The Great Escape (La Grande Fuga)La soluzione completa di La Grande Fuga 

Parte 1

La nostra squadra si trova sotto attacco; portiamola rapidamente in salvo!
Siamo stati colpiti: spegniamo le fiamme afferrando l'estintore alla parete e premiamo X; quindi andiamo velocemente a spegnere le fiamme che si sono sprigionate nella parete opposta dell'aereo, vicino alla mitragliatrice. Ora prendiamo il controllo della mitragliatrice di coda e colpiamo gli aereoplani che ci attaccano. Andiamo alla cabina di pilotaggio dove dobbiamo distruggere il dizionario cifrato; ora ci possiamo lanciare con il paracadute.

Parte 2

Andiamo nella stanza in fondo al corridoio dove troveremo un ufficiale che ci darà una bussola e le istruzioni sulla nostra missione.
Proseguiamo verso la baracca e parliamo rispettivamente con Big X e con il fabbro per sapere cosa dobbiamo procurarci per la fuga.
Andiamo alla terza baracca e, facendo attenzione alle sentinelle, entriamo e strisciamo fino all'angolo per procurarci il pass.
Ora torniamo dal fabbro che ci farà una copia del pass. Quindi riportiamolo nella baracca di guardia.
Nella terza baracca parliamo con lo scavatore che ci chiederà di andargli a prendere la pala per finire la galleria.
Aspettiamo che la luce del riflettore si sposti e andiamo a prendere la pala. Torniamo alla baracca. Spostando le casse scopriamo la galleria.
Ricordiamoci di prendere la chiave che ci consegna l'amico. Ritorniamo nella baracca e rimettiamo le casse a posto per evitare che la galleria venga scoperta. Dopo che le guardie se ne sono andate, strisciamo verso la baracca e con la chiave prendiamo la legna dal magazzino.
Ritorniamo dal fabbro che ci consegna il pass. Ora possiamo iniziare la nostra fuga strisciando dentro la galleria.

Parte 3

In cella parliamo con l'altro prigioniero che ci darà una sega utile per la fuga. Seghiamo le sbarre davanti a noi. Parliamo con il prigioniero che ci aiuterà richiamando l'attenzione su di sé.
Usciamo nel cortile, dirigiamoci verso l'angolo dove troviamo delle scatole utili per salire sul tetto. Entriamo nel corridoio, giriamo a sinistra ed entriamo nella seconda porta a destra dove troviamo un'uniforme che indossiamo.
Varchiamo la porta e giriamo a destra, entriamo nella porta seguente a destra e prendiamo la chiave appesa al muro. Quindi ritorniamo sul tetto. Da qui saltiamo nel cortile ed entriamo nell'edificio a destra. Cerchiamo l'altoparlante entrando nel passaggio a sinistra. Con l'altoparlante allontaniamo la guardia. Torniamo nel corridoio e - usando la piattaforma per scendere - andiamo a prendere il gancio da macellaio.
Prima di uscire dalla stanza, aspettiamo che il cortile sia deserto, quindi corriamo verso l'angolo in fondo.
Entriamo nella stanza del generatore e togliamo la corrente procurando un generale black out.
Saliamo sul tetto, usiamo le scalette per raggiungere i bastioni. Aggrappiamoci al cavo con il gancio da macellaio per fuggire.

Parte 4

Ora ci ritroviamo in mezzo alla neve: abbiamo bisogno di un'arma.
Andiamo alla baracca più vicina, entriamo e rispondiamo al telefono. Parliamo con la guardia e proseguiamo.
Usando le scale, saliamo sul tetto della baracca seguente ed entriamo calandoci attraverso l'apertura del soffitto. Prendiamo la chiave e le munizioni.
Usciamo e facciamo fuori le guardie vicino alla torretta. Proseguiamo lungo il sentiero eliminando tutti i nemici. Facciamo fuori le sentinelle dell'accampamento e la guardia nel bunker.

Parte 5

Dietro agli alberi c'è una collinetta: scendiamo e corriamo all'esterno degli edifici cercando di non farci scoprire dalle torrette.
Entriamo nel garage dove ci procuriamo la chiave inglese dopo aver eliminato il meccanico. Ripariamo il veicolo e usiamolo per fuggire.
Arriviamo fino alla strada ferrata, fermiamoci e saliamo la scala che porta alla cabina di segnalazione. Posizioniamo la leva in modo da fermare il treno e poter proseguire con il nostro mezzo. Guidiamo fino alla fattoria abbattendo con la mitragliatrice tutte le guardie che incontriamo.
Entriamo nel giardino della fattoria e passiamo sotto l'arco a destra per entrare nel campo. Ora corriamo all'aereoplano abbattuto e bruciamo con l'accendino il dizionario cifrato che è rimasto nella cabina di pilotaggio.

Parte 6

Dopo aver parlato con l'ufficiale, andiamo alla porta della baracca successiva e - dal banco in angolo - prendiamo lo sbloccaserratura.
Proseguiamo verso la prigione e usiamo l'attrezzo per aprire la cella e parlare con il prigioniero per ottenere il timbro dell'Esercito Tedesco.
Usciamo dalla prigione e torniamo alla baracca vicina. Ora raggiungiamo la baracca n.4. Camminiamo lungo il corridoio dove si trovano le cuccette e raggiungiamo la camera centrale dove recuperiamo carta e inchiostro (sulla scrivania).
Torniamo indietro e andiamo dal fabbro per consegnargli gli oggetti recuperati. Ritorniamo alla baracca n.4 e parliamo con il prigioniero a destra che cercherà di distrarre le guardie.
Entriamo dentro la baracca della guardia e recuperiamo la mappa sulla scrivania. Torniamo dal fabbro.
Dopo aver spostato i letti, parliamo con il ragazzo che si trova nella galleria ma un crollo ci impedirà la fuga. Allora dobbiamo rimettere i letti al loro posto e recarci alla baracca n.5 dove il prigioniero in fondo ci darà una paletta. Raggiungiamo il ragazzo intrappolato nella galleria e scaviamo per liberarlo e farci strada.

Parte 7

Scendiamo nel canale che corre a sinistra del bosco e strisciamo fino al complesso. Entriamo nella baracca, prendiamo gli oggetti sul tavolo e indossiamo velocemente l'uniforme che abbiamo trovato sul letto. Proseguiamo fino all'entrata principale, mostriamo alle guardie il pass dell'Esercito ed entriamo.
Andiamo dietro alla costruzione più grande, apriamo la porta con le chiavi ed entriamo nel recinto. Ora infiliamoci nella costruzione e nascondiamoci fra le casse; cerchiamo le chiavi del camion nascoste nella scrivania a sinistra.
Andiamo all'ufficio di sopra e strisciamo per non farci vedere dalle guardie. Sulla scrivania si trovano gli ordini di trasferimento che prendiamo; usciamo e saltiamo sul camion. Passiamo oltre l'entrata principale. Ci fermiamo al posto di blocco e mostriamo alle guardie gli ordini di trasferimento.

Parte 8

Usciamo dalla capanna e strisciamo per andare a prendere l'uniforme che indossiamo velocemente. Aspettiamo che la via sia libera e usciamo tra le baracche.
Avviciniamoci all'ufficiale vicino all'entrata e parliamogli dicendogli che abbiamo dimenticato il pass; ci farà entrare senza problemi.
Cautamente entriamo nell'ufficio del comandante e prendiamo il temperino nell'angolo. Usciamo dalla baracca ed entriamo nell'altra a destra. Cerchiamo i fili del telefono che si trovano sul retro e li tagliamo con il temperino.
Entriamo nella baracca vicina all'ufficio del comandante, andiamo alla scrivania e prendiamo il pass.
Ora ritorniamo nell'ufficio del comandante per vidimare il pass con il timbro, nascondiamoci e ritorniamo velocemente fino al recinto dei prigionieri. Mostriamo il pass e togliamoci l'uniforme.
Dopo il passaggio del corteo infiliamoci nuovamente l'uniforme e andiamo nella baracca in fondo dove ci incontriamo con due prigionieri. Conduciamoli fino alla strada passando per gli alloggi delle guardie.
Evitiamo le guardie nascondendoci dietro al camion. Raggiungiamo l'ultima baracca e utilizziamo la radio. Cio distrarrà la guardia permettendoci di prendere l'orario dalla scrivania.
Torniamo all'area dei prigionieri.

Parte 9

Entriamo nella seconda capanna dove parliamo con l'artigiano e lo aiutiamo a portar indietro il mobile. Spostiamo la libreria e prendiamo il tronchese. Torniamo alla prima baracca e usiamo l'attrezzo per tagliare la rete in un punto non illuminato dai riflettori.
Inoltriamoci velocemente nel bosco e seguiamo il sentiero facendo attenzione alle pattuglie. Cercando di evitare le guardie, entriamo nella baracca e prendiamo due kit di pronto soccorso.
Usciamo e dirigiamoci velocemente verso destra seguendo il sentiero. In caso di necessità usiamo il kit.
Proseguiamo costeggiando il fiume fino a raggiungere un banco di ghiaia a destra. Il sentiero termina contro un muro. Usiamo la pila di ceppi per scavalcare il muro.

Parte 10

Parliamo con Hendley il quale ci darà le chiavi della porta Vorleger.
Entriamo nella baracca successiva e chiediamo ad Ashley Pitt di distrarre le guardie.
Usciamo dall'altra porta e abbassiamoci per non farci illuminare dai riflettori. Con la chiave apriamo la porta dell'area di sorveglianza. Corriamo verso il magazzino facendo attenzione alle pattuglie. Una volta dentro recuperiamo delle corde.
Ora andiamo alla baracca più vicina ed entriamo dalla porta posteriore. Esaminiamo il generatore per vedere se si può interromper la corrente. Dirigiamoci alla baracca al centro e - strisciando per non farci beccare dalla guardia (addormentata) - andiamo a prendere la chiave inglese che si trova sul banco nell'angolo.
Torniamo alla baracca dei generatori e usiamo la chiave per spegnerli. Entriamo nella porta a destra per disattivare il dispositivo e spegnere le luci d'entrata.
Torniamo alla baracca di partenza, entriamo nella galleria e raggiungiamo con i carrelli il fondo del cunicolo.
Saliamo le scale, andiamo verso gli alberi e usiamo la corda per far dei segnali ai nostri compagni.
Dopo che la guardia se n'è andata, diamo uno strattone alla corda per richiamare l'attenzione dei nostri amici. Fuggiamo.

Parte 11

Dopo aver mostrato il biglietto alla guardia, ordiniamo a Blythe di seguirci premendo il tasto X. Lo portiamo con noi nella carrozza di coda e lo facciamo entrare nel bagno intimandogli di restare finché non troviamo un modo per fuggire.
Entriamo nella carrozza successiva. Dobbiamo immediatamente nasconderci perchè passa la Gestapo.
Andiamo in fondo, apriamo la porta e saliamo la scaletta che ci conduce al tetto. Stando attenti ai ponti andiamo in coda al treno. Ora scendiamo la scaletta, mettiamo fuori gioco la guardia e dirigiamoci al magazzino attraverso le carrozze di prima classe. Una volta arrivati, cerchiamo con attenzione tra le casse le chiavi Master e il kit di pronto soccorso.
Ritorniamo al gabbiotto della guardia. Osserviamo la porta chiusa, apriamola e prendiamo le armi. Ben armati torniamo sul tetto e con il mitra facciamo fuori i nemici. Raggiungiamo Blythe, curiamo le ferite e ritorniamo verso la coda del treno.
Nella carrozza seguente facciamo fuori tutte le guardie. Usiamo le chiavi Master con la porta in fondo. Facciamo segno a Blythe di seguirci e fermiamo le guardie che ci inseguono. Ora possiamo uscire e fuggire saltando dal treno.

Parte 12

Camminiamo lungo i binari stando attenti a schivare la locomotiva che avanza velocemente: rifugiamoci nella piccola rientranza a sinistra. Continuiamo il percorso, superiamo le cataste di legna ed entriamo nell'ultima baracca dove prendiamo le chiavi che si trovano di fronte alla guardia fortunatamente addormentata.
Proseguiamo dall'altra parte della stazione ed entriamo nell'area militare aprendo la porta con le chiavi. Entriamo nella prima porta a destra, saliamo sulle casse ed entriamo strisciando in una piccola stanza.
Usciamo dall'altra parte della stanza ed entriamo nella porta di fronte. Prendiamo la lama seghettata.
Torniamo nel corridoio, andiamo a sinistra, entriamo nella stanza a sinistra e - con la lama - seghiamo le sbarre degli armadi. Distraiamo la guardia attivando l'allarme (sul muro vicino alla porta) ed entriamo velocemente nell'apertura che porta alla stanza successiva.
Ritorniamo nel corridoio, entriamo nella stanza in fondo a sinistra e seghiamo le sbarre per entrare nell'area riservata ai civili.
Procuriamo un allagamento girando la manopola sul muro. Ora attraversiamo i bagni. Proseguiamo verso l'edificio principale della stazione e andiamo al bancone dove prendiamo i soldi e facciamo il biglietto. Usciamo all'aperto e sulla banchina mostriamo il pass e il biglietto della Gestapo. Non appena l'agente si allontana, dirigiamoci velocemente nel sottopassaggio e abbandoniamo la stazione.

Parte 13

Dopo che la guardia si è allontanata, apriamo un buco nella rete con il tronchesino ed entriamo nella pista con i nostri compagni. Ci infilamo nella baracca e raccomandiamo ai nostri amici di star nascosti. Andiamo a cercare un travestimento.
Entriamo nell'hangar che si trova nell'angolo in fondo dove prendiamo una manopola d'avviamento. Usciamo per andar a cercare un mezzo.
Entriamo nell'hangar seguente e prendiamo una jeep con la quale andiamo fin sul retro dell'edificio. Apriamo la porta dell'hangar centrale, distraiamo il tecnico e infiliamoci nell'altra porta per impossessarci dell'uniforme. Dopo aver indossato la divisa, guidiamo la jeep fino al grande edificio, entriamo nella porta a destra e ci troviamo nella torre di controllo. Saliamo le scale e - usando il pulsante X - cerchiamo nella tasca della guardia le chiavi del camion. Andiamo al camion, attraversiamo l'altra porta e cerchiamo le scale. Saliamo al piano di sopra ed entriamo nell'ufficio a sinistra. Mettiamo fuori combattimento la guardia e prendiamo l'ID CARD dalla scrivania. Scendiamo le scale e mostriamo alle sentinelle l'ID CARD, entriamo nel magazzino. Proseguimo lentamente fino a trovare il giravalvole sul bancone. Lo prendiamo e usciamo. Saliamo sul camion e andiamo alla stazione di rifornimento. Usiamo le chiavi prese alla guardia per rubare il camion, raggiungiamo l'aereo.
Con il giravalvole pompiamo il carburante nell'aereo, riportiamo il camion alla stazione di rifornimento e ritorniamo alla baracca dov'è nascosto Blythe.
Dopo che la guardia ha superato la baracca, diciamo a Blythe di seguirci fino all'aereo. Usiamo la manopola d'avviamento e fuggiamo.

Parte 14

Corriamo e seguiamo Blythe che scala il muro e supera la porta, quindi saliamo sulle casse nell'angolo, saltiamo oltre il muro e corriamo lungo la strada svoltando a sinistra. Salendo le scalette raggiungiamo il balcone; ora saliamo sul retro del camion e raggiungiamo la nicchia sovrastante. Scendiamo nelle fogne e percorriamo le gallerie fino a trovare una scaletta che ci permette di ritornare in superficie. Dopo aver varcato il cancello, saliamo le scale ed entriamo nella biblioteca. Barrichiamoci dentro poggiando la cassa contro la porta. Sulla scrivania troviamo una chiave; la prendiamo e apriamo la porta che ci conduce di sopra. Saltiamo i tetti fino a raggiungere l'ufficio.
Scendiamo le scale, proseguiamo e giriamo a sinistra. Usciamo in strada attraverso le doppie porte. Superiamo la fontana e proseguiamo verso le porte. Entriamo in un vialetto e usiamo le casse vicino al muro per salire. Ci troviamo in una cucina, mettiamo K.O. il cuoco e attraversiamo tutto il locale. Entriamo nel corridoio e raccogliamo i vestiti che indossiamo velocemente.
Torniamo in strada e giriamo a sinistra facendo attenzione alle pattuglie. Corriamo!

Parte 15

Rannicchiamoci e strisciamo nel bosco senza farci vedere dalle pattuglie. Vicino ad un masso raccogliamo una bottiglia che - nascosti dietro alle rocce - lanciamo per distrarre l'ultima guardia.
Nascondiamoci tra gli alberi a sinistra e caliamoci sotto il ponte dove incontriamo un agente alleato che ci informerà sul nostro obiettivo. Andiamo dietro alla baracca e - quando la guardia si allontana - entriamo per prendere gli abiti sul tavolo. Li indossiamo e torniamo dall'agente per conoscere il prossimo obiettivo.
Raggiungiamo il camion in fondo al campo e saliamo dietro per andare a prendere il cavo. Ritorniamo alla baracca e cerchiamo nella cassetta degli attrezzi una chiave inglese. La usiamo sul macchinario vicino, ciò distrarrà le guardie.
Chiediamo agli operai di aiutarci ad allontanare le guardie dal ponte.
Saliamo le scale e arriviamo in cima al ponte. Evitando le guardie entriamo a sinistra in un magazzino. Recuperiamo gli esplosivi da una scatola e torniamo dall'altra parte del ponte. Saltiamo sul treno e fuggiamo.

Parte 16

Andiamo alla fattoria e mettiamo K.O. la sentinella. Entriamo nel granaio per incontrarci con il contatto della resistenza. Ora saliamo le scale e, dopo aver eliminato le guardie, possiamo prendere le armi e liberare gli ostaggi.
Scendiamo e dirigiamoci verso l'angolo dove spariamo alla guardia. Raggiungiamo il posto di blocco.
Impadroniamoci del detonatore e del mitra che si trovano nelle casse d'angolo e spariamo ai tedeschi.
Andiamo al villaggio per eliminare tutte le guardie e per cercare negli edifici le munizioni e il kit di pronto soccorso. Proseguiamo verso il ponte dove, con l'aiuto dei partigiani, piazziamo gli esplosivi.
Ora andiamo alla casa diroccata, saliamo al primo piano dove inneschiamo il detonatore per far saltare il ponte. Una volta fuori ci scontriamo con altri tedeschi. Cerchiamo negli edifici munizioni ed energia.
Vicino ai veicoli in fiamme c'è un cortile, entriamo e facciamo fuori le guardie: prendiamo munizioni e granate. Andiamo di sopra e uccidiamo l'ufficiale. Perquisendo il corpo troviamo il Dossier.
Ritorniamo in strada. eliminiamo altre guardie e fuggiamo.

Parte 17

Entriamo nella baracca vicina forzando la serratura. Recuperiamo il filo dai ripiani. Usciamo e - sfruttando i paletti - tendiamo il filo aspettando il passaggio della moto. Una volta recuperato il mezzo, attraversiamo il villaggio evitando gli ostacoli e colpendo le guardie. Fuori dal villaggio stiamo attenti ad evitare il carro armato. Proseguiamo stando attenti agli ostacoli.

Parte 18

Dobbiamo superare l'ostacolo e girare l'angolo. Ad un certo punto la strada sarà bloccata: dobbiamo addentrarci nei boschi a destra. Proseguiamo evitando guardie e moto; avanziamo fino alla fattoria. Giriamo a sinistra e raggiungiamo il blocco, quindi prendiamo la strada a destra evitando le mine. Corriamo lungo la strada, saltiamo le due palizzate e abbiamo conquistato la libertà.

Sommario della Soluzione

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8
Parte 9
Parte 10
Parte 11
Parte 12
Parte 13
Parte 14
Parte 15
Parte 16
Parte 17
Parte 18

TI POTREBBE INTERESSARE