cancello e mirate alla testa. Appena entrate dirigetevi verso l’acqua e noterete l’imboccatura nascosta di una caverna. Nuotate fino all’altro lato, salite le scale e cominciate a fare pulizia. Salite la scala ed arrivate ad una gru, da usare per prelevare la cassa blu e porla sul rimorchio, usando il D-Pad per muovere e il tasto X per prendere/posare. Una volta trovata la cassa andate a sistemarla sul rimorchio e poi vi conviene correre perché l’allarme suonerà e ben presto vi ritroverete ad essere inseguiti. Dirigetevi verso la collinetta che vi attende il filmato. Non vi resta altro da fare che fuggire (seguite la solita mappa). Fatevi pure strada a sportellate, spronate i posti di blocco, ma l’importante è che arriviate alla fine.

Missione 4 – Hijack

Cominciate l’inseguimento. Ad un certo punto dovreste trovarvi una piccola rampa sulla destra, mentre sulla strada tenteranno di bloccarvi.Quando cominceranno a spararvi contro, cercate dapprima di metterli sotto. Una volta uccisi tutti, dirigetevi verso l’ingresso e ammazzate chiunque prima di entrare, poi continuate l’opera dentro, fino all’ultimo in prossimità di una torre d’acqua. Andate all’auto ed uscite dal lato opposto a dove siete entrati, cercando di andarci cauti, altrimenti ciao, ciao missione. Fate un poco di su e giù per le colline fino ad un blocco stradale dove, oltre un cumulo di immondizia dovreste vedere un cancello che si aprirà. Arrivate fino alla porta con la freccia.

La soluzione completa di Driv3r (Driver 3) La soluzione completa di Driv3r (Driver 3)

Missione 5 – Arms deal

Dirigetevi fuori dell’aeroporto fino alla strada ed andate ad aspettare Lomaz, poi verso la strada alla vostra sinistra. Quando cominciano a spararvi, uscite ed acquattatevi dietro l’auto, e cercate di dirigervi verso l’edificio. Scendete giù per la strada ed alla sinistra troverete un grande garage aperto, sorvegliato da due tizi. Se state acquattati, riuscirete a freddarli anche senza farvi vedere. Nel garage, oltre a trovare alcuni medipack, dovrete dirigervi all’autcarro, dopodiché sarà tutta una passeggiata, anche se non è semplicissimo da guidare. Attenti ai danni e ricordate di avere circa due minuti e mezzo. Superate il caffè e dirigetevi a destinazione, facendo attenzione agli inseguitori.

Missione 6 – Booby trap

Questa volta cominciate a correre, ma dovrete restare costantemente soprale 50 miglia orarie. Quindi manco a dirlo, evitate ogni cosa che non sia l’asfalto! Ad un certo punto, sulla sinistra della strada troverete un sentiero rosso. Seguitelo e saltate in spiaggia, evitando di andare a finire in mare, continuando a mantenere l’andatura. Quando vedrete Lomaz pronto a saltare, pigiate R1 e lui dovrebbe riuscire ad atterrare proprio nel retro, con tanto di filmato. Ora non vi resta altro da fare che seguire la mappa fino a scorgere un gruppo di edifici con un’apertura in cui entrerete in velocità con l’autocarro. Lanciatevi e lasciate che si distrugga.

La soluzione completa di Driv3r (Driver 3) La soluzione completa di Driv3r (Driver 3)

Missione 7 – Calita in trouble

Prendete l’auto ed uscite dall’aeroporto, e recatevi al punto verde indicato in mappa. Qui, quando ve lo ritroverete innanzi, sparate al conducente dell’autocarro. Se non dovesse fermarsi, mirate alle gomme. Dirigetevi da Calita e troverete due guardie, più un’altra sulla rampa di scale. Recuperate il lanciagranate e fate strage. Non appena avete uccisi tutti, Fabienne scapperà e voi resterete con un bel filmato. Ora non vi resta altro da fare che un bell’inseguimento con sparatoria finale.

Missione 8 – Rescue Dubois

Arrivate al ristorante e cominciate con la pistola silenziata ad uccidere le guardie all’esterno, poi, muniti di armi automatiche, entrate e cominciate l’opera di pulizia, fino ad una porta, dietro la quale troverete tre guardie. Uccidetele ed ecco a voi un bel filmato. Ora buttatevi nell’inseguimento senza risparmiare in munizioni, visto che sono illimitate, e cercate di danneggiare quanto più possibile la loro auto fino a costringerli a scendere.

La soluzione completa di Driv3r (Driver 3) La soluzione completa di Driv3r (Driver 3)

Missione 9 – Hunted

Questa volta cominciate in barca. Guidatela fino alla rimessa con la solita cautela. Dopo il piccolo filmato, dirigetevi al montacarichi e sollevate la cassa e portatela lentamente in mezzo a due pedane che vi ritrovate dietro. Ora salite al piano di sopra, ma attenti che non appena arrivate cominceranno a spararvi. Non perdete tempo, saltate sulla cassa e raggiungete una pedana che avete di fronte, scendete ed equipaggiate il fucile a pompa. Ora vi tocca scegliere se scappare in auto o in barca. Nel primo caso aprite la porta e cominciate a fare strage, e quando sarete sicuri di averli fatti secchi tutti prendete l’auto e scappate, cercando di non farvi beccare dagli inseguitori. Troverete due posti di blocco, il secondo su in collina. Nel caso della barca, invece, non dovete far altro che saltarci su e uccidere tutti. Risalite il fiume dal quale siete venuti. A questo punto, però, vi serve ugualmente un’auto per arrivare fin su in collina al posto di blocco da forzare.

Capitolo 3 – Istanbul, Turchia
Missione 1 – Surveillance
Cominciamo con un bell’inseguimento a Jericho, quindi mi raccomando, ne troppo vicini e nemmeno troppo lontani. Una volta visto il filmato, dovrete introdurvi nel palazzo dove lui è entrato, ma dovrete farlo dal retro. Cominciate a salire le scale e uccidere i vostri avversari (mi raccomando, silenziatore e mirate alla testa!) fino all’ultimo, in prossimità di una zona con lavori in corso, dove troverete un buco nel pavimento. Scendete ed ascoltate Jericho cos’ha da dire. Mi raccomando a scendere delicati... con un bel M16 a tracollo, in modo che dopo il discorso potrete festeggiare uccidendo tutti e sei i buontemponi! Ora uscite e dirigetevi verso le scale ammazzando qualunque cosa respiri (ma mi raccomando, non mi bucherellate le scarpe! NdSB) fino ad arrivare al tetto, dove comincia una vera e propria carneficina. Arrivate così fino ad altre scale, uccidete, correte, altre scale, uccidete, ecc... Insomma, una passeggiata fino ad un passaggio situato in direzione Nord, che imboccherete stando però attenti ad alcuni zuzzurelloni che giocano a nascondino dietro le casse. Superati gli acrobati, proseguite, scendete e... scappate. Si, la cosa più semplice da fare, ora, è prendere un auto e cercare di fuggire fino alla vostra base, ma state attenti alle auto nemiche che pattuglieranno le strade.

La soluzione completa di Driv3r (Driver 3) La soluzione completa di Driv3r (Driver 3)

Missione 2 – Tanner’s escape

Cosetta semplice, semplice. Visto che siete bravi ed avete fatto i compiti, di sicuro avrete una certa padronanza col lancia granate, che manco a dirlo vi serve. Siete in fuga, ma la polizia vi segue? Usate il “Lanciagranate Tanner” brevettato contro ogni tipo di mezzo della polizia. Ad un certo punto il vostro buon amico, al vedere un posto di blocco, penserà bene di buttarsi in mare. Dopo il piccolo filmato, prendete una barca e dirigetevi all’ultima scala del molo. Salite, fregate un’auto o una moto e cercate di portare il fondo schiena alla base, magari tutto intero. Se riuscite a non farvi seguire è meglio.

Missione 3 – Another lead

Facile anche questa. Cercate di non perdere di vista l’auto che inseguite, difficile solo quando vi trovate sullo sterrato. Poi dopo, la vostra auto è più veloce, quindi non abbiate paura, ed inseguitelo fino al filmato. Ora non vi resta altro da fare che beccarlo vivo, cosa piuttosto facile dal momento che va a nascondersi in un posto ben protetto da spari accidentali, anche se dovrete sudare non poco per prenderlo. L’ultimo ostacolo sarà un gruppetto di cinque malaffari.

La soluzione completa di Driv3r (Driver 3) La soluzione completa di Driv3r (Driver 3)

Missione 4 – Alleyways

Vestite i panni di Gator. Correte verso l’auto più vicina a voi, che è anche la più veloce (somiglia ad una Ferrari), e buttatevi all’inseguimento di Bagman, che ora è il momento di far valere le vostre doti di pilota. Qualsiasi strada faccia Bagman, finirete sempre in un vicolo, dove verrete bloccati. Non perdetevi d’animo, uscite, acquattatevi e uccidete tutti, in modo da far aprire un portone. Entrate e continuate a cercare il vostro amichetto. Ora le uccisioni nemmeno ve le conto perché questi sono dappertutto. Dirigetevi verso le scale e salite. Entrate, salite al piano superiore, e proseguite fino ad arrivare, dopo molte porte, a vedere un auto. Prendetela e fate ritorno alla base, cercando di evitare quanti più nemici vi sia possibile.

Missione 5 – The chase

Brutta gatta da pelare, questa. Vi serve soprattutto tanta dimestichezza con la guida, soprattutto delle due ruote. Cominciate con un bel 180 gradi nel parcheggio e poi via, all’inseguimento della bella Calita in auto. Dovrete essere precisissimi in auto e fare attenzione ad evitare ogni tipo di ostacolo. Sarà dura, ma il fatto positivo è che il percorso è fisso, quindi memorizzabile. Arrivati al ponte, sequenza animata ed imbarcatevi per arrivare dall’altro lato. Qui salite ed andate al negozio di moto. La sfida continua in due ruote, fino a quando non riuscirete a speronarla.

La soluzione completa di Driv3r (Driver 3) La soluzione completa di Driv3r (Driver 3)

Missione 6 – Bomb truck

Questa volta vi tocca abbattere un camion che vi lancia granate, tutto qui! Quindi state bene a sentire: i minuti sono pochi (circa due e mezzo), quindi niente spazio per fare amicizia. Andateci giù pesante e cercate di stargli quanto più vicino possibile, cosicché eviterete di pensare anche alle granate.

Missione 7 – Chase train

Nella prima parte di questa ultima missione, lo scopo e di arrivare prima del treno. Per farlo dovrete essere molto veloci e sorpassarlo prima dell’ultimo ponte. Conclusa la sequenza animata, vi verranno incontro in tre, ma voi proseguite finché non verranno anche altri due dei vostri. Il vostro compito è quello di proteggerli fino alla fine, pena l’annullamento della missione e la crocifissione in sala mensa. Quindi proseguite fino all’incrocio e dirigetevi a destra fino al posto di blocco della polizia. Continuate nelle vostre opere di bonifica finché non vedrete Jericho. Lui è il vostro obbiettivo finale, e fate attenzione, è un osso molto duro. Una volta eliminato anche lui, non vi resta altro da fare che godervi il filmato conclusivo. Complimenti!

La soluzione completa di Driv3r (Driver 3) La soluzione completa di Driv3r (Driver 3)

Missione 2 – Lead on Baccus

Ed ora un poco di scuola guida. Prendete l’auto e cominciate la missione, abbastanza semplice tra l’altro. Dovrete seguire le altre auto della polizia cercando di essere rapidi, ma cauti quando svoltate, fino ad arrivare in prossimità della casa di Baccus. La durata della missione è di circa 3 minuti, quindi pazientate.

TI POTREBBE INTERESSARE