La soluzione completa di Lego Star Wars II: The Original Trilogy  0

INTRO

Gold I mattoni d'oro vengono utilizzati per costruire delle porte dorate vicino alla cantina, che conducono a delle sfide bonus. I mattoni d'oro non vengono comunque consumati una volta utilizzati.

- Episodio IV: 8 mattoni d'oro richiesti
- Episodio V: 16 mattoni d'oro richiesti
- Episodio VI: 32 mattoni d'oro richiesti

Nella sala d'attesa di ogni episodio potrete trovare un portone d'oro che offre tre sfide bonus. "Super Story" vi conduce attraverso sei capitoli per ogni dato episodio. "Charachter Bonus" consiste in un attacco a tempo che vi consente di ottenere 10000000 di monete. "Minikit Bonus" consiste in un attacco a tempo che vi consente di ottenere 1000000 monete utilizzabili come veicoli anzichè persone. Completate queste sfide per ottenere altri mattoni.

LEGO City Doorway (60 mattoni richiesti) Fuori dalla cantina, potete vedere un cancello a forma di punto interrogativo. Conduce a LEGO City, che si tratta di un livello a forma di miniera da completare con un milione di personaggi. Se non ne trovate a sufficienza, utilizzate la Forza su tutte le finestre prima di romperle, accertandovi di costruire tutti i veicoli.

LEGO Tower (99 mattoni richiesti) Anche qui all'esterno della cantina, la torre in questione verrà completata una volta che tutti e 99 i mattoni d'oro del gioco sono stati trovati, e continuerà a rilasciare personaggi senza alcun esborso da parte vostra. Anche qui nel caso in cui abbiate problemi nel reperire il materiale, fate riempire il Jedi meter sia nello Story Mode sia nel Free play mode per ogni capitolo, trovando tutte le bombole, completando tutte le sfide bonus in ogni episodio, e finendo tutte le missioni bounty hunter, comprando infine anche i blocchi dorati dietro la cantina.

Bounty Hunter Mission Dentro la cantina, la porta che conduce alla stanza di Jabba sarà apribile una volta che avrete ottenuto tutti e sei i Bounty Hunter: Boba Fett, Greedo, IG-88, Bossk, Dengar e 4-LOM. Parlate con Jabba per giocare le missioni Bounty Hunter. Vi sono 10 missioni in totale, ed ognuna di esse risulta essere un vero ostacolo per trovare l' obiettivo entro un certo tempo limite. Se avete dei problemi a trovare i vostri obiettivi, potrete guardare i disegni degli obiettivi stessi nella parte bassa dello schermo, una volta che si saranno a voi avvicinati. Non dimenticate anche di utilizzare i detonatori termali per distruggere velocemente tutti gli oggetti.

Minikit Veichles Alla cantina, potrete utilizzare le porte con le frecce rivolte verso il basso per procedere verso l'esterno. I veicoli minikit che vengono assemblati dalle bombole nel gioco possono essere ivi localizzati.

Minikit Episodio 4:
Star Destroyer
Sandcrawler
Land Speeder
Millennium Falcon
Y-Wing
TIE Advanced


Episode V Minikits:
AT-AT
Snowspeeder
TIE Fighter
X-Wing
Cloud Car
Slave 1

Episode VI Minikits:
Desert Skiff
Sail Barge
TIE Bomber
AT-ST
Imperial Shuttle
TIE Interceptor


Il primo capitolo è un buono modo per poter prendere familiarità con le caratteristiche del gioco. Appena Darth Vader apparirà alla fine del corridoio, fate girare le leve nelle sue vicinanze per far apparire alcune bombe, per poi sparare alle bombe stesse così da farle esplodere. Arrivati alla gru, distruggete i nemici cosicchè il ribelle possa far scendere il ponte, per poi utilizzare la gru per portare C-3PO verso il pannello di protocollo. Per completare questo capitolo, utilizzate i pannelli dell'astromech, i pannelli del protocol, e le leve vicine all'area di uscita. Sbloccherete Rebel Friend, C-3PO ed R2-D2

Secret Plans

Luke Sywalker e Ben Kenobi dovranno lavorare in tandem per riuscire a portare a compimento questo capitolo senza incappare in problemi di vario tipo. Luke può sparare nonchè utilizzare il suo uncino per arrivare in posizioni che normalmente non sono accessibili; Kenobi può utilizzare la Forza su parecchi punti per costruire delle piattaforme nonchè altre varie tipologie di oggetti. Per poter entrare nello scavasabbia, vi dovrete aggrappare ed utilizzare la Forza così da raggiungere la sua cima. Arrivati a questo punto, fate ruotare le leve qui presenti, per poi attraversare il buco che potete vedere nella parte inferiore del mezzo. Per liberare R2-D2, tirate una bomba verso la sua gabbia. Per poter, invece, liberare C-3PO, premete la leva rotante fino a che il magnete non si sarà mosso verso di lui, e dunque fate in modo che R2-D2 utilizzi il pannello dell'astromech per uscire fuori. Dopo esserevene usciti dallo scavasabbia, sarà il momento per C-3PO di utilizzare i pannelli del protocollo per togliere l'acqua dai laghi mortali. Avendo come obiettivo, comunque, il completamento del capitolo, dovrete a questo punto dirigerevi verso i tasti presenti all'esterno della casa di Kenobi, premerli uno ad uno, quindi girare la leva ed entrare per il passaggio che si aprirà immediatamente dopo aver eseguito queste semplici operazioni. I personaggi che verranno sbloccati dopo il completamento sono Luke Skywalker e Ben Kenobi.

Through the Jundland Wastes

TPer procedere al raggiungimento della cantina, la strategia che Luke ed Obi Wan si troveranno forzati ad utilizzare consisterà nella completa costruzione, partendo da zero, di un AT-ST. Per potervi arrivare, dovrete raccogliere i pezzi che troverete lungo la strada durante il vostro percorso. Il mezzo in questione vi sarà assolutamente necessario per fare a pezzi le barricate rinforzate che saranno erette da tutti i presenti. Dopo il meeting della cantina, Han e Chewbacca dovranno procedere verso le loro navi. Per raggiungere la passerella che potete vedere in alto, verso la fine del livello stesso, i due personaggi dovranno per forza andare in cerca di alcuni mezzi. I messi in questione si identificano negli animali che potete vedere vicini a voi in questa stessa sessione del livello. Dopo aver superato questo fastidioso ostacolo, dovrete saltare giù dagli animali, arrivando ormai ad altezze più che buone. Il completamento del capitolo corrisponderà alla distruzione completa dell'intera armata dei nemici presenti, con l'inclusione di Garidan (la spia imperiale) nelle vicinanze dell'area del Millennium Falcon. I nuovi caratteri che saranno in questo momento sbloccati si identificheranno in Han Solo e Chewbacca.

Rescue The Princess

Trattasi del primo punto dove finalmente potrete procedere all'utilizzazione degli elmetti come armatura, nonostante siano comunque travestiti da altro. Avendo come obiettivo l' utilizzo dei pannelli degli stormtrooper, dovrete fare in modo che un elemetto arrivi nelle vostre mani. La modalità per arrivare a questo obiettivo consiste nel dirigervi verso il dispensatore di elmetti, e appunto prenderne uno. Non sarà necessaria la risoluzione di alcun puzzle particolare. Dovrete prestare anche estrema attenzione al non essere colpiti da nulla nel mentre, infatti in questo modo farete sì che l'elmetto cada giù, e lo dovrete per forza rimpiazzare in maniera immediata per non essere riconosciuti dalle guardie che si trovano nei dintorni. Se riuscirete a superare questo ostacolo che, in alcuni frangenti, si può rivelare ostico, specialmente quando la fittezza dei soldati in una data area inizia ad aumentare, potrete finalmente raggiungere le prigioni del livello, ove potrete trovare Lelia e porre fine a questo livello. I personaggi ai quali guadagnerete l'accesso al completamento consistono in Han Solo (in versione Stormtrooper) e Luke Skywalker (anche lui, in versione Stormtrooper).

Death Star Escape

Il capitolo che vi troverete ora ad affrontare risulterà essere estremamente similare al precedente. L'utilizzo degli elmetti sarà di fondamentale importanza per non avere alcun problema nel procedere alla risoluzione del livello stesso. Arrivati al primo hangar, cercate, trovate ed utilizzate un veicolo hover per illuminare tutti i pavimenti in maniera molto veloce. Questo sarà praticamente sufficiente per ciò che concerne le indicazioni sul cosa fare per facilitare il completamento del livello. Infatti, tutto il resto consiste semplicemente nel completo annientamento di tutte le forze nemiche nei pressi dell'hangar, per poi salire sul Millennium Falcon. Prima di potervi entrare però, dovrete per forza far alzare il campo di forza utilizzando i vari pannelli e le varie leve che potete vedere lungo tutto il livello.

Rebel Attack

Eccoci arrivati al primo livello che prevede l'utilizzo di veicoli vari. Un piccolo inconveniente si presenterà immediatamente ai vostri occhi: vi sono dei campi di forza che necessitano di essere distrutti. Per poter fare ciò, dovrete come prima cosa riunire una buona quantità di razzi dai dispenser di torpedo. Anche qui, come due livelli fa, non troverete alcun impedimento nella procedura, dunque non servono particolari indicazioni. Dopo aver fatto ciò, dovrete continuare sparandoli tutti assieme verso i nodi viola che potete vedere intorno a voi. Il completamento di questo capitolo è, dunque, di nuovo subordinato alla distruzione del nodo viola alla fine del livello tramite utilizzo dei razzi. La ventola termale per capirci. Procedendo avanti, sbloccherete le due nuove navi: X-Wing ed Y-Wing.

Hoth Battle

Dopo essere stati svezzati dall'avventura precedente, ci attende qui un altro capitolo nel quale dovremo utilizzare vari tipi di veicoli. Tuttavia, questa volta è necessario utilizzare due cavi, invece di semplicemente sparare dei razzi come facevamo in precedenza. Premete il tasto "Usa" per poter lanciare il cavo, il quale potrà portare con sè delle bombe, oppure eventualmente riuscirà a circondare le gambe dell'AT-AT, con ovvie conseguenze viste anche nel film di star wars stesso. Per procedere alla distruzione finale e completa dei muri rinforzati, portate una bomba dentro di essi. Gli AT-AT possono anch'essi essere distrutti tramite l'utilizzo di bombe; tuttavia, è sempre e comunque necessario legare in precedenza le loro gambe, dato che in caso contrario non potrete mirare ad un bersaglio che è in movimento. Il completamento di questo capitolo è molto semplicemente coincidente con la distruzione di tutti i nemici presenti nelle aree terza, ed ultima. Sbloccherete in questo modo una nuova nave, la Snowspeeder, ma sfortunatamente nessun personaggio.

Escape From Echo Base

Per far scongelare il ghiaccio che si trova vicino alle porte, dovrete costruire, o eventualmente portare, dei riscaldatori vicini al ghiaccio stesso. Per rompere, quindi, il junk che è stato rinforzato, dovrete costruire e quindi utilizzare alcune torrette. Arrivati ad una stanza dove potrete vedere un carrello di colore giallo, dovrete premere la leva per fare in modo che il percorso cambi direzione, cosicchè il carrello esca dalla stanza, procedendo alla distruzione del cumulo di rottami che si trova nella successiva locazione. Il completamento di questo livello sarà dato dal raggiungimento del Millennium Falcon, per poter in questo modo riparare tutte le parti che sono state rotte (ricostruendole daccapo), per poi procedere all'entrata. I nuovi personaggi che saranno in questo modo sbloccati sono Han Solo e la Principessa Leila.

Falco

Alla prima area, distruggete le torrette che potete vedere sugli Star Destroyer. Arrivati dunque al campo di asteroidi, utilizzate i vostri razzi torpedo per far esplodere i nodi di colore viola che si trovano sulle grandi rocce. Il completamento di questo capitolo si eseguirà dopo aver distrutto, appunto, tutte le rocce sulle quali avevate visto i nodi, e raggiunto il retro degli Star Destroyer verso la fine. La nave che verrà sbloccata dal vostro exploit è l'originale Millennium Falcon!

Dagobah

R2-D2 è capace di proseguire dentro regimi molto umidi, direi perfino acquatici, senza avere alcun problema; tuttavia, avete con voi Luke a farvi da fardello. Infatti, egli dovrà costruire in alcuni punti delle piattaforme, cosicchè R2-D2 possa arrivare fino a lui e rendergli assistenza in maniera cospicua per non incontrare alcun problema nel proseguimento del livello. Dopo aver incontrato Yoda, ed essere entrati nell'area di allenamento, Luke dovrà portare avanti Yoda per aumentare i suoi poteri della Forza. Appena Luke supererà la sua area di allenamento, diventerà uno Jedi completo e potrà utilizzare appieno i poteri messi a disposizione dalla Forza. Per completare questo capitolo, utilizzate la Forza per alzare l'X-Wing dalle paludi, verso la loro fine. I caratteri che verranno sbloccati dal vostro metodo sono Luke Skywalker (in versione pilota), e sempre luke in versione però Dagobah, nonchè il vostro caro maestro Yoda.

Cloud City Trap

Come sempre, Luke e R2-D2 dovranno utilizzare in tandem le loro abilità speciali per proseguire lungo questo capitolo piuttosto tedioso. Luke dovrà infatti anche superare una certa quantità di combattimenti con il suo paparino, Darth Vader. Arrivati alla stanza dove vedrete Vader saltare giù verso alcun ventole, potrete far utilizzare ad R2-D2 alcuni pannelli dell'astromech, in modo da procedere all'apertura delle ventole stesse, forzando Darth Vader ad andarsene. Tuttavia, Luke dovrà per forza premere una leva rotante nelle vicinanze di una rampa per poter aiutare R2-D2 a raggiungere i pannelli in questione. Arrivati all'area contenente una finestra con del vetro circolare, Luke dovrà utilizzare la Forza per tirare via gli oggetti che saranno a lui tirati da Vader. Per completare il capitolo, distruggete Vader stesso nei pressi dell'ultima passerella che troverete. I caratteri che verranno sbloccati al completamento di questo obiettivo consistono unicamente in Luke nella sua versione Bespin.

Betrayal Over Bespin

Distruggete tutto ciò che rientra nel vostro campo visivo lungo tutti i corridoi, tenendo al contempo degli elmetti sopra la vostra testa così da utilizzare i pannelli degli stormtroopers. Per riuscire ad evitare tutti i gas velenosi che si trovano in tutte le aree verso la fine del livello, fate in modo che R2-D2 vada come prima cosa attraverso il gas, per poi utilizzare i pannelli astromech. Per completare il capitolo, raggiungete la millennium falcon ed occupatevi di tutti i nemici lungo la via. I doni che vi verranno fatti in seguit consistono in Lando Calrissian e la Principessa Leia.

Jabba's Palace

Per aprire il cancello principale, dovrete rivelare e distruggere tutte le torrette che potete vedere nel cancello stesso. Per utilizzare i pannelli del bounty hunter, prendete gli elmetti dai dispenser, quindi metteteli su. Mentre tenete su il berretto per travestirvi, i personaggi possono tirare anche dei detonatori termali molto potenti. Per liberare Han Solo, dovrete utilizzare il pannello bounty hunter vicino a lui. Per completare questo capitolo, dovrete distruggere rancord (Utilizzate i pannelli protocollo per rilasciare nemici, che saranno presi dal rancor. Appena il rancor si muove vicino ad una bomba, colpite la bomba. Alla fine, quando il rancor si muove sotto il cancello, utilizzate gli interruttori per buttare giù il cancello). Sbloccherete la Principessa Leia di Boussh, Luke in versione Jed, ed Han Solo in versione Skiff.

The Great Pit of Carkoon

Vi troverete immediatamente su una scialuppa di salvataggio senza sapere come vi siete arrivati. Costruite qualche lego, e quindi tirate la leva per far estendere i ponti verso il successivo vascello. Arrivati al retro della nave, dovrete quindi utilizzare la Forza per aprire in maniera completa i pannelli che si trovano aldilà dei due lucchetti delle porte. Possono essere da voi visionati vicino al vostro punto d'origine. Utilizzate di nuovo la forza per sbattere la leva rotante così da fare in modo che il colori della sua parte destra siano identici ai colori della parte sinistra. Arrivati in cima al tutto, premete i blocchi pesanti per utilizzare dunque il pannello di protocollo così da rimuovere il case protettivo attorno ai due motori. Salite fino al ponte superiore, muovendovi attraverso i passaggi sotterranei come richiesto, e raggiungerete la torretta. R2-D2 può utilizzare il pannello dell'astromech per ricaricare la sua torretta. La modalità di completamento di questo capitolo consiste nell'utilizzo della torretta per distruggere i due motori centrali.

Speeder Showdown

Potrete sperimentare un certo sentimento di confusione nel tentare di completare questo capitolo, ma è in realtà piuttosto semplice. Appena Leia e Luke raggiungeranno le moto, viaggeranno lungo un percorso piuttosto pressante. Distruggendo tutti i biker presenti farà sì che Leia e Luke si fermino automaticamente ad un Checkpoint, dove dovranno trovare un AT-ST (costruendolo, nel caso in cui sia necessario) ed utilizzare i blaster di alto livello per riuscire a distruggere il campo di forza che si trova attorno a loro. Dopo di ciò, dovranno andare avanti lungo il percorso che è stato segnato in precedenza, distruggendo un altro gruppo di nemici sopra le loro moto, per poi raggiungere finalmente il successivo checkpoint. Appena tutti i campi di forza saranno stati dissolti, potrete dunque passare attraverso il campo di forza che è stato distrutto per raggiungere l'installazione finale. In cima a questa, girate le leve per rivelare l'equipaggiamento di comunicazione sulle torre. Utilizzate la spring board per saltare sull'AT-AT, per poi utilizzare quest'ultimo per sparare all'equipaggiamento di comunicazione. Il completamento di questo capitolo è subordinato all'attivazione di due leve dopo la completa distruzione dell'equipaggiamento di comunicazione. I personaggi che saranno sbloccati sono la Principessa Leila in versione Endor, e Luke nella stessa versione.

The Battle of Endor

Il capitolo che ci apprestiamo a definire vi introdurrà ad un personaggio di nome Wicket, un personaggio simil-blaster che sviluppa il massimo della sua utilità nel suo essere di piccole dimensioni. Esso infatti può entrare in piccoli buchi, i quali lo condurranno verso aree che altrimenti non potreste mai raggiungere. Al di fuori del bunker del generatore di scudi, mettetevi immediatamente in groppa ad un AT-ST per poi saltare giù da esso, guadagnando un po' di metri extra; in questo modo, avrete ottenuto l'opportunità di salire su una passerella posizionata piuttosto in alto, che conduce alla cima del bunker. Da qui, premete giù un blocco, per poi costruire un pannello astromech dai pezzi che rimangono in vista. E' ora il momento di spostare il focus dentro il bunker; dirigetevi verso sinistra, quindi verso destra, entrando nelle stanze qui presenti. Giocate con gli interruttori per far in modo di buttare giù i campi di forza che si trovano attorno a voi. Per procedere al completamento del capitolo, costruite le bombe aldilà del campo di forza, dopo averlo completamente distrutto. I nuovo personaggi che saranno in questo modo sbloccati sono Han Solo e Wicket.

Jedi Destiny

Luke e Darth Vader si troveranno incredibilmente uniti sotto il comune obiettivo della distruzione totale dell'Imperatore Palpatine. Darth Vader, essendo uno Jedi Oscuro, può manipolare certi oggetti, identificati da un' aura rossa attorno a loro, che i normali poteri di Luke non posso toccare, distruggere, modificare o manipolare in alcun modo. Ovviamente, come identificato dalle righe precedenti, la conclusione del livello coincide con la sconfitta dell'Imperatore Palpatine; il premio per aver superato un compito così oneroso consiste nel poter utilizzare Darth Vader.

Into the Death Star

Dovrete qui occuparvi dell'inseguimento di Roger, un vostro veccho nemico. Arrivati alla prima area dove vedrete la necessità di una battaglia spaziale, dovrete procedere all'utilizzazione di razzi per distruggere i nodi di colore viola (i quali si occupano della generazione di scudi) sugli Star Destroyer. Arrivati all'interno della Death Star, utilizzate altri razzi per procedere all'eliminazione di TUTTI i nodi viola, nella loro completa interezza. Arrivati al cuore del reattore, distruggete le torrette lungo i muri, per poi sparare al nocciolo del reattore stesso appena potrete riuscire a vedere un piccolo buco nel suo scudo protettivo, nel quale infilare uno dei vostri veloci proiettili. Per completare il capitolo, dovrete uscire dalla Death Star, dopo aver proceduto alla distruzione del nocciolo.

Sommario della soluzione

INTRO
Through the Jundland Wastes
Eisley Spaceport
Rescue the Princess
Death Star Escape
Rebel Attack
Hoth Battle
INTRO
Falco
Dagobah
Cloud City Trap
Betrayal Over Bespin
Jabba's Palace
The Great Pit of Carkoon
Speeder Showdown
The Battle of Endor
Into the Death Star