Marvel Nemesis: L'Ascesa degli Esseri ImperfettiLa soluzione completa di Marvel Nemesis: L'Ascesa degli Esseri Imperfetti 

WOLVERINE


Street Fight
Vi troverete in un vicolo in compagnia di un bel manipolo di Invader. Avanzate stendendoli uno a uno, fino a una piazzola dove verrete assaliti da altri avversari. Tirate fuori le unghie e sterminateli. Avanzate verso la via libera più vicina e saltate oltre la legna che arde con un Super Jump. Vi imbatterete in un Decapitator dopo aver percorso il vicolo. Questo avversario (già affrontato con La Cosa) sarà accompagnato da altri scagnozzi, ma puntate prima al capo e poi ai subalterni, aiutandovi con combo di unghiate.
House Party
Irrompete dalla porta sul lato sinistro e tenetevi pronti a iniziare la vostra prima passeggiata sul muro. Per eseguirla, saltate verso la parete e premete il tasto apposito. Utilizzate lo stick analogico di sinistra per controllare la direzione. Oltrepassate la porta principale per raggiungere il quartier generale infestato dagli Invader. Abbatteteli con una gragnola di pugni, schivando ciò che vi lanciano contro. Fate un bel balzo per far schiantare quella specie di UFO al suolo ed eliminare l'altro paio di nemici. Un secondo Marauder poco dopo: vi aiuteranno i vostri artigli ad averne la meglio. Purtroppo giungeranno altri tre oggetti volanti, perciò dovrete saltare e afferrarli per poi sbatterli a terra.
Femme Fatale
Correte e tirate fuori gli artigli per affrontare questa signora che tende a sparire. Saranno dolori se riesce ad arrivare alle vostre spalle. Con gli artigli potrete mettere a segno delle combo precise. Correte verso la parte retrostante del livello per avvicinarvi a dei bidoni esplosivi. Lanciatele contro questi oggetti per infliggere un sacco di danni. Dopo il filmato, evitate i barili e, salendo, cercate di istigarla a scendere. Finitela con la solita combo di artigli e lancio di oggetti.
Claws of Fury
Attraversate il ponte e stendete tutti i nemici entro il limite di tempo di tre minuti. All'inizio affronterete degli Invader, poi dei Mauler, esseri lenti che possono essere contrastati con degli attacchi rapidi. Ancora, dovrete sconfiggere degli Eviscerator: questi somigliano a degli Invader, ma più massicci. Nell'ultima ondata, tutti e tre i tipi incontrati fin qui si uniranno per annientarvi.
To Defy a Goddess
In questa missione dovrete sconfiggere una replica di Tempesta. Non è molto forte fisicamente, ma può crearvi dei grattacapi con i suoi attacchi speciali. Vi converrà rimanere sopra di lei e martellarla con i vostri artigli. Scaraventatela in aria e massacratela di botte prima che inizi a scagliare fulmini. Deviate i suoi proiettili premendo al tempo giusto il pulsante della difesa: questo provocherà dei danni alla vostra avversaria. In alternativa potrete sempre rotolare di lato. Non vi converrà prendere un bidone esplosivo: sareste troppo lenti rispetto alle sue saette. Un sistema rapido per vincere è farla schiantare giù dal ponte mentre si sta librando nell'aria: vi basterà un colpo solo.
Casualties of War
Wolverine conoscerà la sconfitta per mano di un uomo meccanizzato. Per vincere Wolverine, continuate a lanciargli contro i veicoli. Egli non riuscirà a resistere a questo e si rintanerà nell'angolo. Lì potrete farlo schiantare con un continuo lancio di barili esplosivi e auto.

ELEKTRA


Death From Afar
Muovetevi verso la strada e una linea blu vi bloccherà il passaggio verso il vicolo laterale. Dovrete perciò combattere con un alieno che usa dei proiettili: il Ravager. Lanciate i coltelli ai Ravager oltre la linea blue; quando raggiungerete la strada, potrete randellarli a suon di pugni e fare lo stesso con gli Invader. Occupatevi prima dei Ravager e poi puntate agli Invader con un lancio di coltelli. Dopodiché, lanciate pugnali anche agli alieni attraverso la linea blu finché non saranno tutti a terra.
Top of the World
Questa missione è un po' complicata, oltre che per i duri scontri. Sconfiggete tutti i nemici nel primo tetto scaraventandoli a forza di pugni giù dalla piattaforma. Servitevi dei vostri coltelli per uccidere gli invasori posti sull'altra sommità. Incollatevi al muro e passate dall'altro lato dell'edificio per raggiungere il secondo tetto. Freddate i nemici che sono in agguato e poi pensate alla coppia di Marauder che spunterà dal suolo. Controllate la stanza successiva mentre passeggiate sul muro, per usufruire di un piccolo vantaggio prima di infilarvi. Una volta dentro, ignorate gli infestanti e mettete fuori uso il rigeneratore.
Daredevil
Sembra che qualcosa abbia disturbato la mente di Daredevil. Questo supereroe sarà un avversario un po' fastidioso in quanto si rivelerà uno dei combattenti più agili del gioco (a guisa di Spider-man). Fortunatamente voi non siete goffi così potrete colpirlo con delle combo di base e schivare i suoi attacchi. Quando è disorientato dopo essere saltati attorno, prendete un barile e lanciateglielo. Nel caso lo prendiate, questo la farà volare verso un altro barile esplosivo. Usate i vostri coltelli da un mezzo schermo di distanza per arrecare più danni possibile.
Silent Death
Dopo aver completato il primo combattimento con il boss e aver sconfitto La Cosa, potrete cimentarvi in questa missione con Elektra. Dovrete eliminare 15 nemici per completare la missione: non è così difficile come può sembrare. Lanciate quello che trovate contro i nemici che giungono in gruppo (approfittatene di questo). Poi utilizzate i coltelli per freddare i rimanenti da debita distanza, soprattutto se la vostra energia è troppo bassa.
Assassin's Blades
Avrete poco più di un minuto e 15 secondi per distruggere tutti i monitor dei computer presenti nella stanza. Una missione assai facile una volta capiti dove trovare gli obiettivi. Devastate prima quelli sul pianterreno e poi fate il giro attorno alla stanza in senso orario per arrivare a quelli più alti. Dovete solo occuparvi degli schermi, evitando i nemici presenti.
Deadlier Than Males
Il confronto finale vedrà contrapposta Elektra con Wink. Elektra con ogni probabilità inizierà a perseguitarvi con il solito lancio di pugnali. Per evitarli senza perdere troppo ardore, sparite e riapparite dove capita. Tenete presente che lei ha la tendenza a lanciarsi su di voi perciò, quando questo accade, prendete alcuni oggetti esplosivi e bruciatela. Poiché nel combattimento ravvicinato è scarsa, quando sarà prossima alla fine, approfittatene.

DAREDEVIL


Redemption
Saltate di sotto e dondolatevi lungo il tetto. Ci sono un bel gruppo di Invader sul tetto che avete scelto, perciò stendeteli tutti prima di passare alla sommità successiva. Anche qui ne incontrerete altri, accompagnati da un Decapitator. Quindi, compiete un balzo normale verso il tetto sottostante e malmenate il manipolo di nemici che si interpongono. Nell'area finale, troverete circa 8 Decapitator, 3 dei quali compariranno nel medesimo istante verso la fine del livello. Utilizzate gli oggetti per abbatterli, trascurando gli Invader. Potrete anche tentare di sferrare un preciso uppercut per scaraventarli fuori dal tetto.
Scorched Earth
Dovrete ora vedervela con degli avversari asserragliati all'interno di un edificio abbandonato e metterli K.O. prima che le bombe esplodano. Ci saranno tantissimi Invader e anche alcuni Eviscerator. Non abbiate paura di questi perché sono come degli Invader ma anche più lenti. Riempite la barra del Power e poi sferrate delle combo devastanti per ripulire la zona. I Ravager appariranno più tardi da sopra, così, saltate sulle scale e bastonateli a dovere. L'ultimo scontro sarà ancora con altri Eviscerator e Invader nella zona centrale al primo piano.
The Electric Man
Un combattimento con il boss attende Daredevil nella stazione dei treni: Eletric Man. Vi sembrerà impossibile da sconfiggere, a causa delle solite scariche che vi lancerà contro. Dovrete allora lanciare degli oggetti verso quella specie di grosso supporto elettrico, da dove provengono le scariche elettriche, finché non si romperà. In seguito, lanciate altri oggetti all'uomo Elettrico in quanto ora sarà completamente vulnerabile.
Beta Test
È il momento di una missione "Beta Test". Non vestirete i panni dell'eroe cieco anche se è un seguito ai suoi livelli. Per completare l'obiettivo, volate oltre le stanze, distruggendo ogni generatore che incrocerete. Il tempo avanzerà inesorabilmente perciò siate veloci. Potrete usare il teletrasporto (a sinistra + bottone del salto) per raggiungere le piattaforme superiori, e, nel terzo test, usate i vostri attacchi potenziati per frantumare i generatori. Ripete il sistema anche nell'ultima missione.
Take Them Down
Ritornati in Daredevil, dovrete sconfiggere 20 avversari. Non c'è tempo limite di cui preoccuparsi, perciò siate cauti. Evitate gli oggetti che vi lanciano e schivate le prese degli Eviscerator, poiché esplodendo vi danneggerebbero parecchio. Fate attenzione quando maneggiate degli esplosivi poiché i Marauder potrebbero approfittarne per colpirvi e autoeliminarsi, arrecandovi danni gravi. Cercate di colpire più avversari lanciando i barili esplosivi.
Lovers' Quarrel
Qui dovrete sudare parecchio per avere la meglio su un'alienata Elektra che, come al solito, lancia proiettili. Il tutto mentre perdete energia ogni secondo. Assalitela continuamente, sferrando i vostri power attack e scagliandola sulla fermata dell'autobus per sottrarle metà dell'energia. Lanciatevi su di lei e mandatela a terra mentre entrate in Rage Mode. Nel caso vi scappasse, lanciatele degli oggetti e poi piombatele contro prima che recuperi l'energia.
Death By Fire
La fine di Daredevil arriverà per mano di Solara. Utilizzate questa donna fiammeggiante per sconfiggere Daredevil con delle devastanti combo, sebbene egli sia molto più rapido di quanto lo siate voi. Schiacciatelo al suolo e poi lanciategli contro dei barili esplosivi. Se cercate un sistema per farlo fuori prima, potrete metterlo K.O. più volte con un'auto.

TEMPESTA


Return Home
Storm è molto più debole dei personaggi precedenti e potreste avere dei problemi. Volate e passate dall'altro lato del ponte, per raggiungere uno sciame di nemici asserragliati attorno a un generatore. Eliminate il generatore per lanciare il filmato, quindi affrontate i Ravager e un Desolator, una sorta di grosso Marauder. Per ucciderli facilmente, volate in aria e utilizzate il vostro attacco dalla distanza. Passate sopra gli accessi saltando dalla sommità delle rocce (o fra gli accessi) e mettete fuori uso il generatore prima che altri quattro Desolator compaiano.
House Call
Attirate i nemici all'esterno, poi iniziate a volteggiare e a dirigervi verso il quartier generale, dopo aver planato sopra i laser con gli esplosivi. Portatevi sul retro della stanza per uccidere un Invader e uscite da una delle due porte per farne fuori altri due. Infine, una volta fuori, nella zona antistante l'edificio, massacrate il gruppo di Invader e volate in aria per attaccare il grosso Desolator con i vostri proiettili.
Earthquake!
Nel confronto successivo, iniziate a lanciare i barili esplosivi mentre l'avversaria non è in "trance", cioè senza la sua pesante barriera che le permette di lanciarvi contro dei grossi massi (che sembrano provenire dal terreno). Più vi avvicinerete per lanciare i barili e più danno arrecherete. Attaccate da vicino con una combo rapida per terminare non appena l'avversaria arriverà nella zona di pericolo. Usate la vostra capacità antigravitazionale per schivare gli oggetti che vi lancia.
Fight To Survive
Qui dovrete lanciare 15 nemici nel precipizio. Non sarà difficile: rimanete vicini, ma non troppo, alla fossa, e attendete i nemici che giungono. Appena si avvicinano, schivateli e scagliateli oltre il bordo.
Wrath of the Elements
Altra missione che consiste nell'eliminare i nemici. Togliete di mezzo gli Invader lanciando dei barili esplosivi prima che appaia il Desolator. Una volta che sarà a portata, volteggiate e attaccatelo dall'aria. I Ravager che compariranno in seguito li potrete uccidere con il lancio di oggetti dalla distanza. Infine, togliete di mezzo anche gli altri Desolator per completare il livello.
Rage of the Beast
Lo scontro finale di Storm, che avverrà nelle vicinanze di New York, vi vedrà vestiti nei panni di Wolverine. La mossa migliore sarà quella costringerla in un angolo per poi martellarla senza pietà con gli artigli e lanciandole contro tutto quello che avrete a disposizione.
Maya's Dilemma
Dopo aver sconfitto Storm, ora controllerete Maya. Eliminate tutti gli Eviscerator e poi affrontate la seconda ondata quando il campo di forza diminuirà un po'. Scagliate i due Ravager in cima al campo di forza, prima di salire e uccidere gli Eviscerator e i Ravager di sotto, per dirigervi in seguito oltre il passaggio. Servitevi della vostra possibilità di teletrasporti multipli per arrivare in cima al campo di forza e poter godervi il filmato. Procedete oltre i grossi oggetti all'interno del campo di forza per svelare il passaggio segreto. Salite la parete nell'ascensore per raggiungere l'uscita.

VENOM


The Pit
Venom sta per essere attaccato dalle forze aliene nei pressi della Avengers Mansion, perciò sferrate dei sonori calci, dovunque vi capiti. Gli attacchi di Venom non conoscono le buone maniere: sfruttate un misto di attacchi di base e dondolamenti con la ragnatela. Puntate alla sala a sinistra per scontrarvi con Invader e Decapitator. Nella stanza principale, verrete accolti da una selva di Decapitator e Marauder. Utilizzate i proiettili dalla distanza per completare quest'ostica missione.
Seek and Devour
Lungo il ponte, dovrete sconfiggere tutti i nemici in cui vi imbatterete. Abbattendo il generatore, Venom recupererà forza, perciò usatelo con cura. In seguito, state pronti a combattere con altri Marauder e Decapitator. Il modo migliore è sfruttare i proiettili sui Marauder e lanciare veicoli sui secondi. Questo vi aiuterà a controbilanciare le vostre scarse capacità nel combattimento corpo a corpo (anche a causa del vizio di Venom di prendersi una pausa dopo una combo). Ci saranno ben 30 nemici, compreso anche un nuovo tipo: il Mauler. Questi esseri sono devastanti nel corpo a corpo. Scaraventateli al tappeto e lanciate loro delle auto per avere la meglio.
Fatal Heat
In questa missione, Venom dovrà scontrarsi con Solara. Cercate di farla fuori tirandole contro tutto quello che vi capita, prima che lo faccia lei. Sarà un problema se approfitterà di tutti gli angoli per lanciarsi su di voi. Sfruttate i proiettili quando lei sta raccogliendo qualcosa, per fargliela cadere prima che la utilizzi. Tenetela distante dalle fiamme o si ricaricherà. Sarà bene evitare i suoi attacchi per poi controbattere con gli oggetti prima di passare alle combo. In ogni caso, state lontani quando sarà prossima alla sconfitta.
Wanton Destruction
Divertitevi a distruggere 35 oggetti in 3 minuti. Non sarà semplice perché ci saranno molti nemici che vi daranno filo da torcere nel frattempo. Questi oggetti includono auto, fermate dell'auto, parchimetri, lampioni, distributori automatici di giornali e altro ancora. I nemici piglieranno queste cose e le lanceranno contro di voi, "aiutandovi" un po' nel lavoro.
Rise And Fall
State pronti a eliminare 12 avversari, ma solamente scaraventandoli fuori dal ring. Non c'è altro modo per vincere. Il ring sarà dato dai tetti, perciò il compito è più agevole. Fate attenzione agli "abbracci" mortali degli Eviscerator e tenete presente che potreste essere attaccati anche durante i filmati...
Lethal Toxin
La morte dell'acerrimo nemico di Spider-man giungerà per mano di Hazmat, un pazzoide. È un discreto personaggio da manovrare, così potrete far fuori Venom in scioltezza. Questi continuerà a saltellare come una ranocchia grazie alla sua tela. Attendete il momento buono per sparare i proiettili e scaraventarlo sulle grosse colonne. E poi finitelo con i pezzi dello stesso pilastro.

SPIDER-MAN


Spider-Man!
Vi sarà ordinato di fare piazza pulita delle consolle che si trovano nella stanza. Gli obiettivi che cercate sono i pannelli di controllo attaccati a quel grosso oggetto in movimento. Sollevatelo sopra la vostra testa e lanciatelo dall'altro lato della stanza per distruggerli. Dopo essersi occupati di quelli al piano inferiore, salite il muro, evitando i nemici, e con la ragnatela eliminate le altre 6 consolle.
Airlift
Ci sono dei trasporti civili che sono sfuggiti al massacro portato dagli alieni. Dovrete difendere i due elicotteri di soccorso prima che gli alieni li sbriciolino. Rimanete vicino ai velivoli e attendete che degli Invader giungano verso di voi. Usate delle combo rapide per stenderli. Occupatevi anche delle ondate successive, e, dopo il filmato, anche di quelli volanti come i Predator. Questi si agganceranno al secondo elicottero, perciò dovrete subito usare la ragnatela per arrivare là e abbatterli.
Deadly Venom
L'Uomo Ragno incontrerà il suo nemico mortale anche qui. Venom è più forte di Spider-man, soprattutto grazie alle nuove abilità aliene. Ma in difesa è scarso più di chiunque altro. Rischierete più volte di essere lanciati giù dal tetto ma questo voi non lo potrete fare. Vi converrà lanciare tutti gli oggetti non appena Venom si scopre. Quando solleverà quelle gigantesche torri (impossibili o quasi da schivare), assicuratevi di colpirlo prima che le lanci.
Warped Evil
Dovrete confrontarvi con un Hazmat alternativo in un'arena posta in un ponte semidistrutto. Hazmat è assai rapido perciò rimanete ben distanti e sollevate qualcosa di pesante (una cassa o un'auto) e aspettate che giunga. Non essendo proprio furbo, le prenderà in pieno. Evitate il corpo a corpo perché sarà di scarso aiuto e continuate con i lanci di oggetti.
Fragile Life
La vostra stamina non si rigenererà come al solito in questo livello ostico, pieno di Predator, Ravager e Mauler. Usate quello che l'ambiente vi mette a disposizione, afferrando banchine, distributori di giornali per togliere di mezzo i nemici dalla distanza. Eliminate prima i Predator poiché sono quelli che arrecano più danni.

LA TORCIA UMANA


Field Trip to Hell
Nei panni infuocati della Torcia Umana, dovrete abbattere tutti i macchinari Turlin prima della scadenza dei 4 minuti. Sfortunatamente non è così semplice in quanto ci sono parecchi Eviscerator, una coppia di Ravager e Marauder. Distruggete il primo globo e poi volate sulle balconate per trovarne altri due per parte. Passate oltre e distruggeteli velocemente per evitarvi troppi problemi.
Torchbearer
In questo livello vi cimenterete in una corsa emozionante attraverso corridoi cibernetici, verso il cuore dell'edificio, continuando a eliminare gli alieni. Ci saranno tutti: Mauler, Ravager, Invader, Eviscerator. Servitevi dei proiettili di fuoco per mantenere a bada i nemici e poi saltate sulle piattaforme con il campo di forza. Un sistema rapido per sbarazzarsi dei Mauler è tirare un oggetto per poi sconfiggerli mentre lo prendono a mezz'aria. Saltate di sotto sulla tromba dell'ascensore per completare la missione.
Old Friends
La Cosa sarà l'avversario in questo frangente. L'avversario avrà a disposizione pochi oggetti da tirarvi contro (a cui potrete controbattere lanciandogli qualcosa prima che lo faccia). Fate attenzione a non rimanere intrappolati in qualche angolo, poi attaccate La Cosa con lanci di oggetti quando entrerà in uno dei coni di luce per ricaricarsi di energia. Usate i vostri proiettili per scaraventarlo sui muri e dargli il colpo di grazia.
Cleansing Flame
Una sfida assai complicata poiché dovrete togliere di mezzo tutti i nemici per completarla. La prima ondata di Ravager è niente in confronto ai Desolator successivi. Abbatteteli con i proiettili e difendetevi dai Mauler sempre mantenendo le distanze con lanci di oggetti. La successiva ondata di Ravager sarà più ostica. Nel caso i Desolator diventino troppi, allontanatevi prima che vi attacchino.
Blazing Speed
E ora mostrate di che pasta siete fatti, eliminando 20 avversari in 3 minuti e 30 secondi. Iniziate con i Ravager, poi pensate ai Decapitator. Tentate di fare in modo che si colpiscano a vicenda. Attirateli in modo da riunirli; poi allontanatevi quando è in arrivo un container e vi sbarazzerete così di un bel gruppo. Affrontate anche i Mauler, ma prima puntate ai Ravager e poi ai Decapitator.

IRON MAN


Scuttle
Iron Man dovrà sconfiggere i nemici e distruggere il pannello del computer centrale in modo che gli alieni non possano accedervi. Iniziate con un Decapitator a sinistra e sparate il piccolo avversario verso il corridoio con i vostri proiettili. Gli Invader saranno bazzecole poiché Iron Man è forte sia in attacco che in difesa: vi basterà sparargli contro. Usate i pugni per i Decapitator e saltate di sotto quando si aprirà la via. Il nuovo essere che vi si para davanti è un Obliterator, un mix fra un Mauler e un Ravager. Continuate il massacro e utilizzate i vostri proiettili. Infine, occupatevi del pannello di controllo.
Call of Heroes
Iron Man sarà chiamato a proteggere i satelliti in cima ai tetti. Invader e Decapitator inizieranno ad assalire il primo satellite e dovrete difenderlo a denti stretti, eliminando tutti i cattivi. Calatevi sotto sul tetto più basso e proteggete l'altro obiettivo che è stato già assediato dai nemici. Massacrate prima gli Invader, poi i Decapitator (puntate a loro per primi) e i Marauder, e abbattete gli oggetti volanti con i vostri proiettili.
The Eternal Soldier
Una volta raggiunta la centrale energetica, Iron Man dovrà vedersela con Brigade in una dura battaglia. L'avversario usa i proiettili in modo rapido e poi ricaricare le sue batterie al centro dell'arena. Perciò vi converrà salire e lanciarvi verso i tre alti pilastri elettrici per disattivare il campo di forza. Una volta assolto questo compito, potrete sbrigare la faccenda con un lancio di container e sparando proiettili.
Hot Iron
Sulla Torcia umana è stato installato un modificatore di personalità dagli alieni e l'unico sistema per quietarla è sconfiggerla. Per avere la meglio su questo difficile avversario dovrete cercare di attirarlo al suolo per poi malmenarlo a dovere. I vostri pugni sono potenti e potrete aiutarvi ad "abbatterlo" con i vostri proiettili. Aiutatevi anche con lanci di auto e sarà un gioco da ragazzi.
All or Nothing
Uno dei livelli più ardui: dovrete sconfiggere tutti i nemici senza ricevere un colpo. Ovviamente vi converrà usare i proiettili per mantenere la distanza. Gli avversari sono inizialmente Invader e Ravager che appariranno al centro della stazione. Fate attenzione ai proiettili dei Ravager. I Marauder compariranno in un secondo momento, per cui eseguite degli attacchi in salto contro di loro. Tenete sotto controllo quello sulla balconata e poi massacrate anche gli ultimi Invader e i Marauder successivi.

MAGNETO


Master of Magnetism
Seguite attentamente le indicazioni sullo schermo per capire come apprendere le arti magnetiche. Afferrate una trave in metallo e lanciatela su un nemico: non sarà facile da eseguire. Potrete sollevare i vostri nemici e poi farli roteare per la stanza. Sconfiggere dei nemici volanti è semplice quando si combatte con Magneto, grazie ai suoi proiettili rimbalzanti. Abbattete ogni pilastro e superate la porta quando il campo di forza si abbasserà. Eliminate anche gli altri avversari e varcate la soglia per completare il tutto.
Death Incarnate
Iniziate puntando ai Desolator che provengono dal vicolo. Nelle strade troverete altri Desolator e qualche Mauler. Potrete toglierne di mezzo un gruppo afferrando il carro armato per poi proiettarlo su di loro. Fate attenzione mentre scagliate i barili esplosivi agli Obliterator e ai Mauler, dopo aver ripulito la stanza, poiché possono prenderli e rilanciarveli contro. In ultima, sterminate gli ultimi Mauler e gli Obliterator dietro i vicoli.
Poisoned Steel
Magneto è rimasto avvelenato da Hazmat. Per terminare in fretta questo scontro, servitevi del vostro raggio magnetico traente per prendere dei massi e lanciarli contro. Per quanto agile, Hazmat non riuscirà a schivare con tanta facilità una pioggia di grossi macigni. Vi basterà che uno solo dei massi più grandi colpisca Hazmat e lo metterete subito K.O.
Duel of Masters
Vestiti i panni di Paragorn, dovrete sconfiggere Magneto. Non sarà difficile, soprattutto se approfittate dei momenti di pausa che si prenderà dopo aver lanciato un masso oppure potrete cercare di colpire il masso tre volte di fila per scagliarglielo nella sua testa. Questo sarà un duro colpo: potrete poi finirlo con proiettili di luce. E sfruttate il teletrasporto quando siete in pericolo.

PARAGORN


Paragon's Revenge
Iniziate a malmenare gli alieni, Mauler e Obliterator, che provengono dal muro. Mirate prima agli Obliterator poiché i Mauler vi possono danneggiare solo da vicino. Lanciate una cassa esplosiva all'Obliterator in cima alla piattaforma, dall'altro lato del campo di forza, e ripulite il resto del corridoio dagli infestanti. Cercate di centrare più nemici con i vostri proiettili. In seguito, dovrete distruggere la stanza con le vasche di clonazione, dopo essere riusciti a penetrare all'interno di questo ambiente. Per abbatterle, ritornate nella sala grande e cercate le casse esplosive. Raccoglietele e lanciate a quelli strani oggetti che sporgono dal muro. Infine, devastate tutto e potrete tornare a casa.
Meet Your Maker
Ma prima, l'ultima battaglia! Vi troverete faccia a faccia con Van Roekel, l'artefice di tutto questo casino. Afferrate subito quell'oggetto a forma di pigna e lanciateglielo contro. Sparate dei proiettili di fuoco per tenerlo lontano dall'oggetto circolare sul terreno che gli fa recuperare le energie. Picchiatelo selvaggiamente o scaraventatelo sugli esplosivi con i vostri proiettili. E il gioco è fatto!

Sommario della soluzione

LA COSA
WOLVERINE
ELEKTRA
DAREDEVIL
TEMPESTA
VENOM
SPIDER-MAN
LA TORCIA UMANA
IRON MAN
MAGNETO
PARAGORN

LA COSA


The Invasion
Correte dritti e saltate sopra le macerie, quindi proseguite oltre le auto, sfruttando i vostri pugni. Sarete attaccati da un Invader, seguito poi da altri. Saltate sullo spartitraffico al centro del ponte per raggiungere l'altro lato. Ritornate dall'altra parte quando potrete e abbattete il muro in mattoni. Affrontate un avversario robotizzato, più impegnativo dei precedenti. Vi converrà correre verso di lui e sferrare un paio di combo. Dopo averlo scagliato lontano, prendete una delle auto vicine e lanciategliela contro. Nel caso servisse, un'ultima combo per finirlo.
It's On Now!
Nei panni de "La Cosa", dovrete battervi con un certo numero di Invader. Continuate fino all'inizio di un filmato. Correte dritti e altri nemici si pareranno davanti. Lanciate loro le auto, saltate sullo spartitraffico e sbarazzatevi di altri Invader. Sterminateli tutti per completare la missione.
Catch This!
Nel successivo livello, dovrete colpire ripetutamente il congegno nell'angolo a sinistra finché non esploderà. Questo farà giungere un Decapitator a cui dovrete far assaggiare una serie di combo. Saltateci sopra finché non schianterà, poi apritevi un varco tra le file di auto per raggiungere la strada di fronte. Scontratevi con altri Decapitator, accelerando il tutto con lanci di vetture.
The Thing
Quando avrete sconfitto i Decapitator, dovrete eliminare altri Invader. State attenti perché attaccano in gruppo di sorpresa. Menate una serie di pugni quando si saranno riuniti e avanzate oltre la linea successiva di auto. Fate attenzione ai due Decapitator che vi lanceranno dei bidoni, schivateli con il pulsante di difesa e poi affrontateli. Altri cattivi si affacceranno prima della fine della missione.
Clobber 'Em All!
Avrete due minuti per sconfiggere tutti gli avversari. Ce ne sono ben 13, inclusi anche Ravager (esseri dotati di letali artigli). Spedite quest'ultimi oltre il ponte con qualche uppercut ben piazzato e poi occupatevi degli altri. Utilizzate tutto quello che trovate sui Decapitator.
Broken Things
Inizierete questo livello con solo la metà dell'energia, perciò controllatevi bene intorno prima di lanciarvi a capofitto. La prima ondata di Decapitator potrà essere annientata con i veicoli nelle vicinanze. La seconda, di Invader, cercherà di aprire il campo ai Ravager. Questi utilizzeranno dei proiettili, perciò siate molto prudenti.
Last Stand
Questa missione sarà disponibile dopo aver completato il primo gruppo. Ora cambierete personaggio e combatterete contro La Cosa. Non è difficile come sembra, e capirete durante lo scontro che lanciandovi in una lotta corpo a corpo non combinerete nulla. Afferrate le auto, i bidoni esplosivi e qualsiasi altro oggetto da lancio: non dovrete penare molto, solo schivare gli attacchi fino al termine.

TI POTREBBE INTERESSARE